Guida in italiano allo Bash-scripting

Programmare la shell più utilizzata sotto Linux


Roma – E’ da poco disponibile anche in lingua italiana la guida gratuita di LDP “Guida avanzata di Bash-Scripting”.

Pubblicata in seno all’Italian Linux Documentation Project, la guida è consultabile in formato HTML su tldp.org o su pluto.it e scaricabile in altri formati (testo semplice, SGML, HTML, PDF, DVI, PostScript) sul sito FTP di Pluto.it .

Il documento, tradotto da Emilio Conti e revisionato da Ferdinando Ferranti, tratta la programmazione della Bash, la shell più utilizzata sotto Linux.

“Uno script di shell – si legge nell’introduzione della guida – può utilizzare virtualmente l’intero repertorio di comandi, utility e strumenti UNIX. Se ciò non fosse abbastanza, i comandi interni della shell, come i costrutti di verifica ed i cicli, forniscono ulteriore potenza e flessibilità agli script. Questi si prestano eccezionalmente bene a compiti di amministrazione di sistema e a lavori ripetitivi e di routine, senza l’enfasi di un complesso, e fortemente strutturato, linguaggio di programmazione”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti