Hollywood ravana nelle aste online

La MPAA fa partire alcune denunce per certe offerte apparse su eBay. Ma non sono chiari i criteri con cui viene individuato il... pirata


Roma – La caccia al pirata dei DVD, a quelli che masterizzano i film, li copiano illegalmente e poi li rivendono tramite Internet è per le major di Hollywood connaturata al proprio DNA. Accade così che la MPAA , l’associazione dell’industria di settore negli USA, abbia deciso di ravanare nelle aste online per individuare e denunciare chi le sfrutta per piazzare materiale pirata.

Nelle scorse ore la MPAA ha denunciato nove persone che hanno posto all’asta sul sito eBay.com un certo numero di DVD, DVD che secondo la MPAA sono illegali perché copiati illecitamente. Nella denuncia non si cita peraltro eBay, sito che nella propria policy vieta la rivendita di materiale pirata e che più volte, proprio per evitare di essere “tirata in ballo”, ha rimosso di propria sponte aste “dubbie”.

Ma di dubbi qui ce ne sono tanti. A cominciare dall’effettiva sussistenza di operazioni di pirateria. Uno dei denunciati, per fare un esempio, ha già dichiarato di operare continuamente tramite eBay per comprare e vendere DVD, in blocchi anche da cento DVD. “Acquisto DVD provenienti dall’estero – ha spiegato alla MSNBC – e poi rivendo quelli che non mi interessano. Ma non ho mai pensato che fossero illegali”. E, in effetti, andando su eBay e su siti analoghi la quantità di DVD in vendita è notevole, spesso in “pacchi” che contengono molti DVD tutti insieme.

Eppure secondo Jack Valenti, il carismatico boss della MPAA, la pirateria corre sulle aste online. “Si tratta – ha affermato – di una sfortunata verità e i consumatori sono destinati a scontrarvici con forza, scoprendo che il DVD o il video che hanno pagato non è un affare e invece è di qualità molto più bassa di quanto si aspettavano”.

Secondo la MPAA occorre stare in guardia quando i DVD all’asta hanno un prezzo “troppo basso” o quando sono di film “troppo recenti”. Dando un’occhiata proprio su ebay.com , però, di DVD a 3,4 o 5 dollari se ne trovano a centinaia. Tutti illegali?

