I dipendenti Blu rifiutano i complimenti

L'amministratore delegato dell'azienda invia una lettera in cui ringrazia i dipendenti per questi due anni di lavoro. Ma le risposte sono repliche offese e arrabbiate


Roma – No, non è piaciuta a molti dipendenti dell’operatore di telefonia mobile Blu l’email che ieri l’amministratore delegato dell’azienda Enrico Casini ha inviato loro, un’email che ha generato un coro di critiche e di repliche arrabbiate da parte di quei lavoratori di Blu che vedono in pericolo il proprio posto di lavoro.

In questi mesi, in cui il destino di Blu è apparso prima a rischio e poi, recentemente, si è giunti alla decisione di operare uno “spezzatino” dell’azienda , che passerà così nelle mani dei suoi competitor, i dipendenti Blu hanno fatto sentire la propria voce , anche attraverso siti di attenzione e protesta, come Blu-eyes , sito sul quale è apparsa ieri, appunto, la lettera di Casini.

Stando a quanto riferito ieri da dipendenti Blu a Punto Informatico sarebbero numerosissime le email di replica giunte a Casini in queste ore, email i cui contenuti sono spesso improntati a “toni forti”.

Ecco il testo:

“Oggi è il secondo compleanno di Blu e noi vogliamo ricordare questo evento nonostante il progetto intorno al quale ci siamo ritrovati e uniti due anni orsono non si realizzerà come avremmo voluto.

Nel codice genetico di ognuno di noi c?era voglia di sfida, coraggio e determinazione; oggi questi elementi li ritroviamo immutati, con in più un?esperienza di crescita che rimane comunque straordinaria e unica per tutti.

Mi rivolgo a tutti ringraziandovi per quanto avete fatto e per essere qui malgrado le difficoltà che l?attuale situazione ci costringe ad affrontare.

Il meglio di noi avremmo voluto spenderlo per creare valore, per essere i migliori, per realizzare il nostro sogno. Ora le nostre energie le dobbiamo utilizzare per gestire una situazione di crisi e un processo di migrazione.

E? questo un processo faticoso, complesso e doloroso che però speriamo possa presto giungere al suo epilogo e ad una soluzione che ci consentirà di preservare quanto abbiamo costruito.

Avrei voluto che questo fosse stato un giorno di festa da celebrare in un altro clima e con altre parole, ma ciò non toglie nulla ai sentimenti di stima, di affetto e di riconoscenza che provo per tutti voi.

Grazie e auguri a tutti.
Enrico Casini”

