Il cellulare del futuro in un chip

Texas Instruments ha svelato una nuova generazione di chip per telefonini che porterà in un palmo di mano audio e video di qualità DVD e prestazioni grafiche 3D sempre più spinte. Ecco come e quando


Cannes (Francia) – La prossima generazione di telefonini sarà in grado di riprodurre audio e video in qualità DVD, scattare foto con risoluzioni paragonabili a quelle di una comune fotocamera digitale e far girare giochi 3D decisamente più simili a quelli di una console da salotto. E’ quanto promette il maggior produttore al mondo di chip per i telefoni cellulari, l’americana Texas Instruments , con il rilascio della seconda generazione di processori OMAP (Open Multimedia Applications Protocol) dedicata ai cellulari 2,5G e 3G.

I nuovi chip OMAP 2, presentati al 3GSM World Congress di Cannes, si avvantaggiano di un nuovo processo di produzione a 90 nanometri per ospitare un maggior numero di transistor e di funzionalità. La nuova architettura OMAP supporta fotocamere digitali con più di 4 megapixel, giochi 3D interattivi, videocamere digitali, TV e riproduzione di filmati ad alta definizione.

TI sostiene che la sua nuova generazione di processori, che include un digital signal processor per audio e video, è in grado di spingere le prestazioni video di quattro volte e quelle dei giochi 3D fino a 40 volte: questo permetterà di riprodurre filmati con qualità DVD e far girare giochi con un numero di poligoni nettamente superiore a quello che caratterizza i titoli per PlayStation/PSOne.

I processori OMAP 2 consentiranno poi di applicare effetti 3D all’audio di qualità hi-fi, ricevere segnali TV analogici e digitali, comunicare via wireless ad alta velocità e utilizzare display a colori con risoluzioni maggiori di quella VGA (640 x 480 pixel) e fotocamere con risoluzioni fino a 6 megapixel.

“Con decine di milioni di camera phone venduti, la fotocamera digitale integrata negli smartphone sta divenendo, da funzionalità alla moda, un requisito fondamentale”, ha affermato Alain Mutricy, vice president e Cellular Systems general manager di TI. “Ora con OMAP 2 faremo del vostro telefono mobile un vero centro personale per l’intrattenimento e la comunicazione”.

I primi processori basati sull’architettura OMAP 2 sono il 2410 e il 2420: quest’ultimo, destinato ai cellulari più costosi, condivide con il primo un acceleratore grafico da 2 milioni di poligoni al secondo (contro i 360.000 della PSOne) e un’interfaccia integrata verso le fotocamere digitali; in più supporta la cattura di immagini fino a 4 megapixel di definizione, la riproduzione i video full-motion con risoluzione VGA, e un’uscita TV.

Entrambi i chip, la cui produzione in volumi inizierà soltanto verso la fine dell’anno, adottano una tecnologia di risparmio energetico e supportano la riproduzione dei formati multimediali MPEG4, MP3, H.263, H.264, WMV e il formato grafico 3D OpenGL ES.

TI prevede che i primi telefoni cellulari basati sui nuovi processori OMAP 2 arriveranno sul mercato verso la prima metà del prossimo anno.

