HVD succederà a Blu-ray?

Alcuni produttori hanno formato un consorzio che avrà il compito di definire uno standard per i dischi olografici, media che nel futuro potrebbero rappresentare i naturali successori dei DVD a laser blu


Roma – HVD, Holographic Versatile Disc , è una sigla che nel prossimo futuro potrebbe diventare comune quanto lo sono oggi i termini “CD” e “DVD”. Questa almeno è la speranza di quel gruppo di aziende, quasi tutte giapponesi, che nei giorni scorsi hanno stretto un’intesa per dar vita ad uno standard per i dischi olografici.

Le specifiche alla base del futuro standard, alla cui stesura contribuiranno società come Optware, Fuji Photo Film e CMC Magnetics, descriveranno un formato per la memorizzazione dei dati su dischi ottici olografici con capacità di 1 terabyte (1.000 GB) e oltre.

Un disco da 1 terabyte potrà contenere all’incirca la stessa quantità di dati memorizzata su 200 DVD a singolo layer, e trasferire le informazioni ad una velocità di oltre 1 gigabit al secondo: circa 40 volte superiore a quella permessa oggi da un tipico drive DVD.

Il formato HVD viene visto dai suoi promotori come il successore delle tecnologie Blu-ray e HD DVD, entrambe ancora in fasce. Entro la fine del decennio, Sony ha pronosticato lo sviluppo di dischi Blu-ray da 500 GB, capacità che potrebbe rappresentare il capolinea per le tecnologie DVD a laser blu. Gli esperti si aspettano che da questo punto in poi le tecnologie olografiche guideranno l’evoluzione dello storage supporti ottici.

Proprio di recente uno dei membri della neonata Holographic Versatile Disc Alliance, Optware, ha annunciato l’imminente lancio sul mercato di supporti olografici da 100 GB.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    - Scritto da: Anonimo


    Firefox mi sta occupando 50MB xche l'ho

    appena aperto (altrimenti ne occuperebbe

    anche 80-100) Thunderbird 45MB

    uhm mi sa che qualcosa non va nel tuo profilo
    firefox 30 mb con 4 schede aperte tb 25 mb
    mentre invia una emailora 60mb firefox e altrettanti tbird, si vede che e' xche' ho diversi account, diverse cartelle, tante email, magari tu ne usi molto di meno...
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
  • ammatwain scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim

    a quando il matrimonio?Non sei il mio tipo :s
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    - Scritto da: ammatwain


    che centri tu?


    sei l'avvocato del tg?


    Comunque non me la sarei presa per il

    "neolitico": visti gli sviluppi
    moderni, il

    neolitico dell'informatica e` stato un
    bel

    periodo... considererei l'aggettivo,
    nella

    fattispecie, come un sinonimo di

    "nostalgico".


    * firma l'assegnino per ammatwain * :D

    ... nooooo.... gira la parcella
    all'omosapiens che il consiglio l'avevo dato
    a lui ;)a quando il matrimonio?
  • ammatwain scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim


    che centri tu?

    sei l'avvocato del tg?
    Comunque non me la sarei presa per il
    "neolitico": visti gli sviluppi moderni, il
    neolitico dell'informatica e` stato un bel
    periodo... considererei l'aggettivo, nella
    fattispecie, come un sinonimo di
    "nostalgico".
    * firma l'assegnino per ammatwain * :D... nooooo.... gira la parcella all'omosapiens che il consiglio l'avevo dato a lui ;)
  • jokanaan scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    - Scritto da: Anonimo



    anche io:

    dir /s *.avi
    elenco.txt


    faticonama funziona!
  • Anonimo scrive:
    Re: PAGINA DI DOWNLOADD UFFICIALE
    - Scritto da: Anonimo
    Da quanto ho visto da mozillaitalia si
    scarica la 0.2 alpha
    (e il link per la localizzazione italiana
    è interrotto...)

    Per la 0.2 _definitiva_ bisogna andare
    all'indirizzo:

    www.mozilla.org/projects/calendar/sunbird_dow

    Dove si trova appunto l'installer della
    versione inglese.e questahttp://www.sanavia.it/sunbird/download.htmlè quella vecchia, quindi niente italiano?ciao! :)
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    - Scritto da: Anonimo
    che centri tu?
    sei l'avvocato del tg?Nah, mi ha solo preso in simpatia apprezzando i prodotti del mio neolitico hobby... magari ti risultera` un comportamento alieno, ma al mondo c'e` anche qualcuno che ogni tanto apprezza quello che fanno gli altri, per quel che e`, e senza per forza chiedersi se sia neolitico, dell'eta` del ferro, o se sia strutturato e/o oggettizzato.Comunque non me la sarei presa per il "neolitico": visti gli sviluppi moderni, il neolitico dell'informatica e` stato un bel periodo... considererei l'aggettivo, nella fattispecie, come un sinonimo di "nostalgico".* firma l'assegnino per ammatwain * :D
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    Hai fatto proprio l'esempio sbagliato per vantarti della tua conoscenza del sistema made in Redmond.Figuremm...da :)
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim

    Ho fatto un programma che trova
    tutti gli avi sul pc e li salva in un
    comodissimo file rtf.find /home -type f ( -name "*.avi" -o -name "*.ogm" ) -exec ls -l {} ;
    /home/lista-avi.txtC'e' gia' di sistema :)Ah gia'... pero' e' su windows, scusa... :)
  • Anonimo scrive:
    Per chi dice che .NET e' lento...AHAHAH!
  • Anonimo scrive:
    sempre a copiare
    questo sunbird è la brutta copia di iCal. Apple innova, gli altri copiano(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma.. Funziona anche con l'iPod??
    - Scritto da: Anonimo
    il formato iCal è compatibile con il
    calendario dell'iPod? (apple)
    grazie x l'info!Devi chiedere alla apple, visto che il formato iCal è di un programma apple. Immagino di sì, visto che iCal e iPod sono prodotti della apple.
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim

    Firefox mi sta occupando 50MB xche l'ho
    appena aperto (altrimenti ne occuperebbe
    anche 80-100) Thunderbird 45MB uhm mi sa che qualcosa non va nel tuo profilofirefox 30 mb con 4 schede aperte tb 25 mb mentre invia una email
  • carobeppe scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim

    Prima di sputare sentenze, vieni a scrivere
    codice su linguaggi veri. Bella la vita su
    .NET e Java, dove hai la pappa pronta di
    10.000 classi e packages (o namespaces)
    già pronti. Peccato che le
    prestazioni non siano altrettanto
    soddisfacenti.

    Pensa se scrivessero tutte le applicazioni
    in .NET o Java, sai che leggerezza... ma va
    a cagherche intendi con linguaggi veri? c++?assembler?
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso (1)
    - Scritto da: Anonimo
    siete due ingnoranti : java non e' standard
    ISO , E tu non sai leggere, visto che non ho mai affermato che java sia uno standard iso, ed ovviamente mi riferivo alla vm per quello che riguarda la stadardizzazione
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim

    Windows lo trovo molto razionale a livello
    di interfaccia grafica, ma i comandi DOS
    sono scarsotti:per ampliare un po la tua dotazione di "comandi DOS"puoi guardare quihttp://unxutils.sourceforge.net/oppure scaricare la:Windows Resource Kit Toolsche se non sbaglio richiede però XP professional o Windows Server 2003 :)
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso (1)
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    Allora è documentato. Non
    è

    multipiattaforma.

    Hai presente Java? Gira su una macchina
    virtuale indipendente dalla piattaforma
    hardware. Ecco, .NET è analogo. Gira
    su una macchina virtuale che è
    indipendente dalla piattaforma hardaware e
    dal sistema operativo sottostante. Le
    specifiche di questa macchina sono standard
    ISO.

    Quindi .NET è chiaramente
    multipiattaforma, e se continui ad asserire
    il contrario ci fai solo la figura
    dell'ignorante.siete due ingnoranti : java non e' standard ISO , e mono e' si e no la metà di .NET , visto che MS ha 'standardizzato' la VM , il formato del bytecode e poche classi (per esempio manca il namespace windows.forms) .
  • Anonimo scrive:
    Re: Provato mesi fa
    - Scritto da: Anonimo
    L'ho trovato completamente inutile,
    esattamente come calendar. Difficoltà
    a gestire calendari multipli, integrazione
    con thunderbird scarsa (non certo
    paragonabile a quella che c'è in
    evolution o outllook), importazione ed
    esportazione dei calendari scadente, quando
    l'avevo provato non era nemmeno compatibile
    con il formato di iCal. Insomma, ne ha di
    strada da fare.E ffalli lavorà... è la zeropuntodue....
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso (1)
    - Scritto da: Anonimo
    Allora è documentato. Non è
    multipiattaforma.Hai presente Java? Gira su una macchina virtuale indipendente dalla piattaforma hardware. Ecco, .NET è analogo. Gira su una macchina virtuale che è indipendente dalla piattaforma hardaware e dal sistema operativo sottostante. Le specifiche di questa macchina sono standard ISO. Quindi .NET è chiaramente multipiattaforma, e se continui ad asserire il contrario ci fai solo la figura dell'ignorante.
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso (1)
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    Perchè, te la deve
    sviluppare per


    forza MS? Non basta che Icaza
    (quello di


    gnome) faccia mono?



    No. Non basta. Un framework
    multipiattaforma

    vuol dire che è disponibile per

    più piattaforme, non che si
    spera che

    qualcuno ne faccia una copia che gira
    sulle

    altre piattaforme. Altrimenti si
    potrebbe

    dire che MS-Office è
    multipiattaforma

    perchè su Linux puoi utilizzare i

    file DOC con OpenOffice.

    A differenza di MS-Office, i cui formati non
    sono di dominio pubblico, il framework .NET
    è standard ISO. In questo senso
    è multipiattaforma, anche per quelle
    piattaforme che adesso non esistono: hai le
    specifiche, cosa vuoi di più?Allora è documentato. Non è multipiattaforma.
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso (2)
    - Scritto da: Anonimo

    a casa mia provo e installo quel che mi
    pare

    anche di open

    Allora perchè lamentarsi se qualcuno
    sviluppa qualche cosa di open ? Sono un altro: non si lamentava di nulla, semplicemente non sai leggere (e capire quello che leggi)
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso (1)
    - Scritto da: Anonimo

    Perchè, te la deve sviluppare per

    forza MS? Non basta che Icaza (quello di

    gnome) faccia mono?

    No. Non basta. Un framework multipiattaforma
    vuol dire che è disponibile per
    più piattaforme, non che si spera che
    qualcuno ne faccia una copia che gira sulle
    altre piattaforme. Altrimenti si potrebbe
    dire che MS-Office è multipiattaforma
    perchè su Linux puoi utilizzare i
    file DOC con OpenOffice.A differenza di MS-Office, i cui formati non sono di dominio pubblico, il framework .NET è standard ISO. In questo senso è multipiattaforma, anche per quelle piattaforme che adesso non esistono: hai le specifiche, cosa vuoi di più?
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    - Scritto da: Anonimo
    però mi mette anche le date e tanti
    altri dettagli
    non è che sai anche come si levano
    queste?
    No perchè poi le invio alla stampante
    e così mi occupano il doppio. Anche
    io ho tanti filmini della comunione e faccio
    vedere la lista agli amici (amante degli
    anime giapponesi, quindi vengono divisi per
    cartella)aggiungi /b
  • Anonimo scrive:
    Provato mesi fa
    L'ho trovato completamente inutile, esattamente come calendar. Difficoltà a gestire calendari multipli, integrazione con thunderbird scarsa (non certo paragonabile a quella che c'è in evolution o outllook), importazione ed esportazione dei calendari scadente, quando l'avevo provato non era nemmeno compatibile con il formato di iCal. Insomma, ne ha di strada da fare.
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    - Scritto da: MaurizioB
    E se era così semplice, perché
    nessuno ha ancora fatto un progetto simile?Infatti esiste un prodotto migliore di sunbird fatto sotto .NET : eventSherpa. Contrariamente a sunbird non è open, però gli dà 10 a 0.
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso (1)
    - Scritto da: Anonimo
    ***
    Ehm... mi daresti il link per le versioni di
    .net sviluppate da Microsoft per Linux e per
    OS-X ?
    ***

    Perchè, te la deve sviluppare per
    forza MS? Non basta che Icaza (quello di
    gnome) faccia mono?No. Non basta. Un framework multipiattaforma vuol dire che è disponibile per più piattaforme, non che si spera che qualcuno ne faccia una copia che gira sulle altre piattaforme. Altrimenti si potrebbe dire che MS-Office è multipiattaforma perchè su Linux puoi utilizzare i file DOC con OpenOffice.
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso (1)
    ***Ehm... mi daresti il link per le versioni di .net sviluppate da Microsoft per Linux e per OS-X ?***Perchè, te la deve sviluppare per forza MS? Non basta che Icaza (quello di gnome) faccia mono?
  • Anonimo scrive:
    Ma.. Funziona anche con l'iPod??
    il formato iCal è compatibile con il calendario dell'iPod? (apple)grazie x l'info!
  • gerry scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    - Scritto da: Anonimo
    (compresi visualizzatori senza starsi a
    prendere né acdsee né
    irfanview & soci) E' impossibile per me vivere senza irFanView. :DIl problema è che vi accontentate troppo, è già nel package, va bene. Non si adatta alle mie esigenze? Va bene lo stesso, mi adatto io alle sue.E' bello poter avere un range di scelte in cui tu ti cerchi qualcosa che va bene per te, per quello che coi vuoi fare e non perchè "è già lì, cosa me ne faccio di un altro?" E' una limitazione alla funzionalità ed alla flessibilità del PC.
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim

    Pensa se scrivessero tutte le applicazioni
    in .NET o Java, sai che leggerezza... ma va
    a cagherHey Mr. 'va a cagher', perchè non ti informi sulle prestazioni di c# prima di sparare? 'gnurant!
  • Anonimo scrive:
    Re: Come mi sono trovato
    - Scritto da: Whishper
    E' vero che si poteva fare con "poco" su
    java o .net. E la cosa preoccupante è
    che è comunque di una lentezza
    notevole (io ho un p3 a 500Mhz, 300Mb di
    ram). Non che sia LENTO, ma visto le cose
    che deve fare per me non va come dovrei
    aspettarmi... Io come ho scritto in un altro post uso EssentialPIM, per le tre cose che devo fare (segnati l'appuntamento, metti un allarme N ore prima etc..) va bene, ha solo un bug (spero risolto nell'ultima versione che devo ancora scaricare) x cui all'avvio di windows parte non e' ridotto a icona nella tray ma e' presente nella barra dei task, x cui x farlo scomparire bisogna riportarlo a finestra intera e poi ripremere il tasto "riduci"
  • Whishper scrive:
    Re: Come mi sono trovato
    volevo aggiungere che l'upgrade è stato totalmente indolore: sono rimasti inalterati i file di calendario e quelli di configurazionebasta installare sopra a quella precedenteinoltre sembra sia + leggera nel boot
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    - Scritto da: Anonimo
    Se vuoi puoi battere anche questo semplice
    comando:

    format c: /autotest

    Vedrai che soddisfazione! Altro che dir! ;)non uso il dos da parecchio e mi sfugge qualche comando (che poi sono scemo, basta scrivere help dir e mi da tutto) ma non mi crederai veramente un allocco. A parte che dovrebbe bloccarmi con windows XP perchè è vietata la formattazione dell'unità su cui sta l'OS (altrimenti qualsiasi software stupido ti formatterebbe il disco).
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    - Scritto da: Anonimo





    ls "nome directory" | lp







    stampa direttamente sulla
    stampante



    predefinita





    dir [eccetera]
    prn





    ora mi verrai a dire che "LS"
    è


    più fico.



    No. Semplicemente "dir" non funziona sui

    sitemi Unix... ovviamente alias a
    parte...

    LS non funziona in windows, batch o ftp a
    partePerfetto. Allora a ciascuno il suo...
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    - Scritto da: Anonimo



    Non mi risulta ci sia un calendario
    sotto

    Outlook Express. E comunque uno potrebbe

    volerne uno non integrato con un client
    di

    posta.

    e un altro potrebbe volerlo e non riuscire
    ad integrarlo velocemente con un software di
    serieQuest'altro non utilizzerà Sunbird... ma che discorsi...
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso (2)
    - Scritto da: Anonimo
    (segue da 1)


    Copiare MS-Office no. A proposito, sul
    PC

    che sto utilizzando è installato

    MS-Office con una regolare licenza.
    Quindi

    evitati sparate.

    tu evita sparate prima di leggere tutto , daiEsperienze passate, non ti preoccupare......
    eppure non disprezzo openoffice o altro.
    dico solo quel che vedo.
    non l'ho chiesto io, lo vogliono; e in giro
    hai solo problemi a non usare questi
    prodotti.

    a casa mia provo e installo quel che mi pare
    anche di openAllora perchè lamentarsi se qualcuno sviluppa qualche cosa di open ? Solo perchè esiste già un prodotto simile che costa qualche centinaio di Euro ma che tanto a casa tutti piratano ?


    io quando li confronto non sto a

    pensare al


    costo, sul piano delle prestazioni.



    Non stai a pensare al costo ? E

    perchè non ci pensi ?

    prima guardo se funziona e cosa fa.
    POI penso al costo.Beh, non credo che tu prima lo compri, poi lo provi ed infine pensi a quanto lo hai pagato......
    o non mi dirai che usi quel che usi solo
    se/perchè è free. non ci
    credo. mi sembri uno che usa la roba per il
    suo valore tecnicoA lavoro uso software del costo di svariate decine di migliaia di euro.A casa evito di piratare. Anche perchè trovo tutto quello che mi serve free/open. I confronti con i prodotti closed ? A volte i prodotti open sono paragonabili, a volte sono peggiori e a volte sono anche migliori. Ma francamente che senso ha dire che Matlab è migliore di Scilab ? Lo è sicuramente, ma se devo fare qualche calcoletto a casa di certo non spendo 10000 ? per una licenza Matlab quando Scilab è perfettamente all'altezza.


    programmi ... e ora lo neghiamo?



    L'avrei negato da qualche parte ?

    ok allora non lo hai negato.
    allora consideriamolo : la base utenti che
    ha già uno strumento che verrebbe
    duplicato è largaPerchè fare la Ford Focus o la Fiat Stylo quando c'è già la VW Golf ? ...
    su xp non è per niente pesante, devi
    scaricare 0 bytes.Come dicevo si parla di utente-campione... e se uno utilizza Windows 2000 ?
  • Whishper scrive:
    Come mi sono trovato
    Premesso che preferisco sempre open a free, premesso che preferisco sempre non m$ a m$, l'ho provato MESI fa (e lo utilizzo tuttora) in versione 0.2a (che leggo in questi post fosse una alfa)do ora la mia esperienza, e rispondere a modo mio (pacato) ai post che ho letto stamattina sui vari thread:E' vero che si poteva fare con "poco" su java o .net. E la cosa preoccupante è che è comunque di una lentezza notevole (io ho un p3 a 500Mhz, 300Mb di ram). Non che sia LENTO, ma visto le cose che deve fare per me non va come dovrei aspettarmi... non è leggero nemmeno il tempo di boot, e la dimensione di scaricamento (sempre paragonato a quello che dovrei aspettarmi io, non certo ad aut_luk!!). Credo che questi rallentamenti e pesantezze derivino da una feature che non ha nessun (credo) calendario: un browser html incorporato (credo gekco): questo porta una elevata configurabilità in fase di rendering, nel senso che uno può mettere mano al template della pagina e farsela mostrare come vuole lui (forse è solo un .css). A questo proposito, non mi è piaciuto molto il render, spesso il calendario non sta tutto nella finestra. Io avrei preferito un ridimensionamento del tutto rispetto ad uno scrollpane. per la cronaca io ho un desktop 1024*768.La traduzione è un po' approssimativa (in ita), ma se era una alfa, va + che bene. se non andasse bene ricordate che è OPEN, e sul sito c'è scritto come si fa: vi dico subito che non sono un esperto, ed era la prima volta che modificavo un prog. open source: si tratta di decomprimere il file di risorse, trovare la stringa incriminata, riscriverla e ricomprimere il tutto... ci avrò messo 5 min. in tutto per cambiare questa stringa "questo evento dura tutti i giorni" in "questo evento dura tutto il giorno"per quanto riguarda la stabilità, la 0.2a non è MAI crashata, ne ha datoproblemi di sorta in 2 mesi che ce l'ho
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso (1)


    il framework non è studiato per
    un

    sistema particolare, ma per essere

    multipiattaforma.

    Ehm... mi daresti il link per le versioni di
    .net sviluppate da Microsoft per Linux e per
    OS-X ?

    ....NET è multipiattaforma nel senso che gira per tutte le versioni di win (tranne la 98 ovviamente) ... certe volte a Redmond sanno anche fare dell'umorismo...
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso (1)
    - Scritto da: Anonimo



    Guarda, io prendo in considerazione il
    fatto

    che esistano altri sistemi operativi.
    Tu no.

    Quindi oltre ad essere arrogante e

    maleducato dimostri di essere tu il

    fanatico.

    arrogante lo sei stato da subito tu, con il
    tizio che ha iniziato. e se non eri tu, ti
    ci sei accodato.Questo è stato il mio primo post.http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=885353E mi sono limitato a far notare che non esiste solo Win XP...Poi se ti riferisci all'espressione "un cazzo di calendario" mi sembrava evidente fosse riferita appunto al calendario (nel senso di programma banale) e non alla persona alla quale rispondevo......

    Un software nato per essere
    multipiattaforma

    come Sunbird ovviamente non può

    essere svuiluppato su un framework
    creato

    per un sistema particolare.

    il framework non è studiato per un
    sistema particolare, ma per essere
    multipiattaforma.Ehm... mi daresti il link per le versioni di .net sviluppate da Microsoft per Linux e per OS-X ?...
    come preferisci.
    diresti persino i "bread fanatics" solo
    perchè il mondo per la maggioranza
    non è vegetariano, ignorando la
    realtà
    non ti dico "windows è il meglio"
    ti dico: guardiamo la realtà: la
    maggior parte della gente sia a casa che in
    ufficio usa windows, quindi la maggior parte
    della gente sia a casa che in ufficio usa
    office, quindi la maggior parte della gente
    sia a casa che in ufficio ha già uno
    strumento simileMi sa invece che sei tu a non aver capito. Alcuni usano sia Windows che Linux e/o OS-X. Altri non vogliono piratare Office per poter utilizzare un calendario. Altri ancora avranno altri motivi per non usare MS-Office. Quindi esiste una base di utenza per Sunbird. Sarà la maggioranza degli utenti ? Forse si e forse no. Probabilmente no, ma se non si puntasse anche alle minoranze, alle nicchie, alle esigenze specifiche tutti gireremmo con lo stesso modello di vettura disponibile in un allestimento ed un colore. Questo non succede per le auto e quindi non capisco perchè debba succedere per i software.
    tutto qui


    Se Sunbird non ti piace limitati a non

    usarlo. Non sei mica costretto...

    ma per carità, certamente, lo so
    bene, come nessuno ti costringe ad usare
    microsoft e office eccetera.
    solo che non si sa come mai tu mi dirai "e
    ci mancherebbe non userei mai quella
    asodiajsdoa" mentre io alla tua stessa
    affermazione che dovrei dire? :)Se noti non l'ho detto. Non ho fatto apprezzamenti sui prodotti Microsoft (beh, a parte Notepad, ma quì credo di averne pieno diritto..)....

    Il fatto che molti abbiano (legalmente,
    ma

    questo è un altro discorso)
    MS-Office

    non vuol dire che tutti lo abbiano.

    certo che no. la considerazione era legata
    in partenza a quel che diceva questo tizio:
    quasi tutti quelli che hanno MS (e il mio
    "rincaro" era più o meno "e non sono
    certo pochi") non dovrebbero avere grande
    necessità di uno strumento simile.Guarda che MS-Office non è fornito preinstallato insieme a Windows...
    un po' come quando il buon Schiavoni
    recensisce qualcosa . una cosa qualsiasi e
    passa un linuxaro a dire "ahahahaha chi se
    ne frega in linux c'è già"
    lo spirito è lo stesso.Infatti fa male (il 'linuxaro', non Schiavoni...).
    certo che c'è già, ma a chi
    giova dirlo in un post su un tool per
    windows?
    questo tool invece è MULTIPIATTAFORMA
    e quindi non va ignorata la presenza di
    strumenti già esistenti su una
    piattaforma (nell'insieme MULTI direi che
    una va considerata) che è la
    più larga percentuale sul totaleScusami, ma se Schiavoni avesse recensito un software solo per Windows (magari realizzato per .net tanto per far contento chi ha aperto il thread) sarebbe andato bene ? In ogni caso il problema è l'avversione per chi compie scelte diverse, resta da capire se di sistema operativo o di applicativo...

    Sunbird

    evidentemente si rivolge a chi non ha

    MS-Office. Oppure a chi ha MS-Office ma
    non

    sopporta Outlook...

    temo che questa sia solo una tua
    considerazione. Ora la considererà
    anche io, osservando il proseguire di questo
    progetto, ma non credo sia scritto da
    qualche parte nel progetto che sia questo il
    target.Beh, penso che non vietino di scaricare Sunbird a chi utilizza anche Office...

    Oppure pensi che tutti siano fatti ad

    immagine e somiglianza di un utente
    campione

    Microsoft ?

    se vuoi attribuirmi pensieri non miei, fa
    pure :)No ?Vediamo......

    E se qualcuno preferisce Irfanview ?

    lo usa.
    non vedo l'utilità di questa domanda.
    ma non c'è problema, perchè no.
    io odio XP e le sue anteprime e preferisco
    acdsee che è addirittura a pagamento.
    Quel che intendo è : la maggior parte
    delle persone (1. windows 2. office)
    userà tutto quel che ha giàEcco appunto...L'utente-campione Microsoft. Quello che utilizza Windows XP + Office + IExplorer + ecc. ecc. solo perchè c'è già o perchè lo pirata facilmente.Non dico che (purtroppo) non sia vero, ma non capisco perchè queste critiche a chi cerca o propone cose diverse.
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    Dimenticavo (sono sempre quello del msg di sopra): il fatto di avere classi gia' pronte di per se' non e' certo un male, altrimenti scriveremmo tutti da zero in assembler e ci metteremmo 10volte tanto per fare una semplice applicazione. I linguaggi "seri" come li chiami tu (e quali sarebbero C++? ma quanche quello trovi chili di classici pronte. Il C forse? divertente...) potranno servire in ambiti particolari (che so, lo sviluppo realtime embedded etc..) ma per fare un programma "normale" non serve andare a scomodare la Nasa...
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attimo!
    - Scritto da: Anonimo

    Poveracci... stanno ancora alle pietre
    focaie!

    Nel .NET Framework esiste un intera classe,
    anzi, un intero namespace chiamato Calendar,
    che fa tutto quello che fa Sunbird, e molto
    altro
    ancora. Fare un applicazione del genere in
    c# sarebbe solo un esercizio di stile per
    un
    programmatore Microsoft. Ma chiaramente
    i retrogradi del Mozillone non sanno neanche
    che cosa sia lo "stile"...certo lo stile della programmazione lo ha inventato MS, con le MFC magari . . . ma vai a giocare vai
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    - Scritto da: Anonimo
    Prima di sputare sentenze, vieni a scrivere
    codice su linguaggi veri. Bella la vita su
    .NET e Java, dove hai la pappa pronta di
    10.000 classi e packages (o namespaces)
    già pronti. Peccato che le
    prestazioni non siano altrettanto
    soddisfacenti.

    Pensa se scrivessero tutte le applicazioni
    in .NET o Java, sai che leggerezza... ma va
    a cagherLungi da me dare ragione a chi ha iniziato questo thread (che sa quasi di trollata), non mi vorrai dire che l'architettura XUL di Mozilla sia questo grande esempio di prestazioni e leggerezza vero? Firefox mi sta occupando 50MB xche l'ho appena aperto (altrimenti ne occuperebbe anche 80-100) Thunderbird 45MB e mi rifiuto di occupare altri 25-30MB o piu' per una applicazione separata di calendaring. Per quei 3 appuntamenti che mi devo segnare per ora mi uso EssentialPIM (freeware, 1mb di download, 4.5MB in memoria)
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    - Scritto da: Anonimo[...]
    mi prenderei il mio sempre. Ad esempio hai
    mai notato che è una fatica stampare
    in un file di testo l'elenco degli avi che
    hai sul pc?no:find / -name *.avi
    elenco_avi.txt
    Ho fatto un programma che trova
    tutti gli avi sul pc e li salva in un
    comodissimo file rtf.
  • Anonimo scrive:
    Re: buongiorno!
    - Scritto da: FAM

    - Scritto da: Anonimo

    Ma che cacchio dici ? dal sito apposito:



    Latest News

    Friday, February 4th, 2005:

    The Sunbird team is proud to announce
    its

    first official release: Sunbird 0.2 for

    Windows, Linux and Mac OS X. You can
    find

    builds for the different platforms on
    our

    download page.

    INFORMATI ;)

    Guarda il mio screenshot del mio Sunbird
    0.2a installato da mesi:
    img142.exs.cx/img142/8342/sunbird02a2bm.png fai meno figure di merda , era la alpha, questa è al pubblico, come scritto nell'articoloperchè non state muti invece di dire roba inutile?
  • amigoaldo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    Windows? Programmer fai da te? NO OPEN COMMUNITY PRO? HAI HAI HAI HAI HAI HAI HAI HAI HAI HAI ...
  • Anonimo scrive:
    Re: buongiorno!
    - Scritto da: Anonimo
    Complimenti per la tempestività della
    notizia. Questa versione di Sunbird (per la
    precisione la 0.2a) è disponibile da
    alcuni mesi.
    Sono contento che venga pubblicizzata, ma
    passarla come una novità...l'utilità di questi interventi è talmente infima che mi chiedo perchè perdiate il vostro tempo a rompere i maroni.la notizia è utile.inoltre non è la ALPHA ma è la definitiva, quindi hai pure cannato.ma poi se tu lo sapevi, che me frega? io non lo sapevo, e la notizia per me è utile.per caso paghi chi arriva primo con la notiziona?
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim


    ma perchè devi *per forza* farlo
    da

    shell in un sistema grafico?

