Il C7-M di VIA al cuore degli UMPC

Nel corso del CeBIT, VIA ha mostrato i primi PC ultracompatti Windows-based che adottano il suo giovane processore C7-M ULV a bassissimo consumo


Taipei (Taiwan) – In concomitanza con l’annuncio della nuova piattaforma Ultra-Mobile PC di Microsoft , VIA ha svelato i primi dispositivi handheld basati sulla giovane versione a bassissimo consumo del proprio processore mobile C7-M .

Il C7-M ULV (Ultra-Low Voltage) si rivolge espressamente ai dispositivi ultra portatili e ultra compatti mostrati in questi giorni presso il CeBIT, tra i quali UMPC, Tablet PC, subnotebook e set-top box.

“Il processore C7-M ULV è il risultato di uno sforzo di progettazione concertato per creare i processori x86 con i minori consumi al mondo, che favoriranno la nascita di una classe di dispositivi mobile oggi molto richiesta”, ha affermato Epan Wu, deputy director, CPU Product Marketing, di VIA Technologies. “Offrendo le migliori performance per watt del settore, il processore VIA C7-M ULV consente di mettere un PC completo nel palmo della vostra mano”.

Tra i primi produttori di UMPC ad aver adottato l’eco-chippetto di VIA vi sono PaceBlade, MoBITS, Amtek e PBJ.

Basati sull’architettura VIA CoolStream e prodotti utilizzando il processo a 90 nanometri SOI di IBM, i processori C7-M ULV hanno frequenze di clock comprese fra 1 e 1,5 GHz , e un TDP (Termal Design Power) massimo di 3,5 watt che, in stato di inattività, scende a 0,1 watt. Il chip utilizza un package NanoBGA2 con un formato francobollo di 21 x 21 millimetri .

I processori C7-M sono gli unici, insieme al Pentium M di Intel, previsti dal design di riferimento degli UMPC.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: Per voi linari è finita !!
    - Scritto da: Anonimo
    Vi facciamo un bel ALT+CTRL+CANC così vi
    schermiamo di blu e vi crashiamo :Dsolo un (troll) parlerebbe di ALT+CTRL+CANC con linux
  • Anonimo scrive:
    5 --
  • Anonimo scrive:
    Re: Vista nettamente superiore a Tiger
    - Scritto da: Anonimo
    è la realtà dei fatti. i fatti dicono che Vista è ancora ben lontana dall'uscire, e ogni giorno tolgono funzionalità
    Tutti lo temono, e si vede.sono tutto un tremore
    Fossi in Microsoft ci metterei pure e senza
    nessun rancore:

    1)un mediaplayer su ogni versionegià c'è
    2)un antivirusROTFL
    3)un antispamstraROTFL
    4)un photo bowsereh si... la vera chiave di svolta
    in barba quel che dicono quei 4 burocrati dell'
    Antitrust UE venduti al capezzale di ibm,
    sun,google e nokiati sei dimenticato altri...
    Cari pinguinazzi la pacchia sta per finire.
    Pistaaaaaaaaaaaaaaaaa!Ci hai pensato molto prima di scrivere?
  • Anonimo scrive:
    Re:Il colossale obelisco della sTupidità
    - Scritto da: Anonimo


    PS prima che qualcuno cominci a sparare frasi


    fatte tipo "no, è solo che Windows è più

    diffuso


    e gli danno tutti addosso", vorrei specificare


    che io sono stato il primo in Italia a
    superare


    le barriere di sicurezza di BSD (fine 1981 o


    inizio 1982, non ricordo bene... ne è passato
    di


    tempo) e posso assicurarvi che non è stato


    facilissimo nemmeno allora, che il sistema era


    praticamente appena nato. Figuratevi dopo 25

    anni


    di debugging...



    Ma per favore ! L'ennesimo frustrato che se ne
    va

    in giro a dire di essere il massimo del

    massimo... 25 anni di debugging... ma di che ?
    Un

    super hacker .. ma per favore !

    Ora che hai fatto la ruota caro pavone, ti senti

    soddisfatto ? Ma quanti anni hai ? E la gente

    deve credere a quello che dici, vero ?

    Se sei così tanto bravo, grande hacker, che ci

    fai in Italia ? Ora mi dirai che lavori presso

    chissà che multinazionale e sei dirigente di

    questo e quello magari, eh? Ehhhh!


    FIgliolo, cerca di leggere bene prima di scrivere.
    Io ho detto che fra l'81 e l'82 sono stato il
    primo in Italia a superare le barriere di
    sicurezza di BSD, che a quei tempi era ancora
    piuttosto immaturo. Sono sicurissimo perché
    programmavo sulle prime quattro macchine arrivate
    in Italia (quattro Onyx 8000, basate su
    processori Zilog). E perché il mio programma ha
    avuto una certa diffusione nella cerchia di
    utenti di allora, che lo hanno anche migliorato e
    potenziato.
    I 25 anni di debugging sono quelli che ha alle
    spalle UnixBSD, non certo io, che mi occupo
    d'altro. 25 anni in cui il codice è stato
    scrutinato da decine di migliaia di programmatori
    di tutto il mondo, a caccia del più piccolo
    problema.
    E tanto per chiarire, primo non ho "fatto la
    ruota", ma ti ho dato gratis qualche informazione
    e qualche parere, cose per cui di solito mi
    pagano; secondo, ho 45 anni, lavoro per una
    multinazionale (non come dirigente), e in Italia
    ci sto più tempo che posso.

    Ora, figliolo, siamo tutti qui in attesa di
    ascoltare una tua dotta disquisizione che spieghi
    perché qualsiasi ragazzino è in grado di scrivere
    malware per Windows, mentre farlo su Unix è
    parecchio più difficile. Dici di essere un professionista del settore, ora smentisci poi 25 anni di esperienza di debugging di cui prima ti vantavi, e te ne esci con la storiella che qualsiasi ragazzino può scrivere malware, spyware e virus per Windows ? Ma ci credi davvero o lo dici tanto per dire ? Se ne sei convinto di programmazione e sistemi operativi dimostri di saperne molto ma molto poco...
  • Anonimo scrive:
    Re:Il colossale obelisco della sTupidità

    [OT] Re:Il colossale obelisco della sTupidità
    scritto il 13/03/06 alle 16:47 (+ Forum book)

    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo







    - Scritto da: Anonimo




    fico quel computer...si pigliano dialer e


    virus?




    no...ah beh risparmio anche sul sw

    antovirus,




    anti-spyware....che schifo



    ah perchè dipende dalla piattaforma se si



    prendono i virus vero? linari voi che dite?





    direi di si....se conosci come è strutturato
    un


    linux o *nix rispetto a win





    ciao trolletto



    Concordo... ci sono piattaforme per cui è più

    facile scrivere virus (Windows) e altre per cui
    è

    piuttosto difficile (praticamente tutte le

    altre...).



    PS prima che qualcuno cominci a sparare frasi

    fatte tipo "no, è solo che Windows è più
    diffuso

    e gli danno tutti addosso", vorrei specificare

    che io sono stato il primo in Italia a superare

    le barriere di sicurezza di BSD (fine 1981 o

    inizio 1982, non ricordo bene... ne è passato di

    tempo) e posso assicurarvi che non è stato

    facilissimo nemmeno allora, che il sistema era

    praticamente appena nato. Figuratevi dopo 25
    anni

    di debugging...

    Ma per favore ! L'ennesimo frustrato che se ne va
    in giro a dire di essere il massimo del
    massimo... 25 anni di debugging... ma di che ? Un
    super hacker .. ma per favore !
    Ora che hai fatto la ruota caro pavone, ti senti
    soddisfatto ? Ma quanti anni hai ? E la gente
    deve credere a quello che dici, vero ?
    Se sei così tanto bravo, grande hacker, che ci
    fai in Italia ? Ora mi dirai che lavori presso
    chissà che multinazionale e sei dirigente di
    questo e quello magari, eh? Ehhhh!



    Ora che hai fatto la figura del bulletto del quartiere ma
    che è tutta fuffa...ti levi dalle OO visto che non hai
    null'altro da dire?E sarei io a fare il bulletto del quartiere, eh ? Perchè ho osato evidenziare come ci siano dei fanatici qui che si vantino di cose che non sanno fare in maniera tanto palese, eh ?
  • Anonimo scrive:
    Re: Vista? 800Mb di RAM
    XP ben configurato è sui 100 - 120 MBytes.Ciao,Piwi
  • Anonimo scrive:
    Re: Hackers, GNU/Linux e Mactel
    sembra che ci sia stato progresso, una versione modificata di knoppix si avvia già (quasi) perfettamente:http://www.hackinthebox.org/modules.php?op=modload&name=News&file=article&sid=19398&mode=thread&order=0&thold=0
  • Anonimo scrive:
    Dio Steve creò Mac solo per MacOS !
    Ed il settimo giorno Steve Jobs e Steve Wozniac crearono il primo computer Apple ed il suo inarrivabile sistema operativo.(nel frattempo zio Bill perforava le schede per IBM ...)
    • Anonimo scrive:
      Re: Dio Steve creò Mac solo per MacOS !
      - Scritto da: Anonimo
      Ed il settimo giorno Steve Jobs e Steve Wozniac
      crearono il primo computer Apple ed il suo
      inarrivabile sistema operativo.

      (nel frattempo zio Bill perforava le schede per
      IBM ...)e con le loro rom incopiabili fissarono in eterno la percentuale totale di diffusione delle loro macchine: 1%mentre zio gate$ prenotava da forbes il primo posto alla faccia dei macachi
  • Anonimo scrive:
    installateci invece..
    linux che ci gira già (grazie ad elilo), che sVista non serve a niente! (linux)
  • Anonimo scrive:
    bugfeex
    si continua coi test
  • pikappa scrive:
    Re: Vista nettamente superiore a Tiger
    - Scritto da: Anonimo
    è la realtà dei fatti. Tutti lo temono, e si
    vede.In quale film?

    Cari pinguinazzi la pacchia sta per finire.
    Pistaaaaaaaaaaaaaaaaa!Poche idee ma ben confuse
  • Anonimo scrive:
    Per voi linari è finita !!
    Vi facciamo un bel ALT+CTRL+CANC così vi schermiamo di blu e vi crashiamo :D
  • Anonimo scrive:
    Re: non c'e' niente da fare
    - Scritto da: Anonimo
    Windows e' indietro e di molto.Essì...infatti....è dal fatto ke nn può essere installato su di un mac che è indietro...vero??Infatti l'hw è totalmente diverso e soprattutto migliore in una macchina mac...MA DAIII......
    • Anonimo scrive:
      Re: non c'e' niente da fare
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      Windows e' indietro e di molto.

      Essì...infatti....è dal fatto ke nn può essere
      installato su di un mac che è indietro...vero??
      Infatti l'hw è totalmente diverso e soprattutto
      migliore in una macchina mac...
      MA DAIII......no semplicemente perche' Apple implementa da subito le innovazioni HW Intel mentre M$ rimanda tutto alla prossima volta, evidentemente farlo adesso avrebbe spostato ulteriormente l'uscita di Vista.
  • Anonimo scrive:
    Re: NON VOGLIAMO VISTA SUL MAC....
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo







    - Scritto da: Anonimo









    - Scritto da: Anonimo











    - Scritto da: Anonimo






    ....ma OSX sui PC

    !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!






    (apple) (apple) (apple) (apple)
    (apple)





    ma se non si riesce nemmeno a mettere

    windos



    sul





    mac con l'approvazione di Apple figurati

    se





    riescono a mettere OSX sul pc con apple

    che


    lo





    impedisce.









    guarda che apple non ha ufficialmente
    negato


    che




    tu possa farlo...trovami un link che

    confermi




    quanto sostieni tu....









    è colpa di MS se vista non regge EFI













    http://www.macitynet.it/macity/aA23910/index.shtml





    Ehm si parlava di far girare windows su


    mactel..il tuo link è fuori luogo.





    bastava leggere

    guarda sei tu che non hai letto bene, prova a

    rileggere tutto lentamente


    dove si parla che impediranno di installare
    windows su mactel in quell'articolo?O madonna, sembra di essere all'asilo Mariuccia: piu' sopra c'e' scritto:" ma se non si riesce nemmeno a metterewindos sul mac con l'approvazione di Apple figurati se riescono a mettere OSX sul pc con appleche lo impedisce."al che qualcuno ha ribattuto: guarda che apple non ha ufficialmente negato che tu possa farlo...trovami un link che confermi quanto sostieni tu.... farlo cosa? evidentemente "mettere OSX sul pc" non ci sono altre opzionio no? e ecco il mio link, tutto chiaro?
  • Anonimo scrive:
    Re:Il colossale obelisco della sTupidità


    PS prima che qualcuno cominci a sparare frasi

    fatte tipo "no, è solo che Windows è più
    diffuso

    e gli danno tutti addosso", vorrei specificare

    che io sono stato il primo in Italia a superare

    le barriere di sicurezza di BSD (fine 1981 o

    inizio 1982, non ricordo bene... ne è passato di

    tempo) e posso assicurarvi che non è stato

    facilissimo nemmeno allora, che il sistema era

    praticamente appena nato. Figuratevi dopo 25
    anni

    di debugging...

    Ma per favore ! L'ennesimo frustrato che se ne va
    in giro a dire di essere il massimo del
    massimo... 25 anni di debugging... ma di che ? Un
    super hacker .. ma per favore !
    Ora che hai fatto la ruota caro pavone, ti senti
    soddisfatto ? Ma quanti anni hai ? E la gente
    deve credere a quello che dici, vero ?
    Se sei così tanto bravo, grande hacker, che ci
    fai in Italia ? Ora mi dirai che lavori presso
    chissà che multinazionale e sei dirigente di
    questo e quello magari, eh? Ehhhh!FIgliolo, cerca di leggere bene prima di scrivere.Io ho detto che fra l'81 e l'82 sono stato il primo in Italia a superare le barriere di sicurezza di BSD, che a quei tempi era ancora piuttosto immaturo. Sono sicurissimo perché programmavo sulle prime quattro macchine arrivate in Italia (quattro Onyx 8000, basate su processori Zilog). E perché il mio programma ha avuto una certa diffusione nella cerchia di utenti di allora, che lo hanno anche migliorato e potenziato.I 25 anni di debugging sono quelli che ha alle spalle UnixBSD, non certo io, che mi occupo d'altro. 25 anni in cui il codice è stato scrutinato da decine di migliaia di programmatori di tutto il mondo, a caccia del più piccolo problema.E tanto per chiarire, primo non ho "fatto la ruota", ma ti ho dato gratis qualche informazione e qualche parere, cose per cui di solito mi pagano; secondo, ho 45 anni, lavoro per una multinazionale (non come dirigente), e in Italia ci sto più tempo che posso.Ora, figliolo, siamo tutti qui in attesa di ascoltare una tua dotta disquisizione che spieghi perché qualsiasi ragazzino è in grado di scrivere malware per Windows, mentre farlo su Unix è parecchio più difficile.
  • Anonimo scrive:
    Re: deve essere così
    REDAZIONE ALLORA CENSURA TUTTO
  • Anonimo scrive:
    5 --
  • Anonimo scrive:
    Re: Nella sostanza
    - Scritto da: Anonimo


    Nella sostanza: Microsoft ha riscritto una marea

    di codice troppo vecchio, troppo buggato, troppo

    inefficiente. Questo dovrebbe linearizzare il

    funzionamento interno del sistema, riducendo nel

    tempo il numero di buchi ed exploit, e
    aumentando

    il livello di robustezza, pur senza fornire

    all'utente nuove funzionalità.

    Ma dalle mie parti, questo si chiama Service

    Pack...

    Magari... dalle parti di Redmon questo si chiama
    Windows VistaTuttoUnAltroMondo...

    ...i service pack è quando chiudo un buco grande
    come una casa in ritardo di 2 mesi...

    ...altrimenti non sarebbere un pack...è vero vista è un XP con quelche ritocco a pagamento..peggionancora
  • Anonimo scrive:
    Re:Il colossale obelisco della sTupidità
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo







    - Scritto da: Anonimo




    fico quel computer...si pigliano dialer e


    virus?




    no...ah beh risparmio anche sul sw

    antovirus,




    anti-spyware....che schifo



    ah perchè dipende dalla piattaforma se si



    prendono i virus vero? linari voi che dite?





    direi di si....se conosci come è strutturato
    un


    linux o *nix rispetto a win





    ciao trolletto



    Concordo... ci sono piattaforme per cui è più

    facile scrivere virus (Windows) e altre per cui
    è

    piuttosto difficile (praticamente tutte le

    altre...).



    PS prima che qualcuno cominci a sparare frasi

    fatte tipo "no, è solo che Windows è più
    diffuso

    e gli danno tutti addosso", vorrei specificare

    che io sono stato il primo in Italia a superare

    le barriere di sicurezza di BSD (fine 1981 o

    inizio 1982, non ricordo bene... ne è passato di

    tempo) e posso assicurarvi che non è stato

    facilissimo nemmeno allora, che il sistema era

    praticamente appena nato. Figuratevi dopo 25
    anni

    di debugging...

    Ma per favore ! L'ennesimo frustrato che se ne va
    in giro a dire di essere il massimo del
    massimo... 25 anni di debugging... ma di che ? Un
    super hacker .. ma per favore !
    Ora che hai fatto la ruota caro pavone, ti senti
    soddisfatto ? Ma quanti anni hai ? E la gente
    deve credere a quello che dici, vero ?
    Se sei così tanto bravo, grande hacker, che ci
    fai in Italia ? Ora mi dirai che lavori presso
    chissà che multinazionale e sei dirigente di
    questo e quello magari, eh? Ehhhh!Ora che hai fatto la figura del bulletto del quartiere ma che è tutta fuffa...ti levi dalle OO visto che non hai null'altro da dire?
  • Anonimo scrive:
    deve essere così
    Niente Vista per macintel, né ora né mai!tornate a s.cupertino e fatevi la guerra con i linari per l'1% del mercato di più non valete tant'è la paura
  • Physyko scrive:
    Winari...
    Vuoi usare vista? Che cacchio vuoi da noi? ma perchè la quasi totalità dei vinari sono solo dei trollazzi che di informatica capiscono solo il CTRL+ALT+CANC di winzozz e l'unica cosa che sanno dire è:"Per voi pinguini pirati, la pacchia è finita." e altre frasi affini?
  • Anonimo scrive:
    Nella sostanza

    Nella sostanza: Microsoft ha riscritto una marea
    di codice troppo vecchio, troppo buggato, troppo
    inefficiente. Questo dovrebbe linearizzare il
    funzionamento interno del sistema, riducendo nel
    tempo il numero di buchi ed exploit, e aumentando
    il livello di robustezza, pur senza fornire
    all'utente nuove funzionalità.
    Ma dalle mie parti, questo si chiama Service
    Pack...Magari... dalle parti di Redmon questo si chiama Windows VistaTuttoUnAltroMondo......i service pack è quando chiudo un buco grande come una casa in ritardo di 2 mesi... ...altrimenti non sarebbere un pack...
  • Anonimo scrive:
    Re: NON VOGLIAMO VISTA SUL MAC....
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo







    - Scritto da: Anonimo









    - Scritto da: Anonimo





    ....ma OSX sui PC
    !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!





    (apple) (apple) (apple) (apple) (apple)




    ma se non si riesce nemmeno a mettere
    windos


    sul




    mac con l'approvazione di Apple figurati
    se




    riescono a mettere OSX sul pc con apple
    che

    lo




    impedisce.







    guarda che apple non ha ufficialmente negato

    che



    tu possa farlo...trovami un link che
    confermi



    quanto sostieni tu....







    è colpa di MS se vista non regge EFI








    http://www.macitynet.it/macity/aA23910/index.shtml



    Ehm si parlava di far girare windows su

    mactel..il tuo link è fuori luogo.



    bastava leggere
    guarda sei tu che non hai letto bene, prova a
    rileggere tutto lentamentedove si parla che impediranno di installare windows su mactel in quell'articolo?
  • Anonimo scrive:
    Re: NON VOGLIAMO VISTA SUL MAC....
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo







    - Scritto da: Anonimo




    ....ma OSX sui PC !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!




    (apple) (apple) (apple) (apple) (apple)



    ma se non si riesce nemmeno a mettere windos

    sul



    mac con l'approvazione di Apple figurati se



    riescono a mettere OSX sul pc con apple che
    lo



    impedisce.





    guarda che apple non ha ufficialmente negato
    che


    tu possa farlo...trovami un link che confermi


    quanto sostieni tu....





    è colpa di MS se vista non regge EFI




    http://www.macitynet.it/macity/aA23910/index.shtml

    Ehm si parlava di far girare windows su
    mactel..il tuo link è fuori luogo.

    bastava leggereguarda sei tu che non hai letto bene, prova a rileggere tutto lentamente
  • Anonimo scrive:
    Re:Il colossale obelisco della sTupidità
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo



    fico quel computer...si pigliano dialer e

    virus?



    no...ah beh risparmio anche sul sw
    antovirus,



    anti-spyware....che schifo


    ah perchè dipende dalla piattaforma se si


    prendono i virus vero? linari voi che dite?



    direi di si....se conosci come è strutturato un

    linux o *nix rispetto a win



    ciao trolletto

    Concordo... ci sono piattaforme per cui è più
    facile scrivere virus (Windows) e altre per cui è
    piuttosto difficile (praticamente tutte le
    altre...).

    PS prima che qualcuno cominci a sparare frasi
    fatte tipo "no, è solo che Windows è più diffuso
    e gli danno tutti addosso", vorrei specificare
    che io sono stato il primo in Italia a superare
    le barriere di sicurezza di BSD (fine 1981 o
    inizio 1982, non ricordo bene... ne è passato di
    tempo) e posso assicurarvi che non è stato
    facilissimo nemmeno allora, che il sistema era
    praticamente appena nato. Figuratevi dopo 25 anni
    di debugging...Ma per favore ! L'ennesimo frustrato che se ne va in giro a dire di essere il massimo del massimo... 25 anni di debugging... ma di che ? Un super hacker .. ma per favore ! Ora che hai fatto la ruota caro pavone, ti senti soddisfatto ? Ma quanti anni hai ? E la gente deve credere a quello che dici, vero ? Se sei così tanto bravo, grande hacker, che ci fai in Italia ? Ora mi dirai che lavori presso chissà che multinazionale e sei dirigente di questo e quello magari, eh? Ehhhh!
  • jackoverfull scrive:
    Re: non c'e' niente da fare
    vero, vero, vero!
    • Anonimo scrive:
      Re: non c'e' niente da fare
      Eh ngeh, e adeso ti spruso tuto "SCIAFF! SCIAFF!" eh ngeh, così vai a casa tuto sporco e la mama ti sgrida!Ma daaaii!!! (troll2)
  • Anonimo scrive:
    Re: Il colossale obelisco della supidita
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    fico quel computer...si pigliano dialer e
    virus?


    no...ah beh risparmio anche sul sw antovirus,


    anti-spyware....che schifo

    ah perchè dipende dalla piattaforma se si

    prendono i virus vero? linari voi che dite?

    direi di si....se conosci come è strutturato un
    linux o *nix rispetto a win

    ciao trollettoSe Linux avesse anche solo il 30% del mercato ci sarebbero tanti virus quanti su Windows. Guarda che Windows NT è una riedizione di VMS che è molto simile a Unix....
    • Anonimo scrive:
      Re: Il colossale obelisco della supidita

      Se Linux avesse anche solo il 30% del mercato ci
      sarebbero tanti virus quanti su Windows.
      Guarda che Windows NT è una riedizione di VMS che
      è molto simile a Unix....Uh? Se dai un'occhiata ai server che tengono in piedi Internet, scoprirai che è Windows ad avere si e no il 30% in un mercato dominato da Linux e altri Unix... eppure quel 30% di computer con Windows è proprio quello che continua ad andare in crash al minimo attacco...Ah, NT non è una "riedizione di VMS che è molto simile a Unix". NT è un sistema progettato dallo stesso autore di VMS, ma non risulta ci sia codice VMS al suo interno. La pretesa "somiglianza" con Unix è solo dovuta al fatto che i programmatori Microsoft, essendo incapaci di scrivere parti importanti di un sistema operativo come, per esempio, lo stack TCP (la parte che si occupa del collegamento con Internet), hanno alla fine deciso di copiare di peso il codice UnixBSD di queste componenti. La cosa è perfettamente legale: secondo la licenza BSD, a differenza di quella usata da Linux, chiunque è autorizzato a prendere parti di codice o anche l'intero sistema operativo, modificarlo e ricompilarlo come più gli aggrada, e distribuirlo o venderlo nei modi che preferisce, senza essere tenuto a fornire i sorgenti o a dare il software gratis. Il vero errore di Microsoft è di aver voluto comunque scrivere un kernel proprietario scadente, quando poteva semplicemente prendere FreeBSD o NetBSD, adattarlo ai propri scopi e metterlo in vendita. Ci saremmo risparmiati anni di strazi e di ritardi, e avremmo avuto a disposizione una piattaforma stabile e sicura su cui costruire per il futuro, invece di dover reinventare l'acqua calda ogni volta.
      • Anonimo scrive:
        Re: Il colossale obelisco della supidita
        - Scritto da: Anonimo


        Se Linux avesse anche solo il 30% del mercato ci

        sarebbero tanti virus quanti su Windows.

        Guarda che Windows NT è una riedizione di VMS
        che

        è molto simile a Unix....

        Uh? Se dai un'occhiata ai server che tengono in
        piedi Internet, scoprirai che è Windows ad avere
        si e no il 30% in un mercato dominato da Linux e
        altri Unix... eppure quel 30% di computer con
        Windows è proprio quello che continua ad andare
        in crash al minimo attacco...
        Ah, NT non è una "riedizione di VMS che è molto
        simile a Unix". NT è un sistema progettato dallo
        stesso autore di VMS, ma non risulta ci sia
        codice VMS al suo interno. La pretesa
        "somiglianza" con Unix è solo dovuta al fatto che
        i programmatori Microsoft, essendo incapaci di
        scrivere parti importanti di un sistema operativo
        come, per esempio, lo stack TCP (la parte che si
        occupa del collegamento con Internet), hanno alla
        fine deciso di copiare di peso il codice UnixBSD
        di queste componenti. La cosa è perfettamente
        legale: secondo la licenza BSD, a differenza di
        quella usata da Linux, chiunque è autorizzato a
        prendere parti di codice o anche l'intero sistema
        operativo, modificarlo e ricompilarlo come più
        gli aggrada, e distribuirlo o venderlo nei modi
        che preferisce, senza essere tenuto a fornire i
        sorgenti o a dare il software gratis.
        Il vero errore di Microsoft è di aver voluto
        comunque scrivere un kernel proprietario
        scadente, quando poteva semplicemente prendere
        FreeBSD o NetBSD, adattarlo ai propri scopi e
        metterlo in vendita. Ci saremmo risparmiati anni
        di strazi e di ritardi, e avremmo avuto a
        disposizione una piattaforma stabile e sicura su
        cui costruire per il futuro, invece di dover
        reinventare l'acqua calda ogni volta.Guarda che VMS ha oltre 25 milioni di righe di codice... quale stesso autore ? ---http://www.levitte.org/~ava/vms_hist.htmlxSize of code:VMS 3.0 0.9 million linesVMS 5.0 5 million linesVMS 5.4 6.5 million linesVMS 7.1 25 million lines(VMS including DECWindows/Motif and DECnet phase IV excluding DECnet OSI and UCX and PathWorks, counting non-only-comment non-only-blank lines, based mostly on rumours) -------------http://eisner.encompasserve.org/vms/vmsfaq_001.html#vms22.1 What is OpenVMS? What is its history?OpenVMS, originally called VMS (Virtual Memory System), was first conceived in 1976 as a new operating system for the then-new, 32-bit, virtual memory line of computers, eventually named VAX (Virtual Address eXtension).The first VAX model, the 11/780, was code-named "Star", hence the code name for the VMS operating system, "Starlet", a name that remains to this day the name for the system library files (STARLET.OLB, etc.).VMS version X0.5 was the first released to customers, in support of the hardware beta test of the VAX-11/780, in 1977. VAX/VMS Version V1.0 shipped in 1978, along with the first revenue-ship 11/780s.OpenVMS was designed entirely within HP and specifically within the former Digital Equipment Corporation (DIGITAL). Two of the principal designers were Dave Cutler and Dick Hustvedt, though with a wide variety of other contributors. OpenVMS was conceived as a 32-bit, virtual memory successor to the RSX-11M operating system for the PDP-11. Many of the original designers and programmers of OpenVMS had worked previously on RSX-11M, and many concepts from RSX-11M were carried over to OpenVMS.OpenVMS VAX is a 32-bit, multitasking, multiprocessing virtual memory operating system. Current implementations run on VAX systems from HP and other vendors, as well as on hardware emulators; for additional information on emulators, please see Section 13.12 andOpenVMS Alpha is a 64-bit multitasking, multiprocessing virtual memory operating system. Current implementations run on Alpha systems from HP, and other vendors.OpenVMS has also been ported to the Intel IA-64 architecture, and specifically to HP Integrity systems using microprocessors from the Intel Itanium Processor Family. This implementation of OpenVMS is officially known as "HP OpenVMS for Integrity Servers" and more commonly as "OpenVMS I64", and it operates in the native Itanium IA-64 architecture and 64-bit environment. OpenVMS I64 provides support for applications requiring 32- or 64-bit virtual addressing capabilities entirely within the native 64-bit Itanium execution environment. (For details on this and related terminology, please see Section 14.4.5.) ---------
  • Anonimo scrive:
    Re: NON VOGLIAMO VISTA SUL MAC....
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo



    ....ma OSX sui PC !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!



    (apple) (apple) (apple) (apple) (apple)


    ma se non si riesce nemmeno a mettere windos
    sul


    mac con l'approvazione di Apple figurati se


    riescono a mettere OSX sul pc con apple che lo


    impedisce.



    guarda che apple non ha ufficialmente negato che

    tu possa farlo...trovami un link che confermi

    quanto sostieni tu....



    è colpa di MS se vista non regge EFI

    http://www.macitynet.it/macity/aA23910/index.shtmlEhm si parlava di far girare windows su mactel..il tuo link è fuori luogo.bastava leggere
  • Anonimo scrive:
    Re:Il colossale obelisco della sTupidità
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo



    fico quel computer...si pigliano dialer e

    virus?



    no...ah beh risparmio anche sul sw
    antovirus,



    anti-spyware....che schifo


    ah perchè dipende dalla piattaforma se si


    prendono i virus vero? linari voi che dite?



    direi di si....se conosci come è strutturato un

    linux o *nix rispetto a win



    ciao trolletto

    Concordo... ci sono piattaforme per cui è più
    facile scrivere virus (Windows) e altre per cui è
    piuttosto difficile (praticamente tutte le
    altre...).

    PS prima che qualcuno cominci a sparare frasi
    fatte tipo "no, è solo che Windows è più diffuso
    e gli danno tutti addosso", vorrei specificare
    che io sono stato il primo in Italia a superare
    le barriere di sicurezza di BSD (fine 1981 o
    inizio 1982, non ricordo bene... ne è passato di
    tempo) e posso assicurarvi che non è stato
    facilissimo nemmeno allora, che il sistema era
    praticamente appena nato. Figuratevi dopo 25 anni
    di debugging...

    allora non sono proprio così pazzo a scrivere che linux/*nix sono un po diversi da windows eh :-)
  • Anonimo scrive:
    Re: Vista è XP Service Pack 3
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    buhahahahahahahahahahahahaha


    come fai a parlare di un qualcosa che non

    conosci?


    hai forse sotto mano la versione definitiva
    che


    uscirà? (rotfl)



    tu invece parli xke sai eh...ma va la

    No, parlo dopo aver esaminato la beta 2,
    installata tempo fa al posto della beta 1,
    entrambe ricevute da Microsoft in quanto facciamo
    parte del Developer Network.e ti crediam al volo...ora finisci lo spot e vai a pubblicare il codice allora
  • Anonimo scrive:
    Re: Vista è XP Service Pack 3
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    Vista ha molte altre nuove funzionalità (tra
    cui


    la modalità di utilizzo a privilegio basso che


    rende il sistema più sicuro - funzionalità
    molto


    visibile all'utente). L'utenza media prenderà


    meno virus.



    Vedremo come il comportamento con la prova su

    strada... senza commenti che paiono publicità.

    anche perché vista è l'unico OS che si è beccato
    già tre virus in pre-release...beh almeno si sa già che possono funzionare :-)
  • Anonimo scrive:
    Re: Vista è XP Service Pack 3
    - Scritto da: Anonimo
    L'utenza media (come la chiami tu) è utenza che
    usa i pc che gli danno e i programmi che gli
    danno.

    Un sistema con API innovative permette l'utilizzo
    di programmi innovativi. L'utenza media userà i
    programmi innovativi.
    quale parte di "l'utenza media se ne impippa delle API che non sa cosa siano" ti è difficile poter considerare....tu pensi che da win 95 ad oggi la gente ha scelto di aggiornare win per le API?maddai
    Un sistema più facile da gestire rende l'utenza
    media più contenta. In ufficio avrà meno problemi
    e a casa userà il sistema con cui si trova bene
    in ufficio.
    ecco allora come mai win è così diffuso visto che non è il migliore in questo ambito?
    Vista ha una nuova interfaccia e un nuovo modello
    di interazione che permettono all'utenza media di
    gestire meglio le informazioni che ha sul pc.
    si certo....e l'utenza media percepirà solo la parte visibile di questa novità...ecchissenefrega del codice che ci sta sotto
    Vista ha molte altre nuove funzionalità (tra cui
    la modalità di utilizzo a privilegio basso che
    rende il sistema più sicuro - funzionalità molto
    visibile all'utente). L'utenza media prenderà
    meno virus.
    welcome to the world eh
    Potrei continuare con altri esempi ma spero di
    avere chiarito il punto espresso precedentemente.

    Domanda: hai visto Vista?

    domanda...hai capito di che si discuteva?
  • Anonimo scrive:
    Re: Vista è XP Service Pack 3
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    Hei, ma sono le stesse cose che si leggevano

    quando stava per uscire XP !!!

    Hei ma sono le stesse cose che si leggevano

    quando stava per uscire Win 2000 !!

    Hei ma sono le stesse cose che si leggevano

    quando stava per uscire Win'98 !

    Questo è ovvio. Ma prova a fare quello che oggi
    pretendi su un allora evoluto pc Pentium 100 MHz,
    32 MB di RAM con qualche centinaio di mega di
    disco con Win 98! Il mondo va avanti.In effetti con XP ci son stati piu' virus e piu' evoluti di quelli che c'erano per '98, con vista saranno ancora di piu' e ancora piu' evoluti, almeno a giudicare dai primi che giravano sulle beta.
    Ovviamente puoi sempre tornare a lavorare con i
    computer a 8 bit (ti lascio video e tastiera,
    va!).
  • Anonimo scrive:
    9 --
  • Anonimo scrive:
    Re: Vista è XP Service Pack 3
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Vista ha molte altre nuove funzionalità (tra cui

    la modalità di utilizzo a privilegio basso che

    rende il sistema più sicuro - funzionalità molto

    visibile all'utente). L'utenza media prenderà

    meno virus.

    Vedremo come il comportamento con la prova su
    strada... senza commenti che paiono publicità.anche perché vista è l'unico OS che si è beccato già tre virus in pre-release...
  • Anonimo scrive:
    Re: Vista è XP Service Pack 3
    - Scritto da: Anonimo
    Vista ha molte altre nuove funzionalità (tra cui
    la modalità di utilizzo a privilegio basso che
    rende il sistema più sicuro - funzionalità molto
    visibile all'utente). L'utenza media prenderà
    meno virus.Vedremo come il comportamento con la prova su strada... senza commenti che paiono publicità.
  • Anonimo scrive:
    Re:Il colossale obelisco della sTupidità
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    fico quel computer...si pigliano dialer e
    virus?


    no...ah beh risparmio anche sul sw antovirus,


    anti-spyware....che schifo

    ah perchè dipende dalla piattaforma se si

    prendono i virus vero? linari voi che dite?

    direi di si....se conosci come è strutturato un
    linux o *nix rispetto a win

    ciao trollettoConcordo... ci sono piattaforme per cui è più facile scrivere virus (Windows) e altre per cui è piuttosto difficile (praticamente tutte le altre...).PS prima che qualcuno cominci a sparare frasi fatte tipo "no, è solo che Windows è più diffuso e gli danno tutti addosso", vorrei specificare che io sono stato il primo in Italia a superare le barriere di sicurezza di BSD (fine 1981 o inizio 1982, non ricordo bene... ne è passato di tempo) e posso assicurarvi che non è stato facilissimo nemmeno allora, che il sistema era praticamente appena nato. Figuratevi dopo 25 anni di debugging...
  • Anonimo scrive:
    non c'e' niente da fare
    Windows e' indietro e di molto.
  • Anonimo scrive:
    Re: Vista nettamente superiore a Tiger
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    è la realtà dei fatti. Tutti lo temono, e si

    vede. Fossi in Microsoft ci metterei pure e
    senza

    nessun rancore:



    1)un mediaplayer su ogni versione

    2)un antivirus

    3)un antispam

    4)un photo bowser

    5) e magari anche un sistema operativo serio....(rotfl) :) (rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Re: Vista è XP Service Pack 3
    - Scritto da: Anonimo
    Domanda: hai visto Vista?

    Lui non lo so io non lo ho visto ne lo vedro' e tu neppure dato che il codice non e' "visibile".. mi sa che come al solito stai parlando di una Svista e non di vista.Parlate sempre e solo di cose che non sapete!Almeno un pochino di pudore!Hoste e' buono il vino? :p :p :p :p
  • Anonimo scrive:
    Re: Vista è XP Service Pack 3
    - Scritto da: Anonimo
    Hei, ma sono le stesse cose che si leggevano
    quando stava per uscire XP !!!
    Hei ma sono le stesse cose che si leggevano
    quando stava per uscire Win 2000 !!
    Hei ma sono le stesse cose che si leggevano
    quando stava per uscire Win'98 !Questo è ovvio. Ma prova a fare quello che oggi pretendi su un allora evoluto pc Pentium 100 MHz, 32 MB di RAM con qualche centinaio di mega di disco con Win 98! Il mondo va avanti.Ovviamente puoi sempre tornare a lavorare con i computer a 8 bit (ti lascio video e tastiera, va!).
  • Anonimo scrive:
    Re: Il colossale obelisco della supidita
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    fico quel computer...si pigliano dialer e virus?

    no...ah beh risparmio anche sul sw antovirus,

    anti-spyware....che schifo
    ah perchè dipende dalla piattaforma se si
    prendono i virus vero? linari voi che dite?direi di si....se conosci come è strutturato un linux o *nix rispetto a winciao trolletto
  • Anonimo scrive:
    Re: Il colossale obelisco della supidita
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    e visto che altir OS e altri formati si

    diffondono sempre più

    ti piacerebbe eh? se qualcosa si diffonderà sarà
    linuxciao troll
  • Anonimo scrive:
    Re: Vista è XP Service Pack 3
    - Scritto da: Anonimo
    L'utenza media (come la chiami tu) è utenza
    che usa i pc che gli danno e i programmi che
    gli danno.
    Un sistema con API innovative permette
    l'utilizzo di programmi innovativi. L'utenza
    media userà i programmi innovativi.
    Un sistema più facile da gestire rende l'utenza
    media più contenta. In ufficio avrà meno
    problemi e a casa userà il sistema con cui si
    trova bene in ufficio.
    Vista ha una nuova interfaccia e un nuovo
    modello di interazione che permettono
    all'utenza media di gestire meglio le
    informazioni che ha sul pc.
    Vista ha molte altre nuove funzionalità (tra cui
    la modalità di utilizzo a privilegio basso che
    rende il sistema più sicuro - funzionalità molto
    visibile all'utente). L'utenza media prenderà
    meno virus.
    Potrei continuare con altri esempi ma spero di
    avere chiarito il punto espresso
    precedentemente.
    Domanda: hai visto Vista? Hei, ma sono le stesse cose che si leggevano quando stava per uscire XP !!!Hei ma sono le stesse cose che si leggevano quando stava per uscire Win 2000 !!Hei ma sono le stesse cose che si leggevano quando stava per uscire Win'98 !
  • Anonimo scrive:
    Re: NON VOGLIAMO VISTA SUL MAC....
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    ....ma OSX sui PC !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


    (apple) (apple) (apple) (apple) (apple)

    ma se non si riesce nemmeno a mettere windos sul

    mac con l'approvazione di Apple figurati se

    riescono a mettere OSX sul pc con apple che lo

    impedisce.

    guarda che apple non ha ufficialmente negato che
    tu possa farlo...trovami un link che confermi
    quanto sostieni tu....

    è colpa di MS se vista non regge EFIhttp://www.macitynet.it/macity/aA23910/index.shtml
  • Anonimo scrive:
    Re: Vista è XP Service Pack 3
    L'utenza media (come la chiami tu) è utenza che usa i pc che gli danno e i programmi che gli danno. Un sistema con API innovative permette l'utilizzo di programmi innovativi. L'utenza media userà i programmi innovativi.Un sistema più facile da gestire rende l'utenza media più contenta. In ufficio avrà meno problemi e a casa userà il sistema con cui si trova bene in ufficio.Vista ha una nuova interfaccia e un nuovo modello di interazione che permettono all'utenza media di gestire meglio le informazioni che ha sul pc. Vista ha molte altre nuove funzionalità (tra cui la modalità di utilizzo a privilegio basso che rende il sistema più sicuro - funzionalità molto visibile all'utente). L'utenza media prenderà meno virus.Potrei continuare con altri esempi ma spero di avere chiarito il punto espresso precedentemente.Domanda: hai visto Vista?
  • Anonimo scrive:
    9 --
  • Anonimo scrive:
    Re: Vista è XP Service Pack 3
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    buhahahahahahahahahahahahaha

    come fai a parlare di un qualcosa che non
    conosci?

    hai forse sotto mano la versione definitiva che

    uscirà? (rotfl)

    tu invece parli xke sai eh...ma va laNo, parlo dopo aver esaminato la beta 2, installata tempo fa al posto della beta 1, entrambe ricevute da Microsoft in quanto facciamo parte del Developer Network.
  • Anonimo scrive:
    800Mb di RAM? Bugie!
    Non è vero perchè ho provato una beta su macchine con meno memoria.Comunque leggete questo:http://thelazyadmin.com/index.php?/archives/396-Mythbusting-Windows-Vista-Memory-Management.html
  • Anonimo scrive:
    Re: Vista nettamente superiore a Tiger
    - Scritto da: Anonimo
    è la realtà dei fatti. Tutti lo temono, e si
    vede. Fossi in Microsoft ci metterei pure e senza
    nessun rancore:

    1)un mediaplayer su ogni versione
    2)un antivirus
    3)un antispam
    4)un photo bowser5) e magari anche un sistema operativo serio....
  • Anonimo scrive:
    Re: Il colossale obelisco della supidita
    - Scritto da: Anonimo
    e visto che altir OS e altri formati si
    diffondono sempre più ti piacerebbe eh? se qualcosa si diffonderà sarà linux
  • Anonimo scrive:
    Re: Il colossale obelisco della supidita
    - Scritto da: Anonimo
    fico quel computer...si pigliano dialer e virus?
    no...ah beh risparmio anche sul sw antovirus,
    anti-spyware....che schifoah perchè dipende dalla piattaforma se si prendono i virus vero? linari voi che dite?
  • Anonimo scrive:
    Re: Vista è XP Service Pack 3
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Nella sostanza: Microsoft ha riscritto una marea

    di codice troppo vecchio

    ...

    pur senza fornire

    all'utente nuove funzionalità.

