Il Brasile contro l'anonimato via app

Secret e Cryptic bandite dai marketplace iOS, Android e Windows Phone. I giudici le ritengono incostituzionali. E ordinano ad Apple e Google di intervenire per cancellarle dai device degli utenti

Roma – La Corte Civile brasiliana di Vitòria ha ordinato con un’ ingiunzione preliminare ad Apple e Google di non distribuire più l’app “Secret”, mentre a Microsof è proibita la vendita di “Cryptic”.

Secret è un’app sviluppata da una startup di San Francisco che permette la condivisione anonima di messaggi con i propri amici, con gli amici di amici o pubblicamente , mentre Cryptic è il relativo client su Windows Phone.

La giustizia brasiliana è stata portata ad interessarsi delle app perché sono finite al centro di polemiche: la natura peculiare dell’anonimato nell’invio dei messaggi ha, per esempio, da subito creato problemi legati al possibile impiego da parte di cyber-bulli, fatto che ha spinto l’app ad aggiungere un filtro ad hoc per eliminare i messaggi di questo tipo. Nonostante questa accortezza, tuttavia, la Corte ha ritenuto che le suddette app non offrissero alle vittime un effettivo mezzo per difendersi e che, in generale, violino il capitolo quinto, articolo uno, della costituzione brasiliana secondo cui “l’espressione delle idee è libera, ma l’anonimato è proibito”.

La misura adottata dal giudice è naturalmente preliminare ad un vero e proprio giudizio: tuttavia prevede altresì che i tre app store provvedano entro 10 giorni alla rimozione delle app , pena una multa da 20mila reali al giorno, poco più di 6.600 euro. Ad Apple, Google e Microsoft è stato anche chiesto di intervenire nei dispositivi dei propri utenti eliminando da remoto l’app inquisita .

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • collione scrive:
    hahahaha
    pallonarila Cina vuole fare un dispetto agli USA e blocca le sue corporationsgli USA vogliono fare un dispetto alla Cina e multano una corporation sud coreanama che geni!!!! vedo che la marcia verso la rottura con tutti gli alleati continua
  • Jiraja scrive:
    Money...
    Interessante che le "implicazioni per la sicurezza" vengono risolte magicamente una volta pagati 2,3 milioni di dollari.
  • ... scrive:
    errori di comunicazione?
    da quando le truffe (dal 2005 al 2013, eh, mica 3 giorni!) si chiamano errori di comunicazione? Cos'e', non basta piu' apple e microsoft, ora vi siete messi a leccare il XXXX pure a samsung? che facce di XXXXX che siete, dioXXXXXXX! Mi fate schifo! ma quando fallisce questo baraccone di venduti XXXXXXXXX?!?!?
Chiudi i commenti