    *Per forza* no, ma *volendo* si. Per alcune
    cose è meglio la GUI e per altre la
    CLI. Meglio quindi averle entrambe, non
    credi ? Poi se sono entrambe di buona
    qualità è ancora meglio...si, sono d'accordo.ripensandoci qualsiasi tool alla fine mi rompe le scatole se non posso richiamarlo ANCHE da linea di comando.:-)quindi eccoci d'accordo
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim

    Hint: Interix.magari non c'entra una mazza ma consiglio ai curiosi questohttp://www.interopsystems.com/tools/warehouse.htm
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim



    ls "nome directory" | lp





    stampa direttamente sulla stampante


    predefinita



    dir [eccetera]
    prn



    ora mi verrai a dire che "LS" è

    più fico.

    No. Semplicemente "dir" non funziona sui
    sitemi Unix... ovviamente alias a parte...LS non funziona in windows, batch o ftp a parte
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim

    Non mi risulta ci sia un calendario sotto
    Outlook Express. E comunque uno potrebbe
    volerne uno non integrato con un client di
    posta.e un altro potrebbe volerlo e non riuscire ad integrarlo velocemente con un software di serie
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso (2)
    (segue da 1)
    Copiare MS-Office no. A proposito, sul PC
    che sto utilizzando è installato
    MS-Office con una regolare licenza. Quindi
    evitati sparate.tu evita sparate prima di leggere tutto , daicerto che sei proprio inaciditoio non ti ho detto che tu hai o non haiio ho qui 35 postazioni con officea casa officein ufficio di mio fratello 20 postazioni office nella prima sede e 46 nell'altra, pensi che l'illegalità sia possibile in simili ambiti?eppure non disprezzo openoffice o altro.dico solo quel che vedo.non l'ho chiesto io, lo vogliono; e in giro hai solo problemi a non usare questi prodotti.a casa mia provo e installo quel che mi pare anche di open

    io quando li confronto non sto a
    pensare al

    costo, sul piano delle prestazioni.

    Non stai a pensare al costo ? E
    perchè non ci pensi ?prima guardo se funziona e cosa fa.POI penso al costo.ovviamente se è decisivo è quel che incide maggiormente nella decisione, ma se se le caratteristiche non sono all'altezza perchè devo guardare il costo? non fa quel che mi serve, che mi frega di quanto costa?tu non fai così?o non mi dirai che usi quel che usi solo se/perchè è free. non ci credo. mi sembri uno che usa la roba per il suo valore tecnico

    programmi ... e ora lo neghiamo?

    L'avrei negato da qualche parte ?ok allora non lo hai negato.allora consideriamolo : la base utenti che ha già uno strumento che verrebbe duplicato è larga
    Però mettersi a spalare merda su sw
    free perchè tanto esiste un analogo a
    pagamento, ma che tanto tutti piratano, e
    perchè non usa il framework .net
    strafico e pesantissimo (così ho la
    scusa buona per cambiare PC...), mi sembra
    un po' miserabile.hai visto spalare merda da parte mia?io ho visto che l'autobotte la stai usando tu, con carichi notevoli!
    Nulla. E a te cosa non è chiaro di
    "per non parlare di chi usa direttamente il
    blocco note" ?dato che l'ho scritto io non c'è alcun dubboi che mi è chiaro: intendevo dire qualcosa che non ti è stato chiaro, evidentemente. Colpa mia allora, mi sarò espresso in modo che tu non hai potuto capire, ovvero: molta gente non ha bisogno né di supercalendari MS, né non-MS, perchè si arrangia con editor testuali: sad but true. E poi manco tanto sad.


    ...il che non vuol dire che
    Notepad come


    editor non faccia cagare...



    E chi ti ha detto che devo usare
    notepad?

    Nessuno ma si parlava appunto di blocco
    note... ok, dovrò essere meno letterale :-) "editor testuale"sei super incattivito ... pazzesco.tra un'ora e mezza capirai che sono della tua stessa idea ma con un approccio differente.sarebbe carino.uccidi tutti quelli che sono in squadra con te ma che non usano il tuo stesso identico ragionamento?azz! :)

    hai mangiato pane e veleno? :)

    su su, calmati :))

    Beh sai, quando uno denigra un software, che
    ricordo viene distribuito in forma del tutto
    gratuita, io non ho postato l'intervento iniziale, e non ho denigrato alcunché. ti ricordo che ho detto solo "non dimentichiamo che..." eccetera.
    solo perchè non usa il
    framework all'ultima moda (dimenticando il
    fatto che è pesante e che non
    è multipiattaforma)lo è e nasce per questo.è pesante quanto lo può essere un pezzo di sistema operativo che prima non c'era.su xp non è per niente pesante, devi scaricare 0 bytes.
    , e che poi fra il
    resto se ne esce con l'applicazione
    sviluppata per fare la lista dei file AVI
    (beata ignoranza)non posso che associarmi con te.magari io con pena e tu con disgusto. ti vedo un po' incattivito, ti dico.questo thread non è esclusiva di chi lo ha aperto :)
    , sinceramente mi viene
    spontaneo fargli notare le bestialità
    che ha scritto...a me è venuto spontaneo farti notare che in questa discussione esiste qualche altro punto di vista, ma lasciandoti addosso la pelle, perchè mi sembri più piacevole a vederti con.(fine)
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso (1)

    Guarda, io prendo in considerazione il fatto
    che esistano altri sistemi operativi. Tu no.
    Quindi oltre ad essere arrogante e
    maleducato dimostri di essere tu il
    fanatico.arrogante lo sei stato da subito tu, con il tizio che ha iniziato. e se non eri tu, ti ci sei accodato.e la maleducazione era verso le mie gonadi, non verso di te.e ti ho detto : SONO DALLA TUAlo sai leggere?ma contemporaneamente ti dico "solo che non la vedrei così"evidentemente non si può.
    Un software nato per essere multipiattaforma
    come Sunbird ovviamente non può
    essere svuiluppato su un framework creato
    per un sistema particolare.il framework non è studiato per un sistema particolare, ma per essere multipiattaforma.e lo sai.se non lo sai, ora lo sai.
    Questo
    ovviamente a presciondere dai pregi o dai
    difetti del framework.certamente.

    ora veniamo ai vari punti, se vuoi con

    serenità.

    gli utenti microsoft sono pochi?

    NO. Sono la maggioranza nel mondo.

    E allora ?era scritto nella riga sotto, eccola qui sotto:


    quindi che stiamo a non-considerarli?

    Sunbird gira su Windows ? Si ? Ecco, allora
    sono considerati. O dovrebbe essere
    riscritto in .net per far piacere ai
    win-fanatics ?come preferisci.diresti persino i "bread fanatics" solo perchè il mondo per la maggioranza non è vegetariano, ignorando la realtànon ti dico "windows è il meglio"ti dico: guardiamo la realtà: la maggior parte della gente sia a casa che in ufficio usa windows, quindi la maggior parte della gente sia a casa che in ufficio usa office, quindi la maggior parte della gente sia a casa che in ufficio ha già uno strumento similetutto qui
    Se Sunbird non ti piace limitati a non
    usarlo. Non sei mica costretto...ma per carità, certamente, lo so bene, come nessuno ti costringe ad usare microsoft e office eccetera.solo che non si sa come mai tu mi dirai "e ci mancherebbe non userei mai quella asodiajsdoa" mentre io alla tua stessa affermazione che dovrei dire? :-)dai, sei inacidito fuori di misura, e io volevo solo darti un punto di vista che sta dalla tua parte ma non è identicoquel tipo di affermazione non serve a nessuno, lo sai anche tu, è come dire "non sei dalla mia parte? che discutiamo a fare, fatti i cazzi tuoi, stai muto e lasciami in pace che io proseguo dalla mia"ma benissimo, scusa!
    Ma parli per dar fiato ai denti o per cosa ?veramente pensavo - prima - di rivolgermi ad uno che voleva discutere. Ma evidentemente ieri allo stadio non sei riuscito a far rissa. Scusa, ti avevo scambiato per un altro tipo di persona.
    Il fatto che molti abbiano (legalmente, ma
    questo è un altro discorso) MS-Office
    non vuol dire che tutti lo abbiano.certo che no. la considerazione era legata in partenza a quel che diceva questo tizio: quasi tutti quelli che hanno MS (e il mio "rincaro" era più o meno "e non sono certo pochi") non dovrebbero avere grande necessità di uno strumento simile.un po' come quando il buon Schiavoni recensisce qualcosa . una cosa qualsiasi e passa un linuxaro a dire "ahahahaha chi se ne frega in linux c'è già"lo spirito è lo stesso.certo che c'è già, ma a chi giova dirlo in un post su un tool per windows?questo tool invece è MULTIPIATTAFORMA e quindi non va ignorata la presenza di strumenti già esistenti su una piattaforma (nell'insieme MULTI direi che una va considerata) che è la più larga percentuale sul totale
    Sunbird
    evidentemente si rivolge a chi non ha
    MS-Office. Oppure a chi ha MS-Office ma non
    sopporta Outlook...temo che questa sia solo una tua considerazione. Ora la considererà anche io, osservando il proseguire di questo progetto, ma non credo sia scritto da qualche parte nel progetto che sia questo il target.
    Oppure pensi che tutti siano fatti ad
    immagine e somiglianza di un utente campione
    Microsoft ? se vuoi attribuirmi pensieri non miei, fa pure :)ho già detto, sta sopra.ma mi pare che cerchi rissa. io volevo solo discutere tranquillamente, pur essendomi SCALDATO per il fatto che voi altri vi scaldate troppo e per nulla, anche con chi vi sta ACCANTO dalla stessa parte ma vi dice "hey calma, questo che dici è troppo, eccoti un'altra idea, che ne dici?"tutto qui
    E se qualcuno preferisce Irfanview ?lo usa.non vedo l'utilità di questa domanda.ma non c'è problema, perchè no.io odio XP e le sue anteprime e preferisco acdsee che è addirittura a pagamento.Quel che intendo è : la maggior parte delle persone (1. windows 2. office) userà tutto quel che ha giàma so che lo hai capitoper qualche motivo ti infastidisco ma ... boh! scusa tanto

    su questo non ci piove.

    del resto chi ha comprato openoffice?

    Vedi, copiare Openoffice è legale.:-(non hai letto sotto(segue)
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    - Scritto da: Anonimo...
    Perchè in Windows c'è Outlook
    Express?

    Comunque è comprensibile che a
    nessuno venga in mente di re-inventare la
    ruota andando a ricreare un software di
    gestione di calendari sotto windows che non
    sarà mai standard quanto Outlook o
    Outlook Express e quindi non potròNon mi risulta ci sia un calendario sotto Outlook Express. E comunque uno potrebbe volerne uno non integrato con un client di posta.
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Ics-pi

    Io non so usare dotnet quindi uso
    ancora i

    vecchi sistemi. Certo che se Win avesse
    la

    shell di Linux sarebbe veramente una
    bomba,

    Windows lo trovo molto razionale a
    livello

    di interfaccia grafica, ma i comandi DOS

    sono scarsotti: ogni tanto vorrei fare
    un

    whois o altro ma non esistono su quella

    shell stupidina. :

    ma perchè devi *per forza* farlo da
    shell in un sistema grafico?*Per forza* no, ma *volendo* si. Per alcune cose è meglio la GUI e per altre la CLI. Meglio quindi averle entrambe, non credi ? Poi se sono entrambe di buona qualità è ancora meglio...
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim

    Onestamente scaricarmi 25mb di framework
    .net per far andare un calendar che col
    multipiattaforma ha ben poco a vedere
    (continuo a riferirmi ai 25mb), mi scoccia
    un po', ti dirò...Sulla questione della multipiattaforma hai ragione. Comunque siamo ormai vicini al punto in cui - sotto windows - il framework .net è indispensabile. Cominciano a esserci parecchie applicazioni che lo utilizzano.
    E se era così semplice, perché
    nessuno ha ancora fatto un progetto simile?

    Un motivo ci sarà e dubito che sia la
    mancanza di necessità di un prodotto
    come questo. Perchè in Windows c'è Outlook Express?Comunque è comprensibile che a nessuno venga in mente di re-inventare la ruota andando a ricreare un software di gestione di calendari sotto windows che non sarà mai standard quanto Outlook o Outlook Express e quindi non potrò sincronizzare direttamente con il mio PDA tramite ActiveSync, giusto per dirne una.Per il resto i calendari si usano un po' dappertutto, ed è corretto dire che il Framework .NET facilita parecchio la vita in questo senso. Noi l'abbiamo integrato nella nostra extranet una gestione di appuntamenti e reminder (su web) e sinceramente ci sono volute si e no 100 righe di codice (tra stored procedures, accesso al db e pagine aspx), per un totale di - esagerando - 1 giorno uomo.
    SalutiSalute e prosperità.
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    - Scritto da: Ics-pi

    Prova mingw...

    Grazie


    Avrei qualche cosa da ridire, ma
    comunque...

    Io apprezzo molto Linux, ma le shell le
    trovo massicce e ridondanti nei comandi, non
    sempre disposti bene. Diciamo una mezza
    accozzaglia, comunque anche explorer.exe ha
    delle belle cagate di suo.Diciamo che sia Konqueror che Nautilus non sono il massimo della leggerezza e della razionalità...Fortunatamente di file manager per Linux ne esistono a decine... sicuramente troverai quello di tuo gusto... ;)Io personalmente mi trovo bene con Xfe:http://roland65.free.fr/xfe/Si... lo so: assomiglia ad explorer... ...
    Rotfl! Vero. Comunque potevano scopiazzarla
    altrove, tanto l'hanno gia' fatto no?Hint: Interix.
  • Ics-pi scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim

    tipo internet explorerUso Firefox (e a volte anche IE)
    media playeruso BSplayer
    il nuovo anti-spywareNon so cosa sia
    le cartelle compresse di xpUso Winrar da tempo immemore, prima usavo Arj (per dos)
    quello che distrugge il meglio perchè
    "c'è già nel sistema"Si va be, per fare un Dir...Mah
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: AlphaC



    - Scritto da: Anonimo

    Ho fatto un programma che trova


    tutti gli avi sul pc e li salva in
    un


    comodissimo file rtf. Ed il bello

    è


    che in .net ci mette meno del
    programma

    per


    fare la ricerca di windows. Fai la

    prova se


    hai tempo :D

    dir "nome directory"
    prn



    funziona ancora? No perchè a
    forza di

    interfacce grafiche si perde

    l'utilità di quelle di testo su

    linuzzo:



    ls "nome directory" | lp



    stampa direttamente sulla stampante

    predefinita

    dir [eccetera]
    prn

    ora mi verrai a dire che "LS" è
    più fico.No. Semplicemente "dir" non funziona sui sitemi Unix... ovviamente alias a parte...
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# DIMOSTRALO
    - Scritto da: Anonimo

    Poveracci... stanno ancora alle pietre
    focaie!ballista
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    - Scritto da: Ics-pi
    Perchè uso uno strumento integrato
    nel sistema operativo senza dover
    scaricare/pensare/eseguire nulla.

    Ciaotipo internet explorermedia playeril nuovo anti-spywarele cartelle compresse di xpeccetera.quello che distrugge il meglio perchè "c'è già nel sistema":-/
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    - Scritto da: Anonimo

    -


    non ci sarà che XP e
    simili, in


    circolazione, tra gli utenti M$



    Ecco. Bravo. Hai detto bene... "tra gli

    utenti M$"...

    sai cosa mi rompe i quaglioni dei fanatici
    come te?
    che se anche io sono dalla tua parte MA HO
    SPIRITO CRITICO, tu invece devi fare sempre
    e comunque il bombarolo della parola.
    se uno non dice ESATTAMENTE quello che hai
    pensato, tu non prendi in considerazione
    quel che dice.
    non sono quello che ha postato all'inizio,
    per inciso.Guarda, io prendo in considerazione il fatto che esistano altri sistemi operativi. Tu no. Quindi oltre ad essere arrogante e maleducato dimostri di essere tu il fanatico.Un software nato per essere multipiattaforma come Sunbird ovviamente non può essere svuiluppato su un framework creato per un sistema particolare. Questo ovviamente a presciondere dai pregi o dai difetti del framework.
    ora veniamo ai vari punti, se vuoi con
    serenità.
    gli utenti microsoft sono pochi?
    NO. Sono la maggioranza nel mondo.E allora ?
    quindi che stiamo a non-considerarli?Sunbird gira su Windows ? Si ? Ecco, allora sono considerati. O dovrebbe essere riscritto in .net per far piacere ai win-fanatics ?Se Sunbird non ti piace limitati a non usarlo. Non sei mica costretto...
    lo sono, sono in crescita, useranno XP
    quando NT sarà un ricordo.




    perchè è compreso in

    office,


    perchè fare altro?



    Quindi se ti serve un cazzo di
    calendario ti

    devi comprare MS-Office ?

    hai altre bombe o si può parlare?
    se ho GIA' office perchè mi serviva
    una suite da ufficio - e negli uffici si
    usano le suite da ufficio molto più
    spesso di quanto forse tu non credaMa parli per dar fiato ai denti o per cosa ?Il fatto che molti abbiano (legalmente, ma questo è un altro discorso) MS-Office non vuol dire che tutti lo abbiano. Sunbird evidentemente si rivolge a chi non ha MS-Office. Oppure a chi ha MS-Office ma non sopporta Outlook...Oppure pensi che tutti siano fatti ad immagine e somiglianza di un utente campione Microsoft ? - e
    dentro c'è già di tutto
    (compresi visualizzatori senza starsi a
    prendere né acdsee né
    irfanview & soci) E se qualcuno preferisce Irfanview ?
    e chi ha vecchie versioni, si arrangia con
    dei freeware, molto tranquillamente.
    per non parlare di chi ha usato lotus
    organizer vecchio di 10 anni,
    tranquillamente.



    Ma forse ho sbagliato verbo...

    su questo non ci piove.
    del resto chi ha comprato openoffice?Vedi, copiare Openoffice è legale. Copiare MS-Office no. A proposito, sul PC che sto utilizzando è installato MS-Office con una regolare licenza. Quindi evitati sparate.
    io quando li confronto non sto a pensare al
    costo, sul piano delle prestazioni.Non stai a pensare al costo ? E perchè non ci pensi ?...
    nelle aziende lo comprano, a casa se lo
    craccano.
    diciamo sempre tutti che fa parte della
    politica occulta della diffusione di questi
    programmi ... e ora lo neghiamo?L'avrei negato da qualche parte ?Però mettersi a spalare merda su sw free perchè tanto esiste un analogo a pagamento, ma che tanto tutti piratano, e perchè non usa il framework .net strafico e pesantissimo (così ho la scusa buona per cambiare PC...), mi sembra un po' miserabile....


    per non parlare di chi usa
    direttamente

    il


    blocco note :)



    Certo che se devi scrivere un file ASCII

    utilizzare Word è la cosa
    ideale...

    cosa non ti è chiaro nelle parole
    "blocco" e "note" ?Nulla. E a te cosa non è chiaro di "per non parlare di chi usa direttamente il blocco note" ?

    ...il che non vuol dire che Notepad come

    editor non faccia cagare...

    E chi ti ha detto che devo usare notepad?Nessuno ma si parlava appunto di blocco note...
    hai mangiato pane e veleno? :)
    su su, calmati :))Beh sai, quando uno denigra un software, che ricordo viene distribuito in forma del tutto gratuita, solo perchè non usa il framework all'ultima moda (dimenticando il fatto che è pesante e che non è multipiattaforma), e che poi fra il resto se ne esce con l'applicazione sviluppata per fare la lista dei file AVI (beata ignoranza), sinceramente mi viene spontaneo fargli notare le bestialità che ha scritto...
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Ics-pi

    Io non so usare dotnet quindi uso
    ancora i

    vecchi sistemi. Certo che se Win avesse
    la

    shell di Linux sarebbe veramente una
    bomba,

    Prova mingw...


    Windows lo trovo molto razionale a
    livello

    di interfaccia grafica, ma i comandi

    Avrei qualche cosa da ridire, ma comunque...