    Non è vero. L'utente avrà nuove funzionalità. e quali sarebbero le radicali novità che porterebbero anche il neofita d'informatica a dire "cavoli è radicalmente diverso da XP non ha solo cambiato colori"I
    sistemisti avranno (hanno) nuove funzionalità. I
    programmatori avranno (hanno) nuove funzionalità.
    quale parte di "clientela media" non avevi capito nel post precedenti?

    Ma dalle mie parti, questo si chiama Service

    Pack...

    Domande: l'hai visto Vista (ad esempio la CTP di
    febbraio)? L'hai usato? Hai visto le nuove
    funzionalità per i sistemisti? Hai guardato le
    nuove API di programmazione?
    secondo te (visto che si discuteva di questo ma ovviamente né hai letto i post precedenti né hai capito) all'80% dell'utenza (leggi clienti che lo comperano) che di aspetti tecnici non sa nulla e non gliene può fregare nulla interessano questi aspetti?
    Come fai a dire che non ha nuove funzionalità?

    come fai a non capire certi discorsi?ovvio non leggi i post precedenti ed intervieni di botto, ma fuori luogograzie eh
  • Anonimo scrive:
    Re: Vista è XP Service Pack 3
    - Scritto da: Anonimo
    buhahahahahahahahahahahahaha
    come fai a parlare di un qualcosa che non conosci?
    hai forse sotto mano la versione definitiva che
    uscirà? (rotfl) tu invece parli xke sai eh...ma va la
  • Anonimo scrive:
    Re: Vista è XP Service Pack 3
    - Scritto da: Anonimo
    Se vuoi continuare a negare l'evidenza è inutile
    discutere.
    secondo me sei tu l'unico a negarla...ma vabbehfai pure
    Noto comunque con piacere che si è passato da un
    discorso di sostanza ad un discorso di
    percezione. E qui Microsoft è sempre stata molto
    brava.ed è quello che fa vendere...per cui vista sarà percepito come un'upgrade di XP più cosmetico che strettamente tecnologico...ma io nego la realtà..come l'80-90% di chi usa win ma non ne conosce i dettagli.
  • Anonimo scrive:
    Re: Vista è XP Service Pack 3
    - Scritto da: Anonimo
    Nella sostanza: Microsoft ha riscritto una marea
    di codice troppo vecchio
    ...
    pur senza fornire
    all'utente nuove funzionalità.Non è vero. L'utente avrà nuove funzionalità. I sistemisti avranno (hanno) nuove funzionalità. I programmatori avranno (hanno) nuove funzionalità.
    Ma dalle mie parti, questo si chiama Service
    Pack...Domande: l'hai visto Vista (ad esempio la CTP di febbraio)? L'hai usato? Hai visto le nuove funzionalità per i sistemisti? Hai guardato le nuove API di programmazione?Come fai a dire che non ha nuove funzionalità?
  • Anonimo scrive:
    Re: Vista nettamente superiore a Tiger
    ora, al di là di tutto...ma chi è così scemo da comprarsi un Mac e poi installarci Vista? tanto vale allroa comprare il computer del supermercato....Luzz
  • Anonimo scrive:
    Re: Vista nettamente superiore a Tiger
    - Scritto da: Anonimo
    è la realtà dei fatti. Tutti lo temono, e si
    vede. Fossi in Microsoft ci metterei pure e senza
    nessun rancore:

    1)un mediaplayer su ogni versione
    2)un antivirus
    3)un antispam
    4)un photo bowser

    in barba quel che dicono quei 4 burocrati dell'
    Antitrust UE venduti al capezzale di ibm,
    sun,google e nokia

    Cari pinguinazzi la pacchia sta per finire.
    Pistaaaaaaaaaaaaaaaaa!Aspetta Leopard, perdente.
  • Anonimo scrive:
    Re: Vista è XP Service Pack 3
    buhahahahahahahahahahahahahacome fai a parlare di un qualcosa che non conosci?hai forse sotto mano la versione definitiva che uscirà? (rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Re: Vista è XP Service Pack 3
    - Scritto da: Anonimo
    Se vuoi continuare a negare l'evidenza è inutile
    discutere.

    Noto comunque con piacere che si è passato da un
    discorso di sostanza ad un discorso di
    percezione. E qui Microsoft è sempre stata molto
    brava.Il discorso è lo stesso, sia a livello di sostanza chedi percezione. Nella percezione: l'interfaccia utente ora appare più bella. Se hanno usato gli effetti (ombre, trasparenze, accelerazione grafica eccetera) in modo corretto, questo dovrebbe migliorare un po' la qualità dell'interazione con l'utente. Che può fare sempre le stesse cose, nulla di nuovo, ma almeno il suo senso estetico non verrà preso a pugni.Nella sostanza: Microsoft ha riscritto una marea di codice troppo vecchio, troppo buggato, troppo inefficiente. Questo dovrebbe linearizzare il funzionamento interno del sistema, riducendo nel tempo il numero di buchi ed exploit, e aumentando il livello di robustezza, pur senza fornire all'utente nuove funzionalità.Ma dalle mie parti, questo si chiama Service Pack...
  • Anonimo scrive:
    Re: Vista? 800Mb di RAM
    - Scritto da: Anonimo
    ma cazzarola non hai letto che è una NEWS ERRATA?
    SAI LEGGERE ALMENO? la beta occupa si e no 400
    MB(SAI COS'è una BETA)...OTTIMIZZATA in final
    RELEASE saranno 200-230MB, cioè come XP e come
    quel "gioiellino" di macos...Abbassiamo la voce. E non diciamo cazzate. A parte il fatto che Xp NON consuma 200-250 Mb di Ram (sennò io non riuscirei a farlo partire, su questa macchina che uso adesso - 128 MB Ram) .E poi ti rendi conto che qui parliamo di un SISTEMA OPERATIVO che richiede 400 MB di ram?? Neanche un'applicazione, un software, un qualcosa di esterno. No, proprio la BASE sulla quale far partire tutto richiede un'enormità di memoria.Vergognoso.
    • Anonimo scrive:
      Re: Vista? 800Mb di RAM
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      ma cazzarola non hai letto che è una NEWS
      ERRATA?

      SAI LEGGERE ALMENO? la beta occupa si e no 400

      MB(SAI COS'è una BETA)...OTTIMIZZATA in final

      RELEASE saranno 200-230MB, cioè come XP e come

      quel "gioiellino" di macos...

      Abbassiamo la voce. E non diciamo cazzate. A
      parte il fatto che Xp NON consuma 200-250 Mb di
      Ram (sennò io non riuscirei a farlo partire, su
      questa macchina che uso adesso - 128 MB Ram) .
      a bello con u n P3 350 mhz e 256mb ram XP arranca..anche solo nel refresh delle finestre...per cui almeno non esagerare eh
      E poi ti rendi conto che qui parliamo di un
      SISTEMA OPERATIVO che richiede 400 MB di ram??
      Neanche un'applicazione, un software, un qualcosa
      di esterno. No, proprio la BASE sulla quale far
      partire tutto richiede un'enormità di memoria.

      Vergognoso.
      • Anonimo scrive:
        Re: Vista? 800Mb di RAM
        - Scritto da: Anonimo
        a bello con u n P3 350 mhz e 256mb ram XP
        arranca..anche solo nel refresh delle
        finestre...per cui almeno non esagerare ehnel refresh delle finestre non è possibile che arranca, poichè in xp la grafica viene gestita tramite accelerazione 2d della scheda video.
        • Anonimo scrive:
          Re: Vista? 800Mb di RAM
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          a bello con u n P3 350 mhz e 256mb ram XP

          arranca..anche solo nel refresh delle

          finestre...per cui almeno non esagerare eh

          nel refresh delle finestre non è possibile che
          arranca, poichè in xp la grafica viene gestita
          tramite accelerazione 2d della scheda video.Certo che e' possibile : basta che si metta a swappare un po', a causa della pessima gesione della catena IDE tutti i processi vengono congelati.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vista? 800Mb di RAM
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            a bello con u n P3 350 mhz e 256mb ram XP


            arranca..anche solo nel refresh delle


            finestre...per cui almeno non esagerare eh



            nel refresh delle finestre non è possibile che

            arranca, poichè in xp la grafica viene gestita

            tramite accelerazione 2d della scheda video.

            Certo che e' possibile : basta che si metta a
            swappare un po', a causa della pessima gesione
            della catena IDE tutti i processi vengono
            congelati.La catena IDE funziona perfettamente, tanto è che è rimappata su SCSI in NT... Certo che se poi usi schede con chipset VIA ma anche SiS non puoi aspettarti che funzioni bene come con i chipset Intel, che sono i migliori. I chipset ATI sono medi, i Nvidia hanno avuto qualche problema in passato e comunque non sono perfetti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vista? 800Mb di RAM
            Come no.La Skystar II su KT800PRO va che è un piacere, insieme e contemporaneamente alla Pinnacle PCTV.Prova la Skystar II su una scheda con N-Force 4Ciao,Piwi
        • Anonimo scrive:
          Re: Vista? 800Mb di RAM
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          a bello con u n P3 350 mhz e 256mb ram XP

          arranca..anche solo nel refresh delle

          finestre...per cui almeno non esagerare eh

          nel refresh delle finestre non è possibile che
          arranca, poichè in xp la grafica viene gestita
          tramite accelerazione 2d della scheda video.Dipende dal tipo di scheda video. Se hai un DX9 sicuro, ma già con una vecchia DX7 non tutte le funzionalità di accellerazione 2D sono presenti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Vista? 800Mb di RAM
        - Scritto da: Anonimo
        a bello con u n P3 350 mhz e 256mb ram XP
        arranca..anche solo nel refresh delle
        finestre...per cui almeno non esagerare ehil p3 350 non esiste, la dice lunga sulla veridicità di quello che hai visto...
    • Anonimo scrive:
      Re: Vista? 800Mb di RAM
      - Scritto da: Anonimo
      Abbassiamo la voce. E non diciamo cazzate. A
      parte il fatto che Xp NON consuma 200-250 Mb di
      Ram (200-250 con tutti i servizi attivi, tipo indicizzazione, barra laterale con gadgets, ecc. Una volta che disattivi quello superfluo ti ritrovi ad avere la stessa occupazione di xp.
      sennò io non riuscirei a farlo partire, su
      questa macchina che uso adesso - 128 MB Ram) .memoria virtuale e cache, queste sconosciute...
    • Anonimo scrive:
      Re: Vista? 800Mb di RAM
      - Scritto da: Anonimo
      - Scritto da: Anonimo

      ma cazzarola non hai letto che è una NEWS

      ERRATA? SAI LEGGERE ALMENO? la beta

      occupa si e no 400 MB(SAI COS'è una

      BETA)...OTTIMIZZATA in final RELEASE

      saranno 200-230MB, cioè come XP e come

      quel "gioiellino" di macos...
      Abbassiamo la voce. E non diciamo cazzate. A
      parte il fatto che Xp NON consuma 200-250 Mb
      di Ram (sennò io non riuscirei a farlo partire, su
      questa macchina che uso adesso - 128 MB
      Ram) .
      E poi ti rendi conto che qui parliamo di un
      SISTEMA OPERATIVO che richiede 400 MB di
      ram??
      Neanche un'applicazione, un software, un
      qualcosa di esterno. No, proprio la BASE
      sulla quale far partire tutto richiede
      un'enormità di memoria.
      Vergognoso.Bhe, Oggi sulle scatole dei giochi mettono le 2 richieste di hardware, quelle per '98 - Me e quelle (che richiedono il doppio) di XP...Appena esce Vista faranno lo stesso triplicando le richieste hw per far partire un giochino.
      • Anonimo scrive:
        Re: Vista? 800Mb di RAM
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo


        ma cazzarola non hai letto che è una NEWS


        ERRATA? SAI LEGGERE ALMENO? la beta


        occupa si e no 400 MB(SAI COS'è una


        BETA)...OTTIMIZZATA in final RELEASE


        saranno 200-230MB, cioè come XP e come


        quel "gioiellino" di macos...


        Abbassiamo la voce. E non diciamo cazzate. A

        parte il fatto che Xp NON consuma 200-250 Mb

        di Ram (sennò io non riuscirei a farlo partire,
        su

        questa macchina che uso adesso - 128 MB

        Ram) .


        E poi ti rendi conto che qui parliamo di un

        SISTEMA OPERATIVO che richiede 400 MB di

        ram??

        Neanche un'applicazione, un software, un

        qualcosa di esterno. No, proprio la BASE

        sulla quale far partire tutto richiede

        un'enormità di memoria.

        Vergognoso.

        Bhe, Oggi sulle scatole dei giochi mettono le 2
        richieste di hardware, quelle per '98 - Me e
        quelle (che richiedono il doppio) di XP...
        Appena esce Vista faranno lo stesso triplicando
        le richieste hw per far partire un giochino.Tanto giochino roba come Half Life 2 non direi che sia...
  • Anonimo scrive:
    Re: Il colossale obelisco della supidita
    - Scritto da: Anonimo

    Portroppo capita di frequente in determinati

    ambiti lavorativi, e anche in alcune situazioni

    tipiche da utente "consumer"

    veroappunto


    farsi sostituire le licenze da una versione


    all'altra non mi pare fuori dal mondo...



    prima di tutto bisogna vedere se il software

    esiste anche per mac, o se invece ne serve uno

    equivalente. per esempio, adobe premiere non

    esiste più per mac, quindi se ho investito in

    adobe premiere e passo a mac, dovrò comprare

    final cut; oltre al costo della licenza dovrò

    spendere tempo per imparare il nuovo programma.

    ma anche ammesso che il sw esista per entrambe

    le piattaforme, afaik non tutte le sw-house

    consentono il passaggio di licenza

    premesso che premiere è quello che è e quindi non
    è ottimale neppure su PC....direi che se si
    cambia anche senza passare da un pc a un mac si
    fa un investimento in un prodotto migliore.degustibus... ciò non toglie che sia un costo da affrontare per un eventuale switcher (fermo restando il fatto che era un semplice esempio di software "non convertibile", come ce ne possono essere molti altri)

    non sto parlando "a livello personale", sto

    facendo degli esempi. in ogni caso ho lavorato

    "anche" in un ente pubblico e c'erano diversi sw

    forniti dalla regione piuttosto che da altri

    enti, che erano solo per uindos

    e visto che altir OS e altri formati si
    diffondono sempre più per un ente pubblico è poco
    consono centralizzare tutto attorno a soluzioni
    MScentrichema proprio per questo sarebbe utile avere un mac sul quale ci gira "anche" unidos... nella situazione attuale, per quanto sgradevole possa essere, sei costretto a rivolgerti a uindos. se invece negli uffici ci fossero computer sia con uindos che con macos, si potrebbe iniziare una migrazione

    ci sono persone per cui utilizzare macos

    piuttosto che windows sarebbe indifferente, ma

    non è detto che col mac si trovino bene

    come non è detto che si trovino bene con win...ma
    forse si...anche se è un'impressione solo dovuta
    al fatto che per abitudine usano e hanno solo
    usato quelloquindi? sarà quel che sarà, ma capisci che avesse la possibilità di installare anche windows si sentirebbe più propenso all'acquisto?


    inoltre tu non sei tutti...



    non sto parlando "a livello personale", sto

    facendo degli esempi.

    esempi che non ricoprono sempre la maggioranza
    dell'utenza...per cui non puoi generalizzare
    comunquema io non ho certo la pretesa di essere "esaustivo"... qualcuno ha chiesto perché mai uno dovrebbe installare uindos sul mac, e io ho fatto alcuni esempi... tutto qui... non vedo perché te la devi prendere così a cuore


    fico quel computer...si pigliano dialer e virus?


    no...ah beh risparmio anche sul sw antovirus,


    anti-spyware....che schifo



    ci sono antivirus free che funzionano megli di

    quelli a pagamento, se proprio vogliamo parlare

    di risparmio, ma non è questo il punto. inoltre

    io sono un utente mac, quindi puoi risparmiarti

    certe banalità. certo che a sentire certi

    discorsi mi vien quasi voglia di dar ragione a

    chi ci chiama macachi

    peccato che senza antivirus anti-spyvare e
    antialtro oggi non ci campi 10min in rete.mi chiedo se leggi quello che scrivo: "ci sono antivirus free che funzionano meglio di quelli a pagamento".a parte ciò, tenendo il sistema sempre aggiornato ed evitando "comportamenti a rischio" si riescono ad evitare i virus senza grossi problemi (io non ne ho mai presi, neanche con win).inoltre tutto questo non c'entra una mazza con l'esempio che avevo postato io: magari c'è gente che comprerebbe un mac (= clienti in più per apple) solo perché attirato dal design, ma vuole/necessita usare windows. cosa ti frega se si piglia i virus? ho solo detto che sarebbe un cliente in più per apple!!!
    per cui le banalità tientele per te grazie.ribadisco: sono un utente mac, ma a sentire certi discorsi mi vien quasi voglia di dar ragione a chi ci chiama macachi


    azzo ma pensare che un ipotetico vpc su mactel


    non deve più emulare tutto l'hw no eh



    cit: "forse sui macintel sarà diverso... vedremo..."

    forse ho problemi io a farmi comprendere, forse

    li hai tu a comprendere



    bah...

    sicuramente la prima...considerando il fatto che mi è bastato ripetere la frase, forse sei tu che la prima volta non l'hai letta, non l'hai capita o non l'hai voluta capire... ma tant'è...ri-bah
  • Physyko scrive:
    Re: Vista? 800Mb di RAM
    Le release di winzozz sono tutte una merdata.Lo so che ti brucia, si capisce dal tuo tono winario, ma è così.
    • Anonimo scrive:
      Re: Vista? 800Mb di RAM
      - Scritto da: Physyko
      Le release di winzozz sono tutte una merdata.
      Lo so che ti brucia, si capisce dal tuo tono
      winario, ma è così.hai ragione, meglio macos che da quando è uscito X incominciate a scoprire falle, worm, virus, crash e bug.
      • Anonimo scrive:
        Re: Vista? 800Mb di RAM
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Physyko

        Le release di winzozz sono tutte una merdata.

        Lo so che ti brucia, si capisce dal tuo tono

        winario, ma è così.

        hai ragione, meglio macos che da quando è uscito
        X incominciate a scoprire falle, worm, virus,
        crash e bug.è uscit 4 anni fa...mi fai la lista di grazia?
  • Anonimo scrive:
    Re: Vista è XP Service Pack 3
    Se vuoi continuare a negare l'evidenza è inutile discutere. Noto comunque con piacere che si è passato da un discorso di sostanza ad un discorso di percezione. E qui Microsoft è sempre stata molto brava.
  • Anonimo scrive:
    Re: Vista è XP Service Pack 3
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    che l'occhio dell'utente medio non percepisce
    per

    cui sostenere che è un XP con qualche ritocco

    estetico per i meno preparati tecnicamente non è

    tanto una cosa fuori dal mondo

    Questo dipende dalle applicazioni (a corredo o
    no) e dal marketing di MS (che secondo me
    funzionerà).
    e quindi de facto sarà un restiling di XP per i più...cvd

    e quindi consumera tante e forse più

    risorse...

    Nel caso peggiore usa le stesse risorse di XP.nel caso peggiore leggermente di più visto che ogni OS MS uscito consumava più del precedente
    Graficamente non cambiano i meccanismi
    sottostanti (e quasi come avere un XP con un
    nuovo tema).e quindi come dicevo prima e sopra per i più sarà un restyling di XP e nulla più
  • Anonimo scrive:
    Re: Vista è XP Service Pack 3
    - Scritto da: Anonimo
    che l'occhio dell'utente medio non percepisce per
    cui sostenere che è un XP con qualche ritocco
    estetico per i meno preparati tecnicamente non è
    tanto una cosa fuori dal mondoQuesto dipende dalle applicazioni (a corredo o no) e dal marketing di MS (che secondo me funzionerà).
    e quindi consumera tante e forse più
    risorse...Nel caso peggiore usa le stesse risorse di XP. Graficamente non cambiano i meccanismi sottostanti (e quasi come avere un XP con un nuovo tema).
  • Anonimo scrive:
    Re: NON VOGLIAMO VISTA SUL MAC....
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    ....ma OSX sui PC !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


    (apple) (apple) (apple) (apple) (apple)

    ma se non si riesce nemmeno a mettere windos sul

    mac con l'approvazione di Apple figurati se

    riescono a mettere OSX sul pc con apple che lo

    impedisce.

    C'è già in giro per la rete una copia 10.4.5
    perfettamente funzionante. Se il tuo PC ha un
    chipset Intel serie 9xx con grafica integrata
    avrai anche l'accellerazione video 3D
    ufficiale...che non è aggiornabile ufficialmente x cui dipendi da maxxuss probabile scagnozzo apple camuffato da hacker
  • Anonimo scrive:
    Re: Vista? 800Mb di RAM
    - Scritto da: Anonimo
    ma cazzarola non hai letto che è una NEWS ERRATA?
    SAI LEGGERE ALMENO? la beta occupa si e no 400
    MB(SAI COS'è una BETA)...OTTIMIZZATA in final
    RELEASE saranno 200-230MB, cioè come XP e come
    quel "gioiellino" di macos...no no saranno 24 mb come promesso con win95
  • Anonimo scrive:
    Re: Vista è XP Service Pack 3
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Non ve ne siete ancora accorti? Negli ultimi due

    anni, hanno tolto tutte le parti nuove dal

    sistema, ...Quindi ormai Vista è solo XP con le

    finestre più colorate e le ombre, che

    aumenteranno le già esose richieste di sistema.


    Solo in queste due frasi che riporto ci sono due
    errori.

