HP si lancia sull'anti-transistor

Si tratta di un nuovo dispositivo molecolare che, secondo i ricercatori HP, un giorno potrà rimpiazzare del tutto i transistor. Le prime applicazioni commerciali sono attese fra sette anni. Avanti i nani


San Jose (USA) – HP ha messo a punto un dispositivo che, a suo dire, potrebbe accorciare di molto la strada verso il computer molecolare .

Chiamato crossbar latch, il nuovo tipo di circuito rimpiazza i tradizionali transistor dei chip in silicio con una griglia di fili conduttori in platino le cui intersezioni sono composte da molecole . Mentre i transistor odierni sono lunghi circa 90 nanometri, un crossbar latch occupa soltanto 2 o 3 nm: questo dà la possibilità, seppure al momento solo teorica, di costruire chip fino a 40 volte più piccoli di quelli attuali.

Ma la dimensione non è l’unico fattore considerato dagli scienziati: i chip molecolari promettono infatti velocità estremamente superiori a quelle attuali, costi di produzione inferiori e, non per ultimo, consumi energetici molto ridotti. In una nota l’azienda ha sostenuto che la nuova tecnologia potrebbe portare alla costruzione di computer migliaia di volte più potenti di quelli odierni.

Come in un transitor, un segnale elettrico che viene fatto passare attraverso un crossbar latch può essere controllato in modo tale da svolgere operazioni logiche.

“Si tratta di metallo e molecole, niente di più”, ha detto Phil Kuekes , uno dei ricercatori di HP che ha presentato l’invenzione. “Ci stiamo finalmente allontanando dalla fisica del silicio. Il nostro sistema potrebbe un giorno sostituire i transistor nei computer così come i transistor hanno sostituito le valvole, e le valvole i relé elettromagnetici”.

Sebbene gli scienziati contino di commercializzare la loro tecnologia “già” a partire dal 2012, Kuekes ha affermato che i transistor continueranno ad essere utilizzati ancora per molti anni.

Nella corsa ai nanochip sono molti i laboratori in “gara” e tra questi anche il centro di ricerca italiano NEST di Pisa .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: Ma i finestrari...
    - Scritto da: Anonimo
    scusate l'ignoranza... ma cos'è un
    finestraro?per gli "amici" winluser...
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma i finestrari...
    scusate l'ignoranza... ma cos'è un finestraro?
  • Anonimo scrive:
    Re: traduzione?
    - Scritto da: Anonimo
    che lingua è? non ci capisco niente
    In parole povere.... l'acqua è poca... e la papera non galleggia!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma i finestrari...
    Tutto ciò che si può leggere, si può anche copiare.Questo vale da sempre: è un paradigma della scrittura. Fu il motivo per cui esistettero gli ammanuensi, secoli fa.Oggi, è tuttora valido, e insovvertibile.'Iao
  • Anonimo scrive:
    Re: Vittime...
    Itunes quello che fa sotto mac lo fa anche sotto win,come un miliardo di programmi gratuiti per linux. Per il resto servono software specifici che fanno le stesse identiche cose che fanno gli analoghi win, magari hanno un'interfaccia che si integra meglio nell'os e traggono in inganno. Chi non si fida può fare una googlata e verifica da solo.Fare software del genere non è un problema tecnologico ma legale e questi problemi come li ha m$ li ha Apple. Se poi le protezioni si basano su specifiche win , il famoso autorun ad esempio, basta un qualsiasi os che non sia win oppure premere shift :D:D:D
  • Anonimo scrive:
    Re: Tanto il P2P è ormai il 50% di internet!
    - Scritto da: Anonimo

    Su p2pforum.it c'è la versione
    tradotta in italiano
    dell'articolo di Slyck:

    www.p2pforum.it/forum/showthread.php?t=26076 LOL LOL :DTanto ci danno addosso al P2P e non capiscono una cosa :che alla fine il mercato lo decide l'utente e se il prezzo è sproporzionato ci pigliano 10 ! 8)
  • Anonimo scrive:
    Re: Si certo
    Leggiti l'articolo per intero e poi se ne riparla, era più che attinente.Le limitazioni messe da Apple sono superiori a quelle richieste dalle Major e questo dice tutto.Patch ?! ma non ci si poteva far di tutto:D:D:D:D Scherzi a parte le aziende americane se vogliono lavorare devono essere sicure di far rispettare il (c) e a nessuno verrebbe in mente di vendere dispositivi che aggirano le protezioni, meno che mai ad Apple ,è una questione di opportunita "politica" prima di tutto.
  • Anonimo scrive:
    Re: Hollywood ringrazia.

    mica tanto... e se un domani il 'lucchetto
    anticopia' venisse esteso per leggere solo
    cd con un sistema ldi certificazione M$ ? ci
    vuole poco...e ci vuole anche poco a identificare come funziona il sistema di identificazione e fare un programma che illude il cd che stia girando sotto sistema M$ occhio al pinguino ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: Dov'è il problema ??
    tipo tanta ignoranza che gira ancora :)(linux)
  • Anonimo scrive:
    Re: e il voto 2?
    - Scritto da: Anonimo
    concordo, abbiamo gia' da lottare ogni
    giorno e ci incaz....mo su questo forum per
    perderci nella semantica e nella grammatica!

    badiamo ai contenuti di cio che ha scritto
    questa persona (a mio avviso giustissimi) e
    cerchiamo di essere piu' tolleranti con chi
    alla fine sta solo esprimendo la sua
    opinione.....

    non vorremo diventare come chi critichiamo
    tanto

    SnOwMaNPassi per la grammatica (uno scritto sgrammaticato non è necessariamente incomprensibile), però non si può transigere sulla semantica (il significato).
  • Anonimo scrive:
    Re: Dov'è il problema ??
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo

    Una sola partizione, con Linux o altri os

    liberi. Dov'è il probelma?
    La mancanza di tanti tipi di software che
    esistono solo per Xp....
    Tanti driver, tanti codec, ect ect ......Tipo ?
  • Anonimo scrive:
    Re: Dov'è il problema ??
    - Scritto da: Anonimo
    Una sola partizione, con Linux o altri os
    liberi. Dov'è il probelma?La mancanza di tanti tipi di software che esistono solo per Xp....Tanti driver, tanti codec, ect ect ......
  • Anonimo scrive:
    Re: Si certo
    - Scritto da: Anonimo
    "Apple's DVD players are subject to
    restrictive rules laid out by greedy
    Hollywood studios that don't really care if
    they piss off Apple's customers, since
    that's Apple's lookout. However, I've just
    discovered, to my amazement, that Apple
    imposes its very own restrictions on its DVD
    players over and above those imposed by the
    studios: that's right, Apple voluntarily
    treats its customers worse than the studios
    say it has to" says BoingBoing in their
    editorial. VLC does not seem to be a stable
    idea either (v0.8.x doesn't play my VCDs
    where v0.7.x could, and many times DVD audio
    and picture are out of sync).

