Guai grossi per il Deceptive Duo

Anche il secondo componente della crew penetrata nei computer della Difesa e in altri sistemi governativi americani viene formalmente accusato. Rischia moltissimo
Anche il secondo componente della crew penetrata nei computer della Difesa e in altri sistemi governativi americani viene formalmente accusato. Rischia moltissimo


Washington (USA) – “L’ufficio del Procuratore generale del Distretto settentrionale della California ha annunciato che Robert Lyttle, 20 anni di Pleasant Hill in California, è stato formalmente accusato da un grand jury federale di essere penetrato in computer governativi e aver defacciato siti web governativi inserendo materiali ottenuti illegalmente attraverso le proprie intrusioni illecite”.

Recita così la secca nota del Dipartimento di giustizia americano con cui si annuncia lo sviluppo processuale per uno dei due componenti della crew Deceptive Duo , salita agli onori delle cronache per le proprie incursioni informatiche in sistemi istituzionali, sebbene ciò sia avvenuto perlopiù per effettuare operazioni di defacement , ovvero di sostituzione dei contenuti ospitati da un sito, senza ulteriori danni.

A Lyttle viene attribuita l’incursione, tra le altre cose, in sistemi della NASA e della Difesa nonché in altri computer del governo federale e di diverse amministrazioni locali. Si ritiene che i danni da lui causati siano superiori ai 70mila dollari.

La massima pena prevista per quanto contestato a Lyttle è 10 anni di reclusione e 250mila dollari di multa con, in più, l’eventuale restituzione dei danni. Se riconosciuto colpevole, ad ogni modo, Lyttle difficilmente si troverà dinanzi a sentenze così pesanti, senza contare i possibili sconti di pena nel caso decida di patteggiare.

Lo scorso maggio, come si ricorderà, era stata la volta di Benjamin Stark , l’altro componente della crew, il cui arresto aveva fatto andare su tutte le furie quelli di Sm0ked Crew che hanno minacciato di tornare in azione qualora il Duo finisca in prigione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

19 07 2004
Link copiato negli appunti