Google uccide il primo worm defacer

Il vermone colpiva i siti vittima di un celebre bug: li cercava via Google e li colpiva con un defacement. Ha colpito 40mila siti prima di essere schiacciato dalla grande G

Mountain View (USA) – Google si è mosso con solo poche ore di ritardo sulla prima improvvisa e rapida diffusione di un wormino natalizio tutt’altro che simpatico, un cosino vivacissimo dal nome equivoco di “Santy”.

Molte le caratteristiche che rendono unico Santy, probabilmente il primo worm che è riuscito nell’intento di colpire migliaia di siti in poche ore provocando in automatico un defacement delle loro pagine, ossia una sostituzione dei contenuti. Le società antivirus che hanno seguito di ora in ora la moltiplicazione degli attacchi, affermano che sono almeno 40mila i siti colpiti dal worm.

Il worm è studiato per sfruttare il motore di ricerca di Google per andare a caccia di siti che utilizzano una versione del software per forum phpBB nota per una sua vulnerabilità. Scritto in Perl, il codicillo va a caccia delle versioni della phpBB 2 precedenti alla 2.0.11, di cui è nota la vulnerabilità “Remote URLDecode Input Validation”.

Ciò significa da un lato che sistemi diversi da questi non vengono aggrediti e dall’altro che se invece riesce nel suo intento, il worm si copia sul server vittima e riscrive una serie di file, tutti quelli con estensione.htm,.php,.asp e altre ancora. Tutte le pagine con quella estensione vengono rimpiazzate da una pagina nera con scritte rosse (vedi immagine qui sotto).

La frase “NeverEverNoSanity WebWorm generation 10” indica che il worm che ha colpito in questo caso è Santy alla decima generazione: ad ogni successiva infezione quel numero sale di 1. Va anche detto che il defacement è l’unico danno provocato dal worm.

Clicca per ingrandire Per bloccarne la diffusione, Google ha attivato il blocco delle query usate dal worm. Questo blocco, destinato a non influenzare l’uso del motore da parte degli utenti, secondo gli esperti antivirus limiterà enormemente la diffusione ulteriore di Santy.

Sebbene non sia la prima volta che un codice malevolo sfrutta la ricerca di Google, visto che lo faceva anche il worm MyDoom per trovare indirizzi email a cui autospedirsi, Santy è stato estremamente efficiente nella sua missione, aprendo anche degli squarci su nuove modalità di assalto che possono essere sfruttate da worm di nuova concezione.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: Strategia del culto macaco
  • Anonimo scrive:
    Luoghi comuni
    "la APPLE ha inventato tutto, il resto del mondo copia"In verita' ha sempre fatto come tutti gli altri, ha preso quel che c'era in giro e lo ha markettizzato bene, si sa perfettamente che l'hardware e' mormale roba da pc acquistabile in qualsiasi negozio, l'idea dell'interfaccia grafica/mouse e' stata prelevata da xerox, le tecnologie come firewire e simili sono state semplicemente introdotte appena sono state disponibili per tutti.L'os prima di OSX faceva PENA (ma i macachi lo osannavano lo stesso), nel 2000 era il corrispettivo di win3.1 quando il resto del mondo faceva pesanti lavori in tutta sicurezza e multitasking con NT da 10 anni. Per salvarsi da questa stasi di os ha pensato bene di prendere una distribuzione open source di unix, personalizzarselo e vendervelo. Ma non e' ne piu' ne meno migliore di una Debian o altro.Il software che vende e' TUTTO acquisito da altre aziende(es: Final Cut), oppure dall'open source(es: i server), oppure copia qualche piccola software house, con brillanti idee, e poi la schiaccia a botte di avvocati.Design: de gustibus, conosco personalmente fior professionisti 3d che lavorano nel cinema e tv che hanno nei loro studi delle workstation automontate con le lamiere a vista e componenti all'aria, con il plexiglas avvitato su un lato giusto per non darci i calci dentro, il tutto sotto alle scrivanie e non stonano per niente. Per il resto ci sono 50 mila modelli di case di tutti i colori. Il nuovo g5 concettualmente e' preso pari-pari dai cooler master che gia' esistevano cosi' 4 anni fa.Il design del nuovo imac e' proprio scarso, e' un portatile chiuso con l'lcd montato al contrario, mahL'emac e' antico proprio, il design e' obsoleto e basta guardarlo per avere una sensazione di tempi andati.Anche il raffreddamento a liquido e' una cosa vecchia che nel maniaci del pc modding esiste da anni.Un problema grosso si riscontra sul lato industriale e produttivo, essendo il mac chiuso al 100% e senza alternative i produttori non investiranno mai soldi per sviluppare schede industriali serie per mac per ricerca, controllo numerico di precisione, e simili. Anche le normali schede piu' potenti che ci sono in giro non ne fanno per mac, ad esempio chi volesse fare del lavoro 3d al massimo livello possibile non potrebbe farlo col mac perche' la scheda grafica attualmente piu' potente e insuperata non esiste per mac ma solo per x86 compatibili.Comunque i macachi non ammetteranno mai queste cose perche' vedono lo strumento che e' il pc mac come una scelta filosofica di vita, invece che come uno strumento di lavoro, e questo inevitabilmente mette grandi paraocchi che purtroppo preclude loro una buona fetta di tecnologia e conoscenze.
    • Anonimo scrive:
      Re: Luoghi comuni
      - Scritto da: Anonimo
      "la APPLE ha inventato tutto, il resto del
      mondo copia"
      vero in parte...basta vedere prodotti hw e sw...introducono novità di volta in volta mettendo anche assieme prodotti esistenti. Bisogna avere apertura mentale per riuscire a fare queste cose, non solo seguire la moda e il successo altrui.Qulcuno diceva "nulla si crea nulla si distrugge, tutto si trasforma"
      In verita' ha sempre fatto come tutti gli
      altri, ha preso quel che c'era in giro e lo
      ha markettizzato bene, si sa perfettamente
      che l'hardware e' mormale roba da pc
      acquistabile in qualsiasi negozio, l'idea
      dell'interfaccia grafica/mouse e' stata
      prelevata da xerox, le tecnologie come
      firewire e simili sono state semplicemente
      introdotte appena sono state disponibili per
      tutti.
      bzuahahahaha cosa pretendi che faccia apple? che si costruisca la ram, gli hd i lettori ottici in casa?Buahahaha prima stavate a dire che era tutto proprietario e che doveva standardizzare, ora che è così non va bene...ma cercate di essere coerenti trolliniCosa credi che facciano gli altri produttori di PC di marca? Cosa credi che si faccia nel mercato dell'auto?
      L'os prima di OSX faceva PENA (ma i macachi
      lo osannavano lo stesso), nel 2000 era il
      corrispettivo di win3.1 quando il resto del
      mondo faceva pesanti lavori in tutta
      sicurezza e multitasking con NT da 10 anni.Certo certo trollino, mi posti dei numeri di build che facevano pena? sai com'è giusto per capire bene a che versioni ti riferisci...trollinoTutto il resto del mondo il lavori pesanti e in multitasking li faceva con le varie versioni di *nix in circolazione trollino...non con NT
      Per salvarsi da questa stasi di os ha
      pensato bene di prendere una distribuzione
      open source di unix, personalizzarselo e
      vendervelo. Ma non e' ne piu' ne meno
      migliore di una Debian o altro.
      Le solite balle dello scimunito di turno...http://www.kernelthread.com/mac/osx/history.htmlstudia gnurant
      Il software che vende e' TUTTO acquisito da
      altre aziende(es: Final Cut), oppuremi posti dei link dove indichino che il sw acquistato è identico a quello venduto e non vi è nessun lavoro interno di sviluppo?
      dall'open source(es: i server), oppure copia
      qualche piccola software house, con
      brillanti idee, e poi la schiaccia a botte
      di avvocati.
      sempre dei link please...xke se ti riferisci a dashboard Vs Konfabulator, su google troverai dei brillanti link che ne sviscerano le differenze
      Design: de gustibus, conosco personalmente
      fior professionisti 3d che lavorano nel
      cinema e tv che hanno nei loro studi delle
      workstation automontate con le lamiere a
      vista e componenti all'aria, con il
      plexiglas avvitato su un lato giusto per non
      darci i calci dentro, il tutto sotto alle
      scrivanie e non stonano per niente. Per ile quindi questo è un buon motivo per non acquistare un mac?come uomo di marketing fai proprio schifo, sai?
      resto ci sono 50 mila modelli di case di
      tutti i colori. Il nuovo g5 concettualmente
      e' preso pari-pari dai cooler master che
      gia' esistevano cosi' 4 anni fa.
      certo è copiato, è identico al coolmaster...certo il solito trito e ritrito luogo comune...hai aperto un G5 prima di parlarne?Ma come quando uscirono gli imac colorati tutti i trollini qui a dire che facevano schifo e che era roba da donne....ora mi vieni a dire che adesso ci sono 50 mila modelli di case colorati? ma non fanno schifo? ma non è roba da donnine?ah ovvio che no se ti serve per montare ad hoc la polemica sterile
      Il design del nuovo imac e' proprio scarso,
      e' un portatile chiuso con l'lcd montato al
      contrario, mah
      quale parte di "all-in-one" ti sfugge?quale parte di "i gusti sono pesonali" non capisci?che cosa ti sfugge de "xke per me è brutto allora è brutto per tutti" come frase senza senso?
      L'emac e' antico proprio, il design e'
      obsoleto e basta guardarlo per avere una
      sensazione di tempi andati.
      anche leggere i tuopi post è la stessa cosa...eppure li lasciano visibili a tutti ugualmente..
      Anche il raffreddamento a liquido e' una
      cosa vecchia che nel maniaci del pc modding
      esiste da anni.
      infatti..solo che di fabbrica non ra mai stato montato....quale parte di questo fatto non ti sei accorto?quale parte di "devi paragonare pc di marca e mac e non accrocchi assemblati" devono scolpirti nel cervello perchè tu la possa capire?
      Un problema grosso si riscontra sul lato
      industriale e produttivo, essendo il mac
      chiuso al 100% e senza alternative i
      produttori non investiranno mai soldi per
      sviluppare schede industriali serie per mac
      per ricerca, controllo numerico di
      precisione, e simili.Ecco attendevo giusto giusto la cazzatella...nota bene: prima scrivi "si sa perfettamente
      che l'hardware e' mormale roba da pc
      acquistabile in qualsiasi negozio" e mo vieni a dire che è chiuso al 100%ci arrivi da solo che sei contraddittorio e quindi assolutamente non credibile o devono dirtelo in tanti?Quanto al resto del paragrafo si commenta da se...visto che dei centri di ricerca si sono dotati di cluster xserve Anche le normali
      schede piu' potenti che ci sono in giro non
      ne fanno per mac, ad esempio chi volesse
      fare del lavoro 3d al massimo livello
      possibile non potrebbe farlo col mac perche'
      la scheda grafica attualmente piu' potente e
      insuperata non esiste per mac ma solo per
      x86 compatibili.
      ecco bravo....la solita minestra riscaldata
      Comunque i macachi non ammetteranno mai
      queste cose perche' vedono lo strumento che
      e' il pc mac come una scelta filosofica di
      vita, invece che come uno strumento di
      lavoro, e questo inevitabilmente mette
      grandi paraocchi che purtroppo preclude loro
      una buona fetta di tecnologia e conoscenze.ecco bravo la solita chiusura stolta di sempre...come mai allora c'è gente che ci lavora con risultati ottimi e prestazioni ottime con un mac?se per te il pc fosse uno strumento di lavoro e non un righello, passeresti il tuo tempo a lavorarci con quello strumento, non a postare le tue evidenti lacune informatiche in un modo cosi indecoroso...torna a lavorare perditempo
      • Anonimo scrive:
        Re: Luoghi comuni

        Certo certo trollino, mi posti dei numeri di[...]
        mi posti dei link dove indichino che il sw[...]
        sempre dei link please...Cercateli da solo, se ne sei capace. (NB: tenendo pero' sempre presente che se uno gli posta un link dove si scritica -a ragione- apple allora e' un sito di dementi, e i link validi invece sono sempre quelli dei siti dei mactaleban).

        la scheda grafica attualmente piu'
        potente e

        insuperata non esiste per mac ma solo
        per

        x86 compatibili.

        ecco bravo....la solita minestra riscaldataChe pero' e' sempre buona e non lo puoi negare, ed e' questo che fa accadere qualcosa dentro di te che ti fa ribollire il sangue ogni volta.Per il resto hai scritto solo macacate con la solita arroganza e odiosita' del classico macaco fanatico, senza far mancare nemmeno insulti e offese.Cosa c'e' dentro al tuo neurone che ti porta ad insultare e scimmiottare personalmente una persona quando questa critica un prodotto tecnologico di largo consumo? Sei il figlio di jobs? Ti pagano per questo? O sei stato assimilato e non opponi piu' resistenza intellettuale alla Multinazionale Americana (che fra l'altro ha copiato pure il nome e il logo dalla casa discografica dei beatles-vedi sentenze-cercatele), oppure sei stato smascherato: http://en.wikipedia.org/wiki/Astroturfing
        • Anonimo scrive:
          Re: Luoghi comuni
          - Scritto da: Anonimo

          Certo certo trollino, mi posti dei
          numeri di
          [...]

          mi posti dei link dove indichino che il
          sw
          [...]

          sempre dei link please...

          Cercateli da solo, se ne sei capace.
          No caro...tu muovi accuse precise, tu posti delle prove...altrimenti sono fuffa e illazionitroppa facile...trovateli se ne sei capace...prova quello che dici, perchè smentirti è come sparare sulla crocerossa trollino
          (NB: tenendo pero' sempre presente che se
          uno gli posta un link dove si scritica -a
          ragione- apple allora e' un sito di dementi,
          e i link validi invece sono sempre quelli
          dei siti dei mactaleban).
          tenendo sempre presente che se uno scrive cose poco vere deve dimostrare che ha ragione...altrimenti facile..accuso, non sono capace a motivare...cercati le ragioni..se la giustizia funzionasse come funzioni tu...siamo freschi....presunzine di innocenza di dice nulla?


          la scheda grafica attualmente piu'

          potente e


          insuperata non esiste per mac ma
          solo

          per


          x86 compatibili.



          ecco bravo....la solita minestra
          riscaldata

          Che pero' e' sempre buona e non lo puoi
          negare, ed e' questo che fa accadere
          qualcosa dentro di te che ti fa ribollire il
          sangue ogni volta.
          certo certo...ora mi dirai che usi 3dsmax che la solita scheda che non esiste su mac...che è vero...ma che comunque c'è gente che lavora senza problemi e senza quella cheda che dici tu
          Per il resto hai scritto solo macacate con
          la solita arroganza e odiosita' del classico
          macaco fanatico, senza far mancare nemmeno
          insulti e offese.
          certo certo...anche kernelthread scrive solo maccate eh...trollino...hai vomitato j'accuse dalla prima riga all'ultima senza motivarle con prove a supporto e vorresti anche la caramella?
          Cosa c'e' dentro al tuo neurone che ti porta
          ad insultare e scimmiottare personalmente
          una persona quando questa critica un
          prodotto tecnologico di largo consumo? Sei
          il figlio di jobs? Ti pagano per questo?
          1) contrariamente al tuo il mio neurone non è solo e si trova bene in compagnia di altri2) non me ne viene in tasca nulla3) mi stanno sulle balle quelli che discreditano gratis senza portare prove4) tratto la gente come merita...tu che sei un trollino non puoi meritarti altro trattamento se non quello che riservi tu a ciò che critichi senza prova a supporto
          O sei stato assimilato e non opponi piu'
          resistenza intellettuale alla Multinazionale
          Americana (che fra l'altro ha copiato pure
          il nome e il logo dalla casa discografica
          dei beatles-vedi sentenze-cercatele), oppure
          sei stato smascherato:
          en.wikipedia.org/wiki/Astroturfing
          vedi sentenze...cercatele..solita fuffa...erchè non li posti i link, visto che la vertenza giuridica è ancora aperta?sei stato smascherato trollhttp://home.student.uu.se/s/stmi8017/images1/troll.jpgposta dei link altrimenti sei fuffa come le tue parole.....
      • Anonimo scrive:
        Re: Luoghi comuni
        Bah .... sei inutile, sappilo .....
        • Anonimo scrive:
          Re: Luoghi comuni
          - Scritto da: Anonimo
          Bah .... sei inutile, sappilo .....si certo lui è inutile perchè ha scritto come sono veramente le cose?O forse anche perchè è di un opinione diversa dalla tua?non rispondere è già tutto chiaro...mamma mia sei ridicolo!
          • Anonimo scrive:
            Re: Luoghi comuni
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Bah .... sei inutile, sappilo .....

            si certo lui è inutile perchè
            ha scritto come sono veramente le cose?
            O forse anche perchè è di un
            opinione diversa dalla tua?

            non rispondere è già tutto
            chiaro...
            che sei un trollino pure tu mi pare ovviouna cosa è avere la propria e sarosanta opinioneun'altra è scrivere cose false (smentibili senza troppi problemi) e pretendere di farle passare per verecosa ti è cos?i complicato da non capire la differenza tra questi 2 semplici concetti?
            mamma mia sei ridicolo!le tue contro-argomentazioni a sostegno del post iniziale sono così solide che non puoi altro che essere etichettato come http://home.student.uu.se/s/stmi8017/images1/troll.jpg
    • Marte2 scrive:
      Re: Luoghi comuni
    • Anonimo scrive:
      Re: Luoghi comuni
      - Scritto da: Anonimo
      "la APPLE ha inventato tutto, il resto del
      mondo copia"

      In verita' ha sempre fatto come tutti gli
      altri, ha preso quel che c'era in giro e lo
      ha markettizzato bene, si sa perfettamente
      che l'hardware e' mormale roba da pc
      acquistabile in qualsiasi negozio, l'idea
      dell'interfaccia grafica/mouse e' stata
      prelevata da xerox, le tecnologie come
      firewire e simili sono state semplicemente
      introdotte appena sono state disponibili per
      tutti.

      L'os prima di OSX faceva PENA (ma i macachi
      lo osannavano lo stesso), nel 2000 era il
      corrispettivo di win3.1 quando il resto del
      mondo faceva pesanti lavori in tutta
      sicurezza e multitasking con NT da 10 anni.
      Per salvarsi da questa stasi di os ha
      pensato bene di prendere una distribuzione
      open source di unix, personalizzarselo e
      vendervelo. Ma non e' ne piu' ne meno
      migliore di una Debian o altro.

      Il software che vende e' TUTTO acquisito da
      altre aziende(es: Final Cut), oppure
      dall'open source(es: i server), oppure copia
      qualche piccola software house, con
      brillanti idee, e poi la schiaccia a botte
      di avvocati.

      Design: de gustibus, conosco personalmente
      fior professionisti 3d che lavorano nel
      cinema e tv che hanno nei loro studi delle
      workstation automontate con le lamiere a
      vista e componenti all'aria, con il
      plexiglas avvitato su un lato giusto per non
      darci i calci dentro, il tutto sotto alle
      scrivanie e non stonano per niente. Per il
      resto ci sono 50 mila modelli di case di
      tutti i colori. Il nuovo g5 concettualmente
      e' preso pari-pari dai cooler master che
      gia' esistevano cosi' 4 anni fa.

      Il design del nuovo imac e' proprio scarso,
      e' un portatile chiuso con l'lcd montato al
      contrario, mah

      L'emac e' antico proprio, il design e'
      obsoleto e basta guardarlo per avere una
      sensazione di tempi andati.

      Anche il raffreddamento a liquido e' una
      cosa vecchia che nel maniaci del pc modding
      esiste da anni.

      Un problema grosso si riscontra sul lato
      industriale e produttivo, essendo il mac
      chiuso al 100% e senza alternative i
      produttori non investiranno mai soldi per
      sviluppare schede industriali serie per mac
      per ricerca, controllo numerico di
      precisione, e simili. Anche le normali
      schede piu' potenti che ci sono in giro non
      ne fanno per mac, ad esempio chi volesse
      fare del lavoro 3d al massimo livello
      possibile non potrebbe farlo col mac perche'
      la scheda grafica attualmente piu' potente e
      insuperata non esiste per mac ma solo per
      x86 compatibili.

      Comunque i macachi non ammetteranno mai
      queste cose perche' vedono lo strumento che
      e' il pc mac come una scelta filosofica di
      vita, invece che come uno strumento di
      lavoro, e questo inevitabilmente mette
      grandi paraocchi che purtroppo preclude loro
      una buona fetta di tecnologia e conoscenze.Parole sante. Ma vallo a far capire ai MacUtxnti ......
      • Anonimo scrive:
        Re: Luoghi comuni
        - Scritto da: Anonimo
        Parole sante. Ma vallo a far capire ai
        MacUtxnti ......Ma sei capace solo a leggere o anche capire?Ma non ti rendi conto delle immense cazzate/falsità che sono state scritte eh?certo tanto per voi trolloni/utonti da strapazzo l'importante è criticare sempre e comunque Apple e i suoi prodotti/utilizzatori.ps. dimostrami che non sei un utonto...perchè leggendo tutti i tuoi interventi è evidente che non capisci una mazza di Mac eppure ti permetti di parlare.è una sfida...mi ha veramente rotto le palle.
      • Anonimo scrive:
        Re: Luoghi comuni
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        "la APPLE ha inventato tutto, il resto
        del

        mondo copia"



        In verita' ha sempre fatto come tutti
        gli

        altri, ha preso quel che c'era in giro
        e lo

        ha markettizzato bene, si sa
        perfettamente

        che l'hardware e' mormale roba da pc

        acquistabile in qualsiasi negozio,
        l'idea

        dell'interfaccia grafica/mouse e' stata

        prelevata da xerox, le tecnologie come

        firewire e simili sono state
        semplicemente

        introdotte appena sono state
        disponibili per

        tutti.



        L'os prima di OSX faceva PENA (ma i
        macachi

        lo osannavano lo stesso), nel 2000 era
        il

        corrispettivo di win3.1 quando il resto
        del

        mondo faceva pesanti lavori in tutta

        sicurezza e multitasking con NT da 10
        anni.

        Per salvarsi da questa stasi di os ha

        pensato bene di prendere una
        distribuzione

        open source di unix, personalizzarselo e

        vendervelo. Ma non e' ne piu' ne meno

        migliore di una Debian o altro.



        Il software che vende e' TUTTO
        acquisito da

        altre aziende(es: Final Cut), oppure

        dall'open source(es: i server), oppure
        copia

        qualche piccola software house, con

        brillanti idee, e poi la schiaccia a
        botte

        di avvocati.



        Design: de gustibus, conosco
        personalmente

        fior professionisti 3d che lavorano nel

        cinema e tv che hanno nei loro studi
        delle

        workstation automontate con le lamiere a

        vista e componenti all'aria, con il

        plexiglas avvitato su un lato giusto
        per non

        darci i calci dentro, il tutto sotto
        alle

        scrivanie e non stonano per niente. Per
        il

        resto ci sono 50 mila modelli di case di

        tutti i colori. Il nuovo g5
        concettualmente

        e' preso pari-pari dai cooler master che

        gia' esistevano cosi' 4 anni fa.



        Il design del nuovo imac e' proprio
        scarso,

        e' un portatile chiuso con l'lcd
        montato al

        contrario, mah



        L'emac e' antico proprio, il design e'

        obsoleto e basta guardarlo per avere una

        sensazione di tempi andati.



        Anche il raffreddamento a liquido e' una

        cosa vecchia che nel maniaci del pc
        modding

        esiste da anni.



        Un problema grosso si riscontra sul lato

        industriale e produttivo, essendo il mac

        chiuso al 100% e senza alternative i

        produttori non investiranno mai soldi
        per

        sviluppare schede industriali serie per
        mac

        per ricerca, controllo numerico di

        precisione, e simili. Anche le normali

        schede piu' potenti che ci sono in giro
        non

        ne fanno per mac, ad esempio chi volesse

        fare del lavoro 3d al massimo livello

        possibile non potrebbe farlo col mac
        perche'

        la scheda grafica attualmente piu'
        potente e

        insuperata non esiste per mac ma solo
        per

        x86 compatibili.



        Comunque i macachi non ammetteranno mai

        queste cose perche' vedono lo strumento
        che

        e' il pc mac come una scelta filosofica
        di

        vita, invece che come uno strumento di

        lavoro, e questo inevitabilmente mette

        grandi paraocchi che purtroppo preclude
        loro

        una buona fetta di tecnologia e
        conoscenze.


        Parole sante. Ma vallo a far capire ai
        MacUtxnti ......la sua è un'opinione secondo me in parte condivisibile e in parte no, la tua è la solita dimostrazione d'intolleranza
    • Anonimo scrive:
      Re: Luoghi comuni
      - Scritto da: Anonimo
      "la APPLE ha inventato tutto, il resto del
      mondo copia"

      In verita' ha sempre fatto come tutti gli
      altri, ha preso quel che c'era in giro e lo
      ha markettizzato bene, si sa perfettamente
      che l'hardware e' mormale roba da pc
      acquistabile in qualsiasi negozio, l'idea
      dell'interfaccia grafica/mouse e' stata
      prelevata da xerox, le tecnologie come
      firewire e simili sono state semplicemente
      introdotte appena sono state disponibili per
      tutti.

      L'os prima di OSX faceva PENA (ma i macachi
      lo osannavano lo stesso), nel 2000 era il
      corrispettivo di win3.1 quando il resto del
      mondo faceva pesanti lavori in tutta
      sicurezza e multitasking con NT da 10 anni.
      Per salvarsi da questa stasi di os ha
      pensato bene di prendere una distribuzione
      open source di unix, personalizzarselo e
      vendervelo. Ma non e' ne piu' ne meno
      migliore di una Debian o altro.

      Il software che vende e' TUTTO acquisito da
      altre aziende(es: Final Cut), oppure
      dall'open source(es: i server), oppure copia
      qualche piccola software house, con
      brillanti idee, e poi la schiaccia a botte
      di avvocati.

      Design: de gustibus, conosco personalmente
      fior professionisti 3d che lavorano nel
      cinema e tv che hanno nei loro studi delle
      workstation automontate con le lamiere a
      vista e componenti all'aria, con il
      plexiglas avvitato su un lato giusto per non
      darci i calci dentro, il tutto sotto alle
      scrivanie e non stonano per niente. Per il
      resto ci sono 50 mila modelli di case di
      tutti i colori. Il nuovo g5 concettualmente
      e' preso pari-pari dai cooler master che
      gia' esistevano cosi' 4 anni fa.

      Il design del nuovo imac e' proprio scarso,
      e' un portatile chiuso con l'lcd montato al
      contrario, mah

      L'emac e' antico proprio, il design e'
      obsoleto e basta guardarlo per avere una
      sensazione di tempi andati.

      Anche il raffreddamento a liquido e' una
      cosa vecchia che nel maniaci del pc modding
      esiste da anni.

      Un problema grosso si riscontra sul lato
      industriale e produttivo, essendo il mac
      chiuso al 100% e senza alternative i
      produttori non investiranno mai soldi per
      sviluppare schede industriali serie per mac
      per ricerca, controllo numerico di
      precisione, e simili. Anche le normali
      schede piu' potenti che ci sono in giro non
      ne fanno per mac, ad esempio chi volesse
      fare del lavoro 3d al massimo livello
      possibile non potrebbe farlo col mac perche'
      la scheda grafica attualmente piu' potente e
      insuperata non esiste per mac ma solo per
      x86 compatibili.

      Comunque i macachi non ammetteranno mai
      queste cose perche' vedono lo strumento che
      e' il pc mac come una scelta filosofica di
      vita, invece che come uno strumento di
      lavoro, e questo inevitabilmente mette
      grandi paraocchi che purtroppo preclude loro
      una buona fetta di tecnologia e conoscenze.Post centratissimo: tutti luoghi comuniHai solo dimenticato:1) non ci sono più le mezze stagioni.2) non si può più andare avanti così3) marzo pazzerello se non piove porta l'ombrello...continua tu...
      • Anonimo scrive:
        Re: Luoghi comuni
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        "la APPLE ha inventato tutto, il resto
        del

        mondo copia"



        In verita' ha sempre fatto come tutti
        gli

        altri, ha preso quel che c'era in giro
        e lo

        ha markettizzato bene, si sa
        perfettamente

        che l'hardware e' mormale roba da pc

        acquistabile in qualsiasi negozio,
        l'idea

        dell'interfaccia grafica/mouse e' stata

        prelevata da xerox, le tecnologie come

        firewire e simili sono state
        semplicemente

        introdotte appena sono state
        disponibili per

        tutti.



        L'os prima di OSX faceva PENA (ma i
        macachi

        lo osannavano lo stesso), nel 2000 era
        il

        corrispettivo di win3.1 quando il resto
        del

        mondo faceva pesanti lavori in tutta

        sicurezza e multitasking con NT da 10
        anni.

        Per salvarsi da questa stasi di os ha

        pensato bene di prendere una
        distribuzione

        open source di unix, personalizzarselo e

        vendervelo. Ma non e' ne piu' ne meno

        migliore di una Debian o altro.



        Il software che vende e' TUTTO
        acquisito da

        altre aziende(es: Final Cut), oppure

        dall'open source(es: i server), oppure
        copia

        qualche piccola software house, con

        brillanti idee, e poi la schiaccia a
        botte

        di avvocati.



        Design: de gustibus, conosco
        personalmente

        fior professionisti 3d che lavorano nel

        cinema e tv che hanno nei loro studi
        delle

        workstation automontate con le lamiere a

        vista e componenti all'aria, con il

        plexiglas avvitato su un lato giusto
        per non

        darci i calci dentro, il tutto sotto
        alle

        scrivanie e non stonano per niente. Per
        il

        resto ci sono 50 mila modelli di case di

        tutti i colori. Il nuovo g5
        concettualmente

        e' preso pari-pari dai cooler master che

        gia' esistevano cosi' 4 anni fa.



        Il design del nuovo imac e' proprio
        scarso,

        e' un portatile chiuso con l'lcd
        montato al

        contrario, mah



        L'emac e' antico proprio, il design e'

        obsoleto e basta guardarlo per avere una

        sensazione di tempi andati.



        Anche il raffreddamento a liquido e' una

        cosa vecchia che nel maniaci del pc
        modding

        esiste da anni.



        Un problema grosso si riscontra sul lato

        industriale e produttivo, essendo il mac

        chiuso al 100% e senza alternative i

        produttori non investiranno mai soldi
        per

        sviluppare schede industriali serie per
        mac

        per ricerca, controllo numerico di

        precisione, e simili. Anche le normali

        schede piu' potenti che ci sono in giro
        non

        ne fanno per mac, ad esempio chi volesse

        fare del lavoro 3d al massimo livello

        possibile non potrebbe farlo col mac
        perche'

        la scheda grafica attualmente piu'
        potente e

        insuperata non esiste per mac ma solo
        per

        x86 compatibili.



        Comunque i macachi non ammetteranno mai

        queste cose perche' vedono lo strumento
        che

        e' il pc mac come una scelta filosofica
        di

        vita, invece che come uno strumento di

        lavoro, e questo inevitabilmente mette

        grandi paraocchi che purtroppo preclude
        loro

        una buona fetta di tecnologia e
        conoscenze.


        Post centratissimo: tutti luoghi comuni
        Hai solo dimenticato:
        1) non ci sono più le mezze stagioni.
        2) non si può più andare
        avanti così
        3) marzo pazzerello se non piove porta
        l'ombrello...
        continua tu...4) qui una volta era tutta campagna.5) il nero lo metti su tutto.6) i neri hanno il ritmo nel sangue.7) i marocchini ai semafori guadagnano 500 Euro al giorno.8)Pippo Baudo è un professionista.9) Maurizio Sostanco Sciò è comunista.10) Maria Sostanco Sciò de Filippi è una donna.(apple)
        • Anonimo scrive:
          Re: Luoghi comuni
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo

          Post centratissimo: tutti luoghi comuni

          Hai solo dimenticato:

          1) non ci sono più le mezze stagioni.

          2) non si può più andare avanti così

          3) marzo pazzerello se non piove porta

          l'ombrello...
          4) qui una volta era tutta campagna.
          5) il nero lo metti su tutto.
          6) i neri hanno il ritmo nel sangue.
          7) i marocchini ai semafori guadagnano 500
          Euro al giorno.
          8)Pippo Baudo è un professionista.
          9) Maurizio Sostanco Sciò è
          comunista.
          10) Maria Sostanco Sciò de Filippi
          è una donna.11) Seminate Linux che windows si pianta da se12) Una rondella non fa primavera.13) Non c'e' gusto in italia ad essere intelligenti.
  • Anonimo scrive:
    Cerco esperto di SICUREZZA per Exploit
  • Anonimo scrive:
    Copia & Ricopia
    Lo sanno tutti che Microsozz aspetta con ansia di trovare sui server Torrent le ultime beta del MacOS X da copiare...
    • Anonimo scrive:
      Re: Copia & Ricopia
      - Scritto da: Anonimo
      Lo sanno tutti che Microsozz aspetta con
      ansia di trovare sui server Torrent le
      ultime beta del MacOS X da copiare...Quoto al 100%i Microservi sono già al lavoro....:|
    • Anonimo scrive:
      Re: Copia & Ricopia
      - Scritto da: Anonimo
      Lo sanno tutti che Microsozz aspetta con
      ansia di trovare sui server Torrent le
      ultime beta del MacOS X da copiare...M$ non ha questo problema..... con tutti i $$$$ che ha versato nelle casse Apple, basta una telefonatina e i MacServi scattano ....
      • Anonimo scrive:
        Re: Copia & Ricopia
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Lo sanno tutti che Microsozz aspetta con

        ansia di trovare sui server Torrent le

        ultime beta del MacOS X da copiare...

        M$ non ha questo problema..... con tutti i
        $$$$ che ha versato nelle casse Apple, basta
        una telefonatina e i MacServi scattano ....hai un link vero?
        • Anonimo scrive:
          Re: Copia & Ricopia
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          Lo sanno tutti che Microsozz
          aspetta con


          ansia di trovare sui server
          Torrent le


          ultime beta del MacOS X da
          copiare...



          M$ non ha questo problema..... con
          tutti i

          $$$$ che ha versato nelle casse Apple,
          basta

          una telefonatina e i MacServi scattano
          ....

          hai un link vero?Perchè ? Non hai il cervello e le mani per cercarlo ??
      • Anonimo scrive:
        Re: Copia & Ricopia
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Lo sanno tutti che Microsozz aspetta con

        ansia di trovare sui server Torrent le

        ultime beta del MacOS X da copiare...

        M$ non ha questo problema..... con tutti i
        $$$$ che ha versato nelle casse Apple, basta
        una telefonatina e i MacServi scattano ....spiccioli...
        • Anonimo scrive:
          Re: Copia & Ricopia
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          Lo sanno tutti che Microsozz
          aspetta con


          ansia di trovare sui server
          Torrent le


          ultime beta del MacOS X da
          copiare...



          M$ non ha questo problema..... con
          tutti i

          $$$$ che ha versato nelle casse Apple,
          basta

          una telefonatina e i MacServi scattano
          ....

          spiccioli...Certo .... li avessi io quegli spiccioli......
          • Anonimo scrive:
            Re: Copia & Ricopia
            - Scritto da: Anonimo
            Certo .... li avessi io quegli
            spiccioli......spiccioli nel senso che ha acquisito neanche un 5% delle azioni Apple....che poi ha rivenduto...(già da parecchi anni è scaduto il contratto Apple-MS).ps. se avessi questi spiccioli probabilmente non sarei qui in PI a leggere questi commenti...ma probabilmente a godermi la vita in giro per il mondo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Copia & Ricopia
      - Scritto da: Anonimo
      Lo sanno tutti che Microsozz aspetta con
      ansia di trovare sui server Torrent le
      ultime beta del MacOS X da copiare...Hai un link vero?
  • Anonimo scrive:
    illegale ma eticamente giusto
    non si puo' costruire un intero soscroccandone la maggior parteda sw aperto (freebsd, cups, sambae chi piu' ne ha piu' ne metta) perpoi lamentarsi se gli altri ti scroccanoqualcosachi la fa l'aspetti e anche se viene violatala legge, cosa da evitare, occorre dire che non e' piu' l'epoca per produrresistemi proprietari che, in piu', sfruttanole falle delle licenze aperte per scroccareil lavoro degli altri per il proprio tornacontola apple faccia almeno come la sun,doppia licenza, una con assistenza e quant'altrovuole.
    • Anonimo scrive:
      Re: illegale ma eticamente giusto
      ti sbagli di grosso. quelle che tu chiami "falle delle licenze" non sono falle, ma sono volute. riferendomi ad esempio alla licenza BSD: il fatto che non sia virale non significa che sia fallata, così è stata voluta e se non ti piace puoi non usarla per il tuo software (io personalmente metto direttamente in pubblico dominio).ad ogni modo utilizzare licenze più *liber*tine della GPL rientra nella *liber*tà, checché ne dicano i decani della FSF.
      • Anonimo scrive:
        Re: illegale ma eticamente giusto
        e che non ciò non voglio dire che ritenga giusto tenere segreto il codice sorgente o limitarne la libertà d'uso, infatti ritengo che l'apertura del codice e la libertà d'uso siano valori, più alti delle licenze, più alti delle leggi e quindi utilizzabili per _fare_ le leggi.
      • Anonimo scrive:
        Re: illegale ma eticamente giusto
        - Scritto da: Anonimo
        ti sbagli di grosso. quelle che tu chiami
        "falle delle licenze" non sono falle, ma
        sono volute. riferendomi ad esempio alla
        licenza BSD: il fatto che non sia virale non
        significa che sia fallata, così
        è stata voluta e se non ti piace puoi
        non usarla per il tuo software (io
        personalmente metto direttamente in pubblico
        dominio).

        ad ogni modo utilizzare licenze più
        *liber*tine della GPL rientra nella
        *liber*tà, checché ne dicano i
        decani della FSF.La libertà di copiare e poi dichiarare proprietario?Ma non era M$ la ladra di software ????Proprio vero che tutto il mondo è paese ......
        • Anonimo scrive:
          Re: illegale ma eticamente giusto
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          ti sbagli di grosso. quelle che tu
          chiami

          "falle delle licenze" non sono falle, ma

          sono volute. riferendomi ad esempio alla

          licenza BSD: il fatto che non sia
          virale non

          significa che sia fallata, così

          è stata voluta e se non ti piace
          puoi

          non usarla per il tuo software (io

          personalmente metto direttamente in
          pubblico

          dominio).



          ad ogni modo utilizzare licenze
          più

          *liber*tine della GPL rientra nella

          *liber*tà, checché ne
          dicano i

          decani della FSF.


          La libertà di copiare e poi
          dichiarare proprietario?Se è Apple è concesso
          Ma non era M$ la ladra di software ????Se è M$ non è concesso.
          Proprio vero che tutto il mondo è
          paese ......Resta solo il mondo degli illusi che è puro.
          • Anonimo scrive:
            Re: illegale ma eticamente giusto
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            ti sbagli di grosso. quelle che tu

            chiami


            "falle delle licenze" non sono
            falle, ma


            sono volute. riferendomi ad
            esempio alla


            licenza BSD: il fatto che non sia

            virale non


            significa che sia fallata,
            così


            è stata voluta e se non ti
            piace

            puoi


            non usarla per il tuo software (io


            personalmente metto direttamente in

            pubblico


            dominio).





            ad ogni modo utilizzare licenze

            più


            *liber*tine della GPL rientra nella


            *liber*tà, checché ne

            dicano i


            decani della FSF.





            La libertà di copiare e poi

            dichiarare proprietario?
            Se è Apple è concesso

            Ma non era M$ la ladra di software ????
            Se è M$ non è concesso.

            Proprio vero che tutto il mondo è

            paese ......
            Resta solo il mondo degli illusi che
            è puro.e il tuo che è assurdo.punkt
    • Anonimo scrive:
      Re: illegale ma eticamente giusto
      in realtà la parte open (con licenza apple open, derivata dalla bsd) é costituita dalla base del so, che chiamato darwin, é distribuito, iso (per ppc e x86) e sorgenti sul sito della apple, persino la versione 8, che è quella del non ancora uscito Tiger. in realtà la maggior parte delle librerie e i programmi con interfaccia grafica sono assolutamente chiusi (fa eccezione il webcore, che é l' adattamento dell' engine khtml di konqueror) e sottoposti a nda da parte degli svilupatori. che poi sia chiaro che tutto si trova su p2p e che non ci sia da farla così lunga, è un altro discorso.
  • Anonimo scrive:
    tanti
  • Anonimo scrive:
    Incredibile!!!
    è incredibile la concentrazione di poveracci che perdono il loro tempo a scrivere stupidate su questo forum.si divertono nello scrivere "trollate" solo per vedere le reazioni degli utenti Mac, sono talmente invidiosi che fanno finta di essere saccenti esperti di tecnologia ma finiscono per rendersi ridicoli.evidentemente la loro vita (tecnologica) è talmente insipida che devono trovare un modo per occupare il loro tempo...LASCIATELI PERDERE!!!Ne gioverà l'intero sito.
    • Anonimo scrive:
      Re: Incredibile!!!
      - Scritto da: Anonimo
      è incredibile la concentrazione di
      poveracci che perdono il loro tempo a
      scrivere stupidate su questo forum.

      si divertono nello scrivere "trollate" solo
      per vedere le reazioni degli utenti Mac,
      sono talmente invidiosi che fanno finta di
      essere saccenti esperti di tecnologia ma
      finiscono per rendersi ridicoli.

      evidentemente la loro vita (tecnologica)
      è talmente insipida che devono
      trovare un modo per occupare il loro
      tempo...

      LASCIATELI PERDERE!!!

      Ne gioverà l'intero sito.hai raggione(apple)
  • Anonimo scrive:
    Apple e sviluppatori: rapporto difficile
    Apple è il meglio; tutti la copiano mentre lei non copia da nessuno.Non tutti sono d'accordo.http://news.com.com/Mac+developer+looks+to+Windows+to+escape+Tiger/2100-1046_3-5439243.htmlhttp://news.com.com/Developer+calls+Apples+Tiger+a+copycat/2100-1045_3-5250692.html?tag=nl
    • Anonimo scrive:
      Re: Apple e sviluppatori: rapporto difficile
      Non vedo il problema, la tecnologia era gia' in Rhapsody.Il primo motore immobile resta sempre il PARC, il resto sono abbellimenti marginali.
    • Anonimo scrive:
      ma hai letto i link? no....
      - Scritto da: Anonimo
      Apple è il meglio; tutti la copiano
      mentre lei non copia da nessuno.
      Non tutti sono d'accordo.

      news.com.com/Mac+developer+looks+to+Windows+t

      news.com.com/Developer+calls+Apples+Tiger+a+chai postato due articoli che parlavano dello stesso problema e dicono la stessa cosa, te ne sei accorto?(troll)(apple)
      • higgybaby scrive:
        Re: ma hai letto i link? no....
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Apple è il meglio; tutti la
        copiano

        mentre lei non copia da nessuno.

        Non tutti sono d'accordo.




        news.com.com/Mac+developer+looks+to+Windows+t




        news.com.com/Developer+calls+Apples+Tiger+a+c


        hai postato due articoli che parlavano dello
        stesso problema e dicono la stessa cosa, te
        ne sei accorto?

        (troll)

        (apple)non solo ha postato due link praticamente alla stessa notizia ma è anche una notizia ormai passata in "giudicato", discussa parecchi mesi fa inoltre Konfabulator e Dashboard hanno un antico progenitore che era già presente nel sistema operativo Apple parecchi anni fa, qualcuno qua su PI aveva già postato il link!insomma come al solito si parla di nulla:-(ciaoigor
  • Anonimo scrive:
    Chi usa Linux?
    In dual boot con Osx?Perchè?
    • Anonimo scrive:
      Re: Chi usa Linux?
      - Scritto da: Anonimo
      In dual boot con Osx?
      Perchè?
      me lo chiedo anche io... forse per utilizzare wine? o qualche software che non gira su OSX ma sono moltopochi... forse per studio, ma a quel punto tanto vale OSX.http://www.macworld.it/showPage.php?template=notizie&id=5102(apple)
      • Anonimo scrive:
        Re: Chi usa Linux?
        No, wine non credo proprio che funzioni per macchine non x86...
        • Anonimo scrive:
          Re: Chi usa Linux?
          - Scritto da: Anonimo
          No, wine non credo proprio che funzioni per
          macchine non x86...insomma....http://darwine.opendarwin.org/
          • Anonimo scrive:
            Re: Chi usa Linux?
            Ah non lo sapevoVa beh... funzionerà come osx su x86 con Pearpchttp://pearpc.sourceforge.net/E poi funziona su osx... quindi tornando al discorso... linux sarebbe inutile allo scopo....
          • Anonimo scrive:
            Re: Chi usa Linux?
            - Scritto da: Anonimo
            Ah non lo sapevo

            Va beh... funzionerà come osx su x86
            con Pearpc

            pearpc.sourceforge.net /

            E poi funziona su osx... quindi tornando al
            discorso... linux sarebbe inutile allo
            scopo....ma linux lo puoi installare nativamente sui Mac...esistono varie distribuzioni....http://www.penguinppc.org/
          • Anonimo scrive:
            Re: Chi usa Linux?
            - Scritto da: Anonimo
            ma linux lo puoi installare nativamente sui
            Mac...esistono varie distribuzioni....
            www.penguinppc.org /infatti la domanda originale era: perché usare linux su Mac?per quali ragioni?....azz capire quello che si legge...(apple)
          • paulatz scrive:
            Re: Chi usa Linux?
            - Scritto da: Anonimo
            infatti la domanda originale era:
            perché usare linux su Mac?
            È vietato??
            per quali ragioni?Perché non è vietato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Chi usa Linux?
            Impossibile avere una risosta intelligente,vero?E' un sondaggio,non una provocazione...
          • Anonimo scrive:
            Re: Chi usa Linux?

            infatti la domanda originale era:
            perché usare linux su Mac?

            per quali ragioni?


            ....azz capire quello che si legge...

            (apple)A parte per questioni di moda proprio non saprei.
    • Solvalou scrive:
      Re: Chi usa Linux?
      Uso Linux su ppc con osx non esattamente in dual boot ma in contemporanea, usando maconlinux.Ho scelto di passare a Linux perche' ai tempi i pacchetti di software open source portati su apple erano pochi e piu' indietro come versioni di debian (ho detto tutto). Inoltre posso usare uno stesso identico sistema operativo su tre macchine diverse (un mac vecchio, un mac recente e un intel).La decisione e' scattata quando non avevo proprio voglia di comperare l'osx 10.2 che era uscito solo qualche mese dopo l'acquisto di un tibook top di gamma, e mi chiedevano il prezzo intero. Io non ho niente contro il pagare il prezzo intero anche il giorno dopo che ho comprato qualcosa per un upgrade, ma non in questo caso perche' il 10.1 non era assolutamente un sistema operativo completo. Ai primi problemi di compatibilita' con le nuove applicazioni ho deciso di fare il grande salto che, se sai l'inglese, non e' poi cosi' grande.Anche se ritengo l'osx il migliore dei sistemi operativi come interfaccia e qualita' generale del software penso che chi ha un po' di tempo farebbe bene a vedersi come sta venendo su bene linux anche sul ppc.
      • Anonimo scrive:
        Re: Chi usa Linux?
        - Scritto da: Solvalou
        Uso Linux su ppc con osx non esattamente in
        dual boot ma in contemporanea, usando
        maconlinux.

        La decisione e' scattata quando non avevo
        proprio voglia di comperare l'osx 10.2 che
        era uscito solo qualche mese dopo l'acquisto
        di un tibook top di gamma, e mi chiedevanoma usi ancora la 10.1? :| se passi a Panther vedrai un altro mondo...se vuoi fare la prova l'OS si trova sul P2P, e se ti decidi ad acquistarlo aspetta Tiger...ma in soldoni... che cosa ci fai con Linux sul tuo mac che non puoi fare con il 10.3?(apple)
        • Solvalou scrive:
          Re: Chi usa Linux?
          Ma sono sicuro che Panther e' buonissimo, lo ho anche visto. E anche il 10.2 era un bel passo avanti. Ma praticamente non ho stimoli a tornare sull'altra sponda, come ho gia' detto uso lo stesso sistema operativo su tre macchine diverse per architettura. Anzi, su quattro perche' mi son noleggiato un virtual server debian ;)
          ma in soldoni... che cosa ci fai con Linux
          sul tuo mac che non puoi fare con il 10.3? Calma, la situazione e' opposta, al momento ci sono cose importanti che si possono fare col 10.3 e non con linux, tipo usare le schede audio firewire. Ovviamente sorvolo sui giochi perche' non ho mesi da dedicare a quei mostri (in senso anche buono) dei giochi di adesso. Datemi un pacman che gioco 5 minuti, mi distraggo, e poi torno al mondo reale, grazie.Inoltre c'e' molta meno consistenza di interfaccia tra le applicazioni rispetto all'osx, anche se la scrivania gnome ad esempio fa un lavoro di omogeneizzazione e semplificazione addirittura eccessivo. Diciamo che sembra di essere su una versione di windows che funziona ;-) Pensandoci meglio, l'unica cosa, di nicchia, che su os x non sarei mai riuscito a fare e' preparare un account in lingua straniera (in 60 secondi, con tutto il software gia' installato che automaticamente usa la lingua selezionata) e tastiera ibrida italo-tedesca (li' ci ho messo un po' di piu' ;-) ). Dal punto di vista dell'internazionalizzazione non c'e' storia, debian rules.Altri vantaggi, addio alle finestre di registrazione dello shareware (eclatante il caso del pur ottimo graphic converter, usato tre volte a distanza di mesi mi lasciava la finestra di registrazione fissa per 60 secondi! mavaff...!), e soprattutto la gestione centralizzata dei pacchetti di debian, che ti permette di avere sempre tutto aggiornatissimo (se hai un'adsl per scaricarti una decina di mega di aggiornamenti ogni due giorni, senno' ci si limita all'upgrade di quello che interessa). Altra cosa e' la facilita' con cui puoi scegliere cosa tenere installato sulla macchina o no con un dettaglio notevole (il rovescio della medaglia e' che le prime volte uno si ritrova con pacchetti dai nomi criptici e non sa se gli servono o meno, o fa un upgrade con la scelta sbagliata e debian, dopo averti chiesto conferma, per aggiornare un pacchetto ti disinstalla l'interfaccia grafica :)Infine, e piu' in generale, avere due sistemi operativi diversi (magari anche solo osx e macos) su una macchina e' comodo per identificare se i problemi che si sta avendo sono dovuti al software o no. Quando hai problemi con internet chiami il call center e loro cominciano a dirti "ha provato a reinstallare?" tu gli dici che hai provato con 4 sistemi operativi su due macchine diverse, ti stanno a sentire ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Chi usa Linux?
            - Scritto da: Solvalou
            Pensandoci meglio, l'unica cosa, di nicchia,
            che su os x non sarei mai riuscito a fare e'
            preparare un account in lingua straniera (in
            60 secondi, con tutto il software gia'
            installato che automaticamente usa la lingua
            selezionata) e tastiera ibrida italo-tedesca
            (li' ci ho messo un po' di piu' ;) ). Dal
            punto di vista dell'internazionalizzazione
            non c'e' storia, debian rules....hai ragione su mac lo avresti fatto in 10 secondi...Pannello di controllo -
            Nuovo utente -
            switch utente -
            Lingua usata: Giapponese (per una mia amica)...il layout di tastiera non l'ho cambiato perché non avevo una tastiera giapponese sottomano......provare per credere ;)mi sa che OSX l'hai visto solo di sfuggita ;)
            sono dovuti al software o no. Quando hai
            problemi con internet chiami il call center
            e loro cominciano a dirti "ha provato a
            reinstallare?" tu gli dici che hai provato
            con 4 sistemi operativi su due macchine
            diverse, ti stanno a sentire ;)...se uso un Mac e provano a dirmi "ha provato a reinstallare?" li mando a fan***....per il resto mi trovi d'accordo ma visto che non hai esigenze particolari riguardo l'uso di Linux ti consiglierei di provare panther seriamente per un paio di settimane spulciandolo qua e la.......secondo me scopri un nuovo mondo ;)(apple)
          • Solvalou scrive:
            Re: Chi usa Linux?

            ...hai ragione su mac lo avresti fatto in 10
            secondi...

            Pannello di controllo -
            Nuovo utente
            -
            switch utente -
            Lingua usata:
            Giapponese (per una mia amica)Buono a sapersi, ma quante applicazioni di osx vengono distribuite in versione internazionalizzata e che quindi si adegua alla nuova lingua? Non lo so, chiedo. Ovviamente non mi aspetto un office internazionalizzato, ma magari un openoffice?
            ...il layout di tastiera non l'ho cambiato
            perché non avevo una tastiera
            giapponese sottomano...

            ...provare per credere ;)

            mi sa che OSX l'hai visto solo di sfuggita ;)Mi sa che quando ho switchato a linux c'era l'os 10.2 appena uscito e io ero al 10.1 e queste cose non c'erano proprio :)

            sono dovuti al software o no. Quando hai

            problemi con internet chiami il call
            center

            e loro cominciano a dirti "ha provato a

            reinstallare?" tu gli dici che hai
            provato

            con 4 sistemi operativi su due macchine

            diverse, ti stanno a sentire ;)

            ...se uso un Mac e provano a dirmi "ha
            provato a reinstallare?" li mando a
            fan***....

            per il resto mi trovi d'accordo ma visto che
            non hai esigenze particolari riguardo l'uso
            di Linux ti consiglierei di provare panther
            seriamente per un paio di settimane
            spulciandolo qua e la....ou! inciti alla pirateria o c'e' una demo del panther in giro? :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Chi usa Linux?
            - Scritto da: Solvalou

            Pannello di controllo -
            Nuovo utente

            -
            switch utente -
            Lingua usata:

            Giapponese (per una mia amica)

            Buono a sapersi, ma quante applicazioni di
            osx vengono distribuite in versione
            internazionalizzata e che quindi si adegua
            alla nuova lingua? Non lo so, chiedo.
            Ovviamente non mi aspetto un office
            internazionalizzato, ma magari un
            openoffice?beh, ho visto una demo con un inDesign internazionalizzato, per OpenOffice chiedi ad OpenOffice :D

            ...il layout di tastiera non l'ho cambiato

            perché non avevo una tastiera

            giapponese sottomano...



            ...provare per credere ;)



            mi sa che OSX l'hai visto solo di sfuggita ;)

            Mi sa che quando ho switchato a linux c'era
            l'os 10.2 appena uscito e io ero al 10.1 e
            queste cose non c'erano proprio :)ehm... il controllo layout della tastiera è lo stesso da Mac OS 7 in poi...e OSX è da sempre (10.0) multilingua...

            per il resto mi trovi d'accordo ma visto che

            non hai esigenze particolari riguardo l'uso

            di Linux ti consiglierei di provare panther

            seriamente per un paio di settimane

            spulciandolo qua e la....

            ou! inciti alla pirateria o c'e' una demo
            del panther in giro? :)...c'è panther in giro... ma non la demo :) e se cerchi bene trovi anche Tiger pre-release...:)se poi ti piace smanettare ti consiglio di provare Panther Server (io lo uso ed è f-a-v-o-l-o-s-o)se poi ti trovi bene Tiger nuovo costerà quanto XP OEM......oppure continui a cercare... e chi trova...(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: Chi usa Linux?
            - Scritto da: Solvalou
            Altra cosa e' la facilita' con cui puoi
            scegliere cosa tenere installato sulla
            macchina o no con un dettaglio notevole (il
            rovescio della medaglia e' che le prime
            volte uno si ritrova con pacchetti dai nomi
            criptici e non sa se gli servono o meno, o
            fa un upgrade con la scelta sbagliata e
            debian, dopo averti chiesto conferma, per
            aggiornare un pacchetto ti disinstalla
            l'interfaccia grafica :)Hai mai sentito parlare di Fink?http://fink.sf.netIn pratica è un vero e proprio sistema di packaging in stile Debian (con tanto di apt-get per intenderci) che gira su OSX
          • Solvalou scrive:
            Re: Chi usa Linux?

            Hai mai sentito parlare di Fink?
            fink.sf.net
            In pratica è un vero e proprio
            sistema di packaging in stile Debian (con
            tanto di apt-get per intenderci) che gira su
            OSXQuando son passato a linux fink aveva pacchetti con versioni + vecchie di debian stable anche per cosine come postgresql ;)Per carita' so che adesso osx ha anche un bel x11 e fink e' maturato, ma ci vedo 4600 pacchetti mentre debian stable ne ha 8000 e l'unstable 15000 e passa. Se non ricordo male comunque compilare python sull'osx 10.1 dei tempi mi era andata dritta al primo colpo, inoltre vedo sempre piu' cose open source portate su osx.
    • Anonimo scrive:
      Re: Chi usa Linux?
      - Scritto da: Anonimo
      In dual boot con Osx?Nessuno.
      Perchè?Perchè Mac OS X non è paragonabile con Linux, e ancora meno sono paragonabili le applicazioni di OS X con le presunte applicazioni open-source molto pretenziose ma poco utili, utili solo a far numero.
      • Anonimo scrive:
        Re: Chi usa Linux?
        - Scritto da: Anonimo


        Perchè Mac OS X non è
        paragonabile con Linux, e ancora meno sono
        paragonabili le applicazioni di OS X con le
        presunte applicazioni open-source molto
        pretenziose ma poco utili, utili solo a far
        numero.Infatti linux ha un sottosistema di I/O superiore a qualsiasi OS(linux)
      • Anonimo scrive:
        Re: Chi usa Linux?
        Spiegami quanto e' pretenzioso postgresql 8, tanto per fare un esempio.
        • Anonimo scrive:
          Re: Chi usa Linux?
          - Scritto da: Anonimo
          Spiegami quanto e' pretenzioso postgresql 8,
          tanto per fare un esempio.non credo ti risponderà... è il solito mac cad professional o finalcuttista
          • Anonimo scrive:
            Re: Chi usa Linux?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Spiegami quanto e' pretenzioso postgresql 8,

            tanto per fare un esempio.

            non credo ti risponderà... è
            il solito mac cad professional o
            finalcuttistano, secondo me era solo quel flamers di Marte2 travestito da utente mac...qualunque utente OSX che usa apache un post del genere non l'avrebbe mai tirato fuori...(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: Chi usa Linux?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            Spiegami quanto e' pretenzioso
            postgresql 8,


            tanto per fare un esempio.



            non credo ti risponderà...
            è

            il solito mac cad professional o

            finalcuttista


            no, secondo me era solo quel flamers di
            Marte2 travestito da utente mac...

            qualunque utente OSX che usa apache un post
            del genere non l'avrebbe mai tirato fuori...

            (apple)si è luihttp://punto-informatico.it/community/profilo.asp?nick=Terra2
          • Anonimo scrive:
            Re: Chi usa Linux?
            - Scritto da: Anonimo

            no, secondo me era solo quel flamers di

            Marte2 travestito da utente mac...

            si è lui
            punto-informatico.it/community/profilo.asp?ni...la sai la differenze che passa tra la Terra e Marte?(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: Chi usa Linux?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            no, secondo me era solo quel
            flamers di


            Marte2 travestito da utente mac...



            si è lui


            punto-informatico.it/community/profilo.asp?ni


            ...la sai la differenze che passa tra la
            Terra e Marte?

            (apple)Siamo uguali
  • UMM scrive:
    Apple avanti anni luce
    M$ arranca e MEGA-LONG-HORN arriverà si e no nel 2008... hai voglia fino al 2008, non oso immaginare cosa sarà capace di tirar fuori Apple... ma avete visto lo stesso 10.3 Panther? il paragone con uno squallido WinXP è imbarazzante, ci sono funzionalità che un utente con win si sogna! ... La roba che poi vedo far andare in delirio gli utenti Windows è Exposé... dopo che attivi gli hotspot ai lati e in un batter d'occhio vedi le finestre che si ripiazzano se ci passi sopra con il mouse, non capiscono più niente e chiedono "cos'è successo??" :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Apple avanti anni luce
      Va beh panther è anche arrivato molto dopo winXP...Questa non è certo un'attenuante:in un panorama in continua evoluzione mi chiedo come faccia a resistere un sistema già oggi vecchio di 3 anni e che dovrà resisterne ancora 2 o 3 prima di vedere il suo successore...Già che ci sono faccio alcune domande da mac-ignorante -osX 10.3 è panther, il 10.2 jaguar, il 10.1?? -Dato lo stravolgimento del sistema tra os9 e osx... com'è garantita la retrocompatibilità generale(perchè lo è, vero?) -Exposè... io ho una cosa simile in linux... che però mi rallenta molto il sistema... su osX? com'è la situazione?per ora mi fermo qui.... grazie a chi vorrà rispondere
      • Anonimo scrive:
        Re: Apple avanti anni luce
        - Scritto da: Anonimo
        Va beh panther è anche arrivato molto
        dopo winXP...
        Questa non è certo un'attenuante:in
        un panorama in continua evoluzione mi chiedo
        come faccia a resistere un sistema
        già oggi vecchio di 3 anni e che
        dovrà resisterne ancora 2 o 3 prima
        di vedere il suo successore...

        Già che ci sono faccio alcune domande
        da mac-ignorante
        -osX 10.3 è panther, il 10.2 jaguar,
        il 10.1??At the time of this writing, Mac OS X has seen four major releases: 10.0 ("Cheetah", March 24, 2001), 10.1 ("Puma", September 29, 2001), 10.2 ("Jaguar", August 13, 2002), and 10.3 ("Panther", October 24, 2003).http://www.kernelthread.com/mac/osx/history.html
        -Dato lo stravolgimento del sistema tra os9
        e osx... com'è garantita
        la
        retrocompatibilità
        generale(perchè lo è, vero?)da classic envirnoment che permette di usare sw os 9 dentro X fino a quando tale sw non è dispo in versione X. Quello è ciò che accadde nella fase di transizionehttp://developer.apple.com/documentation/MacOSX/Conceptual/SystemOverview/InstallIntegrate/chapter_11_section_5.html
        -Exposè... io ho una cosa simile in
        linux... che però mi rallenta molto
        il sistema... su osX? com'è la
        situazione?
        mah sul mio veccio G3 300Mhz non da problemi di sorta. Figurati da quando è 300@1000
        per ora mi fermo qui.... grazie a chi
        vorrà rispondereprego, buona lettura dei link annessi
      • Anonimo scrive:
        risposte su apple
        - Scritto da: Anonimo
        Già che ci sono faccio alcune domande
        da mac-ignorante
        -osX 10.3 è panther, il 10.2 jaguar,
        il 10.1??10.1 = Puma e 10.4 = Tiger (ovviamente)
        -Dato lo stravolgimento del sistema tra os9
        e osx... com'è garantita la    
        retrocompatibilità
        generale(perchè lo è, vero?)Con "Classic" in pratica System9 è in grado di girare in "simulazione" (cioè meglio di una emulazione) sopra OSX, in questo modo puoi utilizzare tutte le applicazioni classic che vuoi su OSX (successe lo stesso nel passagio da 68k a PPC)Questo per le applicazioni, tutto il resto è perfettamente compatibile al 100%
        -Exposè... io ho una cosa simile in
        linux... che però mi rallenta molto
        il sistema... su osX? com'è la
        situazione?gli effetti sono demandati alla scheda video, su un G4@400 Expose gira fluidamente i problemi per quella macchina sono la RAM e la velocità nel far girare photoshop CS
        per ora mi fermo qui.... grazie a chi
        vorrà rispondereciao(apple)
        • Anonimo scrive:
          Re: risposte su apple
          Ottimo, grazie...Altra domanda... mi incuriosisce la questione dei programmi che non si installano....Qual è la realtà?Cioè... io prendo, per dire, photoshop e lo trascino in una finestra ed ho installato photoshop?Ed è quello che succede anche a più basso livello?O con questo gesto in realtà dico al sistema di installare come al solito in mille cartelle diverse tipo /etc /usr/bin /opt.... le varie cose?Scusate ma non ho modo di provare da solo....
          • Anonimo scrive:
            Re: risposte su apple
            - Scritto da: Anonimo
            Ottimo, grazie...
            Altra domanda... mi incuriosisce la
            questione dei programmi che non si
            installano....
            Qual è la realtà?
            Cioè... io prendo, per dire,
            photoshop e lo trascino in una finestra ed
            ho installato photoshop?Ed è quello
            che succede anche a più basso
            livello?i programmi che necessitano un installazione particolare (che devono piazzare files in cartelle specifiche) hanno un installer loro, negli altri casi basta trascinare l'applicazione nella cartella desiderata e tutto è fatto
            O con questo gesto in realtà dico al
            sistema di installare come al solito in
            mille cartelle diverse tipo /etc /usr/bin
            /opt.... le varie cose?
            Scusate ma non ho modo di provare da solo....non riesci a trascinare un applicazione in una .dmg in una cartella del tuo disco?
          • Anonimo scrive:
            Re: risposte su apple
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Ottimo, grazie...

            Altra domanda... mi incuriosisce la

            questione dei programmi che non si

            installano....

            Qual è la realtà?

            Cioè... io prendo, per dire,

            photoshop e lo trascino in una finestra
            ed

            ho installato photoshop?Ed è
            quello

            che succede anche a più basso

            livello?

            i programmi che necessitano un installazione
            particolare (che devono piazzare files in
            cartelle specifiche) hanno un installer
            loro, negli altri casi basta trascinare
            l'applicazione nella cartella desiderata e
            tutto è fattommm.... e cosa c'è in questa applicazione??? mi sembra un po' troppo facile(sotto il livello interfaccia utente ovviamente)

            O con questo gesto in realtà
            dico al

            sistema di installare come al solito in

            mille cartelle diverse tipo /etc
            /usr/bin

            /opt.... le varie cose?

            Scusate ma non ho modo di provare da
            solo....
            non riesci a trascinare un applicazione in
            una .dmg in una cartella del tuo disco?EHm si... mi manca un mac....
          • Anonimo scrive:
            installare un software su OSX
            - Scritto da: Anonimo
            Ottimo, grazie...
            Altra domanda... mi incuriosisce la
            questione dei programmi che non si
            installano....
            Qual è la realtà?
            Cioè... io prendo, per dire,
            photoshop e lo trascino in una finestra ed
            ho installato photoshop?Ed è quello
            che succede anche a più basso
            livello?no, hai fatto l'esempio sbagliato, Photoshop è una delle poche applicazioni che richiedono un installer (in quanto installa anche delle librerie comuni ad altri software Adobe e porcherie varie).In linea di massima sono pochissimi i programmi che richiedono un istaller per il 90% dei software basta trascinare l'applicazione nell'HD perché è tutto li, non verrano installate schifezze varie in giro per il OS(firefox è solo un drag'n'drop sull'HD, idem Eudora)per disintallare il software poi nel 99% dei casi basta cestinare l'applicazione ed il gioco è fatto.Certo alcuni file (come le preferenze) rimangono ma non influiscono minimamente sulle performance del sistema.l'1% dei rimanenti (tipo timbucktu) installa e modifica la procedura di start-up della macchina e c'è bisogno di un disinstaller oppure vai su Libreria/Avvia/Timbucktu e butti la directory ed il gioco è fatto.
            O con questo gesto in realtà dico al
            sistema di installare come al solito in
            mille cartelle diverse tipo /etc /usr/bin
            /opt.... le varie cose?io ho installato webalizer per le stats e mi è bastato copiarlo sull'HD ma non garantisco per il rimanente dei software Opensource... se devi installare MySQL c'è un installer comodo comodo ed una GUI per gestirlo altrettanto semplice (per esempio)
            Scusate ma non ho modo di provare da solo....ciao(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: installare un software su OSX
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Ottimo, grazie...

            Altra domanda... mi incuriosisce la

            questione dei programmi che non si

            installano....

            Qual è la realtà?

            Cioè... io prendo, per dire,

            photoshop e lo trascino in una finestra
            ed

            ho installato photoshop?Ed è
            quello

            che succede anche a più basso

            livello?

            no, hai fatto l'esempio sbagliato, Photoshop
            è una delle poche applicazioni che
            richiedono un installer (in quanto installa
            anche delle librerie comuni ad altri
            software Adobe e porcherie varie).No. L'esempio di Photoshop non è sbagliato, l'installer non fa altro che piazzare la cartella principale di Photoshop nella cartella Applicazioni e creare due cartelle nelle due Library, ovvero quella di sistema e quella utente.Se prendi le tre singole cartelle puoi spostarle su ogni altro Mac semplicemente con il drag&drop. Ovviamente puoi lasciare perdere il file di preferenze, tanto si ricrea la prossima volta che lanci Photoshop.Con le vecchie versioni di Photoshop (fino alla 7) era ancora più semplice: bastava anche solo la cartella principale.Per il 99% delle altre applicazioni è sufficiente trascinare l'icona nella cartella "Applications" o dove si preferisce, anche sul desktop. Le icone delle applicazioni sono in realtà cartelle "camuffate" e le applicazioni stesse sono package con le dipendenze completamente interne. Basta cliccare con il tasto destro e scegliere "Show package" (Mostra Pacchetto, se usate il System in italiano) per capire come sono fatte. Insomma un altro mondo, non c'è niente che si "sporca"..... ;)PS: sullo stesso sistema si possono avere n utenti, ognuno con una lingua diversa, dall'italiano al giapponese, allo svedese, al cinese tradizionale. Tutte le lingue in un solo OS e.......contemporaneamente...
          • Anonimo scrive:
            Re: installare un software su OSX
            - Scritto da: Anonimo
            No. L'esempio di Photoshop non è
            sbagliato, l'installer non fa altro che
            piazzare la cartella principale di Photoshop
            nella cartella Applicazioni e creare due
            cartelle nelle due Library, ovvero quella di
            sistema e quella utente.
            Se prendi le tre singole cartelle puoi
            spostarle su ogni altro Mac semplicemente
            con il drag&drop. NO: ho ragione io, tanto per fare un esempio Photoshop installa anche:Libreria:ScriptingAdditions:Adobe Unit TypesLibreria:Application Support:Adobe:(un sacco di roba)Libreria:Application Support:Adobe Unit TypesEd un sacco di robaccia nelle preferenze utente.a parte la roba nelle preferenze se non installi una delle cose suddette photoshop non funziona bene, Adobe Unit Types controlla il drag'n'drop della scrivania (vatti a leggere il forum Adobe);)(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: installare un software su OSX
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            No. L'esempio di Photoshop non è

            sbagliato, l'installer non fa altro che

            piazzare la cartella principale di
            Photoshop

            nella cartella Applicazioni e creare due

            cartelle nelle due Library, ovvero
            quella di

            sistema e quella utente.

            Se prendi le tre singole cartelle puoi

            spostarle su ogni altro Mac
            semplicemente

            con il drag&drop.

            NO: ho ragione io, tanto per fare un esempio
            Photoshop installa anche:

            Libreria:scriptingAdditions:Adobe Unit Types
            Libreria:Application Support:Adobe:(un sacco
            di roba)
            Libreria:Application Support:Adobe Unit TypesSi, ma hai ripetuto la stessa cosa che ho scritto io, a parte lo Unit Types.Photoshop installa TRE cartelle: una del programma vero e proprio e due nelle due Library, ovvero le Application Support.
            Ed un sacco di robaccia nelle preferenze
            utente.Che puoi anche non mettere tanto la ricrea da solo se non la trova.L'Adobe Unit Types è un plugin ed è un'eccezione ma se per "disinstallare" Photoshop cestini la cartella del programma e lasci il plugin Unit Types lì dov'è, significa solo che ti rimarranno sil groppone ben DODICI kb.....
          • Anonimo scrive:
            Re: installare un software su OSX
            - Scritto da: Anonimo
            Si, ma hai ripetuto la stessa cosa che ho
            scritto io, a parte lo Unit Types.
            Photoshop installa TRE cartelle: una del
            programma vero e proprio e due nelle due
            Library, ovvero le Application Support.



            Ed un sacco di robaccia nelle preferenze

            utente.

            Che puoi anche non mettere tanto la ricrea
            da solo se non la trova.si, ma io ho avuto dei problemi quando ho cancellato le preferenze di "Ottimizza per il Web" al riavvio è diventato tutto inglese ed aveva perso i settaggi di base...
          • KrecKer scrive:
            Re: installare un software su OSX
            - Scritto da: Alex¸tg
            E` cosi` che dovrebbe funzionare, e` cosi`
            che funzionava eoni fa, prima che
            inventassero gli installatori in coseguenza
            della "invenzione" delle DLL e delle
            impostazioni centralizzate. Belle trovate,
            si`.Vabbeh dai, adesso non esagerare. Le librerie condivise permettono agli eseguibili di essere di dimensioni modeste. Se tutti i programmi in C racchiudessero le libcxx si andrebbe di eseguibili di 30 minimo. Probabilmente (notare il probabilmente) i programmi che si installano col drug'n'drop semplicemente non necessitano di librerie esterne al sistema.Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: installare un software su OSX
            No, credo proprio siano semplicemente stati compilati in modo piu` ottimizzato, con granularita` molto inferiore a librerie "gia` pronte". Si puo`, e si dovrebbe.Quel che vai a usare delle librerie in genere e` una funzione su 100, o anche meno. Se tu nell'eseguibile avessi a quel punto solo quella funzione, hai voglia se sarebbe possibile... anzi, probabilmente seguendo questa filosofia in generale, gli eseguibili sarebbero molto compatti, anche di piu` di quelli attuali sotto "installshield". Anche perche` l'installshield ha il suo bravo volume, che in genere per la stessa filosofia scialona include la sua brava grafica, la sua brava e inutile presentazione.Cosi` abbiamo euroconvertitori da 1 mega e mezzo e drivers per la stampante (HP per non fare nomi, solo iniziali) da 18 megabytes. Dico, 18 megabytes. Ma dico... io ho un modem qui. Dico...
          • Anonimo scrive:
            Re: installare un software su OSX
            - Scritto da: KrecKer
            minimo. Probabilmente (notare il
            probabilmente) i programmi che si installano
            col drug'n'drop semplicemente non
            necessitano di librerie esterne al sistema.non so, ma tra questi puoi annoverare Safari, Firefox, Timbucktu (che autoinstalla solo una directory sotto l'avvio di libreria).(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: installare un software su OSX
            Quello che non capisco è proprio questo!Da quanto leggo non è tanto una caratteristica del sistema operativo quanto di come è realizzato il software...Ma, allora, perchè se prendo Firefox(per fare un esempio) su Windows o su linux mi si installa roba su mille cartelle e su osx c'è solo un'icona?Alla fin fine potrebbe essere progettato allo stesso modo,no?
          • Anonimo scrive:
            Re: installare un software su OSX
            - Scritto da: Anonimo
            Quello che non capisco è proprio
            questo!
            Da quanto leggo non è tanto una
            caratteristica del sistema operativo quanto
            di come è realizzato il software...
            Ma, allora, perchè se prendo
            Firefox(per fare un esempio) su Windows o su
            linux mi si installa roba su mille cartelle
            e su osx c'è solo un'icona?
            Alla fin fine potrebbe essere progettato
            allo stesso modo,no?La Apple (per bene o male che sia) ha dettato delle linee guida per chi sviluppa software alle quali dovrebbero attenersi.Questo fa si che tutti software condividano una "esperienza utente" simile tra loro generando un plusvalore utilizzando macOS che chi usa Windows difficilmente capisce.(apple)
      • Anonimo scrive:
        Re: Apple avanti anni luce
        - Scritto da: Anonimo
        Va beh panther è anche arrivato molto
        dopo winXP...
        Questa non è certo un'attenuante:in
        un panorama in continua evoluzione mi chiedo
        come faccia a resistere un sistema
        già oggi vecchio di 3 anni e che
        dovrà resisterne ancora 2 o 3 prima
        di vedere il suo successore...da quanto tempo esiste unix?
        Già che ci sono faccio alcune domande
        da mac-ignorante
        -osX 10.3 è panther, il 10.2 jaguar,
        il 10.1??
        -Dato lo stravolgimento del sistema tra os9
        e osx... com'è garantita
        la    
        retrocompatibilità
        generale(perchè lo è, vero?)che te frega? tanto il mac lo compri nuovo e Photoshop pure
        -Exposè... io ho una cosa simile in
        linux... che però mi rallenta molto
        il sistema... su osX? com'è la
        situazione?su un g5 non dovrebbe andare male, e sugli altri ... ma cosa aspetti a comprarti 'sto g5?
      • Anonimo scrive:
        Re: Apple avanti anni luce
        - Scritto da: Anonimo
        -Exposè... io ho una cosa simile in
        linux... che però mi rallenta molto
        il sistema... su osX? com'è la
        situazione?a me kompose va benissimo... exposè invece l'ho trovato non fluido su macchine datate e soprattutto dotate di quella merdata di rage128
    • Anonimo scrive:
      Re: Apple avanti anni luce
      - Scritto da: UMM
      M$ arranca e MEGA-LONG-HORN arriverà
      si e no nel 2008... hai voglia fino al 2008,
      non oso immaginare cosa sarà capace
      di tirar fuori Apple... ma avete visto lo
      stesso 10.3 Panther? il paragone con uno
      squallido WinXP è imbarazzante, ci
      sono funzionalità che un utente con
      win si sogna! ... La roba che poi vedo far
      andare in delirio gli utenti Windows
      è Exposé... dopo che attivi
      gli hotspot ai lati e in un batter d'occhio
      vedi le finestre che si ripiazzano se ci
      passi sopra con il mouse, non capiscono
      più niente e chiedono "cos'è
      successo??" :DBah .... l' unica vera certezza di Mac è che ogni volta che cambia sistema operativo l' utente può dimenticarsi il suo investimento in software...Oltre ad una CRONICA mancanza di software e a prezzi che imbarazzerebbero la stessa IBM.Per non parlare di bug e problemucci vari, che vengono RIGOROSAMENTE taciuti da Apple e dai suoi tecnici ... ricordo simpaticamente la versione 9 che resettava il sistema ( la bomba, la bomba ), solo perchè il server NT era stato spento .....I fanatici dovrebbero imparare a ragionare ....
      • Anonimo scrive:
        Re: Apple avanti anni luce
        - Scritto da: Anonimo
        Bah .... l' unica vera certezza di Mac
        è che ogni volta che cambia sistema
        operativo l' utente può dimenticarsi
        il suo investimento in software...falso, perchè OS classici su macchine datate funziona ancora....classic esiste.OSX esiste da 3-4 anni...
        Oltre ad una CRONICA mancanza di software e
        a prezzi che imbarazzerebbero la stessa IBM.che chicca dove l'hai trovata questa minchiata?ci sono 12000 software solo per OSX, senza considerare i milioni di software opensource, ecc....prezzi ? perfettamente allineati alle versioni Windows.
        Per non parlare di bug e problemucci vari,
        che vengono RIGOROSAMENTE taciuti da Apple e
        dai suoi tecnici ...Veramente i bug e problemucci vari vengono scoperti e corretti....non come MS che ha quasi la metà dei bug non corretti.ricordo simpaticamente
        la versione 9 che resettava il sistema ( la
        bomba, la bomba ), solo perchè il
        server NT era stato spento .....
        I fanatici dovrebbero imparare a ragionare
        ....infatti impara a ragionare...
        • Anonimo scrive:
          Re: Apple avanti anni luce
          AHAHAHAHAHAHAHA .... cieco e fanatico. Bah .....
          • Anonimo scrive:
            Re: Apple avanti anni luce
            - Scritto da: Anonimo
            AHAHAHAHAHAHAHA .... cieco e fanatico. Bah
            .....bah disinformato e insistenteposta dei link a supporto delle tue traballanti argomentazioni...altrimenti è fuffa
          • Anonimo scrive:
            Re: Apple avanti anni luce
        • Anonimo scrive:
          Re: Apple avanti anni luce
          - Scritto da: Anonimo
          Veramente i bug e problemucci vari vengono
          scoperti e corretti....non come MS che ha
          quasi la metà dei bug non corretti.non ti rendi conto di essere una delle tante vittime che la apple miete quando glissa e non fa informazione sullo stato del proprio os. conosci i bug corretti ma non sai quanti ancora ce ne sono.La MS, non avendo nulla da perdere, lo ha dichiarato con l'uscita di win2k, 65000bug, 18000 pericolosi.Per quanto ne sappiamo, osx ne potrebbe avere il doppio
          • Anonimo scrive:
            Re: Apple avanti anni luce
            - Scritto da: Anonimo
            non ti rendi conto di essere una delle tante
            vittime che la apple miete quando glissa e
            non fa informazione sullo stato del proprio
            os. conosci i bug corretti ma non sai quanti
            ancora ce ne sono.certo, ok, hai ragione....
            La MS, non avendo nulla da perdere, lo ha
            dichiarato con l'uscita di win2k, 65000bug,
            18000 pericolosi.praticamente un sistema del casso....
            Per quanto ne sappiamo, osx ne potrebbe
            avere il doppioahahahahaha sei pazzo!
          • Anonimo scrive:
            Re: Apple avanti anni luce
            - Scritto da: Anonimo

            Per quanto ne sappiamo, osx ne potrebbe

            avere il doppio

            ahahahahaha sei pazzo!certo, io sono pazzo, ma tu trai sicurezze da dati non verificati.Sei SICURO di OSX senza sapere in che condizione è il codice.... clamoroso.Senza contare che critichi NT senza sapere poi in tutte queste release quanti bug sono stati risolti.Da win2k ad XPsp2 è cambiato molto e te ne rendi conto da subito quando lo utilizzi.Ci sono 465 builds di differenza da NT5 a 5.1, la ms non rilascia una build per 3 bug fix ma si parla di fix nell'ordine delle decine quindi come minimo migliaia.Questo è un ragionamento che potevi fare da solo, ma ti ho voluto dare una mano :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Apple avanti anni luce
        vogliamo parlare invece di tutto l'HARDWARE utilizzabile con win98 non supportato da windows XP? oltre chiaramente al sw che neanche con la modalità "windows 98" funziona?Per non parlare dei problemi di alcuni sw con l'installazione dell' SP2...E dei problemucci di Internet Explorer?Dell'arretratezza del supporto? (ci vuole ancora molto per winxp64 final?)ne vogliamo parlare di tutto questo?Ed i problemucci vari di windows xp che si spegne solo perchè lo connetti ad internet?
        • Anonimo scrive:
          Re: Apple avanti anni luce
          - Scritto da: Anonimo
          Ed i problemucci vari di windows xp che si
          spegne solo perchè lo connetti ad
          internet?BUUUUMMMMM !!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Apple avanti anni luce
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Ed i problemucci vari di windows xp che
            si

            spegne solo perchè lo connetti ad

            internet?

            BUUUUMMMMM !!!!!esplode anche?mii lo rivendo ai kamikaze
          • Anonimo scrive:
            Re: Apple avanti anni luce
            - Scritto da: Anonimo

            BUUUUMMMMM !!!!!

            esplode anche?
            mii lo rivendo ai kamikazel'unica cosa che fa il botto sono le puttanate che dicono i soliti troll mac luser.XP si pianta quando lo colleghi ad internet... questa è una perla degna di larry o di anna....
          • Anonimo scrive:
            Re: Apple avanti anni luce
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            BUUUUMMMMM !!!!!



            esplode anche?

            mii lo rivendo ai kamikaze

            l'unica cosa che fa il botto sono le
            puttanate che dicono i soliti troll mac
            luser.
            XP si pianta quando lo colleghi ad
            internet... questa è una perla degna
            di larry o di anna....boom altro trollino che ha fatto il botto...a parte che XP si pianta come qualsiasi altro OS su sta terra...nulla è perfetto trollinoè risaputo, in quato uno studio di Mitnik (sai che è vero?) ha dimostrato che XP collegato ad internet senza SP 2 si infetta dopo SOLI 4 minutise poi tu sei così troll da verire ad attribuire ad altri la vaccata da te scritta "XP si pianta quando lo colleghi ad
            interne" allora sei degno dello scettro del troll 2004boom altro kamimkiate che ha vinto lo scettroora trollino torna in caverna se non hai nulla di serio da postare
          • Anonimo scrive:
            Re: Apple avanti anni luce
      • Anonimo scrive:
        Re: Apple avanti anni luce
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: UMM

        M$ arranca e MEGA-LONG-HORN
        arriverà

        si e no nel 2008... hai voglia fino al
        2008,

        non oso immaginare cosa sarà
        capace

        di tirar fuori Apple... ma avete visto
        lo

        stesso 10.3 Panther? il paragone con uno

        squallido WinXP è imbarazzante,
        ci

        sono funzionalità che un utente
        con

        win si sogna! ... La roba che poi vedo
        far

        andare in delirio gli utenti Windows

        è Exposé... dopo che
        attivi

        gli hotspot ai lati e in un batter
        d'occhio

        vedi le finestre che si ripiazzano se ci

        passi sopra con il mouse, non capiscono

        più niente e chiedono
        "cos'è

        successo??" :D


        Bah .... l' unica vera certezza di Mac
        è che ogni volta che cambia sistema
        operativo l' utente può dimenticarsi
        il suo investimento in software...QUESTA è UNA STUPEFACENTE GROSSA ENORME CAVOLATA.È vera solo dal passaggio da 9 a X, anche se poi neanche molto dato che classic in X permetteva l'uso del vecchio sw; limite di classic era il riconoscimento delle periferiche tipo stampanti qualora non vi fossero i driver per X.tra le varie versioni di OS classico quello che dici è falsotra le varie versioni di X idem come sopraal limite era in parte vero per il passaggio da 9 a X
        Oltre ad una CRONICA mancanza di software eballe...non c'è tutto e di +, il superfluo e l'inutile come su win, ma l'essenziale e anche oltre c'è, non ti preoccupare.Non perchè non abbiano lo stesso nome che su win, non significa che i sw non esistano.
        a prezzi che imbarazzerebbero la stessa IBM.buauauaua mi posti un link per spiegare e giustificare questa affermazione?e che dovrebbe direr AMD e intel visti i prezzi di Dell e HP che sono allineati e ai quali Apple è allineata?
        Per non parlare di bug e problemucci vari,
        che vengono RIGOROSAMENTE taciuti da Apple e
        dai suoi tecnici ...che balle spaziali....mensilmente ci sono aggiornamenti proprio per eliminarli e i log di tali update ci sono e sono pubblicati....è che queste cose bisognerebbe saperle prima di fare illazioni. ricordo simpaticamente
        la versione 9 che resettava il sistema ( la
        bomba, la bomba ), solo perchè il
        server NT era stato spento .....9 è defunto e non + supportato e si tratta del...ricordo bene? 2001 o giu di li?bomba? seh sarà una qualche estensione che faceva conflitto....le bombe venivano da li in classic.forse è bene che pensi prima ai problemi che ti da windows prima di pensare a quelli degli altri.
        I fanatici dovrebbero imparare a ragionare
        ....gli ignoranti dovrebbero imparare ad informarsi...tu che sei entrambi che pensi di fare per prima cosa?
        • Anonimo scrive:
          Re: Apple avanti anni luce
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: UMM


          M$ arranca e MEGA-LONG-HORN

          arriverà


          si e no nel 2008... hai voglia
          fino al

          2008,


          non oso immaginare cosa sarà

          capace


          di tirar fuori Apple... ma avete
          visto

          lo


          stesso 10.3 Panther? il paragone
          con uno


          squallido WinXP è
          imbarazzante,

          ci


          sono funzionalità che un
          utente

          con


          win si sogna! ... La roba che poi
          vedo

          far


          andare in delirio gli utenti
          Windows


          è Exposé... dopo che

          attivi


          gli hotspot ai lati e in un batter

          d'occhio


          vedi le finestre che si ripiazzano
          se ci


          passi sopra con il mouse, non
          capiscono


          più niente e chiedono

          "cos'è


          successo??" :D





          Bah .... l' unica vera certezza di Mac

          è che ogni volta che cambia
          sistema

          operativo l' utente può
          dimenticarsi

          il suo investimento in software...

          QUESTA è UNA STUPEFACENTE GROSSA
          ENORME CAVOLATA.

          è vera solo dal passaggio da 9 a X,
          anche se poi neanche molto dato che classic
          in X permetteva l'uso del vecchio sw; limite
          di classic era il riconoscimento delle
          periferiche tipo stampanti qualora non vi
          fossero i driver per X.


          tra le varie versioni di OS classico quello
          che dici è falso
          tra le varie versioni di X idem come sopra
          al limite era in parte vero per il passaggio
          da 9 a X




          Oltre ad una CRONICA mancanza di
          software e

          balle...non c'è tutto e di +, il
          superfluo e l'inutile come su win, ma
          l'essenziale e anche oltre c'è, non
          ti preoccupare.
          Non perchè non abbiano lo stesso nome
          che su win, non significa che i sw non
          esistano.


          a prezzi che imbarazzerebbero la stessa
          IBM.

          buauauaua mi posti un link per spiegare e
          giustificare questa affermazione?

          e che dovrebbe direr AMD e intel visti i
          prezzi di Dell e HP che sono allineati e ai
          quali Apple è allineata?


          Per non parlare di bug e problemucci
          vari,

          che vengono RIGOROSAMENTE taciuti da
          Apple e

          dai suoi tecnici ...

          che balle spaziali....mensilmente ci sono
          aggiornamenti proprio per eliminarli e i log
          di tali update ci sono e sono
          pubblicati....è che queste cose
          bisognerebbe saperle prima di fare
          illazioni.




          ricordo simpaticamente

          la versione 9 che resettava il sistema
          ( la

          bomba, la bomba ), solo perchè il

          server NT era stato spento .....

          9 è defunto e non + supportato e si
          tratta del...ricordo bene? 2001 o giu di li?
          bomba? seh sarà una qualche
          estensione che faceva conflitto....le bombe
          venivano da li in classic.

          forse è bene che pensi prima ai
          problemi che ti da windows prima di pensare
          a quelli degli altri.


          I fanatici dovrebbero imparare a
          ragionare

          ....
          gli ignoranti dovrebbero imparare ad
          informarsi...tu che sei entrambi che pensi
          di fare per prima cosa?AHAHAHAHAHAHAHA .... cieco e fanatico. Bah .....
          • Anonimo scrive:
            Re: Apple avanti anni luce
            - Scritto da: Anonimo
            AHAHAHAHAHAHAHA .... cieco e fanatico. Bah
            .....Non dirmi che utilizzi Windows eh? perchè il fanatismo è un requisito fondamentale per non accorgersi dello schifo ed enormi falle di questo sistema.torna da zio bill a farti prendere per il naso...tanto non te ne accorgi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Apple avanti anni luce
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: UMM



            M$ arranca e MEGA-LONG-HORN


            arriverà



            si e no nel 2008... hai voglia

            fino al


            2008,



            non oso immaginare cosa
            sarà


            capace



            di tirar fuori Apple... ma
            avete

            visto


            lo



            stesso 10.3 Panther? il
            paragone

            con uno



            squallido WinXP è

            imbarazzante,


            ci



            sono funzionalità che
            un

            utente


            con



            win si sogna! ... La roba che
            poi

            vedo


            far



            andare in delirio gli utenti

            Windows



            è Exposé...
            dopo che


            attivi



            gli hotspot ai lati e in un
            batter


            d'occhio



            vedi le finestre che si
            ripiazzano

            se ci



            passi sopra con il mouse, non

            capiscono



            più niente e chiedono


            "cos'è



            successo??" :D








            Bah .... l' unica vera certezza di
            Mac


            è che ogni volta che cambia

            sistema


            operativo l' utente può

            dimenticarsi


            il suo investimento in software...



            QUESTA è UNA STUPEFACENTE GROSSA

            ENORME CAVOLATA.



            è vera solo dal passaggio da 9 a
            X,

            anche se poi neanche molto dato che
            classic

            in X permetteva l'uso del vecchio sw;
            limite

            di classic era il riconoscimento delle

            periferiche tipo stampanti qualora non
            vi

            fossero i driver per X.





            tra le varie versioni di OS classico
            quello

            che dici è falso

            tra le varie versioni di X idem come
            sopra

            al limite era in parte vero per il
            passaggio

            da 9 a X








            Oltre ad una CRONICA mancanza di

            software e



            balle...non c'è tutto e di +, il

            superfluo e l'inutile come su win, ma

            l'essenziale e anche oltre c'è,
            non

            ti preoccupare.

            Non perchè non abbiano lo stesso
            nome

            che su win, non significa che i sw non

            esistano.




            a prezzi che imbarazzerebbero la
            stessa

            IBM.



            buauauaua mi posti un link per spiegare
            e

            giustificare questa affermazione?



            e che dovrebbe direr AMD e intel visti i

            prezzi di Dell e HP che sono allineati
            e ai

            quali Apple è allineata?




            Per non parlare di bug e
            problemucci

            vari,


            che vengono RIGOROSAMENTE taciuti
            da

            Apple e


            dai suoi tecnici ...



            che balle spaziali....mensilmente ci
            sono

            aggiornamenti proprio per eliminarli e
            i log

            di tali update ci sono e sono

            pubblicati....è che queste cose

            bisognerebbe saperle prima di fare

            illazioni.









            ricordo simpaticamente


            la versione 9 che resettava il
            sistema

            ( la


            bomba, la bomba ), solo
            perchè il


            server NT era stato spento .....



            9 è defunto e non + supportato e
            si

            tratta del...ricordo bene? 2001 o giu
            di li?

            bomba? seh sarà una qualche

            estensione che faceva conflitto....le
            bombe

            venivano da li in classic.



            forse è bene che pensi prima ai

            problemi che ti da windows prima di
            pensare

            a quelli degli altri.




            I fanatici dovrebbero imparare a

            ragionare


            ....

            gli ignoranti dovrebbero imparare ad

            informarsi...tu che sei entrambi che
            pensi

            di fare per prima cosa?



            AHAHAHAHAHAHAHA .... cieco e fanatico. Bah
            .....il fanatico qui sei solo tu che per partito preso denigra e schernisce.Per contro IO parlo delle stesse cose di cui scrivi tu CON LA CONSAPEVOLEZZA DI AVERLE PROVATE A LUNGO PER CONOSCERE LE CARATTERISTICHE, PREGI E DIFETTI:Tu invece le spari grosse, tropo grosse.trollino torna in caverna che viene a nevicare stasera
    • Anonimo scrive:
      Re: Apple avanti anni luce
      - Scritto da: UMM
      M$ arranca e MEGA-LONG-HORN arriverà
      si e no nel 2008... hai voglia fino al 2008,e quindi? usare al 50% le potenzialità di un sistema operativo odierno sarebbe già tantopensa che unix è il so + vecchio ed ancora oggi usatissimo
      non oso immaginare cosa sarà capace
      di tirar fuori Apple... ma avete visto lo
      stesso 10.3 Panther? il paragone con uno
      squallido WinXP è imbarazzante, ci
      sono funzionalità che un utente con
      win si sogna!anche perchè, giustamente l'antitrust fa il suo dovere (magari tra qualche tempo toccherà anche ad Apple) ... La roba che poi vedo far
      andare in delirio gli utenti Windows
      è Exposé... dopo che attivi
      gli hotspot ai lati e in un batter d'occhio
      vedi le finestre che si ripiazzano se ci
      passi sopra con il mouse, non capiscono
      più niente e chiedono "cos'è
      successo??" :DDivertente.. utile per quelli che, avendo un monitor a 21 pollici, tengono 20 finestre aperte sul desktop non massimizzate
      • Anonimo scrive:
        Re: Apple avanti anni luce
        - Scritto da: Anonimo
        anche perchè, giustamente l'antitrust
        fa il suo dovere (magari tra qualche tempo
        toccherà anche ad Apple)non sai di cosa parli....Microsoft è stata denunciata per ABUSO DI POSIZIONE DOMINANTE (Monopolio dei sistemi desktops) Apple ha il 3-4 % nel mondo....non il 90-95% come MS.
        Divertente.. utile per quelli che, avendo un
        monitor a 21 pollici, tengono 20 finestre
        aperte sul desktop non massimizzateè utile quando lavori con molti files contemporaneamente...ma ovviamente se non serve alle tue esigenze non serve a nessuno giusto?....ahaha dimenticavo che su windows non esiste...quindi automaticamente non serve a nessuno!:|
      • Anonimo scrive:
        Re: Apple avanti anni luce
        - Scritto da: Anonimo

        vedi le finestre che si ripiazzano se ci

        passi sopra con il mouse, non capiscono

        più niente e chiedono "cos'è

        successo??" :D


        Divertente.. utile per quelli che, avendo un
        monitor a 21 pollici, tengono 20 finestre
        aperte sul desktop non massimizzateio lavoro con almeno 4/5 documenti di phothsop aperti, un paio di pagine HTML su BBedit, e altrettante su Dreamweaer, poi mettici Safari, Explorer e Firefox per controllare le pagine, mail, suitcase, un paio di direcotry sul finder, e flash, dimentico qualcosa? forse si...a me Exposè ha cambiato la vita, ma se non serve a te (almeno così credi) non serve a nessuno...triste constatare che l'informatica, la scienza delle innovazioni annovera su queste pagine un'esercito di gente ottusa e con i paraocchi che non vedono più in la di quello che usano tutti i giorni....:((apple)
    • Anonimo scrive:
      Re: Apple avanti anni luce
      - Scritto da: UMM
      M$ arranca e MEGA-LONG-HORN arriverà
      si e no nel 2008... hai voglia fino al 2008,
      non oso immaginare cosa sarà capace
      di tirar fuori Apple... ma avete visto lo
      stesso 10.3 Panther? il paragone con uno
      squallido WinXP è imbarazzante, ci
      sono funzionalità che un utente con
      win si sogna! ... La roba che poi vedo far
      andare in delirio gli utenti Windows
      è Exposé... dopo che attivi
      gli hotspot ai lati e in un batter d'occhio
      vedi le finestre che si ripiazzano se ci
      passi sopra con il mouse, non capiscono
      più niente e chiedono "cos'è
      successo??" :DEcco perchè nel presente siete quattro gatti,tutti più avanti:p
    • Anonimo scrive:
      Re: Apple avanti anni luce
      - Scritto da: UMM
      M$ arranca e MEGA-LONG-HORN arriverà
      si e no nel 2008... hai voglia fino al 2008,BUM!alla prossima dirai 2010, poi 2012, poi...(troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll)
      • Anonimo scrive:
        Re: Apple avanti anni luce
        - Scritto da: Anonimo
        BUM!
        alla prossima dirai 2010, poi 2012, poi...

        (troll) (troll) (troll) (troll) (troll)
        (troll) (troll) (troll) (troll) (troll)
        (troll) (troll)beh dipende quando questo schifo di società (MS) si deciderà a mettere in commercio quest'ultima porcheria....ciao wintonto...:|
        • Anonimo scrive:
          Re: Apple avanti anni luce
        • Anonimo scrive:
          Re: Apple avanti anni luce
          - Scritto da: Anonimo
          beh dipende quando questo schifo di
          società (MS) si deciderà a
          mettere in commercio quest'ultima
          porcheria....
          ciao wintonto...
          :|il salto da NT4 a 2k è stato notevole, e si parla di major release.Il salto da 2k a XP è notevole e si parla di minor release addirittura.Che la MS abbia lavorato al meglio rispetto agli anni passati è indiscutibile e appurato.Ipotizzare che Longhorn sia una porcheria, senza avere carte in mano per poterlo giudicare, e credo anche un betatester faccia fatica fino alle RC, è una cosa da fanatici mentecatti.Oppure di gente che parla senza sapere... come il mac troll di turno.EnJoY
          • Anonimo scrive:
            Re: Apple avanti anni luce
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            beh dipende quando questo schifo di

            società (MS) si deciderà a

            mettere in commercio quest'ultima

            porcheria....

            ciao wintonto...

            :|

            il salto da NT4 a 2k è stato
            notevole, e si parla di major release.2k è una nuova release di NT...non ci sono cambiamenti epocali
            Il salto da 2k a XP è notevole e si
            parla di minor release addirittura.XP è una nuova release di 2k...non vi sono cambiamenti epocali se non per il reparto marketting MS.?!? se il cambiamento è notevole, mi spieghi la logica di scrivere "si parla di minor release addirittura." ?contraddittorio vero?
            Che la MS abbia lavorato al meglio rispetto
            agli anni passati è indiscutibile e
            appurato.non ci voleva molto a far di meglio...almeno per rispetto dei soldi fatti spendere ai propri clienti
            Ipotizzare che Longhorn sia una porcheria,
            senza avere carte in mano per poterlo
            giudicare, e credo anche un betatester
            faccia fatica fino alle RC, è una
            cosa da fanatici mentecatti.come è da mentecatti pretendere che non si possa definire LungoCorno un abbozzo del progetto che aveva in testa MS...FS posticipato xke non sono in grado di svilupparlo in 3 anni e via dicendo. Di quello che doveva essere rivoluzionario da subito..dei pezzi arriveranno poi..quando di preciso difficile sapere ora
            Oppure di gente che parla senza sapere...
            come il mac troll di turno.viste le imprecisioni del tuo post non accuserei altri di trollismo.

            EnJoYlasa perd
          • Anonimo scrive:
            Re: Apple avanti anni luce
          • Anonimo scrive:
            Re: Apple avanti anni luce
            - Scritto da: Anonimo
            il salto da NT4 a 2k è stato
            notevole, e si parla di major release.
            Il salto da 2k a XP è notevole e si
            parla di minor release addirittura.spiega perchè li consideri notevoli cambiamenti...perchè scritto in questo modo sembra il depliant del settore marketing di MS.
            Che la MS abbia lavorato al meglio rispetto
            agli anni passati è indiscutibile e
            appurato.ma da chi? ma dove?
            Ipotizzare che Longhorn sia una porcheria,
            senza avere carte in mano per poterlo
            giudicare, e credo anche un betatester
            faccia fatica fino alle RC, è una
            cosa da fanatici mentecatti.quando sarà disponibile per l'utenza si potra giudicare in modo sensato...forse bisognerà aspettare il 2007-2008.Ahh dimenticavo la caratteristica più interessante non sarà disponibile a breve...WinFS come mai ?cito la tua frase:"Che la MS abbia lavorato al meglio rispetto agli anni passati è indiscutibile e appurato."Annunciare qualcosa che non esiste per cercare di interessare le persone e poi posticiparlo dopo qualche anno ????? ottima strategia di marketing....
            Oppure di gente che parla senza sapere...fatti non parole...tu non hai inserito nessun fatto reale ma solo invenzioni del settore marketing MS.
            come il mac troll di turno.

            EnJoYdefinirti "troll" sarebbe un complimento quindi evito.ps. leggi meno depliant e scrivi dati verificabili.
          • Anonimo scrive:
            Re: Apple avanti anni luce
            ma leggi e capisci, o leggi e basta ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Apple avanti anni luce
            - Scritto da: Anonimo
            ma leggi e capisci, o leggi e basta ?leggo e capisco il chiaro messaggio da settore marketing MS.O chiesto di spiegare in dettaglio perchè considera notevoli i passi avanti da Win2k a XP....e da NT4 a Win2k....stranamente nessuno ha risposto...
          • Anonimo scrive:
            Re: Apple avanti anni luce
            - Scritto da: Anonimo
            O chiesto di spiegare in dettaglio
            perchè considera notevoli i passi
            avanti da Win2k a XP....e da NT4 a Win2k....

            stranamente nessuno ha risposto......e smettila di fare domande imbarazzanti...sul forum di PI, poi... :D(apple)
  • Anonimo scrive:
    Apple non dovrebbe preoccuparsi
    Le vendite saranno preservate!Nessuno macaco che si rispetti, fedele alla mela fino al midollo, oserà utilizzare un Mac os pirata....Attenderanno pazientemente il rilascio e quel giorno affolleranno gli stores come tanti fans impazziti davanti alla loro rockstar!Sicuramente a condividere sono gli sfigati x86 users invidiosi e comunisti...
    • Anonimo scrive:
      Re: Apple non dovrebbe preoccuparsi
      - Scritto da: Anonimo
      Le vendite saranno preservate!
      Nessuno macaco che si rispetti, fedele alla
      mela fino al midollo, oserà
      utilizzare un Mac os pirata....
      Attenderanno pazientemente il rilascio e
      quel giorno affolleranno gli stores come
      tanti fans impazziti davanti alla loro
      rockstar!
      Sicuramente a condividere sono gli sfigati
      x86 users invidiosi e comunisti...anche a natale ci dobbiamo leggere tali scempiaggini?
      • Anonimo scrive:
        Re: Apple non dovrebbe preoccuparsi

        anche a natale ci dobbiamo leggere tali
        scempiaggini?Ma tu hai mai provato a zuccherarla la tazzina d'aceto che bevi al mattino??BUON NATALE!!!!!!!!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Apple non dovrebbe preoccuparsi
      - Scritto da: Anonimo
      Le vendite saranno preservate!
      Nessuno macaco che si rispetti, fedele alla
      mela fino al midollo, oserà
      utilizzare un Mac os pirata....
      Attenderanno pazientemente il rilascio e
      quel giorno affolleranno gli stores come
      tanti fans impazziti davanti alla loro
      rockstar!
      Sicuramente a condividere sono gli sfigati
      x86 users invidiosi e comunisti...Quindi i macachi sono fascisti?(apple)
    • higgybaby scrive:
      Re: Apple non dovrebbe preoccuparsi
      - Scritto da: Anonimo
      Le vendite saranno preservate!
      Nessuno macaco che si rispetti, fedele alla
      mela fino al midollo, oserà
      utilizzare un Mac os pirata....non mi pare proprio che Apple venda Software!mi pareva che Apple vendesse principalmente Hardware!quando compri una copia di Os X tipo Panther non credo che nessuno venga a chiederti su quante macchine lo hai installato, mentre Xp mi pare proprio che lo faccia!ciaoigor
      • Anonimo scrive:
        Re: Apple non dovrebbe preoccuparsi
        - Scritto da: higgybaby
        quando compri una copia di Os X tipo Panther
        non credo che nessuno venga a chiederti su
        quante macchine lo hai installato, mentre Xp
        mi pare proprio che lo faccia!XP ti chiede su quali schede, HD, mobo, ecc.. deve girare ;)
  • Anonimo scrive:
    non per far polemica ma...
    A) nei canali P2P si trova qualsiasi cosa, dalla canzone dei puffi cantata da cristina d'avena ai progetti per costruire artigianalmente un teletrasporto stile startrek funzionante, che interesse potrebbe suscitare il fatto che Apple abbia tanato 3 sviluppatori stupidotti intenti a fare i fighi su torrent ?B) è altrettanto banale che, se una azienda o una persona fisica viene derubata di un qualcosa cosa è naturale che sporga denuncia verso il ladro. quindi per concludere: che Ca**o di notizia sarebbe questa ? ahh, ora capisco... è una di quelle notizione che servono per alimentare i trolloni anti-mac.complimentoni, ottima mossa, almeno riderò un pò durante le feste natalizie...
    • Anonimo scrive:
      Re: non per far polemica ma...
      - Scritto da: Anonimo
      quindi per concludere: che Ca**o di notizia
      sarebbe questa ? ahh, ora capisco...
      è una di quelle notizione che servono
      per alimentare i trolloni anti-mac.Aggiuno inoltre che è sempre successo. Prima del P2P circolavano su CD anteprime funzionanti di MacOS non ancora usciti.
    • Anonimo scrive:
      Re: non per far polemica ma...
      - Scritto da: Anonimo
      quindi per concludere: che Ca**o di notizia
      sarebbe questa ? ahh, ora capisco...
      è una di quelle notizione che servono
      per alimentare i trolloni anti-mac.Aggiungo inoltre che è sempre successo. Prima del P2P circolavano su CD anteprime funzionanti di MacOS non ancora usciti.
    • Anonimo scrive:
      Re: non per far polemica ma...
      Beh.... succede sempre che in iraq muoiano americani e civili irachenisuccede sempre che ci sia una rapina in bancasuccede sempre che ci sia un omicidio....A me pare che sia una notizia come un' altra... non sensazionale ma pur sempre una notizia!O puoi leggerla in un altro modo: "ragazzi, su bit torrent trovate l'ultimissima beta di tiger...se volete provarla...."
      • Anonimo scrive:
        Re: non per far polemica ma...
        - Scritto da: Anonimo
        Beh.... succede sempre che in iraq muoiano
        americani e civili iracheni
        succede sempre che ci sia una rapina in banca
        succede sempre che ci sia un omicidio....
        A me pare che sia una notizia come un'
        altra... non sensazionale ma pur sempre una
        notizia!
        O puoi leggerla in un altro modo: "ragazzi,
        su bit torrent trovate l'ultimissima beta di
        tiger...se volete provarla...."a parte il paragone dissacrante x chi sta rischiando la vita.quasta notizia è tutto meno che una notizia, dato che è da tempo che delle beta circolano sul P2P.Se la notizia è far notare che qualcuno è stato denunciato....bene. Ma apple come MS e come altri possono trarre solo vantaggio dall'allargamento (anche per vie traverse) della loro base di OS installato.
        • Anonimo scrive:
          Re: non per far polemica ma...

          a parte il paragone dissacrante x chi sta
          rischiando la vita.La mia partecipazione alle sventure americane è finita dopo la rielezione di Bush... (se volete essere guidati a devastare ed essere massacrati non avete la mia pietà)
          quasta notizia è tutto meno che una
          notizia, dato che è da tempo che
          delle beta circolano sul P2P.
          Se la notizia è far notare che
          qualcuno è stato denunciato....bene.La notizia è dire "toh se n'è accorta pure apple"
          Ma apple come MS e come altri possono trarre
          solo vantaggio dall'allargamento (anche per
          vie traverse) della loro base di OS
          installato.Sì, ma credo che la paura di vedere una beta in circolazione sia dovuta non al possibile calo di vendite ma al rendere disponibile un prodotto allo studio da parte della concorrenza prima della sua uscita.
          • Anonimo scrive:
            Re: non per far polemica ma...


            Ma apple come MS e come altri possono

            trarre

            solo vantaggio dall'allargamento (anche

            per

            vie traverse) della loro base di OS

            installato.
            Sì, ma credo che la paura di vedere
            una beta in circolazione sia dovuta non al
            possibile calo di vendite ma al rendere
            disponibile un prodotto allo studio da parte
            della concorrenza prima della sua uscita.la beta in circolazione causa calo di vendite ? sai quanto gliene frega ad apple di venderti una scatola di Tiger ? Apple è una hardwareHouse e il 95% del suo fatturato lo fà vendendo hardware. i tre poveri sfigati in questione hanno l'unica colpa di non essersi protetti a dovere quindi apple non ha potuto far altro che fare quello che ha fatto.evidentemente il restante 99,9% di sviluppatori è più furbo di quei tre :)Buon Tiger a tutti, io stò provando la penultima beta e devo ammettere che è ancora più bello e funzionale di panther... una goduria per gli occhi e per il cervello.
          • Anonimo scrive:
            Re: non per far polemica ma...
            Se tu avessi imparato a leggere da piccolo forse avresti capito cosa ho scritto.....
          • Anonimo scrive:
            Re: non per far polemica ma...
            - Scritto da: Anonimo

            a parte il paragone dissacrante x chi
            sta

            rischiando la vita.

            La mia partecipazione alle sventure
            americane è finita dopo la rielezione
            di Bush... (se volete essere guidati a
            devastare ed essere massacrati non avete la
            mia pietà)
            Questione delicata da trattare così leggermente in luoghi come questi.

            quasta notizia è tutto meno che
            una

            notizia, dato che è da tempo che

            delle beta circolano sul P2P.

            Se la notizia è far notare che

            qualcuno è stato
            denunciato....bene.
            La notizia è dire "toh se n'è
            accorta pure apple"irrilevante come notizia

            Ma apple come MS e come altri possono
            trarre

            solo vantaggio dall'allargamento (anche
            per

            vie traverse) della loro base di OS

            installato.
            Sì, ma credo che la paura di vedere
            una beta in circolazione sia dovuta non al
            possibile calo di vendite ma al rendere
            disponibile un prodotto allo studio da parte
            della concorrenza prima della sua uscita.Questa tua visione ha basi poco consistenti. LA concorrenza può accedere alle beta semplicemente delegando ad un terzo non stipendiato dalla concorrenza stessa di iscriversi come membro ADC e pagandone l'affiliazione...poi si scarica le beta....e quindi il problema di fuga di notizie ci sarebbe.Questi hanno beccato 3 che pur avendo firmato un NDA si sono permessi di mettere in circolazione in rete la beta. Unico fatto ragionevolmente sostenibile. La tesi delle fughe di notizie non tiene molto per quanto scritto appena sopra.
          • Anonimo scrive:
            Re: non per far polemica ma...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            a parte il paragone dissacrante x
            chi

            sta


            rischiando la vita.



            La mia partecipazione alle sventure

            americane è finita dopo la
            rielezione

            di Bush... (se volete essere guidati a

            devastare ed essere massacrati non
            avete la

            mia pietà)



            Questione delicata da trattare così
            leggermente in luoghi come questi.
            perfettamente daccordo... ma "dissacrante" meritava una risposta


            quasta notizia è tutto meno
            che

            una


            notizia, dato che è da
            tempo che


            delle beta circolano sul P2P.


            Se la notizia è far notare
            che


            qualcuno è stato

            denunciato....bene.