    www.osnews.com/comment.php?news_id=9581

    La trovate il link a tutto l'articolo,
    interessante direi :)Primo: non c'entra niente con il post a cui hai risposto, visto che il DVD Player non serve a copiare ma a visionare.Secondo: TUTTI (o quasi, con rare eccezioni) i DVD player hanno la limitazione regionale.Terzo: con il DVD Player del Mac basta scaricarsi una patch (pirata) di 4kb per risolvere, con i DVD Player da tavolo no.
    Non date retta al marketing, i Mac son belli
    ma per altri motivi.I Mac sono belli ANCHE per altr motivi.In quanto al fatto che su un Mac è possibile copiare CD e DVD protetti (Audio, PS2, X-BOX...) SENZA software addizionale e con un paio di click.....basta provare per vedere che è vero.Vedere.(apple)
  • Anonimo scrive:
    E il diritto degli utenti?
    Loro dicono implementiamo questa tecnologia per limitare i segnali provenienti da fonti analogiche e dicgitali.Ma questo cosa vuol dire che chi ha una videocamera e vuole montarsi un filmato che fine fara?Perchè se è così non so mica quanto sia legale la cosa.
  • Anonimo scrive:
    Re: Hollywood ringrazia.
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    Linux pure.



    quoto al 100% ,

    (linux)

    mica tanto... e se un domani il 'lucchetto
    anticopia' venisse esteso per leggere solo
    cd con un sistema ldi certificazione M$ ? ci
    vuole poco...anche se fosse,1. per essere integrato nel kernel il "lucchetto" deve essere gpl2. se è gpl allora è il codice sorgente è disponibile e visibile a tutti3. basta ricompilare il kernel togliendo quel codice
  • Anonimo scrive:
    Re: Tanto il P2P è ormai il 50% di internet!
    Su p2pforum.it c'è la versione tradotta in italianodell'articolo di Slyck:http://www.p2pforum.it/forum/showthread.php?t=26076
  • Anonimo scrive:
    Tanto il P2P è ormai il 50% di internet!
    Leggete questo articolo, o guardate anchesolo i grafici per spaventarvi:http://www.slyck.com/news.php?story=649E MS o altri pensano di poter fermare questo?Solo Bittorrent ha superato ogni altro tipo diprotocollo su internet, ed eDonkey ha 3.5milioni di utenti collegati contemporaneamente(il che significa circa 35 milioni REALI)...Il copyright ha le ore contate. E lo sanno.
  • Anonimo scrive:
    Re: Dov'è il problema ??
    - Scritto da: Anonimo
    meglio ancora: xbox+mod+xbbox media center

    costo basso, open source, risultati garantitiappoggio alla grande e se proprio vuoi fare lo sborone ci installi su la debian o gentoox
  • Anonimo scrive:
    Re: Hollywood ringrazia.
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Linux pure.

    quoto al 100% ,
    (linux)mica tanto... e se un domani il 'lucchetto anticopia' venisse esteso per leggere solo cd con un sistema ldi certificazione M$ ? ci vuole poco...
  • Anonimo scrive:
    vorrei sapere...
    ... se esiste una piattaforma hardware 'avulsa' da tutto questo bailamme di protezioni anticopia, non voglio vedere trasformato il mio pc in un frigorifero; non mi interessa il SO, voglio solo una piattaforma hw che funzioni come tale...
  • TADsince1995 scrive:
    Re: Major potential...
    - Scritto da: Anonimo
    ...our passion

    Come da spot :)ROTFL!!! :DNon mi far pensare a quella pacchiana e a tratti terrificante pubblicità.TAD
  • Anonimo scrive:
    Du palle
    Ormai non passa giorno senza che legga notizia di questo genere, e sinceramente la cosa non mi tocca più di tanto.Per quanto mi riguarda possono fare ciò che vogliono, e io a mia volta continuerò a fare ciò che ho sempre fatto.
  • Anonimo scrive:
    Re: M$ =incompetenza totale
    - Scritto da: Anonimo
    Lasciateli fare tanto il miglior
    programmatore loro si e no sa fare 2+2,un
    esempio usci OFFICE XP fecero la..............La lingua italiana, questa sconosciuta :|
  • Anonimo scrive:
    M$ =incompetenza totale
    Lasciateli fare tanto il miglior programmatore loro si e no sa fare 2+2,un esempio usci OFFICE XP fecero la pubblicità su canale 5 il sistema + stabile che sia mai stato creato,in certi casi mandava il pc in fatal error,service pack 2 xp avrebbe risolto tutto e adesso i russi scoprono che ci sono anche dei bug nella DEP che M$ non sa risolvere se non con il prossimo SP3,quando uscirà Longhorn lo sci cra**era totalmente altrimenti io mi sto con il mio fedora core 3 che faccio tutto alla faccia di MS.(linux)
  • Anonimo scrive:
    Re: Vittime...
    - Scritto da: Anonimo


    Dite quello che vi pare, ma quando usavo

    Windows mi sentivo preso per il c*lo. :|

    Io mi sentivo pervo per il c*lo quando usavo
    Mac, ero costretto a usare il loro hardware
    e a pagare 300 mila lire per un floppy se mi
    si rompeva... :(loro HW.....floppy lacie
  • Anonimo scrive:
    Re: il problema è drm +macrovision

    Se poi a questi si aggiunge una ulteriore
    protezione anticopia del file o della
    licenza è chiaro che sarà
    molto difficile ascoltare tale musica senza
    licenzasiamo centinaia di milioni di appassionati... è chiaro che qualcuno si prenderà la briga di catturare il file in analogico, nel caso peggiore, poi lo convertirà in mp3 standard SENZA sti'ca##i di DRM, e lo metterà in giro sulle reti pittuppì con qualche bel tag "free" oppure "creative commons" o altre paroline magiche... ricordate, tutto ciò che vediamo e sentiamo può essere acquisito in analogico e poi convertito in digitale senza diggitalraightsmeneigmentM$+SIAE... bleah!
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma di che vi preoccupate???
    lo sappiamo tutti........fatta la protezione ......."qualcuno" la buca.Io non studiavo mica tanto ma una cosa la ricordo bene....la storia si ripete!! e visto che in questo settore l'anno scorso e' preistoria possiamo star tranquilli.Finche' non si daranno una regolata li gabberemo in un modo o nell'altro.
  • Anonimo scrive:
    Re: e il voto 2?