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Tamerlano: Ciò che non si sopporta....
    ...veramente del fenomeno cattolico non è l'esercizio di un diritto di aggregazione o di pensiero su Internet od ovunque sulla terraferma.Il diritto di libera espressione deve essere riconosciuto a qualunque setta religiosa, a prescindere dal numero dei proseliti.Ciò che invece non è accettabile e che spiega in parte l'accanimento di tanti anticattolici in Italia è costituito dai privilegi che un organizzazione spirituale come la chiesa cattolica ancora oggi fa pesare su uno stato laico (almeno sedicente tale) e quindi ai suoi membri a prescindere dal loro orientamento spirituale.Trovo inaccettabile e francamente sono schifato dal fatto che l'INPS paghi pensioni piene ai 4000 dipendenti del Vaticano senza che essi versino un solo euro di contributi.La religiosità è un sentimento umano che rispetto e di cui difendo l'espressione, l'apparato burocratico-amministrativo che vi gravita attorno e che assorbe impunemente risorse dello Stato allo scopo di perpetuare i privilegi di una casta di intoccabili , sinceramente mi ripugna e auspico che un moto di ribellione nasca proprio dall'interno, dai cristiani più genuini.Le recenti vicende dei vari Don Vitaliano, che hanno il coraggio delle proprie idee, mi danno conforto, spero che questa piramide vergognosa crolli presto tornando alle più genuine origini.Ma temo che non sarà così purtroppo.Tamerlano
  • Anonimo scrive:
    Grandi !!
    Ulteriore conferma per chi non sa niente di Internet che la rete non è solo un posto per pedofili e brufolosi chattatori.
  • Anonimo scrive:
    Meno male che in rete ci sono anche cose
    Finalmente una buona notizia per la Retem cosi' com'era nata..Una bella presenza, non c'e' che dire ...Complimenti a loro.Saluti da uno stufo di ricevere notizie solo su $$$ o guerrafondai vari ed ogni giorno in posta pornorobaccia o mail-fregature che, queste si', sarebbe bene sparissero da Internet.
  • Anonimo scrive:
    Il Papa...che sagoma!
    Uahauahha vorrei vedere la faccia del Papa nel caso in cui si facesse un giro in rete. Per ogni pagina di preghiera ci sono 1000000000000000 pagine di nudo osceno!!! E' meglio che i cyber-bigotti se ne stiano nelle loro capannine a cucire la calzetta piuttosto di navigare...anche perche', e' risaputo, quando si incazzano prendono torcia e forcone ed iniziano a bruciare i primi (webmaster) che capitano loro a tiro........Io
    • Anonimo scrive:
      Re: Il Papa...che sagoma!
      eheheheh dategli qualche annetto e dopo la croce in ogni aula scolastica pretenderanno un crocifisso come logo in ogni sito che finisca con .it ;-D
    • cla scrive:
      Re: [OT] Il Papa...che sagoma!
      Ottima lezione di qualunquismo.Grazie delle tue perle di saggezzaCLa
    • Anonimo scrive:
      [Galileo] Re: Il Papa...che sagoma!
      - Scritto da: Anonimo
      Uahauahha vorrei vedere la faccia del Papa
      nel caso in cui si facesse un giro in rete.
      Per ogni pagina di preghiera ci sono
      1000000000000000 pagine di nudo osceno!!!Ma sei così ingenuo che credi che il papa non lo sappia?E allora? Chi sono quelli che aiutano le prostitute ad uscire dal giro dove sono finite? Non mi sembra nè il centro-destra, nè il centro sinistra. Sono i cattolici di solito (in Italia, magari altrove ci sono i protestanti). E non mi sembra che si spaventino di quel lavoro solo perchè si fa a contatto con ragazze che la danno per soldi.
      E'
      meglio che i cyber-bigotti se ne stiano
      nelle loro capannine a cucire la calzetta
      piuttosto di navigare...Vabbè...In effetti sono d'accordo con te: i bigotti è meglio che si rintanino da qualche parte. Ti evidenzio solo il fatto che bigotti != cattoliciI bigotti sono quelli che hanno capito poco del cattolicesimo, per pigrizia, per ignoranza o per l'esempio di altri bigotti.
      anche perche', e'
      risaputo, quando si incazzano prendono
      torcia e forcone ed iniziano a bruciare i
      primi (webmaster) che capitano loro a
      tiro........Sei rimasto un bel po' di anni indietro, eh?Le teste di (@220 ci sono dovunuqe: tra i cattolici come tra gli altri. Religioni e ideologie sono sempre state strumentalizzate per il potere. Galileo
      • Anonimo scrive:
        Re: [Galileo] Re: Il Papa...che sagoma!
        mi sembra un anticlericalismo un po' ridicolo e ottocentesco, vorrei sapere da dove ti arriva questa immagine caricaturale della chiesa.... a me sembra positivo il fatto che ci siano molti siti cattolici pur in presenza di siti con le donnine nude, vuol dire che si accetta il pluralismo della società senza però rinunciare alle proprie idee e ai propri principi
        • Anonimo scrive:
          Re: [Galileo] Re: Il Papa...che sagoma!
          - Scritto da: Anonimo
          mi sembra un anticlericalismo un po'
          ridicolo e ottocentesco, vorrei sapere da
          dove ti arriva questa immagine caricaturale
          della chiesa.... a me sembra positivo il
          fatto che ci siano molti siti cattolici pur
          in presenza di siti con le donnine nude,
          vuol dire che si accetta il pluralismo della
          società senza però rinunciare alle proprie
          idee e ai propri principinon e' certo grazie al cattolicesimo se c'e' questo pluralismo!Se fosse per i cattolici, saremmo ancora nel medio evo!duh!
        • Anonimo scrive:
          Re: [Galileo] Re: Il Papa...che sagoma!
          Guarda che la chiesa ti mette il becco d'appertutto.Se trombi vengono a vedere se hai su il "coso" e ti fanno toto' sul culetto se CE L'HAI. Se ti va di sfiga e metti la fidanzata in cinta, poco male c'e' l'aborto....NO! perche' la chiesa e' CONTRO l'aborto e percio' aspetti nove mesi e ti cucchi il figliuolo....fa niente se e' un figlio indesiderato e non lo cagXi per nulla, tanto a 15 anni poi lo trovi in giro per strada a fare il tossicone e stuprar le vecchiette...pazienza.Con questo voglio dire che la chiesa si mette un po' il becco d'appertutto per inculcare nella mente (bigotta) della gente (popolani) i propri principi (sbagliati al 99%) e ora vuole pure mettere il becco in rete che è una "istituzione" fondamentalmente libera e se non lo fosse perderebbe il 99% della sua utilità...immaginiamo sia in mano a M$, alla Chiesa, agli Usa, a Zio Bin o a chi altri!!!CiaoIo
          • Moroboshi scrive:
            Re: [Galileo] Re: Il Papa...che sagoma!
            - Scritto da: Anonimo
            Guarda che la chiesa ti mette il becco
            d'appertutto.
            Se trombi vengono a vedere se hai su il
            "coso" e ti fanno toto' sul culetto se CE
            L'HAI. Se ti va di sfiga e metti la
            fidanzata in cinta, poco male c'e'
            l'aborto....NO! perche' la chiesa e' CONTRO
            l'aborto e percio' aspetti nove mesi e ti
            cucchi il figliuolo....fa niente se e' un
            figlio indesiderato e non lo cagXi per
            nulla, tanto a 15 anni poi lo trovi in giro
            per strada a fare il tossicone e stuprar le
            vecchiette...pazienza.Ma che stai a dire??!?!? La Chiesa esprime le sue convinzioni, mica ti obbliga a seguirle (fortunatamente siamo ancora in uno Stato laico , mi pare...).
            Con questo voglio dire che la chiesa si
            mette un po' il becco d'appertutto per
            inculcare nella mente (bigotta) della gente
            (popolani) i propri principi (sbagliati al
            99%) e ora vuole pure mettere il becco in
            rete che è una "istituzione"
            fondamentalmente liberaCome fai a dire che i principi che cerca di diffondere sono sbagliati? Guarda che molte cose che a prima vista sembrano assurde hanno dietro delle validissime motivazioni (per chi e' credente. A meno che uno non si sia fermato al catechismo e all'andare a messa ogni domenica...).E il fatto che i siti cattolici siano in aumento non mi sembra un voler "mettere il becco in rete"... non stanno contestando la rete, la stanno usando , come chiunque ha il diritto di fare... mi sembrano due cose ben diverse...
            Ciaobye, Andrea
          • Anonimo scrive:
            Re: [Galileo] Re: Il Papa...che sagoma!