    DOS

    sono scarsotti: ogni tanto vorrei fare
    un

    Già... non credo che la Microsoft
    sarebbe andata in fallimento se avesse messo
    qualche programmatore a continuare lo
    sviluppo dell'interfaccia DOS da utilizzarsi
    come shell di Windows... solo che poi non
    avrebbe più potuto proporre .net per
    scrivere un'applicazione che fa la lista dei
    file AVI...non credo che ci sia TUTTO quello che volete, ma temo che ignoriate alcuni piccoli improvement che sono stati fatti sia ai comandi dos "stile classico" (e ne sia prova una qualsiasi richiesta da postare su alt.msdos.batch.* che troverà velocemente più di una risposta, sia il fatto che le risposte allo scripting su windows si fanno con scripting hostnon vedo perchè ignorarlo, persino i veterani spinti del batch scripting dos ormai creano al volo dei VBS o dei JS per fare alcune operazioni e cancellarli al volo.
  • Ics-pi scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    Perchè uso uno strumento integrato nel sistema operativo senza dover scaricare/pensare/eseguire nulla.Ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    - Scritto da: Ics-pi
    Io non so usare dotnet quindi uso ancora i
    vecchi sistemi. Certo che se Win avesse la
    shell di Linux sarebbe veramente una bomba,
    Windows lo trovo molto razionale a livello
    di interfaccia grafica, ma i comandi DOS
    sono scarsotti: ogni tanto vorrei fare un
    whois o altro ma non esistono su quella
    shell stupidina. :ma perchè devi *per forza* farlo da shell in un sistema grafico?
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo
    ...

    mai notato che è una fatica
    stampare

    in un file di testo l'elenco degli avi
    che

    hai sul pc? Ho fatto un programma
    ...


    Una volta si faceva "dir /s *.avi

    lista.txt". Ma da allora l'informatica
    è diventata per tutti, e per fare la
    stessa cosa bisogna scaricarsi 25 MB di .net
    e scriversi un'applicazione...per farlo in rete ti devi connettere prima una unità ... non che sia un problema, ma la cosa comoda sarebbe click da menù contestuale --
    stampa contenuto directorye stessa cosa applicata al find di sistema
  • Ics-pi scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim

    Prova mingw... Grazie
    Avrei qualche cosa da ridire, ma comunque...Io apprezzo molto Linux, ma le shell le trovo massicce e ridondanti nei comandi, non sempre disposti bene. Diciamo una mezza accozzaglia, comunque anche explorer.exe ha delle belle cagate di suo.
    Già... non credo che la Microsoft
    sarebbe andata in fallimento se avesse messo
    qualche programmatore a continuare lo
    sviluppo dell'interfaccia DOS da utilizzarsi
    come shell di Windows... solo che poi non
    avrebbe più potuto proporre .net per
    scrivere un'applicazione che fa la lista dei
    file AVI...Rotfl! Vero. Comunque potevano scopiazzarla altrove, tanto l'hanno gia' fatto no?
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim

    anche io:
    dir /s *.avi
    elenco.txtfaticona
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    - Scritto da: Anonimo
    Credo che qualcuno debba ancora comprendere
    la differenza tra un calendario ed una
    agenda.io le faccio coincidere, ormai.e i programmini, soprattutto, ti danno questa sensazione.legare una to-do list alla data è normale.
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim

    però onestamente se vado da qualche
    parte e mi serve l'agenda la posso aprire
    con una manciata di mb di download. Non 25.io se vado da qualche parte l'agenda la apro con una manciata di dita.è la stessa da 4 anni e posso usare svariati tipi di penna non-ottica, scrivere con un sacco di colori e spesso se mi gira posso cambiare la skin; a volte uso carta di giornale, altre quella plastificata con gli orsettiè un freeware opensource della cartiera dato in omaggio dal mio salumiere
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    - Scritto da: AlphaC

    - Scritto da: Anonimo
    Ho fatto un programma che trova

    tutti gli avi sul pc e li salva in un

    comodissimo file rtf. Ed il bello
    è

    che in .net ci mette meno del programma
    per

    fare la ricerca di windows. Fai la
    prova se

    hai tempo :D
    dir "nome directory"
    prn

    funziona ancora? No perchè a forza di
    interfacce grafiche si perde
    l'utilità di quelle di testo su
    linuzzo:

    ls "nome directory" | lp

    stampa direttamente sulla stampante
    predefinitadir [eccetera]
    prnora mi verrai a dire che "LS" è più fico.
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    perchè dos e windows sono uguali

    spero tu non sia il solito utente linux
    che

    prende in giro quelli windows? Ancora
    con la

    lotta per gli OS?

    Beh, in Linux si usa 'ls' e non 'dir'.
    Inoltre la sintassi è diversa.
    Però concordo con il fatto che uno
    che si atteggia a programmatore dovrebbe
    conoscere almeno le basi della shell, anche
    se nel caso di Windows la shell è
    rappresentata da quel rottame di DOS...dos non c'è piùè solo la shell
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    - Scritto da: Anonimo
    perchè dos e windows sono uguali
    spero tu non sia il solito utente linux che
    prende in giro quelli windows? Ancora con la
    lotta per gli OS?mamma mia ciccetto1. impara ad usare la punteggiatura, in special modo il punto di domanda (si impara alle elementari, dove metterlo e dove NON metterlo)2. impara a quotare3. a scrivere in italiano in modo decente, siamo in italia, punto-informatico.it
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    però mi mette anche le date e
    tanti

    altri dettagli

    non è che sai anche come si
    levano

    queste?

    No perchè poi le invio alla
    stampante

    e così mi occupano il doppio.
    Anche

    io ho tanti filmini della comunione e
    faccio

    vedere la lista agli amici (amante degli

    anime giapponesi, quindi vengono divisi
    per

    cartella)

    Un bel RTFM direi che ci sta bene...ma anche un VFC!
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    - Scritto da: Anonimo
    però mi mette anche le date e tanti
    altri dettagli
    non è che sai anche come si levano
    queste?
    No perchè poi le invio alla stampante
    e così mi occupano il doppio. Anche
    io ho tanti filmini della comunione e faccio
    vedere la lista agli amici (amante degli
    anime giapponesi, quindi vengono divisi per
    cartella)dir /b /s
    file.txtoppure un freewarino da qualche K, credo anche recensito qui
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    - Scritto da: Ics-pi
    Infatti ho una partizione singola senza
    subdirectory da 320 GB che si chiama "FILM".
    Ovviamente sono tutti i filmini della
    comunione dei miei cuginetti, ho una
    famiglia numerosissima :)

    Ah, rettifico: se
    fai     dir /s

    listafilm.txt

    ti butta dentro anche quello che tieni nelle
    sottodirectory, quindi il problema non si
    pone...
    Il file occupa pochi KB ed e' comodo da
    spedire a tutte le zie e parenti.per non parlare della compatibilità all'indietro di questo tipo di complessa applicazione! ;-)
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    -

    non ci sarà che XP e simili, in

    circolazione, tra gli utenti M$

    Ecco. Bravo. Hai detto bene... "tra gli
    utenti M$"...sai cosa mi rompe i quaglioni dei fanatici come te?che se anche io sono dalla tua parte MA HO SPIRITO CRITICO, tu invece devi fare sempre e comunque il bombarolo della parola.se uno non dice ESATTAMENTE quello che hai pensato, tu non prendi in considerazione quel che dice.non sono quello che ha postato all'inizio, per inciso.ora veniamo ai vari punti, se vuoi con serenità.gli utenti microsoft sono pochi?NO. Sono la maggioranza nel mondo.quindi che stiamo a non-considerarli?lo sono, sono in crescita, useranno XP quando NT sarà un ricordo.

    perchè è compreso in
    office,

    perchè fare altro?

    Quindi se ti serve un cazzo di calendario ti
    devi comprare MS-Office ?hai altre bombe o si può parlare?se ho GIA' office perchè mi serviva una suite da ufficio - e negli uffici si usano le suite da ufficio molto più spesso di quanto forse tu non creda - e dentro c'è già di tutto (compresi visualizzatori senza starsi a prendere né acdsee né irfanview & soci) e chi ha vecchie versioni, si arrangia con dei freeware, molto tranquillamente.per non parlare di chi ha usato lotus organizer vecchio di 10 anni, tranquillamente.
    Ma forse ho sbagliato verbo...su questo non ci piove.del resto chi ha comprato openoffice?io quando li confronto non sto a pensare al costo, sul piano delle prestazioni.ovviamente sceglierò il prodotto legalmente free, quindi vedi che sono dalla tua?ma non posso esimermi dal fare i confronti in ogni caso e pensando a cosa ha la maggior parte degli utenti.nelle aziende lo comprano, a casa se lo craccano.diciamo sempre tutti che fa parte della politica occulta della diffusione di questi programmi ... e ora lo neghiamo?

    se ce l'hai già in office, che
    te ne

    fai?

    e poi molta gente si arrangia con

    programmini e programmetti da 50 cent o

    freeware e gli bastano.

    Molta gente preferisce programmi dedicati
    che costano meno (o a volte nulla), sono
    più leggeri e generalmente funzionano
    meglio.e che ho detto io?
    Mi rendo conto però che per qualcuno
    possa essere un'assurdità...pure io me ne rendo conto.

    per non parlare di chi usa direttamente
    il

    blocco note :)

    Certo che se devi scrivere un file ASCII
    utilizzare Word è la cosa ideale... cosa non ti è chiaro nelle parole "blocco" e "note" ?
    ...il che non vuol dire che Notepad come
    editor non faccia cagare...E chi ti ha detto che devo usare notepad? preferisco notetab o multiedit :-)hai mangiato pane e veleno? :-)su su, calmati :))non ti voglio male ;-)
  • Anonimo scrive:
    PAGINA DI DOWNLOADD UFFICIALE
    Da quanto ho visto da mozillaitalia si scarica la 0.2 alpha(e il link per la localizzazione italiana è interrotto...)Per la 0.2 _definitiva_ bisogna andare all'indirizzo:http://www.mozilla.org/projects/calendar/sunbird_download.htmlDove si trova appunto l'installer della versione inglese.Buona giornata a tutti.P.S.Suggerimenti per la redazione: 1) controllate il materiale che si raggiunge con i link che date2) perchè non mettere alla fine di ogni articolo i link alle notizie "base" alle quali avete attinto ?
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    - Scritto da: Anonimo
    mi prenderei il mio sempre. Ad esempio hai
    mai notato che è una fatica stampare
    in un file di testo l'elenco degli avi che
    hai sul pc? Ho fatto un programma che trovauna terribile fatica.click destro con un freeware da 2,5 K --
    printfine.
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: MaurizioB

    - Scritto da: Anonimo





    Poveracci... stanno ancora alle
    pietre


    focaie!





    Onestamente scaricarmi 25mb di framework

    .net per far andare un calendar che col

    multipiattaforma ha ben poco a vedere

    (continuo a riferirmi ai 25mb), mi
    scoccia

    un po', ti dirò...

    xp ce l'ha già dentro ed entro 3 anni
    non ci sarà che XP e simili, in
    circolazione, tra gli utenti M$Ecco. Bravo. Hai detto bene... "tra gli utenti M$"...

