Il Celeron dual-core nascerà dopo la Befana

Entro fine gennaio Intel estenderà la propria architettura dual-core anche alla famiglia di CPU entry-level, denominando E1000 la nuova serie di chip. Ecco i dettagli

Taipei – Alcune fonti hanno confermato che il prossimo 20 dicembre Intel lancerà la sua prima serie di Celeron dual-core, l’ E1000 , indirizzata ai PC di fascia bassa. Tra i primi a riportare l’indiscrezione è stato DigiTimes , che in questo articolo ha riportato anche diversi dettagli sulle nuove CPU Intel attese all’inizio del prossimo anno.

Il sito taiwanese afferma che il primo modello di Celeron a doppio core sarà l’ E1200 , un chip con clock di 1,6 GHz, front-side bus a 800 MHz, 512 KB di cache L2 e TDP di 65 watt. Il suo prezzo all’ingrosso sarà di 53 dollari.

Nello stesso giorno il chipmaker di Santa Clara dovrebbe poi introdurre tre nuovi processori quad-core Yorkfield , il Q9300 , il Q9450 e il Q9550 , e quattro processori dual-core Wolfdale , l’ E8190 , l’ E8200 , l’ E8400 e l’ E8500 . Tutti questi chip, dedicati al segmento desktop, utilizzeranno un FSB a 1333 MHz, avranno un clock compreso fra 2,5 e 3,16 GHz e utilizzeranno un quantitativo di cache di 6 o di 12 MB. I prezzi andranno dai 163 dollari dei modelli E8190 e E8200 ai 530 dollari del Q9550.

In questo arco di tempo dovrebbe poi debuttare il QX9770 , un “mostro” da quattro core con clock di 3,2 GHz per i core e di 1600 MHz per l’FSB, una cache di 12 MB e un TDP di ben 136 watt. Il suo prezzo sfiorerà i 1.400 dollari. Poco prima della primavera sarà poi la volta del QX9775 , il cui TDP dovrebbe essere persino più elevato del predecessore, e toccare i 150 watt.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti