I videogiochi? Roba da scimmie

Un singolare esperimento consente a chi visita lo zoo di Atlanta di vedere con i propri occhi i punteggi realizzati da alcuni primati

Roma – Lo zoo di Atlanta ha tolto i veli a quella che considera una particolarissima mostra ma che fa parte anche di un altrettanto particolare esperimento: sottoporre alcuni esemplari di orangutango a stimoli elettronici .

Nulla di cruento: si tratta in particolare di videogiochi che vengono somministrati attraverso un touch screen posizionato all’interno di una struttura che ai primati del quartiere potrebbe ricordare da vicino un albero.

Sono due gli oranghi di Sumatra che prendono parte a questa speciale esibizione, pare divertendo non poco i molti turisti, che possono visualizzare in diretta tutto quello che gli animali fanno toccando qua e là lo schermo.

Già noto per la webcam che consente a qualunque voyeur di vedere in tempo reale i panda che “ospita”, lo zoo fa sapere per bocca dei propri rappresentanti che l’esperimento con gli oranghi potrebbe salvare questa specie , oggi ridotta ad alcune decine di migliaia di esemplari. “Più riusciamo a comprendere il processo cognitivo degli orangutango – spiega un funzionario, Tara Stoinski – più riusciremo a capire di cosa hanno bisogno per sopravvivere nel proprio habitat”. “In più – chiosa Stoinski – possiamo mostrare così ai visitatori quanto questi primati siano intelligenti”.

Va detto che i due sumatresi non giocano per semplice diletto: quando vincono vengono premiati con del cibo . Lo scopo del videogame? Associare al volto di ciascuno dei due oranghi i suoni che emette. Sviluppato dai ricercatori IBM, il gioco viene considerato utile per conoscere le capacità di memorizzazione, apprendimento e riflessione degli animali.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • scala40 scrive:
    SONO TROPPO BELLE LE STELLE ,
    Sono troppo belle le stelle e ancora più belle le Stelle che si portano nel cuore , un abbraccio a tutte le Stelle del mondo *:-):-) a mè speciali . scala40 Angela
  • Anonimo scrive:
    Vista dallo spazio
    ... cosa non si fa per promuovere un prodotto ... che non tira.
  • Anonimo scrive:
    INstall XP orbit...
    Fantastico, a patto che sia su una navicella governata da Win XP, così mentre è in orbita lo si fa inchiodare con uno dei dicimila virus che girano....
    • Anonimo scrive:
      Re: INstall XP orbit...
      - Scritto da:
      Fantastico, a patto che sia su una navicella
      governata da Win XP, così mentre è in orbita lo
      si fa inchiodare con uno dei dicimila virus che
      girano....Avevano fatto delle prove con Ubuntu ma erano sparite tutte le vocali tranne la U e non disponendo della tastiera Ubuntiana con santino USB di Linus T. e Stallman i programmi C/C++ venivano tutti cosi':unt var ....fur ( ... ){}uf ( ... ){}cluss ...
  • Anonimo scrive:
    BILL STARGATES
    stallman tra le stalle:'(
  • Carogna scrive:
    Non c'e'
    abbastanza spazzatura nello spazio?(cylon)(cylon)(cylon)(cylon)Modifica: Io ero serio.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 14 aprile 2007 10.45-----------------------------------------------------------
  • Anonimo scrive:
    Axxo ce frega del DRAGA!
    Per me lo possono spedire nello spazio a calci in cuXo!
  • Anonimo scrive:
    Poraccio!
    Non immaginavo che Melinda e i bambini fossero diventati così insopportabili da dover scappare nello spazio! :| :| :| :D :D :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Poraccio!
      - Scritto da:
      Non immaginavo che Melinda e i bambini fossero
      diventati così insopportabili da dover scappare
      nello spazio! :| :| :| :D :D
      :DMa cos'hai capito, scappa perché Ballmer si è messo a ingozzarsi di fagioli per abbassare il colesterolo e ora però molla a tutto spiano delle quaglie mefitiche, le famigerate SiQuaM (Silenziose Quasi Mortali) :| :| :| :| :| :o :o :o :o (rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: Poraccio!
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Non immaginavo che Melinda e i bambini fossero

        diventati così insopportabili da dover scappare

        nello spazio! :| :| :| :D :D

        :D

        Ma cos'hai capito, scappa perché Ballmer si è
        messo a ingozzarsi di fagioli per abbassare il
        colesterolo e ora però molla a tutto spiano delle
        quaglie mefitiche, le famigerate SiQuaM
        (Silenziose Quasi Mortali) :| :| :| :| :| :o :o
        :o :o
        (rotfl)(rotfl)(rotfl)E' vero, Ballmer non ha un semplice ufficio, ha un quagliodromo!!! (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: Poraccio!

