I sensori spray si auto-organizzano e comunicano

Ricercatori scozzesi stanno sviluppando una rete di migliaia di micro-elaboratori e sensori capaci di comunicare tra loro ed elaborare dati, nonché comunicarli all'esterno. Da sparare sulla pelle, o sugli edifici

Roma – Reti auto-organizzate di sensori ed elaboratori depositati sull’epidermide dei pazienti, computer più piccoli dell’estremità di un fiammifero che possono monitorare le condizioni di salute di una persona, organizzare un quadro clinico e comunicare con la struttura presso la quale il paziente è in cura. Questo uno progetti in corso presso lo Speckled Computing Consortium , un gruppo di lavoro che coinvolge le università scozzesi di St Andrews e di Strathclyde , che parteciperà nei prossimi giorni all’ International Science Festival di Edimburgo.

Speckled Computing significa capacità di elaborazione racchiusa in una macchia, una macchia di migliaia di sensori ed elaboratori dell’ordine di grandezza di un millimetro cubo, auto-alimentati, programmabili come fossero macchine tradizionali, capaci di auto-organizzarsi in network ad hoc definite SpeckNet , capaci di scambiarsi dati fra loro e di comunicare i dati elaborati attraverso la Rete.

Tra le criticità, l’intermittenza delle comunicazioni: i sensori e gli elaboratori potranno raggiungere gli anfratti più remoti delle superfici, posizioni che potrebbero limitare la possibilità di comunicare e di interagire, di lavorare come fossero un’unica macchina. È vero però che la rete sa auto-organizzarsi, è priva di gerarchia, potrà quindi continuare ad operare ridisegnando la sua struttura.

Basterà vaporizzare le migliaia di sensori sulle superfici più disparate. Questa ” vernice intelligente “, depositata sull’epidermide di una persona, riporta Scotsman.com , potrà condurre numerosi test, dal monitoraggio del movimento dei muscoli a quello del ritmo cardiaco, per poi comunicare con i medici, attraverso dispositivi collegati in Rete.

La medicina non è il solo ambito di applicazione per le SpeckNet . Questo tipo di ubiquitous computing , di capacità di elaborazione pervasiva, infatti, si ritiene verrà presto implementato in sistemi di monitoraggio per la temperatura e l’illuminazione degli edifici, sistemi capaci di attivare gli impianti di riscaldamento e di illuminazione in base alla presenza di persone nelle stanze. Ma potrebbero essere installati con successo anche sulle ali dei velivoli, per controllare che non vi siano malfunzionamenti, e comunicare ogni problema alla cabina di pilotaggio. Le SpeckNet potrebbero inoltre essere sfruttate nell’ambito degli impianti per la rilevazione di incendi, in cui sensori ed elaboratori potrebbero coordinarsi per attivare le procedure di emergenza e guidare le persone verso le uscite.

“Si possono fare molte cose interessanti con questa tecnologia. Vediamo questo tipo di tecnologia nella console Nintendo Wii, ed è soltanto una forma molto molto primitiva di quel che mostreremo al pubblico”, instilla la curiosità Damal Arvind, a capo dello Speckled Computing Consortium . Le SpeckNet potranno infatti trovare applicazione proprio nell’ambito della videoludica: tracciare i movimenti del corpo del giocatore potrebbe consentire di restituire sullo schermo un feedback molto più preciso rispetto a quello offerto dai sistemi in circolazione finora, quali il citato Wii-Mote .

La presentazione presso l’ International Science Festival di Edimburgo rivoluzionerà il modo in cui si pensa ai computer? “Le persone smetteranno di vedere i computer semplicemente come laptop e desktop”, promette Arvind. Mondo fisico e mondo digitale potranno fondersi grazie a queste tecnologie pervasive: una prospettiva che evoca gli scenari vaticinati da Kurzweil riguardo al futuro dell’umanità aumentata .

