IBM, previsioni per un lustro

IBM si esercita ancora una volta nell'arte del vaticinio tecnologico spiegando dove l'hi-tech andrà a parare da qui al 2019. Il computing è cognitivo, le aule insegnano, le città apprendono e i negozi locali battono gli e-retailer

Roma – L’appuntamento con 5 in 5 di IBM è oramai una tradizione annuale , e l’edizione 2013 dell’esercizio di predizione quinquennale parte da quel “cognitive computing” già sviscerato da Big Blue nel dicembre del 2012. Grazie al computing cognitivo, sostiene ora IBM, qualsiasi cosa sarà in grado di apprendere e di rendersi utile a migliorare la vita dell’uomo.

IBM prevede che nel futuro immediato le macchine saranno in grado di “imparare, ragionare e impegnarsi con noi in modo più naturale e personalizzato”, un salto evolutivo dell’informatica reso possibile dalla pervasività del cloud computing, dalle analisi di quel caos di informazioni digitali chiamato Big Data e dalle tecnologie di apprendimento sempre più sofisticate. Ovviamente il tutto nel pieno “rispetto di tutti gli aspetti relativi alla sicurezza e alla privacy per consumatori, cittadini, studenti e pazienti”, garantisce Big Blue.

Da qui a cinque anni, dunque, la visione IBM prevede che le aule scolastiche siano in grado di insegnare “profilando” ogni singolo studente per ogni livello scolastico, archiviando ogni genere di informazione (dai voti, alla frequenza, al comportamento) e permettendo agli insegnanti di gestire più facilmente i problemi, individuare i soggetti a rischio e personalizzare gli stili di apprendimento.

Sorpresa: secondo IBM in cinque anni i negozi locali la faranno da padroni sullo shopping online, una prospettiva che al momento sembra andare in una direzione diametralmente opposta ma che per Big Blue si concretizzerà grazie all’impiego massiccio di tecnologia digitale nei negozi fisici, l’uso della realtà aumentata e tutti quei servizi personalizzati grazie alla sovrabbondanza di dati e informazioni personali persi nel cloud computing.

Da qui a cinque anni i medici saranno in grado di usare “abitualmente” il DNA delle singole persone per curare più efficacemente malattie come il cancro, preconizza ancora IBM, un “custode digitale” sostituirà le tradizionali tecnologie di sicurezza online (antivirus e simili) controllando in tempo reale il comportamento dell’utente, e la città sarà più “vivibile”, intelligente e autoconsapevole al punto da fornire informazioni ai “leader” su come gestire le risorse e progredire nel pieno rispetto delle esigenze dei cittadini.

Il futuro immediato di IBM promette molto ed è facilmente tacciabile di essere una operazione di marketing volta a promuovere le tecnologie e i prodotti della corporation, anche se ipotesi come le città intelligenti sono facili da formulare grazie ai massicci investimenti fatti dalle aziende tecnologiche (es. Google) a tal scopo.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Nome e cognome scrive:
    dovrebbero obbligarlo e basta
    Dovrebbero renderlo obbligatorio e basta, se un produttore non lo vuole adottare allora non dovrebbe poter commerciare nulla in europa, tanto un produttore in più o in meno non cambia niente.
  • ruppolo scrive:
    E io dovrei rinunciare...
    ...alle tecnologie superiori Apple come l'attacco magnetico Magsafe, il caricabatterie con l'avvolgi cavo e il connettore reversibile Lighting? Per quelle MERDE, scusate l'aggettivo, di prodotti di livello "PC" ????!!!MA PER PIACERE!!!! PER PIACERE!!! Il problema sono i rifiuti? Che si faccia a meno di PRODURLI! Che si faccia a meno di commercializzare SPAZZATURA INFORMATICA che dura 1 anno, come i netbook o i notebook di marche infime come gli Acer o gli smartphone da quattro soldi!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 20 dicembre 2013 18.20-----------------------------------------------------------
    • Dittatore in erba scrive:
      Re: E io dovrei rinunciare...

      Il problema sono i rifiuti? Che si faccia a meno
      di PRODURLI! Ok: per decreto imperiale. verrà proibita la produzione e la commercializzazione di prodotti di marca apple. Chi sarà trovato in possesso di tali oggetti verrà punito con i lavori forzati a vita (presso un centro assistenza specializzato per pc con windows ME e windows Vista)
    • vangala scrive:
      Re: E io dovrei rinunciare...
      - Scritto da: ruppolo
      ...alle tecnologie superiori Apple come l'attacco
      magnetico Magsafe, il caricabatterie con
      l'avvolgi cavo e il connettore reversibile
      Lighting? Per quelle MERDE, scusate l'aggettivo,
      di prodotti di livello "PC"
      ????!!!

      MA PER PIACERE!!!! <b
      PER PIACERE!!! </b


      Il problema sono i rifiuti? Che si faccia a meno
      di PRODURLI! Che si faccia a meno di
      commercializzare SPAZZATURA INFORMATICA che dura
      1 anno, come i netbook o i notebook di marche
      infime come gli Acer o gli smartphone da quattro
      soldi!
      --------------------------------------------------
      Modificato dall' autore il 20 dicembre 2013 18.20
      --------------------------------------------------ma chi se ne frega!
    • Etype scrive:
      Re: E io dovrei rinunciare...
      - Scritto da: ruppolo
      ...alle tecnologie superiori Apple muahahahaha bella questa :D :D :D
      come l'attacco
      magnetico MagsafeMi domando come abbia fatto il genere umano a vivere senza :D
      il caricabatterie con
      l'avvolgi cavo e il connettore reversibile
      Lighting?e tcnologia aliena no ? :D
      Per quelle MERDE, scusate l'aggettivo,
      di prodotti di livello "PC"
      ????!!!Che puoi sostituire facilmente e trovare ovunque,anche in un centro commerciale ? :D
      Il problema sono i rifiuti? Che si faccia a meno
      di PRODURLI! Che si faccia a meno di
      commercializzare SPAZZATURA INFORMATICA che dura
      1 annoQuesta mi è nuova :D :D :D
      come i netbook o i notebook di marche
      infime come gli Acer o gli smartphone da quattro
      soldi!Ho un Acer del 2006 e con alimentatore originale,come avrà fatto a sopravvivere ? :D :D :D :D
    • Albedo 0,9 scrive:
      Re: E io dovrei rinunciare...
      - Scritto da: ruppolo
      ...alle tecnologie superiori Apple come l'attacco
      magnetico Magsafe, il caricabatterie con
      l'avvolgi cavo e il connettore reversibile
      Lighting? Per quelle MERDE, scusate l'aggettivo,
      di prodotti di livello "PC"
      ????!!!

      MA PER PIACERE!!!! <b
      PER PIACERE!!! </b


      Il problema sono i rifiuti? Che si faccia a meno
      di PRODURLI! Che si faccia a meno di
      commercializzare SPAZZATURA INFORMATICA che dura
      1 anno, come i netbook o i notebook di marche
      infime come gli Acer o gli smartphone da quattro
      soldi!
      --------------------------------------------------
      Modificato dall' autore il 20 dicembre 2013 18.20
      --------------------------------------------------Rosica, rosica. :)Finita la pacchia del consumismo a tutti i costi.
      • donington scrive:
        Re: E io dovrei rinunciare...
        se non sbaglio vende materiale apple per campare (tra le altre 100000 competenze che dice di avere)son soldoni in meno! (anche se credo che possa farci tra il 2 o il 3% su roba apple)
    • Fulmy(nato) scrive:
      Re: E io dovrei rinunciare...
      - Scritto da: ruppolo
      ...alle tecnologie superiori Apple come l'attacco
      magnetico Magsafe, il caricabatterie con
      l'avvolgi cavo e il connettore reversibile
      Lighting? Per quelle MERDE, scusate l'aggettivo,
      di prodotti di livello "PC"
      ????!!!Tecnologia superiore?Il caricabatterie con avvolgicavo è talmente superiore che il cavo esce dal corpo del caricabatterie a 90° rispetto al verso di avvolgimento del cavo, al contrario di quelli di Dell dove il cavo esce nel verso in cui va avvolto.
      • Charlie Parker scrive:
        Re: E io dovrei rinunciare...
        A onor del vero però il mio alimentatore Apple è ancora perfetto (2008), quello del Dell al lavoro (2012) ha già la guaina rotta...
    • Shiba scrive:
      Re: E io dovrei rinunciare...
      - Scritto da: ruppolo
      ...alle tecnologie superiori Apple come l'attacco
      magnetico Magsafe, il caricabatterie con
      l'avvolgi cavo e il connettore reversibile
      Lighting? Per quelle MERDE, scusate l'aggettivo,
      di prodotti di livello "PC"
      ????!!!

      MA PER PIACERE!!!! <b
      PER PIACERE!!! </b


      Il problema sono i rifiuti? Che si faccia a meno
      di PRODURLI! Che si faccia a meno di
      commercializzare SPAZZATURA INFORMATICA che dura
      1 anno, come i netbook o i notebook di marche
      infime come gli Acer o gli smartphone da quattro
      soldi!
      --------------------------------------------------
      Modificato dall' autore il 20 dicembre 2013 18.20
      --------------------------------------------------[IMG]http://i.imgur.com/hYAqTJv.jpg[/IMG]
    • Joe Tornado scrive:
      Re: E io dovrei rinunciare...
      - Scritto da: ruppolo
      ...alle tecnologie superiori Apple come l'attacco
      magnetico Magsafe, il caricabatterie con
      l'avvolgi cavo e il connettore reversibile
      Lighting? Per quelle MERDE, scusate l'aggettivo,
      di prodotti di livello "PC"
      ????!!!Tecnologie superiori ... prezzi mooooolto superiori ... risultati identici ... cliente fanatico Apple contento e coglionato !

      MA PER PIACERE!!!! <b
      PER PIACERE!!! </b


      Il problema sono i rifiuti? Che si faccia a meno
      di PRODURLI! Che si faccia a meno di
      commercializzare SPAZZATURA INFORMATICA che dura
      1 anno, come i netbook o i notebook di marche
      infime come gli Acer o gli smartphone da quattro
      soldi!Netbook Acer Aspire One, anno 2008 : perfettamente funzionante !Piccolo notebook Acer Travelmate 313T, anno (presumibilmente) 1998 : perfettamente funzionate !Smartphone Samsung i9070, anno 2012 : perfettamente funzionante !Ruppolo : perfettamente sbugiardato, come è consuetudine che sia :D
    • marco scrive:
      Re: E io dovrei rinunciare...
      Non mi pare che quando c'era da fare il connettore per il cellulare unico apple se ne sia minimamente preoccupata. Ha solo fatto sapere che per soli X euro i suoi clienti potevano comprarsi un adattatore. Succederà la stessa cosa.
    • ego scrive:
      Re: E io dovrei rinunciare...
      Mammamia che rosicata, complimenti
    • collione scrive:
      Re: E io dovrei rinunciare...
      - Scritto da: ruppolo
      ...alle tecnologie superiori Apple come l'attaccoquale? questa? http://punto-informatico.it/3961651/PI/News/webcam-dei-mac-spiano-discrezione.aspx(rotfl)
    • anverone99 scrive:
      Re: E io dovrei rinunciare...
      - Scritto da: ruppolo
      ...alle tecnologie superiori Apple come l'attacco
      magnetico Magsafe, il caricabatterie con
      l'avvolgi cavo e il connettore reversibile
      Lighting? Per quelle MERDE, scusate l'aggettivo,
      di prodotti di livello "PC"
      ????!!!

