IBM regala spicchi di mainframe

Big Blue mette on-line un mainframe Linux ed offre la possibilità agli sviluppatori di poter disporre di un proprio server virtuale su cui saggiare tutte le potenzialità di questa accoppiata e sviluppare applicazioni Linux


Armonk (USA) – A chi ha sempre sognato di lavorare su di un mainframe Linux, magari standosene comodamente seduto davanti al proprio PC, non resta che mettersi in fila e iscriversi al nuovo programma varato da IBM: il Linux Community Development System (LCDS).

Con questa nuova iniziativa Big Blue metterà a disposizione di chi ne farà richiesta – ed in particolar modo sviluppatori indipendenti, clienti e partner – un mainframe eServer zSeries con 10 processori e risorse sufficienti per gestire un migliaio di utenti in contemporanea.

Gli utenti autorizzati ad accedere al sistema lo potranno fare attraverso un client Telnet e SSH ed avranno a disposizione quello che IBM chiama “un proprio server virtuale”, ovvero un account sul sistema da cui poter lanciare applicativi, ricompilare programmi ed esplorare le funzionalità di Linux.

Sebbene questo tipo di esperienza richiami da vicino quella già messa a disposizione da università e altri istituti accademici, è la prima volta che un colosso del settore offre l’opportunità al pubblico di accedere gratuitamente, via Internet, alle risorse di calcolo di un mainframe.

“C’è tanta gente a cui piacerebbe accedere ad un mainframe e non può farlo”, ha detto Joann Duguid, direttore al marketing di IBM per i server zSeries. “Quello che a noi piacerebbe vedere è un maggiore sviluppo delle applicazioni Linux”.

L’intento di IBM è quello di far saggiare le potenzialità di Linux abbinate ai suoi mainframe e, come si legge nel comunicato stampa, “aiutare gli sviluppatori Linux a costruire nuove applicazioni enterprise che consentano ai clienti di unificare i loro server distribuiti in un singolo mainframe IBM zSeries”.

Dopo che la filosofia client/server in questo ultimo ventennio aveva quasi fatto piazza pulita dei giganteschi e costosissimi mainframe, IBM sente ora avvicinarsi la rivincita, una nuova era in cui il mainframe possa tornare al centro di ogni media e grande azienda e competere con i rack di server in termini di costi, spazio e facilità di amministrazione. Tutto questo con Linux come chiave di svolta sul fronte del software.

A breve, gli sviluppatori potranno iscriversi al programma di IBM attraverso l’ home page dell’azienda dedicata a Linux . Agli utenti verrà offerto un accesso della durata di 30, 60 o 90 giorni, e potranno scegliere se utilizzare le distribuzioni Linux di SuSE o TurboLinux.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    A proprsito di sviluppo...
    Mi spiegate come mai windows piu' va avanti con lo sviluppo e piu' si rallenta??Nel senso: win95 era MOLTOO piu' leggero di WinME che pure è uscito anni dopo. L'idea di ottimizzare un pochino il codice gli fa schifo??Linux col passare del tempo si è sempre velocizzato. L'ultimo kernel (2.4.4) mi fa il boot in quasi un secondo meno del precedente (2.2.x). E' molto piu' modulare e ottimizato. E' cresciuto di pochi mega a fronte di centinaia di opzioni in piu'.E' vero che ormai costa meno produrre una macchina piu' potente che rendere il codice piu' efficente, ma cavolo io non mi posso permettere di stare dietro a loro!!Già ME con 64 Mb di RAM mi aggozza. E menomale che ho levato sfondo, efetti 3D del cazzo animzioni varie!!
    • Anonimo scrive:
      Re: A proprsito di sviluppo...
      - Scritto da: Krecker
      Mi spiegate come mai windows piu' va avanti
      con lo sviluppo e piu' si rallenta??

      Nel senso: win95 era MOLTOO piu' leggero di
      WinME che pure è uscito anni dopo. L'idea di
      ottimizzare un pochino il codice gli fa
      schifo??

      Linux col passare del tempo si è sempre
      velocizzato. L'ultimo kernel (2.4.4) mi fa
      il boot in quasi un secondo meno del
      precedente (2.2.x). E' molto piu' modulare e
      ottimizato. E' cresciuto di pochi mega a
      fronte di centinaia di opzioni in piu'.

      E' vero che ormai costa meno produrre una
      macchina piu' potente che rendere il codice
      piu' efficente, ma cavolo io non mi posso
      permettere di stare dietro a loro!!
      Già ME con 64 Mb di RAM mi aggozza. E
      menomale che ho levato sfondo, efetti 3D del
      cazzo animzioni varie!!I motivi principali sono:1) Aumentare gli effetti grafici, inserire nuovi servizi con wizard, in sostanza avvicinarsi sempre più ad un'utenza sempre meno preparata dal punto di vista informatico comporta una maggior spesa in termini di HW. 2) Ottimizzare dal punto di vista dell'efficienza HW 10 milioni e più di righe di codice non è un'impresa semplice e se già vengono impiegati anni di lavoro/uomo da una release all'altra figuriamoci quanto ci vorrebbe se ci si dedicasse a ridurre i consumi HW al minimo. Che linux sia, in termini di consumi un po' meglio di win è vero ma perchè non ti installi Red Hat 5 e poi lo confronti con Red Hat 7, i consumi sono aumentati e non poco sia di ram che di processore e di HD.
      • Anonimo scrive:
        Re: A proprsito di sviluppo...
        Che linux sia, in termini di consumi un po'
        meglio di win è vero ma perchè non ti
        installi Red Hat 5 e poi lo confronti con
        Red Hat 7, i consumi sono aumentati e non
        poco sia di ram che di processore e di HD.Red Hat fa cagare, volete mettervelo in tesa o no??E' invidiosa dei bug di windows e si va a inventare programmi del cazzo che al boot ti ricercano nuovo hardwere!! Aborristo!!! Telo dico io se c'e' un nouvo HW!!!Secondo, il kernel di Red Hat è il medesimo di qualcsiasi altra distribuzione.Hai detto una cazzata grossa come una casa. se su RedHat 7 fai girare gli stessi applicativi che avevi sulla 5 non ti cambia nulla.Una distribuzione è una scelta di softwere non una creazione, in linea di massima.E' ovvio che se sulla 7.0 ci metti KDE2 o Enlightment ti va piu' lento, sono gestori delle finestre immensi con un aspetto grasico strfigo, ma completamente inutile.Il nuovo X11 (4.X) è molto piu' leggero del precedente (3.x), lo stesso vale per il kernel. Puoi fare le somme da te. Se usi una Debian e non gli ci metti gestori delle finestre strani e ci lasci il buon WindowMaker vedrai che non ti cambia un gran che. Infatti sia RedHat 7 che 5 richiedono un i386 e 16 Mb di RAM. Su quella macchina neanche wodows95 ti gira!!Ciao
  • Anonimo scrive:
    ........DRAGATORI DI SACCOCCEEEEEEEE........!!!!!!
    Prrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr.By Alien
    • Anonimo scrive:
      Re: ........DRAGATORI DI SACCOCCEEEEEEEE........!!!!!!
      Ah, se non ci fossi tu a strappare un sorriso...- Scritto da: Alien
      Prrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
      By Alien
      • Anonimo scrive:
        Re: ........DRAGATORI DI SACCOCCEEEEEEEE........!!!!!!
        - Scritto da: :O)
        Ah, se non ci fossi tu a strappare un
        sorriso...

        - Scritto da: Alien


        Prrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr

        By AlienE MENO MALE, ALTRIMENTI CON TUTTI QUESTI TRISTI INDIVIDUI MATRIXARI CHE SI AGGIRANO PER I FURUM,....... CI SAREBBE DA STARE VERAMENTE TRISTI.UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU
        • Anonimo scrive:
          Re: ........DRAGATORI DI SACCOCCEEEEEEEE........!!!!!!
          Ah, se non ci fossi tu a strappare una scoreggia...
          • Anonimo scrive:
            Re: ........DRAGATORI DI SACCOCCEEEEEEEE........!!
            - Scritto da: CoccoDio
            Ah, se non ci fossi tu a strappare una
            scoreggia......noi siamo quelle "vestite"
          • Anonimo scrive:
            Re: ........DRAGATORI DI SACCOCCEEEEEEEE........!!

            ...noi siamo quelle "vestite"UHAUHAUHAUHAUHAUHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUMa quarda BORLAND........................Borland is running a promotion on the Kylix Desktop Developer edition that drops the price pretty substantially: from $999 to $199.Per gli sviluppatori...................
  • Anonimo scrive:
    siete tutti imbecilli
    Buona parte dei post da parte di ottusi, piantagrane, che non vedono al di la` del loro naso... in una parola stupidi!Mi chiedo perche` la redazione non elimina 'sti forum, sono una fiera dell'idiozia.
    • Anonimo scrive:
      Re: siete tutti imbecilli
      - Scritto da: Disgustato
      Buona parte dei post da parte di ottusi,
      piantagrane, che non vedono al di la` del
      loro naso... in una parola stupidi!

      Mi chiedo perche` la redazione non elimina
      'sti forum, sono una fiera dell'idiozia.Me lo chiedo anch'io... si otterrebbe anche il non trascurabile effetto collaterale di non sentire più le lamentele di chi non capisce che se una cosa non gli piace non è obbligato a guardarla/farla/leggerla
    • Anonimo scrive:
      Re: ....tu in particolare
      Mi sa che ci sei rimasto solo tu a non aver capito che puoi anche non leggere e non frequentare questo forum.- Scritto da: Disgustato
      Buona parte dei post da parte di ottusi,
      piantagrane, che non vedono al di la` del
      loro naso... in una parola stupidi!

      Mi chiedo perche` la redazione non elimina
      'sti forum, sono una fiera dell'idiozia.
    • Anonimo scrive:
      Re: siete tutti imbecilli
      Ma che ..,. che ... qualcuno che ha scritto su questo forum (del bestiame?) è uscito dal tuo Pc e ti ha mosso il mous-ino e poi ha fatto clikkete-clikkete al posto tuo?? E poi ti ha girato la testa/tenute aperte le palpebrucce/minacciato di evirazione se non leggevi le notiziucce??Dimmelo in caso che la cosa mi spaventa! Altrimenti, rassegnati sei solo un fesso che perde pure tempo a scrivere fesserie.Esercita la tua libertà di andartene a fare in c..., sii democratico :)- Scritto da: Disgustato
      Buona parte dei post da parte di ottusi,
      piantagrane, che non vedono al di la` del
      loro naso... in una parola stupidi!

      Mi chiedo perche` la redazione non elimina
      'sti forum, sono una fiera dell'idiozia.
  • Anonimo scrive:
    Windows XP
    Se devo dire la mia, anche se visti i precedenti post penso che interessi a ben poche persone, proprio stamani ho avuto un momento di pausa nel lavoro e ho deciso di installare questo strano cd verde che è arrivato questo mese con il pacchetto dell'MSDN. Non sapendo cosa altro fare ho deciso di mettere anche l'Office XP Professional.Sapete cosa vi dico? Non un problema, non un errore. Va tutto che è una meraviglia (anche se all'inizio con soli 64 mega di ram moriva, sono andato direttamente a 256 e vola) e non mi ha dato alcun problema.L'unico appunto da fare secondo me è quando alla fine dell'installazione mi ha chiesto che utenza aggiungere pur non accettandone nessuna, problema che in ogni caso non si è minimamente presentato nell'aggiungerlo dopo dalla gestione degli utenti.Il mio pensiero su Windows XP? Pollice alzato e sorriso contento, non vedo l'ora che esca, visto che è talmente semplice da usare che perfino gli utenti della mia ditta non dovranno chiamarmi così spesso perchè Windows si pianta.E che nessun linuxaro si lamenti, perchè a casa di prodotti Microsoft non ne ho neanche uno, dato che utilizzo il QNX.Saluti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows XP
      Non esageriamo. Provalo qualche settimana. Anche win3.11 si installava senza problemi.- Scritto da: Daniele
      Se devo dire la mia, anche se visti i
      precedenti post penso che interessi a ben
      poche persone, proprio stamani ho avuto un
      momento di pausa nel lavoro e ho deciso di
      installare questo strano cd verde che è
      arrivato questo mese con il pacchetto
      dell'MSDN. Non sapendo cosa altro fare ho
      deciso di mettere anche l'Office XP
      Professional.
      Sapete cosa vi dico? Non un problema, non un
      errore. Va tutto che è una meraviglia (anche
      se all'inizio con soli 64 mega di ram
      moriva, sono andato direttamente a 256 e
      vola) e non mi ha dato alcun problema.
      L'unico appunto da fare secondo me è quando
      alla fine dell'installazione mi ha chiesto
      che utenza aggiungere pur non accettandone
      nessuna, problema che in ogni caso non si è
      minimamente presentato nell'aggiungerlo dopo
      dalla gestione degli utenti.

      Il mio pensiero su Windows XP? Pollice
      alzato e sorriso contento, non vedo l'ora
      che esca, visto che è talmente semplice da
      usare che perfino gli utenti della mia ditta
      non dovranno chiamarmi così spesso perchè
      Windows si pianta.
      E che nessun linuxaro si lamenti, perchè a
      casa di prodotti Microsoft non ne ho neanche
      uno, dato che utilizzo il QNX.
      Saluti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows XP
        Io ce l'ho da qualche mese Windows XP e sono costretto a confermare il pollice alzato e la faccina che ride. "A piece of cake", come dicono gli americani, e non "un pezzo di cacca" come dicono i linuxari che non l'hanno nemmeno provato.- Scritto da: CoccoDio
        Non esageriamo. Provalo qualche settimana.
        Anche win3.11 si installava senza problemi.

        - Scritto da: Daniele

        Se devo dire la mia, anche se visti i

        precedenti post penso che interessi a ben

        poche persone, proprio stamani ho avuto un

        momento di pausa nel lavoro e ho deciso di

        installare questo strano cd verde che è

        arrivato questo mese con il pacchetto

        dell'MSDN. Non sapendo cosa altro fare ho

        deciso di mettere anche l'Office XP

        Professional.

        Sapete cosa vi dico? Non un problema, non
        un

        errore. Va tutto che è una meraviglia
        (anche

        se all'inizio con soli 64 mega di ram

        moriva, sono andato direttamente a 256 e

        vola) e non mi ha dato alcun problema.

        L'unico appunto da fare secondo me è
        quando

        alla fine dell'installazione mi ha chiesto

        che utenza aggiungere pur non accettandone

        nessuna, problema che in ogni caso non si
        è

        minimamente presentato nell'aggiungerlo
        dopo

        dalla gestione degli utenti.



        Il mio pensiero su Windows XP? Pollice

        alzato e sorriso contento, non vedo l'ora

        che esca, visto che è talmente semplice da

        usare che perfino gli utenti della mia
        ditta

        non dovranno chiamarmi così spesso perchè

        Windows si pianta.

        E che nessun linuxaro si lamenti, perchè a

        casa di prodotti Microsoft non ne ho
        neanche

        uno, dato che utilizzo il QNX.

        Saluti.
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows XP
          - Scritto da: Darth Vader
          Io ce l'ho da qualche mese Windows XP e sono
          costretto a confermare il pollice alzato e
          la faccina che ride. "A piece of cake", come
          dicono gli americani, e non "un pezzo di
          cacca" come dicono i linuxari che non
          l'hanno nemmeno provato.SENZA NEMMENO PIU' PROVALRLO, SAPENDO DALLA SCHIFEZZA DA DOVE VIENE, E' GIAì NEL CESSO.Assieme a Voi PRETORIANI.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows XP
            Grazie per aver confermato le mie parole: "che non l'hanno nemmeno provato"- Scritto da: Alien


            - Scritto da: Darth Vader

            Io ce l'ho da qualche mese Windows XP e
            sono

            costretto a confermare il pollice alzato e

            la faccina che ride. "A piece of cake",
            come

            dicono gli americani, e non "un pezzo di

            cacca" come dicono i linuxari che non

            l'hanno nemmeno provato.

            SENZA NEMMENO PIU' PROVALRLO, SAPENDO DALLA
            SCHIFEZZA DA DOVE VIENE, E' GIAì NEL CESSO.
            Assieme a Voi PRETORIANI.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows XP
            - Scritto da: Alien

            SENZA NEMMENO PIU' PROVALRLO, SAPENDO DALLA
            SCHIFEZZA DA DOVE VIENE, E' GIAì NEL CESSO.
            Assieme a Voi PRETORIANI.PROVALRLO cos'è un comando di Mandrake?GIAì quando ti installi win così risolvi questi problemi di tastiera :-))
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows XP
            - Scritto da: Alien




            SENZA NEMMENO PIU' PROVALRLO, SAPENDO DALLA
            SCHIFEZZA DA DOVE VIENE, E' GIAì NEL CESSO.
            Assieme a Voi PRETORIANI.E qui sbagli caro Alien, prima di criticare un sistema dovresti provarlo, altrimenti rischi di commettere lo stesso errore dei pretoriani che molto spesso criticano linux o qualsiasi altro SO senza averlo provato come si deve
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows XP
          OTTIMO!- Scritto da: Darth Vader
          Io ce l'ho da qualche mese Windows XP e sono
          costretto a confermare il pollice alzato e
          la faccina che ride. "A piece of cake", come
          dicono gli americani, e non "un pezzo di
          cacca" come dicono i linuxari che non
          l'hanno nemmeno provato.
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows XP
          - Scritto da: Darth Vader
          Io ce l'ho da qualche mese Windows XP e sono
          costretto a confermare il pollice alzato e
          la faccina che ride. "A piece of cake", come
          dicono gli americani, e non "un pezzo di
          cacca" come dicono i linuxari che non
          l'hanno nemmeno provato.Il tuo commento non vale... sei spudoratamente *di parte*... e il giudizio dell'altro, espresso dopo così poco tempo, mi pare inattendibileciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows XP
            Cosa vuol dire *di parte*. L'ho provato, mi sono fatto un'idea e la condivido con chi non l'ha provato o sputa sentenze pur non avendolo provato.Il fatto che io sia filo-MS dipende dal fatto che con le tecnologie MS riesco a fare progetti in tempi (e quindi costi per il cliente) che, con altri sistemi, me li sogno.Prova a fare un progetto di sportello bancario o sito Home Banking con Unix. Ci riesci, ma spendi 10 volte tanto tra consulenza e prodotti. Alla faccia dell'open source e del SO gratuito. Quello che non spendi di licenze lo spendi di consulenza per portare il SO Linux al livello del Windows 2000 in termini di application server integrato col SO.- Scritto da: ciao


            - Scritto da: Darth Vader

            Io ce l'ho da qualche mese Windows XP e
            sono

            costretto a confermare il pollice alzato e

            la faccina che ride. "A piece of cake",
            come

            dicono gli americani, e non "un pezzo di

            cacca" come dicono i linuxari che non

            l'hanno nemmeno provato.

            Il tuo commento non vale... sei
            spudoratamente *di parte*... e il giudizio
            dell'altro, espresso dopo così poco tempo,
            mi pare inattendibile

            ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows XP

            Prova a fare un progetto di sportello
            bancario o sito Home Banking con Unix. Ci
            riesci, ma spendi 10 volte tanto tra
            consulenza e prodotti. Alla faccia dell'open
            source e del SO gratuito. Quello che non
            spendi di licenze lo spendi di consulenza
            per portare il SO Linux al livello del
            Windows 2000 in termini di application
            server integrato col SO.ROTFL!!!Ma in quale mondo alternativo?Signori, parliamo di cose che si conoscono non spariamo a caso giusto per il gusto di sottolineare le proprie posizioni. Per carità uno che conosce i prodotti fa bene ad usare quelli ma magari per fare paragoni si informi...
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows XP
          - Scritto da: Darth Vader
          Io ce l'ho da qualche mese Windows XP e sono
          costretto a confermare il pollice alzato e
          la faccina che ride. "A piece of cake", come
          dicono gli americani, e non "un pezzo di
          cacca" come dicono i linuxari che non
          l'hanno nemmeno provato.Non me lo posso permettere un pc con 256 Mb di RAM.e se me lo potessi permettere ambire a qualcosa di piu' di un Office
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows XP
          - Scritto da: Darth Vader
          Io ce l'ho da qualche mese Windows XP e sono
          costretto a confermare il pollice alzato e
          la faccina che ride. "A piece of cake", come
          dicono gli americani, e non "un pezzo di
          cacca" come dicono i linuxari che non
          l'hanno nemmeno provato.e non ci tengo nemmeno a provarlo. Primo perche' sotto linux non gira. Secondo perche' non spendo 800 carte per una cosa che non userei.Terzo perche' le tesi, le pubblicazioni e le presentazioni le scrivo in latex che e' molto piu' professionale e decisamente semplice con frontend come lyxQuarto perche' se devo scrivere una lettera o uso latex (ho il template gia' pronto, devo solo riempire i campi, il corpo messaggio e lanciare la stampa) o uso keditQuinto perche' se proprio devo fare qualcosa che richiede uno strumento simile uso staroffice che fa le stesse cose ma non costa 800 carte.bastano come motivazioni?io uso quello che mi pare, e voi anche. basta che nessuno mi imponga di usare prodotti microsoft (ed e' gia' successo molte volte) perche' non ho alcuna intenzione di dare soldi a qualcuno per fare una cosa che potrei fare in modo libero e con minore spesa.per la cronaca.. provate a scaricare dal sito del ministero dell'interno le informazioni su come si vota, e indovinate di che formato sono.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows XP
            Ho capito perché dici tutte queste corbellerie (avevo in mente un altro termine, ma non voglio la x rossa).Non sai nemmeno leggere.Il thread di post si intitola "Windows XP", nel mio post ho scritto "Windows XP". Ergo, si parla di Windows XP. Il quale:1. non costa 800 carte2. non si paragona a latex ma, caso mai, a Linux3. per provarlo non devi spendere visto che è in beta.Ritenta, sarai più fortunato.- Scritto da: munehiro
            - Scritto da: Darth Vader

            Io ce l'ho da qualche mese Windows XP e
            sono

            costretto a confermare il pollice alzato e

            la faccina che ride. "A piece of cake",
            come

            dicono gli americani, e non "un pezzo di

            cacca" come dicono i linuxari che non

            l'hanno nemmeno provato.

            e non ci tengo nemmeno a provarlo.

            Primo perche' sotto linux non gira.

            Secondo perche' non spendo 800 carte per una
            cosa che non userei.

            Terzo perche' le tesi, le pubblicazioni e le
            presentazioni le scrivo in latex che e'
            molto piu' professionale e decisamente
            semplice con frontend come lyx

            Quarto perche' se devo scrivere una lettera
            o uso latex (ho il template gia' pronto,
            devo solo riempire i campi, il corpo
            messaggio e lanciare la stampa) o uso kedit

            Quinto perche' se proprio devo fare qualcosa
            che richiede uno strumento simile uso
            staroffice che fa le stesse cose ma non
            costa 800 carte.

            bastano come motivazioni?
            io uso quello che mi pare, e voi anche.
            basta che nessuno mi imponga di usare
            prodotti microsoft (ed e' gia' successo
            molte volte) perche' non ho alcuna
            intenzione di dare soldi a qualcuno per fare
            una cosa che potrei fare in modo libero e
            con minore spesa.

            per la cronaca.. provate a scaricare dal
            sito del ministero dell'interno le
            informazioni su come si vota, e indovinate
            di che formato sono.
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows XP
      Caro amico,mi ricordo che quando installai per la prima volta Windows Me (solito test di routine) da MSDN non mi diede alcun problema. Installazione liscia come l'olio etc. etc.Aspetta a parlare quando lo userai veramente (e giornalmte) quel XP e soprattutto installalo su + computers (es. con scheda rete 10/100 ISA l'ME va a pallino e poi sono ca..i amari fargli beccare il tutto con i tools per scoprire il nuovo hardware).Comunque la speranza è sempre di non essere scocciati dagli utenti e poi quelli ti scovano anche il micro-infimo-quasi invisibile bug... mah!
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows XP
        - Scritto da: Linnuzzo
        Comunque la speranza è sempre di non essere
        scocciati dagli utenti e poi quelli ti
        scovano anche il micro-infimo-quasi
        invisibile bug... mah!A per quelli ho una patch infallibile, che ho brevettato io!Il "VACAGARE!".Tu non puoi neanche immaginare quanto funziona bene.
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows XP
          Quelli con cui ho a che fare io ormai sono refrattari anche a quello... mi sa che devo aspettare il prossimo SP con le patch nuove o mi compro una carabina e li blocco sul nascere :P- Scritto da: CoccoDio
          - Scritto da: Linnuzzo


          Comunque la speranza è sempre di non
          essere

          scocciati dagli utenti e poi quelli ti

          scovano anche il micro-infimo-quasi

          invisibile bug... mah!

          A per quelli ho una patch infallibile, che
          ho brevettato io!

          Il "VACAGARE!".