    Vista ha parecchie novità sostanziali rispetto a
    XP (nuove API, nuovi servizi, nuovi driver,
    numero stack IP, nuovi meccanismi di interazione,
    ecc.).
    che l'occhio dell'utente medio non percepisce per cui sostenere che è un XP con qualche ritocco estetico per i meno preparati tecnicamente non è tanto una cosa fuori dal mondo
    Quanto al fatto che la nuova grafica Aero Glass
    richiederà più risorse di sistema è vero semmai
    il contrario: la nuova grafica utilizza la GPU
    quindi scarica la CPU di parte del lavoro. In
    pratica con la scheda grafica giusta sarà più
    veloce e occuperà meno risorse. Se la scheda non
    è giusta userà un sistema simile a quello di XP.

    e quindi consumera tante e forse più risorse...sempre che non si abbia la scheda grafica giusta e i pianeti nel corretto allineamento
    Concludo con un accenno alla scheda grafica
    giusta per Aero Glass: praticamente tutte le
    schede attuali anche da pochi euro vanno bene.tutte che producono gli stessi risultati suppongo
  • Anonimo scrive:
    Re: Jobs creò il Mac non x metterci Wind
    - Scritto da: Anonimo
    Magari il Windows comincerebbe a girare meglio ;)Perchè dovrebbe girare meglio? Da installarlo su un PC ad installarlo su un altro PC, cosa cambia?Cos'è il potere del logo che lo fa andare meglio? ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Jobs creò il Mac non x metterci Wind
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      Magari il Windows comincerebbe a girare meglio
      ;)

      Perchè dovrebbe girare meglio? Da installarlo su
      un PC ad installarlo su un altro PC, cosa cambia?
      Cos'è il potere del logo che lo fa andare meglio?
      ;)forse meno hw made in "nonsobenedovematiassicurochefunziona" ?
      • Anonimo scrive:
        Re: Jobs creò il Mac non x metterci Wind

        forse meno hw made in
        "nonsobenedovematiassicurochefunziona" ?Intendi dire "lostessocheusalaapple"?
        • Anonimo scrive:
          Re: Jobs creò il Mac non x metterci Wind
          - Scritto da: Anonimo


          forse meno hw made in

          "nonsobenedovematiassicurochefunziona" ?

          Intendi dire "lostessocheusalaapple"?intendo "quellochenonsaidachecinesearrivamacheticdicechefunzionaesedevifareunreinstallnonvapiunullagenio"
    • Anonimo scrive:
      Re: Jobs creò il Mac non x metterci Wind
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      Magari il Windows comincerebbe a girare meglio
      ;)

      Perchè dovrebbe girare meglio? Da installarlo su
      un PC ad installarlo su un altro PC, cosa cambia?
      Cos'è il potere del logo che lo fa andare meglio?
      ;)vuoi spiegare qualcosa a un macaco? :s windows riesce a stare in piedi su un triliardo di configurazioni vengono a dirmi che sul loro mac, che poi userà processori intel, gira meglio?!?buhahahahahahahahahahahahahhaahhahahahahahahahahahahhahahahahaha (troll) (troll) (troll) (troll1) (troll1) (troll1) (troll) (troll)
      • Anonimo scrive:
        Re: Jobs creò il Mac non x metterci Wind
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo



        - Scritto da: Anonimo


        Magari il Windows comincerebbe a girare meglio

        ;)



        Perchè dovrebbe girare meglio? Da installarlo su

        un PC ad installarlo su un altro PC, cosa
        cambia?

        Cos'è il potere del logo che lo fa andare
        meglio?

        ;)

        vuoi spiegare qualcosa a un macaco? :s
        windows riesce a stare in piedi su un triliardo
        di configurazioni vengono a dirmi che sul loro
        mac, che poi userà processori intel, gira
        meglio?!?
        buhahahahahahahahahahahahahhaahhahahahahahahahahah
        (troll) (troll) (troll) (troll1) (troll1)
        (troll1) (troll) (troll)tra stere in piedi e girare senza problemi ce ne passa trollazzo
        • Anonimo scrive:
          Re: Jobs creò il Mac non x metterci Wind
          Dimentichi che chi usa Windows, in genere, non ha la più pallida idea di cosa vuol dire "girare bene senza problemi"Per loro è già un miracolo se all'ennesimo "ctrl+alt+canc" il cassone non gli scoppia in faccia. ;-))
          • Anonimo scrive:
            Re: Jobs creò il Mac non x metterci Wind
            - Scritto da: Anonimo
            Dimentichi che chi usa Windows, in genere, non ha
            la più pallida idea di cosa vuol dire "girare
            bene senza problemi"
            Per loro è già un miracolo se all'ennesimo
            "ctrl+alt+canc" il cassone non gli scoppia in
            faccia. ;-))Questo non c'entra niente col macaco che sosteneva che dovrebbe girare meglio sull'hardware mac.Comunque di "ctrl+alt+canc" se ne vedono veramente meno su Windows Xp, mentre ho visto commessi Apple passare direttamente al tasto di alimentazione per ripristinare un Mac mini che non si impalla mai!Queste sono cose da evitare. Nei forum le vostre balle possono avere effetto, ma nei negozi sono esposte sotto gli occhi di tutti. Ma il macaco anche di fronte ad un Mac fumante continuerebbe a sostenere le sue tesi! (cylon) (cylon) (cylon)
  • Pinguin scrive:
    Re: NON VOGLIAMO VISTA SUL MAC....
    Secondo me è meglio comprare un bel Mac e buonanotte. :) E usare XP solo per la compatibilità (per es. il software che mi carica i file(s) sul cellulare è solo per Windows).Tanto non sarà mai ufficialmente possibile Mac OS (X) su PC e Windows su Mac.
  • Anonimo scrive:
    Re: NON VOGLIAMO VISTA SUL MAC....
    - Scritto da: Anonimo
    ....ma OSX sui PC !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    (apple) (apple) (apple) (apple) (apple)ma se non si riesce nemmeno a mettere windos sul mac con l'approvazione di Apple figurati se riescono a mettere OSX sul pc con apple che lo impedisce.
    • Anonimo scrive:
      Re: NON VOGLIAMO VISTA SUL MAC....
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      ....ma OSX sui PC !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

      (apple) (apple) (apple) (apple) (apple)
      ma se non si riesce nemmeno a mettere windos sul
      mac con l'approvazione di Apple figurati se
      riescono a mettere OSX sul pc con apple che lo
      impedisce.C'è già in giro per la rete una copia 10.4.5 perfettamente funzionante. Se il tuo PC ha un chipset Intel serie 9xx con grafica integrata avrai anche l'accellerazione video 3D ufficiale...
    • Anonimo scrive:
      Re: NON VOGLIAMO VISTA SUL MAC....
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      ....ma OSX sui PC !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

      (apple) (apple) (apple) (apple) (apple)
      ma se non si riesce nemmeno a mettere windos sul
      mac con l'approvazione di Apple figurati se
      riescono a mettere OSX sul pc con apple che lo
      impedisce.guarda che apple non ha ufficialmente negato che tu possa farlo...trovami un link che confermi quanto sostieni tu....è colpa di MS se vista non regge EFI
  • Anonimo scrive:
    Re: Vista? 800Mb di RAM
    ma cazzarola non hai letto che è una NEWS ERRATA? SAI LEGGERE ALMENO? la beta occupa si e no 400 MB(SAI COS'è una BETA)...OTTIMIZZATA in final RELEASE saranno 200-230MB, cioè come XP e come quel "gioiellino" di macos...
  • Anonimo scrive:
    Re: Vista? 800Mb di RAM
    - Scritto da: Anonimo
    ma lasciate perdere.. solo per far girare vista
    senza nessun programma ci vogliono 800Mb di ram!
    Ma stiamo scherzando? Tra DRM e compagnia bella
    lo zio Bill ha creato un bel sistema che richiede
    hardware proprio di ultima generazione.

    Ma a conti fatti: conviene davvero (a parte
    chiaramente i discorsi TPM e DRM) - che si sa' -
    vista aderisce proprio a questo tipo di cose...800MB di RAM sulle versioni Beta non contano. Probabilmente la versione finale occuperà fra i 300 ed i 400MB di RAM. Le Beta hanno una marea di codice di debug attivato.
    • Anonimo scrive:
      Re: Vista? 800Mb di RAM
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      ma lasciate perdere.. solo per far girare vista

      senza nessun programma ci vogliono 800Mb di ram!

      Ma stiamo scherzando? Tra DRM e compagnia bella

      lo zio Bill ha creato un bel sistema che
      richiede

      hardware proprio di ultima generazione.



      Ma a conti fatti: conviene davvero (a parte

      chiaramente i discorsi TPM e DRM) - che si sa' -

      vista aderisce proprio a questo tipo di cose...

      800MB di RAM sulle versioni Beta non contano.
      Probabilmente la versione finale occuperà fra i
      300 ed i 400MB di RAM. Le Beta hanno una marea di
      codice di debug attivato.mentre le retail una marea di bug nel codice
    • Anonimo scrive:
      Re: Vista? 800Mb di RAM

      800MB di RAM sulle versioni Beta non contano.
      Probabilmente la versione finale occuperà fra i
      300 ed i 400MB di RAM. Le Beta hanno una marea di
      codice di debug attivato.Tu credi che dalle ultime beta alla rc cambi molto? :|
  • Anonimo scrive:
    Re: NON VOGLIAMO VISTA SUL MAC....
    - Scritto da: Anonimo
    ....ma OSX sui PC !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    (apple) (apple) (apple) (apple) (apple)secondo me con mcosx sui pc (normali) rimani molto ma molto male.macosx è come un gioco della play2funziona bene e sfrutta la console perchè gira solo su quel particolare tipo di macchina. se porti mcosx fuori dal suo tipo di macchine (con hardware scelto, driver programmati come si deve) sentirai un fragoroso BOOOMper evitare il boom io eviterei anche di sollecitare e/o hackerare ne va del buon nome di appleFabrizio
    • Anonimo scrive:
      Re: NON VOGLIAMO VISTA SUL MAC....
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      ....ma OSX sui PC !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

      (apple) (apple) (apple) (apple) (apple)

      secondo me con mcosx sui pc (normali) rimani
      molto ma molto male.

      macosx è come un gioco della play2
      funziona bene e sfrutta la console perchè gira
      solo su quel particolare tipo di macchina. se
      porti mcosx fuori dal suo tipo di macchine (con
      hardware scelto, driver programmati come si deve)
      sentirai un fragoroso BOOOM
      ma non scrivere cacchiate va....
      per evitare il boom io eviterei anche di
      sollecitare e/o hackerare ne va del buon nome di
      apple

      Fabrizioil tuo cervellino ha fatto boom eh trollazzo
    • Anonimo scrive:
      Re: NON VOGLIAMO VISTA SUL MAC....
      bravo sono un troll quando capirai qualcosa di informatica capirai che ho ragione.
  • Anonimo scrive:
    Vista? 800Mb di RAM
    ma lasciate perdere.. solo per far girare vista senza nessun programma ci vogliono 800Mb di ram! Ma stiamo scherzando? Tra DRM e compagnia bella lo zio Bill ha creato un bel sistema che richiede hardware proprio di ultima generazione.Ma a conti fatti: conviene davvero (a parte chiaramente i discorsi TPM e DRM) - che si sa' - vista aderisce proprio a questo tipo di cose...
  • Anonimo scrive:
    Hackers, GNU/Linux e Mactel
    visto che sono stati tirati in causa gli Hackers vorrei far presente che esiste un progetto interessante per alcuni di noi (nella fattispece i "linari") che si chiama Mactel-Linux (http://www.mactel-linux.org/wiki/Main_Page). Questi cari signori hanno già cominciato ad "hackerare" i mactel e ci hanno già fatto girare una particolare "versione" di GNU/Linux, gentoo per la precisione. (http://www.ossblog.it/post/532/gentoo-danza-sui-mactel)ciao.ps: il mio è un intervento a titolo informativo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma è possibile una patch?
    - Scritto da: Anonimo
    Pensavo come windows non supporta il Sata al boot
    forse anche l'extensible firmware potrebbe
    partire con un driver precaricato che dite?dico che pensi male... in ogni caso, se credi che possa funzionare, ci sono siti che ti danno un bel po' di soldini se ci riesci
  • Anonimo scrive:
    Re: NON VOGLIAMO VISTA SUL MAC....
    OHHH YES! ;)
  • Anonimo scrive:
    NON VOGLIAMO VISTA SUL MAC....
    ....ma OSX sui PC !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! (apple) (apple) (apple) (apple) (apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma è possibile una patch?
    - Scritto da: Anonimo
    Pensavo come windows non supporta il Sata al boot
    forse anche l'extensible firmware potrebbe
    partire con un driver precaricato che dite?Il firmware viene caricato prima del loader cioè prima di qualsiasi cosa. I driver vengono caricati dopo. Più che un driver serve una combinazione di loader, kernel e driver. Insomma "roba" che deve essere fatta da chi scrive il kernel del sistema operativo.Quanto ai SATA, Windows XP non li supportava da subito in quanto i prodotti e i driver non esistevano ai tempi della creazione del sistema operativo. Invece Vista li supporta tranquillamente (sia a 32 che a 64 bit).
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma è possibile una patch?
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      Pensavo come windows non supporta il Sata al
      boot

      forse anche l'extensible firmware potrebbe

      partire con un driver precaricato che dite?

      Il firmware viene caricato prima del loader cioè
      prima di qualsiasi cosa. I driver vengono
      caricati dopo. Più che un driver serve una
      combinazione di loader, kernel e driver. Insomma
      "roba" che deve essere fatta da chi scrive il
      kernel del sistema operativo.

      Quanto ai SATA, Windows XP non li supportava da
      subito in quanto i prodotti e i driver non
      esistevano ai tempi della creazione del sistema
      operativo. Invece Vista li supporta
      tranquillamente (sia a 32 che a 64 bit). ? XP non supporta SATA ? E da quando ?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma è possibile una patch?
        - Scritto da: Anonimo
        ? XP non supporta SATA ? E da quando ?
        Si intende dire che devi caricare un driver esterno al momento dell'installazione.
  • Anonimo scrive:
    Re: Vista nettamente superiore a Tiger

    Vista nettamente superiore a TigerAh si lo hai gia' provato?
    è la realtà dei fatti.Ma se deve ancora uscire in commercio?
    Tutti lo temono, e si
    vede.Cioe' che fanno, tremano, brobottano, impallidiscono?
    Fossi in Microsoft ci metterei pure e senza
    nessun rancore:

    1)un mediaplayer su ogni versione
    2)un antivirus
    3)un antispam
    4)un photo bowserMeno male che tu in queste cose non conti nulla.
    in barba quel che dicono quei 4 burocrati dell'
    Antitrust UE venduti al capezzale di ibm,
    sun,google e nokiaSi, quei brutti cattivi venduti...
    Cari pinguinazzi la pacchia sta per finire.Perche' mai?
    Pistaaaaaaaaaaaaaaaaa!Si per te tutta in discesa verso un pozzo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Vista nettamente superiore a Tiger

      1)un mediaplayer su ogni versione
      2)un antivirus
      3)un antispam
      4)un photo bowserecco, un sistema operativo che per funzionare decentemente ha già bisogno di antivirus e antispam (ma aggiungerei pure anti-spyware) è proprio il massimo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Vista nettamente superiore a Tiger
        - Scritto da: Anonimo

        1)un mediaplayer su ogni versione

        2)un antivirus

        3)un antispam

        4)un photo bowser

        ecco, un sistema operativo che per funzionare
        decentemente ha già bisogno di antivirus e
        antispam (ma aggiungerei pure anti-spyware) è
        proprio il massimo.si massacrano da soli e non se ne rendono conto :)
        • Anonimo scrive:
          Re: Vista nettamente superiore a Tiger
          tutta invidia perchè voi non ce li avete!!!! (e non sapete nemmeno quanto ne avete bisogno!!!)
          • frizzo scrive:
            Re: Vista nettamente superiore a Tiger
            - Scritto da: Anonimo
            tutta invidia perchè voi non ce li avete!!!! (e
            non sapete nemmeno quanto ne avete bisogno!!!)xke tu ce l'hai?in questo momento stai usando vista?no?allora manco tu puoi sapere se è uno strumento necessario.(linux)
          • Anonimo scrive:
            Re: Vista nettamente superiore a Tiger

            tutta invidia perchè voi non ce li avete!!!! (e
            non sapete nemmeno quanto ne avete bisogno!!!)Che cosa, l'antispyware e l'antivirus? Già io su linux non li ho e mi mancano molto. Sigh, che bello quando ogni anno dovevo reinstallare tutto il sistema perchè ormai andava più lento del traffico di Roma.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vista è XP Service Pack 3
            - Scritto da: frizzo

            - Scritto da: Anonimo

            tutta invidia perchè voi non ce li avete!!!! (e

            non sapete nemmeno quanto ne avete bisogno!!!)
            xke tu ce l'hai?in questo momento stai usando
            vista?no?allora manco tu puoi sapere se è uno
            strumento necessario.
            (linux)Non ve ne siete ancora accorti? Negli ultimi due anni, hanno tolto tutte le parti nuove dal sistema, per evitare di farlo uscire nel 2008 o ancora più tardi. L'unica differenza rimasta con XP ormai era il supporto EFI... ma per poter uscire sul mercato entro la fine del 2006, almeno con la versione a 32 bit, hanno dovuto togliere anche quella! Quindi ormai Vista è solo XP con le finestre più colorate e le ombre, che aumenteranno le già esose richieste di sistema.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vista è XP Service Pack 3
            - Scritto da: Anonimo
            Non ve ne siete ancora accorti? Negli ultimi due
            anni, hanno tolto tutte le parti nuove dal
            sistema, ...Quindi ormai Vista è solo XP con le
            finestre più colorate e le ombre, che
            aumenteranno le già esose richieste di sistema. Solo in queste due frasi che riporto ci sono due errori. Vista ha parecchie novità sostanziali rispetto a XP (nuove API, nuovi servizi, nuovi driver, numero stack IP, nuovi meccanismi di interazione, ecc.).Quanto al fatto che la nuova grafica Aero Glass richiederà più risorse di sistema è vero semmai il contrario: la nuova grafica utilizza la GPU quindi scarica la CPU di parte del lavoro. In pratica con la scheda grafica giusta sarà più veloce e occuperà meno risorse. Se la scheda non è giusta userà un sistema simile a quello di XP. Concludo con un accenno alla scheda grafica giusta per Aero Glass: praticamente tutte le schede attuali anche da pochi euro vanno bene.
  • Anonimo scrive:
    Vista nettamente superiore a Tiger
    è la realtà dei fatti. Tutti lo temono, e si vede. Fossi in Microsoft ci metterei pure e senza nessun rancore:1)un mediaplayer su ogni versione2)un antivirus3)un antispam4)un photo bowserin barba quel che dicono quei 4 burocrati dell' Antitrust UE venduti al capezzale di ibm, sun,google e nokiaCari pinguinazzi la pacchia sta per finire.Pistaaaaaaaaaaaaaaaaa!
  • Anonimo scrive:
    Ma è possibile una patch?
    Pensavo come windows non supporta il Sata al boot forse anche l'extensible firmware potrebbe partire con un driver precaricato che dite?Cmq concordo con molti che hanno astio verso windows però la possibilità di farlo girare su un mac attirerebbe interesse, immaginatevi l'utonto che avvia win poi visto che c'è reboota avvia anche mac os secondo me rimarrebbe a bocca aperta si spargerebbe la voce e ...Sinceramente mi piacerebbe che windows fosse supportato per alcuni aditor a me essenziali di video e audio e giochi, ma anche solo l'idea di poter avere 3 sistemi operativi mac, win, lin.Quest'altimo mi sostituisce windows al 95% delle cose, con cedega ci gioco e l'immenso parco software è molto valido.Fatemi sapere le vostre opinioni
  • Anonimo scrive:
    Re: Il colossale obelisco della supidita

    Bisogna inoltre contare che probabilmente il mac
    non avra' tutte quelle periferiche trusted con
    driver in firma digitale, che vista necessita!
    chiaro probabilmente..l'illusione degli utenti mac
    • Anonimo scrive:
      Re: Il colossale obelisco della supidita
      - Scritto da: Anonimo


      Bisogna inoltre contare che probabilmente il mac

      non avra' tutte quelle periferiche trusted con

      driver in firma digitale, che vista necessita!


      chiaro probabilmente..
      l'illusione degli utenti maco le speculazioni degli invidiosi
  • rock and troll scrive:
    Il colossale obelisco della supidita' !!
    ma io mi chiedo, a cosa serve uindovs ics-pì sul mac!!??Tanto M$ campera' di sicuro vendendo virtual-pc con preinstallato il suo os...e tanti saluti! fine del problema! Bisogna inoltre contare che probabilmente il mac non avra' tutte quelle periferiche trusted con driver in firma digitale, che vista necessita!perche' quindi sobbarcarsi un problema...quando lo puoi aggirare facilmente?
  • Anonimo scrive:
    La realtà: Microsoft teme l'avanzata Mac
    Soprattutto nel campo educational e nelle aziende in cui avere computer in cui girano tutti i sistemi operativi senza problemi (Mac, Linux, Windows) sarebbe stato altamente preferibile.Ed avere il confronto Mac-Windows avrebbe portato non pochi imbarazzi all'azienda, quindi ecco un'ulteriore rinvio per recuperare un po' di terreno nel frattempo e rallentare quantomeno l'ascesa di macchine Universali prodotte solo da Apple.
    • Anonimo scrive:
      Re: La realtà: Microsoft teme l'avanzata
      Non penso proprio! Anzi è forse vero il contrario. Il problema è che MS non è come Apple che ha il controllo dell'hardware ma deve fare i conti con altri. MS probabilmente ha visto che di questi ben pochi al momento supportano i nuovi BIOS e ha deciso che non serve per ora supportare una specifica poco diffusa.
      • Anonimo scrive:
        Re: La realtà: Microsoft teme l'avanzata
        - Scritto da: Anonimo
        Non penso proprio! Anzi è forse vero il
        contrario. Il problema è che MS non è come Apple
        che ha il controllo dell'hardware ma deve fare i
        conti con altri. si infatti con tutti i bios che girano in circolazione windows c'è da anni...la scelta di non supportare EFI non è tecnica ma commerciale...
        MS probabilmente ha visto che di questi ben pochi
        al momento supportano i nuovi BIOS e ha deciso
        che non serve per ora supportare una specifica
        poco diffusa.ah beh allora buttiamo via tutto e torniamo all'abaco
        • Anonimo scrive:
          Re: La realtà: Microsoft teme l'avanzata
          - Scritto da: Anonimo

          si infatti con tutti i bios che girano in
          circolazione windows c'è da anni...la scelta di
          non supportare EFI non è tecnica ma
          commerciale...E cosa ho detto?
          ah beh allora buttiamo via tutto e torniamo
          all'abacoSolo per il momento... userai mother board con normali BIOS. Si tratta del 99,9% dell'offerta.
          • Anonimo scrive:
            Re: La realtà: Microsoft teme l'avanzata
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo




            si infatti con tutti i bios che girano in

            circolazione windows c'è da anni...la scelta di

            non supportare EFI non è tecnica ma

            commerciale...

