HP LaserJet 1022

Una laser B/N veloce e semplice da utilizzare; certamente mancano le funzioni più avanzate, ma il prezzo di listino è interessante
Una laser B/N veloce e semplice da utilizzare; certamente mancano le funzioni più avanzate, ma il prezzo di listino è interessante

La stampante laser HP 1022 è un modello B/N per l’utenza home e small office. Le dimensioni dello chassis sono di 370 x 245 x 241 mm, per un peso complessivo di 5,5 kg. Il processore interno è un RISC da 266 MHz; la memoria cache è di 8 MB, non aggiornabili. L’interfaccia di collegamento al PC è l’USB 2.0. Le piattaforme compatibili sono: Microsoft Windows 98 SE, Me, 2000 o XP, Mac OS X 10.2 e versioni successive.

La risoluzione massima è di 1200 DPI, grazie alla tecnologia HP REt e ProRes. La velocità massima di stampa con qualità normale è di 18 PPM; il tempo di avvio per la prima pagina è inferiore ai 10 secondi.

La LaserJet 1022 dispone di un vassoio in grado di contenere al massimo 260 fogli. I formati compatibili sono: A4, A5, A6, B5, buste (C5, DL, B5), cartoline (da 76 x 127 mm a 216 x 356 mm). Quello di raccolta può accogliere solo 150 fogli.

Sono disponibili, inoltre, le versioni “n” e “nw” dotate rispettivamente di scheda 10/100 Fast Ethernet e Wi-Fi 802.11b/g.

Test e conclusioni

HP 1022 L’unica recensione disponibile sulla HP LaserJet 1022 è stata realizzata da CNET . Il difetto più eclatante sembra essere legato al rumore durante le fasi stampa. Per il resto le funzionalità disponibili si sono dimostrate all’altezza della categoria di appartenenza. Le prestazioni velocistiche, comparate a modelli analoghi Samsung, Okidata e Brother, hanno fatto posizionare la piccola HP nella media classifica. Poco più di 15 PPM nella stampa di testi, con qualità complessivamente buona.

Fra i pregi, da sottolineare la velocità di stampa, la compatibilità con sistemi Windows e Mac e l’apprezzabile design. I difetti più evidenti, invece, sono stati sicuramente la rumorosità e la mancanza di funzioni avanzate, come la stampa fronte/retro.

Consigliata solo a chi ha esigenze minime di stampa in B/N, quindi magari piccoli documenti con grafici non troppo elaborati. Il prezzo di listino è piuttosto economico.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

22 06 2005
Link copiato negli appunti