I cellulari italiani perdono lo zero

Cambiano le abitudini degli italiani: per chiamare un cellulare dal primo marzo occorrerà omettere lo zero iniziale. Fa parte della revisione della numerazione italiana. Si riparla di numeri 700 per Internet


Roma – Non sarà facile cambiare abitudini ma richiederà soprattutto un certo tempo a tutti gli utenti l’aggiornamento delle proprie rubriche digitali. Dal primo marzo, infatti, diventa operativa la delibera dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni che “toglie lo zero” ai numeri di cellulare.

La cancellazione dello “zero” non imporrà alcun cambiamento alle rimanenti cifre del numero telefonico. In effetti andrà ad impattare solo “formalmente” su qualsiasi telefonata rivolta a telefoni cellulari, sia da rete fissa che da rete mobile.

La revisione dei numeri telefonici della telefonia mobile rientra nel più ampio Piano nazionale della numerazione, un progettone di revisione dell’infrastruttura numerale che dovrebbe portare al varo di una serie di “canali preferenziali” per la fornitura di servizi a valore aggiunto da parte degli operatori.

In particolare, ogni cifra iniziale dei numeri telefonici designerà, in futuro, la tipologia del numero chiamato. E lo “0” dovrà “contrassegnare” i numeri di telefonia fissa. Allo stesso modo in futuro il Piano dovrebbe portare al varo dei numeri 700 per i servizi Internet da lungo tempo attesi dagli operatori del settore.

Va detto che fino al 30 giugno si potrà chiamare un numero di rete mobile anche inserendo lo “0” ma dal primo luglio, per raggiungere il cellulare desiderato, si dovrà necessariamente eliminare lo zero.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Ma non era ILLEGALE ?
    Salve a tuttiNon ho seguito piu' la questione perche' siamo in mano a cretini, ma non si era stabilita l'illegalita' della vendita dei dominii .it ?Ora ho sborsato 150.000 Lit +IVA per avere il dominio a cui AVEVO DIRITTO.Come la mettiamo ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma non era ILLEGALE ?
      La vendita sarebbe stata illegale se sul nome a dominio fosse stata attiva una contestazione regolare, presentata alla RA. In caso contrario, il registrante, purtroppo, stando alle regole di naming vigenti, può trasferire il dominio, anche a chi non ne ha titolarità.Ciao.LuVi- Scritto da: Una delle vittime di Grauso
      Salve a tutti

      Non ho seguito piu' la questione perche'
      siamo in mano a cretini, ma non si era
      stabilita l'illegalita' della vendita dei
      dominii .it ?

      Ora ho sborsato 150.000 Lit +IVA per avere
      il dominio a cui AVEVO DIRITTO.

      Come la mettiamo ?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma non era ILLEGALE ?
        Ciao- Scritto da: LuVi
        La vendita sarebbe stata illegale se sul
        nome a dominio fosse stata attiva una
        contestazione regolare, presentata alla RA.
        In caso contrario, il registrante,
        purtroppo, stando alle regole di naming
        vigenti, può trasferire il dominio, anche a
        chi non ne ha titolarità.Non capisco, pero'.. si parlava addirittura di DL che ovviamente ha priorita' rispetto a qualsiasi regola di naming !Ciao
  • Anonimo scrive:
    Sono 780, per la precisione
    Ad oggi, chiamando la RA, ancora non sono in grado (poiche' non hanno la lista in mano) di dirvi se il dominio che vi interessa e' tra questi 780 o no. Fatto sta che chi ha posto sotto contestazione un dominio avra' un diritto di prelazione esercitabile in 30 giorni dalla cancellazione e relativa comunicazione di nuova disponibilita' da parte della RA.Nicolino mio ringrazia Dio che non t'ho fatto causa per riavere il dominio, altrimenti m'avresti dovuto pure pagare i danni. In quanto a Luisella una solo consiglio... la prossima volta che presti il tuo nome fallo per qualcosa di un filino meno sudicio e vedrai che la gente ti trattera' meglio.Le mani vi dovrebbero tagliare, aie'!
    • Anonimo scrive:
      Re: Sono 780, per la precisione
      Chi ti ha dato questi dati precisi?Ovvio che in RA non sappiano nulla di ciò che vuole fare Grauso dei domini....Il nome a dominio che ti riguarda, da qualche tempo, non è per caso blank.html invece che in vendita? Il mio da un mesetto è blank.html, invece che in vendita, come gli altri..Ciao.LuVi- Scritto da: ~

      Ad oggi, chiamando la RA, ancora non sono in
      grado (poiche' non hanno la lista in mano)
      di dirvi se il dominio che vi interessa e'
      tra questi 780 o no. Fatto sta che chi ha
      posto sotto contestazione un dominio avra'
      un diritto di prelazione esercitabile in 30
      giorni dalla cancellazione e relativa
      comunicazione di nuova disponibilita' da
      parte della RA.

      Nicolino mio ringrazia Dio che non t'ho
      fatto causa per riavere il dominio,
      altrimenti m'avresti dovuto pure pagare i
      danni. In quanto a Luisella una solo
      consiglio... la prossima volta che presti il
      tuo nome fallo per qualcosa di un filino
      meno sudicio e vedrai che la gente ti
      trattera' meglio.

      Le mani vi dovrebbero tagliare, aie'!
      • Anonimo scrive:
        Re: Sono 780, per la precisione
        - Scritto da: LuVi
        Chi ti ha dato questi dati precisi?La RA.
        Ovvio che in RA non sappiano nulla di ciò
        che vuole fare Grauso dei domini....Non credo che non ne sappiano nulla... che sia una speculazione ormai credo l'abbiano capito persino quelli della RA. Fatto sta che non sono stati in grado di dirmi se il mio cognome era tra i domini cancellati da Grauso (ma credo che probabilmente lo sara' visto che l'avevo contestato).C'e' da dire anche che un mio amico che ha spedito la stessa mia IDENTICA lettera di contestazione dell'assegnazione del dominio col suo cognome ha ricevuto la ricevuta della raccomandata ma il suo dominio ancora non risulta come "challanged value". E tutto questo ormai da un mese... Io non lo so cosa pensano alla RA... Credono di stare a giocare? Non sanno che gli si puo' far causa? Boh...
        Il nome a dominio che ti riguarda, da
        qualche tempo, non è per caso blank.html
        invece che in vendita? Il mio da un mesetto
        è blank.html, invece che in vendita, come
        gli altri..Ho visto il tuo, no il mio non punta allo stesso file ma cmq non ha la cara paginetta che invita all'acquisto, anzi dopo avermi reindirizzato mi da un 404 - file not found.
        Ciao.

        LuVi
  • Anonimo scrive:
    Bella forza...
    Forse si è ricordato che la maggiorparte sono in scadenza, e che la RA non ha alcuna intenzione di concendergli sconti!!!O forse è Marcheonline a non volergliene fare!!!Comunque la tattica del veder passare il nemico morto sul fiume credo si rivelerà vincente, per chi ritiene di aver subito un torto dal genio imprenditoriale di Grauso.LV
    • Anonimo scrive:
      Re: Bella forza...
      - Scritto da: LuVi
      Forse si è ricordato che la maggiorparte
      sono in scadenza, e che la RA non ha alcuna
      intenzione di concendergli sconti!!!

      O forse è Marcheonline a non volergliene
      fare!!!

      Comunque la tattica del veder passare il
      nemico morto sul fiume credo si rivelerà
      vincente, per chi ritiene di aver subito un
      torto dal genio imprenditoriale di Grauso.
      Ciao,non è che sei lo stesso LuVi di flashmall?CiaoRenè
      LV
      • Anonimo scrive:
        Re: Bella forza...
        Si, tu chi sei, su Flashmall?!?!? :-)Ciao.LuVi- Scritto da: Renè


        - Scritto da: LuVi

        Forse si è ricordato che la maggiorparte

        sono in scadenza, e che la RA non ha
        alcuna

        intenzione di concendergli sconti!!!



        O forse è Marcheonline a non volergliene

        fare!!!



        Comunque la tattica del veder passare il

        nemico morto sul fiume credo si rivelerà

        vincente, per chi ritiene di aver subito
        un

        torto dal genio imprenditoriale di Grauso.





        Ciao,
        non è che sei lo stesso LuVi di flashmall?
        Ciao
        Renè

        LV
  • Anonimo scrive:
    Ha paura?
    Farà ritornare liberi anche quelli che la Polis o la Corantos hanno già girato ad altre mantainer?Rene
    • Anonimo scrive:
      Re: Ha paura?
      - Scritto da: rene
      Farà ritornare liberi anche quelli che la
      Polis o la Corantos hanno già girato ad
      altre mantainer?
      RenePolis e Corantos non sono Maintainer, si appoggiano, in genere, a Marcheonline, come Maintainer.Ciao.LuVi
      • Anonimo scrive:
        Re: Ha paura?
        - Scritto da: LuVi
        - Scritto da: rene

        Farà ritornare liberi anche quelli che la

        Polis o la Corantos hanno già girato ad

        altre mantainer?

        Rene

        Polis e Corantos non sono Maintainer, si
        appoggiano, in genere, a Marcheonline, come
        Maintainer.

        Ciao.
        Come anche la www.vaionline.itCiaoRenè
        LuVi
Chiudi i commenti