Gaia Bottà

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    struzzo
    La logica dello struzzo è che se non si vede sparisce.:@La stessa cosa la fece Mussolini "niente brutte notizie sui giornali e radio". Il popolo credette che l'ordine nuovo avesse portato un periodo di pace e giustizia. @^ @^In verità aumenteranno i casi di bullismo e altri proprio perché garantirà l'impunità in assenza di prove !!! O)basta leggere un trattato di Sociologia !Basta con queste logiche disastrose. i cattivi devono essere smascherati e puniti. Non incoraggiati e protetti !!!Ciao
  • Anonimo scrive:
    Fioroni c'ha le CORNA!
    E' pure invischiato in vallettopoli.Me lo g'ha dito un mio amico fotografo.
  • Anonimo scrive:
    I Ministri della Pubblica Istruzione
    sono sempre scelti tra i più tolleranti, paciosi e paciocconi.Come mai?Proprio all'Istruzione ci vorrebbero invece persone volitive, decise e dure, anche molto più della Falcucci (buon'anima!)I giòvani per non crescere rammolliti vanno formati in modo spartano, disciplina e obbedienza, in salita a passo di corsa, altro che comprensione e tolleranza da mammina!
  • Anonimo scrive:
    Pugno duro ci vuole!
    Le ciànce buoniste fanno solo sorridere e non servono ad una beneamata sexa.Colpire, colpire, colpire! @^
  • Anonimo scrive:
    La soluzione non è censurare...
    i filmati su YouTube.E' ovvio che lo sfoggio di violenza va censurato, comunque e dovunque. La soluzione, quella vera, è invece ingabbiare i bulli e fraccarli di botte. Il miglior modo di educare la gente a stare al proprio posto è inculcargli la paura, anzi il terrore, di essere manganellato abbèstia quando non sa stare al proprio posto.Quando questa soluzione è a regime, non è necessario colpire tutti. Colpirne uno, per educarne cento! Mao Zedong, un grande uomo.
  • Anonimo scrive:
    Sarebbe ora di finirla con la tolleranza
    I minori possono fare tutto.Bisogna capirli, bisogna individuare le cause del malessere, la scuola si deve fare carico dei problemi di disagio giovanile, bisogna aiutarli, la scuola deve educare...Bla bla bla ... chiacchiere, solo chiacchiere!Educare? E' ovvio, che scoperta!Ma "educare" significa anche saper "reprimere" e saper "punire" quando è necessario.Il bullismo dilaga anche grazie a quella mentalità buonista del caxxo che insegna a "capire", "individuare", "tollerare" e via con la solita solfa, invece di prendere la situazione a muso duro, come sarebbe necessario.I bulli, almeno quelli che lo fanno "coi fatti" non quelli che si atteggiano a parole e che sotto sono di pastafrolla, i bulli veri si stroncano con la repressione dura!Finiamola con l'intoccabilità dei minori!Il minore che delinque deve finire dentro e basta.Il bullismo, l'intimidazione degli insegnanti, la sopraffazione o addirittura la violenza minorile devono essere considerati reati e puniti con il carcere. Carcere duro, che piega. E anche spezza, se necessario.Finiamola, una buona volta, con la favoletta francescana che insegna a tendere la mano!La mano, quella violenta, va spezzata!!!
  • Anonimo scrive:
    Ai miei tempi a squola....
    lo scemo della classe era un cero Portrazzi. Tutti lo prendevamo per il cuXo, lo chiamavamo er michia, ma lui faceva finta di niente anche perchè per non essere menato sganciava sempre bibite e merendine.Adesso è un qualificato ragioniere alla Fantozzi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ai miei tempi a squola....
      - Scritto da:
      lo scemo della classe era un cero Portrazzi.
      Tutti lo prendevamo per il cuXo, lo chiamavamo er
      michia, ma lui faceva finta di niente anche
      perchè per non essere menato sganciava sempre
      bibite e
      merendine.
      Adesso è un qualificato ragioniere alla Fantozzi.(cylon)
  • Anonimo scrive:
    Bravo Fioroni!
    Da quando esiste il web, internet s'è dimostrata sorda e insensibile ad ogni appello alla decenza, al rispetto per il prossimo e al buonsenso.Poichè è ovvio che gli internettari sono troppo immaturi e maleducati per regolarsi da soli, siano regolati per legge.E ora di togliere il giocattolo dalle mani di questi ragazzetti.
  • Wakko Warner scrive:
    Wakko: Individuare e rimuovere Fioroni
    Mi sembra l'unica cosa sensata da fare... mi genera una rabbia quell'uomo che mi vien voglia di uscire e uccidere a mani nude un coccodrillo affamato... è evidente che certi ministri provocano sensi di rabbia e con la loro sola presenza istigano la gente a commettere atti violenti. :@
    • longinous scrive:
      Re: Wakko: Individuare e rimuovere Fioro
      - Scritto da: Wakko Warner
      Mi sembra l'unica cosa sensata da fare...No, una delle tante.Un'altra sarebbe multarlo ogni volta che spara una cazzata!1 a cazzata.Le prossime finanziarie sarebbero negative!Non saprebbero più come spendere soldi!Potremmo farci assumere tutti come statali che Fioroni manterrebbe tutti!
      mi
      genera una rabbia quell'uomo che mi vien voglia
      di uscire e uccidere a mani nude un coccodrillo
      affamato...Sei il solito violento!Cosa ti ha fdatto quel povero coccodrillo!Uccidi un Fioroni affamato, piuttosto!
      è evidente che certi ministri
      provocano sensi di rabbia e con la loro sola
      presenza istigano la gente a commettere atti
      violenti.
      :@Che poi verranno messi su youtube(rotfl)
    • Joe Calzone scrive:
      Re: Wakko: Individuare e rimuovere Fioro
      A me tutte le volte che lo guardo mi sembra affetto da ebetismo. Poi quando apre bocca lo conferma immancabilmente.
    • Prunella Ballor scrive:
      Re: Wakko: Individuare e rimuovere Fioro
      E dai non prendetevela, Fioroni è un pupo: tra un maritozzo e l'altro gli vengono queste idee, ma non è colpa sua. E' solo l'iperglicemia.
    • Anonimo scrive:
      Re: Wakko: Individuare e rimuovere Fioro
      Perché tu vorresti continuare impunemente a mobbare il tuo compagno di banco e mandare i video su Youtube! :@ :D :D :D
  • serpico83 scrive:
    Ma rimuovere le cause no?
    Gli piacerebbe rimuovere i contenuti da YouTube, così facendo non dovrebbe più rispondere a domande sul bullismo. Ma pensasse a ridare autorità agli insegnanti piuttosto che a nascondere lo sporco sotto il tappeto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma rimuovere le cause no?
      - Scritto da: serpico83
      Gli piacerebbe rimuovere i contenuti da YouTube,
      così facendo non dovrebbe più rispondere a
      domande sul bullismo. Ma pensasse a ridare
      autorità agli insegnanti piuttosto che a
      nascondere lo sporco sotto il
      tappeto.STRAQUOTISSIMO!
  • Anonimo scrive:
    Fioroni ed i falsi moralisti '68ini....
    Assolutamente patetici.YouTube sta censurando di tutto, cancella account alla gente che mette registrazioni video dei reality, rimuove video informativi di qualsiasi cosa con lo spauracchio del copyright o di contenuti osceni o volgarità o altre amenità. Quando poi i video autoprodotti che tengono su YouTube sono il massimo della stupidità, volgarità ed idiozia generale.. molto coerenti. Fioroni la pianti di rompere le scatole alla gente, e la smetta di sentirsi un nuovo Hitler. Grazie.
    • Anonimo scrive:
      Re: Fioroni ed i falsi moralisti '68ini.
      - Scritto da:
      Assolutamente patetici.
      YouTube sta censurando di tutto, cancella account
      alla gente che mette registrazioni video dei
      reality, rimuove video informativi di qualsiasi
      cosa con lo spauracchio del copyright o di
      contenuti osceni o volgarità o altre amenità.
      Quando poi i video autoprodotti che tengono su
      YouTube sono il massimo della stupidità,
      volgarità ed idiozia generale.. molto coerenti.


