High-tech solo pochi italiani

Il 13,1 per cento. Lo afferma un rapporto annunciato ieri alla presentazione del Com-PA. Gli italiani preferirebbero i media tradizionali ai new media
Il 13,1 per cento. Lo afferma un rapporto annunciato ieri alla presentazione del Com-PA. Gli italiani preferirebbero i media tradizionali ai new media


Roma – Vengono definiti “eclettici” quel 10,1 per cento di italiani che utilizza i media tradizionali ma non disdegna i nuovi media nel rapportarsi con la Pubblica Amministrazione; “high-tech” sono invece il 13,1 per cento dei nostri compaesani, quelli che preferiscono senza dubbio internet e dintorni per dialogare con la PA; i “tradizionalisti”, quelli che scelgono gli “old media”, sono la stragrande maggioranza: 76,8 per cento.

Ad affermarlo sono i risultati di uno studio condotto dall’Istituto Carlo Cattaneo di Bologna per conto dell’Associazione della Comunicazione Pubblica e Istituzionale che è stato presentato ieri al lancio del Com-PA ma che sarà presentato solo all’apertura della manifestazione, prevista per il 18 a Bologna.

Il rapporto indica che le informazioni dalla Pubblica Amministrazione vengono richieste per posta tradizionale dal 47,8 per cento degli italiani. A preferire il mezzo telematico sono, come appare forse scontato, i più giovani, generalmente più propensi ad utilizzare internet.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

10 09 2002
Link copiato negli appunti