        quaglie mefitiche, le famigerate SiQuaM
        (Silenziose Quasi Mortali) :| :| :| :| :| :o :o
        :o :o
        (rotfl)(rotfl)(rotfl)Il seguente e' un estratto dal libro "Super Stall Man sulla luna":-Super Stall Man: Ehi sono un supereroe del pianeta terra, superlispato c'e' nessuno qui sulla luna? -Extraterrestre: Che cavolo vuoi? Non vedi che sto compilando?-Super Stall Man: Volevo scambiare due chiacchiere con qualcuno. Da quando e' fallita Microsoft non posso tornare sulla terra... mi farebbero un culo cosi'-Extraterrestre: Il tuo culo e' gia' cosi'... mangia meno Trollini del Mulino Bianco e Flamerini -Super Stall Man: Posso cercare lavoro qui sulla luna?-Extraterrestre: Puoi cercare ma non e' facile. Se apri una tua attivita' in poche ore c'e' un fesso che copia le tue idee e le regala-Super Stall Man: WOW Open Source anche qui! Che bello-Extraterrestre: Ma vedi de torna' da ando' caXo sei venuto. E porati dietro sti pinguini che puzzano de OpenFogna
    • Anonimo scrive:
      Re: Poraccio!
      - Scritto da: Non immaginavo che Melinda la trojona fosse scappata col suo migliore amico.
      • Anonimo scrive:
        Re: Poraccio!
        - Scritto da:

        - Scritto da:
        Non immaginavo che Melinda la trojona fosse
        scappata col suo migliore
        amico.Il portafoglio? (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Purchè ci rimanga.....
    e comunque arriva buon terzodopo il suo scagnozzo ed il grande mecenate di Ubuntu, Mark Shuttleworth (nomen omen)
  • Anonimo scrive:
    anche stallman vuole essere lanciato
    solo che non e' gratis e quindi lo teniamo con noi
  • Anonimo scrive:
    Che si porti tutta l'azienda dietro
    E non rompano più i coglioni, che esplodano nello spazio e BOOOOOOOOOOOOOOOOOMMMMM-FETE!!!! :D
  • Anonimo scrive:
    invidioso?
    http://it.wikipedia.org/wiki/Mark_Shuttleworthche sia un caso di invia del razzo?
  • FDG scrive:
    Mi raccomando...
    ...tariffa speciale per lui e Ballmer e biglietto di sola andata ;)
  • Anonimo scrive:
    Bill Gates
    Datemi del troll o contrario alla policy di PI, ma che c***o ce ne può fregare se zio B$ll va nello spazio o no? Al limite se ci restasse......
  • Anonimo scrive:
    Oh admin ma come moderi ?!!!!
    Altro che trolling, quella del bus è assolutamente vera , sui bus ataf a Firenze hanno avuto l'idea geniale di installare xp embedded, gestisce i servizi di informazione che ci sono sopra, ed il sistema va perennemente in crash come può constatare chiunque prenda il 27 in Piazza Stazione direzione Viale Talenti, avrò contato una decina di reboot durante il tragitto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Oh admin ma come moderi ?!!!!
      (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)La moderazione la fanno direttamente da casa MS (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) Uno dei pochi post interessanti :D :D :D :D :D :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Oh admin ma come moderi ?!!!!
      - Scritto da:
      Altro che trolling, quella del bus è
      assolutamente vera , sui bus ataf a Firenze hanno
      avuto l'idea geniale di installare xp embedded,
      gestisce i servizi di informazione che ci sono
      sopra, ed il sistema va perennemente in crash
      come può constatare chiunque prenda il 27 in
      Piazza Stazione direzione Viale Talenti, avrò
      contato una decina di reboot durante il
      tragitto.E sei sicuro che dipenda dal sistema operativo e non dall'applicazione che ci gira sopra?
      • Anonimo scrive:
        Re: Oh admin ma come moderi ?!!!!
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Altro che trolling, quella del bus è

        assolutamente vera , sui bus ataf a Firenze
        hanno

        avuto l'idea geniale di installare xp embedded,

        gestisce i servizi di informazione che ci sono

        sopra, ed il sistema va perennemente in crash

        come può constatare chiunque prenda il 27 in

        Piazza Stazione direzione Viale Talenti, avrò

        contato una decina di reboot durante il

        tragitto.