Come Intel e altri grossi chipmaker del settore, anche TI sta accelerando lo sviluppo di system-on-a-chip che integrino, in un solo pezzo di silicio, tutte le principali funzionalità di un dispositivo mobile, con funzioni come la gestione dell’energia, lo stack dei protocolli per le comunicazioni wireless (compresi Bluetooth e Wi-Fi), la gestione della banda radio base e della frequenza e il controllo per l’accesso alla memoria embedded. Questo consente ai produttori di continuare a realizzare dispositivi compatti e leggeri e, soprattutto, di contenere i costi di produzione.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: ma un iMac non è un macintosh?
    La tua domanda è insignificante.Cercando di interpretare ciò che hai espresso ...Un'AmigaONE é semplicemente una mainboard PPCopenfirmware che supporta l'OS4.0 in modalità nativa.Un'Amiga (classic) è quella che dici te... quella con ilmotorola 68x0 e non solo.... l'architettura h/w delle duenon c'entrano una con l'altra. quindi AmigaONE è una cosa, Amiga è un altra! iMAC è solo un modello di MAC ! anche powerbook è un MAC! anche ibook è un MAC !
  • samo79 scrive:
    Re: PPC A buon mercato
    Il Pegasos costa 600 euro ivati, non 300, in ogni caso se si trattasse di due macchine Linux prenderei un Pegasos, ma per avere un AmigaOS, sicuramente opterei per l'AmigaOne, OS4 sarà molto ma molto più potente di MorphOS
  • Anonimo scrive:
    Re: Video AmigaOS 4.0 Pre Beta
    - Scritto da: samo79
    La GUI cmq è configurabile a
    pacimento, molto di più rispetto a
    tuti gli altri sysSi la GUI è personalizzabile totalmente
  • Anonimo scrive:
    Re: ultimissimo
    - Scritto da: Anonimo
    sempre meglio che gonfiare il prezzo del 30%
    per far
    pagare l'estetica.
    "il mac non sarà compatibile con il
    PC però è più bello!!"Permettimi chi ha detto questa frase non capisce una mazza di Mac.Sempre se é vero che l'ha detta!.
    sai quante volte l'ho sentito dire...Ascolta questa:"il mio PDA é più veloce del tuo P4 a 3 ghz".
    l'ultima volta giusto ieri sera al pub in un
    discorso fra un mio amico ed una ragazza...probabilmente voleva fare colpo...peccato che ha detto una vaccata mostruosa.Soliti preconcetti un po' stupidi....scusami!il Mac é un computer di MARCA come Dell, Compaq, IBM, bla, bla...quindi il prezzo é perfettamente allineato con queste macchine.p.s. pensa un po'...ci sono persone che acquistano la toyota corolla sw e altre l'audi A4 avant sw.Eppure l'audi costa un po' di più...capito il senso?
  • Anonimo scrive:
    Re: ultimissimo
    - Scritto da: Anonimo
    si, perchè cè una mela sopra...
    ci sono anche mouse ottici con wheel e 5
    tasti configurabili
    che vanno benissimo come questo:
    TRUST Ami Mouse 350L Mouse Optical 12,00 EUROno vai a comprare un logitech....o simili.che c'entra la mela sopra.un po' fissato?
    sempre meglio che gonfiare il prezzo del 30%
    per far
    pagare l'estetica.paghi l'estetica e l'affidabilità della macchina e del suo OS.
    "il mac non sarà compatibile con il
    PC però è più bello!!"é una cazzata...il mac é sempre stato compatibile con il PC!semmai é il contrario...il PC win é chiuso nel suo mondo!.
    sai quante volte l'ho sentito dire...
    l'ultima volta giusto ieri sera al pub in un
    discorso fra un mio amico ed una ragazza...ti hanno detto una cazzata!mai provato a montare un disco, periferica pc sul mac? beh funziona....al contrario ovviamente NO!quindi windows é un sistema chiuso!
    se non erano importanti tornavano indietro a
    533mhz, come i buoni e vecchi (vecchi si fa
    per dire) alpha della digital.difatti non sono importanti...i p4 a 3.2 ghz vanno come un amd a 2ghz...sai che bello!
  • Anonimo scrive:
    Re: ultimissimo
    - Scritto da: Anonimo
    certo poi ci sono i mouse ottici...da quasi
    50 euro.si, perchè cè una mela sopra...ci sono anche mouse ottici con wheel e 5 tasti configurabiliche vanno benissimo come questo:TRUST Ami Mouse 350L Mouse Optical 12,00 EURO
    però ammetterai che intel ha preso un
    po' per i fondelli i suoi clienti con questa
    corsa folle ai mhz...sempre meglio che gonfiare il prezzo del 30% per farpagare l'estetica."il mac non sarà compatibile con il PC però è più bello!!"sai quante volte l'ho sentito dire... l'ultima volta giusto ieri sera al pub in un discorso fra un mio amico ed una ragazza...
    La cosa particolare e divertente sarà
    quando passeranno anche loro ai 64bit e
    dovranno tornare "magari" sotto i 2 ghz...
    e allora vi diranno che i mhz non sono
    importanti?se non erano importanti tornavano indietro a 533mhz, come i buoni e vecchi (vecchi si fa per dire) alpha della digital.
  • Anonimo scrive:
    Re: ultimissimo
    - Scritto da: Anonimo
    E che ci azzecchi tu? Che programmi l'OS tu?forse sono 20 anni che uso i mac?....ecco perché sono intervenuto.In questo momento OSX 10.3 Panther...su un pb17
    Mah... su di un Pentium 200 MHz il tempo
    è lo stesso...beh il mio AMD XP 1800 non é che sia proprio una scheggia...(con win2k)é molto più veloce il mio portatile...powerbook 17.
    Se dovessi fare il confronto allora un IMAC
    doveva stare a confronto con un PIII o un
    PIV e fare il boot in meno di 1' e 30" che
    è la veloità di quei
    processori (almeno a caricare tutto WinXP
    nuovo installato)ma che iMac intendi? l'ultimo G4 a 1,25 ghz?o forse i vecchi G3...
    Allora sì che avrei rispettato il
    MACOSnon considerare più il "vecchio" macos classico...ormai bene o male é sorpassato...adesso con OSX da quasi 4 anni a questa parte la musica é completamente cambiata.
    Tastiera sfigata e non standard computer...come tastiera sfigata? la tastiera é standard...non standard computer?perché non usa un processore x86 e windows magari?...ahh ho capito forse perché non esistono i drivers per tutte le periferiche (anche quelle scadenti) che trovi nei negozi.Vorrei ricordarti che i Mac sono al massimo il 3-4 % nel mondo.
    Ha ancora il layout di una macchina da
    scriverehttp://www.apple.com/it/keyboard/
    4,5 euro bastano e avanzano non trovi?certo poi ci sono i mouse ottici...da quasi 50 euro.
    Sicuramente un Intel a pari clock per le
    operazioni normali va meno svelto di un AMD

    Ma quando fai un rendering 3D te ne accorgi
    eccome dei MHz mancanti...mi fido della tua opinione per quello che riguarda il rendering 3D....(non sono esperto)però ammetterai che intel ha preso un po' per i fondelli i suoi clienti con questa corsa folle ai mhz...La cosa particolare e divertente sarà quando passeranno anche loro ai 64bit e dovranno tornare "magari" sotto i 2 ghz...e allora vi diranno che i mhz non sono importanti?
    Dico solo che è penalizzato...dipende...per il multimedia non lo trovo penalizzato..anzi mi sembra un'ottima alternativa a processori x86.
    Quando ci metterete sopra OpenBEOS che ha un
    microkernel ve en accorgereteCiao a presto.
  • Anonimo scrive:
    Re: ultimissimo
    - Scritto da: Anonimo

