IFA 2014/ Huawei, phablet e schermi di zaffiro

A Berlino il produttore cinese presenta nuovi terminali e tecnologie, provando a battere sul tempo Apple nella commercializzazione del primo smartphone che monti uno schermo di zaffiro

Roma – Huawei è arrivata all’IFA di Berlino facendo mostra di “grandi ambizioni”, ambizioni che nella pratica si concretizzano in un paio di nuovi terminali e il “teaser” di una variante del già commercializzato P7 con schermo di zaffiro. Che arriverebbe a battere Apple sul tempo, qualora comparisse sul mercato in tempi brevi.

Le novità del colosso cinese includono quindi Ascend Mate7 , phablet con schermo da 6″ e risoluzione Full HD, processore SoC octa-core (quattro core Cortex-A15 a 1,8GHz e quattro core Cortex-A7 a 1,3GHz), batteria da 4.100mAh, fotocamera da 13 megapixel (5 mp sul fronte per i selfie-maniaci) e un lettore di impronte digitali a singolo tocco utilizzabile per rafforzare la sicurezza del terminale o autenticare l’utente nei pagamenti mobile.

In arrivo nel quarto trimestre del 2014 al costo di 600 euro (variante con 32 GB di storage) o 500 euro (16 GB) con sistema operativo Android 4.4 e skin custom EMUI 3.0, Ascend Mate7 si accompagna all’altro terminale presentato da Huawei alla kermesse tedesca, vale a dire Ascend G7.

Ascend G7 ha uno schermo di dimensioni inferiori rispetto al Mate7 (5,5″ risoluzione HD a 720p), assomiglia esternamente all’iPhone 5S di Apple, è dotato di un processore SoC quad-core Qualcomm a 1,2 GHz e supporta la connettività 4G/LTE. Il secondo phablet del lotto è più economico del primo e verrà commercializzato in vari paesi (Italia inclusa) a 300 euro a partire da questo settembre.

Con i suoi nuovi phablet Huawei prova a catturare un trend evidenziato anche dagli analisti di IDC, che prevedono il sorpasso del volume di affari di questa categoria di gadget mobile sui PC portatili entro il 2015. L’era post-PC non sarebbe insomma il regno incontrastato dei tablet ma dei phablet, o almeno è questo l’ultimo vaticino delle società di analisi a riguardo.

Per non farsi mancare proprio niente, infine, Huawei ha approfittato del palcoscenico dell’IFA per fornire un assaggio dei suoi nuovi schermi di zaffiro , una tecnologia apparentemente destinata a debuttare su una variante dello smartphone P7. Anche il prossimo iPhone è previsto al debutto con uno schermo ultra-resistente.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ... scrive:
    ...
    Bimbiminkia distruggono youtube! [yt]sWYlCnbVQdA[/yt]
  • ... scrive:
    che fine settimana sgrauso!
    "Nuovi cellulari" e "causa NVIDIA", ma che schifo e'? dai, come si fa a trollare con un paio di articoli bisinfi di maruccia? sono argomenti blandi che non stimolano il trolling. Schifo.
    • bubba scrive:
      Re: che fine settimana sgrauso!
      - Scritto da: ...
      "Nuovi cellulari" e "causa NVIDIA", ma che schifo
      e'? dai, come si fa a trollare con un paio di
      articoli bisinfi di maruccia? sono argomenti
      blandi che non stimolano il trolling.

      Schifo.se vuoi, puoi alimentare questo thread http://punto-informatico.it//4133332/PI/News/foto-rubate-vip-arrabbiati-apple-indaga.aspx?ct=0&c=1&o=0&th=0#p4135117anzi, io ci farei proprio un articolo sopra... :P
      • ... scrive:
        Re: che fine settimana sgrauso!
        - Scritto da: bubba
        - Scritto da: ...

        "Nuovi cellulari" e "causa NVIDIA", ma che
        schifo

        e'? dai, come si fa a trollare con un paio di

        articoli bisinfi di maruccia? sono argomenti

        blandi che non stimolano il trolling.



        Schifo.
        se vuoi, puoi alimentare questo thread
        http://punto-informatico.it//4133332/PI/News/foto-

        anzi, io ci farei proprio un articolo sopra... :Prischiare di trovare su PI un articolo scritto da un iDiota che parla di un altro iDiota chescrive articoli e che si e' fatto XXXXXXXX l'account di twitter... mmm un articolo "frattale" :-)
        • bubba scrive:
          Re: che fine settimana sgrauso!
          - Scritto da: ...
          - Scritto da: bubba

          - Scritto da: ...


          "Nuovi cellulari" e "causa NVIDIA", ma che

          schifo


          e'? dai, come si fa a trollare con un paio
          di


          articoli bisinfi di maruccia? sono
          argomenti


          blandi che non stimolano il trolling.





          Schifo.

          se vuoi, puoi alimentare questo thread


          http://punto-informatico.it//4133332/PI/News/foto-



          anzi, io ci farei proprio un articolo sopra...
          :P

          rischiare di trovare su PI un articolo scritto da
          un iDiota che parla di un altro iDiota chescrive
          articoli e che si e' fatto XXXXXXXX l'account di
          twitter... mmm un articolo "frattale"
          :-)e c'e' tutto quel che serve per il trolling del w-e. :)
  • Enjoy with Us scrive:
    Scusate ma...
    Allora perchè non denuncia anche AMD e Intel, anche loro producono GPU mi pare, intel anche per il mercato mobile. Ah dimenticavo apple!!! Visto che i suoi proXXXXXri sono su reference ARM ed ARM stessa è stata denunciata come mai non apple?Cos'è sono americane e quindi è meglio non pestargli troppo i piedi?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 settembre 2014 12.24-----------------------------------------------------------
    • pinco panco scrive:
      Re: Scusate ma...
      Se leggi bene l'articolo si capisce che nvidia ha aspettato a denunciare samsung, qualcomm e XXXXX e mazzi perchè ha provato a stipulare degli accordi con loro , ma dato che se ne sono altamente sbattuti ha proseguito con l'azione legale. Per quanto riguarda Intel e AMD molto probabilmente è riuscita ad avere gli accordi desiderati altrimenti avrebbe chiamato in causa anche loro
      • qualcuno scrive:
        Re: Scusate ma...
        - Scritto da: pinco panco
        Se leggi bene l'articolo si capisce che nvidia ha
        aspettato a denunciare samsung, qualcomm e XXXXX
        e mazzi perchè ha provato a stipulare degli
        accordi con loro Hai mai sentito di una causa per violazione del brevetto senza che i diretti interssati vengano avvertiti? Io no. Inoltre le dichiarazioni di Nvidia sono le solite dichiarazioni di circostanza.
        , ma dato che se ne sono
        altamente sbattuti ha proseguito con l'azione
        legale. Noi non sappiamo che cosa abbiano detto quelli di Nvidia e non sappiamo la reisposta. Neanche te sai niente.
        Per quanto riguarda Intel e AMD molto
        probabilmente è riuscita ad avere gli accordi
        desiderati altrimenti avrebbe chiamato in causa
        anche loroIo ho letto l'articolo come hai chieto, ma non ho trovato nessun riferimento ad accordi con AMD e IBM. Il probabilmente è solo nella tua testa come tutto il resto.
        • webwizard scrive:
          Re: Scusate ma...
          - Scritto da: qualcuno
          Hai mai sentito di una causa per violazione del
          brevetto senza che i diretti interessati vengano
          avvertiti? Io no.Che c'entra ? Prima hanno cercato un accordo per i brevetti e poi, visto che Samsung & co. non lo hanno ratificato, sono passati agli avvocati. Non mi sembra così difficile da capire...
          Inoltre le dichiarazioni di Nvidia sono le solite
          dichiarazioni di
          circostanza.Ma anche no. Se prendiamo per buono l'articolo, hanno dichiarato di aver PRIMA cercato l'accordo e solo dopo sono passati alle vie legali.
          Noi non sappiamo che cosa abbiano detto quelli di
          Nvidia e non sappiamo la risposta. Neanche te
          sai niente.Sappiamo quello che dice l'articolo e su quello stiamo discutendo:"L'azione legale si sarebbe resa necessaria perché i tentativi di accordarsi con le aziende del settore non hanno dato frutti, dice ancora NVIDIA"
          Io ho letto l'articolo come hai chieto, ma non ho
          trovato nessun riferimento ad accordi con AMD e
          IBM. Il probabilmente è solo nella tua testa come
          tutto il resto.Evidentemente l'articolo non lo hai letto bene, allora. Le parti in causa sono Nvidia, Qualcomm e Samsung. Se Intel e AMD non ci sono, la spiegazione più logica è che con loro si sia raggiunto un accordo.XXXXX miseria, non mi sembra così difficile arrivarci...
          • qualcuno scrive:
            Re: Scusate ma...
            Patetico tentativo rigirare la frittata.Oltre a leggere le mie risposte leggi le frasi a cui ho risposto.
          • Uno scrive:
            Re: Scusate ma...
            Bah, quanti anni hai? 2? O sei semplicemente un testone che non sa ammettere quando sbaglia?
      • James Kirk scrive:
        Re: Scusate ma...
        - Scritto da: pinco panco
        Se leggi bene l'articolo si capisce che nvidia ha
        aspettato a denunciare samsung, qualcomm e XXXXX
        e mazzi perchè ha provato a stipulare degli
        accordi con loro , ma dato che ...Mah, far causa non significa necessariamente avere ragione, specie nel complicatissimo mondo dei brevetti.Pare inoltre (ma sono illazioni) che l'accordo l'abbiano cercato anche con Apple, con il risultato che in molti Macbook Pro non vi sono più GPU Nvidia, e nel MacPro (desktop professionale) le schede video sono le AMD FirePro (e non le Quadro). Questo li dovrebbe aver riportati alla ragione, almeno con la Mela.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 settembre 2014 18.14-----------------------------------------------------------
        • Enjoy with Us scrive:
          Re: Scusate ma...
          - Scritto da: James Kirk
          - Scritto da: pinco panco

          Se leggi bene l'articolo si capisce che
          nvidia
          ha

          aspettato a denunciare samsung, qualcomm e
          XXXXX

          e mazzi perchè ha provato a stipulare degli

          accordi con loro , ma dato che ...

          Mah, far causa non significa necessariamente
          avere ragione, specie nel complicatissimo mondo
          dei
          brevetti.

          Pare inoltre (ma sono illazioni) che l'accordo
          l'abbiano cercato anche con Apple, con il
          risultato che in molti Macbook Pro non vi sono
          più GPU Nvidia, e nel MacPro (desktop
          professionale) le schede video sono le AMD
          FirePro (e non le Quadro).

          Questo li dovrebbe aver riportati alla ragione,
          almeno con la
          Mela.
          --------------------------------------------------
          Modificato dall' autore il 06 settembre 2014 18.14
          --------------------------------------------------Trovo arduo credere che NVidia possa aver contattato apple per una presunta violazione di sue proprietà intellettuali con l'accusa di montare sui propri PC GPU... nVidia!
      • Crostolo scrive:
        Re: Scusate ma...
        - Scritto da: pinco panco
        Se leggi bene l'articolo si capisce che nvidia ha
        aspettato a denunciare samsung, qualcomm e XXXXX
        e mazzi perchè ha provato a stipulare degli
        accordi con loro , ma dato che se ne sono
        altamente sbattuti ha proseguito con l'azione
        legale. Per quanto riguarda Intel e AMD molto
        probabilmente è riuscita ad avere gli accordi
        desiderati altrimenti avrebbe chiamato in causa
        anche
        loroSe Nvidia ha chiedo tipo 50$ per ogni dispositivo venduto da Samsung non stento a credere che gli abbiano risposto picche!
  • qualcuno scrive:
    Strana coincidenza
    Samsung firma la pace nella guerra dei brevetti con Apple e un mese dopo scatta una nuova causa basata sui soliti brevetti generici che solo l'USPTO ha la faccia tosta di concedere. Non è che stanno giocando sXXXXX con una staffetta concordata per tenere samsung sotto pressione senza rovinarsi troppo la reputazione?
    • Kernel_Pani c scrive:
      Re: Strana coincidenza
      E se fosse Samsung a copiare veemente di proposito al mero scopo di evidenziare e dimostrare quanto sia difficoltoso e rischioso investire nel IT in America per colpa di un sistema brevetti non mondialmente unificato e del protezionismo sul monopolio del mercato imperialista delle compagnie nazionali ? Son soldoni eh !#Gombloddo !!!
  • bradipao scrive:
    brevetti degli Stati Uniti
    Per ridimensionare la question, vale la pena ricordare che sono brevetti rilasciati negli Stati Uniti d'America... il resto del mondo non è (per ora) implicato.
    • qualcuno scrive:
      Re: brevetti degli Stati Uniti
      Ti sbagli. In tutte le sentenze, di un tribunale americano, che hanno stabilito una violazione di un brevetto americano il risarcimento è stato calcolato sulla produzione globale. In partica gli americani si fanni le leggi e poi le impongono al resto del mondo.
      • collione scrive:
        Re: brevetti degli Stati Uniti
        Si ma il punto della sua affermazione è che se sei un'azienda italiana te ne freghi di questi pseudo-brevetti.
        • qualcuno scrive:
          Re: brevetti degli Stati Uniti
          Glielo hai spiegato a tutti quelli che hanno pagato il pizzo a M$ per usare android?Anche lì si tratta di rioyalties calcolate sulla produzine globale.
  • Nome Cognome scrive:
    Quant'è bello Alfonsino ...
    Quant'è bello Alfonsino quando scrive difficile ! (love) :D
    • ... scrive:
      Re: Quant'è bello Alfonsino ...
      - Scritto da: Nome Cognome
      Quant'è bello Alfonsino quando scrive difficile !
      (love)
      :Dlo preferirei in autostrada a tirare l'asfalto 12 ore al giorno, almeno farebbe qualcosa di utile :-)
  • Fruffolo scrive:
    Secondo me è ...
    tutta nvidia
  • prova123 scrive:
    Qualcuno che abbia brevettato
    anche pixel e voxel ? ... così ... per farla completa.
    • collione scrive:
      Re: Qualcuno che abbia brevettato
      - Scritto da: prova123
      anche pixel e voxel ? ... così ... per farla
      completa.io ho brevettato il concetto di computer grafica (rotfl)
      • webwizard scrive:
        Re: Qualcuno che abbia brevettato
        - Scritto da: collione
        - Scritto da: prova123

        anche pixel e voxel ? ... così ... per farla

        completa.

        io ho brevettato il concetto di computer grafica
        (rotfl)Io ho brevettato il concetto... (rotfl)
  • pippo75 scrive:
    Prima GPU
    Ma allora mi hanno sempre preso in giro quando mi dicevano che questi erano proXXXXXri graficinec 7220s3 trios3 virgeet 3000et 4000.....Secondo me NVidia ha il solo merito di aver diffuso la sigla GPU sulle confezioni, cosa che gli altri non hanno fatto.Anche se più semplici fino a prova contraria erano anche loro proessori grafici.E di Denise nessuno si ricorda?
    • ... scrive:
      Re: Prima GPU
      - Scritto da: pippo75
      Ma allora mi hanno sempre preso in giro quando mi
      dicevano che questi erano proXXXXXri
      grafici

      nec 7220
      s3 trio
      s3 virge
      et 3000
      et 4000
      .....

      Secondo me NVidia ha il solo merito di aver
      diffuso la sigla GPU sulle confezioni, cosa che
      gli altri non hanno
      fatto.
      Anche se più semplici fino a prova contraria
      erano anche loro proessori
      grafici.

      E di Denise nessuno si ricorda?maruccia si limita a tradurre: se l'articolo originale ocntiene stupidaggini, maruccia traduce stupidaggini
    • daniele_dll _rosica scrive:
      Re: Prima GPU
      Ma quelle non erano "GPU"! Una GPU, per definizione, è "programmabile" ma quei proXXXXXri grafici erano in grado di eseguire un set di operazioni di alto livello e basta, non poteva essere "espanso".Quelle "GPU" supportavano, ad esempio, lo standard SVGA e/o proprietari che permettevano alle schede grafiche di svolgere N specifiche operazioni autonomia, ma non potevi caricare un programma sulla scheda video e farglielo eseguire ;)La GPU odierna deriva sicuramente dagli acceleratori grafici della 3DFX, acquistata da NVIDIA, anche se non sono certo loro supportassero il concetto di shader- Scritto da: pippo75
      Ma allora mi hanno sempre preso in giro quando mi
      dicevano che questi erano proXXXXXri
      grafici

      nec 7220
      s3 trio
      s3 virge
      et 3000
      et 4000
      .....

      Secondo me NVidia ha il solo merito di aver
      diffuso la sigla GPU sulle confezioni, cosa che
      gli altri non hanno
      fatto.
      Anche se più semplici fino a prova contraria
      erano anche loro proessori
      grafici.

