HP, la stampante tocca il web

Indipendente dal computer, il dispositivo che debutterà sul mercato entro fine anno punta sul tocco e sul web per rivoluzionare il settore
Indipendente dal computer, il dispositivo che debutterà sul mercato entro fine anno punta sul tocco e sul web per rivoluzionare il settore

Punta ad essere la prima del settore, grazie alla sua particolare attitudine per il web e alla sua voglia di indipendenza, la nuova stampante presentata da HP che, stando alle aspettative dell’azienda, sarebbe in grado di rivoluzionare l’intero ramo dei device dediti alla stampa. Niente PC: il tutto viene controllato dall’ampio display touchscreen utile a gestire ogni singolo passo del processo.

Secondo quanto mostrato dall’azienda durante la presentazione del dispositivo, che dovrebbe arrivare sul mercato consumer entro settembre, Photosmart Premium non necessita di un computer per poter funzionare, grazie al display touch screen da 4,3 pollici e a una perfetta interazione col web. All-in-one quanto basta, oltre ad incorporare uno scanner, un fax ed una fotocopiatrice, il dispositivo vanta notevole dinamismo anche in fase di connettività, essendo dotato non solo di modulo WiFi e relativa porta Ethernet, ma anche del supporto per Bluetooth 2.0.

La navigazione è consentita tramite l’apposito pannello di controllo denominato TouchSmart Web, che in pochi click porta l’utente a destinazioni predefinite, permettendogli di stampare biglietti per il cinema e mappe, nonché di consultare le previsioni del tempo o Google. Il tutto è possibile grazie ad una sfilza di partnership siglate dall’azienda volte ad ampliare il numero di servizi a disposizione, che saranno aumentati nel tempo e potranno essere selezionati dall’apposito pulsante get more , che indirizzerà l’utente verso il web store realizzato appositamente dall’azienda in collaborazione con i vari partner che metteranno a disposizione i propri servizi, siano essi gratuiti o a pagamento.

Molte sono le aspettative che l’azienda riversa sul nuovo dispositivo, che verrà commercializzato sul finire dell’anno al non indifferente prezzo di 400 dollari circa: “Venticinque anni fa abbiamo inventato le stampanti per il settore consumer e oggi stiamo avvalendoci dell’esplosione dei contenuti, reinventando la categoria con il lancio di un dispositivo di stampa completamente nuovo caratterizzato da tecnologie come touch screen e web” ha dichiarato Vyomesh Joshi, vice presidente esecutivo di HP Imaging.

Dalle prime impressioni relative al prodotto, sembra che il suo cavallo di battaglia possa essere l’interfacciabilità con numerosi dispositivi già presenti nelle case di molti utenti: incuriosisce, ad esempio, la possibilità di collegare Photosmart Premium con la PS3 per poter stampare direttamente alcuni screenshot del gioco a cui ci si dedica in quell’istante. Inoltre, HP starebbe pensando di mettere a disposizione gli strumenti necessari a coloro che vorranno cimentarsi nella creazione di nuove applicazioni compatibili col sistema, che verranno rilasciate sull’ HP Apps Studio , piattaforma che non dovrebbe prevedere costi accessori per l’utente.

Vincenzo Gentile

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

23 06 2009
Link copiato negli appunti