GPS Bluetooth per palmari e smartphone

Mind distribuisce in Italia la nuova gamma di ricevitori GPS Bluetooth di Mind
Mind distribuisce in Italia la nuova gamma di ricevitori GPS Bluetooth di Mind


Bergamo – Mind , grazie a un accordo di distribuzione nazionale non esclusivo con RoyalTek , ha reso disponibili due ricevitori GPS Bluetooth utilizzabili in auto o a piedi in abbinamento con tutti i principali applicativi GPS disponibili su palmari, smartphone e telefonini.

RBT-1000 è un ricevitore GPS Bluetooth con chip SiRFStar II e software Xtrack V2; riceve 12 canali in parallelo con una sensibilità potenziata dagli algoritmi di Xtrack V2 per ottenere il fix anche in condizioni sfavorevoli come fra palazzi e sotto coperture di alberi o tettoie. Le dimensioni ridotte non hanno impedito a RoyalTek di utilizzare una batteria ricaricabile e sostituibile di formato comune, reperibile come ricambio per i telefonini di un noto produttore finlandese, per offrire agli utenti la possibilità di acquistare facilmente e a prezzi competitivi una seconda batteria.

Le caratteristiche di RBT-1000 sono:
? Frequenza: L1,1.575,42 Mhz; Codifica: C/A code; Canali: 12; DGPS: SBAS (WAAS, EGNOS, MSAS);
? Accuratezza – Posizione: 10m RMS; Velocità: 0.1 metri/secondo, senza SA; Tempo:1 microsecondo sincronizzato al riferimento GPS.
? Riacquisizione: 0.1 sec.; Cold Start: 45 sec.; Warm Start: 35 sec.; Hot Start: 8 sec.
? Condizioni dinamiche – Altitudine: <18,000 metri; Velocità: <515 metri/secondo; Accelerazione: <4g
? Interfacce – Collegamento: Bluetooth (Classe 2) SPP – Serial Port Profile; Protocollo: NMEA GGA, GLL, GSA, GSV, RMC, VTG, 57600 bps
? Alimentazione – Batteria ricaricabile sostituibile da 680 mAh Li-Ion e ingresso DC; Autonomia: 6 ore di funzionamento continuo.
? Caratteristiche fisiche – Dimensioni: 70 x 41 x 23 mm; Peso: 60gr

RBT-2001 è un ricevitore GPS Bluetooth con il nuovo chipset SiRFStar III, in grado di gestire 20 canali in parallelo; l’architettura SiRFStar III permette di avere un significativo incremento di prestazioni arrivando al primo fix in un solo secondo. La sensibilità è di -159 dBm e quindi il ricevitore funziona correttamente anche in ambienti coperti o in situazioni sfavorevoli come boschi e parcheggi con tettoie. A differenza di altri GPS, che effettuano un processo di ricerca sequenziale dei satelliti, grazie al chipset SiRFStar III, RBT-2001 è in grado di lavorare in parallelo con una potenza equivalente a 200.000 correlatori (contro le poche centinaia o poche migliaia degli altri dispositivi). Tutto questo, nella pratica, si traduce in una sensibilità e una velocità di fix che porta i ricevitori GPS ad un nuovo livello di prestazioni e semplicità d’uso.

Le caratteristiche di RBT-2001 sono:
? Frequenza: L1,1.575,42 Mhz; Codifica: C/A code; Canali: 20; DGPS: SBAS (WAAS, EGNOS);
? Accuratezza – Sensibilità: -159dBm; Posizione: 10m 90%; Velocità: 0.1 metri/secondo, senza SA; Tempo: 1 microsecondo sincronizzato al riferimento GPS.
? Riacquisizione: 0.1 sec.; Cold Start: 42 sec.; Warm Start: 35 sec.; Hot Start: 1 sec.
? Condizioni dinamiche – Altitudine: <18,000 metri; Velocità: <515 metri/secondo; Accelerazione: <4g
? Interfacce – Collegamento: Bluetooth (Classe 2) SPP – Serial Port Profile; Protocollo: NMEA GGA, GLL, GSA, GSV, RMC, VTG, 57600 bps
? Alimentazione – Batteria ricaricabile sostituibile da 680 mAh Li-Ion e ingresso DC; Autonomia: 6 ore di funzionamento continuo.
? Caratteristiche fisiche – Dimensioni: 70 x 41 x 25 mm; Peso: 62gr

Entrambi i ricevitori sono forniti con il caricabatteria da auto e un CD-ROM con la manualistica e le informazioni tecniche; come accessorio è disponibile il caricabatteria da rete, mentre per la batteria ricaricabile Li-Ion, grazie al formato standard, Mind suggerisce l’acquisto della stessa come ricambio per telefonino.

Il ricevitore GPS Bluetooth RoyalTek RBT-1000 è in vendita con un prezzo al pubblico suggerito di 130 euro, mentre RBT-2001 è proposto a 160 euro.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

25 07 2005
Link copiato negli appunti