        E sei sicuro che dipenda dal sistema operativo e
        non dall'applicazione che ci gira
        sopra? e tu lo ritieni stabile e affidabile un OS che occorre resettare perche' una applicazione lo manda in crash
        • Anonimo scrive:
          Re: Oh admin ma come moderi ?!!!!
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          Altro che trolling, quella del bus è


          assolutamente vera , sui bus ataf a Firenze

          hanno


          avuto l'idea geniale di installare xp
          embedded,


          gestisce i servizi di informazione che ci sono


          sopra, ed il sistema va perennemente in crash


          come può constatare chiunque prenda il 27 in


          Piazza Stazione direzione Viale Talenti, avrò


          contato una decina di reboot durante il


          tragitto.



          E sei sicuro che dipenda dal sistema operativo e

          non dall'applicazione che ci gira

          sopra?


          e tu lo ritieni stabile e affidabile un OS che
          occorre resettare perche' una applicazione lo
          manda in
          crash
          Quella e' una procedura che si segue anche nel mondo Unix: a fronte di un errore grave c'e' il reboot... o ti aspettaci che l'OS lanciasse il debugger in modo che l'autista dell'autobus potesse debuggare?
          • Anonimo scrive:
            Re: Oh admin ma come moderi ?!!!!

            debuggare?man kill
          • Anonimo scrive:
            Re: Oh admin ma come moderi ?!!!!
            - Scritto da:


            debuggare?

            man kille quindi?
          • Anonimo scrive:
            Re: Oh admin ma come moderi ?!!!!
            - Scritto da:

            - Scritto da:




            debuggare?



            man kill

            e quindi?Quindi capiresti che se sai usare il bash scripting e le opzioni di quel comando, puoi vedere se qualche processo è down e eventualmente riavviare cosa è andato in crash senza necessariamente effetuare continui boot di sistema.
          • Anonimo scrive:
            Re: Oh admin ma come moderi ?!!!!
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:






            debuggare?





            man kill



            e quindi?

            Quindi capiresti che se sai usare il bash
            scripting e le opzioni di quel comando, puoi
            vedere se qualche processo è down e eventualmente
            riavviare cosa è andato in crash senza
            necessariamente effetuare continui boot di
            sistema.Annamo bene:1) se fai uno script per riavviare un servizio che e' morto probabilmente sei TU che non hai capito la modalita' respawn nell'inittab2) bisogna vedere che errore viene generato... ma stai sicuro che quello e' un errore applicativo e non del sistema
          • Anonimo scrive:
            Re: Oh admin ma come moderi ?!!!!
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:








            debuggare?







            man kill





            e quindi?



            Quindi capiresti che se sai usare il bash

            scripting e le opzioni di quel comando, puoi

            vedere se qualche processo è down e
            eventualmente

            riavviare cosa è andato in crash senza

            necessariamente effetuare continui boot di

            sistema.

            Annamo bene:

            1) se fai uno script per riavviare un servizio
            che e' morto probabilmente sei TU che non hai
            capito la modalita' respawn
            nell'inittab
            2) bisogna vedere che errore viene generato... ma
            stai sicuro che quello e' un errore applicativo e
            non del
            sistemaSì sì certo è proprio l'applicativo (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Oh admin ma come moderi ?!!!!
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:






            debuggare?





            man kill



            e quindi?

            Quindi capiresti che se sai usare il bash
            scripting e le opzioni di quel comando, puoi
            vedere se qualche processo è down e eventualmente
            riavviare cosa è andato in crash senza
            necessariamente effetuare continui boot di
            sistema.Già. Uso sistemi unix da più di 20 anni (prima di linux solo come utente), da più di 15 con interfacce grafiche, e non ho MAI visto un'applicazione portarsi dietro il SO in caso di crash. MAI. Anche aprendo un tale numero di finestre e applicazioni grafiche tale da mettere in ginocchio la GUI, era sempre possibile collegarsi da un terminale a carattere e killare i processi in eccesso. Il SO non faceva una piega e spesso non era necessario neppure riavviare XWindow, che era stato solo rallentato fino all'inusabilità, ma non crashato.Un simile esperimento con Windows, anche in assenza di crash dei programmi lanciati in sovrannumero, costringe quasi sempre al riavvio per problemi di risorse non correttamente e completamente rilasciate, che provocano rallentamenti e malfunzionamenti che persistono anche dopo aver terminato tutti i processi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Oh admin ma come moderi ?!!!!
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:








            debuggare?







            man kill





            e quindi?



            Quindi capiresti che se sai usare il bash

            scripting e le opzioni di quel comando, puoi

            vedere se qualche processo è down e
            eventualmente

            riavviare cosa è andato in crash senza

            necessariamente effetuare continui boot di

            sistema.

            Già. Uso sistemi unix da più di 20 anni (prima di
            linux solo come utente), da più di 15 con
            interfacce grafiche, e non ho MAI visto
            un'applicazione portarsi dietro il SO in caso di
            crash. MAI. Anche aprendo un tale numero di
            finestre e applicazioni grafiche tale da mettere
            in ginocchio la GUI, era sempre possibile
            collegarsi da un terminale a carattere e killare
            i processi in eccesso. Il SO non faceva una piega
            e spesso non era necessario neppure riavviare
            XWindow, che era stato solo rallentato fino
            all'inusabilità, ma non
            crashato.
            Un simile esperimento con Windows, anche in
            assenza di crash dei programmi lanciati in
            sovrannumero, costringe quasi sempre al riavvio
            per problemi di risorse non correttamente e
            completamente rilasciate, che provocano
            rallentamenti e malfunzionamenti che persistono
            anche dopo aver terminato tutti i
            processi.Ma le applicazioni che giravano su quelle macchine da chi erano scritte? E se ci fossero problemi hardware su quelle macchine magari dovute ai sobbalzi delle vetture? Ma si possono fare delle analisi tecniche serie stando seduti sulla poltroncina dell'autobus? MA perche' tutte le applicazioni che mi e' capitato di scrivere in C# non hanno mai creato sti problemi? Uso un Windows diverso?
          • Anonimo scrive:
            Re: Oh admin ma come moderi ?!!!!
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:










            debuggare?









            man kill







            e quindi?





            Quindi capiresti che se sai usare il bash


            scripting e le opzioni di quel comando, puoi


            vedere se qualche processo è down e

            eventualmente


            riavviare cosa è andato in crash senza


            necessariamente effetuare continui boot di


            sistema.



            Già. Uso sistemi unix da più di 20 anni (prima
            di

            linux solo come utente), da più di 15 con

            interfacce grafiche, e non ho MAI visto

            un'applicazione portarsi dietro il SO in caso di

            crash. MAI. Anche aprendo un tale numero di

            finestre e applicazioni grafiche tale da mettere

            in ginocchio la GUI, era sempre possibile

            collegarsi da un terminale a carattere e killare

            i processi in eccesso. Il SO non faceva una
            piega

            e spesso non era necessario neppure riavviare

            XWindow, che era stato solo rallentato fino

            all'inusabilità, ma non

            crashato.

            Un simile esperimento con Windows, anche in

            assenza di crash dei programmi lanciati in

            sovrannumero, costringe quasi sempre al riavvio

            per problemi di risorse non correttamente e

            completamente rilasciate, che provocano

            rallentamenti e malfunzionamenti che persistono

            anche dopo aver terminato tutti i

            processi.

            Ma le applicazioni che giravano su quelle
            macchine da chi erano scritte? E se ci fossero
            problemi hardware su quelle macchine magari
            dovute ai sobbalzi delle vetture? Ma si possono
            fare delle analisi tecniche serie stando seduti
            sulla poltroncina dell'autobus? MA perche' tutte
            le applicazioni che mi e' capitato di scrivere in
            C# non hanno mai creato sti problemi? Uso un
            Windows
            diverso?buahhhhh sì effettivamente su quegli autobus c'è finito per caso, figurati se prima non l'hanno testato, del resto si sa che sull'autobus non ci sono sobbalzi.... (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Oh admin ma come moderi ?!!!!
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:









            - Scritto da:












            debuggare?











            man kill









            e quindi?







            Quindi capiresti che se sai usare il bash



            scripting e le opzioni di quel comando, puoi



            vedere se qualche processo è down e


            eventualmente



            riavviare cosa è andato in crash senza



            necessariamente effetuare continui boot di



            sistema.