    però se leggete bene l'intervento,
    è chiaro ed è anche molto
    giusto secondo me... fermatevi 5 minuti di
    più a leggere prima di fare commenti
    inappropriati...Sul fatto che l'intervento sia "molto giusto" possiamo discuterne quanto vuoi. Questione di opinione, naturalmente, ed ognuno ha le proprie rispettablili idee.Sul fatto che l'intervento sia "chiaro" invece non c'e` proprio niente da discutere... cosi` come sulla sua correttezza grammaticale e sintattica. Altro che "commenti inappropriati".... forse ti sei calato troppo nei contenuti per accorgertene ;) ma (tanto per dirne una) mi dici per cortesia dove appare il primo punto all'interno del testo ? E chi scrive, con tutto il rispetto e senza offesa alcuna, proprio non mi pare Umberto Eco... SalutiG.
  • Anonimo scrive:
    CRACK
    ops.. si e' rotto ;p
  • Anonimo scrive:
    _diffidenza_ ?
    "diffidenza verso le nuove tecnologie" ?si riferiscono alle stesse tecnologie digitali che li stanno rendendo straricchi ?o hanno paura che anche gli altri abbiano accesso alle stesse "arti magiche" che permettono loro la moltiplicazione del lavoro a costo zero ?
  • Anonimo scrive:
    Re: Macrovision
    Io, collegando i cavi scart, ai bei tempi delle videocassette riuscivo a cpoiarequalunque cosa ... utilizzavo un VCR del 1994 ed uno del 1988, privo di protezioni, sembra, prestatomi da un amico.Saluti,Piwi
  • Anonimo scrive:
    Re: e il voto 2?
    concordo, abbiamo gia' da lottare ogni giorno e ci incaz....mo su questo forum per perderci nella semantica e nella grammatica!badiamo ai contenuti di cio che ha scritto questa persona (a mio avviso giustissimi) e cerchiamo di essere piu' tolleranti con chi alla fine sta solo esprimendo la sua opinione..... non vorremo diventare come chi critichiamo tantoSnOwMaN
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma i finestrari...
    Presente. Sono un finestraro molto fiero del decoder digitale terrestre, piazzato in casa in tempi non sospetti (estate 2004). Windows XP, VirtualDub, 120 GBytes liberi sui dischi rigidi, un po' di pazienza ed ecco venire fuori XviD di ottima qualità ...Saluti,Piwi
  • Anonimo scrive:
    il problema è drm +macrovision
    I file DRM non sono facilmente ascoltabili se non si possiede la licenza o non si ha una connessione internet attiva.In fatti la licenza (diversa per ogni file) contiene informazioni per la riproduzione.Non solo! i player free e altri non riescono a leggere i file audio con drmSe poi a questi si aggiunge una ulteriore protezione anticopia del file o della licenza è chiaro che sarà molto difficile ascoltare tale musica senza licenzaLa proposta di Microsoft è di avere sul player, cd rom o pc, una connessione ad internet obbligatoria e una cartlella con tutte le licenze dove verificarle e rimodificale ad ogni esecuzioneTutto si può craccare.... ma se lo mettono sui dipositivi HW poi non ci può più smanettare o almeno ........risulta molto complesso!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Dov'è il problema ??
    Una sola partizione, con Linux o altri os liberi. Dov'è il probelma?
  • Anonimo scrive:
    Re: Non aspettavo altro!
    - Scritto da: TPK
    Finalmente dei dispositivi che mi
    impediranno di diventare un pericoloso
    pirata videoregistrando dalla TV.

    Corro a comprarne subito una dozzina!Commento da un finestrarto: M$ sta diventando quasi come Apple... Mi sa che dovrò cercarci un altro s.o.
  • Anonimo scrive:
    Re: TBC

    nessuno li vende online?non saprei prova a cercare, ma dubito, adesso che il pro-video è quasi esclusivamente digitale i TBC non sono più utilizzati. Usati comunque ne trovi quanti ne vuoi a cifre anche basse.
  • Anonimo scrive:
    Re: Dov'è il problema ??
    meglio ancora: xbox+mod+xbbox media centercosto basso, open source, risultati garantiti
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma come diavolo....
    - Scritto da: Anonimo
    E questo è niente: La versione 2007
    di LongHorn sarà equipaggiata di un
    sistema DRM che, per ogni brano acquistato
    on line, provvederà a prelevare dal
    tuo conto in banca una cifra mensile da
    inviare alla Major che detiene i diritti
    d'autore, per tutti i 70 anni successivi
    alla morte dell'autore (di più se
    è ancora in vita), cosi le tre
    generazioni successuve degli eredi
    dell'autore non rischieranno di vivere sotto
    un ponte per colpa nostra.

    ... Micro$oft ...
    ... Majors ...

    PRRRRRRRRRRRRRRRR ...

    Burp... cya


    ... e magari riusciranno a rendere illegali i sistemi Open Source che così sono al sicuro.
  • Anonimo scrive:
    Re: Dov'è il problema ??
    Io direi che è ancora più semplice.Per chi vuole a tutti i costi 'sto Win MediaCenter (io personalmente ne posso fare a meno):Windows XP + MediaPortal[ http://mediaportal.sourceforge.net/ ]Il progetto è ancora giovane, ma sta crescendo in fretta.Se poi decidono di contaminare tutta la loro linea, uno ne prende atto e si adegua. O si sposta verso altri lidi...
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma i finestrari...

    Il commento è semplice: non si
    può pretendere di copiare tutto o di
    scaricare con il mulo anche il filmato della
    cresima del figlio, senza mai cacciare un
    euro per comprare qualcosa.http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=880675
  • Anonimo scrive:
    Re: Limitazione a danno utenti di origin


    allora facciamo così: io nonregistro

    nulla, ma pago sono un quarto del
    canone, mi

    pare più che equo

    Tu a guardare la TV ci vivi?no
    Domani, quando
    ti svegli, mangerai un pezzo di pallone da
    calcio o un amico della maria de filippi con
    lo zucchero sopra?detesto sia il calcio che la de filippi
    Ora, la domanda più ovvia è la
    seguente:guarda che sono daccordo, era una provocazione ;-)
  • Anonimo scrive:
    Re: Limitazione a danno utenti di origin
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo

    Il mercato lo hanno rovinato coloro che

    vogliono sempre tutto gratis....

    E allora comprati il mediacenter con il drm
    e vivi felice. Auguri

    Your inculation

    Our passion

    MicrosfottChissà se Ekleptical li ha recuperati tutti i drm che si è giocato quando ha installato winxp sp2
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma i finestrari...
    - Scritto da: Anonimo

    il filmato della

    cresima del figlio, senza mai cacciare
    un

    euro per comprare qualcosa.

    Ahahhahha sto cogli1 vorrebbe pagare la siae
    e la microsoft sul filmato della cresima del
    figlioGuarda che la siae la paghi già quando fai il filmato della cresima di tuo figlio...
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma i finestrari...
    il filmato della
    cresima del figlio, senza mai cacciare un
    euro per comprare qualcosa.Ahahhahha sto cogli1 vorrebbe pagare la siae e la microsoft sul filmato della cresima del figlio
  • Anonimo scrive:
    Re: Limitazione a danno utenti di origin
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo

    Il mercato lo hanno rovinato coloro che

    vogliono sempre tutto gratis....

    E allora comprati il mediacenter con il drm
    e vivi felice. Auguri

    Your inculation

    Our passion

    MicrosfottLOOOOOOOLLLLL!!!!!!(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: emergenza neve
    - Scritto da: Anonimo
    Mi pare che tu ti sia perso un episodio
    recente: il digitale terrestre.
    Non ti sei accorto di quanta gente si sia
    messa in casa il digitale terrestre per
    vedersi la giuventus a 3 euro?
    Forse che tutti quelli li' hanno un QI
    positivo?

    E pensare che la pubblicita' parlava chiaro:
    Gattuso che diceva: "Lo vuoi il digitale
    terrestre? E' aggratis!", l'utonto si china
    a raccogliere il decoder, e Gattuso, zack,
    glielo pianta nel didietro...Sai che c'e'? se alle persone piace prenderlo in der l''output, sono affari loro, vuoi vedere 22 beaoti in mutande che corrono dietro ad una sfrea di cuoio? ada paga', se no come fanno i 22 beoti a farsi piste e veline? Tornando in topic, cercate un po' geexbox, e ditemi cosa ha da invidiare a media center, semplice se microsoft vuole ingraziarsi hollywwod, faccia pure, io per quanto mi e' possibile continuero' ad usare altro
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma i finestrari...
    Il commento è semplice: non si può pretendere di copiare tutto o di scaricare con il mulo anche il filmato della cresima del figlio, senza mai cacciare un euro per comprare qualcosa.
  • Anonimo scrive:
    Re: TBC

    Ovvero Time Base Corrector, nei mercatini
    dei radioamatori a volte si trovano per
    poche decine di euro e il Macrovision non
    è più un problema...nessuno li vende online?
  • cico scrive:
    Re: Ma i finestrari...

    ...finestrari, dove siete?
    Sarebbe interessante leggere
    un vostro commento...eh, c'é poco da commentare...disapprovo in toto
  • TPK scrive:
    Re: Ma i finestrari...
    - Scritto da: ammatwain
    ...finestrari, dove siete?Eccomi!
    Sarebbe interessante leggere
    un vostro commento...http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=880533
  • ammatwain scrive:
    Ma i finestrari...
    ...finestrari, dove siete?Sarebbe interessante leggereun vostro commento...
  • Anonimo scrive:
    Re: Hollywood ringrazia.
    - Scritto da: Terra2


    iTunes che non puoi nemmeno farti un cd

    della musica che ACQUISTI in rete?

    Mai acquistato nulla dal music store di
    Apple, quindi non ne sono certo.
    Ma qualcuno, su PI, aveva detto che era
    possibile trasformare le tracce acquistate
    in mp3 e metterle su CD.Veramente è il contrario: puoi masterizzare i brani acquistati su CD direttamente con iTunes (una playlist fino a 7 volte, poi se vuoi continuare cambi l'ordine dei brani e riparte il conteggio); quindi, se ne hai bisogno, inserisci il CD nel lettore ed estrai le tracce in mp3 (sempre usando iTunes).Pietro
  • Anonimo scrive:
    Vecchi registratori
    Secondo me l'importante e' nn buttare i vecchi registratori a cassette, tenerne uno nel cassetto pronto per quei tempi, tenere un vecchio pc con 98 e un vecchio masterizzatore.Solo i nuovi hardware/software creeranno problemi...Dimenticavo:W (linux)
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma come diavolo....
    E questo è niente: La versione 2007 di LongHorn sarà equipaggiata di un sistema DRM che, per ogni brano acquistato on line, provvederà a prelevare dal tuo conto in banca una cifra mensile da inviare alla Major che detiene i diritti d'autore, per tutti i 70 anni successivi alla morte dell'autore (di più se è ancora in vita), cosi le tre generazioni successuve degli eredi dell'autore non rischieranno di vivere sotto un ponte per colpa nostra.... Micro$oft ... ... Majors ... PRRRRRRRRRRRRRRRR ...Burp... cya
  • Anonimo scrive:
    Re: forse è solo un mio pensiero...
    Trapattoni incontra Karl Marx....
  • Anonimo scrive:
    Re: e il voto 2?
    beh se è così bravo potrebbe sforzarsi un pochino per scrivere in modo comprensibile anche a noi poveri subculturizzati
  • Anonimo scrive:
    Re: e il voto 2?
    - Scritto da: Anonimo
    e chi l'ha votato? qualche esperto di
    enigmistica?Avrà sicuramente usato delle metafore molto forti per esprimere i suoi concetti, creando a volte scompensi di comprensibilità, per carità... però se leggete bene l'intervento, è chiaro ed è anche molto giusto secondo me... fermatevi 5 minuti di più a leggere prima di fare commenti inappropriati...
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma di che vi preoccupate???
    E anche se le integrassero e funzionassero (difficile) ci sarebbe sempre una partizione o un altro pc con LINUX (linux) per convertire dvd in xvix o ogm :D
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma come diavolo....
    - Scritto da: gerry
    gli utenti saranno infatti ancora in
    grado di registrare un segnale video
    analogico proveniente, ad esempio, da un
    lettore DVD, ma il file così generato
    funzionerà solo per 24 ore. In futuro
    il periodo di validità di queste
    copie potrebbe scendere a 90 minuti.

    Fatemi capire, in pratica il sistema win
    prende un segnale analogico, controlla se
    c'è il macrovision e se c'è
    crea un file che si autodistrugge in 24 H.
    Giusto?Giusto! E ricordatevi di allontanarvi durante l'autodistruzione...non si sa mai!8)(Mission Impossible docet.)
  • gerry scrive:
    Re: Macrovision
    - Scritto da: Anonimo
    Ma i prodotti che fà quest'azienda
    non pongono pesanti limiti ail giustissimo
    diritto a creare copie di backup?Diritto di backup è una parola grossa ;)
  • gerry scrive:
    Ma come diavolo....
    gli utenti saranno infatti ancora in grado di registrare un segnale video analogico proveniente, ad esempio, da un lettore DVD, ma il file così generato funzionerà solo per 24 ore. In futuro il periodo di validità di queste copie potrebbe scendere a 90 minuti. Fatemi capire, in pratica il sistema win prende un segnale analogico, controlla se c'è il macrovision e se c'è crea un file che si autodistrugge in 24 H. Giusto?
  • Anonimo scrive:
    Re: Ci hanno fatto pure l'università...
    - Scritto da: Anonimo
    Vabbè che se funziona come nelle
    università italiane... lauree prese
    da analfabeti e raccomandati.Ue, piano con le offese, sai...Che io la mia laurea in scienze politiche me la sono sudata e pagata cara: 12 anni di studi e 50,000 euro pagati al CEPU.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ci hanno fatto pure l'università...
    - Scritto da: Anonimo
    Io sono anni che leggo queste boiate, e mi
    viene in mente che dietro certe fantastiche
    pensate c'è gente che ha compiuto
    tanto di studi universitari, stage corsi e
    chi più ne ha, più ne metta.
    Prendono migliaia di euro al giorno, ma alla
    fine tutto questo per fare cosa? Per non
    aver capito che abbassando i merdosi prezzi,
    il SO la gente se lo compra invece di
    piratarlo, ed il cd se lo compra invece di
    copiarlo, eccetera.
    Lo hanno capito tutti: loro e le loro
    costosissime lauree non lo hanno capito?
    Vabbè che se funziona come nelle
    università italiane... lauree prese
    da analfabeti e raccomandati. Ma si, andiamo
    avanti così, l'estinzione è
    vicina.Loro hanno andato al CEPU. Dicono che fa figo
  • Anonimo scrive:
    Re: emergenza neve
    - Scritto da: ammatwain
    Ottimo! Fino ad adesso c'era stato qualche
    dubbio - ma questo sistema operativo lo
    fughera': quando sara' finalmente
    disponibile avremo un metodo di valutazione
    sicuro ed infallibile per calcolare il QI
    degli utenti :DMi pare che tu ti sia perso un episodio recente: il digitale terrestre.Non ti sei accorto di quanta gente si sia messa in casa il digitale terrestre per vedersi la giuventus a 3 euro?Forse che tutti quelli li' hanno un QI positivo?E pensare che la pubblicita' parlava chiaro: Gattuso che diceva: "Lo vuoi il digitale terrestre? E' aggratis!", l'utonto si china a raccogliere il decoder, e Gattuso, zack, glielo pianta nel didietro...
  • Anonimo scrive:
    Re: Limitazione a danno utenti di originali
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo



    Il mercato lo hanno rovinato coloro che

    vogliono sempre tutto gratis....

    Guarda che in un regime di monopolio il
    prezzo e la qualità del prodotto non
    hanno relazione.
    Dimostrazione?
    nei paesi in cui la pirateria è
    più forte mamma M$ ha drasticamente
    abbassato il prezzo delle licenze!
    e nei paesi dove sono più forti le misure anti-pirateria (tra l'altro appoggiate dai governi con le apposite leggi) i prezzi dei prodotti MS (e non solo i loro) sono più elevati
  • pikappa scrive:
    Re: Hollywood ringrazia.
    - Scritto da: Anonimo


    E anche Mac OS X.

    ah si quel sistema operativo dove c'è
    quel programma, co si chiama, mi sembra
    iTunes che non puoi nemmeno farti un cd
    della musica che ACQUISTI in rete?
    trollone, semmai e con WMP che non puoi farti i CD della musica comprata, con iTunes (dai c'è anche per windows potresti persino degnarti di provarlo) puoi masterizzare una playlist fino a 10 volte (notare che ho detto playlist non brano, quindi modificando la playlist puoi masterizzare un brano per quante volte ti pare)
  • Anonimo scrive:
    e il voto 2?
    e chi l'ha votato? qualche esperto di enigmistica?
  • Terra2 scrive:
    Re: Hollywood ringrazia.

    iTunes che non puoi nemmeno farti un cd
    della musica che ACQUISTI in rete?Mai acquistato nulla dal music store di Apple, quindi non ne sono certo.Ma qualcuno, su PI, aveva detto che era possibile trasformare le tracce acquistate in mp3 e metterle su CD.
  • Anonimo scrive:
    Re: Vittime...
    - Scritto da: Anonimo


    Dite quello che vi pare, ma quando usavo

    Windows mi sentivo preso per il c*lo. :|

    Io mi sentivo pervo per il c*lo quando usavo
    Mac, ero costretto a usare il loro hardware
    e a pagare 300 mila lire per un floppy se mi
    si rompeva... :(Dai facciamo a gara a chi c'e' l' ha piu' lungo?
  • Anonimo scrive:
    Re: Hollywood ringrazia.

    E anche Mac OS X.ah si quel sistema operativo dove c'è quel programma, co si chiama, mi sembra iTunes che non puoi nemmeno farti un cd della musica che ACQUISTI in rete?Mi sa che ha poco da ringraziare...
  • Anonimo scrive:
    TBC
    Ovvero Time Base Corrector, nei mercatini dei radioamatori a volte si trovano per poche decine di euro e il Macrovision non è più un problema...
  • Anonimo scrive:
    Re: traduzione?
    - Scritto da: Anonimo
    che lingua è? non ci capisco nienteCredo l'abbia scritto Trapattoni... peccato che non si sia firmato...
  • Anonimo scrive:
    Offerta: vendesi moduli anti-macrovision
    Forse MS. gestisce, di nascosto, un'azienda elettronica che produce moduli anti-macrovision...Sai che guadagni ora...:)
  • Anonimo scrive:
    Re: Ci hanno fatto pure l'università...

    "Lauree" per analfabeti fancazzisti?
    Sì, parli proprio delle "lauree" in
    Operatori di Pace.

    O Lettere Moderne?La tua ti e' costata molto?
  • Anonimo scrive:
    Re: Macrovision
    - Scritto da: Anonimo
    Ma i prodotti che fà quest'azienda
    non pongono pesanti limiti ail giustissimo
    diritto a creare copie di backup?Ad esmepio i programmi che "teoricamente" impediscono la copia di DVD (tranquillamente aggirati da, ad esempio, Smart Ripper e DVDdecripter)
  • Anonimo scrive:
    Ma di che vi preoccupate???
    Le protezioni Macrovision esistono da anni e sono state sempre regolarmente bypassate, quindi è solo una perdita di tempo e soldi, ma lo capiranno da soli che si stanno dando delle grosse martellate sui c*glioni!!!!
  • Anonimo scrive:
    traduzione?
    che lingua è? non ci capisco niente
  • Anonimo scrive:
    Dov'è il problema ??
    PQ Boot ( o altri boot manager ) + 2 partizioni in cui una con XP standard + tutte le attuali utility concorrenti a M$.Non sono mica obbligato a usare il loro player o il Media Center ....E nemmeno gli altri utenti.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ci hanno fatto pure l'università...
    - Scritto da: Anonimo
    Io sono anni che leggo queste boiate, e mi
    viene in mente che dietro certe fantastiche
    pensate c'è gente che ha compiuto
    tanto di studi universitari, stage corsi eSì, corso di "laurea" in Operatori di Pace o Scienze della Comunicazione.
    Vabbè che se funziona come nelle
    università italiane... lauree prese
    da analfabeti e raccomandati."Lauree" per analfabeti fancazzisti?Sì, parli proprio delle "lauree" in Operatori di Pace.O Lettere Moderne?
  • Anonimo scrive:
    Re: Vittime...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    [quote]o un dvd Playstation2 su un

    Mac?[/quote]



    xke su windows che cosa fai? -_-


    Vuoi dire che su Windows basta cliccare su
    "Copia" per duplicare CD e DVD protetti????
    :|
    Fammelo sapere anche a me come fai......Con la Suite CloneCD+CloneDVD.E NON CI CREDO ASSOLUTAMENTE che il Mac con il software di sistema copia CD e DVD protetti.Forse con le protezioni di 10 anni fà .....Spiegami cosa hai copiato....
    • Anonimo scrive:
      Re: Vittime...
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo



      - Scritto da: Anonimo


      [quote]o un dvd Playstation2 su un



      Mac?[/quote]





      xke su windows che cosa fai? -_-





      Vuoi dire che su Windows basta cliccare
      su

      "Copia" per duplicare CD e DVD
      protetti????

      :|

      Fammelo sapere anche a me come fai......


      Con la Suite CloneCD+CloneDVD.