      E di Denise nessuno si ricorda?
      • pippo75 scrive:
        Re: Prima GPU
        - Scritto da: daniele_dll _rosica
        Ma quelle non erano "GPU"! Una GPU, per
        definizione, è "programmabile" ma quei proXXXXXri
        grafici erano in grado di eseguire un set di
        operazioni di alto livello e basta, non poteva
        essere "espanso".continuo a vederli come proXXXXXri grafici ( in inglese GPU ).Secondo me sarebbe come dire che lo z80 non è un proXXXXXre perchè rispetto a quelli nuovi è limitato ( scegli la limitazione che preferisci ).
        • bubba scrive:
          Re: Prima GPU
          - Scritto da: pippo75
          - Scritto da: daniele_dll _rosica

          Ma quelle non erano "GPU"! Una GPU, per

          definizione, è "programmabile" ma quei
          proXXXXXri

          grafici erano in grado di eseguire un set di

          operazioni di alto livello e basta, non poteva

          essere "espanso".


          continuo a vederli come proXXXXXri grafici ( in
          inglese GPU
          ).
          Secondo me sarebbe come dire che lo z80 non è un
          proXXXXXre perchè rispetto a quelli nuovi è
          limitato ( scegli la limitazione che preferisci
          ).in effetti il chipset amiga, secondo la 'definizione' data sopra era una GPU... cioe' Agnus ,in realta'. Accedeva alla memoria in dma, potevi caricavi "programmi" nella copper list che venivano eseguiti in autonomia dalla cpu (pochi opcode eh...) , il blitter permetteva operazioni logiche e di copia sulla memoria video, ecc. Ovvio era tutto 'rozzo'... niente shader, niente matematica di livello, niente 3d ecc.. Cmq ... who cares :PDiciamo che nvidia ha aspettato "un pochino" prima di far causa... gh. Anche i rasoi hanno una gpu ormai (e facilmente e' mali o adreno :P)..
          • Pasta alla Pirateria scrive:
            Re: Prima GPU
            - Scritto da: bubba
            in effetti il chipset amiga, secondo la
            'definizione' data sopra era una GPU... cioe'
            Agnus ,in realta'. Accedeva alla memoria in dma,
            potevi caricavi "programmi" nella copper list che
            venivano eseguiti in autonomia dalla cpu (pochi
            opcode eh...) , il blitter permetteva operazioniah ecco, mi hai rubato il post, non avevo letto il tuo.Come dico sotto, la copper poteva comandare anche il blitter, quindi di fatto abbiamo lo stesso schema degli shader:la CPU (68000) che manda istruzioni in linguaggio a lei sconosciuto (RISC) alla copper, la quale esegue tali istruzioni, normalmente per manipolare l'output video, ma anche per comandare il vero proXXXXXre grafico (blitter).
          • bubba scrive:
            Re: Prima GPU
            - Scritto da: Pasta alla Pirateria
            - Scritto da: bubba


            in effetti il chipset amiga, secondo la

            'definizione' data sopra era una GPU...
            cioe'

            Agnus ,in realta'. Accedeva alla memoria in
            dma,

            potevi caricavi "programmi" nella copper
            list
            che

            venivano eseguiti in autonomia dalla cpu
            (pochi

            opcode eh...) , il blitter permetteva
            operazioni


            ah ecco, mi hai rubato il post, non avevo letto
            il
            tuo.
            Come dico sotto, la copper poteva comandare anche
            il blitter, quindi di fatto abbiamo lo stesso
            schema degli
            shader:
            la CPU (68000) che manda istruzioni in linguaggio
            a lei sconosciuto (RISC) alla copper, la quale
            esegue tali istruzioni, normalmente per
            manipolare l'output video, ma anche per comandare
            il vero proXXXXXre grafico
            (blitter).indubbiamente il mio post era riduttivo e semplificato... e non ho detto niente del sync video, degli sprite ecc. Chiaramente siamo lontani dalla complessita' delle GPU attuali, pero' embrionalmente c'era un po' tutto (e di piu :P)... era davvero tosto l'ECS...
          • Pasta alla Pirateria scrive:
            Re: Prima GPU
            - Scritto da: bubba
            indubbiamente il mio post era riduttivo e
            semplificato... e non ho detto niente del sync
            video, degli sprite ecc. Chiaramente siamo
            lontani dalla complessita' delle GPU attuali,
            pero' embrionalmente c'era un po' tutto Dal punto di vista funzionale diciamo che le GPU attuali sono molto più 'general purpose' ma non mi pare una rivoluzione che meriti un brevetto.Dal punto di vista architetturale, vabbè, è come paragonare un'ameba ad un insetto, se i brevetti son relativi a particolari soluzioni architetturali uniche e copiate paro paro, potrebbero anche avere fondamento.per il resto la cosa mi ricorda il caso di Rambus che introdusse le DDR-SDRAM (furono anche usate nella console Nintendo64) e poi si trovò in condizioni economiche disastrose e fece causa a tutti.
          • Izio01 scrive:
            Re: Prima GPU
            - Scritto da: Pasta alla Pirateria
            - Scritto da: bubba


            indubbiamente il mio post era riduttivo e

            semplificato... e non ho detto niente del
            sync

            video, degli sprite ecc. Chiaramente siamo

            lontani dalla complessita' delle GPU attuali,

            pero' embrionalmente c'era un po' tutto

            Dal punto di vista funzionale diciamo che le GPU
            attuali sono molto più 'general purpose' ma non
            mi pare una rivoluzione che meriti un
            brevetto.

            Dal punto di vista architetturale, vabbè, è come
            paragonare un'ameba ad un insetto, se i brevetti
            son relativi a particolari soluzioni
            architetturali uniche e copiate paro paro,
            potrebbero anche avere fondamento.

            per il resto la cosa mi ricorda il caso di Rambus
            che introdusse le DDR-SDRAM (furono anche usate
            nella console Nintendo64) e poi si trovò in
            condizioni economiche disastrose e fece causa a
            tutti.In realtà Rambus introdusse le RDRAM, dopo aver partecipato al JEDEC, il consorzio che avrebbe definito le caratteristiche delle future DDR SDRAM. In pratica raccolse le idee degli altri partecipanti, poi uscì dal consorzio e fece causa a tutti.Però che bel thread, molto interessante quello che dite, a partire dalla GPU programmabile. Io non avevo così chiara la differenza.
      • Alfonso Maruccia scrive:
        Re: Prima GPU
        No, 3DFX non c'entra granché con le GPU NVIDIA di prima e seconda generazione. 3DFX è stata acquisita molto dopo l'arrivo delle GeForce 2, mi pare.
      • Pasta alla Pirateria scrive:
        Re: Prima GPU
        - Scritto da: daniele_dll _rosica
        Quelle "GPU" supportavano, ad esempio, lo
        standard SVGA e/o proprietari che permettevano
        alle schede grafiche di svolgere N specifiche
        operazioni autonomia, ma non potevi caricare un
        programma sulla scheda video e farglielo eseguireLa copper di Amiga non lavorava esattamente sulle bitmap, ma comunque sul rendering: creavi la lista delle istruzioni RISC (copper-list) e la davi in pasto al chip il quale eseguiva le istruzioni elaborando l'immagine durante la scansione del raster.Ah, poteva anche comandare il blitter (il vero chip di elaborazione bitmap), quindi non c'era nulla di diverso rispetto ad una GPU a parte il numero e la complessità delle operazioni native che poteva eseguire).
    • Alfonso Maruccia scrive:
      Re: Prima GPU
      Si, la GeForce è stata la prima GPU della storia con shader programmabili e la capacità di eseguire calcoli in autonomia dal proXXXXXre centrale del PC. Io c'ero, e ho assistito all'evoluzione tecnologica della grafica su PC in tempo reale.Prima delle GeForce, le schede 3D dedicate erano solo dei coproXXXXXri che, esattamente con nel caso dei coproXXXXXri per CPU x86, dipendevano completamente dalla quantità di poligoni "sputati" fuori dalla CPU.
      • James Kirk scrive:
        Re: Prima GPU
        - Scritto da: Alfonso Maruccia
        Si, la GeForce è stata la prima GPU della storia
        con shader programmabili No.. le prime Geforce (1 e 2 ) non avevano shader programmabili ma shaders cosiddetti 'fixed function', che comunque si occupavano di funzioni molto pesanti che prima erano svolte dalla CPU. La prima GPU Nvidia con shaders progammabili è stata la Geforce 3 (assieme alla Radeon 8500 in casa ATI)Non sono neppure state le prime in assoluto ad avere shaders (per quelli programmabili non so): allora esistevano ancora chip alternativi nel mercato professionale (es 3dLabs e Silicon Graphics) che gli shaders li avevano da 'mo. Se leggi qui c'è un sunto breve ma abbastanza preciso:http://it.wikipedia.org/wiki/GeForce
        • webwizard scrive:
          Re: Prima GPU
          Secondo la Wiki inglese, l'unica innovazione portata da Nvidia nella creazione(!) delle GPU è stata l'integrazione delle funzionalità T&L nel chip con la GeForce 256. Se quella era la prima GPU allora, ad esempio, la S3 Trio cos'era ?