            La notizia è dire "toh se
            n'è

            accorta pure apple"

            irrilevante come notiziaNon più di altre...


            Ma apple come MS e come altri
            possono

            trarre


            solo vantaggio dall'allargamento
            (anche

            per


            vie traverse) della loro base di OS


            installato.

            Sì, ma credo che la paura di
            vedere

            una beta in circolazione sia dovuta non
            al

            possibile calo di vendite ma al rendere

            disponibile un prodotto allo studio da
            parte

            della concorrenza prima della sua
            uscita.

            Questa tua visione ha basi poco consistenti.
            LA concorrenza può accedere alle beta
            semplicemente delegando ad un terzo non
            stipendiato dalla concorrenza stessa di
            iscriversi come membro ADC e pagandone
            l'affiliazione...poi si scarica le beta....e
            quindi il problema di fuga di notizie ci
            sarebbe.Per questo si fa firmare un NDA
            Questi hanno beccato 3 che pur avendo
            firmato un NDA si sono permessi di mettere
            in circolazione in rete la beta. Unico fatto
            ragionevolmente sostenibile. La tesi delle
            fughe di notizie non tiene molto per quanto
            scritto appena sopra.Hanno contravvenuto all'NDA permettendo una fuga di notizie....Esattamente quello che affermavo...
    • Anonimo scrive:
      Re: non per far polemica ma...
      Semplice, si chiama pubblicità (a basso costo): pensa quanto sarebbe costato all mela dare la notizia sugli organi ufficiali in cui si spiega che il nuovo OS è quasi pronto....;-)
  • Anonimo scrive:
    Ma senti da che pulpito ...
    Apple computer ha il coraggio di lamentarsi ... ma senti da che pulpito viene la predica ... dopo che per anni ha sguinzagliato i suoi avvocati in giro per mezzo mondo per tenere in piedi il proprio feudo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma senti da che pulpito ...
      - Scritto da: Anonimo
      Apple computer ha il coraggio di lamentarsi
      ... ma senti da che pulpito viene la predica
      ... dopo che per anni ha sguinzagliato i
      suoi avvocati in giro per mezzo mondo per
      tenere in piedi il proprio feudo.ti deve rodere tanto eh ? pensa alla salute và...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma senti da che pulpito ...
      - Scritto da: Anonimo
      Apple computer ha il coraggio di lamentarsi
      ... ma senti da che pulpito viene la predica
      ... dopo che per anni ha sguinzagliato i
      suoi avvocati in giro per mezzo mondo per
      tenere in piedi il proprio feudo.se mi spieghi la logica di questo tuo intervento!dici che apple ha sempre tutelato se stessa per le vie legali. Coerentemente a questo comportamento lo fa anche in questo caso...e tu parli che non si lamenti?MA se fa valere semplicemente quanto i protagonisti della fuga di beta hanno violato nel contratto ADC...non vedo perchè fare polemica sul fatto di lamentarsi.Al limite il discorso che ha senso è un altro legato all'ADC e al fato che comunque chiunque pagando può accedere alle beta, concorrente o meno che sia..basta pagare l'affiliazione.
  • Anonimo scrive:
    Ma non era "open source"?
    Almeno secondo la propaganda Apple.Dovrebbero essere contenti: più open di così ...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma non era "open source"?
      - Scritto da: Anonimo
      Almeno secondo la propaganda Apple.
      Dovrebbero essere contenti: più open
      di così ...il cuore di macosx è completamente open source infatti... ed è anche per processori intel/amd si chiama Darwin...lo puoi scaricare quando ti pare... inoltre le migliorie fornite a konqueror grazie allo sviluppo feroce su Safari sono state definite incredibili da tutti quelli che ci sviluppavano sopra..."propaganda apple"... manco fossimo in guerra...pensa alla salute và...
    • Marte2 scrive:
      Re: Ma non era "open source"?
      - Scritto da: Anonimo
      Almeno secondo la propaganda Apple.
      Dovrebbero essere contenti: più open
      di così ...la cosuccia di cui parli (che ha portato Steve Jobs al fallimento) non e' altro che lo stesso unix BSD da cui deriva anche linux con la differenza che Apple si e' decisa ad adottarla alle soglie del fallimento dovuto non certo alla bonta' dei suoi prodotti (questo te lo concedo) quanto alla sua ottusa politica delle realizzazioni iperproprietarie; Microsoft con 150 milioni di dollari nel 97 (l'ultimo quarter Apple ha dichiarato una perdita di 195 milioni) le ha dato soltanto una boccata di ossigeno in modo da mantenere in vita un falso competitor, cioe' mentre ha sfondato (con metodi giiudicati scorretti dal tribunale usa) le varie Borland, Novell, Lotus, Corel (produttrici di ottimi software) ha dato una mano alla Apple.Adesso la Apple se esce fuori per la prima volta nella sua storia (ed a questo mi riferivo nel dire che apple copiava Linux con l'uscita di OS X ) con software open source (come GNU) con un kernel di derivazione unix/BSD come Linux con la differenza che linux e' ormai stabilissimo con un gruppo di volontari in grado di fixare i bugs e gli exploits in poche ore e aggratisse .. e che sta diventando un incubo per Gates mentre Apple si trova in difficolta' ed in condizioni di dipendenza da microsoft .==================================Modificato dall'autore il 23/12/2004 1.56.05
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma non era "open source"?
        • Marte2 scrive:
          Re: Ma non era "open source"?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma non era "open source"?
          • Marte2 scrive:
            Re: Ma non era "open source"?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma non era "open source"?
          • Marte2 scrive:
            Re: Ma non era "open source"?
          • Anonimo scrive:
            dont feed the troll
          • Anonimo scrive:
            Insist on your favourite colors. Color i
            Part Two: Behaviour * Witness to the heathen PeeCee users regardless of your experience in using either Macs or PC's * Insist on your favourite colors. Color is important. * Never settle for a computer that looks like a computer. It must either appear to be something else or have been designed almost entirely with a french-curves stencil. Note, when you take home your apple product, if when turned on it does no more than illuminate the room, you have actually bought a real desk lamp. * Always buy Apple products, never Gates Hardware. But if you have to use Windoze programs there's a perfectly good substitute called "virtual PC". This will provide you with sufficient experience to witness to PC users and claim you have used windows. "Virtual PC" will work as unreliably as a PC only it will be better because it's on a Mac. Please be sure not to line Gates' pockets, use pirated versions of his programs only. This will further enhance your "Windoze Experience". * Treat PC users and their devilishly fast machines with disdain. * Opinions aired by a Mac user are far more valid than anything provided by a PC user. Even if it is hard cold fact! * Claim that Bill Gates or any other troll is Gay. * Though you should never admit it, you should adopt an elitist manner. Remember, you are a Mac user and as such should be proud of the status it brings. Not everyone would dare to own a Mac. Not everyone can afford to!
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma non era "open source"?
        - Scritto da: Marte2
        - Scritto da: Anonimo

        Almeno secondo la propaganda Apple.

        Dovrebbero essere contenti: più
        open

        di così ...

        la cosuccia di cui parli (che ha portato
        Steve Jobs al fallimento) non e' altro che
        lo stesso unix BSD da cui deriva anche linux
        con la differenza che Apple si e' decisa ad
        adottarla alle soglie del fallimento dovuto
        non certo alla bonta' dei suoi prodotti
        (questo te lo concedo) quanto alla sua
        ottusa politica delle realizzazioni
        iperproprietarie;
        Microsoft con 150 milioni di dollari nel 97
        (l'ultimo quarter Apple ha dichiarato una
        perdita di 195 milioni) le ha dato soltanto
        una boccata di ossigeno in modo da mantenere
        in vita un falso competitor, cioe' mentre ha
        sfondato (con metodi giiudicati scorretti
        dal tribunale usa) le varie Borland, Novell,
        Lotus, Corel (produttrici di ottimi
        software) ha dato una mano alla Apple.
        Adesso la Apple se esce fuori per la prima
        volta nella sua storia (ed a questo mi
        riferivo nel dire che apple copiava Linux
        con l'uscita di OS X ) con software open
        source (come GNU) con un kernel di
        derivazione unix/BSD come Linux con la
        differenza che linux e' ormai stabilissimo
        con un gruppo di volontari in grado di
        fixare i bugs e gli exploits in poche ore e
        aggratisse .. e che sta diventando un
        incubo per Gates mentre Apple si trova in
        difficolta' ed in condizioni di dipendenza
        da microsoft .mi sembra di leggere un libro sulla storia della seconda guerra mondiale scritto da un nazi-fascista... alle tue stronzate sui presunti tracolli di apple controbatto con un dato reale:http://finance.yahoo.com/q/bc?t=5y&s=AAPL&l=on&z=m&q=l&c=msftnell'arco degli ultimi 5 anni le azioni microsoft hanno perso il 50% del loro valore, apple invece ha guadagnato il 50%negli ultimi 2 anni invece i risultati a confronto sono più esaltanti... apple a +350% e microsoft praticamente invariato...ti ricordo anche che il progetto darwin è nato sì da FreeBSD... ma anche dal sistemone di NeXt...studia un pò di più...http://it.wikipedia.org/wiki/Steve_Jobs
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma non era "open source"?
          ma hai 12 anni? rispondi a dei fatti con degli scherzi.. se affermi qualcosa, qualcuno ribatte, tu allora dovresti sostenere la tua tesi o, se sei un adulto ed in caso sia in errore, chiedere scusa e fare ammenda.... mac o pc... cosa é meglio? sono macchine.. le persone che le usano possono esesre più intelligentidi altre.. e tu qui dimostri che i mac user vince perché espime una opinione e la sostiene con FATTI... saluti ragazzino
          • Marte2 scrive:
            Re: Ma non era "open source"?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma non era "open source"?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma non era "open source"?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma non era "open source"?
            - Scritto da: Anonimo
            ma hai 12 anni? rispondi a dei fatti con
            degli scherzi.. se affermi qualcosa,
            qualcuno ribatte, tu allora dovresti
            sostenere la tua tesi o, se sei un adulto ed
            in caso sia in errore, chiedere scusa e fare
            ammenda....

            mac o pc... cosa é meglio? sono
            macchine.. le persone che le usano possono
            esesre più intelligentidi altre.. e
            tu qui dimostri che i mac user vince
            perché espime una opinione e la
            sostiene con FATTI... saluti ragazzinoLi conosco i Mac User... sono gli unici in grado di nascindersi la verità ad ogni costo.Per avere un sistema operativo decente, hanno dovuto fare ricorso A BSD ( che non proviene certo dal mondo Mac ).Per le interfaccie, in modo da potersi collegare alle periferiche, firewire a parte, hanno copiato il mondo PC ( e m$, comunque ), con ATA, AGP, USB, connettore VGA ect ect...Per non parlare del software CARENTE in modo ossessivo ....Ma tanto, quando glielo fai notare, negano, negano, negano ... proprio come i ragazzini, ora che ci penso ......
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma non era "open source"?

            Ma tanto, quando glielo fai notare,
            negano, negano, negano ... proprio come i ragazzini,
            ora che ci penso ......proprio come i ragazzini... :|(apple)
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma non era "open source"?
          beato te che non stampi con cups, non vai in rete con samba,non usi openldap per accedere ad 'active directory', e non usi centinaia di altri free sw scroccati dalla mela,ma altra roba 'tecnologicamente' super-jobsianache mi dovresti citarema in che in che mondo vivi ? sveglia !c'era una volta apple...ora l'innovazione la fanno altri e la melascrocca. Cosi si va poco lontano.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma non era "open source"?
            - Scritto da: Anonimo
            beato te che non stampi con cups, non vai in
            rete con samba,
            non usi openldap per accedere ad 'active
            directory',
            e non usi centinaia di altri free sw
            scroccati dalla mela,
            ma altra roba 'tecnologicamente'
            super-jobsiana
            che mi dovresti citare
            ma in che in che mondo vivi ? sveglia !
            c'era una volta apple...
            ora l'innovazione la fanno altri e la mela
            scrocca. Cosi si va poco lontano.AHAHAHAHAHAHA..CONCORDO .Vvuoi dire roba scroccata a Linux e BSD, vero ??Tanto per dirne una, la famosa interfaccia WIMP Apple, che ritenete che Win ha copiato, la Mac stessa l' ha scroccata a Xerox......Che cosa ha introdotto DI ORIGINALE Apple, se non decenni fa con qualcosa di hardware ????
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma non era "open source"?
            L'incompetenza informatica non è una colpa, è una colpa invece continuare e perseverare nell'affermare FALSITA' a destra e a manca...Basta già a qualificarvi come incompetenti assoluti con l'affermazione "MacOSX deriva da Linux" o "BSD basato su Linux", abbiate almeno la decenza di tacere.MacOSX open source? No solo una parte dell'OS, ossia Darwin, invece Quartz, Aqua, QuickTime, Cocoa, Carbon sono tecnologie proprietarie.Apple non inventa nulla? Bravo! Apple II ti dice niente? Quartz ti dice niente, un motore grafico rivoluzionario tant'è che a Redmond lo si è scopiazzato a destra e a manca con Avalon.Della serie chi è che copia e chi è che inventa...E poi vi riempite la bocca con paroloni come "open source" anche se a voi si addice di più "open sorcio" o "open scrocco",
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma non era "open source"?
            - Scritto da: Anonimo
            L'incompetenza informatica non è una
            colpa, è una colpa invece continuare
            e perseverare nell'affermare FALSITA' a
            destra e a manca...

            Basta già a qualificarvi come
            incompetenti assoluti con l'affermazione
            "MacOSX deriva da Linux" o "BSD basato su
            Linux", abbiate almeno la decenza di tacere.

            MacOSX open source? No solo una parte
            dell'OS, ossia Darwin, invece Quartz, Aqua,
            QuickTime, Cocoa, Carbon sono tecnologie
            proprietarie.

            Apple non inventa nulla? Bravo! Apple II ti
            dice niente? Quartz ti dice niente, un
            motore grafico rivoluzionario tant'è
            che a Redmond lo si è scopiazzato a
            destra e a manca con Avalon.

            Della serie chi è che copia e chi
            è che inventa...

            E poi vi riempite la bocca con paroloni come
            "open source" anche se a voi si addice di
            più "open sorcio" o "open scrocco", Coo Coo Ca Choo Baby You That's What You AreYou Are A Hollywood Star You're The High Priestess By FarAnd You Know This Tune's For You We Call It Coo Coo Ca ChooAnd It's A Very Brief Description Of The Things We Could Do To YouYou Were Looking At Me I Was Looking At YouCoo Coo Ca Choo Coo Coo Ca ChooYou Were Looking At Me I Was Looking At YouCoo Coo Ca Choo Now What Ya Gonna DoOil Me Up Quick Miss Daisy Before I'm Lubing Up Your TailpipeOr The Bedposts Will Be A Knocking AndA Knocking Til The Break Of LightRaised And Dazed In A Million And One WaysLike A Morton Coffee Roll I Want You Hot And GlazedYou're Not The Real Thing Baby You're Parkay You're Not ButterGonna Have To Get You Home And Lube You Up With Fluff-N-NutterScope It Scope It Baby Looking So FitPlaying Games And Laying Dames You Know I Know You Know ItQuick To Get The Condom You Know The Jimmy Fits Too SnugLean You Against The Fire Place And Ride You On The Bear Skin RugChow Down My Ding Dong Come And Sing AlongSlip A Grip Around My Tip And Then You'll Be My Kling-OnNow In My Sweat Pants You're Gonna See My ErectionOoh Oh Pick A De Pop Pop PerfectionUmpla Dumpla Dippedee DoCause I'd Never Leave The House If Mommy Looked Like YouYou Were Looking At Me I Was Looking At YouCoo Coo Ca Choo Coo Coo Ca ChooYou Were Looking At Me I Was Looking At YouCoo Coo Ca Choo Now What Ya Gonna DoButter Up Butter Cup Did Ya Really ThinkIt Would Really Last That LongMy Attention Span Hutches And WhenYou Wake Up You Know That I'll Be GoneCocoa Butter Beach Blonde Wearing That Thin ThongYou Know I Got A Thing For You It's Only An Inch LongPicking Up Your Signals Like You're A Tv StationI'm Looking For The Channel To Have Immoral ApplicationsLooking So Fine Cosmo BehindFermentation Of Time Like Reunite WineWell I'm Bubbling Up And Steaming Like An Active VolcanoI Think I Clogged Up All Your Pipes Better Get Yourself Some DrainoI Get Annoyed Cause I Can't AvoidBaby Sounding Like A MongoloidI Gots The Skills To Keep Ya Busy All NightIf You Do Not Bite I Hope You Blow Like DynamiteHappy Thanksgiving Would You Like A Little White Meat?I¹Ll Stuff My Butterballs Then You Can EatYou Were Looking At Me I Was Looking At YouCoo Coo Ca Choo Coo Coo Ca ChooYou Were Looking At Me I Was Looking At YouCoo Coo Ca Choo Now What Ya Gonna Do.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma non era "open source"?
            - Scritto da: Anonimo
            L'incompetenza informatica non è una
            colpa, è una colpa invece continuare
            e perseverare nell'affermare FALSITA' a
            destra e a manca...Esatto. Proprio quello che intendevo io.

            Basta già a qualificarvi come
            incompetenti assoluti con l'affermazione
            "MacOSX deriva da Linux" o "BSD basato su
            Linux", abbiate almeno la decenza di tacere.Mah ... a dir la verità abbiamo affermato che OSX deriva DIRETTAMENTE da BSD e non da Linux. C'è una bella differenza. Tu lo sapevi ??

            MacOSX open source? No solo una parte
            dell'OS, ossia Darwin, invece Quartz, Aqua,
            QuickTime, Cocoa, Carbon sono tecnologie
            proprietarie.Appunto. E non sono certo il sistema operativo, quelle. Sono i fronzoli.

            Apple non inventa nulla? Bravo! Apple II ti
            dice niente?Alla faccia. Mi diceva qualcosa nel lontano 1980 .....All' epoca c'era ben di meglio basato su Z80, che faceva girare macchine con 2/3/4 terminali sotto CPM .......O parli della magrissima figura che fece quel catorcio dell' Apple III ??
            Quartz ti dice niente, un
            motore grafico rivoluzionario tant'è
            che a Redmond lo si è scopiazzato a
            destra e a manca con Avalon.Ci manca proprio che M$ scopiazzi le OpenGL. Il tuo "rivoluzionario" motore 2D si appoggia alle OGL per fare un pochino di grafica 3D .... davvero rivoluzionario....http://portatili.hwupgrade.it/articoli/935/5.html
            Della serie chi è che copia e chi
            è che inventa...

            E poi vi riempite la bocca con paroloni come
            "open source" anche se a voi si addice di
            più "open sorcio" o "open scrocco",Alez.... un altro che parla solo per riempirsi la bocca ......Cheffai nella vita, tosi pecore ??
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma non era "open source"?
            - Scritto da: Anonimo
            Ci manca proprio che M$ scopiazzi le OpenGL."Il gestore integrato in Windows tecnologicamente è il peggiore tra i gestori disponibili sul mercato anche se Microsoft ha annunciato che il futuro sistema operativo Windows Longhorn includerà un nuovo gestore grafico vettoriale che come concezione ricorda il sistema Quartz e quindi colmerà il divario attualmente esistente."
            Il tuo "rivoluzionario" motore 2D si
            appoggia alle OGL per fare un pochino di
            grafica 3D .... davvero rivoluzionario....immagino che tu conosca perfettamente Quartz/Quartz Compositor e Quartz Extreme !http://it.wikipedia.org/wiki/Quartzhttp://it.wikipedia.org/wiki/Quartz_2Dhttp://it.wikipedia.org/wiki/Quartz_Compositorhttp://it.wikipedia.org/wiki/Quartz_Extreme
            portatili.hwupgrade.it/articoli/935/5.htmlScusami ma questo sito non vale una sega!non capiscono una mazza di mac.http://it.wikipedia.org/wiki/Quartz"Confronti"Attualmente la tecnologia grafica Quartz è qualitativamente la migliore tecnologia disponibile. Il sistema operativo Microsoft Windows e i gestori di finestre X11 per sistemi GNU Linux e Unix sono basati sulla gestione delle finestre come bitmap e quindi soffrono delle limitazioni congenite di questa scelta di sviluppo. Il motore grafico di Quartz lavora trattando gli elementi grafici come oggetti vettoriali e questo gli consente una gestione della grafica indipendente dal dispositivo dato che prima il gestore realizza la grafica in modo vettoriale e in seguito la converte in modo bitmap creando la migliore rappresentazione possibile per il monitor e la scheda grafica del computer. Il gestore X11 invece è più flessibile del sistema Quartz per quanto riguarda la capacità di lavorare in rete. Una qualsiasi applicazione per X11 può esportare la propria interfaccia grafica su un altro computer con relativa semplicità mentre su i sistemi Windows o Mac OS X è necessario utilizzare programmi appositi. Il gestore integrato in Windows tecnologicamente è il peggiore tra i gestori disponibili sul mercato anche se Microsoft ha annunciato che il futuro sistema operativo Windows Longhorn includerà un nuovo gestore grafico vettoriale che come concezione ricorda il sistema Quartz e quindi colmerà il divario attualmente esistente.Se vuoi veramente conoscere questa tecnologia notevole consulta il sito degli sviluppatori Apple...http://developer.apple.com/
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma non era "open source"?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Ci manca proprio che M$ scopiazzi le
            OpenGL.

            "Il gestore integrato in Windows
            tecnologicamente è il peggiore tra i
            gestori disponibili sul mercato anche se
            Microsoft ha annunciato che il futuro
            sistema operativo Windows Longhorn
            includerà un nuovo gestore grafico
            vettoriale che come concezione ricorda il
            sistema Quartz e quindi colmerà il
            divario attualmente esistente."HAHAHAHA. Grazie. L' attuale motore discende in modo piuttosto diretto dalla concezione di motori grafici raster che, se da una parte non garantiscono una estrema qualità, dall' altra parte GARANTISCONO la maggior velocità possibile.Se c'è una cosa per cui Mac NON HA MAI BRILLATO ( fra le tante , anzi direi ....) era la velocità della parte grafica ......Direi che va bene finchè ritoccate le foto, ma far del 3D in tempo reale vi costa MOLTO MOLTO MOLTO di più ....


