Hubble, al via la rianimazione

A seguito di un problema sull'unità principale di raccolta e controllo dei dati scientifici, gli ingegneri NASA tenteranno oggi di avviare il sistema di backup del telescopio orbitante

Roma – Dal 27 settembre il telescopio orbitante Hubble non invia dati e immagini sulla Terra: gli ingegneri NASA tenteranno oggi il riavvio, un’operazione che nelle previsioni dell’agenzia spaziale dovrebbe durare due giorni e riportare Hubble al pieno funzionamento.

Il telescopio L’attività ferverà presso il Goddard Space Flight Center: NASA tenterà di avviare il sistema di backup del sistema di raccolta e controllo dei dati scientifici (Control Unit/Science Data Formatter), una procedura che non è stata mai attivata nei 18 anni che sono trascorsi dal lancio di Hubble.

Sarà un team di 40 ingegneri a gestire l’operazione di avvio dalla Terra: Art Whipple, che dirige i lavori, ha paragonato la procedura a quello che per un professionista IT rappresenta la configurazione di una rete aziendale. Basterà qualche dozzina di istruzioni per attivare il sistema di backup, serviranno invece circa 200 istruzioni per sbloccare il safe mode e procedere allo switch.

Se l’operazione dovesse andare a buon fine, a febbraio potrebbero partire i sette astronauti a bordo dello shuttle Atlantis: la missione , che inizialmente era stata prevista per i primi giorni di ottobre, avrà l’ obiettivo di rattoppare il telescopio orbitale, di equipaggiarlo con nuovi strumenti e di sostituire l’unità principale del sistema di raccolta e controllo dei dati. ( G.B. )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Er Puntaro scrive:
    Boh? E questo allora?
    http://www.ghostbustersgame.com/Che sta lì a fare se non sanno neppure se esce sto gioco?
  • Riccardo scrive:
    da correggere
    il nome è Dan Aykroyd
  • panda rossa scrive:
    Il game e' uscito il secolo scorso
    Il game di ghostbusters e' uscito il secolo scorso.Ricordo che ce lo avevo per lo Spectrum, e mi pare che fosse disponibile per tutte le piattaforme dell'epoca.
    • il signor rossi scrive:
      Re: Il game e' uscito il secolo scorso
      - Scritto da: panda rossa
      Il game di ghostbusters e' uscito il secolo
      scorso.
      Ricordo che ce lo avevo per lo Spectrum, e mi
      pare che fosse disponibile per tutte le
      piattaforme dell'epoca.anch'io... c'era anche per C64 e mi faceva molta invidia la musica rifatta dal generatore sonoro a ben 3 voci + rumore bianco contro il beep beep dello spectrum! :)
      • panda rossa scrive:
        Re: Il game e' uscito il secolo scorso
        - Scritto da: il signor rossi
        - Scritto da: panda rossa

        Il game di ghostbusters e' uscito il secolo

        scorso.

        Ricordo che ce lo avevo per lo Spectrum, e mi

        pare che fosse disponibile per tutte le

        piattaforme dell'epoca.

        anch'io... c'era anche per C64 e mi faceva molta
        invidia la musica rifatta dal generatore sonoro a
        ben 3 voci + rumore bianco contro il beep beep
        dello spectrum!
        :)Mi chiedo che scheda grafica, quantita' di memoria e spazio su disco serviranno oggi per fare il remake!
        • Cobra Reale scrive:
          Re: Il game e' uscito il secolo scorso
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: il signor rossi

          - Scritto da: panda rossa


          Il game di ghostbusters e' uscito il secolo


          scorso.


          Ricordo che ce lo avevo per lo Spectrum, e mi


          pare che fosse disponibile per tutte le


          piattaforme dell'epoca.



          anch'io... c'era anche per C64 e mi faceva molta

          invidia la musica rifatta dal generatore sonoro
          a

          ben 3 voci + rumore bianco contro il beep beep

          dello spectrum!

          :)

          Mi chiedo che scheda grafica, quantita' di
          memoria e spazio su disco serviranno oggi per
          fare il
          remake!Se è particolarmente fedele all'originale ma con la grafica ed il sonoro fatti meglio, anche un Pentium da 150 MHz dovrebbe bastare :D
        • Bastard Inside scrive:
          Re: Il game e' uscito il secolo scorso
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: il signor rossi

          - Scritto da: panda rossa


          Il game di ghostbusters e' uscito il secolo


          scorso.


          Ricordo che ce lo avevo per lo Spectrum, e mi


          pare che fosse disponibile per tutte le


          piattaforme dell'epoca.



          anch'io... c'era anche per C64 e mi faceva molta

          invidia la musica rifatta dal generatore sonoro
          a

          ben 3 voci + rumore bianco contro il beep beep

          dello spectrum!

          :)

          Mi chiedo che scheda grafica, quantita' di
          memoria e spazio su disco serviranno oggi per
          fare il
          remake!Ci vorrà minimo un quad-core, 4GB RAM, GPU Radeon HD 4800 e, ovviamente, una schedina PCI Express aggiuntiva con uno Z80 (idea) :p
      • Cobra Reale scrive:
        Re: Il game e' uscito il secolo scorso
        Pare che la versione migliore fosse quella per Sega Master System: audio nettamente inferiore a quello della versione c64 ma grafica e giocabilità migliorate, diverse specie di fantasmi da catturare ed ostacoli da evitare nella fase di guida della Ecto-1. Non a caso, quella versione uscì diverso tempo dopo quelle per i classici home computer dell'epoca.
  • Dan Ackroyd scrive:
    Giornalismo triste
    Peccato che il suo vero nome sia Dan Aykroyd...
Chiudi i commenti