            Già. Uso sistemi unix da più di 20 anni (prima

            di


            linux solo come utente), da più di 15 con


            interfacce grafiche, e non ho MAI visto


            un'applicazione portarsi dietro il SO in caso
            di


            crash. MAI. Anche aprendo un tale numero di


            finestre e applicazioni grafiche tale da
            mettere


            in ginocchio la GUI, era sempre possibile


            collegarsi da un terminale a carattere e
            killare


            i processi in eccesso. Il SO non faceva una

            piega


            e spesso non era necessario neppure riavviare


            XWindow, che era stato solo rallentato fino


            all'inusabilità, ma non


            crashato.


            Un simile esperimento con Windows, anche in


            assenza di crash dei programmi lanciati in


            sovrannumero, costringe quasi sempre al
            riavvio


            per problemi di risorse non correttamente e


            completamente rilasciate, che provocano


            rallentamenti e malfunzionamenti che
            persistono


            anche dopo aver terminato tutti i


            processi.



            Ma le applicazioni che giravano su quelle

            macchine da chi erano scritte? E se ci fossero

            problemi hardware su quelle macchine magari

            dovute ai sobbalzi delle vetture? Ma si possono

            fare delle analisi tecniche serie stando seduti

            sulla poltroncina dell'autobus? MA perche' tutte

            le applicazioni che mi e' capitato di scrivere
            in

            C# non hanno mai creato sti problemi? Uso un

            Windows

            diverso?


            buahhhhh sì effettivamente su quegli autobus c'è
            finito per caso, figurati se prima non l'hanno
            testato, del resto si sa che sull'autobus non ci
            sono sobbalzi....
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Io invece sono sicuro che non l'abbiano testato visto il modo di lavorare delle soc. di consulenza italiane. E se compri quei lettori di DVD scadenti che hanno i vari linux/unix incorporati te ne renderai conto: lentissimi nei menu', alle volte si impallano, etc... Ma ci vogliamo rassegnare che se l'applicazione e' scritta col culo il sistema non puo' farci nulla? Ma come e' possibile che conosco aziende estere di telecomunicazioni che hanno applicazioni in real-time in C# su server Win e banche che hanno parti importanti dei loro sistemi informativi sempre su Win e non hanno problemi?
      • Anonimo scrive:
        Re: Oh admin ma come moderi ?!!!!
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Altro che trolling, quella del bus è

        assolutamente vera , sui bus ataf a Firenze
        hanno

        avuto l'idea geniale di installare xp embedded,

        gestisce i servizi di informazione che ci sono

        sopra, ed il sistema va perennemente in crash

        come può constatare chiunque prenda il 27 in

        Piazza Stazione direzione Viale Talenti, avrò

        contato una decina di reboot durante il

        tragitto.