            Ma che stai a dire??!?!? La Chiesa esprime
            le sue convinzioni, mica ti obbliga a
            seguirle (fortunatamente siamo ancora in uno
            Stato laico, mi pare...).STRA-ROTFL!:-)Battuta bellissima! L'Italia uno stato laico... troppo divertente.Grazie.UmAnOiDe/69
          • Anonimo scrive:
            Re: [Galileo] Re: Il Papa...che sagoma!

            Ma che stai a dire??!?!? La Chiesa esprime
            le sue convinzioni, mica ti obbliga a
            seguirle (fortunatamente siamo ancora in uno
            Stato laico, mi pare...).Hai letto i libretti che il ministero della sanità ha mandato alle scuole per la prevenzione dell'AIDS? Se li hai letti dovrebbe venirti qualche dubbio sul fatto che lo stato italiano sia laico...
          • Moroboshi scrive:
            Re: [Galileo] Re: Il Papa...che sagoma!
            - Scritto da: Anonimo
            Hai letto i libretti che il ministero della
            sanità ha mandato alle scuole per la
            prevenzione dell'AIDS? Se li hai letti
            dovrebbe venirti qualche dubbio sul fatto
            che lo stato italiano sia laico...Almeno a livello ufficiale, si', siamo in uno stato laico. Che poi qualcuno (guarda caso politici... demagogia???) si lasci influenzare e' un altro discorso. In ogni caso i destinatari di quei libretti non ne subiranno minimamente l'influenza - anzi - e quindi alla fine questa "violazione della laicita' dello stato" non avra' alcuna conseguenza pratica... a parte le risate di quelli che leggeranno i libretti... ;-)bye, Andrea
          • Cirio scrive:
            Re: [Galileo] Re: Il Papa...che sagoma!