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Stefano scrive:
    grazie
    Grazie Corrado per averci raccontato la tua esperienza.Stavo per abbonarmi a Fastweb tramite call center (e registrazione del contratto vocale) ma non lo farò più!
  • GIGGINO DI CAPRI scrive:
    PRESO IN GIRO DA FASTWEB
    SONO STATO PRESO IN GIRO DA FASTWEB. MI AVEVANO PROPOSTO UN PACCHETTO INTERNET E VOCE A 16,90 AL MESE FINO AL 3 NOVEMBRE 2009 . MI AVEVANO ANCHE GARANTITO CHE AVREIVIAGGIATO ALLA VELOCITA' DI 12 MEGA UN SOGNOOO TUTT'ORA NON SUPERO I 7 MEGA SE TUTTO VA BENE.DOPO STA DATA AVREI DOVUTO PAGARE 45 EURO MENSILI.MI SO RITROVATO CON UNA BOLLETTA DI 160 EURO BIMESTRALE. CARA FASTEWB FATE LE PERSONE SERIE NON VENDETE PRODOTTI CON INGANNO E FACILITATE LE DISDETTE NON CREATE ULTERIORI PROBLEMI
  • marco armiero scrive:
    disservizi Telecom
    Io sono appena passato a Fastweb e certo questo sito non è rassicurante. Ma forse vale la pena di raccontare quello che mi è successo con Telecom. Questa brevemente la storia: le mie bollette Telecom riportano la voce rata per acquisto due cordless Aladino. Invece io non ho MAI né richiesto né ricevuto alcun cordless Aladino. Per altro ho vissuto per 3 anni negli Stati Uniti (come facilmente documentabile) e quindi non avrei né motivo di acquistare un cordless in Italia né opportunità di riceverlo.Ho fatto 3 reclami ma ovviamente continuo a pagare la rata sulla mia bolletta. Ho chiesto di sapere chi ha firmato la ricevuta di consegna della merce ma ovviamente era una domanda troppo stupida e non ho mai avuto risposta. Aggiungo che il 187 ha offerto un servizio estremamente inadeguato: non riesco infatti a sapere cosa succede dei miei reclami né ho mai avuto risposta alla domanda fondamentale, ovvero chi ha ricevuto la merce e dove è stata consegnata. Per altro avevo anche chiesto chi e quando aveva fatto lordinazione per i due Aladino e da quale utenza, ma anche questa richiesta è rimasta senza alcuna risposta. Mi pare che siano richieste ragionevoli, dal momento che sto pagando le rate per merci che non ho mai né ordinato né ricevuto. Inoltre, anche solo raggiungere il 187 dallestero è stata una impresa faticosa, resa possibile solo grazie allaiuto di altri connazionali allestero. Infine voglio aggiungere che non è la prima volta che la Telecom decide autonomamente di vedermi qualcosa. Da ultimo mi è stato comunicato mezzo posta che la preselezione con un altro operatore (TELEDUE) era stata annullata così come da mia richiesta. Inutile dire che non ho MAI fatto una richiesta di questo tipo. E non è affatto la prima volta che accadono episodi di questo tipo. Ma pagare per due Aladino MAI richiesti, MAI ricevuti, mentre vivo negli Stati Uniti, mi pare, lasciatemelo dire, davvero troppo.Una piccola postilla. Mi è stato detto tutte e 3 le volte che ho telefonato al 187 che sarei stato contattato per avere le informazioni che richiedevo. Alla mia osservazione che vivevo ngli USA e che magari la email o l'indirizzo postale poteva essere utile, una volta l'operatore (scortese come sempre) si è messo a ridere dicendo: "pensa forse che la telecom ha problemi a fare una telefonata negli USA?". Forse l'operatore aveva ragione: la telecom non ha problemi a telefonare negli USa, semplicemente ha problemi a fare il suo dovere con gli utenti.In conclusione, speriamo che fastweb sia almeno un po' meglio di Telecom. Per me già sarebbe tanto.Marco Armiero
  • Mimmo scrive:
    19€ al mese
    salve a confronto a voi tutti posso essere leggermente fortunato,visto che ho fatto un contratto FW (fregatura web)mi era stato proposto un abbonamento 19 al mese coa adsl linea ect.bhe indovinate la bolleta più piccolo era stata di 90 o 100 non ricordo ma adesso mi menano con 170/180/200 ma che son pazzi??????????????
  • Anonimo scrive:
    FASTWEB: se lo conosci...lo eviti
    FASTWEB...che squalloreGentili membri del forum vi prego di leggere con attenzione il mio pianto, forse riuscirò a salvare qlc di voi.Ero un felice utente della Telecom con ADSL TIN da 4 Mb, perfettamente funzionante. Ho resisito per oltre un anno e mezzo alle pressioni di Fastweb in quanto mancavano due requisiti fondamentali: Fibra ottica e ultimo miglio in mano Telecom.Ebbene nel mese di gennaio 2007 arriva babbo natale (Incaricata Fastweb) ke giura e spergiura ke finalmente potevo sciogliere le mie riserve: per D.M. del mese di ottobre 2006 l'ultimo miglio veniva ceduto a FW (mi fido?) e finalmente la mia zona (Messina) è cablata con fibra ottica. Anzi a maggiore conferma telefona davanti a me alla centrale e, ottenuta assoluta conferma, mi propone il contratto che io firmo con opzione esclusiva Fibra.FW si incarica di disdire con Telecom e io disdico con TIN. Quando arriva il tecnico FW per montare linea e HAG ecco l'amara sorpresa: a Messina non esiste fibra ottica. Blocco il tecnico e protesto in attesa di chiarimenti. Dopo circa 1 settimana vengo contattato da FW Napoli ke mi conferma ke nn esiste fibra e nn capisce come mai mi è stata venduta questa grossolana frottola. Scrivo e riscrivo e-mail sul sito di Fastweb ma rimangono tuttora senza risposta.Vengo contattato dall'Agenzia di Messina ke, pur scusandosi, mi consiglia laconico e asettico di recedere dal contratto xkè ancora in tempo, dunque ADLS prendere o lasciare. Faccio presente ke mi hano messo la testa nel cappio: sulle loro frottole ho disdetto TIN e Telecom e per riattivarli devo pagare bei soldoni. "obtorto collo" subisco ma kiedo garanzie almeno per la velocità. Effettuano un controllo e...hops... il doppino non supporta la 20 Mb ma....mi garantiscono 6 Mb reali...altro ke TIN (dicono loro).Tralasciamo il telefono in regalo mai ricevuto, inizialmente sembra andare tutto bene. Navigo bene, scarico altrettanto bene e il telefono, a parte un fastidioso ronzio unito a un ritardo prolungato nell'aggancio, sembra andare bene.Dopo poco più di un mese di apparente tranquillità nel mese di marzo il dramma: black-out totale su telefono e internet. Mi allarmo, kiamo il servizio assistenza ke per ben 10 giorni (di totale isolamento) non riesce a risolvere il problema. Alla fine il 30 marzo riattivano il tutto e mi garantiscono ke tutto è a posto ma, confermando la scorrettezza generale, si guardano bene dal ridurre la fattura in pagamento per il periodo di mancato assoluto servizio.Tutto a posto...il piffero. Noto subito rumori fastidiosi al telefono e un drastico calo di resa su internet, una lumaca. Pensando che fosse temporanea aspetto pazientemente. Alla fine, in questi giorni l'amara sorpresa: la mia linea è stata degradata (d'ufficio?) a 2 Mb e non c'è modo di ripristinarla e, cosa ancor più tragica, l'ultimo miglio non solo è sempre di Telecom ma la stessa può agganciare altre utenze a suo piacimento.CAPITE IL DRAMMA? Telecom continua a imperversare sulla mia (ma anche vostra) linea e Fastweb continua a carpire la buona fede dei cittadini inermi.Chiedo a tutti voi cosa ne pensate e se si può configurare il reato di TRUFFA da proporre alla Procura della Republica, ovvio.GrazieErmete
  • Anonimo scrive:
    sarò stato fortunato io con fastweb...
    in 10 giorni ho avuto la linea. banda reale 1500 - 1600 kbps. in attesa della 20 mega va bene. ;)
  • Anonimo scrive:
    FASTWEB - FRODE LEGALIZZATA
    FASTWEB - FRODE LEGALIZZATAHo sottoscritto un contratto Fastweb, non mi dilungherò, vi posso solo dire che l'agente mi ha detto un sacco di balle. Il collegamento Internet funziona quando vuole, posso collegare un solo pc invece dei tre promessi, la prima bolletta di 200 invece dei 150 concordati e non si riesce a sapere perchè...VERGOGNA!!!!!!!
  • godsmack scrive:
    gli chiedo i danni?
    Questo è il mio primo messaggio qui dentro...voglio cercare di scrivere tutto magari qualcuno riuscirà quantomeno a darmi qualche consiglio :( Abito a roma in una zona dove non c'era possibilità di allacciare fastweb,così ancora stavo con telecom ed infostrada e il mio fido modem a 56kb. Quando un bel giorno di un paio di settimane fa mi chiamano al telefono di casa proponendomi di fare fastweb e di togliere il canone telecom dato che nella mia zona finalmente era possibile farlo (non per nulla stavo ancora con il 1055 di infostrada). Accetto volentieri completamente entusiasta e soddisfatto dell'offerta fattami (la easy parla&naviga sempre che inoltre fino a gennaio 2007 mi sarebbe costata solo 13 euro al mese). Mi mandano il contratto e io lo compilo e lo firmo,compresa la parte che li autorizza a disconnettermi da telecom e per la number portability e glielo rimando indietro. Nel mentre per conto mio tramite raccomandata disdico infostrada aspettando tutto contento la nuova linea. Essendo tutto a posto mi metto ad aspettare i dispositivi fastweb.....se non fosse che alcuni giorni dopo mi arriva un "SMS" da parte di fastweb che mi avverte di non accettare le apparecchiature se arrivassero perchè non era più possibile attivarmi. Praticamente non ci credo e chiamo il call center di fastweb dove mi sento rispondere che loro non possono fare nulla e di inoltrare reclamo alla sede di milano. Basta, l'operatore non poteva dirmi di più e in maniera molto scortese mi ha fatto capire di non rompere (stessa musica le altre volte che ho chiamato sperando di trovarne uno che potesse almeno aiutarmi un pò.) (il tutto naturalmente stando ore al telefono al loro "FANTASTICO" call center).Non hanno avuto nemmeno la decenza di avvertirmi per telefono,mi hanno mandato un semplice sms. Ora mi ritrovo senza telecom che dovrò riattivare a spese mie con fior di euro. Mi ritrovo senza infostrada che dovrò riattivare a mie spese ovviamente. Ed intanto sto senza telefono e io con quello ci lavoro. Una volta fatto tutto dovrò aspettare chissà quanto,spero senza fargli causa,che fastweb mi rifonda almeno le spese che ho sostenuto. Io in buonissima fede sono stato preso in giro ed usato a loro piacimento,mi hanno causato un danno e non mi hanno nemmeno fornito uno straccio di numero di telefono per parlare con qualcuno di responsabile,non con un poveraccio del call center che non sa nulla. Volevo fare i complimenti a fastweb per la gestione dei suoi clienti,MAI e poi MAI mi abbonerò in futuro anche avendone la possibilità e di sicuro lo sconsiglierò a chiunque conosca. Spendessero meno soldi in pubblicità e qualcosa in più in assistenza clienti.Tanto ormai come tutte le società di questo tipo non danno alcun riferimento al cliente,che basta che paghi il resto non ci frega,e si trincerano dietro un fantastico numero di call center di persone che non possono aiutarti.GRAZIE FASTWEBDaniele
    • Anonimo scrive:
      Re: gli chiedo i danni?
      te la dò io la spiegazione il commerciale il call center outbound di fastweb è gestito da società esterne in mano a operatori con contratto a progetto spesso non bene formati e pur di fare un contratto non vanno per il sottile, ovviamente parlo di roma.Come lo so? Mi hanno offerto di lavorarci dentro ma visto le condizioni ho rifiutato non le dico per decenza.- Scritto da: godsmack
      Questo è il mio primo messaggio qui
      dentro...voglio cercare di

      scrivere tutto magari qualcuno riuscirà
      quantomeno a darmi qualche

      consiglio :(

      Abito a roma in una zona dove non c'era
      possibilità di allacciare

      fastweb,così ancora stavo con telecom ed
      infostrada e il mio fido

      modem a 56kb.
      Quando un bel giorno di un paio di settimane fa
      mi chiamano al telefono

      di casa proponendomi di fare fastweb e di
      togliere il canone telecom

      dato che nella mia zona finalmente era possibile
      farlo (non per nulla

      stavo ancora con il 1055 di infostrada).
      Accetto volentieri completamente entusiasta e
      soddisfatto dell'offerta

      fattami (la easy parla&naviga sempre che inoltre
      fino a gennaio 2007 mi

      sarebbe costata solo 13 euro al mese).
      Mi mandano il contratto e io lo compilo e lo
      firmo,compresa la parte

      che li autorizza a disconnettermi da telecom e
      per la number

      portability e glielo rimando indietro.
      Nel mentre per conto mio tramite raccomandata
      disdico infostrada

      aspettando tutto contento la nuova linea.


      Essendo tutto a posto mi metto ad aspettare i
      dispositivi

      fastweb.....se non fosse che alcuni giorni dopo
      mi arriva un "SMS" da

      parte di fastweb che mi avverte di non accettare
      le apparecchiature se

      arrivassero perchè non era più possibile
      attivarmi.



      Praticamente non ci credo e chiamo il call center
      di fastweb dove mi

      sento rispondere che loro non possono fare nulla
      e di inoltrare reclamo

      alla sede di milano.
      Basta, l'operatore non poteva dirmi di più e in
      maniera molto scortese

      mi ha fatto capire di non rompere (stessa musica
      le altre volte che ho

      chiamato sperando di trovarne uno che potesse
      almeno aiutarmi un pò.) (il tutto naturalmente
      stando ore al telefono al loro "FANTASTICO" call
      center).