    E se era così semplice,
    perché

    nessuno ha ancora fatto un progetto
    simile?

    perchè è compreso in office,
    perchè fare altro?Quindi se ti serve un cazzo di calendario ti devi comprare MS-Office ?Ma forse ho sbagliato verbo...

    Un motivo ci sarà e dubito che
    sia la

    mancanza di necessità di un
    prodotto

    come questo.

    se ce l'hai già in office, che te ne
    fai?
    e poi molta gente si arrangia con
    programmini e programmetti da 50 cent o
    freeware e gli bastano.Molta gente preferisce programmi dedicati che costano meno (o a volte nulla), sono più leggeri e generalmente funzionano meglio.Mi rendo conto però che per qualcuno possa essere un'assurdità...
    per non parlare di chi usa direttamente il
    blocco note :)Certo che se devi scrivere un file ASCII utilizzare Word è la cosa ideale... ...il che non vuol dire che Notepad come editor non faccia cagare...
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attimo!
    - Scritto da: MaurizioB
    - Scritto da: Anonimo



    Poveracci... stanno ancora alle pietre

    focaie!


    Onestamente scaricarmi 25mb di framework
    .net per far andare un calendar che col
    multipiattaforma ha ben poco a vedere
    (continuo a riferirmi ai 25mb), mi scoccia
    un po', ti dirò...xp ce l'ha già dentro ed entro 3 anni non ci sarà che XP e simili, in circolazione, tra gli utenti M$
    E se era così semplice, perché
    nessuno ha ancora fatto un progetto simile?perchè è compreso in office, perchè fare altro?
    Un motivo ci sarà e dubito che sia la
    mancanza di necessità di un prodotto
    come questo.se ce l'hai già in office, che te ne fai?e poi molta gente si arrangia con programmini e programmetti da 50 cent o freeware e gli bastano.per non parlare di chi usa direttamente il blocco note :)
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    - Scritto da: Ics-pi
    Io non so usare dotnet quindi uso ancora i
    vecchi sistemi. Certo che se Win avesse la
    shell di Linux sarebbe veramente una bomba,Prova mingw...
    Windows lo trovo molto razionale a livello
    di interfaccia grafica, ma i comandi Avrei qualche cosa da ridire, ma comunque...DOS
    sono scarsotti: ogni tanto vorrei fare unGià... non credo che la Microsoft sarebbe andata in fallimento se avesse messo qualche programmatore a continuare lo sviluppo dell'interfaccia DOS da utilizzarsi come shell di Windows... solo che poi non avrebbe più potuto proporre .net per scrivere un'applicazione che fa la lista dei file AVI...
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    - Scritto da: Anonimo
    perchè dos e windows sono uguali
    spero tu non sia il solito utente linux che
    prende in giro quelli windows? Ancora con la
    lotta per gli OS?Beh, in Linux si usa 'ls' e non 'dir'. Inoltre la sintassi è diversa. Però concordo con il fatto che uno che si atteggia a programmatore dovrebbe conoscere almeno le basi della shell, anche se nel caso di Windows la shell è rappresentata da quel rottame di DOS...
  • Ics-pi scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    Io non so usare dotnet quindi uso ancora i vecchi sistemi. Certo che se Win avesse la shell di Linux sarebbe veramente una bomba, Windows lo trovo molto razionale a livello di interfaccia grafica, ma i comandi DOS sono scarsotti: ogni tanto vorrei fare un whois o altro ma non esistono su quella shell stupidina. :
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    - Scritto da: Anonimo
    però mi mette anche le date e tanti
    altri dettagli
    non è che sai anche come si levano
    queste?
    No perchè poi le invio alla stampante
    e così mi occupano il doppio. Anche
    io ho tanti filmini della comunione e faccio
    vedere la lista agli amici (amante degli
    anime giapponesi, quindi vengono divisi per
    cartella)Un bel RTFM direi che ci sta bene...
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    - Scritto da: Anonimo...
    mai notato che è una fatica stampare
    in un file di testo l'elenco degli avi che
    hai sul pc? Ho fatto un programma ...Una volta si faceva "dir /s *.avi
    lista.txt". Ma da allora l'informatica è diventata per tutti, e per fare la stessa cosa bisogna scaricarsi 25 MB di .net e scriversi un'applicazione...
  • Anonimo scrive:
    Re: Ho Sunbird 0.2a da MESI (in italiano
    - Scritto da: FAM
    Alchè... uscito Sunbird 0.2 :o

    Cioè dal revision number mi pare fin
    più vecchio :s

    E' dal (settembre?) scorso che ho installato
    Sunbird 0.2aBravo ! Vuoi la coppa ?
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    Se vuoi puoi battere anche questo semplice comando:format c: /autotestVedrai che soddisfazione! Altro che dir! ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: Ho Sunbird 0.2a da MESI (in italiano)
    Allora, visto che lo conosci, dicci come ti trovi invece di fare il fenomeno!- Scritto da: FAM
    Alchè... uscito Sunbird 0.2 :o

    Cioè dal revision number mi pare fin
    più vecchio :s

    E' dal (settembre?) scorso che ho installato
    Sunbird 0.2a

    Screenshot fatto adesso:
    img142.exs.cx/img142/8342/sunbird02a2bm.png



    EDIT:
    Ora si scorpirà che la --
    a

    ==================================
    Modificato dall'autore il 07/02/2005 1.17.08
  • jokanaan scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    - Scritto da: Anonimo
    Ad esempio hai
    mai notato che è una fatica stampare
    in un file di testo l'elenco degli avi che
    hai sul pc? Ho fatto un programma che trova
    tutti gli avi sul pc e li salva in un
    comodissimo file rtf. anche io: dir /s *.avi
    elenco.txt :D==================================Modificato dall'autore il 07/02/2005 6.13.12
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    Credo che qualcuno debba ancora comprendere la differenza tra un calendario ed una agenda.E non riesco a tenere conto di commenti da parte di uno che afferma che dos è windows siano la stessa cosa senza nemmeno conoscere il comando dir del dos.
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    perchè dos e windows sono ugualispero tu non sia il solito utente linux che prende in giro quelli windows? Ancora con la lotta per gli OS?
  • Ics-pi scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    Minchia che pignoli che siete? Spero vi paghino per questo...
  • Ics-pi scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    Usa " dir /B ". Alle mie zie pero' interessa la data della comunione, io lo lascio di solito :-)
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim

    l'utilità di quelle di testo su
    linuzzo:

    ls "nome directory" | lp

    stampa direttamente sulla stampante
    predefinitacontento te
    Tutto è già scritto, ma non
    voglio dovermi comprare un athlon 64 per
    .net2 solo perchè uno sviluppatore
    deve creare un calendario con una sola riga
    di codiceesaggggggggggggggggggggggggggggggggggggetatoalmeno prova prima di disprezzare :D
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    però mi mette anche le date e tanti altri dettaglinon è che sai anche come si levano queste?No perchè poi le invio alla stampante e così mi occupano il doppio. Anche io ho tanti filmini della comunione e faccio vedere la lista agli amici (amante degli anime giapponesi, quindi vengono divisi per cartella)
  • AlphaC scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    - Scritto da: Anonimo
    ma si deve fare per ogni directory?
    Se ho tante cartelle non risolvo, comunque
    buono a sapersi, non si finisce mai di
    imparare magari lo userò tramite
    shell per migliorare la mia applicazione
    thxma tu sei quello che programma in .net?? Sticazzi ma uno che sviluppa su una piattaforma dovrebbe conoscere anche "i suoi vicini" :o:o
  • Ics-pi scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    Infatti ho una partizione singola senza subdirectory da 320 GB che si chiama "FILM".Ovviamente sono tutti i filmini della comunione dei miei cuginetti, ho una famiglia numerosissima :)Ah, rettifico: se fai dir /s
    listafilm.txtti butta dentro anche quello che tieni nelle sottodirectory, quindi il problema non si pone...Il file occupa pochi KB ed e' comodo da spedire a tutte le zie e parenti.==================================Modificato dall'autore il 07/02/2005 1.42.19
  • MaurizioB scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    - Scritto da: Anonimo
    1)il framework si installa 1 volta e
    funziona come base d'appoggio per tutti i
    programmi scritti in .net.E ci mancherebbe altro!
    Il merito ovviamente di tante cose sono le
    classi già pronte, ma perchè
    reinventare ogni volta la ruota?Certo, l'idea di base è differente (è un po' la differenza tipica di applicativi "medi" win e linux), ma il punto fondamentale è l'effettiva portabilità del prodotto, che per un applicativo come questo è alla base. Nessuno mette in dubbio che "in futuro", però onestamente se vado da qualche parte e mi serve l'agenda la posso aprire con una manciata di mb di download. Non 25.Saluti
  • AlphaC scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    - Scritto da: AnonimoHo fatto un programma che trova
    tutti gli avi sul pc e li salva in un
    comodissimo file rtf. Ed il bello è
    che in .net ci mette meno del programma per
    fare la ricerca di windows. Fai la prova se
    hai tempo :Ddir "nome directory"
    prn funziona ancora? No perchè a forza di interfacce grafiche si perde l'utilità di quelle di testo su linuzzo: ls "nome directory" | lp stampa direttamente sulla stampante predefinita

    Il merito ovviamente di tante cose sono le
    classi già pronte, ma perchè
    reinventare ogni volta la ruota?Tutto è già scritto, ma non voglio dovermi comprare un athlon 64 per .net2 solo perchè uno sviluppatore deve creare un calendario con una sola riga di codice
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    ma si deve fare per ogni directory?Se ho tante cartelle non risolvo, comunque buono a sapersi, non si finisce mai di imparare magari lo userò tramite shell per migliorare la mia applicazionethx
  • Ics-pi scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    ms-dos ...
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    cosa adoperi?
  • Anonimo scrive:
    Re: Ho Sunbird 0.2a da MESI (in italiano
    - Scritto da: FAM
    Alchè... uscito Sunbird 0.2 :o