            Hai letto i libretti che il ministero della
            sanità ha mandato alle scuole per la
            prevenzione dell'AIDS? Se li hai letti
            dovrebbe venirti qualche dubbio sul fatto
            che lo stato italiano sia laico...secondo me è che la gente si fa influenzare. quelli che si fanno influenzare di più sono i cosiddetti laici, che invece dovrebbero dimostrare la propria indipendenza... e questo aparer mio dimostra quanto l'opposizione alla chiesa sia solo una cosa di facciata, in fondo, che maschera mancanza di contenutix quanto riguarda i libretti sull'aids... beh, hanno solo scritto che a non fare sesso non si prende l'aids...mi pare che, al di là di tutte le considerazioni che si possono fare, non sia una balla... o no???? ;-P
      • Anonimo scrive:
        Re: [Galileo] Re: Il Papa...che sagoma!
        Chiunque decida di intervenire in difesa della chiesa cattolica apostolica romana è *pregato* di NON utilizzare il nome di Galileo Galilei.Quantomeno per pudore e senso del ridicolo.GrazieUmAnOiDe/69
        • Anonimo scrive:
          Re: [Galileo] Re: Il Papa...che sagoma!
          Bella umanoide!!!In effetti e' vero! La chiesa ha sempre cercato di frenare il mondo con la sua stupenda inquisizione cattolica e i suoi popolani sempre armati di torce e forconi che andavano a prendere le streghe per bruciarle. Ora non lo puo' piu' fare ma deve rompere le scatole con altre cose. Per esempio la rete...Intanto se fosse per la chiesa crederemmo ancora che l'universo sia geocentrico e soprattutto mi chiedo come fate a dire che l'Italia e' uno stato laico quando sappiamo benissimo che il povero vegliardo (Papa) non è che un "fantoccio" nelle mani di quei vescovi tutti bardati che si vedono alla TV e che personalmente ritengo alla stregua del mago Otelma (gli abiti sono gli stessi, quasi).Morale:1 L'italia è comandata ANCHE dal Papa (non da lui in persona ma dai Vescovi e Cardinali che "lo gestiscono")2 La chiesa ha fatto molto poco di buono e tante cose brutte nella storia, perciò visto che anche se io sono ateo me la ritrovo dappertutto, preferirei che si tenesse lontana almeno dalla rete (che non vorrebbe usare ma MONOPOLIZZARE, potendo ovviamente)3 Se volete linciarmi c'e' un negozio di torce e forconi qui dietro che fa ottimi prezzi4 Un saluto a chi pensa che la chiesa sia fatta dal prete di campagna e dalla suoretta che fa giocare i bambini.Ciao.Io
          • Anonimo scrive:
            Re: [Galileo] Re: Il Papa...che sagoma!
            - Scritto da: Anonimo
            Bella umanoide!!!
            In effetti e' vero! La chiesa ha sempre
            cercato di frenare il mondo con la sua
            stupenda inquisizione cattolica e i suoi
            popolani sempre armati di torce e forconi
            che andavano a prendere le streghe per
            bruciarle. Ora non lo puo' piu' fare ma deve
            rompere le scatole con altre cose. Per
            esempio la rete...La chiesa e' fatta di persone, e non da divinita', di conseguenza ha fatto anche lei i suoi errori, ne' piu' ne' meno di qualunque altra persona. (Il problema e' che secondo la mentalita' comune chi "guida" - Chiesa o Stato che sia - dovrebbe essere migliore di coloro che vuole "guidare"... e questa purtroppo e' un'idealizzazione).
            Intanto se fosse per la chiesa crederemmo
            ancora che l'universo sia geocentrico e
            soprattutto mi chiedo come fate a dire che
            l'Italia e' uno stato laico quando sappiamo
            benissimo che il povero vegliardo (Papa) non
            è che un "fantoccio" nelle mani di quei
            vescovi tutti bardati che si vedono alla TV
            e che personalmente ritengo alla stregua del
            mago Otelma (gli abiti sono gli stessi,
            quasi).Be', almeno ufficialmente e' ancora uno Stato laico...Quanto ai vescovi, lo ripeto, sono persone, e come tali sono soggette agli stessi tipi di tentazione di chiunque altro (potere e ricchezza, tanto per essere originali...). Non dimentichiamo poi che le rinunce a cui sono tenuti (mi riferisco in particolar modo alla sfera sentimentale/sessuale) generano per forza di cose sentimenti come invidia e frustrazione che non e' sempre facile tenere a bada. Certo l'hanno scelto loro, ma e' un elemento che secondo me pesa parecchio.
            Morale:
            1 L'italia è comandata ANCHE dal Papa (non
            da lui in persona ma dai Vescovi e Cardinali
            che "lo gestiscono")Boh, l'aborto esiste ancora, i preservativi continuano a venderli e nessuno ti mette in galera per una bestemmia. Le uniche influenze che vedo (ma e' possibilissimo che io ci veda male, nel qual caso gradirei qualche esempio) sono nei comportamenti di (pochi) politici che ogni tanto se ne saltano fuori con idee diciamo "allegre".
            2 La chiesa ha fatto molto poco di buono e
            tante cose brutte nella storia, perciò visto
            che anche se io sono ateo me la ritrovo
            dappertutto, preferirei che si tenesse
            lontana almeno dalla rete (che non vorrebbe
            usare ma MONOPOLIZZARE, potendo ovviamente)Le schifezze a livello storico appartengono tanto alle Chiese quanto agli Stati (tantopiu' che una volta le due cose tendevano in larga parte a sovrapporsi). Il monopolio della rete e' una tua idea, e sinceramente per adesso non ne vedo neppure le avvisaglie.Anch'io sono ateo eppure sopravvivo benissimo.
            3 Se volete linciarmi c'e' un negozio di
            torce e forconi qui dietro che fa ottimi
            prezziMmmm... quanto viene un forcone? :-)))
            4 Un saluto a chi pensa che la chiesa sia
            fatta dal prete di campagna e dalla suoretta
            che fa giocare i bambini.C'e' anche quella. E per fortuna dalle mie parti ha anche un ottimo seguito (anche se va detto che si tratta di un ordine "minore", che contempla il voto della poverta' - e secondo me la differenza tra Chiesa "ufficiale" e Chiesa "vera" sta tutta qui).
            Ciao.bye, Andrea
          • Moroboshi scrive:
            Re: [Galileo] Re: Il Papa...che sagoma!
            Il messaggio qui sopra e' mio.Sembra che ci siano ancora diversi problemi da risolvere su PI... :-/bye, Andrea
    • Anonimo scrive:
      Re: Il Papa...che sagoma!
      Nessuno vuole bruciare nessuno.In rete, è risaputo da anni ed è ovvio, c'è di tutto. La persona intelligente sceglie il meglio. Se per qualcuno il meglio è il letame non ha che da accomodarsi.CiaoCarmelo
    • Anonimo scrive:
      Re: Il Papa...che sagoma!
      - Scritto da: Anonimo
      Uahauahha vorrei vedere la faccia del Papa
      nel caso in cui si facesse un giro in rete.
      Per ogni pagina di preghiera ci sono
      1000000000000000 pagine di nudo osceno!!! E'
      meglio che i cyber-bigotti se ne stiano
      nelle loro capannine a cucire la calzetta
      piuttosto di navigare...anche perche', e'
      risaputo, quando si incazzano prendono
      torcia e forcone ed iniziano a bruciare i
      primi (webmaster) che capitano loro a
      tiro........Stai parlando della citta' del vaticano ?!?!Quella che fu la prima al mondo ad utilizzare una rete criptata ??Io non sarei cosi' sicuro della lameraggine di almeno alcuni di loro.
  • Anonimo scrive:
    La rete specchio della società.......
    Anche in rete proselitismo.Non bastava nella vita quotidiana, alla tv, sulle riviste. Anche in rete, e non da oggi.Mah.......
    • eymerich scrive:
      Re: La rete specchio della società......