            Il tuo "rivoluzionario" motore 2D si

            appoggia alle OGL per fare un pochino di

            grafica 3D .... davvero
            rivoluzionario....

            immagino che tu conosca perfettamente
            Quartz/Quartz Compositor e Quartz Extreme !

            it.wikipedia.org/wiki/Quartz
            it.wikipedia.org/wiki/Quartz_2D
            it.wikipedia.org/wiki/Quartz_Compositor
            it.wikipedia.org/wiki/Quartz_Extreme Già letto. E se ti sforzi di leggere anche i commenti, vedrai che concordano con quanto sopra ...



            portatili.hwupgrade.it/articoli/935/5.html

            Scusami ma questo sito non vale una sega!
            non capiscono una mazza di mac.
            Chiaro. MacUtxnto. Chi parla a favore è un dio, chi contro non capisce niente.Scusa, ma là in alto sull' albero, ci si stà bene ??
            it.wikipedia.org/wiki/Quartz

            "Confronti"

            Attualmente la tecnologia grafica Quartz
            è qualitativamente la migliore
            tecnologia disponibile. Il sistema operativo
            Microsoft Windows e i gestori di finestre
            X11 per sistemi GNU Linux e Unix sono basati
            sulla gestione delle finestre come bitmap e
            quindi soffrono delle limitazioni congenite
            di questa scelta di sviluppo. Il motore
            grafico di Quartz lavora trattando gli
            elementi grafici come oggetti vettoriali e
            questo gli consente una gestione della
            grafica indipendente dal dispositivo dato
            che prima il gestore realizza la grafica in
            modo vettoriale e in seguito la converte in
            modo bitmap creando la migliore
            rappresentazione possibile per il monitor e
            la scheda grafica del computer. Il gestore
            X11 invece è più flessibile
            del sistema Quartz per quanto riguarda la
            capacità di lavorare in rete. Una
            qualsiasi applicazione per X11 può
            esportare la propria interfaccia grafica su
            un altro computer con relativa
            semplicità mentre su i sistemi
            Windows o Mac OS X è necessario
            utilizzare programmi appositi. Il gestore
            integrato in Windows tecnologicamente
            è il peggiore tra i gestori
            disponibili sul mercato anche se Microsoft
            ha annunciato che il futuro sistema
            operativo Windows Longhorn includerà
            un nuovo gestore grafico vettoriale che come
            concezione ricorda il sistema Quartz e
            quindi colmerà il divario attualmente
            esistente.
            Già spiegato.Comunque, ti ricordo che oggi NOI possiamo far girare applicativi pesantemente grafici realizzati 8 anni fa DIRETTAMENTE sul nostro "obsoleto" motore grafico....
            Se vuoi veramente conoscere questa
            tecnologia notevole consulta il sito degli
            sviluppatori Apple...
            developer.apple.com /

            Se vuoi imparare cosa veramente serve agli user, vieni a lavorare......
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma non era "open source"?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma non era "open source"?
            - Scritto da: Anonimo
            Chiaro. MacUtxnto. Chi parla a favore
            è un dio, chi contro non capisce
            niente.Certo ti ho toccato il tuo sitarello di fanatici...fai quasi tenerezza nella tua ottusità.pensi che sia più affidabile un sito come http://it.wikipedia.org (che descrive in modo obiettivo questa tecnologia) o www.hwupgrade.it che descrive questo sistema come un depliant del settore marketing ?suvvia cerca di usare la testa...sempre se sei capace.
            Se vuoi imparare cosa veramente serve agli
            user, vieni a lavorare.....sono anni che lavoro e non ho certo bisogno di farmi dare consigli da un maleducato-saccente come te.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma non era "open source"?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Chiaro. MacUtxnto. Chi parla a favore

            è un dio, chi contro non capisce

            niente.

            Certo ti ho toccato il tuo sitarello di
            fanatici...fai quasi tenerezza nella tua
            ottusità.
            pensi che sia più affidabile un sito
            come it.wikipedia.org (che descrive in modo
            obiettivo questa tecnologia) oDunque ... un sito come Wikipedia.org bisogna vedere se è obiettivo. In particolare dai gusti del redattore ....
            www.hwupgrade.it che descrive questo sistema
            come un depliant del settore marketing ?
            suvvia cerca di usare la testa...sempre se
            sei capace.Ecco un altro .... che c'è, se mordono la mela ti viene un collasso ????



            Se vuoi imparare cosa veramente serve
            agli

            user, vieni a lavorare.....

            sono anni che lavoro e non ho certo bisogno
            di farmi dare consigli da un
            maleducato-saccente come te.

            Parlando di maleducati e saccenti, sono sicuro che puoi dire la tua .......E scommetterei che il tuo lavoro non ha a che fare con gli user finali.Che fai, il "grafico" tanto per cambiare ????
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma non era "open source"?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo




            Chiaro. MacUtxnto. Chi parla a
            favore


            è un dio, chi contro non
            capisce


            niente.



            Certo ti ho toccato il tuo sitarello di

            fanatici...fai quasi tenerezza nella tua

            ottusità.

            pensi che sia più affidabile un
            sito

            come it.wikipedia.org (che descrive in
            modo

            obiettivo questa tecnologia) o

            Dunque ... un sito come Wikipedia.org
            bisogna vedere se è obiettivo. In
            particolare dai gusti del redattore ....
            oddio sicuramente + obiettivo del tuo sitarello non è difficileti si tocca il sitarello e vai in crisi?

            www.hwupgrade.it che descrive questo
            sistema

            come un depliant del settore marketing ?

            suvvia cerca di usare la testa...sempre
            se

            sei capace.

            Ecco un altro .... che c'è, se
            mordono la mela ti viene un collasso ????
            a me pare che sei in crisi quanto si smontano le tue panzane, quando si fa vacillare la tua realtà basata cu fondamente d'argilla






            Se vuoi imparare cosa veramente
            serve

            agli


            user, vieni a lavorare.....



            sono anni che lavoro e non ho certo
            bisogno

            di farmi dare consigli da un

            maleducato-saccente come te.





            Parlando di maleducati e saccenti, sono
            sicuro che puoi dire la tua .......sicuramente...ma nessuno è alla tua altezza
            E scommetterei che il tuo lavoro non ha a
            che fare con gli user finali.e nemmeno il tuo....o forse si...portiere d'albergo?
            Che fai, il "grafico" tanto per cambiare ????tu, il troll?http://www.simplifiedsigns.org/stupid.jpg
          • Anonimo scrive:
            tutti grafici...
            ... Quella dei Grafici, degli Art Director, dei Creativi è la nuova classe operaia. Sfruttati dalle aziende che li assumono con contratti mangiaferie, mangiatredicesima, mangiapensione, mangiatempo...Siamo tornati ai tempi del vecchio capitale, quando poteva avere un senso parlare di rivoluzione proletaria. Ma questi poveri ragazzi depoliticizzati, de-midollati (non smidollati, beninteso) dai media e dal benessere, non sanno nemmeno più che cosa sia il lavoro, lo confondono con la vita, desiderano diventare dei grandi professionisti, invece che dei grandi uomini... Il lavoro è un mezzo, indubbiamente, non uno scopo, ma questo non glielo dice nessuno...Almeno un tempo gli operai questo lo sapevano e manifestavano con la chiave inglese n.36, ora a 'sti poveretti cosa rimane? Giusto il mouse (monotasto o a tre tasti non fa differenza) e il forum di PI per trollare un po'. E tanto oppio...un mac user
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma non era "open source"?
            - Scritto da: Anonimo
            Dunque ... un sito come Wikipedia.org
            bisogna vedere se è obiettivo. In
            particolare dai gusti del redattore ....Sicuramente è più obiettivo di un sito fatto da fanatici come hwupgrade.it....
            Ecco un altro .... che c'è, se
            mordono la mela ti viene un collasso ????bravo, non capisci una mazza di mac ma sei sempre qui in prima linea a blaterare.Collasso? non solo sei un ignorante cronico sei anche maleducato e porti sfiga.
            Parlando di maleducati e saccenti, sono
            sicuro che puoi dire la tua .......si si certo...la differenza che io non manco di rispetto e/o le sottovaluto solo perchè utilizzano una piattaforma diversa dalla mia!!!....Invece nel tuo caso hai dimostrato che non riesci ad accettare chi usa un sistema diverso dal tuo.....eh già sono solo anche un "macaco" da 20 anni...(anche perchè utilizzo dallo stesso tempo PC con Windows).
            E scommetterei che il tuo lavoro non ha a
            che fare con gli user finali.come al solito i tuoi commenti sono stupidi e fuori luogo.ps. sono vent'anni che opero/lavoro attivamente sul mercato...non passo le giornate a casa straiato sul divano e/o in PI come nel tuo caso.
            Che fai, il "grafico" tanto per cambiare ????mi occupo di multimedia...quindi non solo grafica 2d/3d.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma non era "open source"?
            - Scritto da: Anonimo
            Parlando di maleducati e saccenti, sono
            sicuro che puoi dire la tua .......Moi? assolutamente non ho opinioni, infatti sono solo un "MacUtxnto" (almeno così mi hai definito)...solo perchè utilizzo i Mac ed ho un opinione diversa dalla tua! Ovviamente tu sei il custode delle verità assolute...tranquillo sei un genio anzi un dio! contento ?
            E scommetterei che il tuo lavoro non ha a
            che fare con gli user finali.Sai non tutti sono impiegati stipendiati, c'è chi come nel mio caso ha un'attività in proprio.
            Che fai, il "grafico" tanto per cambiare ????realizzo prodotti multimediali (quindi mi occupo di audio, video, grafica, authoring dvd e qtvr, ecc...)
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma non era "open source"?
        Permettimi di dubitare sulla tua visione della cosa...non è proprio tutto come hai interpretato tu, ma amen...libero di pensarlo- Scritto da: Marte2
        - Scritto da: Anonimo

        Almeno secondo la propaganda Apple.

        Dovrebbero essere contenti: più
        open

        di così ...

        la cosuccia di cui parli (che ha portato
        Steve Jobs al fallimento) non e' altro che
        lo stesso unix BSD da cui deriva anche linux
        con la differenza che Apple si e' decisa ad
        adottarla alle soglie del fallimento dovuto
        non certo alla bonta' dei suoi prodotti
        (questo te lo concedo) quanto alla sua
        ottusa politica delle realizzazioni
        iperproprietarie;
        Microsoft con 150 milioni di dollari nel 97
        (l'ultimo quarter Apple ha dichiarato una
        perdita di 195 milioni) le ha dato soltanto
        una boccata di ossigeno in modo da mantenere
        in vita un falso competitor, cioe' mentre ha
        sfondato (con metodi giiudicati scorretti
        dal tribunale usa) le varie Borland, Novell,
        Lotus, Corel (produttrici di ottimi
        software) ha dato una mano alla Apple.
        Adesso la Apple se esce fuori per la prima
        volta nella sua storia (ed a questo mi
        riferivo nel dire che apple copiava Linux
        con l'uscita di OS X ) con software open
        source (come GNU) con un kernel di
        derivazione unix/BSD come Linux con la
        differenza che linux e' ormai stabilissimo
        con un gruppo di volontari in grado di
        fixare i bugs e gli exploits in poche ore e
        aggratisse .. e che sta diventando un
        incubo per Gates mentre Apple si trova in
        difficolta' ed in condizioni di dipendenza
        da microsoft .

        ==================================
        Modificato dall'autore il 23/12/2004 1.56.05
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma non era "open source"?
        - Scritto da: Marte2
        - Scritto da: Anonimo

        Almeno secondo la propaganda Apple.

        Dovrebbero essere contenti: più
        open

        di così ...

        la cosuccia di cui parli (che ha portato
        Steve Jobs al fallimento) non e' altro che
        lo stesso unix BSD da cui deriva anche linux
        con la differenza che Apple si e' decisa ad
        adottarla alle soglie del fallimento dovuto
        non certo alla bonta' dei suoi prodotti
        (questo te lo concedo) quanto alla sua
        ottusa politica delle realizzazioni
        iperproprietarie;
        Microsoft con 150 milioni di dollari nel 97
        (l'ultimo quarter Apple ha dichiarato una
        perdita di 195 milioni) le ha dato soltanto
        una boccata di ossigeno in modo da mantenere
        in vita un falso competitor, cioe' mentre ha
        sfondato (con metodi giiudicati scorretti
        dal tribunale usa) le varie Borland, Novell,
        Lotus, Corel (produttrici di ottimi
        software) ha dato una mano alla Apple.
        Adesso la Apple se esce fuori per la prima
        volta nella sua storia (ed a questo mi
        riferivo nel dire che apple copiava Linux
        con l'uscita di OS X ) con software open
        source (come GNU) con un kernel di
        derivazione unix/BSD come Linux con la
        differenza che linux e' ormai stabilissimo
        con un gruppo di volontari in grado di
        fixare i bugs e gli exploits in poche ore e
        aggratisse .. e che sta diventando un
        incubo per Gates mentre Apple si trova in
        difficolta' ed in condizioni di dipendenza
        da microsoft .

        ==================================
        Modificato dall'autore il 23/12/2004 1.56.05W la verità. Hai PERFETTAMENTE RAGIONE e quoto al 100 %.
    • winono scrive:
      Re: Ma non era "open source"?
      - Scritto da: Anonimo
      Almeno secondo la propaganda Apple.
      Dovrebbero essere contenti: più open
      di così ...Il kernel infatti è Open Source:http://developer.apple.com/darwin/La GUI e gli altri strati no.E comunque, open source o no, se uno firma un NDA poi lo deve rispettare. Io ho un amico che lavora in SuSe, lì c'è un mare di Open Source, ma se si mettesse a diffondere sui circuiti P2P il codice che si trova tra le mani per motivi di servizio, dalla Germania gli manderebbero le SS a casa...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma non era "open source"?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma non era "open source"?
        - Scritto da: winono
        Il kernel infatti è Open Source:
        developer.apple.com/darwin /

        La GUI e gli altri strati no.

        E comunque, open source o no, se uno firma
        un NDA poi lo deve rispettare. Io ho un
        amico che lavora in SuSe, lì
        c'è un mare di Open Source, ma se si
        mettesse a diffondere sui circuiti P2P il
        codice che si trova tra le mani per motivi
        di servizio, dalla Germania gli manderebbero
        le SS a casa...Hanno chiuso l'open:s
  • Anonimo scrive:
    Che c'è di male?
    La tigre si è fatta il bagnetto nel torrente, è normale, non pensiamo solo ai gatti, a quasi tutti gli altri felini l'acqua piace.
    • Anonimo scrive:
      Re: Che c'è di male?
      - Scritto da: Anonimo
      La tigre si è fatta il bagnetto nel
      torrente, è normale, non pensiamo
      solo ai gatti, a quasi tutti gli altri
      felini l'acqua piace.da che mondo è mondo non appena esce un qualcosa di nuovo sui canali P2P si trova... questi tre fessi sono stati talmente deficenti da farsi beccare dalla mamma con le dita sporche di marmellata... la mamma ora ci da giù di battipanni... dove stà il problema ?
  • Anonimo scrive:
    E cosa avrebbe questo Tiger di nuovo?
    Qualcuno sa quali sono le innovazioni che porterebbe questo Tiger cosi' segreto?
    • Anonimo scrive:
      Re: E cosa avrebbe questo Tiger di nuovo
      - Scritto da: Anonimo

      Qualcuno sa quali sono le innovazioni che
      porterebbe questo Tiger cosi' segreto?spotlight dashboard inkulator enturage e altra roba del genere
    • Anonimo scrive:
      Re: E cosa avrebbe questo Tiger di nuovo?
      Innanzitutto il prezzo: sarà diverso da quello precedente, e dovrai pagarlo anche se possiedi un panther da 3 mesi.
      • Anonimo scrive:
        Win2k licenza scaduta!!!!
        - Scritto da: Anonimo
        Innanzitutto il prezzo: sarà diverso
        da quello precedente, e dovrai pagarlo anche
        se possiedi un panther da 3 mesi.grace period questi sconosciuti?sempre meglio della mia licenza di win2k server (pagata 1.800.000 Lire) CHE E' SCADUTA!!!!!!!!!!!!!(apple)
        • Anonimo scrive:
          Re: Win2k licenza scaduta!!!!
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Innanzitutto il prezzo: sarà
          diverso

          da quello precedente, e dovrai pagarlo
          anche

          se possiedi un panther da 3 mesi.

          grace period questi sconosciuti?il fatto di proporre la nuova versione di un software ad un annetto di distanza dalla precedente, è una pratica che ha il solo scopo di dragare le tasche agli utenti (lo fa anche microsoft, ma almeno lascia passare 3-4 anni)
          sempre meglio della mia licenza di win2k
          server (pagata 1.800.000 Lire) CHE E'
          SCADUTA!!!!!!!!!!!!!

          (apple)che tipo di licenza è (mai sentito di licenze ms che "scadono")?
          • Anonimo scrive:
            Re: Win2k licenza scaduta!!!!
            - Scritto da: Anonimo
            il fatto di proporre la nuova versione di un
            software ad un annetto di distanza dalla
            precedente, è una pratica che ha il
            solo scopo di dragare le tasche agli utenti
            (lo fa anche microsoft, ma almeno lascia
            passare 3-4 anni)allora spiegami come mai dopo 3 anni M$ è costretta a tagliare via tutte le innovazioni sostanziali di shorthorn:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=831194il nuovo shorthorn somiglia a OSX almeno come GUI:http://www.macworld.it/showPage.php?template=notizie&id=6917Tiger ha delle feature che M$ attualmente si sogna...http://www.apple.com/macosx/tiger/

            sempre meglio della mia licenza di win2k

            server (pagata 1.800.000 Lire) CHE E'

            SCADUTA!!!!!!!!!!!!!



            che tipo di licenza è (mai sentito di
            licenze ms che "scadono")?vattela a cercare... così capisci che "schifo" di licenze è in grado di tirare fuori la tua M$http://www.microsoft.com/italy/default.aspx(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: Win2k licenza scaduta!!!!

            allora spiegami come mai dopo 3 anni M$
            è costretta a tagliare via tutte le
            innovazioni sostanziali di shorthorn:
            punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=831194spiego subito: microsoft basa buona parte del suo "bacino d'utenza" sugli sviluppatori medio-piccoli e sugli utenti che non hanno le tasche piene di soldi. Cambiare il sistema operativo in toto, filesystem compreso, creerebbe un danno economico enorme a quegli sviluppatori che dovrebbero riprogrammare le proprie applicazioni ed a tutti quegli utenti (soprattutto aziendali) che dovrebbero re-imparare ad usarlo.Per non parlare della necessità per molti di dover aggiornare l'hardware.La retro-compatibilità, una relativa staticità nello sviluppo del s.o., danno a ms. una relativa "affidabilità commerciale" che evidentemente paga (se io sono un'azienda non ci penso nemmeno ad investire su un s.o. che tra sei mesi mi costringerà a nuovi aggiornamenti onerosi).
            il nuovo shorthorn somiglia a OSX almeno
            come GUI:
            www.macworld.it/showPage.php?template=notizie

            Tiger ha delle feature che M$ attualmente si
            sogna...
            www.apple.com/macosx/tiger /basta cercare in internet e trovi tutto


            sempre meglio della mia licenza di
            win2k


            server (pagata 1.800.000 Lire) CHE
            E'


            SCADUTA!!!!!!!!!!!!!






            che tipo di licenza è (mai
            sentito di

            licenze ms che "scadono")?

            vattela a cercare... così capisci che
            "schifo" di licenze è in grado di
            tirare fuori la tua M$
            www.microsoft.com/italy/default.aspx beh, so solo che in azienda dove lavoro abbiamo 2 win2k pro + 2 xp pro e di scadenze non se ne parla (quella che citi è una licenza server; magari comprendeva un contratto di assistenza limitato nel tempo)
          • Anonimo scrive:
            Re: Win2k licenza scaduta!!!!
            - Scritto da: Anonimo
            le tasche piene di soldi. Cambiare il
            sistema operativo in toto, filesystem
            compreso, creerebbe un danno economico
            enorme a quegli sviluppatori che dovrebbero
            riprogrammare le proprie applicazioni ed a
            tutti quegli utenti (soprattutto aziendali)
            che dovrebbero re-imparare ad usarlo.Bella favoletta, ne sei convinto?Scommettiamo che ho meno problemi io a passare a Tiger di quanti ne avrai tu per passare su Longhorn?

            Tiger ha delle feature che M$ attualmente si

            sogna...

            www.apple.com/macosx/tiger /

            basta cercare in internet e trovi tuttotrovi cosà? paccottiglia shareware nel migliore dei casi...io parlo di innovazione, core video, core image, Expose2, Automator, Spotlight!
            beh, so solo che in azienda dove lavoro
            abbiamo 2 win2k pro + 2 xp pro e di scadenze
            non se ne parla (quella che citi è
            una licenza server; magari comprendeva un
            contratto di assistenza limitato nel tempo)...no comprendeva solo la "licenza" limitata nel tempo...domani quando torno in ufficio ti posto il codice......adesso è buona solo per il gabinetto...(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: Win2k licenza scaduta!!!!

            Bella favoletta, ne sei convinto?quando ero giovane ed ero alla ricerca della novità a tutti i costi che, naturalmente, diventava vecchia in 2 giorni, non ci avrei creduto, ma oggi che ci lavoro, diciamo che ho rivisto le mie posizioni
            Scommettiamo che ho meno problemi io a
            passare a Tiger di quanti ne avrai tu per
            passare su Longhorn?sarà senzaltro cosi: molto probabilmente dovrò rivedere i codici delle applicazioni da me sviluppate per adattarle al nuovo s.o. (meno male che il filesystem verrà introdotto successivamente)


            Tiger ha delle feature che M$
            attualmente si


            sogna...


            www.apple.com/macosx/tiger /



            basta cercare in internet e trovi tutto

            trovi cosà? paccottiglia shareware
            nel migliore dei casi...
            io parlo di innovazione, core video, core
            image, Expose2, Automator, Spotlight!il mac è sempre stato il top per le applicazioni di quel tipo, non lo nego, ma per un utente medio, sono inutili (sarebbe + utile un abbassamento del prezzo dell'hardware)

            beh, so solo che in azienda dove lavoro

            abbiamo 2 win2k pro + 2 xp pro e di
            scadenze

            non se ne parla (quella che citi
            è

            una licenza server; magari comprendeva
            un

            contratto di assistenza limitato nel
            tempo)

            ...no comprendeva solo la "licenza" limitata
            nel tempo...
            domani quando torno in ufficio ti posto il
            codice...
            ...adesso è buona solo per il
            gabinetto...

            (apple)Ms. si è sepre servita di clausole capestro per guadagnarci sopra; è innegabile. Ma Apple è sempre riuscita a non sfigurare al suo confronto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Win2k licenza scaduta!!!!
            - Scritto da: Anonimo
            quando ero giovane ed ero alla ricerca della
            novità a tutti i costi che,
            naturalmente, diventava vecchia in 2 giorni,
            non ci avrei creduto, ma oggi che ci lavoro,
            diciamo che ho rivisto le mie posizioniIo ho 37 anni, una bella aziendina sulle spalle tutta mia ed un parco macchine di 15 Mac (senza un tecnico dedicato)credimi... fossi in te una occhiata più in la di M$ la darei...