      Non hanno avuto nemmeno la decenza di avvertirmi
      per telefono,mi hanno

      mandato un semplice sms.
      Ora mi ritrovo senza telecom che dovrò riattivare
      a spese mie con fior

      di euro.
      Mi ritrovo senza infostrada che dovrò riattivare
      a mie spese

      ovviamente.
      Ed intanto sto senza telefono e io con quello ci
      lavoro.



      Una volta fatto tutto dovrò aspettare chissà
      quanto,spero senza

      fargli causa,che fastweb mi rifonda almeno le
      spese che ho sostenuto.

      Io in buonissima fede sono stato preso in giro ed
      usato a loro

      piacimento,mi hanno causato un danno e non mi
      hanno nemmeno fornito uno

      straccio di numero di telefono per parlare con
      qualcuno di

      responsabile,non con un poveraccio del call
      center che non sa nulla.



      Volevo fare i complimenti a fastweb per la
      gestione dei suoi

      clienti,MAI e poi MAI mi abbonerò in futuro anche
      avendone la

      possibilità e di sicuro lo sconsiglierò a
      chiunque conosca.

      Spendessero meno soldi in pubblicità e qualcosa
      in più in assistenza
      clienti.
      Tanto ormai come tutte le società di questo tipo
      non danno alcun riferimento al cliente,che basta
      che paghi il resto non ci frega,e si trincerano
      dietro un fantastico numero di call center di
      persone che non possono
      aiutarti.

      GRAZIE FASTWEB

      Daniele
  • Anonimo scrive:
    Gli Italiani..popolo di navigatori...
    Ho letto i vari messaggi e da una pagina all'altra trascorrono 1/2 secondi per visualizzarle. Posso rimanere connesso 24 ore su 24, viaggio a 52 K verificati, posso fare tutte le telefonate che voglio,dove voglio e lunghe quanto voglio pago 95 euro a bimestre più iva e tutto questo da quattro anni. Io non vi capisco, ma cosa mai dovrete scaricare dal web che non si possa fare con un minimo di pazienza... ?.Quando nel 1980 mi interessavo di Internet la maggior parte di voi andava ancora a scuola o non era neanche nata, nel 95/96, anni in cui si iniziava a parlare di Internet nel ns bel paese nessuno si degnava di interessarsi alla cosa perchè inutile e superflua...OGGI...senza la banda larga nessuno di voi sopravvive.... .La telefonia cellulare era sconosciuta ai più all'incirca nello stesso periodo, oggi costassero ben 3 euro al minuto le VIDEO telefonate, correreste tutti a comprare comunque i telefoni, la benzina costa quasi 5000 delle vecchie lire al litro e mi sembrate tutti piloti di formula 1, le sigarette costano un delirio e tutti le comprate, il costo del denaro è a livelli allucinanti, le finanziarie prosperano...ma allora... perchè vi lamentate, avete ciò che MERITATE...popolo di NAVIGATORI ...in un mare di ... .
  • Anonimo scrive:
    Concordo con tutte le lamentele
    Firmato il contratto nel novembre 2001, sono ancora in attesa e la via (in Milano) è già cablata.Una vera vergogna!
  • Anonimo scrive:
    Per Fastweb non esiste Assistenza alla Clientela!!
    In data 15 gennaio 2002 ho firmato il contratto con Fastweb con la promessa da parte del loro agente di zona di avere la connessione entro 30 o al massimo 40 giorni.Due mesi fa, dopo ripetuti e spesso inutili tentativi telefonici per trovare una voce umana che rispondesse, mi fu promesso che entro 15 giorni i tecnici Fastweb sarebbero venuti.Ad oggi, 18 maggio 2002, nonostante vari messaggi lasciati nella segreteria del cellulare del loro agente nessuno mi ha ancora chiamata.Aggiungo che nel mio condominio due inquilini che hanno firmato insieme a me a gennaio il contratto gia* sono collegati con Fastweb... mentre di me si sono assolutamente dimenticati nonostante le mie continue telefonate.Ritengo che Fastweb ha creato un ottimo sistema commerciale basato su una inesistente struttura organizzativa di servizio alla clientela!!!Per loro la Customer Care non esiste... e nemmeno un servizio assistenza clienti!!!Sono molto arrabbiata, delusa, frustrata e peggio ancora impotente... e forse mi rivolgero* ad un legale...
  • Anonimo scrive:
    L'organizzazione aziendale non si improvvisa !!!!
    Il problema principale a tutto quello che sta succedendo è legato principalmente ai CAPI, che non sono capaci di gestire situazioni complesse, soprattuto legate a problematiche di provisioning e postvendita di servizi. E' relativamente facile vendere in un mercato dove ci si improvvisa ISP od operatore telefonico, solo perchè si è visto un business-plan da qui al 2006 fatto di flussi d cassa da fantascienza(che non hanno un minimo di senso reale), ma è molto più difficile confrontarsi con livelli di servizio concordati con ii Clienti che magari non vengono poi rispettati. Purtroppo nella realtà aziendale chi vende o fa marketing prevarica su chi fà assistenza ai Clienti, ma questo modo di procedere non armonico non permette all'organizzazione di assistenza ai Clienti di portarsi con sè quelle competenze ed infrastrutture necessarie al fine di rispettare i contratti con il Cliente. Ritengo pertanto che nonostante che la cultura tecnologica sia andata avanti, la cultura imprenditoriale e gestionale abbia fatta mille passi indietro !!!
  • Anonimo scrive:
    L'organizzazione aziendale non si improvvisa !!!!
    Il problema principale a tutto quello che sta succedendo è legato principalmente ai CAPI, che non sono capaci di gestire situazioni complesse, soprattuto legate a problematiche di provisioning e postvendita di servizi. E' relativamente facile vendere in un mercato dove ci si improvvisa ISP od operatore telefonico, solo perchè si è visto un business-plan da qui al 2006 fatto di flussi d cassa da fantascienza(che non hanno un minimo di senso reale), ma è molto più difficile confrontarsi con livelli di servizio concordati con ii Clienti che magari non vengono poi rispettati. Purtroppo nella realtà aziendale chi vende o fa marketing prevarica su chi fà assistenza ai Clienti, ma questo modo di procedere non armonico non permette all'organizzazione di assistenza ai Clienti di portarsi con sè quelle competenze ed infrastrutture necessarie al fine di rispettare i contratti con il Cliente. Ritengo pertanto che nonostante che la cultura tecnologica sia andata avanti, la cultura imprenditoriale e gestionale abbia fatta mille passi indietro !!!
    • Anonimo scrive:
      Re: L'organizzazione aziendale non si improvvisa !
      si ma ci vuole davvero poco per far funzionare le cose...cioe se io andassi a fastweb (non per vantarmi) ma in un paio di mesi il servizio clienti sarebbe quello piu efficiente di un'impresa che opera in italia...poi e vero che prima si vendono i contratti (per fare numero) e poi con calma si attiva il servizio...e questa pratica andrebbe cambiata...o almeno fornire dei dati reali sui tempi di attivazione...dire ai clienti...guardi abbiamo queste esigenze di fare numero e probabilmente il tutto verra attivato fra sei mesi, ma se non firma il contratto alla fine ci perdiamo tutti...sarebbe piu onesto...viva la verita...- Scritto da: Fabrizio T.
      Il problema principale a tutto quello che
      sta succedendo è legato principalmente ai
      CAPI, che non sono capaci di gestire
      situazioni complesse, soprattuto legate a
      problematiche di provisioning e postvendita
      di servizi. E' relativamente facile vendere
      in un mercato dove ci si improvvisa ISP od
      operatore telefonico, solo perchè si è visto
      un business-plan da qui al 2006 fatto di
      flussi d cassa da fantascienza(che non hanno
      un minimo di senso reale), ma è molto più
      difficile confrontarsi con livelli di
      servizio concordati con ii Clienti che
      magari non vengono poi rispettati. Purtroppo
      nella realtà aziendale chi vende o fa
      marketing prevarica su chi fà assistenza ai
      Clienti, ma questo modo di procedere non
      armonico non permette all'organizzazione di
      assistenza ai Clienti di portarsi con sè
      quelle competenze ed infrastrutture
      necessarie al fine di rispettare i contratti
      con il Cliente. Ritengo pertanto che
      nonostante che la cultura tecnologica sia
      andata avanti, la cultura imprenditoriale e
      gestionale abbia fatta mille passi indietro
      !!!
  • Anonimo scrive:
    ...anche con telecom....
    ...ho gli stessi problemi:mi spiego:circa 2 mesi fa' ho aderito all offerta "BBB"e da allora le sole notizie sono:ci dispiace ma nel database centrale di Roma si e' creato 1 problema che si puo' rimediare solo manualmente.nonostante ripetuti solleciti io sono dopo circa 2 mesi ancora senza ADSL. Vi sembra giusto, dato che adesso la promozione Alice parla di 1 massimo di 7 gg x l' attivazione?saluti Marco from Rimini
    • Anonimo scrive:
      Re: ...anche con telecom....
      Io con la telecom ho aspettato sette mesi. Figli di... Mi contengo che é meglio. Ho telefonato decine di volte ve lo garantisco se comincia così scordatevi la telecom. Tra le altre cose, un giorno arriva il tecnico e mi fa "le devo installare l'ADSL". Mi monta una scatolotta nella parete e se ne va. "Mi scusi ma... il modem, e il computer... non le interessano? NO, Io le ho portato solo lo SPLITTER". Io lo splitter non sapevo cos'era, pensate che non ne avevo bisogno e non lo avevo richiesto, ma le 150000 lire le volevano già in quella bolletta. Poi non le ho più pagate, me le hanno fortunatamente tolte. Dopo sette mesi mi hanno portato veramente il modem ma ho dovuto rintracciare personalmente i dipendenti sul cellulare. Non chiedetemi come ho fatto. Mi resta una sola vittoria: ho lo splitter ancora nella parete. Se ne sono dimenticati. Non so se veramente migliora qualcosa ma io sono contento così :)Nick Name
  • Anonimo scrive:
    E' uno schifo! Fastweb si vergogni!
    Ho firmato il contratto Fastweb a dicembre 2001 con la promessa di una connessione per meta' gennaio 2002. Sto ancora attendendo, pur passando le loro maledette fibre ottiche accanto a casa mia.Ma che ci vuole allora a dare una "banale" linea ADSL???Non sono nemmeno in grado di dare un termine minimo ne'massimo entro cui saro' connesso.Non son subentrato al contratto Telecom del precedente inquilino per poter passare direttamete al nuovo operatore: SONO SENZA TELEFONO DA MESI e tralaltro mi trovo pesantemente a disagio perche'sono un medico.Mi spiace per Fastweb ma sono proprio esasperato e va a finire che passero' alla concorrenza: io la buona volonta' di aiutare a crescere un nuovo operatore ce l'ho messa tutta; evidentemente ho scelto l'operatore sbagliato.Paolo G.,Genova
    • Anonimo scrive:
      I: E' uno schifo! Fastweb si vergogni!
      Sono sempre GERPA: la mia telenovela sta andando avanti da OLTRE 9 MESI!!!!!Siamo a Settembre 2002 e, mentre Telecom ed Infostrada mi propinano il loro ADSL da 2 anni, Fastweb non sa ancora se e quando riuscira' ad attivarmi una banale ADSL, il cui contratto ho firmato nel dicembre 2001.E'una vergogna!Paolo G.Genova
    • Anonimo scrive:
      Re: E' uno schifo! Fastweb si vergogni!
      A 5 anni di distanza sembra che le cose non siano cambiate.Mi sta succedendo la stessa cosa: contratto sottoscritto a fine dicembre 2006 e fino ad oggi (fine marzo 2007) nulla !!!!!Due e-mail di reclamo, decine di telefonate al callcenter 192193, la risposta è sempre la stessa: "ci dispiace, attenda ancora un settimana, abbiamo provveduto ad inviare il sollecito"Se questo è l'inizio ........
    • Anonimo scrive:
      Re: E' uno schifo! Fastweb si vergogni!
      IO LAVORO PER FASTWEB E SINCERAMENTE TI DO PIENAMENTE RAGIONE,IO QUANDO FACCIO I CONTRATTI MI SENTO QUASI MALE PER IL PACCO CHE HO MOLLATO:'(
  • Anonimo scrive:
    Almeno nella tua città ...
    Almeno nella tua città c'è. Io devo leggermi la pubblicità e sperare che un giorno arrivi anche dalle mie parti.
  • Anonimo scrive:
    fastweb newsgroup della classe binaries assenti
    Altra pecca del fornitore di accessi Fastweb e' la mancanza di tutta la serie di newsgroup della classealt.binariese' una di censura arbitraria o e' il tentativo di risparmiare qualche terabyte dal server delle news?in ogni caso per quello che si fanno pagare e quello che promettono e' un deficit notevole al quale sarebbe opportuno porvi rimedioalbino
    • Anonimo scrive:
      Re: fastweb newsgroup della classe binaries assent
      - Scritto da: albino
      Altra pecca del fornitore di accessi Fastweb
      e' la mancanza di tutta la serie di
      newsgroup della classe
      alt.binaries

      e' una di censura arbitraria o e' il
      tentativo di risparmiare qualche terabyte
      dal server delle news?Probabilmente non sanno neacnhe che esiste alt.binariesQuando alcuni mesi fa ho chiesto a un tizio del servizio clienti se i newsgroup esistevano non sapeva neanche di cosa stessi parlando. Poi, dopo un'attesa di 5 minuti, è tornato trionfante dicendo che "il forum era attivo". Che tristezza...
      • Anonimo scrive:
        Re: fastweb newsgroup della classe binaries assent
        si ma il fatto e' che sono arbitrariamente esclusi, e non credo per ignoranza ma penso piuttosto per la rilevanza che questi possono assumerealbino
  • Anonimo scrive:
    FASTWEB: un racconto comico
    Illusioni:Le possibilità che la vostra zona venga cablata sono inversamente proporzionali al vostro desiderio di avere un collegamento in fibra.Progettazione:I disegni dei progetti vengono in genere affidati in subappalto a ditte esterne. Una volta che questi sono terminati vengono usati come carta da parati per gli uffici dei dirigenti. Da quel momento in poi la posa in fibra avverrà a caso seguendo il soffio del vento.Fase Commerciale:Secondo uno studio compiuto nel 1932 nel Congo Belga (ora noto come Zaire) le competenze tecniche dei commerciali equivalgono a quelle del Paguro Alemandis (specie in via di estinzione e protetta dal WWF).Per poter avere un colloquio producente con un commerciale è necessario essere in grado di risolvere questo quiz: Vi trovate di fronte a due porte. Una porta è custodita da una persona che dice sempre la verità, mentre l'altra è custodita da un commerciale. Come fate ad entrare nella porta giusta sapendo che potete fare solo una domanda ad ognuno dei due? (chi non riesce a risolvere in quiz in genere si ritrova in mano un abbonamento a banda larga con la società dell'acqua potabile)Portability number:La possibilità di avere la portability number è molto remota, a meno che voi non l'abbiate mai chiesta, in questo caso vi verrà assegnata con la massima priorità, specie se voi non avete mai firmato nessun contratto fastweb e vivete nella Corea del Nord. Possibilità di essere esclusi dall'elenco abbonati:Vale lo stesso del portability number: viene escluso solo chi non lo desidera. Mentre chi lo desidera avrà il proprio numero in sovraimpressione come hotline erotica in tutte le trasmissioni notturne di Antenna3.CHIAMARE IL 192 193:L'attesa in linea può anche non terminare mai. Si narra che ci sia ancora gente con la cornetta in mano dal 1989 (anno dell'abbatimento del muro di berlino)Una volta presa la linea verrete trasferiti da un ufficio all'altro numerose volte, quando finalmente riuscirete a parlare con l'ufficio competente la linea cadrà.Chiamando più volte nell'arco di 48 ore e chiedendo sempre la stessa domanda riceverete risposte completamente diverse tra loro e in nessun modo combacianti. Il regista Akira Kurosawa ebbe l'ispirazione per scrivere la sceneggiatura del film Rashomon solo dopo aver effettuato una quindicina di telefonate al 192193.Il giorno in cui riuscirai a mettere insieme tutti gli innumervoli tasselli che compongono l'intricato mosaico di spiegazioni che ti hanno dato in questi mesi, qualcuno ti aggredirà alle spalle con una mazza chiodata facendoti perdere i sensi.Chi in realtà sa tutto è il centralinista.ARRIVANO I TECNICI:-Avete stabilito la data dell'appuntamento, all'ultimo momento però vi avvisano che i tecnici non possono più venire per il giorno stabilito e saranno lì tra 5 minuti.. se la cosa può creare dei problemi l'installazione verrà spostata nel febbraio del 2004 (mattina o pomeriggio?)-I tecnici vi hanno detto che verranno oggi alle 09,30. Alle 11,30 non si è ancora presentato nessuno. Alle 13,00 ti chiamano i tecnici per dire che arriveranno tra 36 minuti e 10 secondi. Alle 17.00 arrivano i tecnici. Purtroppo voi avete un contratto in fibra e loro sono venuti per installare la caldaia nuova.-Non importa quali tipo di complicazioni ci saranno o se alla fine non funzionerà niente. L'unica vostra certezza sarà che prima dell'ora di pranzo scapperanno tutti lasciandovi in mano un inutile cd-rom fatto di marzapane e cartapesta.IL VOSTRO PREZIOSO CONTRATTO E I VOSTRI DIRITTI:- Se avete chiesto la fibra vi metteranno l'adsl- Se avete chiesto l'adsl la telecom dirà che non la potete avere- Se volete tenere tutto com'è e non avete nemmeno il computer vi diranno che come nel Gattopardo bisogna "cambiare tutto perché nulla cambi" e vi taglieranno il telefono.PASSAGGIO DA ADSL A FIBRA:Se avete sottoscritto un abbonamento prima di settembre:- In TEORIA per il passaggio a fibra non dovrete pagare di nuovo le spese di installazione, ma in PRATICA verrete per sbaglio inseriti tra i nuovi abbonati e pagherete sia le spese di installazione che quelle del debito pubblico italiano, quando i tecnici verrano cableranno per sbaglio l'appartamento del signor Rossi (vostro vicino che odiate a morte)Se invece avete sottoscritto un abbonamento dopo settembre e volete passare da adsl a fibra dovrete:1) mandare via fax la disdetta dell'abbonamento ADSL.2) aspettare che i tecnici vengano a togliervi l'ADSL3) mandare un fax in cui chiedete l'installazione della fibra4) ricevere un fax con l'approvazione della vostra richiesta5) stipulare un nuovo contratto per la fibra in un negozio fastweb con numero civico dispari6) chiamare almeno 8 volte al giorno il 192 193 con il solo scopo di dimostrare che ci tenete veramenteUna volta stipulato il contratto scoprirete che la vostra zona non è cablata e mai lo sarà. In ogni caso tra un'operazione e l'altra passeranno 6 anni.PROBLEMI CON LA FONIA:Sono stati riportati problemi con la fonia. Ecco alcuni casi :1) Cliente di milano, zona fiera, abbonato con ADSL. Quando effettua download superiori a 20 kb al telefono sente Radio Maria2) Cliente di Bologna, abbonato con ADSL. Dal suo telefono non riesce a chiamare i cellulari omnitel, tim, wind, blu e nemmeno gli abbonati a telefonia fissa di telecom e fastweb. Per il resto funziona tutto da Dio.VIDEO STATION:Seguendo l'intricato percorso di asterischi presenti nel contratto alla fine scoprirete che con la video station potrete vedere gratuitamente solo film con Franco Nero.
    • Anonimo scrive:
      Re: FASTWEB: un racconto comico