    Cioè dal revision number mi pare fin
    più vecchio :s

    E' dal (settembre?) scorso che ho installato
    Sunbird 0.2a

    Screenshot fatto adesso:
    img142.exs.cx/img142/8342/sunbird02a2bm.png



    EDIT:
    Ora si scorpirà che la --
    a

    ==================================
    Modificato dall'autore il 07/02/2005 1.17.08Tu che dici?
  • Anonimo scrive:
    Re: buongiorno!
    a sta per alpha....
  • Ics-pi scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    Io faccio cosi':dir *.avi
    listafilm.txt:-)Comodo e veloce, no?
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    - Scritto da: Anonimo
    si vede che non conosci .net. Confesso di no, ma conosco benino Java in compenso. Mi piace, ma ne riconosco tutti i limiti per utilizzi del genere.
    1)il framework si installa 1 volta e
    funziona come base d'appoggio per tutti i
    programmi scritti in .net. Se per un
    calendario non ti conviene se cominciano ad
    arrivarci già 2 programmi allora
    vedi. Questo lo so, mica pensavo che ci fosse un framework solo per il calendario ;)Resto però scettico quando i linguaggi tipo appunto C#, Java entrano nell'ambito delle classiche applicazioni "desktop". Penso che sia più utile invece scrivere librerie nei linguaggi classici che svolgono determinate funzioni, anche in maniera massiccia. Un pò come su linux dove, se vuoi scrivere un applicazione multimediale per kde, ti conviene appoggiarti alle lib di kde-multimedia, per capirci, e fai molto prima.
    insomma, se posso personalizzare una
    cosa perchè quella che esiste non mi
    piace lo faccio (anche per la mia passione
    per la programmazione). Questo penso sia comune ad un sacco di gente qui dentro, è normale, siamo malati :DQuindi il calendario
    mi prenderei il mio sempre. Ad esempio hai
    mai notato che è una fatica stampare
    in un file di testo l'elenco degli avi che
    hai sul pc? Ho fatto un programma che trova
    tutti gli avi sul pc e li salva in un
    comodissimo file rtf. Ed il bello è
    che in .net ci mette meno del programma per
    fare la ricerca di windows. Fai la prova se
    hai tempo :DIo uso Beagle su gnome, che cmq è basato su mono. Però, lì è già diverso, si tratta di una applicazione moooolto più complessa di un calendario, e posso capirlo. Diciamo che preferisco, nel caso del calendario, l'esempio che ti ho portato sopra :)
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    si vede che non conosci .net. 1)il framework si installa 1 volta e funziona come base d'appoggio per tutti i programmi scritti in .net. Se per un calendario non ti conviene se cominciano ad arrivarci già 2 programmi allora vedi. Oggi la stragrande maggioranza dei software semplici sono in VB6. Domani saranno .net (che poi sarà la piattaforma ideale per sfruttare avalon). 2)invece è proprio adatto a queste cose. Hai mai scritto un programma completo in .net? Io ci lavoro e questo esempio è proprio il campo di applicazione dove rende di più. Prova ad andare su codeproject. 3)io uso spesso software fatto da me. Lettore multimediale, programmi per la gestione dei file zip (ho la passione per i manga e dato che le immagini sono zippate mi sono fatto un softwerino che carica lo zip senza estrarlo e a schermo pieno mi mostra le pagine del manga una dopo l'altra), giochi, insomma, se posso personalizzare una cosa perchè quella che esiste non mi piace lo faccio (anche per la mia passione per la programmazione). Quindi il calendario mi prenderei il mio sempre. Ad esempio hai mai notato che è una fatica stampare in un file di testo l'elenco degli avi che hai sul pc? Ho fatto un programma che trova tutti gli avi sul pc e li salva in un comodissimo file rtf. Ed il bello è che in .net ci mette meno del programma per fare la ricerca di windows. Fai la prova se hai tempo :DIl merito ovviamente di tante cose sono le classi già pronte, ma perchè reinventare ogni volta la ruota?
  • FAM scrive:
    Re: buongiorno!
    - Scritto da: Anonimo
    Ma che cacchio dici ? dal sito apposito:

    Latest News
    Friday, February 4th, 2005:
    The Sunbird team is proud to announce its
    first official release: Sunbird 0.2 for
    Windows, Linux and Mac OS X. You can find
    builds for the different platforms on our
    download page.INFORMATI ;)Guarda il mio screenshot del mio Sunbird 0.2a installato da mesi:http://img142.exs.cx/img142/8342/sunbird02a2bm.png
  • FAM scrive:
    Ho Sunbird 0.2a da MESI (in italiano)
    Alchè... uscito Sunbird 0.2 :oCioè dal revision number mi pare fin più vecchio :sE' dal (settembre?) scorso che ho installato Sunbird 0.2a Screenshot fatto adesso: http://img142.exs.cx/img142/8342/sunbird02a2bm.png EDIT:Ora si scorpirà che la --
    a
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    - Scritto da: Anonimo
    cioè oggi giorno scaricare 25 mega da
    internet è impossibile?
    Sai che esistono i download manager? Prova
    net trasport
    Poi se sei ancor uno di quelli che ha il
    modem a 14k è ora che te lo cambi.No, io ho l'adsl, e uso il dm di Firefox. Ma trovo ugualmente assurdo dover scaricare 25Mb di librerie per far andare un calendario.Se poi lo vuoi fare, benissimo, ma tieni conto di due cose:1) Non è il linguaggio più adatto per farlo. Le prestazioni sono comunque peggiori, e obblighi l'utente a scaricarsi tutto il framework. Io sinceramente ti ripeto la domanda: tra un Sunbird (ma potrebbe essere qualsiasi calendario) che pesa tot e il tuo calendario, quale scaricheresti?2) Visto che il grosso del lavoro l'ha fatto chi ha scritto il package Calendar, almeno non fare lo sbruffoncello
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    cioè oggi giorno scaricare 25 mega da internet è impossibile?Sai che esistono i download manager? Prova net trasportPoi se sei ancor uno di quelli che ha il modem a 14k è ora che te lo cambi.
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    - Scritto da: Anonimo
    sono 25 mega. Cosa sono. Anche con un 56k
    è tranquilla. Quanto occuperà
    l'installazione per questo?:: Senza parole ::
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    (il centro di controllo gestisce grafica 3D al suo interno) comunque giustissimoPer giochi e applicazioni che richiedono potenza no ma per tutte le applicazioni client e web .net va benissimo (meglio rispetto a java, provaci). Un client di posta è fattibilissimo, Idem un editor di testo, giochi semplici, gestionali etc. Se in C# ci metto un terzo (facciamo anche 1/5) del tempo è economicamente meglio e queste applicazioni non è che se ci metti 2 secondi invece di 1 c'è la tragedia (perchè alla fine di questo si parla, far diventare pochi secondi qualche secondo in più).Se poi ci fanno i driver o il prossimo doom allora forse ci saranno dei problemi e servirà un pc almeno doppio rispetto al normale
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    sono 25 mega. Cosa sono. Anche con un 56k è tranquilla. Quanto occuperà l'installazione per questo?
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    - Scritto da: Anonimo
    il control center di ati è in .net
    in pratica ci gestisci le opzioni della
    schea video.Hai detto bene, control center. Un applet tipo pannello di controllo, mi sta bene.Prova a farci i driver della ati, in C# :D
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attimo!
    il control center di ati è in .netin pratica ci gestisci le opzioni della schea video. Inoltre la gente dice che è comodo avere la pappa pronta e che sia lento (magari senza neanche averlo provato). Però in questo modo per fare lo stesso software ci vuole un attimo e non mi pare che questo debba muovere il motore di half life 2
  • Anonimo scrive:
    Re: buongiorno!
    Ma che cacchio dici ? dal sito apposito:Latest NewsFriday, February 4th, 2005:The Sunbird team is proud to announce its first official release: Sunbird 0.2 for Windows, Linux and Mac OS X. You can find builds for the different platforms on our download page.
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    - Scritto da: Anonimo
    Poveracci... stanno ancora alle pietre
    focaie!Te invece stai male! Tu te li scaricheresti $totmb_netframework per far girare un calendario?Ma tu te droghi :D
  • MaurizioB scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attimo!
    - Scritto da: Anonimo

    Poveracci... stanno ancora alle pietre
    focaie! Onestamente scaricarmi 25mb di framework .net per far andare un calendar che col multipiattaforma ha ben poco a vedere (continuo a riferirmi ai 25mb), mi scoccia un po', ti dirò...E se era così semplice, perché nessuno ha ancora fatto un progetto simile? Un motivo ci sarà e dubito che sia la mancanza di necessità di un prodotto come questo.Saluti
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    - Scritto da: Anonimo
    Poveracci... stanno ancora alle pietre
    focaie!
    Nel .NET Framework esiste un intera classe,
    anzi, un intero namespace chiamato Calendar,
    che fa tutto quello che fa Sunbird, e molto
    altro
    ancora.Prima di sputare sentenze, vieni a scrivere codice su linguaggi veri. Bella la vita su .NET e Java, dove hai la pappa pronta di 10.000 classi e packages (o namespaces) già pronti. Peccato che le prestazioni non siano altrettanto soddisfacenti.Pensa se scrivessero tutte le applicazioni in .NET o Java, sai che leggerezza... ma va a cagher
  • Anonimo scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attim
    - Scritto da: Anonimo
    Nel .NET Framework esiste un intera classe,
    anzi, un intero namespace chiamato Calendar,
    che fa tutto quello che fa Sunbird, e molto
    altroio uso sia java che .NET java lo uso per lavorare e .NET lo uso per giocarecon mono
  • Ics-pi scrive:
    Re: AHAH fare lo stesso in c# è un attimo!
    Bene, proponici qualcosa di tuo...saro' felice di betatestartelo :-)
  • Anonimo scrive:
    AHAH fare lo stesso in c# è un attimo!
    Poveracci... stanno ancora alle pietre focaie! Nel .NET Framework esiste un intera classe, anzi, un intero namespace chiamato Calendar, che fa tutto quello che fa Sunbird, e molto altro ancora. Fare un applicazione del genere in c# sarebbe solo un esercizio di stile per un programmatore Microsoft. Ma chiaramente i retrogradi del Mozillone non sanno neanche che cosa sia lo "stile"...
  • Anonimo scrive:
    buongiorno!
    Complimenti per la tempestività della notizia. Questa versione di Sunbird (per la precisione la 0.2a) è disponibile da alcuni mesi.Sono contento che venga pubblicizzata, ma passarla come una novità...
Chiudi i commenti