      Fioroni la pianti di rompere le scatole alla
      gente, e la smetta di sentirsi un nuovo Hitler.
      Grazie.Fioroni un Hitler???????Ma che razzo dici? (cylon)
      • Joe Calzone scrive:
        Re: Fioroni ed i falsi moralisti '68ini.

        Fioroni un Hitler???????
        Ma che razzo dici? (cylon)Fioroni al massimo può essere il nuovo Barbapapà... :)
        • Anonimo scrive:
          Re: Fioroni ed i falsi moralisti '68ini.
          - Scritto da: Joe Calzone

          Fioroni un Hitler???????

          Ma che razzo dici? (cylon)

          Fioroni al massimo può essere il nuovo
          Barbapapà...
          :)Grande Joe Calzone! :D
  • Anonimo scrive:
    Fioroni...
    è un ROMPIcoJoni.
  • Anonimo scrive:
    VIOLENZA: I MASSI DAL CAVALCAVIA..
    Purtroppo il rischio emulazione c'è così come la voglia di apparire e "colpire"; E questo anche per le cazzate più assurde.. (newbie) Gli idioti ci sono e anche numerosi: inutile negarlo :(
    • Anonimo scrive:
      Re: VIOLENZA: I MASSI DAL CAVALCAVIA..
      - Scritto da:
      Purtroppo il rischio emulazione c'è così come la
      voglia di apparire e "colpire"; E questo anche
      per le cazzate più assurde.. (newbie)


      Gli idioti ci sono e anche numerosi: inutile
      negarlo
      :(beh, basta vietarli in TV.Un filmato idiota su youtube fa 50.000 spettatori in tutto il mondo (e sono consapevoli di quello che vedranno), un filmato idiota in TV ne fa diversi milioni solo in Italia (pochi consapevoli di quello che vedranno).Il rischio emulazione è di gran lunga maggiore per quello che trasmettono in TV.
    • Anonimo scrive:
      Re: VIOLENZA: I MASSI DAL CAVALCAVIA..
      - Scritto da:
      Purtroppo il rischio emulazione c'è così come la
      voglia di apparire e "colpire"; E questo anche
      per le cazzate più assurde.. (newbie)


      Gli idioti ci sono e anche numerosi: inutile
      negarlo
      :(Ma BASTA con 'sta menata dell'emulazione!!! Ma che, pensate che il mondo sia pieno di imbecilli? E guarda casa, ma GUARDA CASO, *VOI* siete gli unici sani intelligggenti in grado di giudicare tutto e tutti?Pigliatevi questo: le notizie sui sassi dal cavalcavia le hanno sentite CENTINAIA DI MIGLIAIA di italiani, vecchi e giovani, per più e più giorni. Ebbene, di casi successivi se sono avuti relativamente pochi: fossero anche UNA DECINA sarebbero un'INEZIA per poter parlare di "effetto emulazione".Tanto varrebbe dire che ANDARE IN GIRO VESTITI potra a lanciare i sassi dal cavalcavia perché i lanciatori... ERANO VESTITI!E' più pericoloso chi non sa usare la logica che chi lancia un sasso dal cavalcavia.
    • Anonimo scrive:
      Re: VIOLENZA: I MASSI DAL CAVALCAVIA..
      - Scritto da:
      Purtroppo il rischio emulazione c'è così come la
      voglia di apparire e "colpire"; E questo anche
      per le cazzate più assurde.. (newbie)


      Gli idioti ci sono e anche numerosi: inutile
      negarlo
      :(Eliminiamo fisicamente gli idioti! @^
  • Anonimo scrive:
    e allora via i tg, e le cattive notizie
    ..incominciamo a zittire tg, giornali, reportage e tutto quanto parla di crimini, omicidi, corruzione... è sufficiente una voce in loop che dica "va tutto bene, va tutto bene, va tutto bene"
    • Anonimo scrive:
      Re: e allora via i tg, e le cattive noti
      - Scritto da:
      ..incominciamo a zittire tg, giornali, reportage
      e tutto quanto parla di crimini, omicidi,
      corruzione... è sufficiente una voce in loop che
      dica "va tutto bene, va tutto bene, va tutto
      bene"ma che razzo dici???ma come razzo ragioni???(cylon)(cylon)(cylon)
      • Anonimo scrive:
        Re: e allora via i tg, e le cattive noti
        - Scritto da:

        - Scritto da:


        ..incominciamo a zittire tg, giornali, reportage

        e tutto quanto parla di crimini, omicidi,

        corruzione... è sufficiente una voce in loop che

        dica "va tutto bene, va tutto bene, va tutto

        bene"

        ma che razzo dici???
        ma come razzo ragioni???

