IBM, centro italiano per le tecnologie semantiche

Annuncio

Milano – Il Laboratorio Tivoli e il Center for Advanced Studies, entrambe organizzazioni IBM con sede a Roma, hanno deciso di dar vita a un nuovo centro di competenza dedicato alle tecnologie semantiche per far fronte alle nuove esigenze del mercato.

“Imprese e istituzioni chiedono sempre più spesso – si legge in una nota – soluzioni in grado di trattare col “significato” delle proprie risorse informative per usare in modo integrato ed intelligente i modelli di business che sono alla base delle loro applicazioni. Si tratta ad esempio di sistemi di Information Management capaci di ragionare su ciò a cui le risorse si riferiscono, o di progetti di integrazione SOA in cui i metadati giocano un ruolo cruciale. Per questo l’industria e la ricerca hanno sviluppato standard come OWL (Ontology Web Language) e raffinato le tecnologie per il ragionamento automatico”.

Il nuovo Semantic Technologies Competence Center , spiega IBM, è già al lavoro nel progetto di ricerca europeo WORKPAD e intende diventare un punto di riferimento per quest’area particolarmente ricca di prospettive, offrendo soluzioni, consulenza e servizi. WOKPAD nell’ambito del VI Programma Quadro Europeo si occupa di creare un’infrastruttura software per supportare la collaborazione tra operatori umani in situazioni di disastro/emergenza ambientale.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Nuovo Governo
    Si vede che in Svezia è arrivata da poco la destra al governo!Dopo decenni di avanguardia e progressismo, un bel ritorno all'oscurantismo medioevale.Grazie Conservatori!(cylon)
    • freebit scrive:
      Re: Nuovo Governo
      - Scritto da:
      Si vede che in Svezia è arrivata da poco la
      destra al
      governo!
      Dopo decenni di avanguardia e progressismo, un
      bel ritorno all'oscurantismo
      medioevale.
      Grazie Conservatori!
      (cylon)Questo tanto per sottolineare le " grandi idee " della destra europea ! @^ @^
    • freebit scrive:
      Re: Nuovo Governo
      - Scritto da:
      Si vede che in Svezia è arrivata da poco la
      destra al
      governo!
      Dopo decenni di avanguardia e progressismo, un
      bel ritorno all'oscurantismo
      medioevale.
      Grazie Conservatori!
      (cylon)Questo tanto per sottolineare le " grandi idee " della destra europea ! @^ @^
  • SiN scrive:
    La vera sicurezza..
    Una lezioni di informatica ai tempi dell'uni mi è rimasta molto impressa.La vera sicurezza, disse in modo assai convincente il prof, nn è quando nessuno sa nulla.La vera sicurezza è quando tutti sanno tutto.Ma rimarcò.. quando tutti sanno tutto
    • Anonimo scrive:
      Re: La vera sicurezza..
      - Scritto da: SiN
      Una lezioni di informatica ai tempi dell'uni mi è
      rimasta molto
      impressa.

      La vera sicurezza, disse in modo assai
      convincente il prof, nn è quando nessuno sa
      nulla.
      La vera sicurezza è quando tutti sanno tutto.


      Ma rimarcò.. quando tutti sanno tuttoTi sei chiesto perchè nessuno ti ha risposto? Neanche un troll, neanche uno di passaggio...te lo dico io. E' la cosa più stupida che io abbia mai sentito, detta da un professore raccomandato da un barone che ha formato un (forse) ing. come te, SCARSO, insomma.
      • mr_setter scrive:
        Re: La vera sicurezza..
        - Scritto da:

        - Scritto da: SiN

        Una lezioni di informatica ai tempi dell'uni mi
        è

        rimasta molto

        impressa.



        La vera sicurezza, disse in modo assai

        convincente il prof, nn è quando nessuno sa

        nulla.

        La vera sicurezza è quando tutti sanno tutto.





        Ma rimarcò.. quando tutti sanno tutto

        Ti sei chiesto perchè nessuno ti ha risposto?
        Neanche un troll, neanche uno di passaggio...te
        lo dico io. E' la cosa più stupida che io abbia
        mai sentito, detta da un professore raccomandato
        da un barone che ha formato un (forse) ing. come
        te, SCARSO,
        insomma.Smentito al volo! Qualcuno si e' preso la briga di leggere quanto postato da SiN ed e' perfettamente d'accordo con lui ed il suo professore che evidentemente la sapeva lunga. La vera sicurezza e' la condivisione completa delle informazioni a tutti! Il non averlo compreso, postando tra l'altro in modo gratuitamente offensivo, dimostra al contrario la tua pochezza nei confronti dell'argomento sollevato. senza rancore... (geek)LV&P O)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 marzo 2007 17.20-----------------------------------------------------------
      • mr_setter scrive:
        Re: La vera sicurezza..
        - Scritto da:

        - Scritto da: SiN

        Una lezioni di informatica ai tempi dell'uni mi
        è

        rimasta molto

        impressa.



        La vera sicurezza, disse in modo assai

        convincente il prof, nn è quando nessuno sa

        nulla.

        La vera sicurezza è quando tutti sanno tutto.





        Ma rimarcò.. quando tutti sanno tutto

        Ti sei chiesto perchè nessuno ti ha risposto?
        Neanche un troll, neanche uno di passaggio...te
        lo dico io. E' la cosa più stupida che io abbia
        mai sentito, detta da un professore raccomandato
        da un barone che ha formato un (forse) ing. come
        te, SCARSO,
        insomma.Smentito al volo! Qualcuno si e' preso la briga di leggere quanto postato da SiN ed e' perfettamente d'accordo con lui ed il suo professore che evidentemente la sapeva lunga. La vera sicurezza e' la condivisione completa delle informazioni a tutti! Il non averlo compreso, postando tra l'altro in modo gratuitamente offensivo, dimostra al contrario la tua pochezza nei confronti dell'argomento sollevato. senza rancore... (geek)LV&P O)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 marzo 2007 17.20-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: La vera sicurezza..
      - Scritto da: SiN
      Una lezioni di informatica ai tempi dell'uni mi è
      rimasta molto
      impressa.