    Un MAC??? :|

    Il Suo OS fino alla 9 era fatto con
    tecniche

    di Hacking per farlo funzionare,
    talmente

    che si erano aggiunti SPAGHETTI-CODE

    io lo sempre usato perfettamente sin dalla
    prima versione e non ho mai dovuto ricorrere
    a tecniche di hacking per farlo funzionare.E che ci azzecchi tu? Che programmi l'OS tu?Io ho visto i codici commentati di chi ha fatto gli emulatori MAC per AmigaOS e si meravigliavano di come quell'obbrobbrio riuscisse ancora a fare il boot con tutta la munnezza che c'era...

    E soprattutto un OS che non ha mai
    saputo

    valorizzare i Motorola 680x0 talmente
    che

    andava lento...

    forse la colpa non é solo di
    Apple...vedi cos'ha combinato Motorola...


    (5 minuti su un IMac per fare il boot)

    un po' come i pc che ho in ufficio...Mah... su di un Pentium 200 MHz il tempo è lo stesso...Se dovessi fare il confronto allora un IMAC doveva stare a confronto con un PIII o un PIV e fare il boot in meno di 1' e 30" che è la veloità di quei processori (almeno a caricare tutto WinXP nuovo installato)Allora sì che avrei rispettato il MACOS

    Il suo mouse ad un solo tasto per

    handicappati che non hanno coordinazione

    nelle dita...

    voi ne avete bisogno 3 di tasti per fare le
    stesse cose?
    sai che esiste anche la tastiera....Tastiera sfigata e non standard computer...Ha ancora il layout di una macchina da scrivere
    se proprio sei cosi impedito puoi acquistare
    un mouse a 3 tasti a 10-20 euro.4,5 euro bastano e avanzano non trovi?

    Sistema Operativo Meno che Monotasking



    GRAZIE A DIO SONO PASSATI A BSD!
    Così

    hanno il multitasking e la

    compatibilità Linux.



    Ma mettendosi uno Unix based sotto,

    elefantiaco come è possono solo

    penalizzare le prestazioni del PPC
    rispetto

    agli Intel...

    ma va la quelle cazzate di intel....3,2 ghz
    che va più lento di un 2ghz AMD....Sicuramente un Intel a pari clock per le operazioni normali va meno svelto di un AMD Ma quando fai un rendering 3D te ne accorgi eccome dei MHz mancanti...

    Infatti tutti quelli che lo usano lo
    trovano

    più lento di un PC della stessa

    fascia... (e questo come test sul campo,

    senza andare a scomodare i vari
    benchmark)

    sii certo...almeno provane uno prima di
    scrivere queste cose!Dico solo che è penalizzato...Quando ci metterete sopra OpenBEOS che ha un microkernel ve en accorgerete
  • Anonimo scrive:
    Re: ultimissimo
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    un Mac G3


    lavora molto più
    profiquamente di uno


    scladino x86 a 3 Ghz pur adottando


    stadard aperti



    ahahah, divertente :)

    Un MAC??? :|

    Il Mac è sempre stato un computer di
    cacca...per chi non li conosce...vorrei farti provare i miei dual G5 e il pb17...
    Il Suo OS fino alla 9 era fatto con tecniche
    di Hacking per farlo funzionare, talmente
    che si erano aggiunti SPAGHETTI-CODEio lo sempre usato perfettamente sin dalla prima versione e non ho mai dovuto ricorrere a tecniche di hacking per farlo funzionare.
    E soprattutto un OS che non ha mai saputo
    valorizzare i Motorola 680x0 talmente che
    andava lento...forse la colpa non é solo di Apple...vedi cos'ha combinato Motorola...
    (5 minuti su un IMac per fare il boot)un po' come i pc che ho in ufficio...

    Il suo mouse ad un solo tasto per
    handicappati che non hanno coordinazione
    nelle dita...voi ne avete bisogno 3 di tasti per fare le stesse cose?sai che esiste anche la tastiera....se proprio sei cosi impedito puoi acquistare un mouse a 3 tasti a 10-20 euro.
    Sistema Operativo Meno che Monotasking

    GRAZIE A DIO SONO PASSATI A BSD! Così
    hanno il multitasking e la
    compatibilità Linux.

    Ma mettendosi uno Unix based sotto,
    elefantiaco come è possono solo
    penalizzare le prestazioni del PPC rispetto
    agli Intel...ma va la quelle cazzate di intel....3,2 ghz che va più lento di un 2ghz AMD....