        (cylon)(cylon)(cylon)Lui usa la testa a differenza di altri che usano il ca**o per ragionare.Internet è lo specchio del mondo, non si può rendere perfetto internet privandolo dei contenuti se prima non si rende perfetta la società e quindi il mondo.E per finire, Fioroni è un .....
  • Anonimo scrive:
    Un altro passo nella giusta direzione
    Il monitoraggio e la rimozione dei contenuti inappropriati da YouTube è un altro, giusto e necessario passo verso la trasformazione di internet da spazio selvaggio senza regole e civiltà a luogo di incontro e interscamhio basato sulla legge e sul comune sentire.Quanto prima verrà completata la transizione, meglio sarà: è necessario lasciarci alle spalle questa riprovevole situazione di inciviltà assolutamente inviso alla maggioranza della gente.Chi si oppone è solo una risibile minoranza che può, e sarà, tranquillamente ignorata. I benefici della normalizzazione del web non possono essere ostaggio di puerili considerazioni su "libertà di espressione" che fanno semplicemente rima con "vandalismo".A tutti quelli che sperano di mantenere lo status quo dico: la resistenza è inutile. Il progresso non si può arrestare, adattatevi di vostra iniziativa o vi costringeremo con la forza della Legge.
    • Anonimo scrive:
      Re: Un altro passo nella giusta direzione
      - Scritto da:
      A tutti quelli che sperano di mantenere lo status
      quo dico: la resistenza è inutile. Il progresso
      non si può arrestare, adattatevi di vostra
      iniziativa o vi costringeremo con la forza della
      Legge.Noi siamo i Borg....La resistenza è inutile!Voi sarete assimilati!
      • Anonimo scrive:
        Re: Un altro passo nella giusta direzione
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        A tutti quelli che sperano di mantenere lo
        status

        quo dico: la resistenza è inutile. Il progresso

        non si può arrestare, adattatevi di vostra

        iniziativa o vi costringeremo con la forza della

        Legge.
        Noi siamo i Borg....
        La resistenza è inutile!
        Voi sarete assimilati!QUOTONE !!!!!!Viva il sesso e la violenza A GO GO :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Un altro passo nella giusta direzion
      - Scritto da:
      Il monitoraggio e la rimozione dei contenuti
      inappropriati da YouTube è un altro, giusto e
      necessario passo verso la trasformazione di
      internet da spazio selvaggio senza regole e
      civiltà a luogo di incontro e interscamhio basato
      sulla legge e sul comune
      sentire.

      Quanto prima verrà completata la transizione,
      meglio sarà: è necessario lasciarci alle spalle
      questa riprovevole situazione di inciviltà
      assolutamente inviso alla maggioranza della
      gente.

      Chi si oppone è solo una risibile minoranza che
      può, e sarà, tranquillamente ignorata. I benefici
      della normalizzazione del web non possono essere
      ostaggio di puerili considerazioni su "libertà di
      espressione" che fanno semplicemente rima con
      "vandalismo".