          • prova123 scrive:
            Re: Prima GPU
            Mi ricordo che per la VIRGE c'era un wrapper per i giochi 3DFX. In quel tempo ci fu una causa tra 3DFX e S3, in quanto nel fw della VIRGE sembrava esserxi del microcodice usato poi dal wrapper.Siamo proprio vecchi :(
          • James Kirk scrive:
            Re: Prima GPU
            - Scritto da: prova123
            Mi ricordo che per la VIRGE c'era un wrapper per
            i giochi 3DFX. In quel tempo ci fu una causa tra
            3DFX e S3, in quanto nel fw della VIRGE sembrava
            esserxi del microcodice usato poi dal
            wrapper.
            Siamo proprio vecchi :(Di wrapper ce n'erano diversi nell'ultima metà degli anni '90.Di famosi c'erano gli OpneGL
            Glide della 3dfx e OpenGL
            D3D della Matrox, che venivano usati per il gioco Quake che allora era il benchmark principale per le schede video.Un wrapper era un software per la CPU che traduceva le chiamate delle OpneGL in equivalanti chiamate per le API supportate dalla scheda (glide per 3dfx e D3D per Matrox).Allora il supporto alle diverse API 3D era abbastanza limitato e quindi si dovevano trovare degli "escamotage" per supportare i titoli più popolari.
          • James Kirk scrive:
            Re: Prima GPU
            - Scritto da: webwizard
            Secondo la Wiki inglese, l'unica innovazione
            portata da Nvidia nella creazione(!) delle GPU è
            stata l'integrazione delle funzionalità T&L nel
            chip con la GeForce 256. Esatto quelle del T&L erano (e sono tuttora) 'fixed functions' che sostanzialmente gestivano nella GPU il calcolo delle rotazioni degli oggetti 3D e il ricalcolo della illuminazioni delle superfici.Queste funzioni si usano tuttora, ma di fatto vengono integrate e potenziate negli shaders programmabili via software.
            Se quella era la prima
            la S3 Trio cos'era ?La S3 Trio, se ben ricordo era una scheda che gestiva solo l'accelerazione 2D quali linee, archi, curve di Bezier (fondamentali nelle font scalabili) etc...Il termine GPU si usa solo per le schede che gestiscono il 3D e, nel caso della S3, la prova scheda 3D si chiamava Virge.
    • collione scrive:
      Re: Prima GPU
      Nvidia sta alla canna del gas nel settore mobile e si dà al patent trolling per cercare di acquisire una qualche rilevanzaPATETICI!!!
      • James Kirk scrive:
        Re: Prima GPU
        - Scritto da: collione
        Nvidia sta alla canna del gas nel settore mobile
        e si dà al patent trolling E' quel che sostiene SemiAccurate (che, va detto, non è propriamente una testata amica di Nvidia).http://semiaccurate.com/2014/09/04/nvidia-sues-samsung-qualcomm-like-semiaccurate-said/
        • Izio01 scrive:
          Re: Prima GPU
          - Scritto da: James Kirk
          - Scritto da: collione

          Nvidia sta alla canna del gas nel settore
          mobile

          e si dà al patent trolling

          E' quel che sostiene SemiAccurate (che, va detto,
          non è propriamente una testata amica di
          Nvidia).

          http://semiaccurate.com/2014/09/04/nvidia-sues-samLetto l'articolo, interessante!Peccato che non si possano leggere i rimandi agli articoli precedenti a meno di non abbonarsi (1000$ l'anno!? Ma chi sono questi? :O)Comunque sì, è un tentativo che ha tutti i colori del patent trolling, spero che gli vada buca. Quello che mi scoccia è che invece tante aziende americane trollino ancora di più e abbiano anche sucXXXXX. Vedi i brevetti M$ sulla barra di progresso e sul caricamento in background delle immagini in una pagina web :(
  • ... scrive:
    troppa spocchia
    nvidia se la tira troppo, un po' di bastonate in tribunale se le merita tutte.
  • ... scrive:
    NVIDIA mi sta sui XXXXXXXX
    figure di XXXXX con Fermi, rebranding spudorato, driver chiusi... NVIDIA: ma XXXXXXXXXX, va!
Chiudi i commenti