      E NON CI CREDO ASSOLUTAMENTE che il Mac con
      il software di sistema copia CD e DVD
      protetti.
      Forse con le protezioni di 10 anni fà
      .....
      Spiegami cosa hai copiato....CD...praticamente tutti, iTunes (che è di serie) legge, rippa e copia qualunque disco, in AIFF, WAV, MP3 o AAC....senza software aggiuntivo e senza fare domande....DVD, se non devi ricomprimere per infilarli in un DVD-/+R da 4.7GB basta usare la masterizzazione di sistema con la modalità "copia". Il DVD più recente l'edizione speciale di Tommy (The Who) preso a Londra, entrambi i dischi protetti con ARCCOS ma con "peso" entro i 4.4Gb.Giochi PS2 e X-BOX? Tutti quelli che ho, a parte GT3 che mi hanno regalato, ovviamente originale.Sul serio, basta inserirli nel Mac, appaiono sul desktop, si Disc Utility e si sceglie "Copy" ("Copia" se usi l'OS in italiano, visto che il Mac è multilingue...), quando ha finito di rippare l'originale, ti chiede di inserire un disco vergine e di dare l'OK. Tutto qui. ;)
  • Anonimo scrive:
    Ma questi qua...
    ...che si sono fumati?Mah!
  • Anonimo scrive:
    Ci hanno fatto pure l'università...
    Io sono anni che leggo queste boiate, e mi viene in mente che dietro certe fantastiche pensate c'è gente che ha compiuto tanto di studi universitari, stage corsi e chi più ne ha, più ne metta. Prendono migliaia di euro al giorno, ma alla fine tutto questo per fare cosa? Per non aver capito che abbassando i merdosi prezzi, il SO la gente se lo compra invece di piratarlo, ed il cd se lo compra invece di copiarlo, eccetera.Lo hanno capito tutti: loro e le loro costosissime lauree non lo hanno capito? Vabbè che se funziona come nelle università italiane... lauree prese da analfabeti e raccomandati. Ma si, andiamo avanti così, l'estinzione è vicina.
  • Anonimo scrive:
    forse è solo un mio pensiero...
    e fortemente spero che rimanga tale, non so voi ma andando a razzionalizzare il perchè, sia Major che Governi intendono limitare il Web (credo) è perchè si sono trovati per la prima volta un campo in cui non hanno la parola conclusiva, fattore questo che nella vita quotidiana sono da tempo improntati a veicolare le idee comuni in idee assoggettatrici ai loro fabisogni, infatti i cittadini in un campo in cui non hanno parola, sono come pedine che possono essere spostate ed incanalate tramite la pubblicità o leggi fatte apposta per limitare le libertà individuali con la scusante che il tutto è fatto e creato per il nostro bene, chi frequenta il Web sa bene che quando le idee girano, aprono porte finora rimaste chiuse con probabili morti nascosti negli armadi posti nelle suddette stanze, infatti le Major hanno interesse che a guadagnare su un soggetto con la denominazione (loro) di artista, sia il solo loro circo, che finora ha lucrato come direbbe il Min. Urbani sulla proprietà intellettuale traendone non pochi benefici e rimettendo a soli pochi eletti (non si sa da chi) le briciole di un mercato che sicuramente non gli appartiene, semmai apparterrebbe agli artisti che ne compongono le sostanze. Le Leggi, ora partendo dal principio che è meglio tenersi amico chi paga a scompenso di chi invece tocca pagare, diviene più facile emettere leggi che vadino a favore dei primi, tanto ai secondi in un modo o in un altro li si obbliga a sborsare sempre, peccato che la famelicità politica non si sia ancora resa conto che a forza di mungere la vacca senza farla pascolare=aumento dei stipendi, ha seccato i capezzoli e di latte=soldi non ne sortono più. A quando una equa ridistribuzione dei beni comuni? Più volte è statro fatto notare dai fruitori di eventuali servizi, che non è tanto l'appropriazione indebita che fa gola, ma l'impossibilità reale di poter fruire di un sevizio troppo esoso per un prodotto di cui il più delle volte non vale la spesa.
  • ammatwain scrive:
    Re: emergenza neve

    Ottimo! Fino ad adesso c'era stato qualche
    dubbio - ma questo sistema operativo lo
    fughera': quando sara' finalmente
    disponibile avremo un metodo di valutazione
    sicuro ed infallibile per calcolare il QI
    degli utenti :DBeh! se non altro avrete calcolato il mio, visto il titolo che ho dato a post... :s
  • ammatwain scrive:
    Re: emergenza neve

    Microsoft ha spiegato che le più recenti tecnologie
    di Macrovision, le stesse che integrerà nella propria
    piattaforma Windows Media DRM, non inibiscono
    del tutto la copia: gli utenti saranno infatti ancora in
    grado di registrare un segnale video analogico
    proveniente, ad esempio, da un lettore DVD, ma il
    file così generato funzionerà solo per 24 ore. In
    futuro il periodo di validità di queste copie potrebbe
    scendere a 90 minuti.Ottimo! Fino ad adesso c'era stato qualche dubbio - ma questo sistema operativo lo fughera': quando sara' finalmente disponibile avremo un metodo di valutazione sicuro ed infallibile per calcolare il QI degli utenti :D
  • Anonimo scrive:
    Re: Motivo per passare alla concorrenza?

    le major vogliono usare internet per vedere
    intrattenimento in streaming digitale , con
    lo scopo di farci pagare a consumo ogni
    volta che usufruiamo di una canzone,un film,
    una foto.
    ovvio che in questo contesto un qualsiasi
    forma di backup è letale: chi
    pagherà per qualcosa che ha su
    cassetta o dvd o hard disk?
    bisognerà vedere poi che ne pensa
    l'altra metà dell'industria software
    ed hardware: sony, piooner , philips,
    toshiba. tutta gente che sulla
    possibilità di backup ha fatto
    montagne di soldi .Chi credi, però, andrà ad appoggiarsi a questo tipo di diffusione? Il ragazzetto che col suo gruppetto di veri artisti produce musica o la solita stonatura di tette al vento spears o fondotinta aguilera?Delle ultime due qua citate, sinceramente, m'interessa meno di 0 (-1 per l'esattezza), percui, almeno, sarà la buona volta che finalmente, come sull'Aladdin di Disney, gli INUTILI finiscono dentro la lampada nera, trappola da loro stessi richiesta, credendo di poter essere, così, più potenti...
  • Anonimo scrive:
    Re: Non aspettavo altro!
    - Scritto da: Anonimo
    Basta boicottare e non comprare.... con la
    perdita di $$ che avranno vedrai come
    faranno in fretta a cambiare gli accordi
    commerciali e a reintegrare quello che
    vogliono gli utentidimentichi gli utonti.... asorbono passivamente tutto quello che passa in tv :(
  • Anonimo scrive:
    Re: Macrovision
    isomma magia $oldi come la $iae
  • Anonimo scrive:
    Re: Hollywood ringrazia.
    - Scritto da: Anonimo
    Linux pure.Scommettiamo che, poi, pure quegli idioti che tirarono fuori la scemenza del critical mission, se ne staranno zitti, quando, prima che arrivi il nuovo ImpallaPC LongHorn di M$, un'altra ondata di persone passerà a Linux? (linux)
  • Anonimo scrive:
    Re: Motivo per passare alla concorrenza?
    il motivo per cui microsoft sta architetando tutto ciò è molto semplice : gates è convinto che l'intrattenimento multimediale domestico srà il core business nei prossimi anni.a parte la solita figuraccia collezionata alla dimostrazione pubblica , lo scatolotto multimediale di casa microsoft è, nei piani del nerd più fortunato del mondo , la chiave per offrire contenuti multimediali in ogni casa.sostituirà decoder, videoregistratore , lettore musicale , pc per navigazione internet e videocalling.il motivo per cui si stanno affinando le armi del drm (anche se sony, almeno per i cd musicali , si è convinta a toglierli onde finirla con la figure poco edificanti) è lo stesso per cui secondo loro la copia è un reato :le major vogliono usare internet per vedere intrattenimento in streaming digitale , con lo scopo di farci pagare a consumo ogni volta che usufruiamo di una canzone,un film, una foto.ovvio che in questo contesto un qualsiasi forma di backup è letale: chi pagherà per qualcosa che ha su cassetta o dvd o hard disk?bisognerà vedere poi che ne pensa l'altra metà dell'industria software ed hardware: sony, piooner , philips, toshiba. tutta gente che sulla possibilità di backup ha fatto montagne di soldi .
  • gatsu99 scrive:
    Re: Macrovision
    quoto !anche ammesso che sia una nuova protezione durerà pocoil prob è che le major e zio bill non hanno capito che questo èil modo peggiore di affrontare le coseil prob è che il sistema deve cadere e cambiare serrature NONserve ... è l'intera struttura che fà acqua e da anni ormaima ragionare con i dinosauri non è possibile ... peggio perloro che affoghino nel loro brodo !!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Limitazione a danno utenti di origin