            E cosa ho detto?"MS probabilmente ha visto che di questi ben pochi al momento supportano i nuovi BIOS e ha deciso che non serve per ora supportare una specifica poco diffusa."non è solo un problema di installato ma ti scelta commerciale nel senso che così facendo gioca contro apple e la sua mossa di cambiare cpu


            ah beh allora buttiamo via tutto e torniamo

            all'abaco

            Solo per il momento... userai mother board con
            normali BIOS. Si tratta del 99,9% dell'offerta.anche il floppy lo usava il 99%e l'usb lo 0.1%non dirmi che non sono capaci di fare 2 versioni eh...
          • Anonimo scrive:
            Re: La realtà: Microsoft teme l'avanzata
            - Scritto da: Anonimo
            non dirmi che non sono capaci di fare 2 versioni
            eh...Ma figurati... l'hanno già detto che lo faranno. Però il vero problema per MS è fare un sistema che giri su tutte le mb presenti sul mercato (Apple non ce l'ha questo problema). Da quel che so il nuovo sistema di Intel c'è praticamente solo sulle macchine Itanium e altri server di fascia alta. Che cosa gli frega di introdurre ORA il supporto a questi se Vista è un sistema client? Con Longhorn Server invece il supporto diventa interessante.E' un ragionamento puramente tecnico commerciale. Penso che di supportare l'hardware Apple non gliene freghi niente attualmente. In fondo ci guadagnano pure su quello (con Office e con il VPC).
          • Anonimo scrive:
            Re: La realtà: Microsoft teme l'avanzata
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            non dirmi che non sono capaci di fare 2 versioni

            eh...

            Ma figurati... l'hanno già detto che lo faranno.
            Però il vero problema per MS è fare un sistema
            che giri su tutte le mb presenti sul mercato
            (Apple non ce l'ha questo problema). Da quel che
            so il nuovo sistema di Intel c'è praticamente
            solo sulle macchine Itanium e altri server di
            fascia alta. Che cosa gli frega di introdurre ORA
            il supporto a questi se Vista è un sistema
            client? Con Longhorn Server invece il supporto
            diventa interessante.
            bah basta che dal mese prossimo tutti i produttori di computer decidessero di buttare sul mercato PC con EFI e vedrai che compare subito vista client x pc EFI
            E' un ragionamento puramente tecnico commerciale.
            Penso che di supportare l'hardware Apple non
            gliene freghi niente attualmente. In fondo ci
            guadagnano pure su quello (con Office e con il
            VPC).che casualmente VPC non gira sui mactel e office non è nativo...per cui come esempi non c'azzeccano.il fatto è che MS non vuole fare in modo che windows giri subito su apple perchè non può controllare e gestire le copie preinstallate su tale hw così come può ancora (ma sempre meno) fare con altri assemblatori
    • Anonimo scrive:
      Re: La realtà: Microsoft teme l'avanzata
      straquoto
    • Anonimo scrive:
      Re: La realtà: Microsoft teme l'avanzata
      - Scritto da: Anonimo
      Soprattutto nel campo educational e nelle aziende
      in cui avere computer in cui girano tutti i
      sistemi operativi senza problemi (Mac, Linux,
      Windows) sarebbe stato altamente preferibile.

      Ed avere il confronto Mac-Windows avrebbe portato
      non pochi imbarazzi all'azienda, quindi ecco
      un'ulteriore rinvio per recuperare un po' di
      terreno nel frattempo e rallentare quantomeno
      l'ascesa di macchine Universali prodotte solo da
      Apple.Certo, certo. Mi son già calato le mutante e messo a 90 in attesa che il tuo profeta faccia il suo lavoro.Di un pò, ma visto che anche da questa parte i prossimi processori potranno far girare più sistemi operativi contemporaneamente, non potrebbe essere la Apple a sganciare il suo sistema a tutti così che possiamo assistere tutti quanti all'ascesa di macchine Universali comprate per due lire al supermercato?Dai dai, macaco! Torna a pregare genuflesso in direzione di Cupertino!
      • Anonimo scrive:
        9 --
      • Anonimo scrive:
        Re: La realtà: Microsoft teme l'avanzata
        - Scritto da: Anonimo

        Certo, certo. Mi son già calato le mutante e
        messo a 90 in attesa che il tuo profeta faccia il
        suo lavoro.
        Di un pò, ma visto che anche da questa parte i
        prossimi processori potranno far girare più
        sistemi operativi contemporaneamente, non
        potrebbe essere la Apple a sganciare il suo
        sistema a tutti così che possiamo assistere tutti
        quanti all'ascesa di macchine Universali comprate
        per due lire al supermercato?straquoto!
        Dai dai, macaco! Torna a pregare genuflesso in
        direzione di Cupertino!STRAQUOTO!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: La realtà: Microsoft teme l'avanzata
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          Certo, certo. Mi son già calato le mutante e

          messo a 90 in attesa che il tuo profeta faccia
          il

          suo lavoro.

          Di un pò, ma visto che anche da questa parte i

          prossimi processori potranno far girare più

          sistemi operativi contemporaneamente, non

          potrebbe essere la Apple a sganciare il suo

          sistema a tutti così che possiamo assistere
          tutti

          quanti all'ascesa di macchine Universali
          comprate

          per due lire al supermercato?

          straquoto!


          Dai dai, macaco! Torna a pregare genuflesso in

          direzione di Cupertino!

          STRAQUOTO!!!stratroll
          • jackoverfull scrive:
            Re: La realtà: Microsoft teme l'avanzata
            comunque vista non gira nativamente ma girerà dentro virtualizzatori come WinTel di OpenOSX e per i più questo sarà più che sufficiente! :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Jobs creò il Mac non x metterci Wind
    e questo è un punto a favore ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Jobs creò il Mac non x metterci Wind
      - Scritto da: Anonimo
      e questo è un punto a favore ?prova ad aprire un mini per sostituire qualcosa..
      • Anonimo scrive:
        Re: Jobs creò il Mac non x metterci Wind
        Pi che altro sarebbe una sfida alle leggi del tempo visto che windows e' copiato dal OS di apple lisa.
        • Anonimo scrive:
          Re: Jobs creò il Mac non x metterci Wind
          - Scritto da: Anonimo
          Pi che altro sarebbe una sfida alle leggi del
          tempo visto che windows e' copiato dal OS di
          apple lisa.Vuoi farmi venire i sensi di colpa?E tu non ti senti in colpa ad usare un system che è stato scoppiazzato da un computer della Xerox?
          • Anonimo scrive:
            Re: Jobs creò il Mac non x metterci Wind
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Pi che altro sarebbe una sfida alle leggi del

            tempo visto che windows e' copiato dal OS di

            apple lisa.

            Vuoi farmi venire i sensi di colpa?
            E tu non ti senti in colpa ad usare un system che
            è stato scoppiazzato da un computer della Xerox?comprato è diverso...così come ne sono stati assunti gli sviluppatorixke quello della xerox non era un prodotto commerciale
          • Anonimo scrive:
            Re: Jobs creò il Mac non x metterci Wind

            comprato è diverso...Questo risulta soltanto a te.
            così come ne sono stati assunti gli sviluppatori
            xke quello della xerox non era un prodotto
            commercialeSolo alcuni sviluppatori sono fuggiti in Apple grazie alla miopia dei dirigenti Xerox, ma quando Jobs ha fatto capolino nei loro uffici, non hanno fatto salti di gioia (quelli li fanno solo i macachi quando lo pigliano ...).E comunque non cambia la realtà dei fatti. Anche la Apple ha scopiazzato. Il vecchio Mac Os Classic non era farina del suo sacco come per anni avete fatto credere a tutti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Jobs creò il Mac non x metterci Wind
            - Scritto da: Anonimo


            comprato è diverso...

            Questo risulta soltanto a te.
            questo risulta a qualsiasi sano di mente che sa quale sia la differenza tra acquisto e plagio

            così come ne sono stati assunti gli sviluppatori

            xke quello della xerox non era un prodotto

            commerciale

            Solo alcuni sviluppatori sono fuggiti in Apple
            grazie alla miopia dei dirigenti Xerox, ma quando
            Jobs ha fatto capolino nei loro uffici, non hanno
            fatto salti di gioia (quelli li fanno solo i
            macachi quando lo pigliano ...).o quelli che come te rigirano le storie per farsi le pippe mentali...se solo alcuni sviluppatori sono fuggiti in apple mi confermi che degli sviluppatori di xerox se ne sono andati da dove la loro idea non aveva futuro.grazie per confermare la storia
            E comunque non cambia la realtà dei fatti. Anche
            la Apple ha scopiazzato. Il vecchio Mac Os
            Classic non era farina del suo sacco come per
            anni avete fatto credere a tutti.ma svegliati ciccio isa google e stupia che il primo mac os e xerox non sono ugualimah
          • Anonimo scrive:
            Re: Jobs creò il Mac non x metterci Wind
            - Scritto da: Anonimo
            grazie per confermare la storia



            E comunque non cambia la realtà dei fatti. Anche

            la Apple ha scopiazzato. Il vecchio Mac Os

            Classic non era farina del suo sacco come per

            anni avete fatto credere a tutti.
            ma svegliati ciccio isa google e stupia che il
            primo mac os e xerox non sono uguali

            mahanche se apple avesse inventato tutto di sana pianta sarebbe sempre una ciofega finquando non riuscirà a girare su tutte le configurazioni dove può girare uindowsfate ridere macachi da s.cupertinolinux è l'unico sistema multi piattaforma multi architettura che alla lunga vi soppianterà (linux) so' (troll)
          • Anonimo scrive:
            9 --
          • Anonimo scrive:
            Re: Jobs creò il Mac non x metterci Wind

            anche se apple avesse inventato tutto di sana
            pianta sarebbe sempre una ciofega finquando non
            riuscirà a girare su tutte le configurazioni dove
            può girare uindowsApple non fa girare i suoi OS su macchine che non produce direttamente
          • Anonimo scrive:
            Re: Jobs creò il Mac non x metterci Wind

            questo risulta a qualsiasi sano di mente che sa
            quale sia la differenza tra acquisto e plagio
            o quelli che come te rigirano le storie per farsi
            le pippe mentali...se solo alcuni sviluppatori
            sono fuggiti in apple mi confermi che degli
            sviluppatori di xerox se ne sono andati da dove
            la loro idea non aveva futuro.

            grazie per confermare la storia
            ma svegliati ciccio isa google e stupia che il
            primo mac os e xerox non sono uguali

            mahAAAaaaaaaaarrrrrrgghh!!!! Macacoooooooooo!!! Stump stump stump stump stump! Perchè mi fai tirare i pugni contro il muro (visto che non posso tirarli a te direttamente)! Falso, falsone d'un macaco! Cos'è la tua? Una squallida applicazione del "campo di distorsione della realtà" del tuo guru?Ripetiamo per l'ennesima volta la storiella:"Xerox creò la divisione (SDD) per commercializzare i prodotti sviluppati dal PARC. Inizialmente provarono a vendere il Dolphin come modello base per le workstation. Dal progetto Dandelion derivò lo Xerox 8010, e il software Xerox Star. Star ispirò l'Apple per la realizzazione dei personal computer Lisa e Macintosh che resero popolari le interfacce grafiche e ispirarono a loro volta le varie versioni di Windows e di X11."Come vedi si ispirano tutti da qualche parte. Quindi se nella tua testolina "ispirare" vuol dire "comprare", allora anche Bill Gates non si è "ispirato", ma ha "comprato" la Apple! Visto che per un periodo Gates ha effettivamente avuto una partecipazione in Apple, allora il winaro può dire che Bill Gates ha comprato il sistema della Apple? Bambinone d'un macaco!"Lo Xerox Alto e lo Xerox Star sono computer che hanno permeato con i concetti alla base del loro funzionamento tutto il mondo dell'informatica (da questo computer sono poi ricadute numerose applicazioni e interfacce tuttora esistenti). Se non fossero esistiti, molti ritengono che la storia dell'informatica avrebbe preso altre strade e percorso sentieri a noi ignoti e che, se la storia dell'informatica è così come la conosciamo e i computer sono come oggi li usiamo, lo si deve alla genialità e alla lungimiranza dei progettisti dello Xerox Star.Lo Xerox Star, sebbene oggi quasi dimenticato dal grande pubblico, merita comunque pienamente il titolo di Primo Computer con GUI Desktop e Mouse ad essere messo in vendita sul mercato. Accadde nel lontano 1981, due anni prima dell'Apple Lisa e tre prima del Macintosh."Primo Computer con GUI Desktop e Mouse ad essere messo in vendita sul mercato! Ti è chiaro il concetto ora? Vuoi ancora venirmi a dire che Apple non ha copiato?
          • Anonimo scrive:
            Re: Jobs creò il Mac non x metterci Wind
            ancora con sta storia? ma e' stato spiegato decine di volte qui.Apple ha acquistato i progetti da Xerox e ha continuato lo sviluppo mentre Xerox ha smesso.Tutto qui
          • Anonimo scrive:
            Re: Jobs creò il Mac non x metterci Wind
            - Scritto da: Anonimo
            ancora con sta storia?
            ma e' stato spiegato decine di volte qui.
            Apple ha acquistato i progetti da Xerox e ha
            continuato lo sviluppo mentre Xerox ha smesso.Insolente! Insiste pure! Nella tua testa da fanatico macaco è stato "comprato"! Semmai ha comprato un viaggetto all'interno dei laboratori Xerox, ma una volta dentro quello che ha fatto si chiama "scopiazzare a più non posso"!"Quando nel Dicembre del 1979 Jobs fu autorizzato dalla Xerox a visitare il Xerox PARC e vide Alto capì che l'informatica stava per subire una nuova rivoluzione. Vedendo quel computer dotato di interfaccia grafica comprese che i computer attualmente prodotti sarebbero stati sostituiti da nuovi computer più semplici da usare e quindi molto più interessanti per il pubblico. Decise di spingere Apple verso i nuovi computer e quindi nacque il progetto Lisa e il progetto Macintosh. Jobs riuscì ad aver accesso ai laboratori Xerox per tre giorni grazie ad un accordo di prevendita di un milione di azioni Apple prima dell'IPO (~18 milioni di dollari). Quando si presento nei laboratori trovo l'opposizione di alcuni progettisti della Xerox che vedevano Jobs come un pirata che assaltava un vascello pieno di dobloni anche se, in seguito alcuni andarono a lavorare per Apple."
            Tutto quiIl macaco "minimizzatore". Per anni vanno in giro a strombettare al mondo intero che hanno inventato tutto loro, quando poi la verità viene a galla sperano di pararsi il (_I_) dietro a un "tutto qui"!
          • Anonimo scrive:
            Re: Jobs creò il Mac non x metterci Wind
            - Scritto da: Anonimo
            AAAaaaaaaaarrrrrrgghh!!!! Macacoooooooooo!!!
            Stump stump stump stump stump! Perchè mi fai
            tirare i pugni contro il muro (visto che non
            posso tirarli a te direttamente)! Falso, falsone
            d'un macaco! Cos'è la tua? Una squallida
            applicazione del "campo di distorsione della
            realtà" del tuo guru?
            Ripetiamo per l'ennesima volta la storiella:

            "Xerox creò la divisione (SDD) per
            commercializzare i prodotti sviluppati dal PARC.
            Inizialmente provarono a vendere il Dolphin come
            modello base per le workstation. Dal progetto
            Dandelion derivò lo Xerox 8010, e il software
            Xerox Star. Star ispirò l'Apple per la
            realizzazione dei personal computer Lisa e
            Macintosh che resero popolari le interfacce
            grafiche e ispirarono a loro volta le varie
            versioni di Windows e di X11."

            Come vedi si ispirano tutti da qualche parte.
            Quindi se nella tua testolina "ispirare" vuol
            dire "comprare", allora anche Bill Gates non si è
            "ispirato", ma ha "comprato" la Apple! Visto che
            per un periodo Gates ha effettivamente avuto una
            partecipazione in Apple, allora il winaro può
            dire che Bill Gates ha comprato il sistema della
            Apple? Bambinone d'un macaco!

            "Lo Xerox Alto e lo Xerox Star sono computer che
            hanno permeato con i concetti alla base del loro
            funzionamento tutto il mondo dell'informatica (da
            questo computer sono poi ricadute numerose
            applicazioni e interfacce tuttora esistenti). Se
            non fossero esistiti, molti ritengono che la
            storia dell'informatica avrebbe preso altre
            strade e percorso sentieri a noi ignoti e che, se
            la storia dell'informatica è così come la
            conosciamo e i computer sono come oggi li usiamo,
            lo si deve alla genialità e alla lungimiranza dei
            progettisti dello Xerox Star.
            Lo Xerox Star, sebbene oggi quasi dimenticato dal
            grande pubblico, merita comunque pienamente il
            titolo di Primo Computer con GUI Desktop e Mouse
            ad essere messo in vendita sul mercato. Accadde
            nel lontano 1981, due anni prima dell'Apple Lisa
            e tre prima del Macintosh."

            Primo Computer con GUI Desktop e Mouse ad essere
            messo in vendita sul mercato! Ti è chiaro il
            concetto ora? Vuoi ancora venirmi a dire che
            Apple non ha copiato?Ciò che dici è storia, ma non è esatto. Dimentichi infatti una cosa importante: i brevetti. Ma secondo te, come poteva Apple copiare di santa ragione, senza poi doverne pagare le consegueze legali?Apple prese l'idea, portandosi a casa la buonanima di Jef Raskin, l'inventore del GUI a icone. Ma non copiò radicalmente come dici tu, e infatti il processo che Xerox indette contro Apple diede ragione a Apple.Proprio come il processo di Apple contro Microsoft diede ragione a quest'ultimo. Microsoft, però, davvero copiò Apple: e sai perché? Perché Bill Gates ricattò l'allora presidente John Sculley affinché gli si consegnasse la licenza del GUI del System del Mac "aggratis", pena la sospensione dello sviluppo di Office per Mac.http://en.wikipedia.org/wiki/John_SculleyQuesto è ciò che si critica a Microsoft e a Gates: l'incapacità di creare e di inventare, salvo poi appropriarsi con la forza e con l'imbroglio.E poi dicono che Gates abbia inventato anche il DOShttp://en.wikipedia.org/wiki/Tim_PatersonSe poi Gates presenta Windows Vista con funzioni tali che l'informatica attuale sembrerà la Preistoria, e poi risulta che le funzioni che lui stesso pubblicizza, proprio tutte e quelle chiavi sotto l'aspetto pubblicitario e di marketing, sono le stesse che si trovano in Tiger e alcune addirittura in Panther.Se capisci un po' di inglese, qua sentirai Gates mentre presenta Windows Vista, ma le immagini volutamente montate sono un po' diverse...http://live.watchmactv.com/?p=154http://live.watchmactv.com/?p=155http://live.watchmactv.com/?p=157
          • Anonimo scrive:
            Re: Jobs creò il Mac non x metterci Wind

            Ciò che dici è storia, ma non è esatto.
            Dimentichi infatti una cosa importante: i
            brevetti. Ma secondo te, come poteva Apple
            copiare di santa ragione, senza poi doverne
            pagare le consegueze legali?Sì, vedi sotto che poi ti rispondi da solo ...
            Apple prese l'idea, portandosi a casa la
            buonanima di Jef Raskin, l'inventore del GUI a
            icone. Ma non copiò radicalmente come dici tu, e
            infatti il processo che Xerox indette contro
            Apple diede ragione a Apple.Processo! Ma tu guarda! Ma Xerox non era bella contenta perchè aveva ceduto i diritti alla Apple e non voleva più sviluppare il suo sistema? Che motivo aveva di tirarla in tribunale?Comunque al di là di come è finito il processo, non ci vuole un genio per vedere come stanno le cose. Guardati in rete quelche immagine del sistema della Xerox e non venirmi a dire che non veniamo tutti da lì!http://www.old-computers.com/history/images%5CTimeline_1178_Xerox_2.jpghttp://www.artmuseum.net/w2vr/archives/Kay/08_Interface.jpg
            Proprio come il processo di Apple contro
            Microsoft diede ragione a quest'ultimo.
            Microsoft, però, davvero copiò Apple: e sai
            perché? Perché Bill Gates ricattò l'allora
            presidente John Sculley affinché gli si
            consegnasse la licenza del GUI del System del Mac
            "aggratis", pena la sospensione dello sviluppo di
            Office per Mac.

            http://en.wikipedia.org/wiki/John_Sculley

            Questo è ciò che si critica a Microsoft e a
            Gates: l'incapacità di creare e di inventare,
            salvo poi appropriarsi con la forza e con
            l'imbroglio.

            E poi dicono che Gates abbia inventato anche il
            DOS

            http://en.wikipedia.org/wiki/Tim_Paterson

            Se poi Gates presenta Windows Vista con funzioni
            tali che l'informatica attuale sembrerà la
            Preistoria, e poi risulta che le funzioni che lui
            stesso pubblicizza, proprio tutte e quelle chiavi
            sotto l'aspetto pubblicitario e di marketing,
            sono le stesse che si trovano in Tiger e alcune
            addirittura in Panther.