      La vera sicurezza, disse in modo assai
      convincente il prof, nn è quando nessuno sa
      nulla.
      La vera sicurezza è quando tutti sanno tutto.


      Ma rimarcò.. quando tutti sanno tuttoTi sei chiesto perchè nessuno ti ha risposto? Neanche un troll, neanche uno di passaggio...te lo dico io. E' la cosa più stupida che io abbia mai sentito, detta da un professore raccomandato da un barone che ha formato un (forse) ing. come te, SCARSO, insomma.
    • Anonimo scrive:
      Re: La vera sicurezza..
      - Scritto da: SiN
      Una lezioni di informatica ai tempi dell'uni mi è
      rimasta molto
      impressa.

      La vera sicurezza, disse in modo assai
      convincente il prof, nn è quando nessuno sa
      nulla.
      La vera sicurezza è quando tutti sanno tutto.


      Ma rimarcò.. quando tutti sanno tuttoExacto! 8)
    • Anonimo scrive:
      Re: La vera sicurezza..
      - Scritto da: SiN
      Una lezioni di informatica ai tempi dell'uni mi è
      rimasta molto
      impressa.

      La vera sicurezza, disse in modo assai
      convincente il prof, nn è quando nessuno sa
      nulla.
      La vera sicurezza è quando tutti sanno tutto.


      Ma rimarcò.. quando tutti sanno tuttoExacto! 8)
    • Freeman scrive:
      Re: La vera sicurezza..
      Si solo che in questo caso il governo Svedese o altri governi non ti faranno sapere ciò che sanno loro e nessuno di noi è capace di sapere tutto, perciò viva la privacy
    • Freeman scrive:
      Re: La vera sicurezza..
      Si solo che in questo caso il governo Svedese o altri governi non ti faranno sapere ciò che sanno loro e nessuno di noi è capace di sapere tutto, perciò viva la privacy
  • Anonimo scrive:
    SE NON SI HA NULLA DA NASCONDERE...
    ...perchè preoccuparsi.Io sono contento di queste iniziative, volte ha salvaguardare la pubblica incolumità e per permetterci di vivere in un mondo più sicuro, pulito ed ordinato.benvengano le telecamere, i rilevatori di stress e quant'altro: per la mia sicurezza questo ed altro.Se poi ci sono degli scheletri nell'armando, è un altro paio.
    • Anonimo scrive:
      Re: SE NON SI HA NULLA DA NASCONDERE...
      - Scritto da:
      ...perchè preoccuparsi.

      Io sono contento di queste iniziative, volte ha
      salvaguardare la pubblica incolumità e per
      permetterci di vivere in un mondo più sicuro,
      pulito ed
      ordinato.

      benvengano le telecamere, i rilevatori di stress
      e quant'altro: per la mia sicurezza questo ed
      altro.

      Se poi ci sono degli scheletri nell'armando, è un
      altro
      paio.Io ho il sacrosanto diritto di avere i miei scheletri nell'armadio.Posso avere un'amante, posso voler fare le telefonate PORNO con la mia fidanzata, posso voler trattare strategie della mia azienda...Il tutto senza che qualcuno ci ficchi il naso!Ma la privacy è diventata un optional???
    • Anonimo scrive:
      Re: SE NON SI HA NULLA DA NASCONDERE...
      - Scritto da:
      ...perchè preoccuparsi.

      Io sono contento di queste iniziative, volte ha
      salvaguardare la pubblica incolumità e per
      permetterci di vivere in un mondo più sicuro,
      pulito ed
      ordinato.

      benvengano le telecamere, i rilevatori di stress
      e quant'altro: per la mia sicurezza questo ed
      altro.

      Se poi ci sono degli scheletri nell'armando, è un
      altro
      paio.Io ho il sacrosanto diritto di avere i miei scheletri nell'armadio.Posso avere un'amante, posso voler fare le telefonate PORNO con la mia fidanzata, posso voler trattare strategie della mia azienda...Il tutto senza che qualcuno ci ficchi il naso!Ma la privacy è diventata un optional???
    • Anonimo scrive:
      Re: SE NON SI HA NULLA DA NASCONDERE...
      - Scritto da:
      ...perchè preoccuparsi.

      Io sono contento di queste iniziative, volte ha
      salvaguardare la pubblica incolumità e per
      permetterci di vivere in un mondo più sicuro,
      pulito ed
      ordinato.

      benvengano le telecamere, i rilevatori di stress
      e quant'altro: per la mia sicurezza questo ed
      altro.

      Se poi ci sono degli scheletri nell'armando, è un
      altro
      paio.Leggiti il documento europeo su Echelon, soprattutto le stime sulle cifre perse dai vari stati europei (notare e' dove abiti tu) a causa dello spionaggio indistriale e non fatto dagli usa verso di noi.
    • Anonimo scrive:
      Re: SE NON SI HA NULLA DA NASCONDERE...
      - Scritto da:
      ...perchè preoccuparsi.

      Io sono contento di queste iniziative, volte ha
      salvaguardare la pubblica incolumità e per
      permetterci di vivere in un mondo più sicuro,
      pulito ed
      ordinato.

      benvengano le telecamere, i rilevatori di stress
      e quant'altro: per la mia sicurezza questo ed
      altro.