    Infatti tutti quelli che lo usano lo trovano
    più lento di un PC della stessa
    fascia... (e questo come test sul campo,
    senza andare a scomodare i vari benchmark)sii certo...almeno provane uno prima di scrivere queste cose!
  • Anonimo scrive:
    ultimissimo
    - Scritto da: Anonimo

    un Mac G3

    lavora molto più profiquamente di uno

    scladino x86 a 3 Ghz pur adottando

    stadard aperti

    ahahah, divertente :)Un MAC??? :|Il Mac è sempre stato un computer di cacca...Il Suo OS fino alla 9 era fatto con tecniche di Hacking per farlo funzionare, talmente che si erano aggiunti SPAGHETTI-CODEE soprattutto un OS che non ha mai saputo valorizzare i Motorola 680x0 talmente che andava lento...(5 minuti su un IMac per fare il boot)Il suo mouse ad un solo tasto per handicappati che non hanno coordinazione nelle dita...Sistema Operativo Meno che MonotaskingGRAZIE A DIO SONO PASSATI A BSD! Così hanno il multitasking e la compatibilità Linux.Ma mettendosi uno Unix based sotto, elefantiaco come è possono solo penalizzare le prestazioni del PPC rispetto agli Intel...Infatti tutti quelli che lo usano lo trovano più lento di un PC della stessa fascia... (e questo come test sul campo, senza andare a scomodare i vari benchmark)
  • samo79 scrive:
    Re: ma un iMac non è un macintosh?
    Quoto :-)
  • samo79 scrive:
    Re: Video AmigaOS 4.0 Pre Beta
    La GUI cmq è configurabile a pacimento, molto di più rispetto a tuti gli altri sys
  • Anonimo scrive:
    Re: Video AmigaOS 4.0 Pre Beta
    - Scritto da: Anonimo
    Fico il videoè fico perchè nessuno si aspetta AMIGA nel 2004...ma si vede che è sempre un'amiga... per la fortuna dei fanatici (un po come me) per la sfortuna delle tasche di Amiga Inc.
  • Anonimo scrive:
    Re: Video AmigaOS 4.0 Pre Beta
    Fico il video
  • Anonimo scrive:
    Re: Evviva!

    un Mac G3
    lavora molto più profiquamente di uno
    scladino x86 a 3 Ghz pur adottando stadard
    apertiahahah, divertente :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Video AmigaOS 4.0 Pre Beta
    BELLISSIMO
  • Anonimo scrive:
    Re: Vabbè nostaglia...
    - Scritto da: samo79
    Brutto ?? un sistema operativo multitasking
    preemptive a 32 Bit, nel 1985 (10 anni
    prima di Wincesso 95) ?

    Un sistema che permetteva rislozioni
    multiple in uno stesso desktop ?Esattamente, un tempo era una macchina splendida che aveva qualcosa da dire, oggi non e' piu' cosi' ed e' lui che isengue non gli atri
    Mi sa che non te lo ricordi beneTi ripeto, ti lascio questa tua convinzione se ti fa piacere
  • Anonimo scrive:
    Re: Vabbè nostaglia...
    - Scritto da: samo79
    Questa è un altra ed ennesima
    dimmostrazione che te AmigaOS non l'hai mai
    visto nemmeno con il binocolose ne sei cosi' sicuro ti lascio questa convinzione, cmq un sys
    fallato peggio di Windows non esisteio non sto difendendo windows, non avrei provato AmigaOS se fossi cosi' convinto che Windows sia cosi' meraviglioso (ennesima dimostrazione che ti sbagli sul mio conto), sto solo dicendo che per me l'interfaccia utente e' veramente brutta e data.Comunque ognuno usi il sistema con cui si trova bene.
  • samo79 scrive:
    Re: Vabbè nostaglia...
    Questa è un altra ed ennesima dimmostrazione che te AmigaOS non l'hai mai visto nemmeno con il binocolo, cmq un sys fallato peggio di Windows non esiste
  • Anonimo scrive:
    Re: Vabbè nostaglia...
    - Scritto da: samo79
    Amiga è morto per te, quindi evita di
    postere se non hai argomenti, chissà
    magari troverai cose migliori da faremettiamola cosi': e' morto per il 95% degli utenti il rimanente 4% usa linux e MacOS il restante 1% e diviso tra tutta quella marmaglia di OS che vengono utilizzati per passione (io direi accanimento terapeutico comunque . . .)
  • Anonimo scrive:
    Re: Video AmigaOS 4.0 Pre Beta
    - Scritto da: Anonimo
    Si vede anche chiaramente che gli
    invetimenti che ci stanno dietro sono
    veramente irrisori.

    L'interfaccia utente e' veramente brutta e
    data IMHOinvece l interfaccia utente è molto bella è originale
  • Anonimo scrive:
    Re: Vabbè nostaglia...
    - Scritto da: samo79
    Hai ragione, ci sono tanti buchi di sistema
    in Windows ancora da scopire :))certamente come in qualsiasi sistema operativo o pensi forse che AmigaOS ne sia esente ?Certe in AmigaOS e' piu' difficile trovarli visto che lo usate in 4 mentre win e' usato dal 95 dell'utenza.Vorrei vedere AmigaOS usato da cosi' tanti utenti che bella figura farebbe . . . a cominciare dalla splendida interfaccia utente :D
  • Anonimo scrive:
    Re: Video AmigaOS 4.0 Pre Beta
    Si vede anche chiaramente che gli invetimenti che ci stanno dietro sono veramente irrisori.L'interfaccia utente e' veramente brutta e data IMHO
  • Anonimo scrive:
    Re: Vabbè nostaglia...
    - Scritto da: samo79
    La memoria virtuale c'è, e
    nell'ultimo video c'è anche un bel
    esempio visibile di memoria protetta, un
    appplicazione va in crash, si aspre il Gream
    Reaper (il miglio debugger open source al
    mondo, il nuovo Guru Meditation insomma) e
    si blocca tranquillamente l'applicazione
    senza resettare la macchina....cavolo che novita' esaltante . . . ma la memoria virtuale non vi serve, perche' preoccuparsi . . .
  • Anonimo scrive:
    Re: Vabbè nostaglia...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo




    Multiutenza?

    Il computer E MIO! e di nessun altro...

    // la Multiutenza!No comment . .. vedrai che con questa filosofia il vostro AmigaOS fara' un sacco di strada :D
    Firewall? Ce li abbiamo, e poi prima che
    exploitano AmigaOS e capiscono come
    utilizzarlo in remoto ce ne corre... :Dvista la quantita' di installato mi da gia' da pensare il fatto che abbiate un firewall
    Memoria virtuale? con quel poco che bevono
    di memoria i programmi Amiga a poco ci
    serve...si si vedo che sei un'intenditore
    Praticamente tolti i programmi in azione
    l'80% della RAM resta libera per i dati su
    cui si lavora (immagini o testi o altro)si quando giochi a fai girare due cavolate di programmi . . . quando lavori e' un po' diverso ma crescendo lo scoprirai anche tu non ti preoccuapre ora
    Certo quello che ci manca veramente è
    un sistema OLE ben fatto... che quello su
    Winzozz Spakka... (L'unica cosa buona della
    Winciofeca)Windows come tutti i sistemi ha i suoi pregi ed i suoi difetti mai detto che sia perfetto anzi . . .
  • samo79 scrive:
    Re: mah..
    Beh adesso non esageriamo, AROS è in sviluppo da quasi 8 anni, AmigaOS 4.0 dal 2001, non è semplice fare un sistema operativo come OS4 da zero, qui non si sta parlando di società con capitali da paura come Apple o M$ ma di piccole società che per camprare devono sempre autofinanziarsi...OS4 cmq è vero e tangibile, si puù vedere, si può provare e fra poco arriverà nelle case di tutti, e l'evoluzione che si è vista osservando l'ultimo video della fiera inglese lo dimostra :-)
  • samo79 scrive:
    Re: Vabbè nostaglia...
    Hai ragione, ci sono tanti buchi di sistema in Windows ancora da scopire :-))
  • samo79 scrive:
    Re: Vabbè nostaglia...
    La memoria virtuale c'è, e nell'ultimo video c'è anche un bel esempio visibile di memoria protetta, un appplicazione va in crash, si aspre il Gream Reaper (il miglio debugger open source al mondo, il nuovo Guru Meditation insomma) e si blocca tranquillamente l'applicazione senza resettare la macchina....
  • Anonimo scrive:
    Re: Vabbè nostaglia...
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: samo79

    Ma che ne sai se non l'hai nemmeno visto,

    ne MorphOS ne AmigaOS 4...ma per favore...

    Veramente parlo proprio perche' l'ho visto e
    ti ripeto e' orrendo per meGiovanotto, ma ti riferisci all'aspetto dell'OS? O alla funzionalità dell'OS? Amiga OS che credo che tu abbia visto in versione 1.2 (neanche 1.3) su sfondo blu...in risoluzione 640x256 non interlacciata... sulla TV(non su un monitor VGA)E senza Magic User Interface, Glow Icons, eccetera...con le quali l'interfaccia grafica non ha nulla da invidiare A NESSUNO!

    Ha tutto quello che si puù

    chiedere ad un sys modernoPapale e pacifico...
    tutte cose che posso gia' trovare in altri
    OS piu' diffusi e supportatiInfatti noi noi su Amiga le avevamo già 10 anni fa...L'innovazione che dobbiamo fare è pochissima...

    Ecco una lista delle features di OS4:



    os.amiga.com/os4/OS4FeatureSet.php
    e da quello che c'e' scritto dovrei
    impressionarmi ? . . . guarda che il mondo
    e' andato avanti negli ultimi 10 anni . .
    .svegliateviMin**ia evvero! Il mondo è andato avanti...Ora addirittura dopo 10 anni, se solo mi sento musica su di un PC Winzoza, il Media Player va spiattellando a cani e porci le mie preferenze musicali...Bel modo di andare avanti...Vediamo un po' che ci manca?Multiutenza?Il computer E MIO! e di nessun altro...// la Multiutenza!Firewall? Ce li abbiamo, e poi prima che exploitano AmigaOS e capiscono come utilizzarlo in remoto ce ne corre... :DMemoria virtuale? con quel poco che bevono di memoria i programmi Amiga a poco ci serve...Praticamente tolti i programmi in azione l'80% della RAM resta libera per i dati su cui si lavora (immagini o testi o altro)Certo quello che ci manca veramente è un sistema OLE ben fatto... che quello su Winzozz Spakka... (L'unica cosa buona della Winciofeca)
  • Anonimo scrive:
    Re: Vabbè nostaglia...
    - Scritto da: samo79
    Ma che ne sai se non l'hai nemmeno visto, ne
    MorphOS ne AmigaOS 4...ma per favore...Veramente parlo proprio perche' l'ho visto e ti ripeto e' orrendo per me
    Ha tutto quello che si puù chiedere
    ad un sys modernotutte cose che posso gia' trovare in altri OS piu' diffusi e supportati
    Ecco una lista delle features di OS4:

    os.amiga.com/os4/OS4FeatureSet.phpe da quello che c'e' scritto dovrei impressionarmi ? . . . guarda che il mondo e' andato avanti negli ultimi 10 anni . . .svegliatevi
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma basta....
    chi ha scritto questa new non e' altro che il notissimo Gabriele Favrin, odiato da tutti (e' finito in moltissimi killfile di USENET) perche' pur essendo un essere umano pretende di essere superiore agli altri solo perche ha fatto due script AREXX molto diffusi (AREXX e' il VisualBasic dell'Amiga) e gestisce un paio di siti amatoriali.Diffidate del personaggio. Leggetevi i suoi post su it.comp.os.amiga su newsland.it
  • Anonimo scrive:
    Re: PPC A buon mercato
    - Scritto da: Anonimo

    pegasOS è un sistema Amiga friendly.

    non è amiga però. non fate gli

    sciacalli.



    w amiga



    buona fortuna ad amigaone e a pegasos

    e chi sciacalla
    www.amigaone.it

    680 Euro solo per la mobo da 600 Mhz

    i prezzi per una macchina completa
    si avvicinano e superano

    Apple eMac
    store.apple.com/Apple/WebObjects/italystore/

    899 Euro
    G4 a 1Ghz
    con monitor tastiera e Masterizzatore

    Signori ....
    non ci siamo ...
    se volete far ripartire l'Amiga ...
    deve costare almeno il 40% in meno
    di un mac
    a parità di hardware

    SalutiE scusate tanto ma Pegasos II col processore PPC G3 a 600 MHz costa:359 Euro (Mb + CPU inclusa) http://www.pegasos-italia.com/acquisto.htmCi devi certamente aggiungere Case, scheda video, HD, un lettore CD/DVD, la tastiera e il MouseMa con altri 300 Euro ce la si cava...E si ha un sistema che rivaleggia in prezzo coi MAC!E cmq. Pegasos mi da in più GIGA ETHERNET, FIREWIRE e le memorie DDRAmigaONE Mini-itx che mi dà? Solo L'audio a 6 canali!Non mi sembra un gran vantaggio rispetto alle feature del Peggy.
  • Anonimo scrive:
    Re: mah..
    ciao shu, hai ragione, ci vogliono certezze. adesso comunque ce ne sono molte di più di prima. l'hardware lo si tocca con mano, e os 4 lo si può già provare in tutte le fiere. se si compra amiga-one si ha diritto a ricevera la beta in attesa della versione finale. non male per un piattaforma "morta".
  • Anonimo scrive:
    Re: PPC A buon mercato
    e in guribili pessimisti.vedremo. chi può dirlo.
  • Anonimo scrive:
    Re: mah..

    operativo ma una filosofia informatica fatta
    di vera innovazione e libero pensiero
    completamente slegata da marchi o bandiere o
    religioni - era solo un prodotto fatto dacome oggi.oggi è mac VS pc, ieri era amiga VS atariST e la gentesi scannava meno perchè non c'erano i forum ma se PI esistesse dal 1985 lo vedi te che botte!! ;)
  • samo79 scrive:
    Re: Vabbè nostaglia...
    Brutto ?? un sistema operativo multitasking preemptive a 32 Bit, nel 1985 (10 anni prima di Wincesso 95) ?Un sistema che permetteva rislozioni multiple in uno stesso desktop ?Mi sa che non te lo ricordi bene
  • samo79 scrive:
    Re: Vabbè nostaglia...
    Amiga è morto per te, quindi evita di postere se non hai argomenti, chissà magari troverai cose migliori da fare
  • samo79 scrive:
    Re: Vabbè nostaglia...
    Si usano quel cesso di Windows, sai che passo avanti :-)
  • samo79 scrive:
    Re: Vabbè nostaglia...
    Ma che ne sai se non l'hai nemmeno visto, ne MorphOS ne AmigaOS 4...ma per favore...Ha tutto quello che si puù chiedere ad un sys modernoEcco una lista delle features di OS4: http://os.amiga.com/os4/OS4FeatureSet.php
  • Anonimo scrive:
    Re: Vabbè nostaglia...
    - Scritto da: Anonimo
    Perchè paragoni tutto ad oggi.
    All'epoca era fin troppo avanti..all'epoca si anche se l'workbench per me era orrendo anche ai tempi, ma oggi e' assolutamente datato sotto ogni punto di vista
  • Anonimo scrive:
    Re: PPC A buon mercato
    Inguaribili ottimisti..............Non vedo il motivo per cui un utente Win o Linux o Mac dovrebbero spendere un sacco di soldi per una macchina poco potente con un sistema operativo che è nella classifica del miglior vaporware da anni, insieme a Duke Nukem forever....Credo che non farà molta strada e che più che altro interesserà chi già usa Amiga e non vuol farne a meno.Da ex Amighista sarei cmq felice di sbagliarmi alla grande...........
  • Anonimo scrive:
    Re: PPC A buon mercato
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    pegasOS è un sistema Amiga

    friendly.


    non è amiga però. non

    fate gli


    sciacalli.