            Se capisci un po' di inglese, qua sentirai Gates
            mentre presenta Windows Vista, ma le immagini
            volutamente montate sono un po' diverse...
            http://live.watchmactv.com/?p=154
            http://live.watchmactv.com/?p=155
            http://live.watchmactv.com/?p=157Guarda che Gates lo conosciamo tutti. Ma con la forza e l'imbroglio non c'è stato soltanto lui nella storia dell'informatica ad impossessarsi di idee non sue.
          • Anonimo scrive:
            Re: Jobs creò il Mac non x metterci Wind

            Guarda che Gates lo conosciamo tutti. Ma con la
            forza e l'imbroglio non c'è stato soltanto lui
            nella storia dell'informatica ad impossessarsi di
            idee non sue.Non c'è bisogno ch'io ribadica ancora di chi sto parlando giusto? No, lo dico perchè il macaco è un pò duro di testa! Riesce a vedere la trave che sta nel (_I_) di Gates, ma non vede la stessa identica trave che sta nel (_I_) di Jobs! (cylon)
          • Anonimo scrive:
            Re: Jobs creò il Mac non x metterci Wind
            - Scritto da: Anonimo

            Guarda che Gates lo conosciamo tutti. Ma con la

            forza e l'imbroglio non c'è stato soltanto lui

            nella storia dell'informatica ad impossessarsi
            di

            idee non sue.

            Non c'è bisogno ch'io ribadica ancora di chi sto
            parlando giusto? No, lo dico perchè il macaco è
            un pò duro di testa! Riesce a vedere la trave che
            sta nel (_I_) di Gates, ma non vede la stessa
            identica trave che sta nel (_I_) di Jobs!
            (cylon)il macaco si vanta pure
          • Anonimo scrive:
            Re: Jobs creò il Mac non x metterci Wind

            sviluppatori di xerox se ne sono andati da dove
            la loro idea non aveva futuro.gia'.. perche' il futuro l'ha creato la Apple :D Se non fosse stato per MS oggi avremmo tutto Hw proprietario da 20.000 euro con cpu 100 volte piu' lente.
      • Anonimo scrive:
        Re: Jobs creò il Mac non x metterci Wind
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        e questo è un punto a favore ?
        prova ad aprire un mini per sostituire qualcosa..qualcuno l'ha fattohttp://attivissimo.blogspot.com/2006/02/mac-mini-cambio-ram.html
      • Anonimo scrive:
        Re: Jobs creò il Mac non x metterci Wind
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        e questo è un punto a favore ?
        prova ad aprire un mini per sostituire qualcosa..basta sapere dove mettere le mani ed usare delicatezza...
        • Anonimo scrive:
          Re: Jobs creò il Mac non x metterci Wind


          - Scritto da: Anonimo


          e questo è un punto a favore ?

          prova ad aprire un mini per sostituire
          qualcosa..

          basta sapere dove mettere le mani ed usare
          delicatezza...Seee! E' un'operazione da cardiopalma! Rischi di invalidare la garanzia e di rompere qualcosa.Poi la senti tu l'ira di Jobs: "Stupido, stupido! Tu hai rotto la MIA macchina!".- "Ma padron Steve, non ho fatto apposta! Comunque se posso avere una scheda madre la rimetto a posto.""Va bene. Sono 600 euri".-"CoooOOOoosa!? Ma padron Steve ma ci ricompro tutto il mac mini!!!!!"."Sì ma tu hai comprato un Macintosh, tu usi il top dei top, mica un sistema legacy. Dimentichi forse la tua posizione di eletto?"-"Cavoli padron Steve! Hai ragione! Anzi, guarda voglio dartene 1200 come prova della mia fedeltà. E scusa se ho dubitato di te! Prometto che non succederà maaaaii più e maaaaii più mi porrò domande di questo tipo."
          • Anonimo scrive:
            Re: Jobs creò il Mac non x metterci Wind
            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo



            e questo è un punto a favore ?


            prova ad aprire un mini per sostituire

            qualcosa..



            basta sapere dove mettere le mani ed usare

            delicatezza...

            Seee! E' un'operazione da cardiopalma! Rischi di
            invalidare la garanzia e di rompere qualcosa.
            Poi la senti tu l'ira di Jobs:
            "Stupido, stupido! Tu hai rotto la MIA macchina!".
            se non sei capace a farle le cose non pretendere che tutti siano imbranati quanto te
            - "Ma padron Steve, non ho fatto apposta!
            Comunque se posso avere una scheda madre la
            rimetto a posto."

            "Va bene. Sono 600 euri".

            -"CoooOOOoosa!? Ma padron Steve ma ci ricompro
            tutto il mac mini!!!!!".

            "Sì ma tu hai comprato un Macintosh, tu usi il
            top dei top, mica un sistema legacy. Dimentichi
            forse la tua posizione di eletto?"

            -"Cavoli padron Steve! Hai ragione! Anzi, guarda
            voglio dartene 1200 come prova della mia fedeltà.
            E scusa se ho dubitato di te! Prometto che non
            succederà maaaaii più e maaaaii più mi porrò
            domande di questo tipo."hai finito col le scemate?
        • Anonimo scrive:
          Re: Jobs creò il Mac non x metterci Wind
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          e questo è un punto a favore ?

          prova ad aprire un mini per sostituire
          qualcosa..

          basta sapere dove mettere le mani ed usare
          delicatezza...queste sono le resistenze da togliere se vuoi overcloccarlohttp://dspace.dial.pipex.com/prod/dialspace/town/pipexdsl/q/aqza37/macmini/macmini_removed_jumpers.jpg
          • Anonimo scrive:
            Re: Jobs creò il Mac non x metterci Wind
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo



            e questo è un punto a favore ?


            prova ad aprire un mini per sostituire

            qualcosa..



            basta sapere dove mettere le mani ed usare

            delicatezza...

            queste sono le resistenze da togliere se vuoi
            overcloccarlo

            http://dspace.dial.pipex.com/prod/dialspace/town/psbaglio o si parlava di sostituzione ram?
          • Anonimo scrive:
            Re: Jobs creò il Mac non x metterci Wind
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo







            - Scritto da: Anonimo




            e questo è un punto a favore ?



            prova ad aprire un mini per sostituire


            qualcosa..





            basta sapere dove mettere le mani ed usare


            delicatezza...



            queste sono le resistenze da togliere se vuoi

            overcloccarlo




            http://dspace.dial.pipex.com/prod/dialspace/town/p


            sbaglio o si parlava di sostituzione ram?NO, c'e' scritto piu' sopra : "prova ad aprire un mini per sostituire QUALCOSA"
          • Anonimo scrive:
            Re: Jobs creò il Mac non x metterci Wind
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo







            - Scritto da: Anonimo









            - Scritto da: Anonimo





            e questo è un punto a favore ?




            prova ad aprire un mini per sostituire



            qualcosa..







            basta sapere dove mettere le mani ed usare



            delicatezza...





            queste sono le resistenze da togliere se vuoi


            overcloccarlo








            http://dspace.dial.pipex.com/prod/dialspace/town/p





            sbaglio o si parlava di sostituzione ram?
            NO, c'e' scritto piu' sopra : "prova ad aprire un
            mini per sostituire QUALCOSA"o ciccio se è già stato fatto...dove sta il problema?se non sei capace non implica che tutti siano impediti quanto te eh
          • Anonimo scrive:
            Re: Jobs creò il Mac non x metterci Wind
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo







            - Scritto da: Anonimo









            - Scritto da: Anonimo











            - Scritto da: Anonimo






            e questo è un punto a favore ?





            prova ad aprire un mini per sostituire




            qualcosa..









            basta sapere dove mettere le mani ed usare




            delicatezza...







            queste sono le resistenze da togliere se
            vuoi



            overcloccarlo













            http://dspace.dial.pipex.com/prod/dialspace/town/p








            sbaglio o si parlava di sostituzione ram?

            NO, c'e' scritto piu' sopra : "prova ad aprire
            un

            mini per sostituire QUALCOSA"


            o ciccio se è già stato fatto...dove sta il
            problema?
            se non sei capace non implica che tutti siano
            impediti quanto te eh hai ragione buon divertimento
  • Anonimo scrive:
    Jobs creò il Mac non x metterci Windows2
    Magari il Windows comincerebbe a girare meglio ;)
  • Anonimo scrive:
    Jobs creò il Mac non x metterci Windows
    Diciamo che sarebbe un rapporto contro natura ;) Poi, diciamolo francamente, un utente windows avrebbe già il cacciavite in mano per aprire il case ed installarci tutto e di più, e si attapirerebbe a non trovare nulla da aprire: infarto garantito!
  • Anonimo scrive:
    Winozozzo non inzozzerà questi gioielli.
    E mi pare anche giusto!!! Per quale motivo del pattume come Winzozzo dovrebbe girarci? Ok Linux, ma winzozzo proprio...
    • Anonimo scrive:
      Re: Winozozzo non inzozzerà questi gioie
      Senza winsozzo viene a mancare al mac il contentino che poteva far digerire il fatto di essere oramai solo un pc: la possibilità di far girare giochini d'ogni tipo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Winozozzo non inzozzerà questi gioie
        - Scritto da: Anonimo
        Senza winsozzo viene a mancare al mac il
        contentino che poteva far digerire il fatto di
        essere oramai solo un pc: la possibilità di far
        girare giochini d'ogni tipo.il vantaggio di usare un Mac è Mac OS in tutte le sue incarnazioni, passate presenti e future.il vantaggio di usare un Mac è quello di avere un computer potente, silenzioso senza comportamenti stravaganti.il vantaggio di un Mac è quello di poter usare software più user-friendly della loro controparte Windows, qualche esempio? Photoshop, AfterEffects, Xpress, InDesign
        • Anonimo scrive:
          Re: Winozozzo non inzozzerà questi gioie
          GarageBand !!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Winozozzo non inzozzerà questi gioie
          Se sostituisco le parole Apple con Scientology e OSX con Dianetics sembra di leggere il libro di quella setta di furbi...
          • Anonimo scrive:
            Re: Winozozzo non inzozzerà questi gioie
            - Scritto da: Anonimo
            Se sostituisco le parole Apple con Scientology e
            OSX con Dianetics sembra di leggere il libro di
            quella setta di furbi...ahahahhahahahahE' vero.
          • Anonimo scrive:
            9 --
        • Anonimo scrive:
          Re: Winozozzo non inzozzerà questi gioie
          - Scritto da: Anonimo
          il vantaggio di usare un Mac è Mac OS in tutte le
          sue incarnazioni, passate presenti e future.Per il futuro aspetta, non si puo' mai dire.
          il vantaggio di usare un Mac è quello di avere un
          computer potenteSi, abbastanza
          silenziosoSi, in genere, ma dipende dal modello, non scordare che "Apple riconosce un difetto del Power Mac G5. Il dual G5 è un po' rumoroso"
          senza comportamenti
          stravaganti.Si, senza ESAGERATI comportamenti stravaganti, solo con un ridotto numero di problemi.MacOS, promosso.
          il vantaggio di un Mac è quello di poter usare
          software più user-friendly della loro controparte
          Windows, qualche esempio? Photoshop,
          AfterEffects, Xpress, InDesignNo, i software citati offrono medesima user-friendly su entrambe le piattaforme.Esempio, bocciato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Winozozzo non inzozzerà questi gioie
            - Scritto da: Anonimo
            No, i software citati offrono medesima
            user-friendly su entrambe le piattaforme.Si, certo, prova ad abituarti a lavorare con Photoshop con tanti file aperti e a commutare tra le finestre con Exposà, poi torna su Windows, e dimmi se è "user-friendly" uguale...
          • Anonimo scrive:
            Re: Winozozzo non inzozzerà questi gioie
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            No, i software citati offrono medesima

            user-friendly su entrambe le piattaforme.

            Si, certo, prova ad abituarti a lavorare con
            Photoshop con tanti file aperti e a commutare tra
            le finestre con Exposà, poi torna su Windows, e
            dimmi se è "user-friendly" uguale...Lo faccio ogni giorno senza alcun problema. E' quindi una questione di abitudini personali, ben lontana dall'essere una certezza granitica a vantaggio di questa o quella piattaforma.
          • Anonimo scrive:
            Re: Winozozzo non inzozzerà questi gioie
            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo




            No, i software citati offrono medesima


            user-friendly su entrambe le piattaforme.



            Si, certo, prova ad abituarti a lavorare con

            Photoshop con tanti file aperti e a commutare
            tra

            le finestre con Exposà, poi torna su Windows, e

            dimmi se è "user-friendly" uguale...

            Lo faccio ogni giorno senza alcun problema. E'
            quindi una questione di abitudini personali, ben
            lontana dall'essere una certezza granitica a
            vantaggio di questa o quella piattaforma.e con cosa di grazia?
        • Anonimo scrive:
          Re: Winozozzo non inzozzerà questi gioie
          - Scritto da: Anonimo
          il vantaggio di un Mac è quello di poter usare
          software più user-friendly della loro controparte
          Windows, qualche esempio? Photoshop,
          AfterEffects, Xpress, InDesignCazzata.SONO IDENTICI, con la differenza che col passare degli anni gli utenti mac hanno iniziato ad usare mouse a 2/3 pulsanti perchè gli applicativi in questione sono molto più fruibili... e questo è sempre successo su windows per ovvi motivi
          • Anonimo scrive:
            Re: Winozozzo non inzozzerà questi gioie
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            il vantaggio di un Mac è quello di poter usare

            software più user-friendly della loro
            controparte

            Windows, qualche esempio? Photoshop,

            AfterEffects, Xpress, InDesign

            Cazzata.
            SONO IDENTICI, con la differenza che col passare
            degli anni gli utenti mac hanno iniziato ad usare
            mouse a 2/3 pulsanti perchè gli applicativi in
            questione sono molto più fruibili... e questo è
            sempre successo su windows per ovvi motivigli ovvi motivi è che non ti sei mai accorto che è da anni che si usano mouse a + tasti anche su mac....genio
          • Anonimo scrive:
            Re: Winozozzo non inzozzerà questi gioie
            - Scritto da: Anonimo
            gli ovvi motivi è che non ti sei mai accorto che
            è da anni che si usano mouse a + tasti anche su
            mac....geniosicuramente è "quello che trovi nella scatola"sciacquati la bocca e assicurati di aver capito cosa hai letto prima di ironizzare con la parola "genio".
          • Anonimo scrive:
            Re: Winozozzo non inzozzerà questi gioie
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            gli ovvi motivi è che non ti sei mai accorto che

            è da anni che si usano mouse a + tasti anche su

            mac....genio

            sicuramente è "quello che trovi nella scatola"
            sciacquati la bocca e assicurati di aver capito
            cosa hai letto prima di ironizzare con la parola
            "genio".genio 2 la vendetta....quello che trovi nella scatola non sei obbligato ad usarlo...come non sono obbligato ad usare un mouse da 10 euro che mi rifilano col mio PC ma me ne compro uno nuovo.non scrivere cazzate almeno...
        • Anonimo scrive:
          Re: Winozozzo non inzozzerà questi gioie

          il vantaggio di usare un Mac è Mac OS in tutte le
          sue incarnazioni, passate presenti e future.

          il vantaggio di usare un Mac è quello di avere un
          computer potente, silenzioso senza comportamenti
          stravaganti.

          il vantaggio di un Mac è quello di poter usare
          software più user-friendly della loro controparte
          Windows, qualche esempio? Photoshop,
          AfterEffects, Xpress, InDesignMamma mia! Ma da quant'è che non esci dal tuo magico mondo macaco? Guarda che dal 1995 ad oggi sono cambiate un pò di cose!Dai, non ci credo! Non dirmi che il tuo post non è uno scherzo!
          • Anonimo scrive:
            Re: Winozozzo non inzozzerà questi gioie
            - Scritto da: Anonimo

            il vantaggio di usare un Mac è Mac OS in tutte
            le

            sue incarnazioni, passate presenti e future.



            il vantaggio di usare un Mac è quello di avere
            un

            computer potente, silenzioso senza comportamenti

            stravaganti.



            il vantaggio di un Mac è quello di poter usare

            software più user-friendly della loro
            controparte

            Windows, qualche esempio? Photoshop,

            AfterEffects, Xpress, InDesign

            Mamma mia! Ma da quant'è che non esci dal tuo
            magico mondo macaco? Guarda che dal 1995 ad oggi
            sono cambiate un pò di cose!
            Dai, non ci credo! Non dirmi che il tuo post non
            è uno scherzo!quando inizierai a informarti prima di insultare gli altri?dai speriamo che tu faccia apposta...altrimenti..
          • Anonimo scrive:
            Re: Winozozzo non inzozzerà questi gioie

            quando inizierai a informarti prima di insultare
            gli altri?
            dai speriamo che tu faccia apposta...altrimenti..Ma Dio mio! Ma cos'hai i nervi collegati direttamente alla scheda logica del tuo Mac? Don't touch my Mac?Quanto sei permaloso! Va bene, va bene, stai tranquillo. Anzi guarda, oggi stesso vado a prenotare un mac così finalmente potrò utilizzare anch'io Photoshop, AfterEffects, Xpress, InDesign (programmi che non hanno una controparte su windows).Mah ...
          • Anonimo scrive:
            Re: Winozozzo non inzozzerà questi gioie
            - Scritto da: Anonimo


            quando inizierai a informarti prima di insultare

            gli altri?

            dai speriamo che tu faccia
            apposta...altrimenti..

            Ma Dio mio! Ma cos'hai i nervi collegati
            direttamente alla scheda logica del tuo Mac?
            Don't touch my Mac?$sai solo scrivere queste scempiaggini?
            Quanto sei permaloso! Va bene, va bene, stai
            tranquillo. Anzi guarda, oggi stesso vado a
            prenotare un mac così finalmente potrò utilizzare
            anch'io Photoshop, AfterEffects, Xpress, InDesign
            (programmi che non hanno una controparte su
            windows).
            Mah ...evidentemente ne sai scrivere anche altreciao trollino
    • Anonimo scrive:
      Re: Winozozzo non inzozzerà questi gioie
      - Scritto da: Anonimo
      E mi pare anche giusto!!! Per quale motivo del
      pattume come Winzozzo dovrebbe girarci? Ok Linux,
      ma winzozzo proprio...ma quale e quale gioiello..è un X86 duo o solo ma sempre X86 CARO rimane
      • Anonimo scrive:
        Re: Winozozzo non inzozzerà questi gioie
        - Scritto da: Anonimo
        ma quale e quale gioiello..
        è un X86 duo o solo ma sempre X86 CARO rimaneROTFL...http://www.macitynet.it/macity/aA24053/index.shtmlIl Clone che costa più dell'originale...
      • Anonimo scrive:
        Re: Winozozzo non inzozzerà questi gioie
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        E mi pare anche giusto!!! Per quale motivo del

        pattume come Winzozzo dovrebbe girarci? Ok
        Linux,

        ma winzozzo proprio...
        ma quale e quale gioiello..
        è un X86 duo o solo ma sempre X86 CARO rimanema va la...
    • Anonimo scrive:
      Re: Winozozzo non inzozzerà questi gioie
      - Scritto da: Anonimo
      E mi pare anche giusto!!! Per quale motivo del
      pattume come Winzozzo dovrebbe girarci? Ok Linux,
      ma winzozzo proprio...*sniff sniff*Sa di troll. Però è la verità. Accettato.
    • Anonimo scrive:
      Re: Winozozzo non inzozzerà questi gioie
      - Scritto da: Anonimo
      E mi pare anche giusto!!! Per quale motivo del
      pattume come Winzozzo dovrebbe girarci? Ok Linux,
      ma winzozzo proprio...un gioiello oggi è un athlon64 X2 no il P4.
      • Anonimo scrive:
        Re: Winozozzo non inzozzerà questi gioie
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        E mi pare anche giusto!!! Per quale motivo del

        pattume come Winzozzo dovrebbe girarci? Ok
        Linux,

        ma winzozzo proprio...


