IKEA, catalogo a raggi X

Il gigante svedese propone il proprio catalogo in una versione mobile che permetterà agli utenti iOS e Android di frugare negli armadi e di ottenere istruzioni per il montaggio
Il gigante svedese propone il proprio catalogo in una versione mobile che permetterà agli utenti iOS e Android di frugare negli armadi e di ottenere istruzioni per il montaggio

Con più di 210 milioni di copie in circolazione, il catalogo IKEA è ormai diventato un must per tutti i clienti del colosso svedese. A partire dal prossimo 31 luglio, gli utenti iOS e Android potranno scaricare una specifica applicazione per consultare il corposo volume in maniera interattiva.


Con le potenzialità offerte dalla tecnologia per la realtà aumentata, l’app sviluppata da IKEA permetterà agli utenti mobile di sfruttare il proprio smartphone come una sorta di lente d’ingrandimento sul nuovo catalogo 2012-2013. Ad esempio osservando i vari oggetti contenuti in una credenza o negli armadi.

Alla consultazione “a raggi-X” è poi stata aggiunta una serie di funzioni supplementari, dallo sblocco di gallerie fotografiche alla spiegazione filmata delle pratiche di assemblaggio .

La soluzione proposta da IKEA – con la collaborazione dell’agenzia creativa McCann – evita così di rinunciare al vecchio catalogo cartaceo per l’adozione di una versione digitale. “Se hai una rivista che viene distribuita in 211 milioni di copie, non puoi semplicemente abbandonarla – ha spiegato il Chief Creative Officer di McCann Linus Karlsson – Sarebbe un’idea folle”.

Mauro Vecchio

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

23 07 2012
Link copiato negli appunti