I videogiochi migliorano la vista

Lo sostengono gli scienziati americani dell'Università di Rochester, secondo cui videogiocare regolarmente migliora l'acutezza visiva, anche del 20 per cento

Roma – Sta suscitando un vivace interesse la ricerca condotta dall’ Università di Rochester negli Stati Uniti, una ricerca secondo cui l’uso continuativo dei videogiochi si traduce in un miglioramento della vista .

I ricercatori sostengono che “l’azione nei videogiochi cambia il modo in cui il nostro cervello elabora l’informazione visuale. Dopo solo 30 ore, i giocatori hanno mostrato un aumento sostanziale nella risoluzione spaziale , ovvero potevano vedere più chiaramente figure come quelle presentate su un cartello di misurazione, anche quando altri simboli vi si affollavano sopra”.

Sebbene gli studiosi non abbiano rivelato su quante persone sia stato condotto lo studio, che nei prossimi giorni sarà comunque pubblicato con tutti i dettagli dalla rivista scientifica Psychological Science , ritengono che videogiocare alcune ore per un mese può portare ad un miglioramento delle capacità percettive fino al 20 per cento .

Le misurazioni sono state realizzate con la collaborazione degli studenti dell’Università: dopo un mese di gioco, chi si è dedicato a Tetris non ha migliorato i propri risultati nei testi ottici, mentre chi ha giocato ad Unreal Torunament è stato in grado, più facilmente di quanto facesse prima, di identificare le figure che gli venivano mostrate. Il che significherebbe che ad aumentare le capacità di visione sono i giochi di azione nei quali entrano in campo molti diversi elementi, in un ambiente in continuo cambiamento.

“Quando giocano con i videogiochi d’azione – spiegano i ricercatori – cambia il percorso cerebrale responsabile per l’elaborazione dell’informazione visiva. Questi giochi spingono il sistema visuale umano ai limiti e il cervello vi si adatta. Quel tipo di apprendimento si espande poi anche ad altre attività e probabilmente alla vita di ogni giorno”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Ma non vi sembrano pochi?
    2360/77 = 30,65 pedopornomani a paese, in media.Ma fossero anche 100 volte di più, in un paese "medio" come l'italia, 3065 pedopornomani sono circa lo 0,05 per mille della popolazione. Prendendo il dato usa: 600 sospettati, facciamo pure siano 100 volte tanto, 60000: su 300 milioni di persone, è lo 0,2 per mille.Germania: 400*100=40.000; su 80 milioni è lo 0,5 per mille. Non so.. è che mi pare poco.Non sarà che il fenomeno è diffuso per lo più fuori dalla rete, in realtà?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma non vi sembrano pochi?

      ricordo poi che il governo ha indultato il mostro
      di foligno che massacro' a sangue freddo due
      bambiniGli è stata riconosciuta una completa infermità mentale, e quindi il reato non rientra nella pedofilia. Poi sai che differenza, da 30 anni a 27...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma non vi sembrano pochi?
        - Scritto da:


        ricordo poi che il governo ha indultato il
        mostro

        di foligno che massacro' a sangue freddo due

        bambini

        Gli è stata riconosciuta una completa infermità
        mentale, e quindi il reato non rientra nella
        pedofilia. Poi sai che differenza, da 30 anni a
        27...Certo, a chi uccide si può concedere l'indulto, a chi si limita a guardare l'oggetto del proprio desiderio (del tutto inintenzionale) no. L'essere cattivi si può perdonare, l'essere diversi no. Sembra che il lavaggio del cervello dei media funzioni
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma non vi sembrano pochi?
      Infatti non ho mai capito come mai a chi i bambini li massacra scaricando bombe o proiettili sotto la protezione dell'esercito non gli fanno niente mentre i pedofili che si limitano a (ovviamente discutibili) atti di libidine ma non letali sembrano essere il male del nostro secolo....
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma non vi sembrano pochi?
      - Scritto da:
      2360/77 = 30,65 pedopornomani a paese, in media.
      Ma fossero anche 100 volte di più, in un paese
      "medio" come l'italia, 3065 pedopornomani sono
      circa lo 0,05 per mille della popolazione.


      Prendendo il dato usa: 600 sospettati, facciamo
      pure siano 100 volte tanto, 60000: su 300 milioni
      di persone, è lo 0,2 per
      mille.
      Germania: 400*100=40.000; su 80 milioni è lo 0,5
      per mille.


      Non so.. è che mi pare poco.
      Non sarà che il fenomeno è diffuso per lo più
      fuori dalla rete, in
      realtà?Calcoli sballati (neanche dirlo)
    • Brontoleus scrive:
      Re: Ma non vi sembrano pochi?
      - Scritto da:
      E' geniale !!!
      Assolutamente geniale !!!Colgo una vena ironica o sbaglio?Il discorso è semplice, le ipotesi sono due:1) Chi scarica gratuitamente qualcosa danneggia chi quel qualcosa lo produce e lo vende (ipotesi avanzata dalle major) -
      Il download gratuito non a scopo di lucro di materiale pedopornografico non può essere criminalizzato perché danneggia chi quel materiale lo produce e lo vende (i commercianti di pedoporno) quindi più materiale gratuito in circolazione = meno abusi2) Chi scarica gratuitamente qualcosa aiuta chi quel qualcosa lo produce e lo vende (ipotesi avanzata da chi si dichiara contro il pedoporno) -
      Il download gratuito non a scopo di lucro di materiale coperto da copyright non può essere criminalizzato perché NON danneggia chi quel materiale lo produce e lo vende (le major discografiche e cinematografiche) quindi più materiale gratuito in circolazione = più venditeNon è che l'ipotesi 1 vale solo se il "mercato" è legale e l'ipotesi 2 vale solo se il "mercato" è illegale. O vale sempre la 1, o vale sempre la 2. Si decidano (i governi).-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 08 febbraio 2007 18.10-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma non vi sembrano pochi?
      - Scritto da:
      2360/77 = 30,65 pedopornomani a paese, in media.
      Ma fossero anche 100 volte di più, in un paese
      "medio" come l'italia, 3065 pedopornomani sono
      circa lo 0,05 per mille della popolazione.


      Prendendo il dato usa: 600 sospettati, facciamo
      pure siano 100 volte tanto, 60000: su 300 milioni
      di persone, è lo 0,2 per
      mille.
      Germania: 400*100=40.000; su 80 milioni è lo 0,5
      per mille.


      Non so.. è che mi pare poco.
      Non sarà che il fenomeno è diffuso per lo più
      fuori dalla rete, in
      realtà?Anche ma soprattutto molti sono molto informati sulle techniche di criptaggio anni fa un perito informatico dovette darsi molto da fare per smascherare i bastardii pc erano pieni di foto innocue tipo tramonti paesaggi ma qualcosa non tornava, occupava troppo per essere una foto scoperto il programmino le foto assunsero la vera formadirei quendi che quel dato è solo la scoperta dei più fessi
  • Anonimo scrive:
    UAKKO alle strette
    come da titolo
    • Anonimo scrive:
      Re: UAKKO alle strette
      - Scritto da:
      come da titoloMa no dai, piu' volte ha scritto che lui "non ha video e immagini del genere sui dischi"...Ora se non lo vediamo piu' postare, sappiamo cosa gli e' successo...
      • Anonimo scrive:
        Re: UAKKO alle strette
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        come da titolo

        Ma no dai, piu' volte ha scritto che lui "non ha
        video e immagini del genere sui
        dischi"...

        Ora se non lo vediamo piu' postare, sappiamo cosa
        gli e'
        successo...ha l'hd crittato, è inutile.
        • Wakko Warner scrive:
          Re: UAKKO alle strette
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          come da titolo



          Ma no dai, piu' volte ha scritto che lui "non ha

          video e immagini del genere sui

          dischi"...



          Ora se non lo vediamo piu' postare, sappiamo
          cosa

          gli e'

          successo...

          ha l'hd crittato, è inutile.Ma vedete di andareapijarveloindovesapete va 8)
          • Anonimo scrive:
            Re: UAKKO alle strette
            - Scritto da: Wakko Warner
            Ma vedete di andareapijarveloindovesapete va 8) Beh, fino a quando la cosa si svolge tra Maggiorenni e Consensienti, tutto e' ok 8)P.s.Ma hai i dischi criptati ? :|Che ci tieni sopra ? (newbie)
          • Anonimo scrive:
            Re: UAKKO alle strette
            Chi non ha niente da nascondere non cripta i dischi. Semplice da capire no?
          • Wakko Warner scrive:
            Re: UAKKO alle strette
            - Scritto da:
            Chi non ha niente da nascondere non cripta i
            dischi. Semplice da capire
            no?Anche lui non aveva niente da nascondere:http://punto-informatico.it/f/m.aspx?m_id=1854103&m_rid=1863697
          • Anonimo scrive:
            Re: UAKKO alle strette

            Anche lui non aveva niente da nascondere:
            http://punto-informatico.it/f/m.aspx?m_id=1854103&Fortunatamente l'avvocato è stato rilasciato e ripulito di ogni accusa con tanto di scuse dell'FBI e 2 milioni di dollari di ricompensa per i danni morali e fisici subitiQuindi alla fine ci ha guadagnato ! :D2 milioni di dollari per pochi giorni di gabbia leggera e qualche pasto rancido.2 milioni di dollari e la soddisfazione delle scuse ricevute dall'FBI (quella dove lavorano Fox e Dana !!! :D )Insomma Wakko, fossi in te mi farei catturare.Sei innocente al 100%, becchi ben 2 milioni di dollari.Poi paghi da bere alla Redazione di P.I. ;)
          • Brontoleus scrive:
            Re: UAKKO alle strette
            - Scritto da:
            2 milioni di dollari per pochi giorni di
            gabbia leggera e qualche pasto rancido.Non dire sciocchezze, nessuna cifra ripagherebbe il danno morale e materiale dello stare in carcere, specie con accuse così pesanti e odiate dagli stessi carcerati (pedofilia o terrorismo)
          • Anonimo scrive:
            Re: UAKKO alle strette

            Non dire sciocchezze, nessuna cifra ripagherebbe
            il danno morale e materiale dello stare in
            carcere, specie con accuse così pesanti e odiate
            dagli stessi carcerati (pedofilia o
            terrorismo)Onestamente se sapessi che mi danno 2 milioni di dollari pure io mi farei ingabbiare.Mica gli hanno usato violenza fisica o lo hanno lasciato morire di fame... c'e' stato un processo e poi ha ricevuto le scuse (piu' i soldi !).Insomma...a mio modesto parere ci ha guadagnato non poco ;)
          • Hiei3600 scrive:
            Re: UAKKO alle strette
            - Scritto da: Wakko Warner

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:



            come da titolo





            Ma no dai, piu' volte ha scritto che lui "non
            ha


            video e immagini del genere sui


            dischi"...





            Ora se non lo vediamo piu' postare, sappiamo

            cosa


            gli e'


            successo...



            ha l'hd crittato, è inutile.

            Ma vedete di andareapijarveloindovesapete va 8) :D :DBella risposta Wakko :D
    • Anonimo scrive:
      Re: UAKKO alle strette
      (troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)
Chiudi i commenti