      MA PER PIACERE!!!! PER PIACERE!!! Lascia li' di fare il somaro, che siamo scarsi a biada!
    • Sg@bbio scrive:
      Re: E io dovrei rinunciare...
      Potrei darti ragione, se non fosse che Apple pratica politiche simili, basti vedere quanti acXXXXXri per per i iDevice sono diventati inutilizzabili, quando di punto in bianco la apple cambio porte dei suoi dispositivi.Poi vogliamo parlare delle meriade di periferiche che non si potranno utilizzare per quella genialata del nuovo macpro ?
    • BarbaTruth scrive:
      Re: E io dovrei rinunciare...
      Uhm... per la legge dei grandi numeri sarebbe meglio chiudere Apple.Tanto:1) Finita una moda se ne fa un'altra2) Non li caga già più nessuno3) Non servono a niente
    • anonimo scrive:
      Re: E io dovrei rinunciare...
      Ruppolo perché non inizi tu a risparmiare le risorse terrestri, magari suicidandoti così consumi meno acqua, meno ossigeno e meno cibo ? Ma di si può sentire parlare di innovazione tecnologica per un cavo magnetico che è stato copiato da quello dei bollitori per il riso che vendono in giappone. Invece di ragionare con il sistema "Ho quindi sono" cambia prospettiva che magari vedi che la XXXXX sei tu non gli altri.
      • ma lo sai scrive:
        Re: E io dovrei rinunciare...
        - Scritto da: anonimo
        Ruppolo perché non inizi tu a risparmiare le
        risorse terrestri, magari suicidandoti cosìspera che ruppolo non si ammazzi altrimenti ti vengono a prendere per istigazione al suicidio.
    • sgabbiolo scrive:
      Re: E io dovrei rinunciare...
      - Scritto da: ruppolo
      ...alle tecnologie superiori Apple come l'attacco
      magnetico Magsafe, il caricabatterie con
      l'avvolgi cavo e il connettore reversibile
      Lighting? Per quelle MERDE, scusate l'aggettivo,
      di prodotti di livello "PC"
      ????!!!

      MA PER PIACERE!!!! <b
      PER PIACERE!!! </b


      Il problema sono i rifiuti? Che si faccia a meno
      di PRODURLI! Che si faccia a meno di
      commercializzare SPAZZATURA INFORMATICA che dura
      1 anno, come i netbook o i notebook di marche
      infime come gli Acer o gli smartphone da quattro
      soldi!
      --------------------------------------------------
      Modificato dall' autore il 20 dicembre 2013 18.20
      --------------------------------------------------01/10
    • Alfiere scrive:
      Re: E io dovrei rinunciare...
      Noi si rinuncia volentieri ad Apple, fai un po' te...
    • Azz scrive:
      Re: E io dovrei rinunciare...

      Il problema sono i rifiuti? Che si faccia a meno
      di PRODURLI! Che si faccia a meno di
      commercializzare SPAZZATURA INFORMATICA che dura
      1 anno, come i netbook o i notebook di marche
      infime come gli Acer o gli smartphone da quattro
      soldi!Fesserie al solito da Ruppolo che si pretende: nella mia famiglia sono girati oltre 10 tra laptop, smartphone, tablet (ca va sans dire: rigorosamente non apple) etc con vita tutti superiore all'anno (a volte anche 5) e mai 1 singolo alimentatore rotto.
  • Fabrizio scrive:
    era più che ora
    finalmente un'ottima cosa Sperando che tutti si adegueranno,ma vedo sempre il solito che farà sempre di testa sua e tanti XXXXXXXXX diranno che è perfettamente giusto
    • Lesto scrive:
      Re: era più che ora
      - Scritto da: Fabrizio
      finalmente un'ottima cosa Sperando che tutti si
      adegueranno,
      ma vedo sempre il solito che farà sempre di testa
      sua e tanti XXXXXXXXX diranno che è perfettamente
      giustoSe uno è abituato ad un magsafe, che è estremamente migliore di un classico connettore, perché mai dovremmo adeguarci al ribasso?Si adeguino gli altri ad avere qualità più elevata.Tanto per dire, con un fulmine che ha bruciato buona parte degli elettrodomestici di tutto il palazzo in cui vivo, il MBP, con il suo alimentatore diverso, costoso e di alta qualità, è fra le 2-3 cose, ripeto, di un intero **palazzo**, che non si sono bruciate.
      • Dr Doom scrive:
        Re: era più che ora
        - Scritto da: Lesto
        - Scritto da: Fabrizio

        finalmente un'ottima cosa Sperando che tutti
        si

        adegueranno,

        ma vedo sempre il solito che farà sempre di
        testa

        sua e tanti XXXXXXXXX diranno che è
        perfettamente

        giusto
        Se uno è abituato ad un magsafe, che è
        estremamente migliore di un classico connettore,
        perché mai dovremmo adeguarci al
        ribasso?
        Si adeguino gli altri ad avere qualità più
        elevata.

        Tanto per dire, con un fulmine che ha bruciato
        buona parte degli elettrodomestici di tutto il
        palazzo in cui vivo, il MBP, con il suo
        alimentatore diverso, costoso e di alta qualità,
        è fra le 2-3 cose, ripeto, di un intero
        **palazzo**, che non si sono
        bruciate.era nella scatola? :D
      • Etype scrive:
        Re: era più che ora
        - Scritto da: Lesto
        Se uno è abituato ad un magsafe, che è
        estremamente migliore di un classico connettore,
        perché mai dovremmo adeguarci al
        ribasso?Ora mi dici perchè è migliore :D
        Si adeguino gli altri ad avere qualità più
        elevata.e tu ne sei anche convinto che ha una qualità migliore :D :D :D
        Tanto per dire, con un fulmine che ha bruciato
        buona parte degli elettrodomestici di tutto il
        palazzo in cui vivo, il MBP, con il suo
        alimentatore diverso, costoso e di alta qualità,
        è fra le 2-3 cose, ripeto, di un intero
        **palazzo**, che non si sono
        bruciate.LOL :D :D :D2 spiegazioni :1) Non era collegato alla rete elettrica2) sei stato solo fortunatoquante seghe mentali che vi fate...
      • iRoby scrive:
        Re: era più che ora
        Per sparare certe XXXXXte devi avere studiato fisica ed elettrocuzione...Perché le migliaia o milioni di volt di un fulmine non si fermano davanti ad un varistore che protegge apparati elettronici da sovratenzioni lievi...Quando da ragazzo facevo il radiotecnico durante le vacanze scolastiche e nel tempo libero, col mio titolare abbbiamo visitato una famiglia del quartiere a cui durante un temporale è esploso un televisore che avevamo riparato noi, perché avevano sollevato dubbi sulla nostra riparazione che aveva previsto la semplice sostituzione di un modulo con uno originale.Due membri della famiglia sono finiti in ospedale per le schegge di vetro conficcate in tutto il viso.Figurati se l'alimentatore del tuo MacBook avrebbe fermato una scarica del genere che riesce a passare da un conduttore all'altro anche a distanza di centimetri tra loro...
        • Guglielmo Meucci scrive:
          Re: era più che ora
          - Scritto da: iRoby
          Per sparare certe XXXXXte devi avere studiato
          fisica ed
          elettrocuzione...

          Perché le migliaia o milioni di volt di un
          fulmine non si fermano davanti ad un varistore
          che protegge apparati elettronici da
          sovratenzioni
          lievi...

          Quando da ragazzo facevo il radiotecnico durante
          le vacanze scolastiche e nel tempo libero, col
          mio titolare abbbiamo visitato una famiglia del
          quartiere a cui durante un temporale è esploso un
          televisore che avevamo riparato noi, perché
          avevano sollevato dubbi sulla nostra riparazione
          che aveva previsto la semplice sostituzione di un
          modulo con uno
          originale.
          Due membri della famiglia sono finiti in ospedale
          per le schegge di vetro conficcate in tutto il
          viso.

          Figurati se l'alimentatore del tuo MacBook
          avrebbe fermato una scarica del genere che riesce
          a passare da un conduttore all'altro anche a
          distanza di centimetri tra
          loro...E adesso cosa fai ? L'assistente chirurgo ? (rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • Albedo 0,9 scrive:
        Re: era più che ora
        - Scritto da: Lesto
        Tanto per dire, con un fulmine che ha bruciato
        buona parte degli elettrodomestici di tutto il
        palazzo in cui vivo, il MBP, con il suo
        alimentatore diverso, costoso e di alta qualità,
        è fra le 2-3 cose, ripeto, di un intero
        **palazzo**, che non si sono
        bruciate.Credimi: sei stato molto ma molto fortunato.
      • ninnolo scrive:
        Re: era più che ora
        - Scritto da: Lesto
        - Scritto da: Fabrizio

        tanti XXXXXXXXX diranno che è perfettamente giusto
        Se uno è abituato ad un magsafe, che èCVD
      • anverone99 scrive:
        Re: era più che ora
        - Scritto da: Lesto
        - Scritto da: Fabrizio

        finalmente un'ottima cosa Sperando che tutti
        si

        adegueranno,

        ma vedo sempre il solito che farà sempre di
        testa

        sua e tanti XXXXXXXXX diranno che è
        perfettamente

        giusto
        Se uno è abituato ad un magsafe, che è
        estremamente migliore di un classico connettore,
        perché mai dovremmo adeguarci al
        ribasso?
        Si adeguino gli altri ad avere qualità più
        elevata.

        Tanto per dire, con un fulmine che ha bruciato
        buona parte degli elettrodomestici di tutto il
        palazzo in cui vivo, il MBP, con il suo
        alimentatore diverso, costoso e di alta qualità,
        è fra le 2-3 cose, ripeto, di un intero
        **palazzo**, che non si sono
        bruciate.Installate un parafulmine Apple!
  • barack osama scrive:
    buuuu
    pensavo che il titolo fosseUN CARICATORE PER DOMARLI TUTTI
  • Nome e cognome scrive:
    Risposta alla notizia
    Bum!Con un peso medio di 350 grammi, 500000000 kg di caricatoricorrisponde quasi ad un miliardo e mezzo di laptop ogni anno.Chissà perchè non ci credo.
  • mario scrive:
    tom
    spero che nella standardizzazione si parli anche della qualità della corrente erogata, ho un alimentatore (non originale) che quando è connesso al portatile fa impazzire il trackpad che torna a funzionare bene se lo scollego
    • krane scrive:
      Re: tom
      - Scritto da: mario
      spero che nella standardizzazione si parli anche
      della qualità della corrente erogata, ho un
      alimentatore (non originale) che quando è
      connesso al portatile fa impazzire il trackpad
      che torna a funzionare bene se lo scollegoBeh, comprando l'alimentatore separatamente lo si puo' comprare di qualita' finalmente ! A questo non ci avevo pensato in effetti.
  • Fai il login scrive:
    e con l'amperaggio ?
    e con l'amperaggio come la mettiamo ?un netbook da 7 watt e un i7 da 70 w potranno avere lo stesso connettore, ma dubito che il costruttore di netbook fornisca un alimentatore da 100w per il netbook solo per essere compatibile anche con i portatili di fascia alta
    • krane scrive:
      Re: e con l'amperaggio ?
      - Scritto da: Fai il login
      e con l'amperaggio come la mettiamo ?
      un netbook da 7 watt e un i7 da 70 w potranno
      avere lo stesso connettore, ma dubito che il
      costruttore di netbook fornisca un alimentatore
      da 100w per il netbook solo per essere
      compatibile anche con i portatili di fascia
      altaInfatti all'estero non ti danno piu' l'alimentatore con i telefoni, te ne compri uno potente quanto vuoi e lo usi per tutto.
    • cicciobello scrive:
      Re: e con l'amperaggio ?
      Finchè lo usi per caricare le batterie non dovrebbe essere un problema (se usi il caricatore del netbook impiegherai più tempo, ma pazienza). Il problema sorge se usi il caricatore del netbook per usare il portatile più potente con alimentazione di rete, senza batteria.
    • Albedo 0,9 scrive:
      Re: e con l'amperaggio ?
      - Scritto da: Fai il login
      e con l'amperaggio come la mettiamo ?
      un netbook da 7 watt e un i7 da 70 w potranno
      avere lo stesso connettore, ma dubito che il
      costruttore di netbook fornisca un alimentatore
      da 100w per il netbook solo per essere
      compatibile anche con i portatili di fascia
      altaSenza poi considerare che utilizzare un alimentatore molto potente per alimentare un piccolo carico, spesso risulta molto ma molto inefficiente in termini energetici (la famosa forbice d'assorbimento degli alimentatori switching).
      • Trotterello scrive:
        Re: e con l'amperaggio ?

        Senza poi considerare che utilizzare un
        alimentatore molto potente per alimentare un
        piccolo carico, spesso risulta molto ma molto
        inefficiente in termini energetici (la famosa
        forbice d'assorbimento degli alimentatori
        switching).Famosa quanto???
  • Carambolo scrive:
    E il connettore?
    non ho capito. Spesso ad un alimentatore si possono cambiare i connettori per poterli inserire nel notebook, sulla scheda madre thin-itx e così via. Infatti vendono gli alimentatori già con una decina di connettori diversi.La modifica di cui si parla nella notizia cosa va a cambiare sostanzialmente?
    • krane scrive:
      Re: E il connettore?
      - Scritto da: Carambolo
      non ho capito. Spesso ad un alimentatore si
      possono cambiare i connettori per poterli
      inserire nel notebook, sulla scheda madre
      thin-itx e così via. Infatti vendono gli
      alimentatori già con una decina di connettori
      diversi.
      La modifica di cui si parla nella notizia cosa va
      a cambiare sostanzialmente?Che non devi piu' comprare un alimentatore con 1000 adattatori, per la cronaca tendenzialmente ognuno di quelli compre si e no una decina di modelli di pc.
    • Pietro scrive:
      Re: E il connettore?
      - Scritto da: Carambolo
      non ho capito. Spesso ad un alimentatore si
      possono cambiare i connettori per poterli
      inserire nel notebook, sulla scheda madre
      thin-itx e così via. Infatti vendono gli
      alimentatori già con una decina di connettori
      diversi.

      La modifica di cui si parla nella notizia cosa va
      a cambiare
      sostanzialmente?dovrebbe evitare che vengano prodotti alimentattori da 3.0, 4.5, 7.5, 9.0, 12.0 V,..etc.Dovrebbe esserci sempre lo stesso voltaggio
      • Carambolo scrive:
        Re: E il connettore?
        - Scritto da: Pietro
        - Scritto da: Carambolo

        non ho capito. Spesso ad un alimentatore si

        possono cambiare i connettori per poterli

        inserire nel notebook, sulla scheda madre

        thin-itx e così via. Infatti vendono gli

        alimentatori già con una decina di connettori

        diversi.



        La modifica di cui si parla nella notizia
        cosa
        va

        a cambiare

        sostanzialmente?
        dovrebbe evitare che vengano prodotti
        alimentattori da 3.0, 4.5, 7.5, 9.0, 12.0
        V,..etc.
        Dovrebbe esserci sempre lo stesso voltaggioe se questo stesso amperaggio, come dici tu, non è supportato dal produttore (es. della scheda madre All In One)? è quest'ultimo che deve riconfigurare la potenza delle proprie schde giusto?
        • krane scrive:
          Re: E il connettore?
          - Scritto da: Carambolo
          - Scritto da: Pietro

          dovrebbe evitare che vengano prodotti

          alimentattori da 3.0, 4.5, 7.5, 9.0, 12.0

          V,..etc.

          Dovrebbe esserci sempre lo stesso voltaggio
          e se questo stesso amperaggio, come dici tu, non
          è supportato dal produttore (es. della scheda
          madre All In One)? è quest'ultimo che deve
          riconfigurare la potenza delle proprie schde
          giusto?Stai forse confondendo corrente con tensione per caso ?
        • TADsince1995 scrive:
          Re: E il connettore?


          Dovrebbe esserci sempre lo stesso <b
          voltaggio </b

          e se questo stesso <b
          amperaggio </b
          Voltaggio e amperaggio sono due cose molto diverse. E' questo il problema.
        • iRoby scrive:
          Re: E il connettore?
          Alimentatori universali autosense per portatili esistono.Sono in grado di erogare tensione variabile da 12v a 24v in base alle richieste dell'apparecchio a cui sono collegati.Ne sto usando uno adesso sul mio notebook Acer 1810TZ.Ha livello efficienza V e al portatile da i suoi 19v 35w max.
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: E il connettore?
            - Scritto da: iRoby
            Alimentatori universali autosense per portatili
            esistono.
            Sono in grado di erogare tensione variabile da
            12v a 24v in base alle richieste dell'apparecchio
            a cui sono
            collegati.

            Ne sto usando uno adesso sul mio notebook Acer
            1810TZ.
            Ha livello efficienza V e al portatile da i suoi
            19v 35w
            max.Quindi è un generatore di corrente?
          • mario scrive:
            Re: E il connettore?
            - Scritto da: iRoby
            Alimentatori universali autosense per portatili
            esistono.
            Sono in grado di erogare tensione variabile da
            12v a 24v in base alle richieste dell'apparecchio
            a cui sono
            collegati.

            Ne sto usando uno adesso sul mio notebook Acer
            1810TZ.
            Ha livello efficienza V e al portatile da i suoi
            19v 35w
            max.la soluzione scelta non è quella di avere alimentatori multitensione ma apparecchi che funzionano tutti con la stessa tensione
  • ottomano scrive:
    Finalmente!
    Finalmente! Non se ne può più di avere n mila caricatori non compatibili!A casa ho un vecchio Macbook, un vecchio iMac, un Acer ed un Samsung. In aggiunta ho un pc DELL aziendale.Quando si è rotto il cavo del Macbook avevo altri 4 caricatori ma nessuno compatibile con gli altri!!!
    • ... scrive:
      Re: Finalmente!
      e cosa fai? Ricompri tutti gli apparati per avere una presa di ricarica universale???
    • Etype scrive:
      Re: Finalmente!
      Cioè tu compri un prodotto Apple e ti aspetti pure una qualche sorta di compatibilità ? :D
      • aphex_twin scrive:
        Re: Finalmente!
        Giusto , meglio se compri un Dell. :D[img]http://www.1stincity.com/1389-3564-thickbox/pa12-pa-10-ac-adapter-power-cord-cable-for-dell-laptop-bay587.jpg[/img]
        • Etype scrive:
          Re: Finalmente!
          - Scritto da: aphex_twin
          Giusto , meglio se compri un Dell. :DMeglio comprarsi un device che non adotti sistemi proprietari,difficile eh
          [img]http://www.1stincity.com/1389-3564-thickbox/pIl magico mondo degli adattatori ... :D
    • bradipao scrive:
      Re: Finalmente!
      - Scritto da: ottomano
      Finalmente! Non se ne può più di avere n mila
      caricatori non compatibili!
      A casa ho un vecchio Macbook, un vecchio iMac, un
      Acer ed un Samsung.Visto come si sono comportati con telefoni e tablet, scordati che Apple aderisca ad una qualsiasi forma di standardizzazione. Anzi, creeranno un nuovo formato proprietario per rendere incompatibili i propri caricatori del passato.
      • Sgarbi scrive:
        Re: Finalmente!
        - Scritto da: bradipao
        - Scritto da: ottomano

        Finalmente! Non se ne può più di avere n mila

        caricatori non compatibili!

        A casa ho un vecchio Macbook, un vecchio iMac,
        un

        Acer ed un Samsung.

        Visto come si sono comportati con telefoni e
        tablet, scordati che Apple aderisca ad una
        qualsiasi forma di standardizzazione. Anzi,
        creeranno un nuovo formato proprietario per
        rendere incompatibili i propri caricatori del
        passato.La cosa allucinante è che è obbligatorio...veramente non capisco come mai Apple non venga sanzionata a suon di milioni.
        • Teo_ scrive:
          Re: Finalmente!
          - Scritto da: Sgarbi
          - Scritto da: bradipao

          Visto come si sono comportati con telefoni e

          tablet, scordati che Apple aderisca ad una

          qualsiasi forma di standardizzazione. Anzi,

          creeranno un nuovo formato proprietario per

          rendere incompatibili i propri caricatori del

          passato.

          La cosa allucinante è che è
          obbligatorio...veramente non capisco come mai
          Apple non venga sanzionata a suon di
          milioni.Sicuro che sia obbligatorio? Io sapevo che è consentito un adattatore http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3342149&m=3343243#p3343243 Ci sono stati sviluppi da allora?
          • Phronesis scrive:
            Re: Finalmente!
            Ciao.Volevo porre una domanda.- Scritto da: Teo_
            Sicuro che sia obbligatorio? Io sapevo che è
            consentito un adattatore
            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3342149&m=334
            Ci sono stati sviluppi da allora?Obbligatorio o suggerito, consentito o non consentito, tu da consumatore non la reputi una cosa a tuo vantaggio avere lo stesso caricatore.Non si parla di sorgenti di input/output che potrebbero essere più o meno convenienti (usb thunderbold etc).è l'alimentatore.ora poiché posso comprendere che la apple voglia fare un pò come le pare, imho dovrebbe fornire alimentatore standard, connettori standard _PIU'_ l'adattatore per i suoi device.Perchè il punto non è avere sull'iphone/ipad/macbook il connettore standard ma riutilizzare l'alimentatore.psLa standardizzazione dell'alimentatore danneggerebbe maggiormente le sottomarche che non possono (o non potrebbero) fornire trasformatori sotto dimensionati o di scarsa qualità. (cosa che adesso succede per limare i costi)Però difendere "la apple" che non si piega agli standard è a mio avviso , come difendere la marca "cinese" che per risparmiare distribuisce alimentatori di scarsa qualitàAlmeno dal mio punto di vista.ppsQuesta norma è comunque tardiva imho.Arriverà, nello stesso tempo della attuazione pratica di una norma del genere, la ricarica wireless. (che tra parentesi è l'ennesimo ozio&vizio di questa società paradossale in cui viviamo)
          • Teo_ scrive:
            Re: Finalmente!
            - Scritto da: Phronesis
            Ciao.
            Volevo porre una domanda.

            - Scritto da: Teo_

            Sicuro che sia obbligatorio? Io sapevo che è

            consentito un adattatore


            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3342149&m=334

            Ci sono stati sviluppi da allora?

            Obbligatorio o suggerito, consentito o non
            consentito, tu da consumatore non la reputi una
            cosa a tuo vantaggio avere lo stesso
            caricatore.
            Non si parla di sorgenti di input/output che
            potrebbero essere più o meno convenienti (usb
            thunderbold
            etc).
            è l'alimentatore.Ma guarda che se non ricordo male faceva parte anche Apple dei promotori della standardizzazione degli alimentatori per cellulari e non a caso ha una presa USB-A sui suoi.Se poi si porta il discorso sul connettore, preferisco che si adotti il migliore. Certo, se ci fosse quello universale che supera su ogni piano gli altri, ben venga che diventi lunico.Per gli alimentatori per laptop, vedrei bene un alimentatore con ottime prestazioni elettriche e un cavo intercambiabile in caso di altre esigenze: alimentatore -
            spinotto coassiale, alimentatore -
            USB-A, alimentatore -
            Mini-USB, alimentatore -
            MagSafe, ecc.
          • Lesto scrive:
            Re: Finalmente!

            Per gli alimentatori per laptop, vedrei bene un
            alimentatore con ottime prestazioni elettriche e
            un cavo intercambiabile in caso di altre
            esigenze: alimentatore -
            spinotto coassiale,
            alimentatore -
            USB-A, alimentatore -

            Mini-USB, alimentatore -
            MagSafe,
            ecc.Se uno standard va preso, va preso quello di Apple.Il Magsafe è una meraviglia, con tutto quel che copia ad Apple, Samsung potrebbe copiare pure questo, alla peggio pagheranno un altro miliardo per violazione brevettuale.
          • Marco scrive:
            Re: Finalmente!
            Samsung potrebbe copiare pure
            questo, alla peggio pagheranno un altro miliardo
            per violazione
            brevettuale.E qui casca l'asino: se il connettore Apple diventa standard il brevetto diventa frand.Il miliardo lo potrebbe richiedere solo nei suoi sogni.
          • Etype scrive:
            Re: Finalmente!
            - Scritto da: Lesto
            Il Magsafe è una meraviglia:D :D :D il magico mondo Apple :D :D :D
            con tutto quel che
            copia ad Apple, Samsung potrebbe copiare pure
            questo, alla peggio pagheranno un altro miliardo
            per violazione
            brevettuale.Per copiare un connettore con attacco magnetico ?A cosa dovrebbe servire fammi capire :D
          • Pietro scrive:
            Re: Finalmente!
            - Scritto da: Teo_..
            Per gli alimentatori per laptop, vedrei bene un
            alimentatore con ottime prestazioni elettriche e
            un cavo intercambiabile in caso di altre
            esigenze: alimentatore -
            spinotto coassiale,
            alimentatore -
            USB-A, alimentatore -

            Mini-USB, alimentatore -
            MagSafe,
            ecc.sarebbe sufficiente un alimentatore con cavo che termina con un mini connettore universale su cui AVVITARE il connettore specifico fornito, questo si, dal produttore dell'apparecchiatura.
          • Trotterello scrive:
            Re: Finalmente!
            - Scritto da: Pietro
            - Scritto da: Teo_
            ..

            Per gli alimentatori per laptop, vedrei bene
            un

            alimentatore con ottime prestazioni
            elettriche
            e

            un cavo intercambiabile in caso di altre

            esigenze: alimentatore -
            spinotto
            coassiale,


            alimentatore -
            USB-A, alimentatore -


            Mini-USB, alimentatore -
            MagSafe,

            ecc.
            sarebbe sufficiente un alimentatore con cavo che
            termina con un mini connettore universale su cui
            AVVITARE il connettore specifico fornito, questo
            si, dal produttore
            dell'apparecchiatura.Quando mai hai visto un connettore "avvitabile"?Già solo per permitter all'usb di essere connesso con 2 versi di sono dovuti inventare il lightning di Apple. Per averlo collegabile in ogni verso, altri XXXXXX ancora.
          • Etype scrive:
            Re: Finalmente!
            - Scritto da: Trotterello
            Quando mai hai visto un connettore "avvitabile"?
            Già solo per permitter all'usb di essere connesso
            con 2 versi di sono dovuti inventare il lightning
            di Apple. Per averlo collegabile in ogni verso,
            altri XXXXXX
            ancora.Tra un pò anche USB sarà simmetrico...
          • Trotterello scrive:
            Re: Finalmente!
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: Trotterello

            Quando mai hai visto un connettore "avvitabile"?

            Già solo per permitter all'usb di essere
            connesso

            con 2 versi di sono dovuti inventare il
            lightning

            di Apple. Per averlo collegabile in ogni verso,

            altri XXXXXX

            ancora.

            Tra un pò anche USB sarà simmetricotra un po', intanto c'è chi lo ha già da quasi un paio d'anni.Ci voleva Apple anche qui?
          • Etype scrive:
            Re: Finalmente!
            - Scritto da: Trotterello
            tra un po', intanto c'è chi lo ha già da quasi un
            paio
            d'anni.Intanto il mondo girava ugualmente,oppure è troppo difficile anche capire coem si colelga un USB ?
            Ci voleva Apple anche qui?Ma per favore ..... ora mi dirai anche che la coppia presa + spina elettrica le ha inventate la apple....
          • Etype scrive:
            Re: Finalmente!
            - Scritto da: Phronesis
            Obbligatorio o suggerito, consentito o non
            consentito, tu da consumatore non la reputi una
            cosa a tuo vantaggio avere lo stesso
            caricatore.A volte mi domando cosa ci facciano le persone con un caricatore di un notebook
            ora poiché posso comprendere che la apple voglia
            fare un pò come le pare, imho dovrebbe fornire
            alimentatore standard, connettori standard _PIU'_
            l'adattatore per i suoi
            device.E' troppo comodo lucrare a sbafo,non credi ? :D
            Perchè il punto non è avere
            sull'iphone/ipad/macbook il connettore standard
            ma riutilizzare
            l'alimentatore.Cioè vorresti riutilizzare lo stesso alimentatore di un notebook anche per tablet e smartphone ?Potresti farlo con un alimentatore intelligente,che però deve "capire" da solo a fornire alimentazione adeguata al singolo device man mano che lo cambi.Ti costerebbe di più l'alimentatore,se vuoi agire sul device altrettanto.
            ps
            La standardizzazione dell'alimentatore
            danneggerebbe maggiormente le sottomarche che non
            possono (o non potrebbero) fornire trasformatori
            sotto dimensionati o di scarsa qualità. (cosa che
            adesso succede per limare i
            costi)Su questo non sono d'accordo,ogni alimentatore è progettato con caratteristiche sufficienti per il device con sui è venduto senza nessun problema di sorta...certo a meno di prendere prodotti cinesi s'intende.
            pps
            Questa norma è comunque tardiva imho.
            Arriverà, nello stesso tempo della attuazione
            pratica di una norma del genere, la ricarica
            wireless. (che tra parentesi è l'ennesimo
            ozio&vizio di questa società paradossale in cui
            viviamo)Ti verrà sempre a costare di più di un classico alimentatore.
          • Dr Doom scrive:
            Re: Finalmente!
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: Phronesis

            La standardizzazione dell'alimentatore

            danneggerebbe maggiormente le sottomarche che
            non

            possono (o non potrebbero) fornire trasformatori

            sotto dimensionati o di scarsa qualità. (cosa
            che

            adesso succede per limare i

            costi)

            Su questo non sono d'accordo,ogni alimentatore è
            progettato con caratteristiche sufficienti per il
            device con sui è venduto senza nessun problema di
            sorta...certo a meno di prendere prodotti cinesi
            s'intende.
            A meno che siano fatti dalla foxconn :D
          • Sgarbi scrive:
            Re: Finalmente!
            - Scritto da: Teo_
            - Scritto da: Sgarbi

            - Scritto da: bradipao


            Visto come si sono comportati con
            telefoni
            e


            tablet, scordati che Apple aderisca ad
            una


            qualsiasi forma di standardizzazione.
            Anzi,


            creeranno un nuovo formato proprietario
            per


            rendere incompatibili i propri
            caricatori
            del


            passato.



            La cosa allucinante è che è

            obbligatorio...veramente non capisco come mai

            Apple non venga sanzionata a suon di

            milioni.

            Sicuro che sia obbligatorio? Io sapevo che è
            consentito un adattatore
            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3342149&m=334
            Ci sono stati sviluppi da allora?Oddio, non ne sono sicurissimo ma ricordo che era un accordo tra varie parti...e ricordo che Apple era una delle firmatarie dell'accordo.Se poi l'accordo fosse opzionabile, questo non lo so ma certo è che il discorso del caricabatterie standard è veramente una bella cosa.
      • 3310 forever. scrive:
        Re: Finalmente!
        Giuro che se lo fa passo ad Apple XD
      • Skywalkersenior scrive:
        Re: Finalmente!
        - Scritto da: bradipao

        Visto come si sono comportati con telefoni e
        tablet, scordati che Apple aderisca ad una
        qualsiasi forma di standardizzazione. Anzi,
        creeranno un nuovo formato proprietario per
        rendere incompatibili i propri caricatori del
        passato."Creeranno"? L'hanno già fatto! Non solo non si sono adeguati allo standard micro-USB, ma hanno sostituito il vecchio connettore con il nuovo "lightning", così anche chi aveva altri apparati Apple non ne può sfruttare il caricabatterie/cavo USB in caso si guasti quello nuovo.
        • mario scrive:
          Re: Finalmente!
          - Scritto da: Skywalkersenior
          - Scritto da: bradipao




          Visto come si sono comportati con telefoni e

          tablet, scordati che Apple aderisca ad una

          qualsiasi forma di standardizzazione. Anzi,

          creeranno un nuovo formato proprietario per

          rendere incompatibili i propri caricatori del

          passato.

          "Creeranno"? L'hanno già fatto! Non solo non si
          sono adeguati allo standard micro-USB, ma hanno
          sostituito il vecchio connettore con il nuovo
          "lightning", così anche chi aveva altri apparati
          Apple non ne può sfruttare il caricabatterie/cavo
          USB in caso si guasti quello
          nuovo.lo può fare con un adattatore, comunque il commettore "lightning" è senza dubbio il migliore sul mercato, perchè dovrebbero tornare indietro?
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: Finalmente!
            - Scritto da: mario
            - Scritto da: Skywalkersenior

            - Scritto da: bradipao







            Visto come si sono comportati con
            telefoni
            e


            tablet, scordati che Apple aderisca ad
            una


            qualsiasi forma di standardizzazione.
            Anzi,


            creeranno un nuovo formato proprietario
            per


            rendere incompatibili i propri
            caricatori
            del


            passato.



            "Creeranno"? L'hanno già fatto! Non solo non
            si

            sono adeguati allo standard micro-USB, ma
            hanno

            sostituito il vecchio connettore con il nuovo

            "lightning", così anche chi aveva altri
            apparati

            Apple non ne può sfruttare il
            caricabatterie/cavo

            USB in caso si guasti quello

            nuovo.
            lo può fare con un adattatore, comunque il
            commettore "lightning" è senza dubbio il migliore
            sul mercato, perchè dovrebbero tornare
            indietro?Perché l'USB a pari banda ha meno pin e costa molto di meno.
        • ego scrive:
          Re: Finalmente!
          MA HE + VELOCE DELLO USP!!!E LO POXO NETTERE ANCHE AL CRONTARIO!!!
        • Fulmy(nato) scrive:
          Re: Finalmente!
          - Scritto da: Skywalkersenior
          "Creeranno"? L'hanno già fatto! Non solo non si
          sono adeguati allo standard micro-USB, ma hanno
          sostituito il vecchio connettore con il nuovo
          "lightning", così anche chi aveva altri apparati
          Apple non ne può sfruttare il caricabatterie/cavo
          USB in caso si guasti quello
          nuovo.il cavetto è il meno...pensa a quelli che si sono trovati i vari device (Hi-Fi, console DJ, autoradio...) muniti di docking per iPhone o iPod che sono diventati obsoleti da un giorno all'altro.
          • Trotterello scrive:
            Re: Finalmente!

            il cavetto è il meno...
            pensa a quelli che si sono trovati i vari device
            (Hi-Fi, console DJ, autoradio...) muniti di
            docking per iPhone o iPod che sono diventati
            obsoleti da un giorno
            all'altro.Esiste un semplicissimo riduttore che permette di usare tutti i vecchi device sui nuovi iPhone.Il vecchio connettore stava lì da 10 anni e quello nuovo resterà per altri 10 a venire.
          • Skywalkersenior scrive:
            Re: Finalmente!
            - Scritto da: Trotterello

            il cavetto è il meno...

            pensa a quelli che si sono trovati i vari
            device

            (Hi-Fi, console DJ, autoradio...) muniti di

            docking per iPhone o iPod che sono diventati

            obsoleti da un giorno

            all'altro.
            Esiste un semplicissimo riduttore che permette di
            usare tutti i vecchi device sui nuovi
            iPhone.Si, ma quando l'alloggiamento è pensato per "incastonare" l'iPhone/iPad, l'adattatore rompe un po' le scatole, non credi
          • Fulmy(nato) scrive:
            Re: Finalmente!
            - Scritto da: Trotterello

            il cavetto è il meno...

            pensa a quelli che si sono trovati i vari
            device

            (Hi-Fi, console DJ, autoradio...) muniti di

            docking per iPhone o iPod che sono diventati

            obsoleti da un giorno

            all'altro.
            Esiste un semplicissimo riduttore che permette di
            usare tutti i vecchi device sui nuovi
            iPhone.
            Il vecchio connettore stava lì da 10 anni e
            quello nuovo resterà per altri 10 a
            venire.non si tratta di usare "un vecchio dispositivo su un nuovo iphone", ma di usare "un nuovo iphone su un vecchio dispositivo".C'è una sottile differenza non da poco, specialmente quando lo scasso dove mettere l'iphone/ipod è fatto su misura per quest'ultimo e non ci sta niente altro in mezzo
          • iRoby scrive:
            Re: Finalmente!
            XXXXXXXXX chi ha inventato questi dispositivi, e doppio XXXXXXXXX chi li compra...
          • Fulmy(nato) scrive:
            Re: Finalmente!
            - Scritto da: iRoby
            XXXXXXXXX chi ha inventato questi dispositivi, e
            doppio XXXXXXXXX chi li
            compra...Teac, Tascam, Numark, Alesis, Pioneer, Onkyo, Audi, BMW, Land Rover, Mercedes Benz...chi li ha inventati non direi, visto che ci fa soldi... ;)
        • Teo_ scrive:
          Re: Finalmente!
          - Scritto da: Skywalkersenior
          hanno
          sostituito il vecchio connettore con il nuovo
          "lightning", così anche chi aveva altri apparati
          Apple non ne può sfruttare il caricabatterie/cavo
          USB in caso si guasti quello
          nuovo.Lalimentatore si usa comunque con il cavo nuovo. Anche USB sta pensando di cambiare connettore http://punto-informatico.it/3949325/PI/News/usb-tutto-verso-giusto.aspx ma ben venga se è qualcosa di pensato per il futuro.
Chiudi i commenti