      Vi trovate di fronte a due porte. Una porta
      è custodita da una persona che dice sempre
      la verità, mentre l'altra è custodita da un
      commerciale. Come fate ad entrare nella
      porta giusta sapendo che potete fare solo
      una domanda ad ognuno dei due?basta chiedere ad uno qualsiasi quale porta indicherebbe l'altro come giusta
    • Anonimo scrive:
      Re: FASTWEB: un racconto comico
      - Scritto da: anonimo
      VIDEO STATION:

      Seguendo l'intricato percorso di asterischi
      presenti nel contratto alla fine scoprirete
      che con la video station potrete vedere
      gratuitamente solo film con Franco Nero.Sì ma solo il primo tempo... Se vuoi vedere anche il secondo devi recitare degli antichi sutra buddisti al 192.193 (naturalmente devi chiamarlo col cellulare perché se hai la videostation accesa il telefono fisso chiama solo in groenlandia)
    • Anonimo scrive:
      Re: FASTWEB: un racconto comico
      E' tutto vero a parte una cosa: io con DSL scarico a 150 Kbyte/sec :-)Il resto è tristemente vero... niente passaggio a fibra... telefonia di merda... call center incompetente... però in 100 minuti scarico un film in Divx :-) e quando voglio telefonare basta che spenga il pc :-)Fra
      • Anonimo scrive:
        Re: FASTWEB: un racconto comico
        sfido io a trovare un abbonamento italiano che ti fornisca 150 k/s fissi.
        • Anonimo scrive:
          Re: FASTWEB: un racconto comico
          E' vero... :-)Connettività eccellente! Organizzazione e telefonia PESSIMI (cinque mesi per l'attivazione senza che neanche sapessero dirmi SE avevano ricevuto il contratto...).Fra
  • Anonimo scrive:
    Vinco io!
    Attivazione (fibra) richiesta il 15/7/2001. Attivazione effettuata il 3/5/2002. Naturalmente nel frattempo si sono dimenticati della promozione allora in corso e ancora non mi hanno dato la videostation.Un consiglio per tutti: insultate fastweb quanto + potete, minacciate ricorsi legali, minacciate disdetta se già avete il contratto, mandate fax e raccomandate e non limitatevi a telefonare. E' l'unico modo per ottenere qualcosa da questi imbecilli.La fregatura è che la fibra ce l'hanno solo loro, porcaccia miseria.Adesso scusate, ma devo mandare un'altra letteraccia di protesta a fastweb...
  • Anonimo scrive:
    Fastweb? Slowweb o Fuckweb?
    Io abito a Torino, apro il portone di casa e sotto i miei piedi ho il tombino di Suckweb. Sapete cosa mi hanno detto al fuckcenter? Spiacente ma la sua zona non e' coperta!!!!!!Hanno messo il tombino ma non i cavi!!!!!!!Sul sito pero' dice che e' coperta!!!!!!Vergogna.mB
  • Anonimo scrive:
    Da un utente Fastweb...
    Sono cliente Fastweb ADSL... il mio giudizio si divide in due parti:1 Dal punto di vista organizzativo Fastweb è la peggior azienda con cui abbia mai avuto a che fare (pure peggio di Aruba...). Ci hanno messo 4 mesi ad attivarmi, mi avevano detto che avevano perso il mio contratto, ho rischiato di rimanere senza né Telecom né Fastweb, mi hanno attivato l'opzione tutto senza limiti senza averla richiesta, eccetera... anzi... se volete saperlo ieri mi è arrivata la bolletta che scadeva il 15 Maggio... ridicolo... 2 Dal punto di vista tecnico sono soddisfattissimo. La banda è effettivamente quella che dicono. La DSL è a 1 Mbit e va ad 1 Mbit, senza rallentamenti. Non ho mai avuto particolari problemi tranne una volta in cui, dopo aver superato il muro di gomma del Call Center, sono riuscito a parlare con un tecnico competente che mi ha risolto il problema.Per cui, adesso che sono attivo, non cambierei la DSL di Fastweb con nessun'altra al mondo :-) (e ne ho provate tante... Galactica, Aruba, Atlanet....)Francesco
  • Anonimo scrive:
    Stabilisco un nuovo record
    Ho letto con commosso divertimento la lettera del sig. Corrado, perche' al mio confronto non e' altro che all'inizio.Voglio anche spiegare, pero', la motivazione di questa frase.Quasi due anni fa venni a sapere, ancora in tempi "non sospetti", che a Milano si stavano attivando le prima linee di test per un servizio di nome FastWeb. Al tempo io lavoravo in una societa' di consulenza informatica ed un mio cliente fu tanto fortunato (?) da essere prescelto quale tester del servizio. Incuriosito, contattai anche io la societa' e chiesi se fosse possibile entrare in questa cerchia di fortunati, dicendo che se fossi stato contento del servizio, avrei proposto la line anche ai miei clienti. Mi fu risposto che tutto cio' non era possibile per il semplice motivo che abitando fuori dal centro la mia casa non era raggiunta dalla fibra, ma che comunque mi avrebbero inserti nel loro DB, per avvisarmi quando sarebbe stato possibile sottoscrivere il contatto.Circa un anno fa mi chiamo' un loro gentile commerciale che mi spiego' meglio il servizio e mi disse che mi avrebbe inviato un contratto proponendomi due mesi di prova gratuita. In giugno sottoscrissi il contratto e da quel giorno aspetto.Ho chiamato non so piu' quante volte, le prime volte convinto ed entusiata, ma, con il passare del tempo, oramai lo faccio piu' per divertimanto che altro (mi piace vedere ogni volta qual'e' la motivazione del giorno - vi assicuro ogni volta una diversa).Per venire in contro ai mille problemi che FW puoavere, ho chiesto anche, se fosse possibile, al posto della linea in fibra, l'utilizzo dell'onesto doppino di rame, cambiandomi il contratto in adsl. Mi e' stato detto che non ero raggiungibile! (da che cosa??? dal doppino??? A me sembra che la mia linea telefonica funzioni ;-) Quando poi ho fatto notare che io gia' utilizzato l'adsl a casa mia, mi e' stato risposto che era colpa della Telecom (Sempre lei! Mi viene da chiedermi: ma ha davvero tutte queste colpe o c'e' qualcuno che ci marcia???).Oltre a tutto cio' posso aggiungere due cose:1) Gia' 6 mesii fa', per cio' che ne so io, ma potrebbero essere di piu', una GROSSA azienda era servita da FW. (ma era dall'altra parte della strada e a un isolato prima). Ora so per certo che FW ha attivato delle utenze anche isolati dopo il mio, ed io continuo ad aspettare.2) Altra dimostrazione che FW ha un po' la faccia come il c***. Qualche settimana fa e' venuto un commerciale dal mio vicino del piano di sotto a proporgli il servizio, giurando che sarebbe stato attivato in pochi giorni. Lo sfortunato gli ha creduto ed ha anche disattivato la linea con la telecom!!! risultato isolato da mondo.Voglio pero' spezzare anche una lancia in favore di FW.In tutto questo tempo il call center e' migliorato molto!!! Prima c'erano dei tempi di circa 15-20 minuti d'attesa prima che un operatore ti rispondesse, ora sono passati a solo 3-4 min. Altro segno di miglioramento e' la possibililta' di chiamare il numero verde anche da due compagnie di gestori mobili (wind si vede che non e' degna di nota).Segnalo qusta cosa perche', per chi non lo sapesse, l'accrocchio FW ha la tendenza, ogni tanto, per motivi tecnici, a bloccarsi, inibendo qualsiasi tipo di comunicazione (FONIA e dati) per sbloccarlo basta una chimata al call center (NB da farsi dalla casa del vicino che ancora usa Telecom, perche' voi avete l'impianto bloccatto :-D).Ho cercato di essere il piu' obiettivo possibile in questa mia segnalazione, sperando che possa essere utile a qualcuno.Meditate gente, Medite!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Stabilisco un nuovo record
      Dimenticavo di dire che sono di Milano e' che abito a circa 3KM dalla sede di FastWeb (Via Caracciolo).
      • Anonimo scrive:
        Re: Stabilisco un nuovo record
        C'è anche di peggio! Io abito a Bresso, confinante con Milano. qui FastWeb ha iniziato a proporre i contratti a ottobre 2001. Promessa di attivazione nell'ordine delle "pochiccime settimane. Diversi amici e conoscenti sottoscrissero al volo. Oggi, a distanza di oltre 7 mesi tutti loro, con una sola eccezione, ancora non hanno visto nè il 'fast', nè il 'web' ...
        • Anonimo scrive:
          Re: Stabilisco un nuovo record
          Ti smentisco immediatamente e ti racconto la mia fortunatissima esperienza: abito anch'io a Bresso, nella zona sud, quella confinante con Milano-Niguarda, ed ho visto posare i cavi sotto casa gia' a gennaio del 2001, ma la zona non era di immediata attivazione (posare i cavi e' la prima fase, dopo si installano le centrali con i routers ed infine le si collega al backbone, mi pare logico: solo alla fine ti portano lo switch in cantina...). Al 28 di ottobre del 2001 ho sottoscritto il contratto, munendomi di biblica pazienza in attesa della vera e propria attivazione: CLAMOROSO! Il 7 di novembre mi avevano gia' connesso !! A parte un piccolo problema di MTU che mi sono risolto da solo, da oltre 6 mesi viaggio a velocita' terrificanti, con DNL anche di 900KBytes/s dai siti e dagli ftp server migliori !!!Cosa ti devo dire? Siamo nella fase pioneristica, questo e' evidente e i problemi ci sono, ma nessuno piu' si ricorda dei primi tempi della SIP... e purtroppo e' vero' che saranno coloro che ne soffrono a lamentarsi di piu', non certo chi e' contento e non ha piu' problemi.Ciao!- Scritto da: Riccardo Vedovato
          C'è anche di peggio! Io abito a Bresso,
          confinante con Milano. qui FastWeb ha
          iniziato a proporre i contratti a ottobre
          2001. Promessa di attivazione nell'ordine
          delle "pochiccime settimane. Diversi amici e
          conoscenti sottoscrissero al volo. Oggi, a
          distanza di oltre 7 mesi tutti loro, con una
          sola eccezione, ancora non hanno visto nè il
          'fast', nè il 'web' ...
    • Anonimo scrive:
      Re: Stabilisco un nuovo record
      - Scritto da: Leo
      In giugno sottoscrissi il
      contratto e da quel giorno aspetto.Azz. non avevo letto il tuo post, allora mi batti di un mese (vedi il mio posto un po' + su).
      Ho chiamato non so piu' quante volte, le
      prime volte convinto ed entusiata, ma, con
      il passare del tempo, oramai lo faccio piu'
      per divertimanto che altro (mi piace vedere
      ogni volta qual'e' la motivazione del giorno
      - vi assicuro ogni volta una diversa).Questo è vero, secondo me hanno un DB apposta, basta fare una query sul campo "scusa_del_giorno" e ta da! ecco la panzana bella fresca fresca da raccontare al malcapitato cliente.
  • Anonimo scrive:
    Qualche informazione in più......
    Ciao a tutti, io sono un abbonato Fastweb,a Roma, in adsl e scrivo perchè vorrei spezzare una lancia a favore di FW.Prima di tutto,consiglio a chi avesse intenzione di abbonarsi a FW, di informarsi prima su come funziona,non solo dal punto di vista tecnico ma anche burocratico.Mi spiego. FW nasce per dare connettività in fibra. Dall'autunno scorso,visto che cominciavano ad essere presenti sul mercato un numero sempre maggiori di offerte in adsl,ha deciso di scendere in campo anch'essa con questa tipologia di servizio per avvantaggiarsi sui concorrenti.Se FW non avesse fatto così,molti dei suoi attuali clienti avrebbero attivato l'adsl con qualcun'altro prima che FW fosse riuscita a cablare la propria zona! E visto che quasi tutti gli abbonamenti adsl prevedono la durata minima di 1 anno, FW sarebba stata tagliata fuori per parecchi mesi (ammesso che qualcuno avesse deciso di passare a FW dopo la cablatura....) prima di attivare nuove clienti!E fin qui la scelta di marketing operata da FW non fa una piega!Questa scelta di accelerare le attivazioni ha comportato dei problemi,naturalmente.Fastweb,in fibra,non deve dare conto a nessuno,per l'adsl deve afre i conti con Telecom....e qui iniziano i casini!Io firmai il contratto a Ottobre 2001 e sono stato attivato Marzo 2002. Questo tempo è stato necessario perchè Telecom non rilasciava la centralina della mia zona. Fatto questo,prima che FW chieda a Telecom di andare in centralina e procedere alle modifiche, FW cerca di raccogliere un certo numero di attivazioni. Cioè,aspetta di avere ad es. 50 clienti da attivare per quella centralina.Raggiunta la cifra,chiama Telecom e si mettono daccordo sul giorno per incontrarsi in centrale e procedere alle attivazioni.Se uno è sfigato, e si abbona dopo qualche giorno che FW ha già attivato un lotto di clienti per quella contrale,deve aspettare che si raggiunga un certo numero prima che venga attivato! Per quanto questo può sembrare ingiusto,è anche vero che i tecnici FW non possono andare tutti i giorni in centrale per attivare 1 o 2 persone! (dipende anche da come si sono messi daccordo con Telecom...)Questo può comportare ulteriori ritardi nell'attivazione.Con la fibra,invece, i problemi sono altri! Bisogna avere i permessi dall'assemblea condominiale per i lavori che saranno necessari per impiantare il catalyst e tutto il necessario per il collegamento.A questi,vanno ad aggiungersi eventuali disguidi che possono sempre capitare. (mai avuto a che fare col 158? :-D) Inoltre,è vivamente consigliato di NON disdire il contratto con Telecom prima di essere stati attivati con FW!!!Spero di essere stato utile per qualcuno e mi scuso per la lunghezza del mio intervento....ciao.
    • Anonimo scrive:
      Re: Qualche informazione in più......
      Utili precisazioni, ma per la fibra l'approvazione dell'assemblea di condominio NON serve.E' un po' come per la parabola satellitare: il condominio non si può opporre se la vuoi installare: penso che si tratti di "diritto all'informazione".L'Amministratore può, comunque, essere un ostacolo notevole e allungare i tempi, se non è disposto a collaborare (per l'installazione della centralina in cantina). Di solito, almeno nel mio caso e di alcuni amici, una telefonata è utile per chiarire quali sono i diritti....
      • Anonimo scrive:
        Re: Qualche informazione in più......
        - Scritto da: Jax
        Utili precisazioni, ma per la fibra
        l'approvazione dell'assemblea di condominio
        NON serve.
        E' un po' come per la parabola satellitare:
        il condominio non si può opporre se la vuoi
        installare: penso che si tratti di "diritto
        all'informazione".