      A tutti quelli che sperano di mantenere lo status
      quo dico: la resistenza è inutile. Il progresso
      non si può arrestare, adattatevi di vostra
      iniziativa o vi costringeremo con la forza della
      Legge.(newbie) :D Hai pure scritto legge in maiuscolo... (rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: Un altro passo nella giusta direzione
      il muro di berlino è stato buttato giù nel 1989...
      • Anonimo scrive:
        Re: Un altro passo nella giusta direzion
        - Scritto da:
        il muro di berlino è stato buttato giù nel 1989...Ed infatti è iniziata l'invasione dei '68ini e post-'68ini. Il comunismo ha cambiato nome per rincitrullire meglio la gente.
      • Anonimo scrive:
        Re: Un altro passo nella giusta direzion
        - Scritto da:
        il muro di berlino è stato buttato giù nel 1989...E allora? Che c'entra il muro di Berlino con la necessità di regolare il web?
  • Anonimo scrive:
    Sono in parte d'accordo
    Diciamo che ci potrebbe essere effettivamente qualcuno ispirato a questi video. Però il problema è che anche la TV ci propone immagini simili, non dico nei film, ma nei TG o in trasmissioni tipo RealTV...Allora forse il problema non è tanto nei contenuti in sè ma nel commento di contorno a tali video, tipo la voce che dice "attenzione ragazzi, questo è un coportamento irresponsabile/pericoloso/illegale ecc ecc"Allora per risolvere il problema non servirebbe assolutamente la censura (mai in nessun caso) ma basterebbe mettere all'inizio ed alla fine dei video degli avvisi, tutto qua.Ciao a tutti.
  • Anonimo scrive:
    Era ora!
    E' assurdo continuare a dare spazio a questi imbecilli!
  • Anonimo scrive:
    E se....
    Cominciassimo a rimuovere gli incapaci a cominciare proprio da Fioroni ?
  • xWolverinex scrive:
    E LE ESECUZIONI IN PRIMA SERATA ?
    NON SONO CONTENUTI VIOLENTI ANCORA PIU' ACCESSIBILI DI INTERNET ? CON LA DIFFERENZA CHE SU INTERNET TE LI DEVI CERCARE ! IN TV TE LI TROVI DAVANTI ! SECONDO ME E' ANCORA PEGGIO !!! FIORONIIIIIIIIII !!! PRAAAAAAAAAAAAA !PRAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA !PRAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA ! :@ :@ :@ :@ :@ :@ :@ :@ :@ :@ :@ :@ :@ LA SOLUZIONE E' NELLA CULTURA E NELLE REGOLE, NON NEL "CENSURARE" INTERNET
    • longinous scrive:
      Re: E LE ESECUZIONI IN PRIMA SERATA ?
      - Scritto da: xWolverinex
      NON SONO CONTENUTI VIOLENTI ANCORA PIU'
      ACCESSIBILI DI INTERNET ? CON LA DIFFERENZA CHE
      SU INTERNET TE LI DEVI CERCARE ! IN TV TE LI
      TROVI DAVANTI ! SECONDO ME E' ANCORA PEGGIO
      !!!
      Sei sempre il solito anarco-insurrezionalista!A cosa ti serve urlare?Tanto il nostro bravo e attento ministro non ti caga ugualmente!Sappi comunque che le esecuzioni in prima serata non sono violenza, ma cultura!E che oggi i benzinai regalano dei buoni per cui se ti presenti vestito da pulcinella e ti metti a saltellare su un piede solo cantando "4-3-43" ti fanno 0,0001 centesimi di sconto su un pieno di benzina grazie alle liberalizzazioni di Bersani!Quindi smettila di essere così scontroso, che se fanno quello che fanno un motivo ce l'hanno (e se non ce lo dicono... PURE!)
      • Anonimo scrive:
        Re: E LE ESECUZIONI IN PRIMA SERATA ?
        - Scritto da: longinous

        - Scritto da: xWolverinex

        NON SONO CONTENUTI VIOLENTI ANCORA PIU'

        ACCESSIBILI DI INTERNET ? CON LA DIFFERENZA CHE

        SU INTERNET TE LI DEVI CERCARE ! IN TV TE LI

        TROVI DAVANTI ! SECONDO ME E' ANCORA PEGGIO

        !!!


        Sei sempre il solito anarco-insurrezionalista!
        A cosa ti serve urlare?
        Tanto il nostro bravo e attento ministro non ti
        caga
        ugualmente!
        Sappi comunque che le esecuzioni in prima serata
        non sono violenza, ma
        cultura!
        E che oggi i benzinai regalano dei buoni per cui
        se ti presenti vestito da pulcinella e ti metti a
        saltellare su un piede solo cantando "4-3-43" ti
        fanno 0,0001 centesimi di sconto su un pieno di
        benzina grazie alle liberalizzazioni di
        Bersani!
        Quindi smettila di essere così scontroso, che se
        fanno quello che fanno un motivo ce l'hanno (e se
        non ce lo dicono...
        PURE!)come dire: "non ho capito un c4zz0 e guardo il dito, ecco." avanti, avanti così itaGlia
    • Anonimo scrive:
      Re: E LE ESECUZIONI IN PRIMA SERATA ?
      Ok, ma come imponi e fai rispettare le regole?E Come inculchi la cultura nella zucca di chi se ne frega?Io un'idea ce l'avrei..... @^
  • Anonimo scrive:
    A me Fioroni ispira violenza...
    A me Fioroni ispira violenza: lo rimuoviamo?Ma questo qui da dove è sbucato fuori?Ma dove vive?Ma chi ce l'ha mandato?Ma che è parente di Urbani?Di Tremonti?Di Rutelli?Ma sta gente perché si butta in politica?Ma perché non si buttano e basta?Magari da sopra un ponte?
    • Anonimo scrive:
      Re: A me Fioroni ispira violenza...
      - Scritto da:
      A me Fioroni ispira violenza: lo rimuoviamo?

      Ma perché non si buttano e basta?