      Anche in rete proselitismo.E allora? Se è per questo ci sono anche sitii islamici, buddisti, e anche quelli di scientology ... o dobbiamo aspettare di "far spettacolo" per andare sui media tradizionali?
      • Anonimo scrive:
        Re: La rete specchio della società......
        - Scritto da: eymerich

        Anche in rete proselitismo.

        E allora? E allora se ne faceva volentieri a meno. Dei cattolici, dei protestanti, degli scientologisti imbecilli, dei testimoni di genova, e di tutta quella massa di credenti che trova ogni protesto buono per rifilare le solite panzane su dio, il diavolo e l'altro mondo.
        • eymerich scrive:
          Re: La rete specchio della società......

          E allora se ne faceva volentieri a meno.Fanne a meno ... chi ti obbliga? Hai ricevuto spam religioso?
          • Anonimo scrive:
            Re: La rete specchio della società......
            - Scritto da: eymerich

            E allora se ne faceva volentieri a meno.

            Fanne a meno ... chi ti obbliga? Hai
            ricevuto spam religioso?vuoi un esempio di spam religioso?quando mi hanno battezzato (io non l'ho chiesto)quando ero troppo piccolo per decidere mi hanno mandato costringendomi al catechismo e per forza a messa ogni domenicaovunque andassi trovavo nonne o zie con rosari in manonon parliamo dei professori di religionequesto si chiama spam diretto al cervello ed è tutta la vita che ne ricevo a vagonate.. e purtroppo non esistono filitri per sto tipo di spambha
          • Anonimo scrive:
            Spam religioso