    Il mercato lo hanno rovinato coloro che
    vogliono sempre tutto gratis....vediamo un pò...io ora pago un canone allo stato ed uno a Sky per vedere e sentire cose sul mio apparato multimediale domestico (televisione + videoregistratore) e potermele tranquillamente registrare, collezionare e perché no prestare e scambiare con gli amici (che pagano gli stessi canoni ma magari quella sera si sono dimenticati di registrare la puntata di spazio 1999)domani continuerò a pagare un canone allo stato ed uno a Sky per vedere e sentire cose sul mio apparato multimediale domestico (qualunque cosa sia) ma non posso più fare quello che oggi faccio tranquillamentedov'é il gratis?allora facciamo così: io non registro nulla, ma pago sono un quarto del canone, mi pare più che equo
    • Anonimo scrive:
      Re: Limitazione a danno utenti di origin

      allora facciamo così: io non registro
      nulla, ma pago sono un quarto del canone, mi
      pare più che equoTu a guardare la TV ci vivi? Domani, quando ti svegli, mangerai un pezzo di pallone da calcio o un amico della maria de filippi con lo zucchero sopra? NoOra, la domanda più ovvia è la seguente:Per decine d'anni si è fatta musica, i musicisti (indubbiamente più bravi e più artisti di adesso) guadagnavano soldi a sufficienza per vivere, in quanto, la loro arte veniva retribuita quasi come compenso per l'impeccabilità. Però, quei poveri diavoli, per mangiare, andavano anche a lavorare. Quei 4 caproni che producono note (e pure stonate, nella loro assurda composizione e stonare una strimpellatura mica è semplice eh...), oggi giorno, vorrebbero vivere la loro vita nel lusso più sfrenato, producendo niente, "0". Magari, quando nella loro mente buggata (come l'OS di Lollasoft), inizieranno a capire che è assurdo pagare 1000 volte diritti per cose INUTILI (se non ascolto musica, me la fò, magari senza effetti speciali, quel che han rovinato quest'arte da 40 anni a sta parte, ma vivo lo stesso), vedrai che tutto cambierà. Fino ad allora, si registreranno SegFault a manetta che sfoceranno in cazzate come quella che è scritta in questa notizia...
  • Anonimo scrive:
    Re: Macrovision
    ah era quella protezione anticopia che si superava collegando i registratori via cavo antenna invece che via scart? ammazza che gran protezione
  • Anonimo scrive:
    Re: Motivo per passare alla concorrenza?
    bello vero avere un sistema open source :)
  • Anonimo scrive:
    Hollywood ringrazia.
    Linux pure.
  • Anonimo scrive:
    ma non era pago e ca*o? °_°
    In pratica Microsoft fa qualcosa del tipo: Ehi, guardate colleghi papponi, non dovete avere paura di sti coglionazzi. Guardate come gli facciamo pagare un sistemino che castra loro e può far felici voi. Venite anche voi a incularli un poco. Abbaiano abbaiano ma non mordono. Anzi, leccano.
  • Anonimo scrive:
    Re: Non aspettavo altro!
    Basta boicottare e non comprare.... con la perdita di $$ che avranno vedrai come faranno in fretta a cambiare gli accordi commerciali e a reintegrare quello che vogliono gli utenti
  • Anonimo scrive:
    Re: Limitazione a danno utenti di origin
    - Scritto da: Anonimo
    Il mercato lo hanno rovinato coloro che
    vogliono sempre tutto gratis....E allora comprati il mediacenter con il drm e vivi felice. AuguriYour inculationOur passionMicrosfott
  • Anonimo scrive:
    Re: Vittime...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    [quote]o un dvd Playstation2 su un

    Mac?[/quote]



    xke su windows che cosa fai? -_-


    Vuoi dire che su Windows basta cliccare su
    "Copia" per duplicare CD e DVD protetti????
    :|
    Fammelo sapere anche a me come fai......Non si può fare. Devi sbatterti un po', non tanto ma se non si skillato perdi tempo e dischi prima di riuscire a combinare qualcosa.http://www.soluzioniplaystation.it/masterizzare.htmCerto non è UN click come sul Mac...specialmente se hai giochi protetti...
  • Anonimo scrive:
    Major potential...
    ...our passionCome da spot :-)
  • Anonimo scrive:
    Re: Vittime...
    - Scritto da: Anonimo
    [quote]o un dvd Playstation2 su un
    Mac?[/quote]

    xke su windows che cosa fai? -_-Vuoi dire che su Windows basta cliccare su "Copia" per duplicare CD e DVD protetti???? :|Fammelo sapere anche a me come fai......
  • Anonimo scrive:
    Re: Limitazione a danno utenti di originali
    I cattivi del p2p.
  • Anonimo scrive:
    Re: Limitazione a danno utenti di originali
    - Scritto da: Anonimo
    Che subiranno danni nel non riuscire a
    disabilitare lo schifo di Macrovision,
    segnale di disturbo temporizzato sul segnale
    video... , e dovranno sorbirsi una
    qualità pietosa sull'uscita video
    dell'ultima scheda ATI o Nvidia da 600
    Euro..
    Che schifo !
    Qualcuno sbatta in galera
    RIAA/MPAA/BSA/SIAE/FIMI e gli altri
    avvocatucoli e genietti del marketing che
    hanno rovinato il mercato.Il mercato lo hanno rovinato coloro che vogliono sempre tutto gratis....
    • Anonimo scrive:
      Re: Limitazione a danno utenti di originali
      - Scritto da: Anonimo

      Il mercato lo hanno rovinato coloro che
      vogliono sempre tutto gratis....Guarda che in un regime di monopolio il prezzo e la qualità del prodotto non hanno relazione.Dimostrazione?nei paesi in cui la pirateria è più forte mamma M$ ha drasticamente abbassato il prezzo delle licenze!
  • Anonimo scrive:
    Re: Motivo per passare alla concorrenza?