      Magari da sopra un ponte?da quel ponte sullo stretto di messina o lo leghiamo ai binari della TAV, così da venir lapidato dai noGlobalZ NOTAV mentre manifestano civilmente in maniera "pacifica" (cylon)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: A me Fioroni ispira violenza...
      - Scritto da:
      A me Fioroni ispira violenza: lo rimuoviamo?
      eh no, sei tu quello ispirato: bisogna rimuovere te :)
      Ma questo qui da dove è sbucato fuori?e tu?sei anonimo ;-)
      Ma dove vive?e tu?sei anonimo ;-)
      Ma chi ce l'ha mandato?e tu?sei anonimo ;-)
      Ma che è parente di Urbani?e tu?sei anonimo ;-)POtresti pure ESSERE Urbani
      Di Tremonti?e tu?sei anonimo ;-)POtresti pure ESSERE Tremonti
      Di Rutelli?e tu?sei anonimo ;-)POtresti pure ESSERE Rutelli
      Ma sta gente perché si butta in politica?soldi
      Ma perché non si buttano e basta?tu?
      Magari da sopra un ponte?tu?
  • pierob scrive:
    la politica dello struzzo
    basta non vedere e i fatti non ci sono.Basterebbe applicare, una volta tanto, alla lettera leggi e regolamenti vigenti.saluti Piero
  • Anonimo scrive:
    quanta ipocrisia
    perchè non chiudono le armerie allora?che massa di imbecilli
    • Anonimo scrive:
      Re: quanta ipocrisia
      - Scritto da:
      perchè non chiudono le armerie allora?
      che massa di imbecillinon è necessario "acquistare" un'arma per usarla.non hai la "molletta"? ma un punteruolo va benissimo.non è necessaria la sciaboletta di Rambo per sventrare il primo peerla che passa, o quello che ti sta sui ciglioni.
  • Guybrush scrive:
    Fioroni, riesci ad usare il cervello?
    "Toc Toc? McFly? C'e' Nessuno?"Celebre battuta dell'altrettanto celebre trilogia diretta da Robert Zemeckis, rivolta ad un personaggio un po' troppo perso nei suoi pensieri per badare alla realta'.Realta' che e' fatta da strumenti e da persone che li usano.Giusto condannare il crimine, sbagliato perseguire i mezzi con cui il crimine viene denunciato.Se youtube mostra il video di una vittima, rimuovere semplicemente quel video e' un favore fatto al criminale, che potra' continuare a perseguitare le sue vittime e a pubblicare (se pure temporaneamente) i suoi video.Se alla rimozione, richiesta tramite le procedure previste dalla legge (e non eseguita da un terzo qualsiasi), segue un'adeguata azione penale contro il criminale di turno, allora si puo' parlare di giustizia e non di censura.Viceversa... bulli, stupratori e compagnia bella , sentitamente, ringraziano.Far rimuovere i contenuti al provider NON e' la soluzione.GT-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 aprile 2007 00.53-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: Fioroni, riesci ad usare il cervello

      Se alla rimozione, richiesta tramite le procedure
      previste dalla legge (e non eseguita da un terzo
      qualsiasi), segue un'adeguata azione penale
      contro il criminale di turno, allora si puo'
      parlare di giustizia e non di
      censura.Mi spieghi dove hai letto che non è questa la strategia che vogliono seguire?
      • Guybrush scrive:
        Re: Fioroni, riesci ad usare il cervello
        - Scritto da:


        Se alla rimozione, richiesta tramite le
        procedure

        previste dalla legge (e non eseguita da un terzo

        qualsiasi), segue un'adeguata azione penale

        contro il criminale di turno, allora si puo'

        parlare di giustizia e non di

        censura.

        Mi spieghi dove hai letto che non è questa la
        strategia che vogliono
        seguire?L'articolo di P.I. in primis, le sparate di Blair sul trasformare i provider in net-cop.Il tutto ben rafforzato dalle interviste trasmesse stamattina da "Istruzioni per l'uso", su Rai radio uno stamattina, per le quali ti invito a scaricare il podcast appena sara' disponibile.http://www.radio.rai.it/radio1/podcast/podcast.cfmNB: quella di trasformare i provider in entita' giuridiche (=net cop) implichera' un aumento dei prezzi di connessione non indifferente, senza contare la quasi totale perdita di liberta' sul materiale immesso in rete.GT
    • Anonimo scrive:
      Re: Fioroni, riesci ad usare il cervello?
      - Scritto da: Guybrush
      "Toc Toc? McFly? C'e' Nessuno?"

      Celebre battuta dell'altrettanto celebre trilogia
      diretta da Robert Zemeckis, rivolta ad un
      personaggio un po' troppo perso nei suoi pensieri
      per badare alla
      realta'.

      Realta' che e' fatta da strumenti e da persone
      che li
      usano.
      Giusto condannare il crimine, sbagliato
      perseguire i mezzi con cui il crimine viene
      denunciato.

      Se youtube mostra il video di una vittima,
      rimuovere semplicemente quel video e' un favore
      fatto al criminale, che potra' continuare a
      perseguitare le sue vittime e a pubblicare (se
      pure temporaneamente) i suoi
      video.

      Se alla rimozione, richiesta tramite le procedure
      previste dalla legge (e non eseguita da un terzo
      qualsiasi), segue un'adeguata azione penale
      contro il criminale di turno, allora si puo'
      parlare di giustizia e non di
      censura.

      Viceversa... bulli, stupratori e compagnia bella
      , sentitamente,
      ringraziano.

      Far rimuovere i contenuti al provider NON e' la
      soluzione.
      WELL DONE !!!
    • liberx scrive:
      Re: Fioroni, riesci ad usare il cervello
      Il titolo del tuo post è un po' offensivo imho però condivido completamente il tuo pensiero, più volte mi sono chiesto la natura di certe dichiarazioni e la risposta è ovvia, perchè gli elettori che non conoscono bene il Web capiscono più facilmente cose così che cose sofisticate come quella che proponi e che penso che sottoscriveremmo in tanti ma solo qui su pi
      • Guybrush scrive:
        Re: Fioroni, riesci ad usare il cervello
        - Scritto da: liberx

