Il 12 rimane, per ora

Lo stabilisce l'Autorità garante delle TLC. Tra gli ostacoli per Telecom Italia anche un dominio internet piuttosto... scomodo
Lo stabilisce l'Autorità garante delle TLC. Tra gli ostacoli per Telecom Italia anche un dominio internet piuttosto... scomodo


Roma – Nuovo proroga per il pensionamento del 12 , il servizio di informazioni abbonati di Telecom Italia , che potrà resistere fino al giorno 1 ottobre 2005 come deciso dall’ Autorità TLC .

Tredici società avevano richiesto, come noto, una numerazione corrispondente a servizi di informazioni da porre in concorrenza a quello Telecom e il Garante ha già dato la possibilità di fornire tali servizi attraverso una numerazione di quattro cifre 12xy (1254 sarà il numero di Telecom Italia).

Stabilito un limite massimo per la tariffa di tale servizio (non oltre 1,5 euro al minuto e 30 centesimi di euro per lo scatto alla risposta), l’Autorità aveva anche fissato un calendario: inizialmente orientata al primo gennaio 2005, ha poi definito che la liberalizzazione del 12 dovesse iniziare in data 1 luglio 2005; un nuovo aggiornamento ha differito ulteriormente la partenza del 12xy al 18 agosto, ma la delibera n. 12/05/CIR ha apportato ulteriori modifiche al calendario di attuazione, portando la nuova scadenza al primo ottobre.

La delibera dell’Agcom riferisce che l’ultima proroga è motivata dalle richieste formulate dagli operatori di telefonia Telecom, TIM e Wind-Infostrada. Queste aziende hanno dichiarato una situazione di difficoltà nel concludere, entro la scadenza stabilita del 18 agosto, la negoziazione degli accordi di interconnessione, di configurazione ed adeguamento delle reti e di informazioni all’utenza.

Sembra però che siano emerse, almeno per Telecom Italia, alcune difficoltà di carattere commerciale, più che tecnico. La campagna informativa progettata da Telecom Italia sarebbe stata focalizzata sulla pubblicizzazione di un servizio di informazioni che fosse il risultato della fusione del “12” con “Info412”, presentato come “Il numero”. Ma il Garante ha stabilito che i servizi con numerazione 12xy debbano essere legati unicamente ad informazioni sugli abbonati (Info412 integra altre informazioni), quindi “Il numero” di Telecom Italia dovrebbe essere solo la continuazione del “12”.

Da qualche giorno, poi, Telecom ha trovato un nuovo bastone tra le proprie ruote, stavolta legato proprio al nome-slogan “il numero”: pochi giorni fa, una delle aziende accreditate dall’Autorità Garante per l’attribuzione dei diritti d’uso delle numerazioni 12xy ha registrato il dominio di secondo livello “ilnumero.it”. Si tratta di The Number UK Ltd .

Dario Bonacina

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

13 06 2005
Link copiato negli appunti