          Tu non puoi neanche immaginare quanto
          funziona bene.
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows XP
        OK. Eccomi qui. Sono uno che Windows XP lo usa da 3 mesi tutti i giorni con diversi tipi di applicativo. Problemi? Zero. Ah, no. Uno: ogni tanto quando apro l'Explorer mi si apre con una finestra ridotta alla sola barra del titolo, invece che con una finestra di dimensioni standard. Un baco veramente spaventoso, considerando che è una beta, non credi?Mi sa che anche tu sei uno di quelli che apre la bocca per farle prendere un po' d'aria.D'altro canto confrontare Windows XP con Windows ME mi fa capire più della tua preparazione informatica che di Windows XP...- Scritto da: Linnuzzo

        Caro amico,

        mi ricordo che quando installai per la prima
        volta Windows Me (solito test di routine) da
        MSDN non mi diede alcun problema.
        Installazione liscia come l'olio etc. etc.
        Aspetta a parlare quando lo userai veramente
        (e giornalmte) quel XP e soprattutto
        installalo su + computers (es. con scheda
        rete 10/100 ISA l'ME va a pallino e poi sono
        ca..i amari fargli beccare il tutto con i
        tools per scoprire il nuovo hardware).
        Comunque la speranza è sempre di non essere
        scocciati dagli utenti e poi quelli ti
        scovano anche il micro-infimo-quasi
        invisibile bug... mah!
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows XP
          - Scritto da: Darth Vader
          OK. Eccomi qui. Sono uno che Windows XP lo
          usa da 3 mesi tutti i giorni con diversi
          tipi di applicativo. Problemi? Zero. Ah, no.Idem, e devo dire che gravi problemi non ce ne sono (non dimentichiamo che è solo una beta 2).Cmq te ne segnalo uno curioso, così casomai puoi provare e dirmi se capita anche a te.Ah.. devi però avere un mouse USB.Se chiudi XP in modalità "hibernate", al riavvio quando compare la schermata di logon il mouse USB non risulta attivato e con la tastiera non è possibile selezionare alcun profilo utente.In pratica non si riesce a fare il logon.Questo con la beta 2 ita, build 2462.
          Uno: ogni tanto quando apro l'Explorer mi si
          apre con una finestra ridotta alla sola
          barra del titolo, invece che con una
          finestra di dimensioni standard.Cavolo, a me lo fa con Ultima Online Third Dawn.Allora non sono un visionario! :)ByeeZeross
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows XP
            Mai usata una beta italiana in vita mia. Non ti posso aiutare. Sulla mia USB va bene.- Scritto da: Zeross
            - Scritto da: Darth Vader

            OK. Eccomi qui. Sono uno che Windows XP lo

            usa da 3 mesi tutti i giorni con diversi

            tipi di applicativo. Problemi? Zero. Ah,
            no.

            Idem, e devo dire che gravi problemi non ce
            ne sono (non dimentichiamo che è solo una
            beta 2).

            Cmq te ne segnalo uno curioso, così casomai
            puoi provare e dirmi se capita anche a te.
            Ah.. devi però avere un mouse USB.

            Se chiudi XP in modalità "hibernate", al
            riavvio quando compare la schermata di logon
            il mouse USB non risulta attivato e con la
            tastiera non è possibile selezionare alcun
            profilo utente.
            In pratica non si riesce a fare il logon.

            Questo con la beta 2 ita, build 2462.



            Uno: ogni tanto quando apro l'Explorer mi
            si

            apre con una finestra ridotta alla sola

            barra del titolo, invece che con una

            finestra di dimensioni standard.

            Cavolo, a me lo fa con Ultima Online Third
            Dawn.
            Allora non sono un visionario! :)


            Byee
            Zeross
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows XP
          - Scritto da: Darth Vader
          OK. Eccomi qui. Sono uno che Windows XP lo
          usa da 3 mesi tutti i giorni con diversi
          tipi di applicativo. Problemi? Zero. Ah, no.
          Uno: ogni tanto quando apro l'Explorer mi si
          apre con una finestra ridotta alla sola
          barra del titolo, invece che con una
          finestra di dimensioni standard. Un baco
          veramente spaventoso, considerando che è una
          beta, non credi?D'altra parte è noto che le beta MS funzionano meglio delle final :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows XP
      - Scritto da: Daniele
      Se devo dire la mia, anche se visti i
      precedenti post penso che interessi a ben
      poche persone, proprio stamani ho avuto un
      momento di pausa nel lavoro e ho deciso di
      installare questo strano cd verde che è
      arrivato questo mese con il pacchetto
      dell'MSDN. Non sapendo cosa altro fare ho
      deciso di mettere anche l'Office XP
      Professional.
      Sapete cosa vi dico? Non un problema, non un
      errore. Va tutto che è una meraviglia (anche
      se all'inizio con soli 64 mega di ram
      moriva, sono andato direttamente a 256 e
      vola) e non mi ha dato alcun problema.
      L'unico appunto da fare secondo me è quando
      alla fine dell'installazione mi ha chiesto
      che utenza aggiungere pur non accettandone
      nessuna, problema che in ogni caso non si è
      minimamente presentato nell'aggiungerlo dopo
      dalla gestione degli utenti.

      Il mio pensiero su Windows XP? Pollice
      alzato e sorriso contento, non vedo l'ora
      che esca, visto che è talmente semplice da
      usare che perfino gli utenti della mia ditta
      non dovranno chiamarmi così spesso perchè
      Windows si pianta.
      E che nessun linuxaro si lamenti, perchè a
      casa di prodotti Microsoft non ne ho neanche
      uno, dato che utilizzo il QNX.
      Saluti.ehh QNX è favoloso, ci fossero piu' programmi!!!A me dover mettere 256 Mb di RAM per fare una videoscrittura sembra una presa per il culo, poi se ti sempra un gran passo avanti fai te.Ciao
  • Anonimo scrive:
    noia...
    di nuovo, con scarsa fantasia, si leggono solo messaggi su quanti s.p. rilascera' MS, che XP e' 98 con la veste rifatta, che il blue screen sara' con noi....rassegnatevi...La verita' e' che windows non e' assolutamente il migliore degli OS, ma chissa' perche' e' il piu' diffuso.E non scordatevi che negli ultimi 10 anni di windows ne sono uscite 3 versioni per desktop, 2 per i server.Apple con il suo MacOS ha fatto molto peggio....I service pack purtroppo sono obbligatori, ma qusto non vuol dire che il sistema non sia affidabile.Onestamente preferisco utilizzare NT/2000 come server solo perche' mi da piu' scelta di qualsiasi altro OS dal punto di vista degli applicativi.Qualsiasi cosa prodotta dalle grandi software house esce anche per NT, lo stesso non si puo' dire di linux, e gli Unix commerciali costano decisamente di piu' di windoz..Poi, se qui qualcuno ha interessi particolari o personali per attaccare MS lo faccia pure...per me e' e resta poco produttivo.Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: noia...
      - Scritto da: MaKs
      di nuovo, con scarsa fantasia, si leggono
      solo messaggi su quanti s.p. rilascera' MS,
      che XP e' 98 con la veste rifatta, che il
      blue screen sara' con noi....
      rassegnatevi...bell'atteggiamento!!!
      La verita' e' che windows non e'
      assolutamente il migliore degli OS, ma
      chissa' perche' e' il piu' diffuso.
      E non scordatevi che negli ultimi 10 anni di
      windows ne sono uscite 3 versioni per
      desktop, 2 per i server.
      Apple con il suo MacOS ha fatto molto
      peggio....
      I service pack purtroppo sono obbligatori,
      ma qusto non vuol dire che il sistema non
      sia affidabile.è o non è affidabile?
      Onestamente preferisco utilizzare NT/2000
      come server solo perche' mi da piu' scelta
      di qualsiasi altro OS dal punto di vista
      degli applicativi.Forse non hai mai dato uno sguardo agli applicativi di unix (tre volte tanto win)
      Qualsiasi cosa prodotta dalle grandi
      software house esce anche per NT, lo stesso
      non si puo' dire di linux, e gli Unix
      commerciali costano decisamente di piu' di
      windoz..

      Poi, se qui qualcuno ha interessi
      particolari o personali per attaccare MS lo
      faccia pure...
      per me e' e resta poco produttivo.

      CiaoLa difficoltà di linux a diffondersi sta nei riveditori poco propensi a installare So alternativi e nel ritardo che ha avuto nella penetrazione del mercato desktop dominato da MS perchè lasciato solo per troppo tempoSaranno poco produttive 'ste critiche ma avere un SO stabile è la prima e necessaria esigenza per chi usa un pc (se poi è anche gratuita la distribuzione cosa ci perdo?)
      • Anonimo scrive:
        Re: noia...
        - Scritto da: Faux

        Saranno poco produttive 'ste critiche ma
        avere un SO stabile è la prima e necessaria
        esigenza per chi usa un pc (se poi è anche
        gratuita la distribuzione cosa ci perdo?)
        Mi piacerebbe molto confrontarmi con te per capire meglio cosa intendi x stabilità.Io sono maniaco della stabilità.Se qualcosa sul mio win2000 non và... non dormo la notte. Comunque ti garantisco che è accaduto non più di un paio di volte negli ultimi 5 mesi.Sarei oltremodo curioso di verificare quante nottate hai perso tu, magari a ricompilare i kernel o ad installare qualche scheda scsi.Se l'utente medio non è soddisfatto di windows ha due scelte:1) Diventare un utente esperto (indipendentemente se voglia passare a Linux o meno);2) Lasciare perdere il PC.
        • Anonimo scrive:
          Re: noia...

          Io sono maniaco della stabilità.
          Se qualcosa sul mio win2000 non và... non
          dormo la notte. Comunque ti garantisco che è
          accaduto non più di un paio di volte negli
          ultimi 5 mesi.
          Sarei oltremodo curioso di verificare quante
          nottate hai perso tu, magari a ricompilare i
          kernel o ad installare qualche scheda scsi.
          Se l'utente medio non è soddisfatto di
          windows ha due scelte:
          1) Diventare un utente esperto
          (indipendentemente se voglia passare a Linux
          o meno);
          2) Lasciare perdere il PC.Ma cosa ci fai con il 2000 che non sei mai riuscito a vederne le instabilità? Lo carezzi? In tal caso il monitor etc. hanno una stabilità incredibile! Prova a configurarlo come Domain controller di un tree, o fargli fare un po di Secure NAT. Mai successo di sputtanare l'RPC durante una semplice operazione con i nuovi plug-i di amministrazione??? Kakkio!! Ti sei perso tutto il meglio!!Comunque, a parte ste fesserie, quello che conta è che anche solo su sto sito è pieno di gente che ama/odia Windows/Linux (pochi i sopravvissuti del MAC mi pare) che quindi (a furor di popolo) si dimostrano i due boss del momento.Chi la pensa come me??
          • Anonimo scrive:
            Re: noia...
            Mi spiace deluderti, ma avendo la responsabilità sotto al sedere di una rete con oltre 200 punti attacco, 4 web server + sql, telemarketing e VOIP, i giochetti, le installazioni di tools o plugs che non conoscono vengono testati prima su una macchina di test. Non posso permettermi di fermare parte della rete per smanettare su qualche impostazione di configurazione. Qui si lavora. Non si smanetta. Ovvio che non è tutto perfetto, ci mancherebbe... ma 3 dei 4 web servers hanno un uptime di 143 giorni, il quarto web server è sù da 276 giorni. E guarda caso per lavorare utilizziamo oltre 140 workstation win2000 e solo 20 Linux (che poi sono quelle che ci fanno perdere più tempo e produrre meno).Questi sono fatti... e non fanfarate!- Scritto da: Linnuzzo

            Ma cosa ci fai con il 2000 che non sei mai
            riuscito a vederne le instabilità? Lo
            carezzi? In tal caso il monitor etc. hanno
            una stabilità incredibile! Prova a
            configurarlo come Domain controller di un
            tree, o fargli fare un po di Secure NAT. Mai
            successo di sputtanare l'RPC durante una
            semplice operazione con i nuovi plug-i di
            amministrazione??? Kakkio!! Ti sei perso
            tutto il meglio!!

            Comunque, a parte ste fesserie, quello che
            conta è che anche solo su sto sito è pieno
            di gente che ama/odia Windows/Linux (pochi i
            sopravvissuti del MAC mi pare) che quindi (a
            furor di popolo) si dimostrano i due boss
            del momento.

            Chi la pensa come me??
          • Anonimo scrive:
            Re: noia...
            - Scritto da: CoccoDio
            Mi spiace deluderti, ma avendo la
            responsabilità sotto al sedere di una rete
            con oltre 200 punti attacco, 4 web server +
            sql, telemarketing e VOIP, i giochetti, le
            installazioni di tools o plugs che non
            conoscono vengono testati prima su una
            macchina di test. Non posso permettermi di
            fermare parte della rete per smanettare su
            qualche impostazione di configurazione. Qui
            si lavora. Non si smanetta. Ovvio che non è
            tutto perfetto, ci mancherebbe... ma 3 dei 4
            web servers hanno un uptime di 143 giorni,
            il quarto web server è sù da 276 giorni. E
            guarda caso per lavorare utilizziamo oltre
            140 workstation win2000 e solo 20 Linux (che
            poi sono quelle che ci fanno perdere più
            tempo e produrre meno).
            Questi sono fatti... e non fanfarate!

            Complimenti , non per gli uptime, quelli sono giustificati da win2000, ma per la resistenza a non formattare i linux e montare un bel win2000. :-) (immagino tu sia obbligato da esigenze di lavoro).
          • Anonimo scrive:
            Re: noia...
            - Scritto da: NetDruid


            - Scritto da: CoccoDio

            Mi spiace deluderti, ma avendo la

            responsabilità sotto al sedere di una rete

            con oltre 200 punti attacco, 4 web server
            +

            sql, telemarketing e VOIP, i giochetti, le

            installazioni di tools o plugs che non

            conoscono vengono testati prima su una

            macchina di test. Non posso permettermi di

            fermare parte della rete per smanettare su

            qualche impostazione di configurazione.
            Qui

            si lavora. Non si smanetta. Ovvio che non
            è

            tutto perfetto, ci mancherebbe... ma 3
            dei 4

            web servers hanno un uptime di 143 giorni,

            il quarto web server è sù da 276 giorni. E

            guarda caso per lavorare utilizziamo oltre

            140 workstation win2000 e solo 20 Linux
            (che

            poi sono quelle che ci fanno perdere più

            tempo e produrre meno).

            Questi sono fatti... e non fanfarate!




            Complimenti , non per gli uptime, quelli
            sono giustificati da win2000, ma per la
            resistenza a non formattare i linux e
            montare un bel win2000. :-) (immagino tu sia
            obbligato da esigenze di lavoro).Per CoccoDio e NetDruid non basta una FORMATTAZIONE DEI LORO CERVELLI.Sono CORTINE FUMOGENE.Sono dei MATRIX PRETORIANI.Pfuiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
          • Anonimo scrive:
            Re: noia...
            - Scritto da: Alien


            Per CoccoDio e NetDruid non basta una
            FORMATTAZIONE DEI LORO CERVELLI.
            Sono CORTINE FUMOGENE.
            Sono dei MATRIX PRETORIANI.
            PfuiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiMa tu non eri immerso nello studio di "linux e i suoi meandri oscuri"?Guarda che poi continui a non capirci un ca**o di so se non ti applichi. :-)
          • Anonimo scrive:
            ROTFL
            - Scritto da: NetDruid


            - Scritto da: Alien





            Per CoccoDio e NetDruid non basta una

            FORMATTAZIONE DEI LORO CERVELLI.

            Sono CORTINE FUMOGENE.

            Sono dei MATRIX PRETORIANI.


            Pfuiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

            Ma tu non eri immerso nello studio di "linux
            e i suoi meandri oscuri"?
            Guarda che poi continui a non capirci un
            ca**o di so se non ti applichi. :-) HAHHAAHHAHAH
          • Anonimo scrive:
            Re: noia...

            Ma tu non eri immerso nello studio di "linux
            e i suoi meandri oscuri"?
            Guarda che poi continui a non capirci un
            ca**o di so se non ti applichi. :-) Ma come?Te ci credi ancora?? :)Io l'ho visto Alien... durante la finale di ieri sera a San Siro l'hanno inquadrato per un attimo.Gestisce un carretto di pere cotte fuori dallo stadio!! :)))ByeeZeross
          • Anonimo scrive:
            Re: noia...
            - Scritto da: Zeross

            Ma tu non eri immerso nello studio di
            "linux

            e i suoi meandri oscuri"?

            Guarda che poi continui a non capirci un

            ca**o di so se non ti applichi. :-)

            Ma come?
            Te ci credi ancora?? :)

            Io l'ho visto Alien... durante la finale di
            ieri sera a San Siro l'hanno inquadrato per
            un attimo.
            Gestisce un carretto di pere cotte fuori
            dallo stadio!! :)))


            Byee
            ZerossCHE OCCHIO, ERO PROPRIO AL MEAZZA IERI SERA.
          • Anonimo scrive:
            Re: noia...
            Italiani, avanti lavorate un pochettino di piu' invece di dissertare su XP, Linux, Open Source e roba varia.Soprattutto Alien, continua ad essere convinto delle capacita' della comunita' Open Source perche' hai ragione. Ma il problema e' che gli affari dettano l'evoluzione del prodotto, e non viceversa: ragion per cui con l'Open Source ci puoi fare un sacco di gran belle cose ma tutte a livello d'accademia.Quando poi si tratta di assumersi responsabilita', consegnare prodotti per date prestabilite, vorrei proprio vedere i tanto famigerati cervelloni che sponsorizzano l'Open SOurce come si comporterebbero ora che sono diventati tutti cosi' idealisti.In affari si da ascolto al dindo, non alla perfezione stilistica del codice.....E' questo che rimane difficile da digerire e da accettare.- Scritto da: Alien


            - Scritto da: Zeross


            Ma tu non eri immerso nello studio di

            "linux


            e i suoi meandri oscuri"?


            Guarda che poi continui a non capirci
            un


            ca**o di so se non ti applichi. :-)



            Ma come?

            Te ci credi ancora?? :)



            Io l'ho visto Alien... durante la finale
            di

            ieri sera a San Siro l'hanno inquadrato
            per

            un attimo.

            Gestisce un carretto di pere cotte fuori

            dallo stadio!! :)))





            Byee

            Zeross

            CHE OCCHIO, ERO PROPRIO AL MEAZZA IERI SERA.
          • Anonimo scrive:
            ROFL
            - Scritto da: Zeross

            Ma tu non eri immerso nello studio di
            "linux

            e i suoi meandri oscuri"?

            Guarda che poi continui a non capirci un

            ca**o di so se non ti applichi. :-)

            Ma come?
            Te ci credi ancora?? :)

            Io l'ho visto Alien... durante la finale di
            ieri sera a San Siro l'hanno inquadrato per
            un attimo.
            Gestisce un carretto di pere cotte fuori
            dallo stadio!! :)))


            Byee
            ZerossAHAHAHAHAHAH
          • Anonimo scrive:
            Re: noia...
            Anche a freshmeat si lamento di quanto tempo gli fa perdere un S.O. UNIX-like. e credimi freshmeat è un bel po' piu' grande della tua rete. Voi ci chiappate di Windows, è ovvio che vi ci troviate meglio.
        • Anonimo scrive:
          Re: noia...
          - Scritto da: CoccoDio
          - Scritto da: Faux



          Saranno poco produttive 'ste critiche ma

          avere un SO stabile è la prima e
          necessaria

          esigenza per chi usa un pc (se poi è anche

          gratuita la distribuzione cosa ci perdo?)



          Mi piacerebbe molto confrontarmi con te per
          capire meglio cosa intendi x stabilità.
          Io sono maniaco della stabilità.
          Se qualcosa sul mio win2000 non và... non
          dormo la notte. Comunque ti garantisco che è
          accaduto non più di un paio di volte negli
          ultimi 5 mesi.
          Sarei oltremodo curioso di verificare quante
          nottate hai perso tu, magari a ricompilare i
          kernel o ad installare qualche scheda scsi.
          Se l'utente medio non è soddisfatto di
          windows ha due scelte:
          1) Diventare un utente esperto
          (indipendentemente se voglia passare a Linux
          o meno);
          2) Lasciare perdere il PC.La stabilità che offre un BSD è incomparabile, neanche gli altri UNIX-like gli stanno dietro. Ci sono serer che non sono riavviati da quasi un anno. E non sto dicendo parole a vanvera il server in questione è di un mio amico.
      • Anonimo scrive:
        Re: noia...

        Forse non hai mai dato uno sguardo agli
        applicativi di unix (tre volte tanto win)Si vabbe... di cui il 90% sembra scritto da una scimmia ubrica ,il restante 10% fa circa il 10% di quello che fanno i corrispondenti x windows.
        La difficoltà di linux a diffondersi sta nei
        riveditori poco propensi a installare So
        alternativi e nel ritardo che ha avuto nella
        penetrazione del mercato desktop dominato da
        MS perchè lasciato solo per troppo tempoMa non diciamo cazzate ,la difficolta di linux a diffondersi sta 1) nella mancanza di software professionale (vieni fuori con GIMP che fai ridere un po' chi fa fotoritocco) e 2) nella assurda complessita' di ogni minima operazione.
        Saranno poco produttive 'ste critiche ma
        avere un SO stabile è la prima e necessaria
        esigenza per chi usa un pc (se poi è ancheNo la prima esigenza e' riuscire ad usarlo.
    • Anonimo scrive:
      Re: noia...
      - Scritto da: MaKs
      di nuovo, con scarsa fantasia, si leggono
      solo messaggi su quanti s.p. rilascera' MS,
      che XP e' 98 con la veste rifatta, che il
      blue screen sara' con noi....Forse perchè *così è* ?
      rassegnatevi...a che?
      La verita'...in verità vi dico...
      e' che windows non e'
      assolutamente il migliore degli OS,L'hai detto fratello
      ma
      chissa' perche' e' il piu' diffuso.marketing
      E non scordatevi che negli ultimi 10 anni di
      windows ne sono uscite 3 versioni per
      desktop, 2 per i server.Desktop: win3.1, win95 (varie versioni), win98, winMe, e a breve XP... sono perlomeno 5... altro che 3... e in meno di 10 anniServer: 3.1 workstation, NT (varie versioni), Win2000, e a breve XP... sono perlomeno 4.. altroche 2... sempre in meno di 10 anni
      Apple con il suo MacOS ha fatto molto
      peggio....7, 7.6, 8, 8.5 e 9... sono 5, come Windows(in 10 anni effettivi però... non in meno come MS)
      I service pack purtroppo sono obbligatori,
      ma qusto non vuol dire che il sistema non
      sia affidabile.Dipende da cosa riparano, da quanto sono grossi, dalla frequenza con cui escono e dalla solezia con la quale vengono risolti i problemi scovati dall'utente.
      Onestamente preferisco utilizzare NT/2000
      come server solo perche' mi da piu' scelta
      di qualsiasi altro OS dal punto di vista
      degli applicativi.onestamente non ce ne può fregar de menoio preferisco usare altra roba e credo di avere maggiore scelta io (giochini a parte)ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: noia...
        - Scritto da: ciao

        Forse perchè *così è* ?Sbagliato.
        Desktop: win3.1, win95 (varie versioni),
        win98, winMe, e a breve XP... sono perlomeno
        5... altro che 3... e in meno di 10 anni

        Server: 3.1 workstation, NT (varie
        versioni), Win2000, e a breve XP... sono
        perlomeno 4.. altroche 2... sempre in meno
        di 10 anniDiversificare tra Desktop e Server non ha molto senso.Questa divisione ha più senso:Famiglia Win3x: Win3.1-Win 3.11 Questa famiglia si estigue con Win3.11Famiglia Win9x: Win95, Win98, WinMe Le revisioni di Win95 non fanno testo in quanto non rilasciate al pubblico ma solo agli OEM. Questa famiglia si esingue con WinMe.Famiglia WinNT: WinNT3.51, WinNT4, Win2000,e a breve WinXPA me non sembra molto......e a casa del tuo peracottinux le cose non vanno diversamente, sai?
        7, 7.6, 8, 8.5 e 9... sono 5, come Windows
        (in 10 anni effettivi però... non in meno
        come MS)Te ne sei persi un po' per la via cmq..
        Dipende da cosa riparano, da quanto sono
        grossi, dalla frequenza con cui escono e
        dalla solezia con la quale vengono risolti i
        problemi scovati dall'utente.Fammi capire... il Service Pack 2 per Win2000 Professional (10 Mb) come lo posizioni?ByeeZeross
        • Anonimo scrive:
          Re: noia...
          - Scritto da: Zeross

          Forse perchè *così è* ?

          Sbagliato.WOW che commento..."GIUSTO"

          Desktop: win3.1, win95 (varie versioni),

          win98, winMe, e a breve XP... sono
          perlomeno

          5... altro che 3... e in meno di 10 anni



          Server: 3.1 workstation, NT (varie

          versioni), Win2000, e a breve XP... sono

          perlomeno 4.. altroche 2... sempre in meno

          di 10 anni


          Diversificare tra Desktop e Server non ha
          molto senso.Non l'ho mica fatta io questa distinzione...
          Questa divisione ha più senso:

          Famiglia Win3x:

          Win3.1-Win 3.11

          Questa famiglia si estigue con Win3.11

          Famiglia Win9x:

          Win95, Win98, WinMe

          Le revisioni di Win95 non fanno testo
          in quanto non rilasciate al pubblico
          ma solo agli OEM.

          Questa famiglia si esingue con WinMe.


          Famiglia WinNT:

          WinNT3.51, WinNT4, Win2000,e a breve
          WinXP



          A me non sembra molto...però non è in 10 anni... in molto meno.
          ...e a casa del tuo peracottinux le cose non
          vanno diversamente, sai?



          7, 7.6, 8, 8.5 e 9... sono 5, come Windows

          (in 10 anni effettivi però... non in meno

          come MS)

          Te ne sei persi un po' per la via cmq..No: parlo di versioni "vendute", mica degli aggiornamenti

          Dipende da cosa riparano, da quanto sono

          grossi, dalla frequenza con cui escono e

          dalla solezia con la quale vengono
          risolti i

          problemi scovati dall'utente.

          Fammi capire... il Service Pack 2 per
          Win2000 Professional (10 Mb) come lo
          posizioni?Sicuramente non lo posiziono solo in base alla dimensioneciao
      • Anonimo scrive:
        Re: noia...


        Forse perchè *così è* ?
        sure?ho perso due mesi con un 2000 che si impallava random scoprendo alla fine che era colpa di una dimmtolta quella non lo ferma piu' niente...non dico che non ci sranno piu' blue screen, ma che a volte il sistema operativo non c'entra..

        rassegnatevi...

        a che?
        al fatto che windows sara' ancora per molto tempo il piu' diffuso sistema nel settore desktop e che linux per ora sta solo cercando di copiare quelle features che windows ha e linux no... invece di innovare sul serio.non so ma a me pare che il file manager di gnome somigli letalmente a explorer, che evolution assomigli molto a outlook, che konqueror provi a diventare internet explorer per windows, che le interfacce grafiche stianmo diventando pesanti e lente, proprio come windows...questo sicuramente a discapito di linux che dovrebbe invece cercare approcci nuovi per dare veramente un alternativa a windows

        ma

        chissa' perche' e' il piu' diffuso.

        marketing
        allora apple non capisce una sega...commodore idemIBM idemalmeno a sto gheiz bisogna riconoscerli di aver superato societa' del calibro di Big Blue... non mi pare poco..

        Desktop: win3.1, win95 (varie versioni),
        win98, winMe, e a breve XP... sono perlomeno
        5... altro che 3... e in meno di 10 anni
        sono quattroXp ancora deve uscire
        Server: 3.1 workstation, NT (varie
        versioni), Win2000, e a breve XP... sono
        perlomeno 4.. altroche 2... sempre in meno
        di 10 anni


        Apple con il suo MacOS ha fatto molto

        peggio....

        7, 7.6, 8, 8.5 e 9... sono 5, come Windows9.1 OSXsono 7
        (in 10 anni effettivi però... non in meno
        come MS)


        I service pack purtroppo sono obbligatori,

        ma qusto non vuol dire che il sistema non

        sia affidabile.

        Dipende da cosa riparano, da quanto sono
        grossi, dalla frequenza con cui escono e
        dalla solezia con la quale vengono risolti i
        problemi scovati dall'utente.
        il kernel 2.4 e' uscito da 6 mesi e gia' sono alla 15esima release ....MS tira fuori un service pack ogni sei mesi con tutti gli aggiornamentinon vedo grosse differenzee' ovvio che un software senza bug non esiste...

        Onestamente preferisco utilizzare NT/2000

        come server solo perche' mi da piu' scelta

        di qualsiasi altro OS dal punto di vista

        degli applicativi.

        onestamente non ce ne può fregar de menoopinione superflua...

        io preferisco usare altra roba e credo di
        avere maggiore scelta io (giochini a parte)
        parlavo anche di roba GPLphp lo uso anche con ntjsp pureapache purecoldfusion pure (ma su linux non c'e')quasi tutte quelle cose che girano su solaris le trovi anche per NT/2000non sempre e' vero per linux...Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: noia...
          - Scritto da: MaKs

          Forse perchè *così è* ?

          sure?Yes
          ho perso due mesi con un 2000 che si
          impallava random scoprendo alla fine che era
          colpa di una dimm
          tolta quella non lo ferma piu' niente...
          non dico che non ci sranno piu' blue screen,
          ma che a volte il sistema operativo non
          c'entra..Condizione necessaria ma non sufficiente(o viceversa, dipende da che lato la guardi)


          rassegnatevi...



          a che?

          al fatto che windows sara' ancora per molto
          tempo il piu' diffuso sistema nel settore
          desktopNon c'è mica bisogno di rassegnarsi...a me fa effetto solo fino a un certo punto.
          e che linux per ora sta solo
          cercando di copiare quelle features che
          windows ha e linux no... invece di innovare
          sul serio.ROTFL... in fondo sei divertente...


          ma


          chissa' perche' e' il piu' diffuso.



          marketing



          allora apple non capisce una sega...Proprio una sega no... cmq si avvicina(anche se adesso in qualcosa sta migliorando)
          commodore idemcommodore molto peggio... aveva tra le mani Amiga e l'ha sprecata malamente...
          IBM idemIBM vivacchia, tra idee buone e idee pessime
          almeno a sto gheiz bisogna riconoscerli di
          aver superato societa' del calibro di Big
          Blue... non mi pare poco..Leggiti un po' di storia dell'informatica... scoprirai cose ch enemmeno immagini

          Desktop: win3.1, win95 (varie versioni),

          win98, winMe, e a breve XP... sono

          perlomeno 5... altro che 3... e in meno di

          10 anni

          sono quattro
          Xp ancora deve uscirestiamo parlando di un arco di tempo di 10 anni... oppure pensi che XP tarderà dio così tanto?

          Server: 3.1 workstation, NT (varie

          versioni), Win2000, e a breve XP... sono

          perlomeno 4.. altroche 2... sempre in meno

          di 10 anni




          Apple con il suo MacOS ha fatto molto


          peggio....



          7, 7.6, 8, 8.5 e 9... sono 5, come Windows

          9.1 OSX
          sono 79.1 è un aggiornamento del 9altrimenti aggiungiamo all'elenco tutte le rev.a, rev.b rev.c ecc... ecc... di Win95. E in ogni caso per quanto riguarda MS stiamo parlando di un arco di tempo inferiore ai 10 anni


          I service pack purtroppo sono
          obbligatori,


          ma qusto non vuol dire che il sistema
          non


          sia affidabile.



          Dipende da cosa riparano, da quanto sono

          grossi, dalla frequenza con cui escono e

          dalla solezia con la quale vengono
          risolti i

          problemi scovati dall'utente.



          il kernel 2.4 e' uscito da 6 mesi e gia'
          sono alla 15esima release ....Guarda che a me non interessa fare paragoni, e comunque non credo che ti convenga se andiamo ad esaminare bene tutti i "perchè" e i "per come"
          MS tira fuori un service pack ogni sei mesi
          con tutti gli aggiornamenti
          non vedo grosse differenzeA no? dillo a chi aspetta per mesi la patch per un bug tanto stupido quanto potenzialmente pericoloso...
          e' ovvio che un software senza bug non
          esiste...Certo... è anche ovvio che il sw MS sia il più buggato


          Onestamente preferisco utilizzare
          NT/2000


          come server solo perche' mi da piu'
          scelta


          di qualsiasi altro OS dal punto di
          vista


          degli applicativi.



          onestamente non ce ne può fregar de meno

          opinione superflua...Tanto quanto la precedente...ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: noia...



            almeno a sto gheiz bisogna riconoscerli di

            aver superato societa' del calibro di Big

            Blue... non mi pare poco..

            Leggiti un po' di storia dell'informatica...
            scoprirai cose ch enemmeno immaginiE scoprirai effettivamente che Big Blue in qualche modo si è fottuta con le sue mani dato che è proprio grazie al clamoroso errore di IBM di non dare alcuna fiducia ai PC,che il signor Guglielmo Cancelli III ha potuto iniziare a far soldiByez
          • Anonimo scrive:
            Re: noia...
            sei un qualunquista...win e' il piu' buggato perche' e' il piu' usato...in italia si fanno piu' incidenti con le fiat.. chissa' perche'...mi pare proprio che parli per sentito dire...per aggiustare un bug non c'e' bisogno di aspettare un sp.. basta installare le patch che escono giornalmente.Basta leggersi i bollettini di sicurezza.I service pack non fanno altro che riunire insieme tutte le patch o le aggiunte che sono uscite fino a quel momento.Non sono un pretoriano (come dice qualcuno) ne un linuxaro convinto.Pero' quando qualcuno dice cose senza fondamento mi stranisco...Bill gates ha dato la pista a societa' come IBM, come Sun, a gente come Jobs...E' vero che commodore ha fallito perche' ha spacciato amiga per macchina da gioco quando era nettamente superiore ai 386 ed e' uscita ai tempi dei 286...Ma e' anche vero che Gates quegli errori non li ha fatti.Se passa questo principio, Torvalds non e' altro che uno che ha avuto culo....Che poi microsoft abbia usato politiche commerciali dubbie, e' un altro discorso.Ma i loro software hanno sempre avuto quello che serviva alla gente.Sicuramente c'e' di meglio in giro, ma loro sanno venderlo, evidentemente gli altri non sono capaci.Non credo che Barn&Nobles si affidi a Microsoft solo per una questione di soldi, se non ha garanzie di affidabilita'.Magari BSD e' piu' affidabile, ma un progetto su BSD lo sviluppi nel doppio del tempo.Nel rapporto prezzo/prestazioni Windows 2000 con Sql server secondo me e' superiore a HP-UX con Oracle o a Solaris con Oracle, soprattutto se si considera il time to market dei progetti.Su windows in generale si fa prima.Certo potrai dirmi che tu personalmente su linux ci metti di meno... evidentemente non conosci a fondo la controparte...Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: noia...
            - Scritto da: MaKs
            sei un qualunquista...Se lo fossi userei Windows... come *uno qualunque*...
            win e' il piu' buggato perche' e' il piu'
            usato...??? Più si usa più di bugga ???
            in italia si fanno piu' incidenti con le
            fiat.. chissa' perche'...Paragone errato...In bas a ciò potresti dire che Win è il più usato per navigare in internet perchè è il più usato, o che è il più usato dagli hacker perchè è il più usato.Il paragone giusto sarebbe quello di dire che io ho una toyota e tu una fiat, e vedere quantoi volte la mia necessita del meccanico e quante volte la tua...
            mi pare proprio che parli per sentito dire...mi pare proprio che tu invece parli da windows-dipendente
            per aggiustare un bug non c'e' bisogno di
            aspettare un sp.. basta installare le patch
            che escono giornalmente.mica tanto...eppoi quanti bug ci sono se giornalmente escono nuove patch??? Windows è il più usato, indi è anche il più testato: com'è possibile che esistano ancora così tanti bug?
            Basta leggersi i bollettini di sicurezza.
            I service pack non fanno altro che riunire
            insieme tutte le patch o le aggiunte che
            sono uscite fino a quel momento.E sono molto voluminosi...
            Non sono un pretoriano (come dice qualcuno)
            ne un linuxaro convinto.Quindi?
            Pero' quando qualcuno dice cose senza
            fondamento mi stranisco...Cos'è? Un'autocritica?
            Bill gates ha dato la pista a societa' come
            IBM, come Sun, a gente come Jobs...ahahahahahahahQuesta è grossa... l'avevo detto che eri divertente...Ti consiglio una lettura facile facile:Hackers di Levy. Poi ne riparliamo.:)
            E' vero che commodore ha fallito perche' ha
            spacciato amiga per macchina da gioco quando
            era nettamente superiore ai 386 ed e' uscita
            ai tempi dei 286...Decisamente minimalista come analisi, cmq non mi interessa approfondire questo argomento con te
            Ma e' anche vero che Gates quegli errori non
            li ha fatti.Quindi?
            Se passa questo principio, Torvalds non e'
            altro che uno che ha avuto culo....???
            Che poi microsoft abbia usato politiche
            commerciali dubbie, e' un altro discorso.E perchè? E' proprio questo il discorso!!!
            Ma i loro software hanno sempre avuto quello
            che serviva alla gente.Questo è quello che ti hanno fatto credere.A quanto pare il loro lavaggio del cervello con te ha funzionato più che bene
            Sicuramente c'e' di meglio in giro,esatto
            ma loro sanno venderlo,finchè ci sono polli come te...
            evidentemente gli altri non sono capaci.Ma tu con la tua testa non puoi arrivarci?Devi prender eper forza quello che te la sa vendere meglio?
            Non credo che Barn&Nobles si affidi a
            Microsoft solo per una questione di soldi,
            se non ha garanzie di affidabilita'.Posso postarti decine di controesempi... non è proprio il caso di mettersi a fare i nomi grossi per niente...
            Magari BSD e' piu' affidabile, ma un
            progetto su BSD lo sviluppi nel doppio del
            tempo.Dipende
            Nel rapporto prezzo/prestazioni Windows 2000
            con Sql server secondo me e' superiore a
            HP-UX con Oracle o a Solaris con Oracle,
            soprattutto se si considera il time to
            market dei progetti.Proprio ieri leggevo i test fatti da una persona assolutamente indipendente dove si mostravano i tempi di gestione di due server: un iMac 350 con MacOSX (kernel BSD) e Apache, e un doppio celerone 500 con Win2000 e MS-IIS. Inutile dire che l'iMac si comportava decisamente meglio, e ti invito a confrontare i costi delle due configurazioni citate (il sw piratato non vale...)http://www.computertracker.com/2001/4-May/page8.html
            Su windows in generale si fa prima.
            Certo potrai dirmi che tu personalmente su
            linux ci metti di meno...
            evidentemente non conosci a fondo la
            controparte...O forse sei tu che non la conosci....Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: noia...

            in ogni caso per quanto riguarda MS stiamo
            parlando di un arco di tempo inferiore ai 10
            anniA me risulta che windows 3.0 sia uscito nel 90 che fanno 11 anni quest'anno.
            Certo... è anche ovvio che il sw MS sia il
            più buggatoLeggiti i commenti divertiti di chi usa quicktime sotto windows ....
          • Anonimo scrive:
            Re: noia...
            - Scritto da: Ciaoo
            Leggiti i commenti divertiti di chi usa
            quicktime sotto windows .... Certo ch ese MS documentasse realmente e bene tutte le API...(ovvero: leggiti i commenti di chi deve sviluppare qualcosa di *serio* sotto Windows, programmando a basso livello...)
    • Anonimo scrive:
      Chissà perchè?!??!?!!!
      - Scritto da: MaKs
      La verita' e' che windows non e'
      assolutamente il migliore degli OS, ma
      chissa' perche' e' il piu' diffuso.Chissà perchè? Ma dove vivevi in questi ultimi dieci e più anni?
  • Anonimo scrive:
    Si vabbe, ma che senso ha?
    Che senso ha andar a avanti al raddoppio?16bits, poi 32, poi 64 etc. prchè non passare direttamente a 1024, così siamo coperti per i problemi di indirizzamento dei prossimi 15 anni.Eppoi, è chiaro che l'XP (=eXtra-Porcheria?) adesso è ancora in beta e per i 64bits e chissà ancora per quanto! Mentre altri sistemi sono ormai a regime e quindi + testati. Ma se mai si comincia mai si arriva, quindi spartakini della MS lavorate lavorate! Comunque, se l'XP sarà "innovativo" come l'ME tanto vale buttarlo nel c.... da subito.Comunque, gente, diciamocelo, se ti becchi un buffer overflow con windows: o non lo sai, o te lo tieni finche MS non si skioda e te lo aggiusta. Con Linux (che è fatto da esseri umani e non come ipotizzano alcuni alla MS da tecnologia aliena... che XP sia X-files Program?) almeno i bug te li puoi correggere da solo se sei in grado o se conosci qualcuno che ne è capace e anche andare a vedere subito ove sono. Poi, vuoi mettere qualche decina di milioni di programmatori (Linux) a qualche migliaio (Windows)?
    • Anonimo scrive:
      Re: Si vabbe, ma che senso ha?

      Comunque, gente, diciamocelo, se ti becchi
      un buffer overflow con windows: o non lo
      sai, o te lo tieni finche MS non si skioda e
      te lo aggiusta. Con Linux (che è fatto da
      esseri umani e non come ipotizzano alcuni
      alla MS da tecnologia aliena... che XP sia
      X-files Program?) almeno i bug te li puoi
      correggere da solo se sei in grado o se
      conosci qualcuno che ne è capace e anche
      andare a vedere subito ove sono. Poi, vuoi
      mettere qualche decina di milioni di
      programmatori (Linux) a qualche migliaio
      (Windows)?Piano con queste affermazioni. Meglio 1 migliaio di programmatori Windows, che milioni di programmatori Linux che sembrano un branco di cocomeri buttati giu' da una discesa. Senza unminimo di coordinazione, struttura, etc..etc..Se devo usare uno Unix OpenSource, preferisco usare FreeBSD, perche' e' piu' stabile, piu' performante, e perche' ha un core team che gestisce il tutto.
      • Anonimo scrive:
        Re: Si vabbe, ma che senso ha?
        Si FreeBSD sembra simpatico, ma personalmente mi da l'impressione di rigidità... Un po come se fosse un vecchietto. Poi sai, i programmatori MS hanno dei commerciali dietro che spingono (della serie, sbattici dentro anche sto pezzo che così becchiamo pure gli utenti xyz, o chi se ne frega se è in alfa, basta che non va in crash subito al primo lancio!).- Scritto da: Drum



        Comunque, gente, diciamocelo, se ti becchi

        un buffer overflow con windows: o non lo

        sai, o te lo tieni finche MS non si
        skioda e

        te lo aggiusta. Con Linux (che è fatto da

        esseri umani e non come ipotizzano alcuni

        alla MS da tecnologia aliena... che XP sia

        X-files Program?) almeno i bug te li puoi

        correggere da solo se sei in grado o se

        conosci qualcuno che ne è capace e anche

        andare a vedere subito ove sono. Poi, vuoi

        mettere qualche decina di milioni di

        programmatori (Linux) a qualche migliaio

        (Windows)?

        Piano con queste affermazioni. Meglio 1
        migliaio di programmatori Windows, che
        milioni di programmatori Linux che sembrano
        un branco di
        cocomeri buttati giu' da una discesa. Senza
        un
        minimo di coordinazione, struttura,
        etc..etc..
        Se devo usare uno Unix OpenSource,
        preferisco
        usare FreeBSD, perche' e' piu' stabile, piu'
        performante, e perche' ha un core team che
        gestisce il tutto.
        • Anonimo scrive:
          Re: Si vabbe, ma che senso ha?
          Che c'entra? Anch'io ho l'impressione che tu sia un "cojon", ma non mi posso basare solo sulle impressioni. Poi mi sembra che tu sia solo prevenuto su MS.Io invece prima testo, poi valuto.Se la cosa è valida e funziona, non dovrei utilizzarla solo xchè c'è un commerciale Microsoft dietro? Che ragionamento del ca55o!- Scritto da: Linnuzzo

          Si FreeBSD sembra simpatico, ma
          personalmente mi da l'impressione di
          rigidità... Un po come se fosse un
          vecchietto.

          Poi sai, i programmatori MS hanno dei
          commerciali dietro che spingono (della
          serie, sbattici dentro anche sto pezzo che
          così becchiamo pure gli utenti xyz, o chi se
          ne frega se è in alfa, basta che non va in
          crash subito al primo lancio!).
          • Anonimo scrive:
            Re: Si vabbe, ma che senso ha?
            - Scritto da: CoccoDio
            Che c'entra? Anch'io ho l'impressione che tu
            sia un "cojon", ma non mi posso basare solo
            sulle impressioni. Poi mi sembra che tu sia
            solo prevenuto su MS.
            Io invece prima testo, poi valuto.
            Se la cosa è valida e funziona, non dovrei
            utilizzarla solo xchè c'è un commerciale
            Microsoft dietro? Che ragionamento del
            ca55o!
            Vabbè dai e dillo che sei fesso, tanto non ti riconosce nessuno anche se ti ciucci il fazzoletto e lavori in banca (io ti vedo!).Per il resto:- io ci faccio il grano con windoz (programmazione)- i commerciali sono la peste del mondo = windoz è appestato- usatelo pure windoz, ma vale la pena soprattutto se te lo sei piratato (e togliti sta benda dal cosino!!)
          • Anonimo scrive:
            Re: Si vabbe, ma che senso ha?
            - Scritto da: Linnuzzo
            Non so Cuba, ma mi risulta che la Cina abbia
            scelto di adottare Linux a causa dei
            sospetti sul software-spia dentro winzoz.Errore. Lo ha scelto perché il figlio del premier... pardon... dittatore cinese è il CEO di un'azienda che si chiama Red Flag Linux.
          • Anonimo scrive:
            Re: Si vabbe, ma che senso ha?
            Scusa, ma io non sono parente di leader cinesie mi attengo alle notizie ufficiali (che spessosono pure dei paraventi per parac...).Grazie dell'info, buono a sapersi se confermata! Quindi anche i cinesi pensano che con Linux si fanno i soldi? :P- Scritto da: Darth Vader


            - Scritto da: Linnuzzo

            Non so Cuba, ma mi risulta che la Cina
            abbia

            scelto di adottare Linux a causa dei

            sospetti sul software-spia dentro winzoz.

            Errore. Lo ha scelto perché il figlio del
            premier... pardon... dittatore cinese è il
            CEO di un'azienda che si chiama Red Flag
            Linux.
          • Anonimo scrive:
            Re: Si vabbe, ma che senso ha?
            Soldi mi sembra una parola grossa. Più che altro era potere e controllo sull'informatica in Cina.- Scritto da: Linnuzzo
            Scusa, ma io non sono parente di leader
            cinesi
            e mi attengo alle notizie ufficiali (che
            spesso
            sono pure dei paraventi per parac...).
            Grazie dell'info, buono a sapersi se
            confermata! Quindi anche i cinesi pensano
            che con Linux si fanno i soldi? :P

            - Scritto da: Darth Vader





            - Scritto da: Linnuzzo


            Non so Cuba, ma mi risulta che la Cina

            abbia


            scelto di adottare Linux a causa dei


            sospetti sul software-spia dentro
            winzoz.



            Errore. Lo ha scelto perché il figlio del

            premier... pardon... dittatore cinese è il

            CEO di un'azienda che si chiama Red Flag

            Linux.

          • Anonimo scrive:
            Re: Si vabbe, ma che senso ha?
            - Scritto da: Darth Vader
            Soldi mi sembra una parola grossa. Più che
            altro era potere e controllo
            sull'informatica in Cina.UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUVOI PRETORIANI VEDETE SOLO LA MONTAGNA DI SOLDI CHE SI E' FATTO IL DRAGA PROFITTANDO DELL' IGNORANZA DEI TANTI UTONTI, FRA CUI VOI, VOLENTI O NOLENTI.MA NON VI IMMAGINATE NEMMENO LA POTENZA CHE HA LA COMUNITA' OPEN SOURCE, INFINITAMENTE SUPERIORE, IN TUTTI I SENSI, A QUELLA DEL VOSTRO IDOLO DRAGA.SIETE SOLO DEGLI INETTI E DEGLI INVIDIOSI, MA SENZA AVERNE COLPA, SIETE PROGRAMMATI ORAMIA.
            - Scritto da: Linnuzzo

            Scusa, ma io non sono parente di leader

            cinesi

            e mi attengo alle notizie ufficiali (che

            spesso

            sono pure dei paraventi per parac...).

            Grazie dell'info, buono a sapersi se

            confermata! Quindi anche i cinesi pensano

            che con Linux si fanno i soldi? :P



            - Scritto da: Darth Vader








            - Scritto da: Linnuzzo



            Non so Cuba, ma mi risulta che la
            Cina


            abbia



            scelto di adottare Linux a causa dei



            sospetti sul software-spia dentro

            winzoz.





            Errore. Lo ha scelto perché il figlio
            del


            premier... pardon... dittatore cinese
            è il


            CEO di un'azienda che si chiama Red
            Flag


            Linux.


          • Anonimo scrive:
            Re: Si vabbe, ma che senso ha?
            Bene... in Cina non ci dovrebbero essere i commerciali che odi tanto. Se io la pensassi come te, avrei già fatto le valige da un po. Almeno per andare a vedere come funziona.E' comodo trovare la pappa pronta, saziarcisi e poi dire che fa schifo. Prima di dire che la pappa degli altri è più buona, provala. - Scritto da: Linnuzzo
            Scusa, ma io non sono parente di leader
            cinesi
            e mi attengo alle notizie ufficiali (che
            spesso
            sono pure dei paraventi per parac...).
            Grazie dell'info, buono a sapersi se
            confermata! Quindi anche i cinesi pensano
            che con Linux si fanno i soldi? :P
          • Anonimo scrive:
            Re: Si vabbe, ma che senso ha?
            - Scritto da: CoccoDio
            Bene... in Cina non ci dovrebbero essere i
            commerciali che odi tanto. Se io la pensassi
            come te, avrei già fatto le valige da un po.
            Almeno per andare a vedere come funziona.
            E' comodo trovare la pappa pronta,
            saziarcisi e poi dire che fa schifo. Prima
            di dire che la pappa degli altri è più
            buona, provala.Continua a mangiare la SBOBBA che ti propina il tuo DRAGA.
          • Anonimo scrive:
            Re: Si vabbe, ma che senso ha?
            - Scritto da: Alien


            - Scritto da: CoccoDio

            Bene... in Cina non ci dovrebbero essere i

            commerciali che odi tanto. Se io la
            pensassi

            come te, avrei già fatto le valige da un
            po.

            Almeno per andare a vedere come funziona.

            E' comodo trovare la pappa pronta,

            saziarcisi e poi dire che fa schifo. Prima

            di dire che la pappa degli altri è più

            buona, provala.

            Continua a mangiare la SBOBBA che ti propina
            il tuo DRAGA.Come al solito non hai capito una s3ga, ma era pretendere troppo in effetti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Si vabbe, ma che senso ha?
            - Scritto da: CoccoDio
            - Scritto da: Alien





            - Scritto da: CoccoDio


            Bene... in Cina non ci dovrebbero
            essere i


            commerciali che odi tanto. Se io la

            pensassi


            come te, avrei già fatto le valige da
            un

            po.


            Almeno per andare a vedere come
            funziona.


            E' comodo trovare la pappa pronta,


            saziarcisi e poi dire che fa schifo.
            Prima


            di dire che la pappa degli altri è più


            buona, provala.



            Continua a mangiare la SBOBBA che ti
            propina

            il tuo DRAGA.

            Come al solito non hai capito una s3ga, ma
            era pretendere troppo in effetti.UHEI PRETORIANI, GIA' OGGI NON HO VOGLIA DI FARE UN CAZZO, LASCIATEMI LAVORARE IN PACE PLEASE.
          • Anonimo scrive:
            Re: Si vabbe, ma che senso ha?
            - Scritto da: Alien

            UHEI PRETORIANI, GIA' OGGI NON HO VOGLIA DI
            FARE UN CAZZO, LASCIATEMI LAVORARE IN PACE
            PLEASE.Sei stanco ehh? Tutta la notte a provare a far funzionare Mandrake, installati un bel win2000 che così ti riposi. Lo dico anche per la salute dei tuoi Ingegneri, Architetti, Geometri ecc.
          • Anonimo scrive:
            Re: Si vabbe, ma che senso ha?
            - Scritto da: NetDruid


            - Scritto da: Alien



            UHEI PRETORIANI, GIA' OGGI NON HO VOGLIA
            DI

            FARE UN CAZZO, LASCIATEMI LAVORARE IN PACE

            PLEASE.

            Sei stanco ehh? Tutta la notte a provare a
            far funzionare Mandrake, installati un bel
            win2000 che così ti riposi. Lo dico anche
            per la salute dei tuoi Ingegneri,
            Architetti, Geometri ecc.No, il fatto è che sto pensando e quando penso mi affatico molto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Si vabbe, ma che senso ha?
            Probabilmente è mancanza di allenamento.- Scritto da: Alien


            - Scritto da: NetDruid





            - Scritto da: Alien





            UHEI PRETORIANI, GIA' OGGI NON HO
            VOGLIA

            DI


            FARE UN CAZZO, LASCIATEMI LAVORARE IN
            PACE


            PLEASE.



            Sei stanco ehh? Tutta la notte a provare a

            far funzionare Mandrake, installati un bel

            win2000 che così ti riposi. Lo dico anche

            per la salute dei tuoi Ingegneri,

            Architetti, Geometri ecc.

            No, il fatto è che sto pensando e quando
            penso mi affatico molto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Si vabbe, ma che senso ha?
            Linux lo installi UNA volta e hai finito.Installai la Debian 3 anni fa, da quel punto ci ho fatto solo aggiornamenti tramite apt, e manco a dirlo tutto liscio come l'olio.Ah dimenticavo, senza dover _mai_ riavviare.Riavvio/Spengo solo perchè è ora di staccare dal lavoro, aggiungere hardware o cambiare kernel.Cose che vi sognate voi, che per installare un antivirus avete bisogno di riavviare la macchina.Te capi'?
            Sei stanco ehh? Tutta la notte a provare a
            far funzionare Mandrake, installati un bel
            win2000 che così ti riposi. Lo dico anche
            per la salute dei tuoi Ingegneri,
            Architetti, Geometri ecc.
          • Anonimo scrive:
            Re: Si vabbe, ma che senso ha?
            ueee ciccio,io sono uno dei pochi che diceva che i trattori dell'URSS facevano skifo quando qui li chiamavano "moderna tecnologia". Mica posso dire che la merda profuma di rosa solo perchè l'ho fatta io :PLe magagne si criticano dove sono sono, qui là ovunque e in ogni luogo. Poi se pensi che i commerciali siano la mano santa, allora vuol dire che pensi che i "papponi" sono uomini di successo perchè non fanno un cacchio, prendono i soldi e vendono un prodotto di sicuro successo, ergo hai sbagliato mestiere eheh :PA parte gli scherzi, che non avete un tubo da fare pure voi? Mi sembra di stare in chat!- Scritto da: CoccoDio
            Bene... in Cina non ci dovrebbero essere i
            commerciali che odi tanto. Se io la pensassi
            come te, avrei già fatto le valige da un po.
            Almeno per andare a vedere come funziona.
            E' comodo trovare la pappa pronta,
            saziarcisi e poi dire che fa schifo. Prima
            di dire che la pappa degli altri è più
            buona, provala.

            - Scritto da: Linnuzzo

            Scusa, ma io non sono parente di leader

            cinesi

            e mi attengo alle notizie ufficiali (che

            spesso

            sono pure dei paraventi per parac...).

            Grazie dell'info, buono a sapersi se

            confermata! Quindi anche i cinesi pensano

            che con Linux si fanno i soldi? :P

          • Anonimo scrive:
            Re: Si vabbe, ma che senso ha?
            - Scritto da: Linnuzzo
            ueee ciccio,

            io sono uno dei pochi che diceva che i
            trattori dell'URSS facevano skifo quando qui
            li chiamavano "moderna tecnologia". Mica
            posso dire che la merda profuma di rosa solo
            perchè l'ho fatta io :P
            Le magagne si criticano dove sono sono, qui
            là ovunque e in ogni luogo. Poi se pensi che
            i commerciali siano la mano santa, allora
            vuol dire che pensi che i "papponi" sono
            uomini di successo perchè non fanno un
            cacchio, prendono i soldi e vendono un
            prodotto di sicuro successo, ergo hai
            sbagliato mestiere eheh :P

            A parte gli scherzi, che non avete un tubo
            da fare pure voi? Mi sembra di stare in
            chat!
            In effetti oggi ho poco da fare. Brutto presagio x domani.
          • Anonimo scrive:
            Re: Si vabbe, ma che senso ha?

            confermata! Quindi anche i cinesi pensano
            che con Linux si fanno i soldi? :PBeh della lungimiranza economica dei cinesi non c'e' mica tanto da fidarsi sai ,loro credevano nel comunismo...
          • Anonimo scrive:
            Re: Si vabbe, ma che senso ha?
            A me sa tanto, invece, che te una macchina con un Linux (vero non un Read Hat o una Mandarke) o un BSD ben configurato non l'hai mia visto.
      • Anonimo scrive:
        Re: Si vabbe, ma che senso ha?
        - Scritto da: Drum[CUT]
        Se devo usare uno Unix OpenSource,
        preferisco
        usare FreeBSD, perche' e' piu' stabile, piu'
        performante, e perche' ha un core team che
        gestisce il tutto.Pero' non tutti devono gestire un server... mi spiego meglio. Per quanto complesso un Linux lo puoi usare anche come fa qualsiasi utente medio del mondo. Prendi la Mandrake... si installa senza difficolta' e ti offre tutte le "finestre" (KDE meglio di Gnome anche se io utilizzo quest'ultimo)) e la semplicita' di utilizzo possibile. Con FreeBSD un utente abbastanza smaliziato non ci capirebbe un caxxo figurati uno che vuole solo chattare e "navigare".
      • Anonimo scrive:
        Re: Si vabbe, ma che senso ha?

        Piano con queste affermazioni. Meglio 1
        migliaio di programmatori Windows, che
        milioni di programmatori Linux che sembrano
        un branco di
        cocomeri buttati giu' da una discesa. Senza
        un
        minimo di coordinazione, struttura,
        etc..etc..
        Se devo usare uno Unix OpenSource,
        preferisco
        usare FreeBSD, perche' e' piu' stabile, piu'
        performante, e perche' ha un core team che
        gestisce il tutto.Ma che hai bevuto??BSD è favoloso, ma che il kernel sia sviluppato a pezzi e bocconi non direi proprio, fatti un giro su kernel.org, sono loro la fonte ufficiale.Acne perché tirare fuori un kernel del genre lavorando alla rinfusia è fantascenza.Ti ricordo che Hurd è sviluppato su kernel Linux.
      • Anonimo scrive:
        Re: Si vabbe, ma che senso ha?

        Piano con queste affermazioni. Meglio 1
        migliaio di programmatori Windows, che
        milioni di programmatori Linux che sembrano
        un branco di
        cocomeri buttati giu' da una discesa. Senza
        un
        minimo di coordinazione, struttura,
        etc..etc..
        Se devo usare uno Unix OpenSource,
        preferisco
        usare FreeBSD, perche' e' piu' stabile, piu'
        performante, e perche' ha un core team che
        gestisce il tutto.Ma che hai bevuto??BSD è favoloso, ma che il kernel Linux sia sviluppato a pezzi e bocconi non direi proprio, fatti un giro su kernel.org, sono loro la fonte ufficiale.Acne perché tirare fuori un kernel del genre lavorando alla rinfusia è fantascenza.Ti ricordo che Hurd è sviluppato su kernel Linux.
    • Anonimo scrive:
      risposta particolarmente ricca di contenuti
      mah....
  • Anonimo scrive:
    test
    quante pacth rilascerà MS prima di imbroccare la soluzione stabile di un SO ?Se Unix è effetivamente così avanti, dominerà in futuro la casa di Redmond? Pinguini della terra ...alla riscossa!!
    • Anonimo scrive:
      Re: test
      - Scritto da: FauX
      quante pacth rilascerà MS prima di
      imbroccare la soluzione stabile di un SO ?

      Se Unix è effetivamente così avanti,
      dominerà in futuro la casa di Redmond?

      Pinguini della terra ...alla riscossa!!Un amico americano mi ha detto che uno stato (mi pare l'alabama, ma non sono sicuro) ha convertito tutto il sistema postale a Linux.I presupposti cominciano ad esserci :-)
      • Anonimo scrive:
        Re: test
        L'articolo puo' essere trovato a questo indirizzo:http://www.pnwsoft.com/linux.htm- Scritto da: Krecker

        Un amico americano mi ha detto che uno stato
        (mi pare l'alabama, ma non sono sicuro) ha
        convertito tutto il sistema postale a Linux.
        I presupposti cominciano ad esserci :-)
  • Anonimo scrive:
    64 128 BOOM ed il sistema scoppia di virus e bug^
    Che bello non dover aspettare con l'acqua alla gola un sistema che per alemno 2 anni avra problemi di ogni genere (vedi winzoz98) fino a quando non uscira la definitiva patch ver.50.000001 che ti risolvere il problema, ma allora la sua credibilitá di sistema operativo sará caduta nel c.. ed ecco allora che ti rivendono il sistemone bello bello con il vestito nuovo della prima comunione, nuova grafica copy copy, nuovi accessori copy copy copy!! IL PREZZO oh scicchezze fate il doppio di winzoz98 ed avrete la versione base del gicattolo, per le altre 20 versioni il prezzo cambai a secondo della Azienda!
    • Anonimo scrive:
      L'angolino di Peracottinux
      PUNTO-PERACOTTINUX. ANNO I - NUMERO 2modhide1.c 4296 May 23 16:59:32 2001 Modhide1.c demonstrates a new method of hiding kernel modules which does not trigger any normal detection techniques because it does not change lsmod or the system call table. Instead it hacks the kernel's memory to make it "forget" the module. By J.B. LeSage. http://packetstorm.securify.com/UNIX/penetration/rootkits/modhide1.cmailto:nijen@mail.ruRHSA-2001:063-02.gnupg 4384 May 23 16:49:01 2001 Red Hat Security Advisory RHSA-2001:063-02 - By modifying an unsuspecting user's private keyring, an attacker can cause a user to generate incorrect signatures for data. If a user generates both a correct and an incorrect signature for the same data, the different signatures can be used to compute the user's secret key. This is fixed in v1.0.5. Homepage: http://www.redhat.com/support/errata/rh7-errata-security.html. RHSA-2001:060-04.kerberos5 7578 May 23 16:39:25 2001 Red Hat Security Advisory RHSA-2001:060-04 - Updated Kerberos 5 packages are now available for Red Hat Linux 6.2, 7, and 7.1, due to the discovery of several buffer overflows. Homepage: http://www.redhat.com/support/errata/rh7-errata-security.html. - Scritto da: JOHNNY5
      Che bello non dover aspettare con l'acqua
      alla gola un sistema che per alemno 2 anni
      avra problemi di ogni genere (vedi winzoz98)
      fino a quando non uscira la definitiva patch
      ver.50.000001 che ti risolvere il problema,
      ma allora la sua credibilitá di sistema
      operativo sará caduta nel c.. ed ecco allora
      che ti rivendono il sistemone bello bello
      con il vestito nuovo della prima comunione,
      nuova grafica copy copy, nuovi accessori
      copy copy copy!! IL PREZZO oh scicchezze
      fate il doppio di winzoz98 ed avrete la
      versione base del gicattolo, per le altre 20
      versioni il prezzo cambai a secondo della
      Azienda!
    • Anonimo scrive:
      Re: 64 128 BOOM ed il sistema scoppia di virus e bug^
      Dall'URL IBM "http://www.developer.ibm.com/devcon/linuxtools.htm"...NEW IBM WebSphere Application Server, Advanced Edition Version 3.5 FixPak 3 for Linux (G Web-only) ...IBM DB2 Universal Database for Linux V7.1 FixPak 2a (G Web-only) ...FIXPAK3?????FIXPAK2?????Dall'URL IBM http://service2.boulder.ibm.com/devcon/devcon/docs/catalog.htm...IBM WebSphere Application Server, Advanced Edition Version 3.5 FixPack 3 for AIX (G Web-only) IBM WebSphere Application Server, Advanced Edition Version 3.5 FixPack 3 for HP-UX (G Web-only) IBM WebSphere Application Server, Advanced Edition Version 3.5 FixPack 3 for Solaris (G Web-only) NEW IBM WebSphere Application Server, Advanced Edition Version 3.5 FixPak 3 for Linux (G Web-only) IBM WebSphere Application Server, Advanced Edition Version 3.5 FixPak 3 for Windows NT and Windows 2000 (G Web-only) ...IBM WebSphere Commerce Suite V4.1.1 FixPak for AIX (English language, 1 of 2) (P Web-only) IBM WebSphere Commerce Suite V4.1.1 FixPak for AIX (English language, 2 of 2) (P Web-only) IBM WebSphere Commerce Suite V4.1.1 FixPak for Solaris (English language, 1 of 2) (P Web-only) IBM WebSphere Commerce Suite V4.1.1 FixPak for Solaris (English language, 2 of 2) (P Web-only) IBM WebSphere Commerce Suite V4.1.1 FixPak for Windows NT (English language, 1 of 2) (P Web-only) IBM WebSphere Commerce Suite V4.1.1 FixPak for Windows NT (English language, 2 of 2) (P Web-only) IBM WebSphere Studio Advanced Edition V3.5 for Windows Operating Environments, Fix Pak 2 (G Web-only) ....non vado avanti perchè altrimenti saturo mille volte lo spazio disponibile....tutti gli S.O. hanno Service Pack (qui chiamati senza poca fantasia FixPak)........e non credo che IBM sia più sollecita di Microsoft nel rilasciarli... Marco- Scritto da: JOHNNY5
      Che bello non dover aspettare con l'acqua
      alla gola un sistema che per alemno 2 anni
      avra problemi di ogni genere (vedi winzoz98)
      fino a quando non uscira la definitiva patch
      ver.50.000001 che ti risolvere il problema,
      ma allora la sua credibilitá di sistema
      operativo sará caduta nel c.. ed ecco allora
      che ti rivendono il sistemone bello bello
      con il vestito nuovo della prima comunione,
      nuova grafica copy copy, nuovi accessori
      copy copy copy!! IL PREZZO oh scicchezze
      fate il doppio di winzoz98 ed avrete la
      versione base del gicattolo, per le altre 20
      versioni il prezzo cambai a secondo della
      Azienda!
      • Anonimo scrive:
        Re: 64 128 BOOM ed il sistema scoppia di virus e bug^
        Nulla fara' mai cambiare idea agli oppositori di Microsoft. Sono tutti invidiosi. Un po' come lo sono molti tifosi delle squadre di calcio verso la Juventus: dal momento che e' la squadra che ha vinto di piu' tutti gli danno addosso piu' per principio che a ragione.- Scritto da: Marco
        Dall'URL IBM
        "http://www.developer.ibm.com/devcon/linuxtoo

        ...
        NEW IBM WebSphere Application Server,
        Advanced Edition Version 3.5 FixPak 3 for
        Linux (G Web-only)
        ...
        IBM DB2 Universal Database for Linux V7.1
        FixPak 2a (G Web-only)
        ...

        FIXPAK3?????
        FIXPAK2?????

        Dall'URL IBM
        http://service2.boulder.ibm.com/devcon/devcon

        ...
        IBM WebSphere Application Server, Advanced
        Edition Version 3.5 FixPack 3 for AIX (G
        Web-only)
        IBM WebSphere Application Server, Advanced
        Edition Version 3.5 FixPack 3 for HP-UX (G
        Web-only)
        IBM WebSphere Application Server, Advanced
        Edition Version 3.5 FixPack 3 for Solaris (G
        Web-only)
        NEW IBM WebSphere Application Server,
        Advanced Edition Version 3.5 FixPak 3 for
        Linux (G Web-only)
        IBM WebSphere Application Server, Advanced
        Edition Version 3.5 FixPak 3 for Windows NT
        and Windows 2000 (G Web-only)
        ...
        IBM WebSphere Commerce Suite V4.1.1 FixPak
        for AIX (English language, 1 of 2) (P
        Web-only)
        IBM WebSphere Commerce Suite V4.1.1 FixPak
        for AIX (English language, 2 of 2) (P
        Web-only)
        IBM WebSphere Commerce Suite V4.1.1 FixPak
        for Solaris (English language, 1 of 2) (P
        Web-only)
        IBM WebSphere Commerce Suite V4.1.1 FixPak
        for Solaris (English language, 2 of 2) (P
        Web-only)
        IBM WebSphere Commerce Suite V4.1.1 FixPak
        for Windows NT (English language, 1 of 2) (P
        Web-only)
        IBM WebSphere Commerce Suite V4.1.1 FixPak
        for Windows NT (English language, 2 of 2) (P
        Web-only)
        IBM WebSphere Studio Advanced Edition V3.5
        for Windows Operating Environments, Fix Pak
        2 (G Web-only)

        ....non vado avanti perchè altrimenti saturo
        mille volte lo spazio disponibile....

        tutti gli S.O. hanno Service Pack (qui
        chiamati senza poca fantasia FixPak).....

        ...e non credo che IBM sia più sollecita di
        Microsoft nel rilasciarli...

        Marco

        - Scritto da: JOHNNY5

        Che bello non dover aspettare con l'acqua

        alla gola un sistema che per alemno 2 anni

        avra problemi di ogni genere (vedi
        winzoz98)

        fino a quando non uscira la definitiva
        patch

        ver.50.000001 che ti risolvere il
        problema,

        ma allora la sua credibilitá di sistema

        operativo sará caduta nel c.. ed ecco
        allora

        che ti rivendono il sistemone bello bello

        con il vestito nuovo della prima
        comunione,

        nuova grafica copy copy, nuovi accessori

        copy copy copy!! IL PREZZO oh scicchezze

        fate il doppio di winzoz98 ed avrete la

        versione base del gicattolo, per le altre
        20

        versioni il prezzo cambai a secondo della

        Azienda!

        • Anonimo scrive:
          Re: 64 128 BOOM ed il sistema scoppia di virus e b
          - Scritto da: XP
          Nulla fara' mai cambiare idea agli
          oppositori di Microsoft. Sono tutti
          invidiosi. Un po' come lo sono molti tifosi
          delle squadre di calcio verso la Juventus:
          dal momento che e' la squadra che ha vinto
          di piu' tutti gli danno addosso piu' per
          principio che a ragione.Tanto per cominciare, vai a vedere su http://www.netcraft.net se dico il vero, la stragrande maggioranza dei server internet usa sistemi UNIX-like con apache.Questa grande fetta se la dividono BSD Solaris quasi alla pari e Linux per la maggiore.Io non sono un tifoso di calcio, tanto meno ho qualche problema con MS, anzi, adesso direi che sono quasi 3 anni che non ho nessun problema con MS.
          • Anonimo scrive:
            Re: 64 128 BOOM ed il sistema scoppia di virus e b
            Ma come fate a essere sempre cosi distruttivi?Cercate di costruire un dialogo più interessante e che riproponga la notizia, invece di perdervi a stupide e sciocche RE:.Io non ho ancora capito se devo installare ste cavolo di XP o eliminarne la pura idea.Ma quelli di linux, che io rispetto, che gliene frega di XP?Andate avanti ad usare quello che vi piace.Io credo che una volta trovato l'OS che calza a pennello al Pc ed al suo utilizzatore il gioco sia fatto, e non solo il gioco ma anche il lavoro che molti svolgono utilizzando proprio l'OS.La prova e la riprova dei vari OS sul mercato secondo me dimostra che non si è ancora soddisfatti di quello che si ha!Io forse parlo per ignoranza, ma quanti di voi sapranno rispondermi con coerenza, senza odio di bandiera o con filastrocche sul passato???Io ho notato che tutti gli OS hanno bugs di ogni sorta piu o meno gravi, anche qui secondo me in base all'utilizzo che sene fa.Mi spiego meglio: che diavolo ci fate con linux di piu che con windows a casa e viceversa?Ma se piu che navigare o scrivere o gestire foto o provare programmini non si fa! Chi ci riesce è bravo visto il tempo libero e la velocità delle macchine commerciali!!!Certo che se a casa possedete un server od una work-station grafica, come minimo siete proessionisti o imbecilli visto che non serve.Diverso se per esigenze di lavoro possedete hardware e software complessi,evoluti e costosi.Per questi ultimi trovo giustificazione solo per il fatto della resa economica non quella del confronto visto che è un uso totalmente diverso.La scelta dei vari OS o HW dipende solo ed esclusivamente dell'uso che se ne fa, il più è trovato e a volte inutile, o utile a creare tutti questi commenti dispersivi.Rifaccio la domanda:Promette o non promette ste XP rispetto al 2000?(funziona tutto anche le periferiche sconosciute, be sono un pò tirchio, ma più di 6 milioni non li ho voluti spendere visto tutte le periferiche che mi sono comprato per casa)Ne aggiungo un'altra per l'altra sponda:Se installo linux cosa fa di più,fa almeno quello che ho richiesto prima?(preciso che non ho il tempo ne la voglia di leggermi migliaia di pagine su cose assurde tipo console,io lavoro e non gioco!!!)Se non mi aggredite subito senza pensare, pensate un pò a quante dificoltà per ogni cosa che si deve fare per ottenere qualcosa con un PC, poche volte ce la caviamo con poco sforzo.Quindi termino, visto che è gia abbastanza lunga e riflessiva(per gli intelligenti), dicendo che:Se mai dovessi cambiare sistema operativo lo farei solo se sotto ci fossero dei guadagni o dei problemi, cosa che io non ho, a me non spetta di decidere per altri, ma ognuno faccia i suoi conti e le sue riflessioni, ed insalli quello che vuole su quello che ha, attenzione però che una 500 non va come la ferrari.....ma vi porta comungue in giro se funziona!!!A voi tutti l'ardua sentenza !!!P.S.: Spero che la prossima volta che leggerò questo forum sarà migliorato culturalmente, in modo da scollegarmici dicendo,dopo 2 ore: ho capito qualcosina!Scusatemi ma quasi tutti ve la meritavate.
          • Anonimo scrive:
            Re: 64 128 BOOM ed il sistema scoppia di virus e b
            - Scritto da: SONO STRESSATO DA TUTTI VOI
            Ma come fate a essere sempre cosi
            distruttivi?
            Cercate di costruire un dialogo più
            interessante e che riproponga la notizia,
            invece di perdervi a stupide e sciocche RE:.
            Io non ho ancora capito se devo installare
            ste cavolo di XP o eliminarne la pura idea.
            Ma quelli di linux, che io rispetto, che
            gliene frega di XP?
            Andate avanti ad usare quello che vi piace.

            Io credo che una volta trovato l'OS che
            calza a pennello al Pc ed al suo
            utilizzatore il gioco sia fatto, e non solo
            il gioco ma anche il lavoro che molti
            svolgono utilizzando proprio l'OS.
            La prova e la riprova dei vari OS sul
            mercato secondo me dimostra che non si è
            ancora soddisfatti di quello che si ha!
            Io forse parlo per ignoranza, ma quanti di
            voi sapranno rispondermi con coerenza, senza
            odio di bandiera o con filastrocche sul
            passato???

            Io ho notato che tutti gli OS hanno bugs di
            ogni sorta piu o meno gravi, anche qui
            secondo me in base all'utilizzo che sene fa.
            Mi spiego meglio: che diavolo ci fate con
            linux di piu che con windows a casa e
            viceversa?
            Ma se piu che navigare o scrivere o gestire
            foto o provare programmini non si fa! Chi ci
            riesce è bravo visto il tempo libero e la
            velocità delle macchine commerciali!!!
            Certo che se a casa possedete un server od
            una work-station grafica, come minimo siete
            proessionisti o imbecilli visto che non
            serve.
            Diverso se per esigenze di lavoro possedete
            hardware e software complessi,evoluti e
            costosi.
            Per questi ultimi trovo giustificazione solo
            per il fatto della resa economica non quella
            del confronto visto che è un uso totalmente
            diverso.
            La scelta dei vari OS o HW dipende solo ed
            esclusivamente dell'uso che se ne fa, il più
            è trovato e a volte inutile, o utile a
            creare tutti questi commenti dispersivi.

            Rifaccio la domanda:
            Promette o non promette ste XP rispetto al
            2000?(funziona tutto anche le periferiche
            sconosciute, be sono un pò tirchio, ma più
            di 6 milioni non li ho voluti spendere visto
            tutte le periferiche che mi sono comprato
            per casa)

            Ne aggiungo un'altra per l'altra sponda:
            Se installo linux cosa fa di più,fa almeno
            quello che ho richiesto prima?(preciso che
            non ho il tempo ne la voglia di leggermi
            migliaia di pagine su cose assurde tipo
            console,io lavoro e non gioco!!!)

            Se non mi aggredite subito senza pensare,
            pensate un pò a quante dificoltà per ogni
            cosa che si deve fare per ottenere qualcosa
            con un PC, poche volte ce la caviamo con
            poco sforzo.

            Quindi termino, visto che è gia abbastanza
            lunga e riflessiva(per gli intelligenti),
            dicendo che:

            Se mai dovessi cambiare sistema operativo lo
            farei solo se sotto ci fossero dei guadagni
            o dei problemi, cosa che io non ho, a me non
            spetta di decidere per altri, ma ognuno
            faccia i suoi conti e le sue riflessioni, ed
            insalli quello che vuole su quello che ha,
            attenzione però che una 500 non va come la
            ferrari.....ma vi porta comungue in giro se
            funziona!!!VEDO CHE HAI LE IDEE MOLTO CONFUSE.SE VUOI DIVENTARE MILIARDARIO; RIMANI COL SO DEL DRAGA.
            A voi tutti l'ardua sentenza !!!

            P.S.: Spero che la prossima volta che
            leggerò questo forum sarà migliorato
            culturalmente, in modo da scollegarmici
            dicendo,dopo 2 ore: ho capito qualcosina!
            Scusatemi ma quasi tutti ve la meritavate.
Chiudi i commenti