        Il titolo del tuo post è un po' offensivo imho
        però condivido completamente il tuo pensiero, più
        volte mi sono chiesto la natura di certe
        dichiarazioni e la risposta è ovvia, perchè gli
        elettori che non conoscono bene il Web capiscono
        più facilmente cose così che cose sofisticate
        come quella che proponi e che penso che
        sottoscriveremmo in tanti ma solo qui suSara' anche offensivo, ma ha cominciato l'on Fioroni con 'sta storia di proteggere i bulli da loro stessi e, successivamente, sull'attribuire ai provider la responsabilita' per i contenuti che e' una cosa GRAVISSIMA.Il provider e' e deve rimanere neutrale rispetto ai contenuti, per i quali l'unico responsabile rimane l'utente.Invece di sparare ******ate pro-editoria (musicale e non), dovrebbe, per una volta, documentarsi PRIMA di parlare.Lasciando le cose cosi' come stanno, il pubblicare su youtube o altro provider, il frutto delle proprie bravate equivale ad un'autodenuncia.Quindi ben vengano i filmini e queste altre p****nate: basta applicare le leggi CHE GIA' CI SONO e i colpevoli finiranno dritti dritti tra le braccia della benemerita.GT
    • Anonimo scrive:
      Re: Fioroni, riesci ad usare il cervello
      Probabilmente Fioroni, come tutto il centro sinistra, è solo in preallarme per una prossima tornata elettorale, da qui l'esigenza di azioni eclatanti. Un tempo, all'uopo, sarebbero stati utili gli untori, con i quali prendersela, ieri c'era la tv, ma oggi -che abbiamo altri tipi di peste e di pesti- ci sono i bulletti di scuola, youtube ed in ultima analisi, la libertà di internet. La libertà di internet, quella è il vero obiettivo, al di là dei fatti in sè. Probabilmente si teme tutto quello che è libertà, liberismo, poichè sfugge da leggi, leggine, regolamenti, decreti, de/cretini e altro. La libertà fa paura (ma questo è un altro discorso).Stando sull'argomento: prendersela con i bulletti? Perchè? Giammai. Hanno genitori (che poi vanno in gabina elettorale). Quindi è più facile prendersela con l'ultimo attore youtube e internet. Sono eterei, impalpabili, nemici generici, che non sono poi compresi proprio da tutti.Ed allora, ecco gli appelli maximi et pomposi ad azioni di controllo giustificate dalle più nobili azioni di controllo. "Non chiamatela censura" così ieri il ministro in tv, come se i suoi interlocutori fossero tutti fessi.Che fine fa il concetto di neutralità della rete, fatto proprio anche dagli operatori come youtube? Ieri sera, per fortuna, c'è stato a Primo Piano di Rai3 un bell'intervento dello psichiatra Vittorino Andreoli . Ha azzecato in pieno la questione sostenendo come, sì, youtube (e in generale internet) sia un possibile strumento per veicolare e quindi potrebbe stimolare i ragazzi a mettere onLine le loro bravate, però il problema vero, quello alla base, quello da risolvere assolutamente, è paradossalmente l'incapacità dei genitori, della scuola ad educare. Altrochè internet. I ragazzi, privi di educazione, manifestano i propri disagi con la mancanza di rispetto verso il corpo docente, l'istituzione scuola, i diversamente abili, o i ragazzi considerati diversi.Ma da qui ad annunciare improbabili campagne di censure di youtube ce ne corre. E ce ne deve correre, perchè la libertà individuale è più importante di tutto. Di qualunque cosa. Leggi, leggine, regolamenti, codici di autoregolamentazione, che pur sono stati alla mal parata invocati come tamponamento estemporaneo di queste vicende, sono solo della deriva propria dei sistemi totalitari.Non siamo in unione sovietica, o sotto Pinochet, grazie a Dio.
      • Guybrush scrive:
        Re: Fioroni, riesci ad usare il cervello
        - Scritto da:
        Probabilmente Fioroni, come tutto il centro[...]
        Non siamo in unione sovietica, o sotto Pinochet,
        grazie a
        Dio.Come darti torto?La tua visione delle cose e' drammaticamente plausibile.Vuoi perché condivido in pieno quanto dici, vuoi perché la' dove la scuola e la famiglia falliscono nel loro compito il risultato diventa evidente.Fortunatamente non e' "ovunque", altrimenti tra 10 anni in Italia si starebbe peggio che nelle fogne di una megalopoli qualsiasi.Non ancora almeno.GT-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 aprile 2007 14.47-----------------------------------------------------------
    • m00f scrive:
      Re: Fioroni, riesci ad usare il cervello
      Come non quotarti. :)la citazione di McFly ci sta benissimo :D
    • castigo scrive:
      Re: Fioroni, riesci ad usare il cervello?
      LOL... è già tanto che questi "personaggi" riescano ad usare correttamente il cesso di casa propria....
    • longinous scrive:
      Re: Fioroni, riesci ad usare il cervello?
      - Scritto da: Guybrush
      "Toc Toc? McFly? C'e' Nessuno?""No"EDIT:Interessante vedere come è facile mettere "Troll" senza nemmeno capire la battuta!Piuttosto che darmi del Troll perchè non mi spiegano perchè sarei un troll?Il No si riferiva a Fioroni, mica a McFly-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 aprile 2007 15.51-----------------------------------------------------------
      • Guybrush scrive:
        Re: Fioroni, riesci ad usare il cervello
        - Scritto da: longinous
        - Scritto da: Guybrush

        "Toc Toc? McFly? C'e' Nessuno?"

        "No"

        EDIT:
        Interessante vedere come è facile mettere "Troll"
        senza nemmeno capire la
        battuta!
        Piuttosto che darmi del Troll perchè non mi
        spiegano perchè sarei un
        troll?