      Se poi ci sono degli scheletri nell'armando, è un
      altro
      paio.Leggiti il documento europeo su Echelon, soprattutto le stime sulle cifre perse dai vari stati europei (notare e' dove abiti tu) a causa dello spionaggio indistriale e non fatto dagli usa verso di noi.
    • Anonimo scrive:
      Re: SE NON SI HA NULLA DA NASCONDERE...
      Ahah.. con tutte ala corruzione che c'e tra le istituzioni pensi che queste cose vengano veramente utilizzate per il tuo bene di povero misero cittadino?!?Sogna...
    • Anonimo scrive:
      Re: SE NON SI HA NULLA DA NASCONDERE...
      Ahah.. con tutte ala corruzione che c'e tra le istituzioni pensi che queste cose vengano veramente utilizzate per il tuo bene di povero misero cittadino?!?Sogna...
    • Anonimo scrive:
      Re: SE NON SI HA NULLA DA NASCONDERE...
      - Scritto da:
      ...perchè preoccuparsi.
      la citazione completa è questa:"Se non si ha niente da nascondere non ci si deve preoccupare"Adolf HitlerPS: io sto cominciando ad utilizzare intensivamente GnuPG per le mie e-mail
      • Anonimo scrive:
        Re: SE NON SI HA NULLA DA NASCONDERE...
        è già troppo tardi usare queste tecnologie. se si riconosce che viene violato un diritto, esso va riconquistato.quante risorse pensi che possa ottenere un ente che vuole a tutti i costi decifrare i tuoi dati? è questione di minuti e la tua chiave gpg salta fuori. e dopo?il punto non è se si ha qualcosa da nascondere o meno, ma che queste strutture possono essere utilizzate sia per scopi leciti che illeciti. basti pensare al caso del paese il cui governo sotto assedio militare (chiedo scusa non ricordo il nome, ma è apparso su PI) ha bloccato il traffico di telefonia mobile e internet.
        • Anonimo scrive:
          Re: SE NON SI HA NULLA DA NASCONDERE...
          - Scritto da:
          è già troppo tardi usare queste tecnologie.
          se si riconosce che viene violato un diritto,
          esso va riconquistato.
          quante risorse pensi che possa ottenere un
          ente che vuole a tutti i costi decifrare i
          tuoi dati? è questione di minuti e la tua
          chiave gpg salta fuori. e dopo?Gia, dimenticavo che i Man in Black hanno i compure quantici smontati dall'ufo di Roswell.
          il punto non è se si ha qualcosa da
          nascondere o meno, ma che queste strutture
          possono essere utilizzate sia per scopi
          leciti che illeciti.
          basti pensare al caso del paese il cui governo
          sotto assedio militare (chiedo scusa non
          ricordo il nome, ma è apparso su PI) ha
          bloccato il traffico di telefonia mobile e
          internet.
          • Anonimo scrive:
            Re: SE NON SI HA NULLA DA NASCONDERE...
            dai basta dare risposte cosi... leggi di intel e dei processori programmabili, per dirne veramente una e una soltanto.lo vediamo ogni giorno come avanza la tecnologia e man mano che la potenza di calcolo aumenta diventa sempre più debole qualunque sistema di cifratura.
          • Anonimo scrive:
            Re: SE NON SI HA NULLA DA NASCONDERE...
            dai basta dare risposte cosi... leggi di intel e dei processori programmabili, per dirne veramente una e una soltanto.lo vediamo ogni giorno come avanza la tecnologia e man mano che la potenza di calcolo aumenta diventa sempre più debole qualunque sistema di cifratura.
        • Anonimo scrive:
          Re: SE NON SI HA NULLA DA NASCONDERE...
          - Scritto da:
          è già troppo tardi usare queste tecnologie.
          se si riconosce che viene violato un diritto,
          esso va riconquistato.
          quante risorse pensi che possa ottenere un
          ente che vuole a tutti i costi decifrare i
          tuoi dati? è questione di minuti e la tua
          chiave gpg salta fuori. e dopo?Gia, dimenticavo che i Man in Black hanno i compure quantici smontati dall'ufo di Roswell.
          il punto non è se si ha qualcosa da
          nascondere o meno, ma che queste strutture
          possono essere utilizzate sia per scopi
          leciti che illeciti.
          basti pensare al caso del paese il cui governo
          sotto assedio militare (chiedo scusa non
          ricordo il nome, ma è apparso su PI) ha
          bloccato il traffico di telefonia mobile e
          internet.
      • Anonimo scrive:
        Re: SE NON SI HA NULLA DA NASCONDERE...
        è già troppo tardi usare queste tecnologie. se si riconosce che viene violato un diritto, esso va riconquistato.quante risorse pensi che possa ottenere un ente che vuole a tutti i costi decifrare i tuoi dati? è questione di minuti e la tua chiave gpg salta fuori. e dopo?il punto non è se si ha qualcosa da nascondere o meno, ma che queste strutture possono essere utilizzate sia per scopi leciti che illeciti. basti pensare al caso del paese il cui governo sotto assedio militare (chiedo scusa non ricordo il nome, ma è apparso su PI) ha bloccato il traffico di telefonia mobile e internet.
    • Anonimo scrive:
      Re: SE NON SI HA NULLA DA NASCONDERE...
      - Scritto da:
      ...perchè preoccuparsi.
      la citazione completa è questa:"Se non si ha niente da nascondere non ci si deve preoccupare"Adolf HitlerPS: io sto cominciando ad utilizzare intensivamente GnuPG per le mie e-mail
    • Anonimo scrive:
      Re: SE NON SI HA NULLA DA NASCONDERE...
      Ma una trollata originale ogni tanto?
    • Anonimo scrive:
      Re: SE NON SI HA NULLA DA NASCONDERE...
      Ma una trollata originale ogni tanto?
    • mr_setter scrive:
      Re: SE NON SI HA NULLA DA NASCONDERE...
      - Scritto da:
      ...perchè preoccuparsi.