        L'Amministratore può, comunque, essere un
        ostacolo notevole e allungare i tempi, se
        non è disposto a collaborare (per
        l'installazione della centralina in
        cantina). Di solito, almeno nel mio caso e
        di alcuni amici, una telefonata è utile per
        chiarire quali sono i diritti....Sì, ho cercato di abbrevviare....quello che volevo dire è che un altro passaggio in cui possono crarsi problemi. Se è necessario passare per proprietà private o del condominio,e se qualcuno rompe devi fare un pò di questioni e i tempi si allungano! Spero che il mio amministratore e i miei condomini siano di menta aperta quando mi toccherà passare in fibra..... :-) Ciao.
  • Anonimo scrive:
    [OT] Call Center...il muro di gomma...
    Ormai i call center sono entrati nella nostra realta' quotidiana. E' una guerra; e il problema e' che il piu' delle volte ci si trova a discutere con persone maleducate e arroganti che pretendono di sapere tutto, ma non sanno neanche di cosa stanno parlando. Non tutti sono cosi' intendiamoci, ma una buona parte si. Capisco che dopo otto ore di telefonate di gente che ti rompe, ne puoi avere abbastanza, ma ca77arola, e' il tuo lavoro. Gia' me li vedo annoiati e sbuffanti mentre ascoltano l'ennesima telefonata di un cliente che si lamenta."Le faremo sapere..." oppure "...mi richiami tra una settimana..", e tu, attendendo, cadi in depressione......Il cliente non ha piu' sempre ragione come una volta.Saluti
  • Anonimo scrive:
    A me è successa una cosa simile.
    Sono in attesa dell'attivazione da ben 4 mesi, ritengo che sia inaccettabile come tempo di attivazione.Nessuno mi sa dire niente ed ogni operatore mi risponde cose diverse. Penso che quando mi chiameranno per chiedere l'attivazione gli stamperò il telefono in faccia disdicendo il contratto. Per ora il servizio non mi ha per niente soddisfatto.
    • Anonimo scrive:
      A me e' successo di peggio...
      a me e' successo di peggio, ho raccontato tutto a PI ma la lettera non e' stata pubblicata. ho fatto il contratto il 15 dicembre, se lo sono persi, me lo hanno fatto spedire due volte (la prima non andava bene perche' il modulo di unboundling in loro possesso era andato smarrito anch'esso). Poi non trovavano la mia centrale telefonica (prima era Lagaccio, Poi principe, poi lagaccio, poi principe ancora). alla fine mi hanno sospeso il contratto perche' la motivazione (definitiva) di telecom e' stata "centrale non individuata" e quindi non posso diventare loro cliente. Inoltre fastweb mi comunica che se voglio che il mio impianto telefonico venga rimesso a posto (perche' mi avevano gia' installato cpv e modem adsl) devo spedire una disdetta con raccomandata a mie spese. Chiamo telecom e una gentile signorina mi dice che potevano interessarsi al mio caso se avessi scelto di diventare un utente alice. Va bene le dico, tutto quello che volete ma mettetemi una adsl. Morale della favola, la famosa "centrale non individuata" in realta' e' un apparato MA (immagino sia un multiplatore) che e' posto tra la mia borchia e la centrale. e io sono da un mese nelle mani di Telecom a sperare che mi stacchino da questo apparato MA.p.s. ieri nel portone di casa mia era stato affisso un cartello "Questa abitazione e' raggiunta dall'adsl Fastweb". l'ho staccato (affissione abusiva) e me lo sono attaccato alla porta del bagno...
  • Anonimo scrive:
    Io sono un utente fastweb da milano...
    Io sono un utente Fastweb da Milano secondo me si sono voluti espandere troppo troppo in fretta per guadagnarci di + e ora il loro organico e le infrastutture fanno acqua da tutte le parti speriamo sia una situazione momentanea perchè finche era solo Milano e Torino filava sempre tutto in fretta e da dio ma ora....Per intenderci un mio amico che è stato uno dei primi su Fastweb per fare attivazione sconnesione da telekom e installazione di tutto ha risolto in soli 15 giorni ma adesso da quel che sento servono i secoli
  • Anonimo scrive:
    A me e' quasi un anno
    Ho anche scritto a 'mi manda rai tre'.E' successo piu' o meno come a Corrado.Potremmo verificare quanta gente subisce i suoi sopprusi e metterci assieme.Scrivete anche voi a 'mi manda rai tre'.Andrea
  • Anonimo scrive:
    Fastweb, io ce l'ho
    Risiedo a MIlano e credo sia importante segnalare la città, perchè la fibra almeno per noi in Italia è una cosa nuova e Milano forse, è partita per prima ed è avvantaggiata rispetto ad altre città.Ho aspettato anch'io per qualche tempo, ma poco importa, il servizio precedente non era mai stato scollegato, ma adesso è veramente un'altra realtà.Qualche disservizio esiste ancora, la parte telefono ogni tanto si inceppa, il call center deve fare esperienza, ma internet è una scheggia.Tra qualche anno sarà intasata pure lei, ma ci sarà sicuramente qualcosa di nuovo
    • Anonimo scrive:
      Re: Fastweb, io ce l'ho
      - Scritto da: Luigi
      Qualche disservizio esiste ancora, la parte
      telefono ogni tanto si inceppa, il call
      center deve fare esperienza, ma internet è
      una scheggia.Sono 2 anni che il call center deve fare esperienza...
  • Anonimo scrive:
    Attivazione in 14 giorni
    Abito a Milano, non sono raggiunto (anccora) dalla fibra). Ho sottoscritto il contratto DSL via Internet il 13 aprile scorso, il 30 è venuto il tecnico a effettuare l'installazione, il 7 maggio ho dato addio a Telecom Italia. La stessa sera scaricavo già a 200 KB. Per concludere: FASTWEB sei GRANDE.
    • Anonimo scrive:
      Re: Attivazione in 14 giorni
      Scusa ma che dici?Io sono abbonato adsl con fastweb e al massimo massimo scarichi a 150 to' vogliamo spararla...facciamo 160...ma a 200 non ci arriva manco se viene l'amministratore delegato di ebiscom a pregare davanti al tuo pc.
  • Anonimo scrive:
    ADSL Telecom
    io con telecom ho fatto richiesta di martedì 16 ottobre e il giorno 19 ottobre mi è arrivata la BBB. Servizio ottimo solo poche ore di inattività in + di 6 mesi. Non capisco chi critica aspramente Telecom.
    • Anonimo scrive:
      Re: ADSL Telecom
      - Scritto da: castu
      io con telecom ho fatto richiesta di martedì
      16 ottobre e il giorno 19 ottobre mi è
      arrivata la BBB. Servizio ottimo solo poche
      ore di inattività in + di 6 mesi. Non
      capisco chi critica aspramente Telecom.certo che non lo capisci! Hai avuto una fortuna biblica nell'avere l'attivazione in soli tre giorni.... C'e' chi ha, come me, aspettato tre mesi, tra chiamate snervanti ai centralini e attese infinite... Ora per fortuna si viaggia discretamente bene....Insomma, banda larga o meno, un po' di sensibilita' verso i problemi del prossimo non guasterebbe... o credi che i resoconti dei parti travagliati della banda larga siano inventati ?
    • Anonimo scrive:
      Re: ADSL Telecom
      Mio caro, il problema non e' il servizio fornito da Telecom ai suoi diretti clienti, sebbene anche su quello non siano tutti fortunati come te, il problema e' che le infrastutture su cui tutti i provider si appoggiano in realta' sono ancora in mano a Telecom, infatti il problema per cui non si poteva attivare il Fastweb all'autore dell'articolo era il fatto che Telecom non rilasciava la linea, ricordi?In realta' Telecom gioca con questo fatto che per legge dovrebbe fornire servizi per favorire le attivazioni dei concorrenti, ma in realta' non lo fa o cerca di non farlo! Ecco perche' magari anche Fastweb o Iol o Tiscali o chi per loro hanno dei problemi per conto loro, ma il problema principale e' TELEKOM! :-|
  • Anonimo scrive:
    non e' il solo ...
    Io abito a Roma , mi hanno assicurato che la mia zona è servita da fastweb ma ancora aspetto da 3 mesi ...
  • Anonimo scrive:
    la mia esperienza
    ok anche a me mesi per attivarmi etc.. ma adesso che sono attivato sono felice.. è un altro mondo.. nonostante i ritardi, il call center snervante, qualche problemino qua e là, grazie fastweb, grazie di cuore.(e adesso insultatemi quanto volete, tanto i vostri flame li leggerò in pochi secondi!)
    • Anonimo scrive:
      Re: la mia esperienza
      Ma che flame e flame?Datti una calmata. La tua scelta ti piacerà fino a quando le tue esigenze non si ingrandiranno e poi....AHAHAHHAHAHAHAHAUHUHUHUHHUHUHUHU
      • Anonimo scrive:
        [OT] Re: la mia esperienza
        ridi ridi intanto il mitico cavettino blu io ce l'ho e tu no, cicca cicca..(mi metto l'OT da solo.. :)
    • Anonimo scrive:
      Re: la mia esperienza
      Ho fatto richiesta per l 'ADSL a ottobre e il 3 dicembre sono stato attivato. Problemi pochissimi e lavorare da casa ora è comodissimo.Fare download a 140 KB/s ti aiuta......PJB
    • Anonimo scrive:
      Re: la mia esperienza
      Anch'io ho atteso 6 mesi per l'attivazione, ma dopo svariate peripezie e litigate con il commerciale sono riuscito a farmi attivare la fibra ottica e sono più che soddisfatto. Qualche pecca c'è: alcuni protocolli (tipo PPTP) non passano, ogni tanto la rete crolla per qualche minuto... ma il rapporto qualità prezzo è decisamente vantaggioso. Mai avuto problemi con peer-to-peer, giochi online. Qualche problemino mesi fa con MsMessanger, ora risolti.Unica precauzione: commerciali e call-center fastweb sono da evitare come la peste...Saluti
  • Anonimo scrive:
    sett 01---
    magg 02
    8 mesi!ma alla fine mi hanno collegato!ho firmato il contratto con la certezza di essere già raggiunto dalla fibra, i primi buchetti nell'asfalto sotto casa li ho visti inizi marzo (i lavori sono durati si e no 1 sett.)FW ha passato OTTO mesi rimandando OGNI volta di 2 settimane! (ma chi se l'inventa la tempistica??)finalmente l'inizio di questo mese, allo scadere delle ennesime due settimane, si presentano davvero gli operai!!sono 3 giorni che ho FW e devo dire che sono davvero contento, ora, ma c@§§o, c'e' voluto il tempo di un parto!!!(e meno male che almeno prematuro)SALUTI A TUTTI!
  • Anonimo scrive:
    "Dear SlowWeb" -ovvero come crepare dalle risate
    è tutto qui:http://digilander.iol.it/mikepage/speciali/documatti/protesta.htmlun uomo, un genio della comunicazione :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: troppo forte...
      troppo forte...From: Manu [Sent: lunedì 16 luglio 2001 17.08To: FastwebSubject: Proviamo così !With Love to Francesca Rampoldi:Dolce Francesca,ti ricordi di me? Dieci giorni fa mi chiamasti, dopo aver letto le mie pacate mail [riportate qua sopra], e mi dicesti che con la totale certezza, in un periodo pessimisticamente massimo di giorni 10, senza ombra di dubbio alcuno la vostra candida e affidabile azienda avrebbe trovato un secondo di tempo da dedicarmi per consentirmi finalmente di connettermi al magico mondo che si nasconde dietro un fascio di fibbre ottiche."Incredibilmente" i dieci giorni sono passati senza avere nessuna notizia dalla vostra mirabile ed efficente società [ma dai?!?! Che strano! Ma pensa...] e io ormai le ho provate tutte.La mia ultima speranza è provarci con te, illuderti di essere la donna della mia vita e utilizzarti come tramite per raggiungere i miei intenti.Sono un bel fighino, 24 anni [quasi], moro, ho una casa mia, sono simpatico, piglio un bello stipendio, sono circondato da supergnocche ma per te potrei dimenticarle.Sappi che probabilmente, una volta ottenuta la mia connessione, ti lascerò adducendo scuse puerili, ma per lo meno ce l?avrò fatta: finalmente anch?io, cittadino del terzo millenio, potrò leggere la posta e visitare siti spornazzoni da casa.PS - se pensi di non riuscire ad essermi utile consigliami il nome di una tua collega che abbia ampi poteri [tipo l?Amm. Delegata o la Presidente o la maggior Azionista] in modo che ci provo pure con lei. Attendo con ardore un tuo messaggio... per sempre tuoManu====ma le ha scritte davvero ???? se si e un FIKO...;-)- Scritto da: Mennox
      è tutto qui:

      http://digilander.iol.it/mikepage/speciali/do

      un uomo, un genio della comunicazione :-);-)
  • Anonimo scrive:
    io sono abbonato da novembre 2001...
    ... e NON ho ancora la linea!Mi avevano dato come periodo di collegamento fine febbraio / inizio marzo .. e siamo a meta' maggio.Telefonando decine di volte per chiedere informazioni ho poi scoperto che avevano PURE i miei dati sbagliati! (quando sul mio contratto erano corretti) .. glieli ho dovuti ripetere corretti 3 volte di seguito a distanza di una settimana ogni volta.Mi sembra difficile che siano cogli@nioltre un certo limite ed il mio non e' certo l'unico caso cosi' mi vien da pensare che siano solo sporchi mezzucci per coprire la loro incapacita' di cablare certe zone in tempi ragionevoli continuando nel frattempo a raccogliere nuovi abbonati.Un mio amico abita in una zona particolarmente sfigata (ha fatto l'abbonamente con me sempre a Nov 2001 per ottenere l'offerta dei 4mesi) e gli hanno gia' detto che cmq per quando FW arrivera' nella sua via il contratto sara' cmq scaduto e quindi dovra' farne uno nuovo.Per fortuna non ho disdetto ne' telecomaltrimenti sarei "al buio" gia' da mesi...Ora, dopo mesi, pare che si siano decisi a contattare l'amministratore del mio condominio per installare il catalist ma chissa perche' ne sul sito ne al 192193 mi danno previsioni....ed intanto sono passati piu' di 6 mesi.
  • Anonimo scrive:
    Fastweb è una società di pagliacci!
    A me hanno detto che il mio contratto era bloccato perchè avevo fornito un CAP errato!Io ho controllato la documentazione in mio possesso e non ho trovato alcun errore, ne avrei potuto commetterne, essendo ancor oggi nello stesso CAP di quando sono nato.Da una successiva comunicazione di Telecom appariva un'altra verità: Fastweb non mi aveva ancora chiesto come cliente a mesi dalla firma del contratto.Il vero probl. è che con i call-center qualsiasi promessa non viene mai documentata e io alla fine sono riasto per giorni senza telefono e senza internet, e questo servizio Fastweb lo ha voluto pagato L. 120.000; ora visto che nessuno siu lamenta, ovvero caro lettore Lei è l'unico scontento, hanno pure alzato il costo di ciò che poi non fanno in tempo utile.
Chiudi i commenti