    Questo, cmq, è solo il mio punto di vista...Ma non era evidente ?
  • Anonimo scrive:
    Re: Vittime...
    [quote]o un dvd Playstation2 su un Mac?[/quote]xke su windows che cosa fai? -_-
  • Anonimo scrive:
    Re: Vittime...
    "Dite quello che vi pare"Certo"ma quando usavo Windows mi sentivo preso per il c*lo. "Temo non dipendesse dal sistema operativo.Burp
  • Anonimo scrive:
    Re: Macrovision

    Io non capisco perché mai dovrei
    acquistare qualcosa che NON mi permette
    più di fare ciò che il mio
    vecchio videoregistratore mi consente...
    Nessuno ti obbliga.
    Mah... Per me sto mediacenter può
    bollire...
    Appunto dove è il problema?
  • Anonimo scrive:
    Re: Macrovision
    Macrovision e' nota per la protezione delle VHS (che ovviamente si copiano benissimo) e un po' meno per la protezione di CD-ROM (giochi, anch'essi si copiano benissimo).Il Macrovision delle VHS e' anche poi stato riportato quasi paro paro sui DVD per impedire di riversarli su VHS (e ovviamente ci si riesce benissimo).Insomma Macrovision, in ultima sintesi, e' nota per far buttare soldi a quelli che si sono rivolti a lei, per rompere le palle agli utenti legittimi e ignorantelli in materia, per essere una seccatura per gli utenti legittimi ma non ignoranti in materia e per essere una cosa che "si salta facendo cosi'" per tutti gli altri.Una inutile zecca.Burp
  • Anonimo scrive:
    Re: Macrovision
    - Scritto da: Anonimo
    Ma i prodotti che fà quest'azienda
    non pongono pesanti limiti ail giustissimo
    diritto a creare copie di backup?Io non capisco perché mai dovrei acquistare qualcosa che NON mi permette più di fare ciò che il mio vecchio videoregistratore mi consente...Mah... Per me sto mediacenter può bollire...
  • Ics-pi scrive:
    Re: Non aspettavo altro!
    Scusa, ma comprane 20 e chiedi lo sconto no? Bisogna proprio dirti tutto...ingenuo!!! ;)
  • Anonimo scrive:
    Limitazione a danno utenti di originali
    Che subiranno danni nel non riuscire a disabilitare lo schifo di Macrovision, segnale di disturbo temporizzato sul segnale video... , e dovranno sorbirsi una qualità pietosa sull'uscita video dell'ultima scheda ATI o Nvidia da 600 Euro.. Che schifo !Qualcuno sbatta in galera RIAA/MPAA/BSA/SIAE/FIMI e gli altri avvocatucoli e genietti del marketing che hanno rovinato il mercato.
    • Anonimo scrive:
      Re: Limitazione a danno utenti di origin
      - Scritto da: Anonimo
      Che subiranno danni nel non riuscire a
      disabilitare lo schifo di Macrovision,
      segnale di disturbo temporizzato sul segnale
      video... , e dovranno sorbirsi una
      qualità pietosa sull'uscita video
      dell'ultima scheda ATI o Nvidia da 600
      Euro..
      Che schifo !
      Qualcuno sbatta in galera
      RIAA/MPAA/BSA/SIAE/FIMI e gli altri
      avvocatucoli e genietti del marketing che
      hanno rovinato il mercato.Galera? E continuare a mantenerli a spese della collettività?Normalmente sono contro il linciaggio, ma per loro faccio volentieri eccezione.
  • Anonimo scrive:
    Vittime...
    gli utenti Microsoft non sono altro che vittime di un flaccido, bianchiccio, occhialuto e pallido americano che si è messo in testa di conquistare con l'inganno e la truffa il mondo informatico, poi il mondo dell'intrattenimento, un giorno il mondo....e basta.Sapete come si copia un cd audio PROTETTO o un dvd Playstation2 su un Mac? Premendo il tab "Copia" che c'è nel software di masterizzazione.....tutto qui. E invece per anni mi è stato letteralmente impedito di pensare di comprare un Mac sparando certe razzate su cose che solo adesso so che non esistono per niente!!!!Grzie amici e colleghi ignoranti e succubi di quell'americano flaccido, GRAZIE, per avrmi fatto continuare a usare PC che avevano sempre una rogna nuova tutti i giorni, GRAZIE!!!!!Questa è la perla assoluta:"...gli utenti saranno infatti ancora in grado di registrare un segnale video analogico proveniente, ad esempio, da un lettore DVD, ma il file così generato funzionerà solo per 24 ore. In futuro il periodo di validità di queste copie potrebbe scendere a 90 minuti."Se il film dura 95 minuti o se a metà film ti scappa di pisciare.......devi rippare tutto da capo??????Dite quello che vi pare, ma quando usavo Windows mi sentivo preso per il c*lo. :|
    • FAM scrive:
      Re: Vittime...

      Sapete come si copia un cd audio PROTETTO o
      un dvd Playstation2 su un Mac? Premendo il
      tab "Copia" che c'è nel software di
      masterizzazione.....tutto qui.:|Ora mi è dura aspettare Tiger per prendere il Mac Mini! :p
    • Anonimo scrive:
      Si certo
      "Apple's DVD players are subject to restrictive rules laid out by greedy Hollywood studios that don't really care if they piss off Apple's customers, since that's Apple's lookout. However, I've just discovered, to my amazement, that Apple imposes its very own restrictions on its DVD players over and above those imposed by the studios: that's right, Apple voluntarily treats its customers worse than the studios say it has to" says BoingBoing in their editorial. VLC does not seem to be a stable idea either (v0.8.x doesn't play my VCDs where v0.7.x could, and many times DVD audio and picture are out of sync).http://www.osnews.com/comment.php?news_id=9581La trovate il link a tutto l'articolo, interessante direi :)Non date retta al marketing, i Mac son belli ma per altri motivi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Vittime...

      Dite quello che vi pare, ma quando usavo
      Windows mi sentivo preso per il c*lo. :|Io mi sentivo pervo per il c*lo quando usavo Mac, ero costretto a usare il loro hardware e a pagare 300 mila lire per un floppy se mi si rompeva... :(
  • Anonimo scrive:
    Motivo per passare alla concorrenza?
    Ehm... tralasciando il concetto di "lucrativi" nella frase:"un PC media center non è il paradiso dei pirati ma una nuova piattaforma su cui è possibile veicolare, in modo per loro sicuro, nuovi e più lucrativi contenuti"...la mia obiezione spontanea è... beh, se vuoi continuare a copiare, avrai un motivo in più per avvicinarti ad altri S.O. (linux, ma non solo!)...Secondo me, Microsoft si sta dando la zappa sui piedi da sola... Non tanto per la copia, quanto perchè si sta adeguando all'idea che l'unica soluzione per bloccare la pirateria è bloccare i metodi di copia (che, essendo sistemi software, sono SEMPRE crackabili... sono prodotti da esseri umani, no?), invece di cominciare a pensare a qualcosa di alternativo (tipo abbassare i prezzi?)Questo, cmq, è solo il mio punto di vista...
  • Anonimo scrive:
    Macrovision
    Ma i prodotti che fà quest'azienda non pongono pesanti limiti ail giustissimo diritto a creare copie di backup?
  • TPK scrive:
    Non aspettavo altro!
    Finalmente dei dispositivi che mi impediranno di diventare un pericoloso pirata videoregistrando dalla TV.Corro a comprarne subito una dozzina!
Chiudi i commenti