        E sei sicuro che dipenda dal sistema operativo e
        non dall'applicazione che ci gira
        sopra?Un'applicazione che crasha tutto l'OS ?!!!!! (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Non so se ridere o piangere :D :D :D :D :D
  • Anonimo scrive:
    STALLMAN TRA LE STALLE
    bil stargates nelle stellestallamann nelle stallegiusto così :
  • Anonimo scrive:
    CHE COPIONE !!!!!!!
    Mr. Ubuntu ...lo ha fatto da molto tempo....:D
  • Anonimo scrive:
    Era ora!
    Era ora che finalmente qualcuno lo sparasse nello spazio!"Vaaaa! Distruggi il male, vaaaa!"(rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Se vuole lo invito a fare un viaggio ...
    più tranquillo sul bus che mi porta a casa così possiamo ammirare assieme i crash continui di xp embedded che ci hanno installato sopra. :D :D :D :D :D :D :D
  • Anonimo scrive:
    STALLAMANN TRA LE STALLE
    in questo caso c'e' pure il gioco di nome.....bill-stargatesstallamanlinux tristezza infinita (anonimo) :p
  • Anonimo scrive:
    Lasciando noi a nuotare nella merda!
    Tanto nel 2008 lascia la MS e noi resteremo col letame di Vista fin sopra il collo. :'(
  • Anonimo scrive:
    Speriamo non mettano Vista come O.S. !!!
    Altrimenti, proprio quando e' gia' sparato nello spazio e occorre sistemare la gestione dell'ossigeno nella capsula, compare questo divertente schermo :http://tn3-1.deviantart.com/fs8/300W/i/2005/328/1/1/Vista_BsOd_by_mattatobin.png
  • Anonimo scrive:
    E alla fin fine...
    ...mettere le mani a carciofo e urlare un grosso "MA CHE CAZZO CE NE FREGA A NOI" alla zoo, no ?
  • Anonimo scrive:
    Se ha inventato internet...
    ...perché non dovrebbe anche navigare nello spazio? :p
    • Anonimo scrive:
      Re: Se ha inventato internet...
      mica l'ha inventata lui! anzi in principio diceva che non si sarebbe mai svilupppata
      • Anonimo scrive:
        Re: Se ha inventato internet...
        - Scritto da:
        mica l'ha inventata lui! anzi in principio diceva
        che non si sarebbe mai
        svilupppata(rotfl)(rotfl)(rotfl)Tu sei quello sveglio, in famiglia, eh?!?(rotfl)(rotfl)(rotfl)
        • Anonimo scrive:
          Re: Se ha inventato internet...
          no sono quello che nn parla a vanvera
          • Anonimo scrive:
            Re: Se ha inventato internet...
            ...comunque sia se ce lo togliessero dai co****ni non sarebbe male...certo, spararlo nello spazio è una soluzione un po' drastica ma se è necessario che sia fatta! :P
    • Anonimo scrive:
      Re: Se ha inventato internet...
      - Scritto da:
      ...perché non dovrebbe anche navigare nello
      spazio?
      :pmi sa che hai fatto un solo un pò di confusione.http://it.wikipedia.org/wiki/Internethttp://it.wikipedia.org/wiki/Storia_di_Internet
      • Anonimo scrive:
        Re: Se ha inventato internet...
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        ...perché non dovrebbe anche navigare nello

        spazio?

        :p


        mi sa che hai fatto un solo un pò di confusione.

        http://it.wikipedia.org/wiki/Internet
        http://it.wikipedia.org/wiki/Storia_di_InternetMiiii ragazzi ma quando distribuivano l'ironia eravate in bagno per caso?!?
    • Anonimo scrive:
      Re: Se ha inventato internet...
      - Scritto da:
      ...perché non dovrebbe anche navigare nello
      spazio?
      :phaha :Dvisto anche tu studio aperto?
    • SiN scrive:
      Re: Se ha inventato internet...
      ROTFL!
    • Anonimo scrive:
      Re: Se ha inventato internet...
      No, no, no. Internet l'ha inventata Al Gore. E come gli ha fatto notare Bush, poi ha fatto la fesseria di far cominciare gli URL con W, W, W...
  • Anonimo scrive:
    Mettetevi pure l'anima in pace...
    ...il razzo che lo porterà in orbita non sarà basato su windows ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Mettetevi pure l'anima in pace...
      - Scritto da:
      ...il razzo che lo porterà in orbita non sarà
      basato su windows
      ;)si chiamano "vettori" ;)e se fossero basati su vindovs non inizierebberno neppure il pre-burn che si inchioderebbero le pompe di alimentazione......una bella palla di fuoco :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Mettetevi pure l'anima in pace...
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        ...il razzo che lo porterà in orbita non sarà

        basato su windows

        ;)

        si chiamano "vettori" ;)
        e se fossero basati su vindovs non inizierebberno
        neppure il pre-burn che si inchioderebbero le
        pompe di
        alimentazione...

        ...una bella palla di fuoco :DCapirai... visto che in questi anni le missioni spaziali sono state tutte un fallimento ( esplosioni comprese ) non credo ci sia da prendersela con Bill 8)
    • Anonimo scrive:
      Re: Mettetevi pure l'anima in pace...
      La prima nave suborbitale fatta da privati funzionava e funziona con software MS. Tutto è filato liscio, non si sono rilevati danni in volo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mettetevi pure l'anima in pace...
        - Scritto da:
        La prima nave suborbitale fatta da privati
        funzionava e funziona con software MS. Tutto è
        filato liscio, non si sono rilevati danni in
        volo.Hahaah, e questa dova l'hai letta? Su Topolino?
      • Anonimo scrive:
        Re: Mettetevi pure l'anima in pace...
        L'equipaggio però è morto assiderato
      • Anonimo scrive:
        Re: Mettetevi pure l'anima in pace...
        - Scritto da:
        La prima nave suborbitale fatta da privati
        funzionava e funziona con software MS. Tutto è
        filato liscio, non si sono rilevati danni in
        volo.Link ?
        • Anonimo scrive:
          Re: Mettetevi pure l'anima in pace...
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          La prima nave suborbitale fatta da privati

          funzionava e funziona con software MS. Tutto è

          filato liscio, non si sono rilevati danni in

          volo.

