ICT, Italia dietro Irlanda ed Estonia

Nessuna sorpresa nella classifica del World Economic Forum che rimette a posto chi si riempie la bocca di risultati che non ci sono e dà uno schiaffo a certi nazionalismi informatici


Roma – Delusione e tristezza si intravedono nelle prime reazioni italiane alla singolare classifica stilata dal World Economic Forum nel suo “IT Report”, una hit parade dei paesi più attivi sul fronte delle nuove tecnologie nella quale l’Italia entra in un poco dignitoso 26esimo posto.

Lo studio del WEF è considerato con enorme attenzione dai governi e dagli operatori di mezzo mondo. Viene presentato, a torto o a ragione, come lo studio più completo e approfondito mai svolto sullo sviluppo, la diffusione e l’effettivo utilizzo delle nuove tecnologie. Una dichiarazione quasi bellicosa verso i tanti istituti di analisi che hanno lavorato su questo fronte in questi anni, ma è una dichiarazione che, al di là di tutto, enfatizza quanto i dati prodotti siano considerati “definitivi” dagli esperti.

Dal report si apprendono cose molto interessanti, come il fatto che tra i paesi nei quali maggiore è la diffusione della rete e migliori le infrastrutture di networking primeggia la Finlandia. Il paese dei mille laghi è anche tra i leader nella diffusione della telefonia e inanella un altro riconoscimento internazionale della propria predisposizione verso le new technologies.

I punti della classifica dei paesi “tecnologicamente evoluti” è stata stilata dal WEF seguendo tre parametri fondamentali: la capacità all’utilizzo delle nuove tecnologie da parte dell’intero tessuto sociale (famiglie, imprese, pubblica amministrazione); la loro effettiva diffusione ed utilizzo; la qualità dello sviluppo hi-tech (dal mercato alle normative, alle infrastrutture). Criteri che assegnano all’Italia un grazioso 26esimo posto nella hit parade generale con poche variazioni su quelle legate al singolo parametro di valutazione.

Dietro la Finlandia, al secondo posto, si trovano gli Stati Uniti, la Germania è al 10mo, la Francia al 19mo e la Repubblica Ceca al 28mo.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • uccio2 scrive:
    Hotmail Yahoo
    Nell'articolo viene detto: "Venti persone che hanno commesso il reato imperdonabile di visitare e tornare su siti che il Governo ha bandito. Si tratta di siti illegali accusati di portare nel paese idee sbagliate e pericolose."Signori, sono stato in un internet point a Tunisi, beh, vorrei farvi notare che alcuni dei "siti banditi" dal governo sono proprio Hotmail e Yahoo! Se cerchi di andare su www.hotmail.com appare una videata dove in arabo e in francese è scritto che questo sito fa parte della lista dei siti a cui è vietato accedere.Per aggirare l'ostacolo non ci vuole nulla, (me lo ha insegnato il gestore del negozio) basta arrivare al sito "indirettamente" mediante un motore di ricerca. Resta il fatto però che i siti vietati dal governo sono dei siti NORMALISSIMI, almeno per noi! Viva la libertà. Anche quella di poter vedere la manifestazione della pace che è stata fatta a Roma nei giorni passati alla televisione. Come si può non trasmettere un evento che ha mosso quasi un milione di persone???Ah, dimenticavo, mi piaceva da morire quel programma televisivo di Michele Santoro, Sciuscià, che fine ha fatto?E quel comico ......come si chiamava? Ah, si Daniele Luttazzi. Che peccato fino a qualche tempo fa "veniva lui a casa mia" grazie alla televisione, ora per vederlo, devo andare io a teatro.Cordiali saluti a tutti quanti.
    • exsinistro scrive:
      Re: Hotmail Yahoo
      - Scritto da: uccio2
      Ah, dimenticavo, mi piaceva da morire quel
      programma televisivo di Michele Santoro,
      Sciuscià, che fine ha fatto?
      E quel comico ......come si chiamava? Ah, si
      Daniele Luttazzi. Che peccato fino a qualche
      tempo fa "veniva lui a casa mia" grazie alla
      televisione, ora per vederlo, devo andare io
      a teatro.


      Cordiali saluti a tutti quanti.Tu pensa che a me piaceva un sacco Jacovitti con Cocco Bill eccetera.Ma siccome non era politicamente corretto, la sinistra lo ha tenuto lontano dai giornali e dalla TV fino alla sua morte.Cuntent? Tu e quel pisquano che ha scritto questo articiolo?
      • uccio2 scrive:
        Re: Hotmail Yahoo
        pisquano ci sarai tu, maleducato che non sei altro. Ho espresso la mia opinione, fai la stessa cosa anche tu e chi leggerà i nostri commenti potrà farsi un giudizio o aggiungere altri commenti. Chi insulta vale quanto te.Ciao a presto.
  • Anonimo scrive:
    infatti, domani avrebbero ragione di ...
    ... accusarci di aver partecipato allo schifo.CONSAPEVOLMENTE.appoggiare uno stato che fa quelle cose è orribile.e magari li aiuteremo a fare i controllori
    • Anonimo scrive:
      Re: infatti, domani avrebbero ragione di ...
      E poi dicono che la macchina del tempo non esiste o non si può fare!!! Balle, esisiste e tutti la possiedono!!! Basta andare in uno di questi paesi per tornare indietro di mille anni!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: infatti, domani avrebbero ragione di
        - Scritto da: Anonimo
        E poi dicono che la macchina del tempo non
        esiste o non si può fare!!! Balle, esisiste
        e tutti la possiedono!!! Basta andare in uno
        di questi paesi per tornare indietro di
        mille anni!!!Tranquillo e non ti agitare.. stai pure in Italia e pazienta qualche anno (o mese?), vedrai che diventa così anche qui. Basta vedere cosa è successo a laboratoricriminali.org sequestrato dalle autorità (mirror su http://www.laboratoricriminali.da.ru/)E' così anche qui, solo che si preferisce dare le notizie su un altro paese, così che sembri che accada solo la...Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: infatti, domani avrebbero ragione di
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          E poi dicono che la macchina del tempo non

          esiste o non si può fare!!! Balle,
          esisiste

          e tutti la possiedono!!! Basta andare in
          uno

          di questi paesi per tornare indietro di

          mille anni!!!

          Tranquillo e non ti agitare.. stai pure in
          Italia e pazienta qualche anno (o mese?),
          vedrai che diventa così anche qui.

          Basta vedere cosa è successo a
          laboratoricriminali.org sequestrato dalle
          autorità (mirror su
          http://www.laboratoricriminali.da.ru/)

          E' così anche qui, solo che si preferisce
          dare le notizie su un altro paese, così che
          sembri che accada solo la...

          CiaoInfatti ... sarebbe meglio pensare alla censura nostra invece di puntare sui altri ...
      • Anonimo scrive:
        Re: infatti, domani avrebbero ragione di ...
        - Scritto da: Anonimo
        E poi dicono che la macchina del tempo non
        esiste o non si può fare!!! Balle, esisiste
        e tutti la possiedono!!! Basta andare in uno
        di questi paesi per tornare indietro di
        mille anni!!!Ma che ne sai di questi paesi? Ci sei mai stato? Sotto tanti aspetti sono molto ma molto più avanti rispetto a noi.
        • Anonimo scrive:
          Re: infatti, domani avrebbero ragione di ...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          E poi dicono che la macchina del tempo non

          esiste o non si può fare!!! Balle,
          esisiste

          e tutti la possiedono!!! Basta andare in
          uno

          di questi paesi per tornare indietro di

          mille anni!!!

          Ma che ne sai di questi paesi? Ci sei mai
          stato? Sotto tanti aspetti sono molto ma
          molto più avanti rispetto a noi.E quali sarebbero questi aspetti?? Luca
          • UmAnOiDe/69 scrive:
            Re: infatti, domani avrebbero ragione di ...
            No, più che altro la domanda è "quali paesi?".Non confondiamo il mondo arabo con una schifosa dittatura che in tutto e per tutto ricorda i regimi sudamericani, soprattutto nel fatto di essere appoggiata in tutto e per tutto dalle "democrazie" occidentali! Italia in primis, e ringraziamo don Bettino.Ma d'altronde questi sono i paesi arabi che piacciono aGiorgino e ai suoi utili idioti da questo lato dell'Atlantico: dittature di comodo.
          • Anonimo scrive:
            Re: infatti, domani avrebbero ragione di ...
            - Scritto da: UmAnOiDe/69
            No, più che altro la domanda è "quali
            paesi?".
            Non confondiamo il mondo arabo con una
            schifosa dittatura che in tutto e per tutto
            ricorda i regimi sudamericani, soprattutto
            nel fatto di essere appoggiata in tutto e
            per tutto dalle "democrazie" occidentali!
            Italia in primis, e ringraziamo don Bettino.
            Ma d'altronde questi sono i paesi arabi che
            piacciono a
            Giorgino e ai suoi utili idioti da questo
            lato dell'Atlantico: dittature di comodo.Comunque sia, è inutile filosofeggiare, la realtà è che il mondo arabo in generale è culturalmente arretrato! Anche se chi di loro ha i soldi si permette di fare e comprare tutto e di più! Loro sono ancora al medioevo e se non fosse stato per il petrolio la loro religione e loro stessi come popolo sarebbero già scomparsi da un pezzo o sarebbero rimasti nelle riserve come gli indiani e forse sarebbe stato anche meglio...
          • Anonimo scrive:
            Re: infatti, domani avrebbero ragione di ...
            senza esagerare e senza dare sempre e solo el colpe dei mali del mondo al mondo occidentale, fermarsi forse a pensare che, le civilta occidentali e mussulmane hanno fatto cammini diversi, il mondo occidentale a livello di cultura ha prodotto di più e dato di più ma sopratutto perchè ha la libertà fondamentale di poter comunque esprimere un pensiero, infatti dire qui che Bush o berlusconi sono dei farabutto è un opiniene ma nel mondo islamico non epnsare come il governo e la religione (nel loro mondo la religione governa politicamente gli stati) è reato, loro hanno un bene che è il petrolio e se la ricchezza che traggono da esso venisse distribuita tutti starebbero bene ed invece i pochi hanno conti in svizzera e i molti fanno al fame ma è colpa nostra? noi il petrolio lo compriamo e ci serve ne siamo schiavi. Che noi abbiamo el nostre colpe è vero ma che colpe abbiamo? la loro arretratezza è colpa nostra e del nostro bisogno di petrolio? ne siamo sicuri che se il petrolio non loavessero sarebbero più avanti? la connesisone di politica e religione è colpa nostra? siamo noi a obbligarli o forse le loro sacre scritture? il corano lo ha scritto Bush? o Berlusconi? Pensate davveroc he eliminando gli USA e magari Berlusconi e pure Blair il mondo sarebbe migliore? eliminando tutto l'occidente il mondo islamico sarebbe migliore oggi? secondo me credere quello sarebbe una grossa stupidagine e uan grossa idiozia. Il mondo va come è sempre andato e per cambiare certe cose ci vogliono secoli, noi non ci saremo e magari di sto apsso tr aqulche secolo il mondo sarà islamicizzato, già oggi loro rappresentano la maggiornaza asoluta al mondo circa 5 miliardi di persone
          • Anonimo scrive:
            Re: infatti, domani avrebbero ragione di ...
            Un modo di migliorare le cose è proprio preoccuparsi di queste notizie, e non farle passare come "mah si non è tanto male, da noi succede anche di peggio" "mah si in fondo è la loro cultura". Il che non può voler dire, però, "mah si sono tutti delle merde in fondo" "mah si la civiltà occidentale è superiore". Non è con il razzismo che si aiuta qualcuno ad uscire dalla sua arretratezza, e il discrimine non è la posizione geografica a occidente o a oriente, è la democrazia.
          • Anonimo scrive:
            Re: infatti, domani avrebbero ragione di ...
            già quali sarebbero? liberta personali minime, rispetto a noi, governi spesso dittatoriali, e dove non lo sono sono comunque goveni religiosi spaventati dal mondo occidentale e da ciò che porta. Se trovi questi paesi così avanti perchè non ci vai a vivere io preferisco stare in un italia così arretrata secondo il tuo giudizio
Chiudi i commenti