            vuoi un esempio di spam religioso?
            quando mi hanno battezzato (io non l'ho
            chiesto)
            quando ero troppo piccolo per decidere mi
            hanno mandato costringendomi al catechismo e
            per forza a messa ogni domenica
            ovunque andassi trovavo nonne o zie con
            rosari in mano
            non parliamo dei professori di religione
            questo si chiama spam diretto al cervello ed
            è tutta la vita che ne ricevo a vagonate.. e
            purtroppo non esistono filitri per sto tipo
            di spam
            bhaMi dispiace che tu abbia avuto una pessima esperienza di cristianesimo. Il cristianesimo è un'altra cosa; non è tradizione imposta, ma vita secondo il Vangelo che uno sceglie di sua spontanea volontà perchè ha verificato che per lui è meglio così.Smettiamo poi di generalizzare! Che cacchio. Allora gli islamici sono tutti da ammazzare perchè alcuni di questi hanno fatto il disastro dell'11/9? Per chi ha da ridire sul nick: Galileo è stato uno dei primi a scontrarsi contro la strumentalizzazione della chiesa per mantenere il potere di pochi. Galileo però cercava la verità.Secondo me esprime bene il mio modo di pensare che stima la chiesa in quanto istituzione fondata da Cristo, ma che è anche consapevole del fatto che la chiesa è fatta di uomini che sbagliano, così come hanno sbagliato i comunisti (che pur avendo teorie giustissime, le hanno strumentalizzate per il potere di pochi), come sbagliano i capitalisti (che pur avendo creato strumenti più potenti ed efficaci dei comunisti, li usano per arricchire pochi), così come sbagli tu che non sei sempre perfetto, così come sbaglio io che sono l'ultimo coglione della terra.
          • Galileo scrive:
            [Galileo] Spam religioso
            Anonimo un par di balle.Era firmato Galileo (ovviamente), ma come si diceva PI deve fare ancora un po' di debugging.Galileo (se sbaglia anche questa volta)
          • Anonimo scrive:
            Re: Spam religioso
            - Scritto da: Anonimo.....
            Per chi ha da ridire sul nick: Galileo è
            stato uno dei primi a scontrarsi contro la
            strumentalizzazione della chiesa per
            mantenere il potere di pochi. Galileo però
            cercava la verità.Mica tanto pochi, visto che hanno impiegato 4 secoli prima di trovare uno che abbia avuto il coraggio di fare una (parziale) autocritica....
        • Anonimo scrive:
          Re: La rete specchio della società......

          Visto che qui in Italia, pero', vogliono
          (ri)mettere crocefissi dappertutto e vietare
          tutto quello che e' errato per la loro
          morale preconfezionata, permettimi di avere
          dei dubbi sulla tolleranza che questa gente
          offre agli altri.

          duh!Sono tolleranti come la classe dirigente attuale, tolleranti come Bush o la sua controparte saudita (di origine...).Forse erano meglio i comunisti che mangiavano i bambini ;-)
          • Anonimo scrive:
            Re: La rete specchio della società......
            - Scritto da: Anonimo
            Sono tolleranti come la classe dirigente
            attuale, tolleranti come Bush o la sua
            controparte saudita (di origine...).
            Forse erano meglio i comunisti che
            mangiavano i bambini ;-)E' una battuta vero??? o vuoi un link su pol pot?
          • Anonimo scrive:
            Re: La rete specchio della società......
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Sono tolleranti come la classe dirigente

            attuale, tolleranti come Bush o la sua

            controparte saudita (di origine...).

            Forse erano meglio i comunisti che

            mangiavano i bambini ;-)

            E' una battuta vero??? o vuoi un link su pol
            pot?
            Era una battuta, c'è pure la faccina... ma tutte le battute hanno un fondo di verità. Volemo comunque dire che per anni ci siano preoccupati del nemico rosso che ci avrebbe distrutto, perdendo di vista il vero problema che era forse dentro la nostra società. E' stato fomentata un'intolleranza globale, planetaria e questi sono i risultati...ciao
          • Galileo scrive:
            Re: La rete specchio della società......

            E' stato fomentata un'intolleranza
            globale, planetaria e questi sono i
            risultati...Intolleranza fomentata dalla chiesa? Ma sei cieco?Che fastidio sentirti parlare di cose che non conosci.Guarda che la chiesa non è solo quello che ti fanno vedere i giornali o la tv.
          • Anonimo scrive:
            Re: La rete specchio della società......
            - Scritto da: Galileo.....
            Intolleranza fomentata dalla chiesa? Ma sei
            cieco?
            Che fastidio sentirti parlare di cose che
            non conosci.
            Guarda che la chiesa non è solo quello che
            ti fanno vedere i giornali o la tv. Bel nick.....
  • Flambert scrive:
    Bravi tutti
    Bravi, bravi tutti.Ma loro un pochino di più.Omaggi.
Chiudi i commenti