        un gioiello oggi è un athlon64 X2 no il P4.riflettici....e domani? nulla è certo
    • Anonimo scrive:
      gioielli??? puhahahahahahah
      Gioeilli???? 2keuro per una macchina a 32 bit??? che tristezza.... per molto meno mi sono preso un 64 bit portatile.... Su una cosa avete ragione, i Mac valgono solo per il fatto di averci Mec OS X sopra.... ma accidenti quanto caro lo pagate!!! Come dite? le macchine Dell costano uguale con hardware simile? Vero, ma noi possiamo scegliere anche hardware migliore di quello di Dell. Ad esempio tra un paio di mesi potremo avere i TurionX2.... con buona pace dei vostri "gioielli"
      • Anonimo scrive:
        Re: gioielli??? puhahahahahahah
        - Scritto da: Anonimo
        Gioeilli???? 2keuro per una macchina a 32 bit???
        che tristezza.... per molto meno mi sono preso un
        64 bit portatile.... Su una cosa avete ragione, i
        Mac valgono solo per il fatto di averci Mec OS X
        sopra.... ma accidenti quanto caro lo pagate!!!
        Come dite? le macchine Dell costano uguale con
        hardware simile? Vero, ma noi possiamo scegliere
        anche hardware migliore di quello di Dell. Ad
        esempio tra un paio di mesi potremo avere i
        TurionX2.... con buona pace dei vostri "gioielli"buahahhaa per scrivere queste sciocchezze sul forum di PI un 64bit è indispensabile vero?invece di mangiare il marketting dei 64bit...prova a chiederti per cosa sono indispensabili oggi.poi riprova a scrivere qualcosa che abbia senso
        • Anonimo scrive:
          Re: gioielli??? puhahahahahahah
          tipo per gestire più di 4 giga di RAM, per sfruttare al meglio i software di sviluppo (ovviamente se non hai un 64 bit non sviluppi per server a 64 bit se non on ovvie limitazioni), per velocizzare tutti i software che necessitano di molto spazio di indicizzazione (come i database o il video editing) etc... etc... etc...Ma poi non eravate proprio voi MacUser a vantarvi dei 64 bit che se non sbaglio con il processo di Vettorizzazione (o qualcosa del genere) diventavano 128????Cos'è? Il vostro Papa vi ha dato una nuova interpretazione della realtà dei bit?
          • Anonimo scrive:
            Re: gioielli??? puhahahahahahah
            - Scritto da: Anonimo
            tipo per gestire più di 4 giga di RAM, per
            sfruttare al meglio i software di sviluppo
            (ovviamente se non hai un 64 bit non sviluppi per
            server a 64 bit se non on ovvie limitazioni), per
            velocizzare tutti i software che necessitano di
            molto spazio di indicizzazione (come i database o
            il video editing) etc... etc... etc...che è notorio che sono essenziali nell'uso del 90% dei PC.
            Ma poi non eravate proprio voi MacUser a vantarvi
            dei 64 bit che se non sbaglio con il processo di
            Vettorizzazione (o qualcosa del genere)
            diventavano 128????dove servono si...ma da qua a dire che devono per forza servire a tutti è sciocco...dal tuo post sei uno di quei sciocchi?
            Cos'è? Il vostro Papa vi ha dato una nuova
            interpretazione della realtà dei bit?cos`è non hai argomenti sensati e fai la polemicuzza da bar?non ti sei mai accorto che i 64bit erano pubblicizzati a patella solo per gli utneti Pro che effettivamente possono averne bisogno?mentre per chi scrive su PI surfa, scrive 2 lettere ecc non ne sente la necessitä?
          • Anonimo scrive:
            5 --
            spider man
        • Anonimo scrive:
          Re: gioielli??? puhahahahahahah
          Veramente i fessi che si fanno incantare dal marketing siete voi
      • Physyko scrive:
        Re: gioielli??? puhahahahahahah
        Solatanto chi non ha un mac, può criticarlo a favore di un pc normale. Ci sono amici miei che hanno sistemi fissi con g3 da anni e vanno alla grandissima. potresti dire lo stesso di un pc imb compliant che dopo 6 mesi è già vecchio?Ma quanti lameri ci sono in questo forum?
        • Anonimo scrive:
          Re: gioielli??? puhahahahahahah
          - Scritto da: Physyko
          Solatanto chi non ha un mac, può criticarlo a
          favore di un pc normale. Ci sono amici miei che
          hanno sistemi fissi con g3 da anni e vanno alla
          grandissima. potresti dire lo stesso di un pc imb
          compliant che dopo 6 mesi è già vecchio?ma che dici? c'è gente col pentium2 che va alla stragrande e allora? per scrivere 2 email e un documento non serve certo un athlon64 o un g4 ma neanche un p3 dipende da cosa ci vuoi fare, ovvio che la tecnologia avanza e se ieri impiegavo 4 ore per fare una cosa oggi magari ci metto solo 10 minuti, mi stavano bene 4 ore ieri perché non dovrebbero starmi bene oggi? :'( :-o
          • Anonimo scrive:
            Re: gioielli??? puhahahahahahah
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Physyko

            Solatanto chi non ha un mac, può criticarlo a

            favore di un pc normale. Ci sono amici miei che

            hanno sistemi fissi con g3 da anni e vanno alla

            grandissima. potresti dire lo stesso di un pc
            imb

            compliant che dopo 6 mesi è già vecchio?
            ma che dici? c'è gente col pentium2 che va alla
            stragrande e allora? per scrivere 2 email e un
            documento non serve certo un athlon64 o un g4 ma
            neanche un p3 dipende da cosa ci vuoi fare, ovvio
            che la tecnologia avanza e se ieri impiegavo 4
            ore per fare una cosa oggi magari ci metto solo
            10 minuti, mi stavano bene 4 ore ieri perché non
            dovrebbero starmi bene oggi? :'(
            :-ose usi XP con un pentium di 6 anni fa e con meno di 512 mb non vai lontano
          • Anonimo scrive:
            Re: gioielli??? puhahahahahahah

            se usi XP con un pentium di 6 anni fa e con meno
            di 512 mb non vai lontano (cylon) Ti aspetti una risposta?
          • Anonimo scrive:
            Re: gioielli??? puhahahahahahah

            se usi XP con un pentium di 6 anni fa e con meno
            di 512 mb non vai lontanoAh no?...ke strano...io lo uso su di un celeron 300 con 128 mb di ram e ma ke è una meraviglia....(e so di gente ke ha addirittura pentium 1).E' lo stesso ke dire che tiger se lo metti su di un g3 nn vai lontano.....mmmah.....Microsoft ha creato un so x praticamente tutte le configurazioni possibili di pc...E la apple ha fatto lo stesso con i suoi mac...con la sola differenza ke la apple crea anke tutto il resto (hw + sw)..
          • Anonimo scrive:
            Re: gioielli??? si...
            - Scritto da: Anonimo


            se usi XP con un pentium di 6 anni fa e con meno

            di 512 mb non vai lontano

            Ah no?...ke strano...io lo uso su di un celeron
            300 con 128 mb di ram e ma ke è una
            meraviglia....(e so di gente ke ha addirittura
            pentium 1).ma non dire bestialità che Window sul mio vecchio PIII va come una lumaca dopo l'installazione di tutti i service pack...(anche se disabiliti tutti i servizi non necessari)
            E' lo stesso ke dire che tiger se lo metti su di
            un g3 nn vai lontano.....mmmah.....su un G3 non so dirti, ma su G4 anche di prima generazione (3/400Mhz va molto bene e senza rallentamenti)
            Microsoft ha creato un so x praticamente tutte le
            configurazioni possibili di pc...no, Microsoft ha creato un so che si pianta su praticamente tutte le configurazioni possibili di pc...
          • Anonimo scrive:
            Re: gioielli??? si...

            - Scritto da: Anonimo




            se usi XP con un pentium di 6 anni fa e con
            meno


            di 512 mb non vai lontano



            Ah no?...ke strano...io lo uso su di un celeron

            300 con 128 mb di ram e ma ke è una

            meraviglia....(e so di gente ke ha addirittura

            pentium 1).

            ma non dire bestialità che Window sul mio vecchio
            PIII va come una lumaca dopo l'installazione di
            tutti i service pack...(anche se disabiliti tutti
            i servizi non necessari)
            Ti dirò di +...nn è nemmeno un ATX...e ci sta sopra una s3 da 4 MB....(nn c'è neanke l'AGP)....Ah...ho qui di fianco anke un PIII 550@566 con 256MB...nn formattato da almeno 2 anni (come l'altro del resto)...e nn ti dico bestialità....

            E' lo stesso ke dire che tiger se lo metti su di

            un g3 nn vai lontano.....mmmah.....

            su un G3 non so dirti, ma su G4 anche di prima
            generazione (3/400Mhz va molto bene e senza
            rallentamenti)


            Microsoft ha creato un so x praticamente tutte
            le

            configurazioni possibili di pc...
            Parla se ti fa sentire meglio...la mia nn è una critica nei confronti dei mac...6 tu che spari a zero su windows...e a quanto pare senza motivazioni...
          • Anonimo scrive:
            Re: gioielli??? si...


            ma non dire bestialità che Window sul mio vecchio

            PIII va come una lumaca dopo l'installazione di

            tutti i service pack...(anche se disabiliti tutti

            i servizi non necessari)


            Ti dirò di +...nn è nemmeno un ATX...e ci sta
            sopra una s3 da 4 MB....(nn c'è neanke l'AGP)....
            Ah...ho qui di fianco anke un PIII 550@566 con
            256MB...nn formattato da almeno 2 anni (come
            l'altro del resto)...e nn ti dico bestialità....





            su un G3 non so dirti, ma su G4 anche di prima

            generazione (3/400Mhz va molto bene e senza

            rallentamenti)




            Microsoft ha creato un so x praticamente tutte

            le


            configurazioni possibili di pc...



            Parla se ti fa sentire meglio...la mia nn è una
            critica nei confronti dei mac...nooo non critichi a vanvera... questa frase lo ha scritta topo giggio... - "E' lo stesso ke dire che tiger se lo metti su di un g3 nn vai lontano.....mmmah....."spari solo trollate alla Superman su windows e trollate puzzolente su Mac... ma torna a studire ragazzino....
            6 tu che spari a
            zero su windows...e a quanto pare senza
            motivazioni...sparo a zero? ho detto cose sensate verificabili...."ma non dire bestialità che Window sul mio vecchioPIII va come una lumaca dopo l'installazione ditutti i service pack...(anche se disabiliti tuttii servizi non necessari)"quanto alle motivazioni mettici pure la voce, "amore per la verità"...
          • Anonimo scrive:
            Re: gioielli??? si...

            nooo non critichi a vanvera... questa frase lo ha
            scritta topo giggio... - "E' lo stesso ke dire
            che tiger se lo metti su di un g3 nn vai
            lontano.....mmmah....."Cosa ho detto di strano?ho criticato i mac in qualche modo??ho solo fatto un paragone e niente di più...è logico ke i nuovi so vanno peggio su qualsiasi macchina datata...vale x tutte le architetture...
            spari solo trollate alla Superman su windows e
            trollate puzzolente su Mac... ma torna a studire
            ragazzino....Giusto....meglio se torno all'università a prendermi una seconda laurea in ingegneria informatica....x la cronaca: lavoro con tutti gli so (in maniera intensiva)...e mi trovo bene con tutti...

            6 tu che spari a

            zero su windows...e a quanto pare senza

            motivazioni...

            sparo a zero? ho detto cose sensate
            verificabili....
            "ma non dire bestialità che Window sul mio vecchio
            PIII va come una lumaca dopo l'installazione di
            tutti i service pack...(anche se disabiliti tutti
            i servizi non necessari)"il tuo esempio è un caso ma di sicuro nn è "saggezza caduta dal cielo".....ed io ho dato 2 controesempi...Poi se vuoi mettere cattiveria nelle mie parole fa pure....e ki se ne frega...Saluti.
          • Anonimo scrive:
            Re: gioielli??? puhahahahahahah
            - Scritto da: Anonimo
            Ah no?...ke strano...io lo uso su di un celeron
            300 con 128 mb di ram e ma ke è una
            meraviglia....(e so di gente ke ha addirittura
            pentium 1).(rotfl) (rotfl)(troll)
        • Anonimo scrive:
          Re: gioielli??? puhahahahahahah
          ho un pentium 4 m da tre anni che va una favola e un Athlon Xp 2400+ da 3,5 anni che va anch'esso una favola... solo chi non capisce una mazza di pc può pensare che comprarsi il mac equivale a comprarsi un sistema più potente...
  • Anonimo scrive:
    [OT] Modesto consiglio su MAC MINI...
    Lasciate perdere il modello INTEL ora svendono il vecchio modello G4, quello base a 399 Euro. Niente SO-DIMM, niente RAM CONDIVISA con la scheda video URGH!Uno sconsolato utente MAC.
    • nattu_panno_dam scrive:
      Comprateli subito
      - Scritto da: Anonimo
      Lasciate perdere il modello INTEL ora svendono il
      vecchio modello G4, quello base a 399 Euro.
      Niente SO-DIMM, niente RAM CONDIVISA con la
      scheda video URGH!

      Uno sconsolato utente MAC.Ne vale la pena.
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] Modesto consiglio su MAC MINI..

      Uno sconsolato utente MAC.uno che davvero guarda e prova le cose e non le segue solo per moda
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] Modesto consiglio su MAC MINI..
      - Scritto da: Anonimo
      Lasciate perdere il modello INTEL ora svendono il
      vecchio modello G4, quello base a 399 Euro.
      Niente SO-DIMM, niente RAM CONDIVISA con la
      scheda video URGH!

      Uno sconsolato utente MAC.dove?hai dei buoni link?Tnx
      • Anonimo scrive:
        Re: [OT] Modesto consiglio su MAC MINI..
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Lasciate perdere il modello INTEL ora svendono
        il

        vecchio modello G4, quello base a 399 Euro.

        Niente SO-DIMM, niente RAM CONDIVISA con la

        scheda video URGH!



        Uno sconsolato utente MAC.

        dove?
        hai dei buoni link?essedi
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] Modesto consiglio su MAC MINI..
      - Scritto da: Anonimo
      Lasciate perdere il modello INTEL ora svendono il
      vecchio modello G4, quello base a 399 Euro.
      Niente SO-DIMM, niente RAM CONDIVISA con la
      scheda video URGH!

      Uno sconsolato utente MAC.Peccato che il chipset grafico Intel, anche se ha la memoria condivisa, è più prestante e supporta anche CoreImage, a differenza del vecchio modello che secondo te dovrebbe essere un affare.Tanto 512MB di RAM con MacOSX non bastano comunque, e se metti 1GB poco ti frega se la scheda grafica ti prende 64MB.Tutto questo senza considerare che con il nuovo modello hai FrontRow e un processore migliore, soprattutto il CoreDuo.L'unico motivo per comprare il vecchio modello è il risparmio dato dalle offerte, oppure la necessità di usare applicazioni che sotto Rosetta girano in maniera pietosa.Un utente Mac di lunga data e di grande esperienza
      • Anonimo scrive:
        Re: [OT] Modesto consiglio su MAC MINI..
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Lasciate perdere il modello INTEL ora svendono
        il

        vecchio modello G4, quello base a 399 Euro.

        Niente SO-DIMM, niente RAM CONDIVISA con la

        scheda video URGH!



        Uno sconsolato utente MAC.

        Peccato che il chipset grafico Intel, anche se ha
        la memoria condivisa, è più prestante e supporta
        anche CoreImage, a differenza del vecchio modello
        che secondo te dovrebbe essere un affare.
        Tanto 512MB di RAM con MacOSX non bastano
        comunque, e se metti 1GB poco ti frega se la
        scheda grafica ti prende 64MB.
        Tutto questo senza considerare che con il nuovo
        modello hai FrontRow e un processore migliore,
        soprattutto il CoreDuo.
        L'unico motivo per comprare il vecchio modello è
        il risparmio dato dalle offerte, oppure la
        necessità di usare applicazioni che sotto Rosetta
        girano in maniera pietosa.

        Un utente Mac di lunga data e di grande esperienzaallora dovresti sapere che 512mb sono più che sufficienti per un uso normale...mah
        • Anonimo scrive:
          Re: [OT] Modesto consiglio su MAC MINI..


          Tutto questo senza considerare che con il nuovo

          modello hai FrontRow e un processore migliore,

          soprattutto il CoreDuo.

          L'unico motivo per comprare il vecchio modello è

          il risparmio dato dalle offerte, oppure la

          necessità di usare applicazioni che sotto
          Rosetta

          girano in maniera pietosa.



          Un utente Mac di lunga data e di grande
          esperienzaehm... tutto esatto, meno una cosa: sono sempre meno convinto che il Core Duo sia meglio dei vecchi Power. Non dei Power 5: di quelli sono sicuro che sono superiori ai Core. Il fatto è che il Core Duo viene a volte battuto anche dal G4. In questi giorni ho sulla scrivania il mini CoreDuo, accanto al mio vecchio mini G4 1,25 GHz. In linea di massima il nuovo mini è più veloce, ma quando bisogna fare operazioni di calcolo intensivo, tipo conversioni di formato in QuickTime (da MPEG4 a MPEG2 per esempio) il G4 vince, anche se di poco, nonostante sia un single-core, e abbia una memoria più lenta (le due macchine montano 1 Gb). Il tutto ovviamente usando applicazioni native su entrambe le piattaforme. Proseguirò i test nei prossimi giorni...

          allora dovresti sapere che 512mb sono più che
          sufficienti per un uso normale...mahBeh, insomma... io sul mio mini ho dovuto passare da 512 a 1 Gbyte perché c'era troppo swap. Però devo ammettere che il mio utilizzo è piuttosto "pesante" per un Mac mini.
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Modesto consiglio su MAC MINI..
            - Scritto da: Anonimo
            ehm... tutto esatto, meno una cosa: sono sempre
            meno convinto che il Core Duo sia meglio dei
            vecchi Power. Non dei Power 5: di quelli sono
            sicuro che sono superiori ai Core.Non confondiamo i Power5 di IBM con i G5.I G5 sono un'evoluzione dei Power4.Il G5 è grossomodo equivalente come prestazioni al CoreDuo (a tratti meglio, a tratti peggio). Il G5 dualcore è ovviamente molto meglio.Il G4 è sicuramente peggio, sulla carta, anche del SingleCore; ovvio che poi entrano in gioco situazioni diverse (alcune operazioni sono più veloci, altre più lente... dopotutto i processori hanno architetture completamente differenti) e diversi livelli di ottimizzazione del codice (al di là dell'essere nativo o meno).
            Il fatto è che
            il Core Duo viene a volte battuto anche dal G4.
            In questi giorni ho sulla scrivania il mini
            CoreDuo, accanto al mio vecchio mini G4 1,25 GHz.
            In linea di massima il nuovo mini è più veloce,
            ma quando bisogna fare operazioni di calcolo
            intensivo, tipo conversioni di formato in
            QuickTime (da MPEG4 a MPEG2 per esempio) il G4
            vince, anche se di poco, nonostante sia un
            single-core, e abbia una memoria più lenta (le
            due macchine montano 1 Gb). Il tutto ovviamente
            usando applicazioni native su entrambe le
            piattaforme. Proseguirò i test nei prossimi
            giorni...Il fatto che le applicazioni siano native non implica che il codice sia ottimizzato per entrambe le piattaforme: da un lato c'è Altivec, che esiste da 6 anni (o giù di lì) e che i programmatori conoscono e sanno gestire più che bene; dall'altro che un processore nuovo che al di là di *ricevere* codice nativo (e quindi evitare Rosetta) non è ancora ben sfruttato in tutte le sue possibilità. Attendi qualche mese e vedrai...

            allora dovresti sapere che 512mb sono più che

            sufficienti per un uso normale...mah

            Beh, insomma... io sul mio mini ho dovuto passare
            da 512 a 1 Gbyte perché c'era troppo swap. Però
            devo ammettere che il mio utilizzo è piuttosto
            "pesante" per un Mac mini.512MB sono il minimo indispendabile, ma se solo ti metti a lavorare con una qualsiasi applicazione di iLife (cavallo di battaglia di Apple), la carenza di RAM si fa sentire. Non che la macchina sia inutilizzabile, ma la differenza con 1GB si vede parecchio, e secondo me per qualsiasi uso (anche "normale") vale la pena mettere almeno 1GB.ciaoPS: l'uso "normale" non esiste... ognuno usa la macchina a modo suo.
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Modesto consiglio su MAC MINI..
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            ehm... tutto esatto, meno una cosa: sono sempre

            meno convinto che il Core Duo sia meglio dei

            vecchi Power. Non dei Power 5: di quelli sono

            sicuro che sono superiori ai Core.

            Non confondiamo i Power5 di IBM con i G5.
            I G5 sono un'evoluzione dei Power4.i G5 sono una derivazione non un'evoluziome...infatti non sono "meglio" di un power 4
            Il G5 è grossomodo equivalente come prestazioni
            al CoreDuo (a tratti meglio, a tratti peggio). dipende dalle task
            Il G5 dualcore è ovviamente molto meglio.
            Il G4 è sicuramente peggio, sulla carta, anche
            del SingleCore; ovvio che poi entrano in gioco
            situazioni diverse (alcune operazioni sono più
            veloci, altre più lente... dopotutto i processori
            hanno architetture completamente differenti) e
            diversi livelli di ottimizzazione del codice (al
            di là dell'essere nativo o meno).


            Il fatto è che

            il Core Duo viene a volte battuto anche dal G4.

            In questi giorni ho sulla scrivania il mini

            CoreDuo, accanto al mio vecchio mini G4 1,25
            GHz.

            In linea di massima il nuovo mini è più veloce,

            ma quando bisogna fare operazioni di calcolo

            intensivo, tipo conversioni di formato in

            QuickTime (da MPEG4 a MPEG2 per esempio) il G4

            vince, anche se di poco, nonostante sia un

            single-core, e abbia una memoria più lenta (le

            due macchine montano 1 Gb). Il tutto ovviamente

            usando applicazioni native su entrambe le

            piattaforme. Proseguirò i test nei prossimi

            giorni...

            Il fatto che le applicazioni siano native non
            implica che il codice sia ottimizzato per
            entrambe le piattaforme: da un lato c'è Altivec,
            che esiste da 6 anni (o giù di lì) e che i
            programmatori conoscono e sanno gestire più che
            bene; dall'altro che un processore nuovo che al
            di là di *ricevere* codice nativo (e quindi
            evitare Rosetta) non è ancora ben sfruttato in
            tutte le sue possibilità. Attendi qualche mese e
            vedrai...



            allora dovresti sapere che 512mb sono più che


            sufficienti per un uso normale...mah



            Beh, insomma... io sul mio mini ho dovuto
            passare

            da 512 a 1 Gbyte perché c'era troppo swap. Però

            devo ammettere che il mio utilizzo è piuttosto

            "pesante" per un Mac mini.

            512MB sono il minimo indispendabile, ma se solo
            ti metti a lavorare con una qualsiasi
            applicazione di iLife (cavallo di battaglia di
            Apple), la carenza di RAM si fa sentire. Non che
            la macchina sia inutilizzabile, ma la differenza
            con 1GB si vede parecchio, e secondo me per
            qualsiasi uso (anche "normale") vale la pena
            mettere almeno 1GB.

            ciao

            PS: l'uso "normale" non esiste... ognuno usa la
            macchina a modo suo.che se fa 3D non è normale, mentre se consulta le mail, scrive le lettere e naviga e fa i filmini è normale per un mini
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Modesto consiglio su MAC MINI..
            - Scritto da: Anonimo

            Non confondiamo i Power5 di IBM con i G5.

            I G5 sono un'evoluzione dei Power4.

            i G5 sono una derivazione non
            un'evoluziome...infatti non sono "meglio" di un
            power 4OK... derivazione, evoluzione...

            Il G5 è grossomodo equivalente come prestazioni

            al CoreDuo (a tratti meglio, a tratti peggio).

            dipende dalle taskcit:"a tratti meglio, a tratti peggio"

            PS: l'uso "normale" non esiste... ognuno usa la

            macchina a modo suo.

            che se fa 3D non è normale, mentre se consulta le
            mail, scrive le lettere e naviga e fa i filmini è
            normale per un mini[pretendo troppo se chiedo un quoting decente?]byePS: se fai filmini con iMovie, tieni migliaia di foto in iPhoto, e ti diverti con iDVD, è molto meglio avere 1GB
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Modesto consiglio su MAC MINI..
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            Non confondiamo i Power5 di IBM con i G5.


            I G5 sono un'evoluzione dei Power4.



            i G5 sono una derivazione non

            un'evoluziome...infatti non sono "meglio" di un

            power 4

            OK... derivazione, evoluzione...direi che non è la stessa cosa se permetti...



            Il G5 è grossomodo equivalente come
            prestazioni


            al CoreDuo (a tratti meglio, a tratti
            peggio).



            dipende dalle task

            cit:"a tratti meglio, a tratti peggio"
            non in quel frangente...se citi dopo non è colpa di chi ti legge


            PS: l'uso "normale" non esiste... ognuno usa
            la


            macchina a modo suo.



            che se fa 3D non è normale, mentre se consulta
            le

            mail, scrive le lettere e naviga e fa i filmini
            è

            normale per un mini

            [pretendo troppo se chiedo un quoting decente?]
            chiedo troppo se pretendo delle risposte sensate e pertinenti
            bye

            PS: se fai filmini con iMovie, tieni migliaia di
            foto in iPhoto, e ti diverti con iDVD, è molto
            meglio avere 1GBma non necessario...per un uso normale
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Modesto consiglio su MAC MINI..
            - Scritto da: Anonimo



            Non confondiamo i Power5 di IBM con i G5.



            I G5 sono un'evoluzione dei Power4.





            i G5 sono una derivazione non


            un'evoluziome...infatti non sono "meglio" di un


            power 4



            OK... derivazione, evoluzione...

            direi che non è la stessa cosa se permetti...non è la stessa cosa ma non mi pare nemmeno che sia una questione di stato maggiore... se ti metti a fare le pulci grammaticale vuol dire che non hai proprio nient'altro di buono da dire (hai presente la definizione di troll data da wiki?)



            Il G5 è grossomodo equivalente come



            prestazioni al CoreDuo (a tratti meglio, a



            tratti peggio).





            dipende dalle task



            cit:"a tratti meglio, a tratti peggio"

            non in quel frangente...se citi dopo non è colpa
            di chi ti leggenon cito dopo... era scritto direttamente nel messaggio (come puoi vedere da tutta la parte quotata)



            PS: l'uso "normale" non esiste... ognuno usa



            la macchina a modo suo.





            che se fa 3D non è normale, mentre se consulta


            mail, scrive le lettere e naviga e fa i


            filmini è normale per un mini



            [pretendo troppo se chiedo un quoting decente?]



            chiedo troppo se pretendo delle risposte sensate
            e pertinentile mie risposte "sono" pertinenti (e ti faccio presente che altri sono concordi con la mia idea).tu, viceversa, hai glissato gran parte del discorso iniziale...

            PS: se fai filmini con iMovie, tieni migliaia di

            foto in iPhoto, e ti diverti con iDVD, è molto

            meglio avere 1GB

            ma non necessario...per un uso normaleA questo punto, se per quello che *tu* chiami uso normale sono sufficienti 512MB, non vedo che differenza ti faccia avere la scheda grafica che ne "sacrifica" al massimo 64...deciditi: se hai ragione tu sulla RAM, hai torto sulla scheda grafica, mentre se hai torto sulla RAM ho ragione io sulla scheda grafica. tutto questo senza considerare che, in ogni caso, ai test pratici la il chipset grafico Intel si è dimostrato comunque migliore
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Modesto consiglio su MAC MINI..
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo





            Non confondiamo i Power5 di IBM con i G5.




            I G5 sono un'evoluzione dei Power4.







            i G5 sono una derivazione non



            un'evoluziome...infatti non sono "meglio"
            di un



            power 4





            OK... derivazione, evoluzione...



            direi che non è la stessa cosa se permetti...

            non è la stessa cosa ma non mi pare nemmeno che
            sia una questione di stato maggiore... se ti
            metti a fare le pulci grammaticale vuol dire che
            non hai proprio nient'altro di buono da dire (hai
            presente la definizione di troll data da wiki?)
            hai presente cosa vuol dire che un G5 è un'evoluzione di un Power4 o cosa vuol dire che un G5 è dun derivato dei Power4?la prima è una cazzata bella e buona la seconda è la realtà




            Il G5 è grossomodo equivalente come




            prestazioni al CoreDuo (a tratti meglio,
            a




            tratti peggio).







            dipende dalle task





            cit:"a tratti meglio, a tratti peggio"



            non in quel frangente...se citi dopo non è colpa

            di chi ti legge

            non cito dopo... era scritto direttamente nel
            messaggio (come puoi vedere da tutta la parte
            quotata)
            se imparassia a quotare pure tu invece di lamentarti




            PS: l'uso "normale" non esiste... ognuno
            usa




            la macchina a modo suo.







            che se fa 3D non è normale, mentre se
            consulta



            mail, scrive le lettere e naviga e fa i



            filmini è normale per un mini





            [pretendo troppo se chiedo un quoting
            decente?]






            chiedo troppo se pretendo delle risposte sensate

            e pertinenti

            le mie risposte "sono" pertinenti (e ti faccio
            presente che altri sono concordi con la mia
            idea).
            tu, viceversa, hai glissato gran parte del
            discorso iniziale...
            perchè non è pertinente...come altro


            PS: se fai filmini con iMovie, tieni migliaia
            di


            foto in iPhoto, e ti diverti con iDVD, è molto


            meglio avere 1GB



            ma non necessario...per un uso normale

            A questo punto, se per quello che *tu* chiami uso
            normale sono sufficienti 512MB, non vedo che
            differenza ti faccia avere la scheda grafica che
            ne "sacrifica" al massimo 64...
            e infatti che diceco?sai leggere e capire?
            deciditi: se hai ragione tu sulla RAM, hai torto
            sulla scheda grafica, mentre se hai torto sulla
            RAM ho ragione io sulla scheda grafica. tutto
            questo senza considerare che, in ogni caso, ai
            test pratici la il chipset grafico Intel si è
            dimostrato comunque migliorerispetto a cosa?vedi che non vuol dire nulla la tua frase?
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Modesto consiglio su MAC MINI..
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo







            Non confondiamo i Power5 di IBM con i
            G5.





            I G5 sono un'evoluzione dei Power4.









            i G5 sono una derivazione non




            un'evoluziome...infatti non sono "meglio"

            di un




            power 4







            OK... derivazione, evoluzione...





            direi che non è la stessa cosa se permetti...



            non è la stessa cosa ma non mi pare nemmeno che

            sia una questione di stato maggiore... se ti

            metti a fare le pulci grammaticale vuol dire che

            non hai proprio nient'altro di buono da dire
            (hai

            presente la definizione di troll data da wiki?)



            hai presente cosa vuol dire che un G5 è
            un'evoluzione di un Power4 o cosa vuol dire che
            un G5 è dun derivato dei Power4?

            la prima è una cazzata bella e buona la seconda è
            la realtàsei laureato in questioni lana caprina?





            Il G5 è grossomodo equivalente come





            prestazioni al CoreDuo (a tratti meglio,

            a





            tratti peggio).









            dipende dalle task







            cit:"a tratti meglio, a tratti peggio"





            non in quel frangente...se citi dopo non è
            colpa


            di chi ti legge



            non cito dopo... era scritto direttamente nel

            messaggio (come puoi vedere da tutta la parte

            quotata)



            se imparassia a quotare pure tu invece di
            lamentartiveramente io ho quotato correttamente... se non sei capace di leggere la colpa non è mia





            PS: l'uso "normale" non esiste... ognuno

            usa





            la macchina a modo suo.









            che se fa 3D non è normale, mentre se

            consulta




            mail, scrive le lettere e naviga e fa i




            filmini è normale per un mini







            [pretendo troppo se chiedo un quoting

            decente?]









            chiedo troppo se pretendo delle risposte
            sensate


            e pertinenti



            le mie risposte "sono" pertinenti (e ti faccio

            presente che altri sono concordi con la mia

            idea).

            tu, viceversa, hai glissato gran parte del

            discorso iniziale...



            perchè non è pertinente...come altroROTFL... sei un spasso da quanto ti rendi ridicolo



            PS: se fai filmini con iMovie, tieni
            migliaia

            di



            foto in iPhoto, e ti diverti con iDVD, è
            molto



            meglio avere 1GB





            ma non necessario...per un uso normale



            A questo punto, se per quello che *tu* chiami
            uso

            normale sono sufficienti 512MB, non vedo che

            differenza ti faccia avere la scheda grafica che

            ne "sacrifica" al massimo 64...



            e infatti che diceco?dicechi che la scheda video era pessima in quanto con memoria condivisa... ma se per te la memoria non è così determinante "per un uso normale" non vedo perché dovresti preoccupartene, tantopiù che il comportamento grafico è cmq migliore
            sai leggere e capire?io si... tu invece sai solo rigirare la frittata,ma ormai l'hai bruciata...

            deciditi: se hai ragione tu sulla RAM, hai torto

            sulla scheda grafica, mentre se hai torto sulla

            RAM ho ragione io sulla scheda grafica. tutto

            questo senza considerare che, in ogni caso, ai

            test pratici la il chipset grafico Intel si è

            dimostrato comunque migliore

            rispetto a cosa?rispetto al precedente... ovvio... ci fai o ci sei?
            vedi che non vuol dire nulla la tua frase?va bene, ora però smettila di giocare col computer di papà e vai a fare la nanna
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Modesto consiglio su MAC MINI..


            ehm... tutto esatto, meno una cosa: sono sempre

            meno convinto che il Core Duo sia meglio dei

            vecchi Power. Non dei Power 5: di quelli sono

            sicuro che sono superiori ai Core.

            Non confondiamo i Power5 di IBM con i G5.
            I G5 sono un'evoluzione dei Power4.oops... scusate il lapsus, sì, intendevo il G5 versione single core montato sull'iMac G5 da 17", che ho confrontato con il Core Duo montato sul nuovo iMac Intel.
            Il G4 è sicuramente peggio, sulla carta, anche
            del SingleCore; ovvio che poi entrano in gioco
            situazioni diverse (alcune operazioni sono più
            veloci, altre più lente... dopotutto i processori
            hanno architetture completamente differenti) e
            diversi livelli di ottimizzazione del codice (al
            di là dell'essere nativo o meno).

            Il fatto che le applicazioni siano native non
            implica che il codice sia ottimizzato per
            entrambe le piattaforme: da un lato c'è Altivec,
            che esiste da 6 anni (o giù di lì) e che i
            programmatori conoscono e sanno gestire più che
            bene; dall'altro che un processore nuovo che al
            di là di *ricevere* codice nativo (e quindi
            evitare Rosetta) non è ancora ben sfruttato in
            tutte le sue possibilità. Attendi qualche mese e
            vedrai...
            Ecco, questo è il punto: da una parte c'è Altivec, dall'altra le unità SSE3 del Core Duo... quando entrano in azione le unità vettoriali, il G4 single core è all'altezza di un Intel Core Duo di clock comparabile... Il problema è: quanti anni ci metteranno i programmatori a iniziare a sfruttare le SSE3? E Intel riuscirà mai a creare una unità di esecuzione vettoriale decente?

            Beh, insomma... io sul mio mini ho dovuto
            passare

            da 512 a 1 Gbyte perché c'era troppo swap. Però

            devo ammettere che il mio utilizzo è piuttosto

            "pesante" per un Mac mini.

            512MB sono il minimo indispensabile, ma se solo
            ti metti a lavorare con una qualsiasi
            applicazione di iLife (cavallo di battaglia di
            Apple), la carenza di RAM si fa sentire. Non che
            la macchina sia inutilizzabile, ma la differenza
            con 1GB si vede parecchio, e secondo me per
            qualsiasi uso (anche "normale") vale la pena
            mettere almeno 1GB.
            infatti... sugli altri Mac desktop lo swap non è un problema, perché è ben gestito dal sistema operativo. Purtroppo il disco del mini è un modello da 2,5", (sul mio oltretutto da 4200 giri) e quindi lo swap in certi casi si sente.
            ciao

            PS: l'uso "normale" non esiste... ognuno usa la
            macchina a modo suo.Vero... per me l'uso "normale" è di avere 5/10 immagini da 70/80 Mbyte l'una aperte in PhotoShop, mentre il mini scarica da P2P, fa da server Web (Apache) e ovviamente ci sono la posta e iTunes aperti... il tutto mentre è collegato a 10 dischi esterni (circa 2,6 Tbyte), 4 masterizzatori e una decina di periferiche USB/USB2... non so se chi lo ha progettato avesse pensato a un uso di questo tipo, però con 1 Gb di RAM funziona bene...
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Modesto consiglio su MAC MINI..
            - Scritto da: Anonimo

            Non confondiamo i Power5 di IBM con i G5.

            I G5 sono un'evoluzione dei Power4.

            oops... scusate il lapsus, sì, intendevo il G5
            versione single core montato sull'iMac G5 da 17",
            che ho confrontato con il Core Duo montato sul
            nuovo iMac Intel. OK ;)

            Il fatto che le applicazioni siano native non

            implica che il codice sia ottimizzato per

            entrambe le piattaforme: da un lato c'è Altivec,

            che esiste da 6 anni (o giù di lì) e che i

            programmatori conoscono e sanno gestire più che

            bene; dall'altro che un processore nuovo che al

            di là di *ricevere* codice nativo (e quindi

            evitare Rosetta) non è ancora ben sfruttato in

            tutte le sue possibilità. Attendi qualche mese e

            vedrai...

            Ecco, questo è il punto: da una parte c'è
            Altivec, dall'altra le unità SSE3 del Core Duo...
            quando entrano in azione le unità vettoriali, il
            G4 single core è all'altezza di un Intel Core Duo
            di clock comparabile... OK, ma la domanda è: "quando" entrano in gioco le unità Altivec? purtroppo non spessissimo, anche se quando entrano in gioco si vede... "quando" entreranno in gioco quelle SSE3? si spera sempre di più, anche perché molti programmatori sono più abituati ad usarle.Tutto ciò senza considerare che per molte cose, grazie a Core Image, entra in gioco la sceda grafica, che slega da certe ottimizzazioni.
            Il problema è: quanti anni ci metteranno i
            programmatori a iniziare a sfruttare le SSE3? E
            Intel riuscirà mai a creare una unità di
            esecuzione vettoriale decente?Decente o non decente, in molti campi la piattaforma Apple prende il "pagone" dalle applicazioni uindos, anche a parità di processore (caso tipico: il 3D)...e te lo dico a malincuore perchè sono utente mac

            512MB sono il minimo indispensabile, ma se solo

            ti metti a lavorare con una qualsiasi

            applicazione di iLife (cavallo di battaglia di

            Apple), la carenza di RAM si fa sentire. Non che

            la macchina sia inutilizzabile, ma la differenza

            con 1GB si vede parecchio, e secondo me per

            qualsiasi uso (anche "normale") vale la pena

            mettere almeno 1GB.

            infatti... sugli altri Mac desktop lo swap non è
            un problema, perché è ben gestito dal sistema
            operativo. Purtroppo il disco del mini è un
            modello da 2,5", (sul mio oltretutto da 4200
            giri) e quindi lo swap in certi casi si sente. appunto :(

            PS: l'uso "normale" non esiste... ognuno usa la

            macchina a modo suo.
            Vero... per me l'uso "normale" è di avere 5/10
            immagini da 70/80 Mbyte l'una aperte in
            PhotoShop, mentre il mini scarica da P2P, fa da
            server Web (Apache) e ovviamente ci sono la posta
            e iTunes aperti... il tutto mentre è collegato a
            10 dischi esterni (circa 2,6 Tbyte), 4
            masterizzatori e una decina di periferiche
            USB/USB2... non so se chi lo ha progettato avesse
            pensato a un uso di questo tipo, però con 1 Gb di
            RAM funziona bene...well... questo dimostra che il mini è mini solo nel nome, ma è sempre meglio dargli in pasto molta RAM ;)ciao
          • higgybaby scrive:
            Re: [OT] Modesto consiglio su MAC MINI..
            inoltre il Duo Core riesce a gestire filmati 1080i e 1080p che prima di Intel erano gestibili solo con G5 mono, dual o quad!se non è potente il mini vorrei sapere cosa lo è!Potente per quello che costa, potente anche se ha un chip grafico integrato!Ho letto di test che riportano risultati lusinghieri per il mini!non mi lamenterei più di tanto!ciaoigor
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Modesto consiglio su MAC MINI..
            - Scritto da: higgybaby
            inoltre il Duo Core riesce a gestire filmati
            1080i e 1080p che prima di Intel erano gestibili
            solo con G5 mono, dual o quad!

            se non è potente il mini vorrei sapere cosa lo è!

            Potente per quello che costa, potente anche se ha
            un chip grafico integrato!

            Ho letto di test che riportano risultati
            lusinghieri per il mini!

            non mi lamenterei più di tanto!

            ciao

            igorEcco, infatti ho notato anche questo: il mini con Core Duo riproduce perfettamente l'HD 1080p a 30 frame/sec (ho usato filmati realizzati con la nuova Xacti HD per le prove), mentre il mini G4 non ce la fa proprio (1 frame al secondo, quando va proprio bene...). Eppure quando converto fra MPEG4 e MPEG2 il G4 è più rapido.Io comincio a pensare che non tutto Quicktime sia già ottimizzato e "universal". Forse il codec H.264 è già Universal e ottimizzato SSE3, mentre il codec MPEG2 è emulato in Rosetta. Questo spiegherebbe la perdita di velocità quando i codec in uso sono più di uno.
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Modesto consiglio su MAC MINI..
            - Scritto da: higgybaby
            se non è potente il mini vorrei sapere cosa lo è!Vorrei prendere un mini usato per tenerlo sempre acceso e fargli fare da "muletto":-server per i dati condivisi della mia rete interna (forse "un po'" di web-ftp server amatoriale..)-print server-file sharing-eccPensavo al mini perchè deve essere silenzioso e dato che posso metterlo, per motivi che non vi sto a spiegare, solo nella stanza di ingresso non deve occupare spazio ed essere "decente" da vedere. Inoltre voglio provare il s.o. della mela! (per le attività descritte sopra una distro linux, magari debian e via..). Pensi che avrò problemi di hardware?
          • higgybaby scrive:
            Re: [OT] Modesto consiglio su MAC MINI..
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: higgybaby

            se non è potente il mini vorrei sapere cosa lo
            è!

            Vorrei prendere un mini usato per tenerlo sempre
            acceso e fargli fare da "muletto":
            -server per i dati condivisi della mia rete
            interna (forse "un po'" di web-ftp server
            amatoriale..)
            -print server
            -file sharing
            -ecc

            Pensavo al mini perchè deve essere silenzioso e
            dato che posso metterlo, per motivi che non vi
            sto a spiegare, solo nella stanza di ingresso non
            deve occupare spazio ed essere "decente" da
            vedere. Inoltre voglio provare il s.o. della
            mela! (per le attività descritte sopra una distro
            linux, magari debian e via..). Pensi che avrò
            problemi di hardware?Allora se usi un mini G4 trovi tutto quello che ti serve nativo, Apache è già installato, tutto i programmi che ti servono esistono in versione PPC ecc.ecc.Non ha ventole quindi non fischia:-)Se prendi un mini Intel hai sempre Apache già di serie però molti degli altri programmi che vorresti usare vanno in emulazione!Inoltre sul mini Intel c'è una ventolina, che non è fastidiosa da quello che ho letto però c'è e se avvicini l'orecchio la senti:-)Cosa in più che hai in più sui mini Intel è Front Row e la possibilità di usarlo come Media Center!A mio avviso se non ti spaventa la transizione andrei su un Mac mini Intel se invece vuoi spendere meno e non ti interessa il media center allora decisamente il G4 magari 1,42GHz con 1 giga di ram!ciaoigor==================================Modificato dall'autore il 13/03/2006 22.29.10
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Modesto consiglio su MAC MINI..
            - Scritto da: Anonimo
            Vero... per me l'uso "normale" è di avere 5/10
            immagini da 70/80 Mbyte l'una aperte in
            PhotoShop, mentre il mini scarica da P2P, fa da
            server Web (Apache) e ovviamente ci sono la posta
            e iTunes aperti... il tutto mentre è collegato a
            10 dischi esterni (circa 2,6 Tbyte), 4
            masterizzatori e una decina di periferiche
            USB/USB2... non so se chi lo ha progettato avesse
            pensato a un uso di questo tipo, però con 1 Gb di
            RAM funziona bene...Tutto questo ben di Dio, e non hai 4 euro da investire per un computer decente invece di usare un Mini? :o
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Modesto consiglio su MAC MINI..
            - Scritto da: Anonimo
            tutte le sue possibilità. Attendi qualche mese e
            vedrai...macos su athlon fx 60 e ciaociao a g4 g5 core duo trio e quadro
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Modesto consiglio su MAC MINI..
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            tutte le sue possibilità. Attendi qualche mese e

            vedrai...
            macos su athlon fx 60 e ciaociao a g4 g5 core duo
            trio e quadrodi ciao anche alla GdF quando suona alla porta
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Modesto consiglio su MAC MINI..
            - Scritto da: Anonimo

            tutte le sue possibilità. Attendi qualche mese e

            vedrai...
            macos su athlon fx 60 e ciaociao a g4 g5 core duo
            trio e quadrotempo sprecato
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Modesto consiglio su MAC MINI..
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            tutte le sue possibilità. Attendi qualche
            mese e


            vedrai...

            macos su athlon fx 60 e ciaociao a g4 g5 core
            duo

            trio e quadro

            tempo sprecatoesatto, fx60 con linux e non hai bisogno di nessun tipo di mac, figuriamoci coi chip intel (linux)
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Modesto consiglio su MAC MINI..
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            tutte le sue possibilità. Attendi qualche

            mese e



            vedrai...


            macos su athlon fx 60 e ciaociao a g4 g5 core

            duo


            trio e quadro



            tempo sprecato

            esatto, fx60 con linux e non hai bisogno di
            nessun tipo di mac, figuriamoci coi chip intel

            (linux)e infatti te ne stai buono buono nella tua cameretta nicchiosa
Chiudi i commenti