        Il No si riferiva a Fioroni, mica a McFly
        Non te la prendere, sapessi i punti che ho perso perche' il moderatore non ha apprezzato il mio spirito...Pazienza.Bella battuta, comunque :)GT
    • Anonimo scrive:
      Re: Fioroni, riesci ad usare il cervello?
      Magari se qualcuno gli spiega che non è una seconda prostata...
  • vegetus scrive:
    Nascondere e' meglio che curare
    Per me ci prendono per i fondelli. In che mani siamo? In pessime! Tra pochi anni sara' come il Bronx con le sue bande e questi si preoccupano di nascondere. L'emulazione? Per quella basta la TV non serve altro da aggiungere, purtroppo.
  • Anonimo scrive:
    Via il Vangelo dalle librerie
    Anche il Vangelo ha un contenuto violento. Che venga rimosso dalle librerie di tutta Italia.
    • Anonimo scrive:
      Re: Via il Vangelo dalle librerie
      - Scritto da:
      Anche il Vangelo ha un contenuto violento. Che
      venga rimosso dalle librerie di tutta
      Italia.STRAQUOTISSIMO!
      • Anonimo scrive:
        Re: Via il Vangelo dalle librerie
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Anche il Vangelo ha un contenuto violento. Che

        venga rimosso dalle librerie di tutta

        Italia.

        STRAQUOTISSIMO!complimenti ad entrambi. Voi si che avete capito tutto.
        • Anonimo scrive:
          Re: Via il Vangelo dalle librerie
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          Anche il Vangelo ha un contenuto violento. Che


          venga rimosso dalle librerie di tutta


          Italia.



          STRAQUOTISSIMO!

          complimenti ad entrambi. Voi si che avete capito
          tutto.Eh tu invece... :
          • Anonimo scrive:
            Re: Via il Vangelo dalle librerie
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:



            Anche il Vangelo ha un contenuto violento.
            Che



            venga rimosso dalle librerie di tutta



            Italia.





            STRAQUOTISSIMO!



            complimenti ad entrambi. Voi si che avete capito

            tutto.

            Eh tu invece... :E' solo uno che ama il sangue e la violenza...
          • Anonimo scrive:
            Re: Via il Vangelo dalle librerie
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:




            Anche il Vangelo ha un contenuto violento.

            Che




            venga rimosso dalle librerie di tutta




            Italia.







            STRAQUOTISSIMO!





            complimenti ad entrambi. Voi si che avete
            capito


            tutto.



            Eh tu invece... :

            E' solo uno che ama il sangue e la violenza...http://punto-informatico.it/f/hp.aspx?f_id=4056 8)
      • Anonimo scrive:
        Re: Via il Vangelo dalle librerie
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Anche il Vangelo ha un contenuto violento. Che

        venga rimosso dalle librerie di tutta

        Italia.

        STRAQUOTISSIMO!E i libri di storia ? Con tutte quelle battaglie e morti orribili ??? Via anche quelli.
      • Anonimo scrive:
        Re: Via il Vangelo dalle librerie
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Anche il Vangelo ha un contenuto violento. Che

        venga rimosso dalle librerie di tutta

        Italia.

        STRAQUOTISSIMO!ma non dirne più!(cylon)
    • Anonimo scrive:
      Re: Via il Vangelo dalle librerie
      certo, certo*PAT PAT*
    • Joe Calzone scrive:
      Re: Via il Vangelo dalle librerie
      Anche i libri di cucina... brr... con tutti quei cadaveri di animali e verdure trucidate e bollite...
      • Anonimo scrive:
        Re: Via il Vangelo dalle librerie

        Anche i libri di cucina... brr... con tutti quei
        cadaveri di animali e verdure trucidate e
        bollite...Almeno l'ordine delle aragoste bollite non viene ad attaccarmi crocefissi al muro :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Via il Vangelo dalle librerie
      - Scritto da:
      Anche il Vangelo ha un contenuto violento. Che
      venga rimosso dalle librerie di tutta
      Italia.(cylon)(cylon)(cylon)ma va'... va'
  • Pejone scrive:
    E come individuarli?
    E come si possono individuare sti contenuti?Controllando le migliaia di videos che vengono immessi ogni giorno?O mettere un tasto nella pagina tipo l'anti-phishing??Bisognerebbe disincentivare a pubblicare certe cose, il che equivarebbe ad aumentare il buon senso...Impresa pressochè impossibile..
    • Anonimo scrive:
      Re: E come individuarli?
      - Scritto da: Pejone
      E come si possono individuare sti contenuti?
      Controllando le migliaia di videos che vengono
      immessi ogni
      giorno?
      O mettere un tasto nella pagina tipo
      l'anti-phishing??

      Bisognerebbe disincentivare a pubblicare certe
      cose, il che equivarebbe ad aumentare il buon
      senso...

      Impresa pressochè impossibile..E come disincetivare la pubblicazione di certe cose? Quando poi noti che su youtube alcuni segnalano come "inappropiato" video totalmente inoccenti :/
      • Pejone scrive:
        Re: E come individuarli?
        infatti... mi ripeto: impresa pressochè impossibile...
        • Anonimo scrive:
          Re: E come individuarli?
          - Scritto da: Pejone
          infatti... mi ripeto: impresa pressochè
          impossibile...Beccarne uno e farlo parlare sotto tortura, così fa i nomi degli altri @^
  • Anonimo scrive:
    Fioroni chiacchiera troppo
    E dice troppe caXXate.
Chiudi i commenti