I talebani: no alle suonerie

Alcune fazioni della milizia islamica hanno avvertito i residenti delle aree tribali. Chi utilizzerà suonerie musicali sui propri cellulari sarà punito secondo la Sharia

Roma – La voce dei talebani torna a farsi sentire sul fronte della telefonia mobile, questa volta per avvertire che l’utilizzo di suonerie musicali non è gradito: lo squittìo polifonico dei cellulari diffusi anche in certe aree tribali disturba la quiete pensosa della comunità islamica e va fermata.

cellulari e talebani A riferirlo è un portavoce di Tehreek-e-Taliban, Maulana Faqir Mohammed, che si è rivolto in particolare a chi risiede nelle zone del confine tra Afghanistan e Pakistan, un territorio ampiamente controllato dalle milizie integraliste.

Faqir ha ricordato che non è consentito ascoltare musica in automobile né utilizzare, appunto, suonerie musicali e ha avvertito che i trasgressori saranno puniti secondo i dettami della Sharia, la legge islamica.

Va detto che Faqir è un fuorilegge, riporta Cellular-news , a causa dei suoi contatti con i talebani e al-Qaeda e già dal 2006 gli anziani delle popolazioni locali lo hanno sconfessato, arrivando ad intimargli di consegnarsi alle autorità. Ciò non gli toglie evidentemente la possibilità di diffondere proclami che sanno di ultimatum.

L’ezine ricorda anche come leader talebani in passato abbiano già agito contro la diffusione di musica e che lo scorso ottobre è stato condotto un attacco contro i negozi di telefonini proprio per impedire la vendita di dispositivi riproduttori di musica.

( fonte immagine )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • morite tutti quanti scrive:
    cazzo
    ma ke cazzo sto a cerca delle notizie decentiii...su sti cazzo di voti pe n'cazzo de giornalinooo...e voi mettete ste cazzateeeee....ma ke me frega a meeeeeeeeeeeeeeee
  • bowlingbpsl scrive:
    Skool Daze
    La citazione e' per un vecchio gioco per ZX Spectrum (heh, IO ci ho giocato COUGH anni fa) dove lo studente somarello, aveva lo scopo, per passare il livello, proprio di modificare i voti di scuola.Per fare questo, si dovevano illuminare degli scudi (colpendoli con un salto, saltando eventualmente sopra un compago adeguatamente abbattuto con un pugno), evitando di prendere troppe "righe" di punizione dai professori.Bel giochino, scopiazzato spudoratamente (assieme agli altri, ma almeno li traducevano in italiano) dalle riviste su cassetta (RUN o Load'n'run) col titolo "M la squola".Quando la realta' supera la fantasia. ;-)
    • Luco, giudice di linea mancato scrive:
      Re: Skool Daze
      - Scritto da: bowlingbpsl
      La citazione e' per un vecchio gioco per ZX
      Spectrum (heh, IO ci ho giocato COUGH anni fa)Convertito anche su C64 (era identico in tutto all'originale per Spectrum compreso il sonoro praticamente assente e la grafica monocromatica con tanto di color clash).
      Bel giochino, scopiazzato spudoratamente (assieme
      agli altri, ma almeno li traducevano in italiano)
      dalle riviste su cassetta (RUN o Load'n'run) col
      titolo "M la squola".Invece su C64 la versione piratata da edicola si chiamava "Scuola pazza".I Magnifici 7, non ricordo il numero, cmq su edicolac64 si trova.
  • Darshan scrive:
    Quando qualcuno buca un sito...
    Quando qualcuno buca un sito in maniera eclatante di solito è più colpa della stupidità dell'amministratore che della bravura del cracker.Ogni manuale di php o sql (dalla serie for dummies a quelli da 1000 pagine) ha il suo bel paragrafo (o capitolo) su come prevenire le injection eppure si verificano ancora.Io condannerei anche gli amministratori in questi casi.Non credo che la possibilità che cose del genere siano già avvenute sensa lasciare traccia sia così remota, magari se i tipi si fossero mossi con "particolare circospezione" non li avrebbero mai presi e non si sarebbero mai resi conto dell'aggressione.
  • Giambo scrive:
    Pena
    e ora rischiano fino a 20 anni di prigione a testa. Ma nel Texas non c'e' la pena di morte ? Perche' non li friggono invece che 20 anni di prigione ?
    • Chitto scrive:
      Re: Pena
      - Scritto da: Giambo
      e ora rischiano fino a 20 anni di prigione a
      testa.
      Ma nel Texas non c'e' la pena di morte ? Perche'
      non li friggono invece che 20 anni di prigione ?Guarda che sono tanto rincoglioniti in Texas che potrebbero prenderti sul serio...20 anni di galera per un tentativo di hack ad un server scolastico... siamo ai confini della realtà.
  • italianodoc scrive:
    Italia-US
    Un registro cartaceo come nelle scuole italiane costa troppo eh...
    • 0verture scrive:
      Re: Italia-US
      Perchè da noi non li falsificano i registri ?
    • KiraV scrive:
      Re: Italia-US
      - Scritto da: italianodoc
      Un registro cartaceo come nelle scuole italiane
      costa troppo
      eh...Tanto a come stiamo messi finiremo anche noi con i registri online... :( Già si sta discutendo di avere le pagelle soltanto e unicamente online, per "non sprecare carta" (a detta loro). Ma vaff.... :@
  • antonio scrive:
    Protezione no eh?
    Se i ragazzi non hanno usato particolare accortezze nel cambiare i voti (che so, proxy) evidentemente non erano tanto bravi come cracker.Quello che penso è che probabilmente il sistema era tanto facilmente bucabile (leggi: SQL injection) che anche un utonto con un po' di nozioni di SQL sarebbe in grado di penetrare.Ma si sa che falla c'era?
    • Xendorf scrive:
      Re: Protezione no eh?
      Protezione? e di "Backup" non ne parliamo?Se veramente "tutte le scuole del distretto saranno costrette a rivedere l'intera mole dei test di fine anno" ... devo intuire che non hanno nemmeno uno straccio di backup.Se potessi gli farei scrivere 100 volte alla lavagna:Il backup è buono, il backup è bello, il backup mi fa dormire sonni tranquilli la notte. :D
      • Mino scrive:
        Re: Protezione no eh?
        - Scritto da: Xendorf

        Il backup è buono, il backup è bello, il backup
        mi fa dormire sonni tranquilli la
        notte.

        :DDavide Bianchi rulez :D
      • MeMedesimo scrive:
        Re: Protezione no eh?
        - Scritto da: Xendorf
        Il backup è buono, il backup è bello, il backup
        mi fa dormire sonni tranquilli la
        notte.

        :Dnon limitarti a fare i backup ma provali anche asd
    • antonio scrive:
      Re: Protezione no eh?
      Vabbè piccola citazione:http://xkcd.com/327/
    • The_GEZ scrive:
      Re: Protezione no eh?
      Ciao antonio !
      Ma si sa che falla c'era?Assolutamente no !I sistemisti che hanno installato e configurato il poderoso C64 based FDB (fuking database) server hanno seguito alla lettera le istruzioni e quindi il sistema era sucurissmo.Era infatti suggerito di inserire uno USERNAME ed una PASSWORD.Ed infatti :USR: USERNAMEPWD: PASSWORDSolo dei COMUNISTI avrebbero potuto violare il sistema !
  • abc scrive:
    rimandati a settembre
    Se questi ragazzi hanno dovuto cambiare cambiere le loro note, evidentemente non avevano delle belle note. E non sono nemmeno bravi con l'informatica essendosi fatti beccare... rimandati a settembre
    • pippo scrive:
      Re: rimandati a settembre

      Se questi ragazzi hanno dovuto cambiare cambiere
      le loro note, evidentemente non avevano delle
      belle note. E non sono nemmeno bravi con
      l'informatica essendosi fatti beccare...
      rimandati a
      settembreEra meglio se entravano sparando... :D
  • marto tortio scrive:
    Lezione di vita
    Se fai qualcosa per bene, nessuno sospetterà mai che tu abbia realmente fatto qualcosa.
  • Ste scrive:
    Strano....
    Gli americani sono generalmente molto individualisti e ipercompetitivi in campo scolastico e lavorativo: anche l'amico più fedele in questi campi è visto come un concorrente da superare e sconfiggere.Questi CRACKER (e non hacker) non sono stati molto egoisti: hanno modificato anche i voti di amici e conoscenti, oltre a cancellare documenti.In sostanza sono stati molto "babbi": fossero stati più avveduti sarebbe stato difficile accorgersi della frode da parte degli addetti scolastici.
  • dr falken scrive:
    guerra termonucleare globale
    giochiamobzzzzzzzzzz
    • Funz scrive:
      Re: guerra termonucleare globale
      - Scritto da: dr falken
      gio
      chia
      mo

      bzzzzzzzzzzUna partitina a Defcon? :D
      • The_GEZ scrive:
        Re: guerra termonucleare globale
        Ciao Funz !
        Una partitina a Defcon? :DMeglio questo http://en.wikipedia.org/wiki/Nuclear_War_(computer_game)
  • Luco, giudice di linea mancato scrive:
    Wargames :-)
    CdO :)
    • MeMedesimo scrive:
      Re: Wargames :-)
      ma non era hack3rs dove come-cavolo-si-chiamava mi pare crash override, cambiava i voti alla tipa, che poi non era altro che angiolina jolie ?
      • cool man scrive:
        Re: Wargames :-)
        - Scritto da: MeMedesimo
        ma non era hack3rs dove come-cavolo-si-chiamava
        mi pare crash override, cambiava i voti alla
        tipa, che poi non era altro che angiolina jolie
        ?angELina
      • SiN scrive:
        Re: Wargames :-)
        - Scritto da: MeMedesimo
        ma non era hack3rs dove come-cavolo-si-chiamava
        mi pare crash override, cambiava i voti alla
        tipa, che poi non era altro che angiolina jolie
        ?si vede che sei troppo giovane, ragazzo! :-D
        • Joe Tornado scrive:
          Re: Wargames :-)
          lo faceva a uorgeims, il ragazzetto trovava le password nel cassetto del preside !
    • Sir Pilade scrive:
      Re: Wargames :-)
      Salve, professor Falken.Che ne direbbe di un'altra partita a scacchi?
Chiudi i commenti