      Io sono contento di queste iniziative, volte ha
      salvaguardare la pubblica incolumità e per
      permetterci di vivere in un mondo più sicuro,
      pulito ed
      ordinato.

      benvengano le telecamere, i rilevatori di stress
      e quant'altro: per la mia sicurezza questo ed
      altro.

      Se poi ci sono degli scheletri nell'armando, è un
      altro
      paio.E chi sei tu per NON avere scheletri nell'armadio? Madre Teresa di Calcutta? Ma mi facci il piacere mi facci!!! (anonimo)LV&P O)
    • mr_setter scrive:
      Re: SE NON SI HA NULLA DA NASCONDERE...
      - Scritto da:
      ...perchè preoccuparsi.

      Io sono contento di queste iniziative, volte ha
      salvaguardare la pubblica incolumità e per
      permetterci di vivere in un mondo più sicuro,
      pulito ed
      ordinato.

      benvengano le telecamere, i rilevatori di stress
      e quant'altro: per la mia sicurezza questo ed
      altro.

      Se poi ci sono degli scheletri nell'armando, è un
      altro
      paio.E chi sei tu per NON avere scheletri nell'armadio? Madre Teresa di Calcutta? Ma mi facci il piacere mi facci!!! (anonimo)LV&P O)
    • Anonimo scrive:
      Re: SE NON SI HA NULLA DA NASCONDERE...
      Ti si è incastrato il caps lock nello scrivere il titolo... Troll? (troll2)
    • Anonimo scrive:
      Re: SE NON SI HA NULLA DA NASCONDERE...
      Ti si è incastrato il caps lock nello scrivere il titolo... Troll? (troll2)
    • Freeman scrive:
      Re: SE NON SI HA NULLA DA NASCONDERE...
      Ragionamento da ingenui superficiali. Beniamino Franklin disse chiunque scambi la sua libertà per la sicurezza non merita nessuna delle due. La libertà (e quindi la riservatezza privata) va difesa ad ogni costo, perché senza quello diventiamo schiavi di chi ci "protegge". Chi è d'accordo con l'originatore del thread pianga se stesso...
    • Freeman scrive:
      Re: SE NON SI HA NULLA DA NASCONDERE...
      Ragionamento da ingenui superficiali. Beniamino Franklin disse chiunque scambi la sua libertà per la sicurezza non merita nessuna delle due. La libertà (e quindi la riservatezza privata) va difesa ad ogni costo, perché senza quello diventiamo schiavi di chi ci "protegge". Chi è d'accordo con l'originatore del thread pianga se stesso...
  • Anonimo scrive:
    SVEDESI AL TAPPETO
    come da titolo
  • SiN scrive:
    certo che il mondo cambia...
    Una volta la Svezia era la culla dlla civiltà...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 marzo 2007 09.52-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: certo che il mondo cambia...
      Modificato dall' autore il 13 marzo 2007 09.52
      --------------------------------------------------La Svezia era il paese dove sterilizzavano le donne con problemi psichici (e questo succedeva fino agli anii '50).La culla della civiltà...non confondere la libertà sessuale con il vivere in una società civile: 70 anni fa la quasi totalità dei tedeschi erano convinti di vivere nella società più "civile" del pianeta.
    • Anonimo scrive:
      Re: certo che il mondo cambia...
      Modificato dall' autore il 13 marzo 2007 09.52
      --------------------------------------------------La Svezia era il paese dove sterilizzavano le donne con problemi psichici (e questo succedeva fino agli anii '50).La culla della civiltà...non confondere la libertà sessuale con il vivere in una società civile: 70 anni fa la quasi totalità dei tedeschi erano convinti di vivere nella società più "civile" del pianeta.
    • Anonimo scrive:
      Re: certo che il mondo cambia...
      Le mostruosità non sono del tutto sconosciute alla Svezia: nel 20' secolo l'eugenetica ha trovato lì un terreno molto fertile... e questo è un tema ancora oggi imbarazzante per gli svedesi.
    • Anonimo scrive:
      Re: certo che il mondo cambia...
      Le mostruosità non sono del tutto sconosciute alla Svezia: nel 20' secolo l'eugenetica ha trovato lì un terreno molto fertile... e questo è un tema ancora oggi imbarazzante per gli svedesi.
  • Anonimo scrive:
    alla faccia della "civiltà"
    meno male che di solito si cita la Svezia tra i paesi più civili eh?...
    • Anonimo scrive:
      Re: alla faccia della "civiltà"
      - Scritto da:
      meno male che di solito si cita la Svezia tra i
      paesi più civili eh?...

      Ma infatti per me lo sono, molto piu' di noi dove un datore di lavoro non puo' nemmeno piu' leggere l'email indirizzata alla sua azienda, pur informando il dipendente. E la privacy? Be', privacy non vuol dire faccio tutto quello che voglio e tu non lo devi sapere, perche' altrimenti io pretendo di girare in macchina senza targa, o entrare in banca con il volto coperto (chiaramente, non per rapinarla). D'altra parte in questi forum di PI, si legge spesso che il fatto che uno si nasconda non vuol dire che abbia cattive intenzioni (vedi i clandestini, che potrebbero entrare in Italia mostrando la loro carta d'identita' ma non lo fanno: che avranno mai da nascondere!)...Piacerebbe molto questa privacy ai fumatori di canna, ai drogatoni da strapazzo, ai frequentatori dei centri sociali, ché nessuno possa vedere le loro malefatte... Mi chiedo (e vi chiedo): perche' lo Stato vuole controllare (alla faccia della privacy) l'evasore fiscale, piu' di quanto non lo voglia fare per chi uccide (lo sapete benissimo, vero, che il 99% delle telecamere installate non sono a norma di "privacy" e che la prova acquisita da un impianto non a norma non puo' essere utilizzata in giudizio? Lo sapete, vero, questo?) o per chi stupra? Come voi richiedete la privacy su tutto, perché non può chiederla anche l'evasore? Perché secondo voi chi evade commette un reato piu' grave di chi uccide (già, per l'evasore il controllo è giusto, vero?!?) In pratica: se evado, ho altissime probabilità di essere preso, se uccido, no. Se evado, rimango in galera, se uccido, esco il giorno dopo. Se faccio le foto a Gilardino e lo ricatto, vado in galera, se sono un povero "immigrato" e uccido mia moglie perche' sono musulmano, allora la galera la vedo con il binocolo. Bho? Oh, sia chiaro che è giusto che l'evasore sia preso, ma allora i metodi usati per scovarlo devono essere utilizzati anche per altri reati. E questo sarebbe il mondo migliore verso cui ci sta facendo andare meta' dei cittandini italiani? ---
    • Anonimo scrive:
      Re: alla faccia della "civiltà"
      - Scritto da:
      meno male che di solito si cita la Svezia tra i
      paesi più civili eh?...

      Ma infatti per me lo sono, molto piu' di noi dove un datore di lavoro non puo' nemmeno piu' leggere l'email indirizzata alla sua azienda, pur informando il dipendente. E la privacy? Be', privacy non vuol dire faccio tutto quello che voglio e tu non lo devi sapere, perche' altrimenti io pretendo di girare in macchina senza targa, o entrare in banca con il volto coperto (chiaramente, non per rapinarla). D'altra parte in questi forum di PI, si legge spesso che il fatto che uno si nasconda non vuol dire che abbia cattive intenzioni (vedi i clandestini, che potrebbero entrare in Italia mostrando la loro carta d'identita' ma non lo fanno: che avranno mai da nascondere!)...Piacerebbe molto questa privacy ai fumatori di canna, ai drogatoni da strapazzo, ai frequentatori dei centri sociali, ché nessuno possa vedere le loro malefatte... Mi chiedo (e vi chiedo): perche' lo Stato vuole controllare (alla faccia della privacy) l'evasore fiscale, piu' di quanto non lo voglia fare per chi uccide (lo sapete benissimo, vero, che il 99% delle telecamere installate non sono a norma di "privacy" e che la prova acquisita da un impianto non a norma non puo' essere utilizzata in giudizio? Lo sapete, vero, questo?) o per chi stupra? Come voi richiedete la privacy su tutto, perché non può chiederla anche l'evasore? Perché secondo voi chi evade commette un reato piu' grave di chi uccide (già, per l'evasore il controllo è giusto, vero?!?) In pratica: se evado, ho altissime probabilità di essere preso, se uccido, no. Se evado, rimango in galera, se uccido, esco il giorno dopo. Se faccio le foto a Gilardino e lo ricatto, vado in galera, se sono un povero "immigrato" e uccido mia moglie perche' sono musulmano, allora la galera la vedo con il binocolo. Bho? Oh, sia chiaro che è giusto che l'evasore sia preso, ma allora i metodi usati per scovarlo devono essere utilizzati anche per altri reati. E questo sarebbe il mondo migliore verso cui ci sta facendo andare meta' dei cittandini italiani? ---
  • Anonimo scrive:
    orwell e habermas
    Capricorno investe plutone, l'ombra del "water stellare s'avvicina....regà,è GIA' controllo totale, biopolitica e controllo dell'immaginario!!! Leggete Habermas!!!!
    • freebit scrive:
      Re: orwell e habermas
      - Scritto da:
      Capricorno investe plutone, l'ombra del "water
      stellare s'avvicina....regà,è GIA' controllo
      totale, biopolitica e controllo
      dell'immaginario!!! Leggete
      Habermas!!!!Non credo che le persone medie siano interessate a ciò: comincio sempre più a dubitare che il nostro sistema occidentale politico sia realmente democratico , liberale e sopratutto si possa ergere ad esempio di società libera !
    • freebit scrive:
      Re: orwell e habermas
      - Scritto da:
      Capricorno investe plutone, l'ombra del "water
      stellare s'avvicina....regà,è GIA' controllo
      totale, biopolitica e controllo
      dell'immaginario!!! Leggete
      Habermas!!!!Non credo che le persone medie siano interessate a ciò: comincio sempre più a dubitare che il nostro sistema occidentale politico sia realmente democratico , liberale e sopratutto si possa ergere ad esempio di società libera !
  • Angelone scrive:
    stronzate
    Ma chi credono di infinocchiare con queste giustificazioni ridicole?
    • Anonimo scrive:
      Re: stronzate
      - Scritto da: Angelone
      Ma chi credono di infinocchiare con queste
      giustificazioni
      ridicole?Da tutti, che tacceranno gli altri come "minoranza con manie di persecuzione", come in Italia del resto.
    • Anonimo scrive:
      Re: stronzate
      - Scritto da: Angelone
      Ma chi credono di infinocchiare con queste
      giustificazioni
      ridicole?Da tutti, che tacceranno gli altri come "minoranza con manie di persecuzione", come in Italia del resto.
  • Anonimo scrive:
    Ma abbiamo mandato politici in Svezia?
    Ma se lo dicono che controllano le email e le telefonate a cosa serve sta roba??I terroristi non fanno altro che comunicare solo per lettera o cartolina e 50 milioni di euro finiscono nel cesso.Provenzano coi pizzini ha governato 40 anni la mafia.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma abbiamo mandato politici in Svezi
      - Scritto da:
      Provenzano coi pizzini ha governato 40 anni la
      mafia.Terribilmente e tragicamente vero, quando l'ho sentito non sapevo se ridere o piangere.Vale la pena anche ricordare che l'11 settembre, in pieno trip da Echelon hanno dirottato i tre aerei con dei coltelli a serramanico.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma abbiamo mandato politici in Svezi
        si certo e nel mentre il 12 settembre 2001 gli asini parlavano e pinocchio diventava un bambino vero.ancora con sta buffala dell'11 settembre...oddio ma dove c...o vivete? chi vi passa le informazioni, il tgcom o le veline???
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma abbiamo mandato politici in Svezi
          - Scritto da:
          si certo e nel mentre il 12 settembre 2001 gli
          asini parlavano e pinocchio diventava un bambino
          vero.

          ancora con sta buffala dell'11 settembre...oddio
          ma dove c...o vivete? chi vi passa le
          informazioni, il tgcom o le
          veline???Un altro bimboscemo che crede di sapere tutto lui. Vai a farti le seghe sui siti di cospirazioni, mentre il mondo ride di te e della tua ignoranza.Fesso.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma abbiamo mandato politici in Svezi
          - Scritto da:
          si certo e nel mentre il 12 settembre 2001 gli
          asini parlavano e pinocchio diventava un bambino
          vero.

          ancora con sta buffala dell'11 settembre...oddio
          ma dove c...o vivete? chi vi passa le
          informazioni, il tgcom o le
          veline???Un altro bimboscemo che crede di sapere tutto lui. Vai a farti le seghe sui siti di cospirazioni, mentre il mondo ride di te e della tua ignoranza.Fesso.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma abbiamo mandato politici in Svezi
          Immagino che le informazioni dovremmo prenderle da te, vero? Chi sei? Solo un altro esaltato che si riempie la mente di teorie idiote che non reggono al minimo scrutinio.Internet è pieno di gente così. Ecco perchè è una fogna.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma abbiamo mandato politici in Svezi
          Immagino che le informazioni dovremmo prenderle da te, vero? Chi sei? Solo un altro esaltato che si riempie la mente di teorie idiote che non reggono al minimo scrutinio.Internet è pieno di gente così. Ecco perchè è una fogna.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma abbiamo mandato politici in Svezi
          - Scritto da:
          si certo e nel mentre il 12 settembre 2001 gli
          asini parlavano e pinocchio diventava un bambino
          vero.

          ancora con sta buffala dell'11 settembre...oddio
          ma dove c...o vivete? chi vi passa le
          informazioni, il tgcom o le
          veline???Vediamo quali sono le tue prove. Concrete, mi raccomando. Non supposizioni. Non vaneggiamenti. Prove fisiche.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma abbiamo mandato politici in Svezi
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            si certo e nel mentre il 12 settembre 2001 gli

            asini parlavano e pinocchio diventava un bambino

            vero.



            ancora con sta buffala dell'11 settembre...oddio

            ma dove c...o vivete? chi vi passa le

            informazioni, il tgcom o le

            veline???

            Vediamo quali sono le tue prove. Concrete, mi
            raccomando. Non supposizioni. Non vaneggiamenti.
            Prove
            fisiche.
            E tu perdi tempo con questi qui?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma abbiamo mandato politici in Svezi
            ma scusa cosa avrebbe scritto di sbagliato sul 11 settembre??è vero che hanno dirottato 4 arei con 10 taglierini e tutta la CIA non è stata capace di impedirlofare gli scettici va bene ma i saccenti potete anche evitarlo
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma abbiamo mandato politici in Svezi
            ahahaha!!!! la cia ci spia sotto gli okki della polizia...a parte skerzi,l'11/9 se lo son fatti da soli(x coprire il flop new-economy e trovarsi un nemico x riarmarsi e x iniziare la nuova era energo-fascista e tutto il resto)e l'han fatto pure male...bah...i servizi segreti non son più quelli di una volta.Ultimamente mi ha deluso anche il mossad,che era il mio ultimo mito.Anche se peggio della gladio è impossibile...bau!
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma abbiamo mandato politici in Svezi
            ahahaha!!!! la cia ci spia sotto gli okki della polizia...a parte skerzi,l'11/9 se lo son fatti da soli(x coprire il flop new-economy e trovarsi un nemico x riarmarsi e x iniziare la nuova era energo-fascista e tutto il resto)e l'han fatto pure male...bah...i servizi segreti non son più quelli di una volta.Ultimamente mi ha deluso anche il mossad,che era il mio ultimo mito.Anche se peggio della gladio è impossibile...bau!
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma abbiamo mandato politici in Svezi
            ma scusa cosa avrebbe scritto di sbagliato sul 11 settembre??è vero che hanno dirottato 4 arei con 10 taglierini e tutta la CIA non è stata capace di impedirlofare gli scettici va bene ma i saccenti potete anche evitarlo
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma abbiamo mandato politici in Svezi
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            si certo e nel mentre il 12 settembre 2001 gli

            asini parlavano e pinocchio diventava un bambino

            vero.



            ancora con sta buffala dell'11 settembre...oddio

            ma dove c...o vivete? chi vi passa le

            informazioni, il tgcom o le

            veline???

            Vediamo quali sono le tue prove. Concrete, mi
            raccomando. Non supposizioni. Non vaneggiamenti.
            Prove
            fisiche.
            E tu perdi tempo con questi qui?
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma abbiamo mandato politici in Svezi
          - Scritto da:
          si certo e nel mentre il 12 settembre 2001 gli
          asini parlavano e pinocchio diventava un bambino
          vero.

          ancora con sta buffala dell'11 settembre...oddio
          ma dove c...o vivete? chi vi passa le
          informazioni, il tgcom o le
          veline???Vediamo quali sono le tue prove. Concrete, mi raccomando. Non supposizioni. Non vaneggiamenti. Prove fisiche.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma abbiamo mandato politici in Svezi
      Non credo! Almeno lo dicono apertamente.Da noi lo fanno da anni alle nostre spalle. :$
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma abbiamo mandato politici in Svezi
      - Scritto da:
      Ma se lo dicono che controllano le email e le
      telefonate a cosa serve sta
      roba??
      I terroristi non fanno altro che comunicare solo
      per lettera o cartolina e 50 milioni di euro
      finiscono nel
      cesso.
      Provenzano coi pizzini ha governato 40 anni la
      mafia.Ma proprio per colpa dei pizzini era confinato ad un ambito locale, se avesse voluto avere una organizzazione che andasse dalla Tunisia alla Germania, lo avrei voluto vedere a portare in giro pizzini... prima o poi avrebbe sollevato un telefono.I controlli quindi servono ai governi, in un modo o nell'altro possono essere utili anche se ovviamente chi non vuole farsi ascoltare deve e puo' ricorrere ad altri mezzi. Il punto e' che in questa battaglia ci perdiamo noi in liberta', e nessuno ci difende visto che sono i nostri stessi governi a trattarci come nemici.
    • Dirk Pitt scrive:
      Re: Ma abbiamo mandato politici in Svezi
      - Scritto da:
      Ma se lo dicono che controllano le email e le
      telefonate a cosa serve sta
      roba??
      I terroristi non fanno altro che comunicare solo
      per lettera o cartolina e 50 milioni di euro
      finiscono nel
      cesso.
      Provenzano coi pizzini ha governato 40 anni la
      mafia.Il 60% sono contrari, però allo stesso tempo non vogliono che spiacevoli episodi di terrorismo si verifichino. " Non mi devi controllare le chiamate (tra le quali anche quelle dei terroristi), ma mi devi proteggere al 100%. Come fai sono cavoli tuoi! "E se non ti dispiace, vorrei anche un caffè...dillatutta.com - perchè la verità... funziona
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma abbiamo mandato politici in Svezi


        E se non ti dispiace, vorrei anche un caffè...battute a parte, se tu fossi un terrorista svedese e sapessi già che le email e le telefonate di tutti vengono controllate, ci metteresti tanto a trovare un sistema diverso, probabilmente elementare, per comunicare con i tuoi compari??Quello che intendevo io nel primo post è che non ha senso fare intercettazioni pubbliche di tutti, le leggi sulle intercettazioni regolate dai magistrati ci sono già e sono più che sufficienti. Probabilmente con misure di questo tipo i governi e intendono proprio sorpassare il controllo dei giudici con grande gioia dei vari servizi interessati.
        • Dirk Pitt scrive:
          Re: Ma abbiamo mandato politici in Svezi
          - Scritto da:
          se tu fossi un terrorista
          svedese e sapessi già che le email e le
          telefonate di tutti vengono controllate, ci
          metteresti tanto a trovare un sistema diverso,
          probabilmente elementare, per comunicare con i
          tuoi
          compari??

          Quello che intendevo io nel primo post è che non
          ha senso fare intercettazioni pubbliche di tutti,
          le leggi sulle intercettazioni regolate dai
          magistrati ci sono già e sono più che
          sufficienti. Probabilmente con misure di questo
          tipo i governi e intendono proprio sorpassare il
          controllo dei giudici con grande gioia dei vari
          servizi interessati.Probabile che se si contrallano le comunicazioni, i terroristi usino altri metodi. Se non le controlli, usano quello.La lotta al terrorismo la fai attuando politiche di sbarramento (oppure come fa Bush, bombe e quant'altro e non se ne parla più).Comunque sia preferisco essere spiato (a fin di bene) che rischiare di saltare in aria.dillatutta.com - perchè la verità... funziona-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 marzo 2007 11.17----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 marzo 2007 11.19-----------------------------------------------------------
          • SiN scrive:
            Re: Ma abbiamo mandato politici in Svezi
            - Scritto da: Dirk Pitt

            Comunque sia preferisco essere spiato (a fin di
            bene) che rischiare di saltare in
            aria.
            ti fidi così tanto di chi ti spia?
          • Dirk Pitt scrive:
            Re: Ma abbiamo mandato politici in Svezi
            - Scritto da: SiN

            - Scritto da: Dirk Pitt



            Comunque sia preferisco essere spiato (a fin di

            bene) che rischiare di saltare in

            aria.



            ti fidi così tanto di chi ti spia?Più di chi vuole farmi saltare in aria.dillatutta.com - perchè la verità... funziona
          • Dirk Pitt scrive:
            Re: Ma abbiamo mandato politici in Svezi
            - Scritto da: SiN

            - Scritto da: Dirk Pitt



            Comunque sia preferisco essere spiato (a fin di

            bene) che rischiare di saltare in

            aria.



            ti fidi così tanto di chi ti spia?Più di chi vuole farmi saltare in aria.dillatutta.com - perchè la verità... funziona
          • SiN scrive:
            Re: Ma abbiamo mandato politici in Svezi
            - Scritto da: Dirk Pitt

            Comunque sia preferisco essere spiato (a fin di
            bene) che rischiare di saltare in
            aria.
            ti fidi così tanto di chi ti spia?
          • soulista scrive:
            Re: Ma abbiamo mandato politici in Svezi
            - Scritto da: Dirk Pitt
            Comunque sia preferisco essere spiato (a fin di
            bene) che rischiare di saltare in
            aria.Se dici questo, non serve farti saltare in aria: sei già morto.
          • Dirk Pitt scrive:
            Re: Ma abbiamo mandato politici in Svezi
            - Scritto da: soulista
            Se dici questo, non serve farti saltare in aria:
            sei già
            morto.Noto un velo (in realtà fittissimo) di paranoia...Forse perchè non hai mai provato a saltare in aria. E meno male :)dillatutta.com - perchè la verità... funziona
          • Dirk Pitt scrive:
            Re: Ma abbiamo mandato politici in Svezi
            - Scritto da: soulista
            Se dici questo, non serve farti saltare in aria:
            sei già
            morto.Noto un velo (in realtà fittissimo) di paranoia...Forse perchè non hai mai provato a saltare in aria. E meno male :)dillatutta.com - perchè la verità... funziona
          • soulista scrive:
            Re: Ma abbiamo mandato politici in Svezi
            - Scritto da: Dirk Pitt
            Comunque sia preferisco essere spiato (a fin di
            bene) che rischiare di saltare in
            aria.Se dici questo, non serve farti saltare in aria: sei già morto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma abbiamo mandato politici in Svezi
            - Scritto da: Dirk Pitt
            - Scritto da:
            Comunque sia preferisco essere spiato (a fin di
            bene) che rischiare di saltare in
            aria.Il problema, in una societa' liberale, non e' quello che preferisci tu (o la maggioranza) ma quello che e' compatibile con la liberta' di chi non la pensa come te, o piu' propriamente di quando sia accettabile limitare la liberta' (solitamente altrui) contro la sua volonta'.Il telecontrollo non serve a limitare il tuo rischio di saltare in aria (a meno che tu non comprenda in questo rischio quello creato ad arte da chi vuole manipolare il tuo giudizio, che quando ottiene quello che vuole -le leggi speciali- non ha piu' bisogno di mettere bombe).Ad esempio, i terroristi veri possono banalmente mettere sul P2P un film (non necessariamente pirata) con steganografate tutte le informazioni che vogliono scambiarsi in segreto e nessuno lo sapra' mai. Perche' non riesce ad entrarvi nella zucca???????
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma abbiamo mandato politici in Svezi
            - Scritto da: Dirk Pitt
            - Scritto da:
            Comunque sia preferisco essere spiato (a fin di
            bene) che rischiare di saltare in
            aria.Il problema, in una societa' liberale, non e' quello che preferisci tu (o la maggioranza) ma quello che e' compatibile con la liberta' di chi non la pensa come te, o piu' propriamente di quando sia accettabile limitare la liberta' (solitamente altrui) contro la sua volonta'.Il telecontrollo non serve a limitare il tuo rischio di saltare in aria (a meno che tu non comprenda in questo rischio quello creato ad arte da chi vuole manipolare il tuo giudizio, che quando ottiene quello che vuole -le leggi speciali- non ha piu' bisogno di mettere bombe).Ad esempio, i terroristi veri possono banalmente mettere sul P2P un film (non necessariamente pirata) con steganografate tutte le informazioni che vogliono scambiarsi in segreto e nessuno lo sapra' mai. Perche' non riesce ad entrarvi nella zucca???????
        • Dirk Pitt scrive:
          Re: Ma abbiamo mandato politici in Svezi
          - Scritto da:
          se tu fossi un terrorista
          svedese e sapessi già che le email e le
          telefonate di tutti vengono controllate, ci
          metteresti tanto a trovare un sistema diverso,
          probabilmente elementare, per comunicare con i
          tuoi
          compari??

          Quello che intendevo io nel primo post è che non
          ha senso fare intercettazioni pubbliche di tutti,
          le leggi sulle intercettazioni regolate dai
          magistrati ci sono già e sono più che
          sufficienti. Probabilmente con misure di questo
          tipo i governi e intendono proprio sorpassare il
          controllo dei giudici con grande gioia dei vari
          servizi interessati.Probabile che se si contrallano le comunicazioni, i terroristi usino altri metodi. Se non le controlli, usano quello.La lotta al terrorismo la fai attuando politiche di sbarramento (oppure come fa Bush, bombe e quant'altro e non se ne parla più).Comunque sia preferisco essere spiato (a fin di bene) che rischiare di saltare in aria.dillatutta.com - perchè la verità... funziona-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 marzo 2007 11.17----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 marzo 2007 11.19-----------------------------------------------------------
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma abbiamo mandato politici in Svezi


        E se non ti dispiace, vorrei anche un caffè...battute a parte, se tu fossi un terrorista svedese e sapessi già che le email e le telefonate di tutti vengono controllate, ci metteresti tanto a trovare un sistema diverso, probabilmente elementare, per comunicare con i tuoi compari??Quello che intendevo io nel primo post è che non ha senso fare intercettazioni pubbliche di tutti, le leggi sulle intercettazioni regolate dai magistrati ci sono già e sono più che sufficienti. Probabilmente con misure di questo tipo i governi e intendono proprio sorpassare il controllo dei giudici con grande gioia dei vari servizi interessati.
Chiudi i commenti