            Scommettiamo che ho meno problemi io a

            passare a Tiger di quanti ne avrai tu per

            passare su Longhorn?

            sarà senzaltro cosi: molto
            probabilmente dovrò rivedere i codici
            delle applicazioni da me sviluppate per
            adattarle al nuovo s.o. (meno male che il
            filesystem verrà introdotto
            successivamente)...noi oggi lavoriamo con molti applicativi a 64 bit...
            il mac è sempre stato il top per le
            applicazioni di quel tipo, non lo nego, ma
            per un utente medio, sono inutili (sarebbe +
            utile un abbassamento del prezzo
            dell'hardware)molti tuoi colleghi la pensano in maniera diversa:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=843143
            Ms. si è sepre servita di clausole
            capestro per guadagnarci sopra; è
            innegabile. Ma Apple è sempre
            riuscita a non sfigurare al suo confronto.qualche link per dimostrare quello che dici?(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: Win2k licenza scaduta!!!!

            Io ho 37 anni, una bella aziendina sulle
            spalle tutta mia ed un parco macchine di 15
            Mac (senza un tecnico dedicato)tutto merito di Apple?
            credimi... fossi in te una occhiata
            più in la di M$ la darei...non opero nel campo della pubblicità
            ...noi oggi lavoriamo con molti applicativi
            a 64 bit...e la differenza (a livello pratico)?
            molti tuoi colleghi la pensano in maniera
            diversa:
            punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=843143


            Ms. si è sepre servita di
            clausole

            capestro per guadagnarci sopra; è

            innegabile. Ma Apple è sempre

            riuscita a non sfigurare al suo
            confronto.

            qualche link per dimostrare quello che dici? Basta leggere la notizia, in queste pagine, di Apple che denuncia suoi sviluppatori xchè hanno diffuso parti del codice di tiger che, almeno in teoria, dovrebbe essere open source.
          • Anonimo scrive:
            Re: Win2k licenza scaduta!!!!
            - Scritto da: Anonimo

            Io ho 37 anni, una bella aziendina sulle

            spalle tutta mia ed un parco macchine di 15

            Mac (senza un tecnico dedicato)

            tutto merito di Apple?in parte, ho iniziato con un Mac II fx ed il mac è sempre stato un buon vantaggio strategico specialmente in Italia...ed un risparmio notevole nei costi di assistenza per non parlare degli imprevisti "solo" M$:http://www.miaeconomia.it/retrieval/home/articolo.aspx?idchannel=11&idcategory=232&idarticle=66604&staticpage=&pagenumriuscire a concentrarsi sul lavoro e diminuire i costi per me è un vantaggio...

            ...noi oggi lavoriamo con molti applicativi

            a 64 bit...

            e la differenza (a livello pratico)?un incremento di produttività notevole... hai mai lavorato con un DualG5 e FinalCut HD o Motion?

            molti tuoi colleghi la pensano in maniera

            diversa:

            punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=843143a queste non rispondi? :D

            qualche link per dimostrare quello che dici?

            Basta leggere la notizia, in queste pagine,
            di Apple che denuncia suoi sviluppatori
            xchè hanno diffuso parti del codice
            di tiger che, almeno in teoria, dovrebbe
            essere open source.opensource è darwin (il cuore e questo dimostra quanto tu ne sappia su OSX...), tutto quello che c'è sopra è propietario... e poi se hai firmato un contratto sulla riservatezza e poi metti tutto sul P2P mi incazzerei anche io...(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: Win2k licenza scaduta!!!!

            un incremento di produttività
            notevole... hai mai lavorato con un DualG5 e
            FinalCut HD o Motion?deduco (lo avevo già dedotto) che operi nel campo della pubblicità/editing-video o simili. So bene che il mac in tali settori è lo standard de facto da sempre. Non ti direi mai di cambiare (un pc, a causa della sua architettura di sistema obsoleta, non avrà mai la fluidità di animazione di un mac).Ma non tutti hanno le stesse esigenze: un ragazzio giovane vuole i videogames e tutti quegli shareware che puoi scaricare; installerà anche photoshop, ma non gli servirà a nulla. Un'azienda non multimediale ha invece bisogno di una soluzione client-server per la sua gestione, molto + economica se fatta su pc rispetto a mac (anche perchè gli xserve sono ancora giovani e non sono molti i fornitori "piccoli" disposti a svilupparci sopra)


            molti tuoi colleghi la pensano in
            maniera


            diversa:



            punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=843143

            a queste non rispondi? :Dho letto il thread; sono link a vari articoli sul mac ...
            opensource è darwin (il cuore e
            questo dimostra quanto tu ne sappia su
            OSX...), tutto quello che c'è sopra
            è propietario... e poi se hai firmato
            un contratto sulla riservatezza e poi metti
            tutto sul P2P mi incazzerei anche io...
            conosco perfettamente la storia di darwin (freebsd), safari (konqueror) e aqua, ma parlavamo di contratti poco chiari: Apple prende a piene mani dal mondo open source, dimostra di essere diventata "buona", sostenendo vari progetti, ma nello stesso tempo fa in modo di poter "controllare" la situazione. E' il discorso della carota e del bastone.
          • Anonimo scrive:
            Re: Win2k licenza scaduta!!!!

            Ma non tutti hanno le stesse esigenze: un
            ragazzio giovane vuole i videogames e tutti
            quegli shareware che puoi scaricare;
            installerà anche photoshop, ma non
            gli servirà a nulla. Un'azienda non
            multimediale ha invece bisogno di una
            soluzione client-server per la sua gestione,
            molto + economica se fatta su pc rispetto a
            mac (anche perchè gli xserve sono
            ancora giovani e non sono molti i fornitori
            "piccoli" disposti a svilupparci sopra)in Italia ti posso dare ragione ma:http://www.macitynet.it/macity/aA19683/index.shtml...comuque non lavoriamo solo con il broadcast, pensa che abbiamo sviluppato un applicativo per la gestione dei lavori /preventivi / contabilità tutto basato su php e quello che abbiamo con Applescript te lo lascio solo immagginare...praticamente il nostro Xserve si va a cercare le nuove clip, li encoda in mp4, li uploda sul webserver e aggiorna il DB dei lavori, poi manda una mail al cliente relativo al progetto, il cliente la guarda, la approva oppure inserisce sul DB le modifiche richieste, all'operatore arriva una mail del server dopo che il cliente ha risposto...e poi cosa intendi come più economica? i virus e tutta la menata di stupidaggini che accompagnano i sistemi M$ ti pare siano cosa da tenerne poco conto?io con quella famosa licenza (server ti ricordo) ho potuto risparmiare solo sulla carta igenica...
            conosco perfettamente la storia di darwin
            (freebsd), safari (konqueror) e aqua, ma
            parlavamo di contratti poco chiari: Apple
            prende a piene mani dal mondo open source,
            dimostra di essere diventata "buona",
            sostenendo vari progetti, ma nello stesso
            tempo fa in modo di poter "controllare" la
            situazione. E' il discorso della carota e
            del bastone.Apple ha rispettato egregiamente le licenze Open utilizzate sia con Darwin che con Safari... Tiger e CoreVideo sono un'altra cosa...MS invece gioca sporco... sempre...http://punto-informatico.it/p.asp?i=50966io vado a letto, ciao(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: Win2k licenza scaduta!!!!
            - Scritto da: Anonimo[..quanto prima non mi interessa]

            Basta leggere la notizia, in queste pagine,
            di Apple che denuncia suoi sviluppatori
            xchè hanno diffuso parti del codice
            di tiger che, almeno in teoria, dovrebbe
            essere open source.quale parte de "solo darwin è open source, mentre OS X non lo è" ti sfugge?sono cose che si dovrebbero sapere prima scrivere certe frasi. Se poi non conosci la differenza tra Darwin e OS X completo...bene informati poi prova a riformulare certe tue frasi poco consistentiSe poi non conosci quali condizioni si devono rispettare per essere membro dell'ADC, idem come sopra.Francamente, basterebbe un minimo di informazione corretta per evitare di leggere castronerie su questi forum.
          • Anonimo scrive:
            Re: Win2k licenza scaduta!!!!

            quale parte de "solo darwin è open
            source, mentre OS X non lo è" ti
            sfugge?

            sono cose che si dovrebbero sapere prima
            scrivere certe frasi. Se poi non conosci la
            differenza tra Darwin e OS X completo...bene
            informati poi prova a riformulare certe tue
            frasi poco consistenti

            Se poi non conosci quali condizioni si
            devono rispettare per essere membro
            dell'ADC, idem come sopra.

            Francamente, basterebbe un minimo di
            informazione corretta per evitare di leggere
            castronerie su questi forum.Sono perfettamente al corrente del fatto che il mac os x non sia completamente open source, ma Apple lo propaganda come tale.
          • Anonimo scrive:
            Re: Win2k licenza scaduta!!!!
            - Scritto da: Anonimo

            Francamente, basterebbe un minimo di

            informazione corretta per evitare di leggere

            castronerie su questi forum.

            Sono perfettamente al corrente del fatto che
            il mac os x non sia completamente open
            source, ma Apple lo propaganda come tale.un link di Apple che lo dice?altrimenti sei un troll...(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: Win2k licenza scaduta!!!!
            - Scritto da: Anonimo
            Sono perfettamente al corrente del fatto che
            il mac os x non sia completamente open
            source, ma Apple lo propaganda come tale.Scusami ma non sono assolutamente d'accordo....ma come fa un sistema ad essere completamente opensource ad essere in vendita da un'azienda commerciale?????Apple non dice nulla del genere...Suvvia non cercare di convincere le persone di cose sbagliate.Il core di OSX è opensource...non tutto il sistema commerciale OSX.
          • Anonimo scrive:
            Re: Win2k licenza scaduta!!!!
            - Scritto da: Anonimo
            Sono perfettamente al corrente del fatto che
            il mac os x non sia completamente open
            source, ma Apple lo propaganda come tale.leggi bene questa pagina e dimmi dove Apple dice che OSX (commerciale) è un sistema OpenSource....non limitarti a leggere questo...visto che si parla del core del sistema...ma tutta la pagina.OS FoundationMac OS X Panther Beneath the easy-to-use interface and rich graphics of Mac OS X is Darwin, an open source UNIX-based foundation built on technologies such as FreeBSD, Mach, Apache, and GCC. Darwin provides a complete UNIX environment, with X11 and POSIX services comparable to Linux or FreeBSD, including familiar kernel, libraries, networking and command-line utilities.aspetto con ansia notizie...
          • Anonimo scrive:
            Re: Win2k licenza scaduta!!!!
            - Scritto da: Anonimo

            quale parte de "solo darwin è
            open

            source, mentre OS X non lo è" ti

            sfugge?



            sono cose che si dovrebbero sapere prima

            scrivere certe frasi. Se poi non
            conosci la

            differenza tra Darwin e OS X
            completo...bene

            informati poi prova a riformulare certe
            tue

            frasi poco consistenti



            Se poi non conosci quali condizioni si

            devono rispettare per essere membro

            dell'ADC, idem come sopra.



            Francamente, basterebbe un minimo di

            informazione corretta per evitare di
            leggere

            castronerie su questi forum.

            Sono perfettamente al corrente del fatto che
            il mac os x non sia completamente open
            source, ma Apple lo propaganda come tale.non mi risulta!mi posti un link dove si conferma la tua tesi?
          • Anonimo scrive:
            Re: Win2k licenza scaduta!!!!

            Bella favoletta, ne sei convinto?

            Scommettiamo che ho meno problemi io a
            passare a Tiger di quanti ne avrai tu per
            passare su Longhorn?Bravo, giusto uso dei verbi. Tu hai io avrò.



            Tiger ha delle feature che M$
            attualmente si


            sogna...infatti tu le paghi ADESSO io le pagherò, forse,in futuro. Il dollarino mettilo sulla mela, magari doppio $$
            trovi cosà? paccottiglia shareware
            nel migliore dei casi...
            io parlo di innovazione, core video, core
            image, Expose2, Automator, Spotlight!Sempre sempre sia lodato il coglione che ha pagato$(tempo passato) e ripaga adesso$$ (tempo presente))


            contratto di assistenza limitato nel
            tempo)

            ...no comprendeva solo la "licenza" limitata
            nel tempo...
            domani quando torno in ufficio ti posto il
            codice...Poi, con comodo, inizi a lavorare?
            ...adesso è buona solo per il
            gabinetto...Non fare l'onda:p

            (apple)
      • Anonimo scrive:
        Re: E cosa avrebbe questo Tiger di nuovo?
        - Scritto da: Anonimo
        Innanzitutto il prezzo: sarà diverso
        da quello precedente, Ovvero circa un terzo del prezzo di WinXPpro ;)http://www.essedi.it/scheda_art.htm?SID=&ID=48472&ID_MCAT=0&ID_CAT=20&SHOP=5&LST=_BB_Non scassare le uallere con l'OEM, che se cambi anche solo il case equivale a scaricarselo con il mulo.....e dovrai pagarlo anche
        se possiedi un panther da 3 mesi.Oppure gratis in un Mac nuovo....
        • Anonimo scrive:
          Re: E cosa avrebbe questo Tiger di nuovo?
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Innanzitutto il prezzo: sarà
          diverso

          da quello precedente,


          Ovvero circa un terzo del prezzo di WinXPpro
          ;)
          www.essedi.it/scheda_art.htm?SID=&ID=48472&ID
          costa come una licenza oem di xp pro e molto + di una licenza oem xp home

          Non scassare le uallere con l'OEM, che se
          cambi anche solo il case equivale a
          scaricarselo con il mulo.....troppo tardi... comunque non è vero: anche se cambi vari componenti, la ms è obbligata a farti funzionare il s.o. è una questione più legale che tecnica


          e dovrai pagarlo anche

          se possiedi un panther da 3 mesi.


          Oppure gratis in un Mac nuovo....è già
          • Anonimo scrive:
            Re: E cosa avrebbe questo Tiger di nuovo?
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            Innanzitutto il prezzo: sarà

            diverso


            da quello precedente,





            Ovvero circa un terzo del prezzo di
            WinXPpro

            ;)


            www.essedi.it/scheda_art.htm?SID=&ID=48472&ID



            costa come una licenza oem di xp pro e molto
            + di una licenza oem xp homeXPHome? Cos'è, uno scherzo? :|




            Non scassare le uallere con l'OEM, che
            se

            cambi anche solo il case equivale a

            scaricarselo con il mulo.....

            troppo tardi... comunque non è vero:
            anche se cambi vari componenti, la ms
            è obbligata a farti funzionare il
            s.o. è una questione più
            legale che tecnica
            Infatti è una questione legale. Informati e vedrai che se cambi la parte di PC su cui è applicata la stick adesiva, perdi ogni diritto all'uso di quella licenza. Scaricarla con il mulo sarebbe la stessa cosa.Informati......io l'ho fatto. ;)Ci sono un sacco di rivenditori che ti danno una licenza OEM anche solo con un HD o una barretta di ram ma è ILLEGALE. In pratica ti truffano, perché la licenza OEM di Microsoft specifica espressamente che deve essere abbinata alla vendita di un PC, non delle sue singole parti.Carta straccia.
          • Anonimo scrive:
            Re: E cosa avrebbe questo Tiger di nuovo?

            XPHome? Cos'è, uno scherzo? :| No. A parte la crittografia dei folder e servizi aggiuntivi (server e serv. di rete), inutili all'utente domestico, l'home non ha differenze rispetto al pro
            Infatti è una questione legale.
            Informati e vedrai che se cambi la parte di
            PC su cui è applicata la stick
            adesiva, perdi ogni diritto all'uso di
            quella licenza. Scaricarla con il mulo
            sarebbe la stessa cosa.la stick è una prova dell'acquisto, e di solito è applicata sul case. Il case è l'ultima cosa che si cambia, di solito (e se lo fai stacchi e riattacchi l'adesivo). Una clausola del genere in un contratto sarebbe vessatoria e quindi nulla o annullabile.
            Informati......io l'ho fatto. ;)
            Ci sono un sacco di rivenditori che ti danno
            una licenza OEM anche solo con un HD o una
            barretta di ram ma è ILLEGALE. In
            pratica ti truffano, perché la
            licenza OEM di Microsoft specifica
            espressamente che deve essere abbinata alla
            vendita di un PC, non delle sue singole
            parti.
            Carta straccia. Invece è perfettamente legale: la licenza oem può essere data per parti ESSENZIALI di un pc (es. processore, hard disk etc.).
        • Anonimo scrive:
          Re: E cosa avrebbe questo Tiger di nuovo?

          Oppure gratis in un Mac nuovo....Prima o poi ti inventano che paghi il SO eil mac è gratis:D
      • Anonimo scrive:
        Re: E cosa avrebbe questo Tiger di nuovo?
        - Scritto da: Anonimo
        Innanzitutto il prezzo: sarà diverso
        da quello precedente, e dovrai pagarlo anche
        se possiedi un panther da 3 mesi.a) quando compri un mac nuovo il sistema operativo è già incluso con tutti gli ammenicoli del caso.b) se hai già un mac non sei costretto a passare subito al nuovo, anzi... la quasi totalità delle persone che conosco NON comprano tutte le versioni ma vanno a versioni alterne (ovviamente poi nei loro mac appare magicamente cmq l'ultima versione del system... ma quello è un'altro discorso)c) credi che M$ non ti faccia pagare Windows XP tre mesi prima dell'uscita di Windows Longhorn ? o che non ti abbia fatto pagare windows 98 tre mesi prima dell'uscita della windows ME ?d) pensa alla salute và...
        • Anonimo scrive:
          Re: E cosa avrebbe questo Tiger di nuovo?

          b) se hai già un mac non sei
          costretto a passare subito al nuovo, anzi...
          la quasi totalità delle persone che
          conosco NON comprano tutte le versioni ma
          vanno a versioni alterne (ovviamente poi nei
          loro mac appare magicamente cmq l'ultima
          versione del system... ma quello è
          un'altro discorso)versioni alterne? comprano un s.o. ogni 2 anni? ma lo useranno mai al 10% delle sue potenzialità prima di passare ad un nuovo gingillo?
          c) credi che M$ non ti faccia pagare Windows
          XP tre mesi prima dell'uscita di Windows
          Longhorn ? o che non ti abbia fatto pagare
          windows 98 tre mesi prima dell'uscita della
          windows ME ?ok, ma intanto quanti anni saranno passati (dagli il tempo di invecchiare, a 'sti s.o.)?
          d) pensa alla salute và...troppo tardi
          • Anonimo scrive:
            Re: E cosa avrebbe questo Tiger di nuovo
            - Scritto da: Anonimo

            b) se hai già un mac non sei

            costretto a passare subito al nuovo,
            anzi...

            la quasi totalità delle persone
            che

            conosco NON comprano tutte le versioni
            ma

            vanno a versioni alterne (ovviamente
            poi nei

            loro mac appare magicamente cmq l'ultima

            versione del system... ma quello
            è

            un'altro discorso)

            versioni alterne? comprano un s.o. ogni 2
            anni? ma lo useranno mai al 10% delle sue
            potenzialità prima di passare ad un
            nuovo gingillo?
            Ottusità spaventevole la tua...non xke esce la nuova versione che tutti se lo comprano subitoquanti utonti usano il loro OS al 100%, quanti ne conoscono le caratteristiche al 100%?ecco bravo...pochi e come mai tutti hanno l'ultimissima versione? malgrado ne sfruttino le potenzialità al 10% .a quando una considerazione consistente?

            c) credi che M$ non ti faccia pagare
            Windows

            XP tre mesi prima dell'uscita di Windows

            Longhorn ? o che non ti abbia fatto
            pagare

            windows 98 tre mesi prima dell'uscita
            della

            windows ME ?

            ok, ma intanto quanti anni saranno passati
            (dagli il tempo di invecchiare, a 'sti
            s.o.)?
            da win 95 a 98 3 annida 98 a 98SE qualche meseda 98 e ME 1-2 anni al Maxda 98/NT a win2k 2 anni?da win2k a XP, 2 anni?lasciamoli invecchiare no?

            d) pensa alla salute và...

            troppo tardisi vede...amen
          • Anonimo scrive:
            Re: E cosa avrebbe questo Tiger di nuovo
            da Winxp a Longhorn(zoppo) 5(?) anni....
    • Anonimo scrive:
      Re: E cosa avrebbe questo Tiger di nuovo?
      - Scritto da: Anonimo

      Qualcuno sa quali sono le innovazioni che
      porterebbe questo Tiger cosi' segreto?http://www.apple.com/macosx/tiger/guardati i filmati, valgono + di mille parole...(apple)
    • FDG scrive:
      Re: E cosa avrebbe questo Tiger di nuovo
      - Scritto da: Anonimo
      Qualcuno sa quali sono le innovazioni che
      porterebbe questo Tiger cosi' segreto?Le innovazioni ci sono. Da tenere segrete non saprei quanto. Anche io sono sotto NDA proprio da parte di Apple. Ma continuo a non capire il perché di questo NDA. Se vuoi proprio spiare i segreti tecnologici di Tiger, ti basta sottoscrivere il NDA e poi fregartene, senza mettere il disco su BitTorrent. Avrei capito se si fossero lamentati di un atto di pirateria. Credp di più all'ipotesi che Apple voglia mantenere uno stretto controllo sulle informazioni che arrivano al grande pubblico. Insomma, troppi dettagli su Tiger rivelati in anticipo potrebbero voler dire meno attenzione del pubblico alla data di rilascio.Magari mi sbaglio, ma mi pare più convincente.
      • Anonimo scrive:
        Re: E cosa avrebbe questo Tiger di nuovo
        Credp di
        più all'ipotesi che Apple voglia
        mantenere uno stretto controllo sulle
        informazioni che arrivano al grande
        pubblico. Insomma, troppi dettagli su Tiger
        rivelati in anticipo potrebbero voler dire
        meno attenzione del pubblico alla data di
        rilascio.

        Magari mi sbaglio, ma mi pare più
        convincente.Hai centrato in pieno (non è ironico).
    • winono scrive:
      Re: E cosa avrebbe questo Tiger di nuovo?
      - Scritto da: Anonimo

      Qualcuno sa quali sono le innovazioni che
      porterebbe questo Tiger cosi' segreto?http://www.apple.com/it/macosx/tiger/
      • Anonimo scrive:
        Re: Per approfondire
        - Scritto da: winono

        - Scritto da: Anonimo



        Qualcuno sa quali sono le innovazioni
        che

        porterebbe questo Tiger cosi' segreto?

        www.apple.com/it/macosx/tiger /
        Non trovo più il pdf, ma nella cache di Google c'è ancora questo: http://66.102.7.104/search?q=cache:rXvClDRGqCEJ:www.apple.com.cn/developer/Documentation/MacOSX/Conceptual/BPTiger/TigerTechOverview.pdf+TigerTechOverview&hl=it
Chiudi i commenti