    w amiga





    buona fortuna ad amigaone e a
    pegasos



    e chi sciacalla

    www.amigaone.it



    680 Euro solo per la mobo da 600 Mhz



    i prezzi per una macchina completa

    si avvicinano e superano



    Apple eMac


    store.apple.com/Apple/WebObjects/italystore/



    899 Euro

    G4 a 1Ghz

    con monitor tastiera e Masterizzatore



    Signori ....

    non ci siamo ...

    se volete far ripartire l'Amiga ...

    deve costare almeno il 40% in meno

    di un mac

    a parità di hardware



    Saluti


    Amiga oggi ha un mercato che non è
    neanche la metà della metà di
    quello Apple (molto probabilmente ancora
    meno), eppure con 1300 ? o giù di
    lì si riesce ad avere un sistema G4
    completo, da listino soft3, senza monitor
    però :(. La cosa non mi sembra
    così scandalosa, considerando poi che
    OS4 richiede decisamente una frazione delle
    risorse di Win, Linux e MacOSX, ci si
    può anche orientare verso il modello
    G3 completo per 1100? che per AmigaOS
    è comunque sovradimensionato, e
    risulta decisamente aduguato anche per
    Linux.

    moly di iksnetBEN DETTO
  • Anonimo scrive:
    Re: Abbasso Amiga, W C64
    ah, si, vero, dimenticavo !Saluti !Piwi
  • Anonimo scrive:
    Re: Grazie a questo sito..
    Guarda bello che non accetto critiche proprio da!te ho tenuto un A1200 AMIGA TECHNOLOGIES e UN A1200 Commodore con Blizzard 030 a 50 e 040 fino al 2000.Ho acquistato un A1000 usato nel 1989 fai i calcoli...Poi un giorno quando ho cercato lavoro tu sai usare NT?Sputati tu infacci prima di parlare.Probabilmente per te amiga è solo il 500 con i giochetti copiati..per me no!Inoltre uso Cloanto Cd regolarmentesalutidilettante
  • Shu scrive:
    Re: mah..
    - Scritto da: samo79
    Debian è un OS di ripiego usato al
    momento solo perchè ancora manca
    alll'appello AmigaOS 4.0, è prevista
    a breve il rilascio della versione BetaPremetto che sono ex-amighista. Adesso uso Linux.Credo fosse il 96 quando la PhaseV e` fallita portandosi dietro le prime speranze di PPC su Amiga. Io ero gia' convinto di comprarmi una PowerUP (166 MHz...), ma stavo cercando i soldi e il coraggio di spenderli. Quella per A3000 costava un milione e mezzo (solo scheda e CPU...)Fallimento dopo fallimento siamo a 4 anni fa quando la rediviva Amiga annuncia OS 4 e poi per contentino butta fuori la 3.9.A oggi ancora il 4.0 e` "imminente".Io da un anno seguo lo sviluppo di AROS e mi pare proceda piu` velocemente di AmigaOS 4.0, per quanto sia sviluppato a tempo perso da appassionati e non da professionisti pagati per farlo.Stessa cosa per Syllable.Da quella volte che dovevo prendere la PowerUP mi sono comprato un PentiumMMX 200, poi sono passato a un K6-400, un Duron 800, un Athlon 1000 e adesso un AthlonXP1800. E di AmigaOS 4.0 nemmeno l'ombra. In proporzione avro` speso di piu`, ma e` spalmato in 8 anni e grazie a Linux fino all'anno scorso non ho mai formattato l'HD con la Debian, ma l'ho sempre aggiornata dalla 1.3 alla attuale 3.1 (anzi, alla sid).E` anche vero che l'Amiga mi dava emozioni che con nessun'altro SO ho provato, ma non potevo andare avanti con una CPU a 25 MHz in attesa che ci fossero un po' di garanzie da una casa madre che non faceva altro che promettere cose favolose e poi fallire...Insomma, quando Amiga dara` una certa garanzia agli utenti e acquirenti potro` pensare di comprarlo, ma intanto vado avanti con PC e al massimo Apple.Bye.
  • Anonimo scrive:
    Re: PPC A buon mercato
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    pegasOS è un sistema Amiga
    friendly.

    non è amiga però. non
    fate gli

    sciacalli.



    w amiga



    buona fortuna ad amigaone e a pegasos

    e chi sciacalla
    www.amigaone.it

    680 Euro solo per la mobo da 600 Mhz

    i prezzi per una macchina completa
    si avvicinano e superano

    Apple eMac
    store.apple.com/Apple/WebObjects/italystore/

    899 Euro
    G4 a 1Ghz
    con monitor tastiera e Masterizzatore

    Signori ....
    non ci siamo ...
    se volete far ripartire l'Amiga ...
    deve costare almeno il 40% in meno
    di un mac
    a parità di hardware