          Link ?Come mi sembra noto, google is your friend.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mettetevi pure l'anima in pace...
            - Scritto da:
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            La prima nave suborbitale fatta da privati


            funzionava e funziona con software MS. Tutto


            è filato liscio, non si sono rilevati danni


            in volo.

            Link ?
            Come mi sembra noto, google is your friend.E invece no c'era un commodore 64, se non ci credi : google is your friend.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mettetevi pure l'anima in pace...
            - Scritto da:
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            - Scritto da:




            La prima nave suborbitale fatta da privati



            funzionava e funziona con software MS.
            Tutto




            è filato liscio, non si sono rilevati danni



            in volo.



            Link ?

            Come mi sembra noto, google is your friend.

            E invece no c'era un commodore 64, se non ci
            credi : google is your
            friend.(rotfl)Le navi suborbitali finanziate da stati negli anni '50 usavano sistemi analogici con funzionalità ben diversa dai commondore 64.Ma io parlavo di navi finanziate da privati, per l'esattezza della pionieristica SpaceShipOne.Usa google di nuovo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mettetevi pure l'anima in pace...
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            - Scritto da:


            - Scritto da:



            - Scritto da:






            La prima nave suborbitale fatta da privati




            funzionava e funziona con software MS.

            Tutto






            è filato liscio, non si sono rilevati
            danni





            in volo.





            Link ?


            Come mi sembra noto, google is your friend.



            E invece no c'era un commodore 64, se non ci

            credi : google is your

            friend.
            (rotfl)
            Le navi suborbitali finanziate da stati negli
            anni '50 usavano sistemi analogici con
            funzionalità ben diversa dai commondore
            64.

            Ma io parlavo di navi finanziate da privati, per
            l'esattezza della pionieristica
            SpaceShipOne.

            Usa google di nuovo.Ma usalo tu, che qui c'e' gente che lavora.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mettetevi pure l'anima in pace...
        - Scritto da:
        La prima nave suborbitale fatta da privati
        funzionava e funziona con software MS. Tutto è
        filato liscio, non si sono rilevati danni in
        volo.Dai lo sanno tutti che usavano linux.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mettetevi pure l'anima in pace...
        - Scritto da:
        La prima nave suborbitale fatta da privati
        funzionava e funziona con software MS. Tutto è
        filato liscio, non si sono rilevati danni in
        volo.Falso, funzionava con QNX, guarda su google.
        • Anonimo scrive:
          Re: Mettetevi pure l'anima in pace...
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          La prima nave suborbitale fatta da privati

          funzionava e funziona con software MS. Tutto è

          filato liscio, non si sono rilevati danni in

          volo.

          Falso, funzionava con QNX, guarda su google.QNX non mi sembra abbia niente a che fare con il veivolo in questione, a guardare Google.
  • Anonimo scrive:
    pubblicità occulta per vendere svista
    Come al solito sta cercando di richiamare l'attenzione su di se sperando che ciò giovi alle vendite. Ogni str0nzata è buona allo scopo, che siano stelle, codici leonardeschi o puttanate varie(rotfl)
  • Cobra Reale scrive:
    Perché non dovrebbe essere vero?
    Credo che a Bill Gates piacerebbe andare in orbita, e credo che prima o poi seguirà le orme di Charles Simonyi.Penso che il silenzio della Gates Foundation sia un argomento a sostegno di tale tesi; secondo me, se quella notizia fosse stata una bufala, la Fondazione lo avrebbe detto senza mezzi termini.Inoltre, la fonte della notizia mi sembra piuttosto attendibile (lo stesso Simonyi, appunto).
  • Anonimo scrive:
    Ballmer in agguato...
    ...un incidentino e MS sarà sua! SUA! SUAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!! O)(idea)(geek)(ghost)(anonimo) 8) :D :D :D (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ballmer in agguato...
      developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer developer
    • Anonimo scrive:
      Re: Ballmer in agguato...
      lancerà sedie in orbita per colpire la stazione? (newbie)((rotfl))
Chiudi i commenti