    Saluti
    Amiga oggi ha un mercato che non è neanche la metà della metà di quello Apple (molto probabilmente ancora meno), eppure con 1300 ? o giù di lì si riesce ad avere un sistema G4 completo, da listino soft3, senza monitor però :(. La cosa non mi sembra così scandalosa, considerando poi che OS4 richiede decisamente una frazione delle risorse di Win, Linux e MacOSX, ci si può anche orientare verso il modello G3 completo per 1100? che per AmigaOS è comunque sovradimensionato, e risulta decisamente aduguato anche per Linux.moly di iksnet
  • Anonimo scrive:
    Re: PPC A buon mercato
    - Scritto da: Anonimo
    Non si può pretendere che un computer
    con una base iniziale di utenti minore,
    posso abbattere i costi. Purtroppo
    all'inizio è così. A costi superiori a parità di Hardware ....prendo un Apple .......mi spiace ma e' la legge di mercato ...La commodore creò il miracolo amiga ...con hardware superiore a costo per l'utente inferiore a un mac ...queste sono Mobo PPC su cui si può installare LinuxVendetele senza OS a max 150 Euro iva inclusa per il G3 e 250 per il G4 e avrete la fila per un anno almeno
  • Anonimo scrive:
    Re: Prepariamoci al grande ritorno...
    Concordo. w amiga
  • Anonimo scrive:
    Re: PPC A buon mercato
    Non si può pretendere che un computer con una base iniziale di utenti minore, posso abbattere i costi. Purtroppo all'inizio è così. Dopo costeranno meno sicuramente. Ne vale la pene, credimi.
  • Anonimo scrive:
    amigasux
  • Anonimo scrive:
    Re: Prepariamoci al grande ritorno...
    E' Sufficiente che i manager di amiganon combinino tutti i casini che anno fatto con amiga 1Amiga non sarebbe mai morto se non ci fossero stati dei manager de%%%ficienti.
  • Anonimo scrive:
    Re: Vabbè nostaglia...
    Si ma io lo uso tutti i giorni per lavoro l'Amiga... ed ha 12 anni.Ripeto guarda gli screenshots http://ikir.iksnet.it/computers.phpAmiga non è morto, e oramai non morira facilmente.
  • Anonimo scrive:
    Re: PPC A buon mercato
    - Scritto da: Anonimo
    pegasOS è un sistema Amiga friendly.
    non è amiga però. non fate gli
    sciacalli.

    w amiga

    buona fortuna ad amigaone e a pegasose chi sciacalla www.amigaone.it680 Euro solo per la mobo da 600 Mhzi prezzi per una macchina completa si avvicinano e superano Apple eMachttp://store.apple.com/Apple/WebObjects/italystore/899 Euro G4 a 1Ghz con monitor tastiera e MasterizzatoreSignori ....non ci siamo ...se volete far ripartire l'Amiga ...deve costare almeno il 40% in meno di un mac a parità di hardware Saluti
  • Anonimo scrive:
    Re: mah..
    Ed è ancora così utente... 100% amiga. Tra poco ne vedrai delle belle.
  • Anonimo scrive:
    Re: Grazie a questo sito..

    Per il resto se uscirà butto via i
    2pc e userò solo amiga bleahh, sei passato da ami a picci'? come diceva Arbore, la mattina non ti guardi allo specchio e ti sputi in un ecchio? Red Sector (fan)
  • Anonimo scrive:
    Re: Muhuhuahahahaha
    - Scritto da: Anonimo
    Ma ho capito bene? Tutto sto articolozzo per
    dire che dei temerari hanno preso un
    accrocchio PPC che viene chiamato Amiga, e
    ci fanno girare sopra Debian PPC?
    Povera macchinetta, perche' non ti lasciano
    riposare in pace?

    Cia',
    AnonimoRiposare in pace?Ma se c'e' un LUG (di Caltanissetta credo) che ha realizzato un programma di grafica 3D che gira su un commodore64.Dico Commodore64 con 64k - NON MEGA - di ram.Forse se cominciassimo a comprendere come vengono scritti (sic!!!!) i programmi oggi e quanto ci fanno spendere per cambiare i computer ad ogni versione di OS......Grunch
  • Anonimo scrive:
    Re: Prepariamoci al grande ritorno...
    - Scritto da: Anonimo
    Amiga is backio sono su mac ma pronto a tornare in ogni momento, basta che mi ridate dan silva e i team 17
  • Anonimo scrive:
    Re: PPC A buon mercato
    pegasOS è un sistema Amiga friendly. non è amiga però. non fate gli sciacalli.w amigabuona fortuna ad amigaone e a pegasos
  • Anonimo scrive:
    PPC A buon mercato
    Microkernel e ...architetuttura hardware aperta ..l'Amiga risorgerà ..e uNIX arrivera' su tutte le scrivanie alla velocità dell luce http://pegasos-italia.com/index.htm
  • Anonimo scrive:
    Re: Prepariamoci al grande ritorno...
    Amiga is back
  • Anonimo scrive:
    Re: Grazie a questo sito..
    www.amigapage.itè dedicato alle news amigawww.iksnet.it dedicato alle piattaforme alternative, i nparticola modo amiga. Ha il forum italiano di amiga più grande ql.programmazione.itoffiline adesso. Un gran sito amigaPoi ce ne sono tanti altri ottimi!ikir
  • samo79 scrive:
    Re: Grazie a questo sito..
    Come non ci sono, eccoli:http://www.amiworld.it/http://www.amigapage.ithttp://ql.programmazione.it (temporaneamente off-line)Ciao :-)
  • Anonimo scrive:
    Re: Grazie a questo sito..
    Si ok ho capito, I siti in questione li conosco bene.Rimane il fatto che non esiste un portale amiga-oriented ITALIANO solo questo sito mi sembra farlo discretamente.Se volevo news su amiga dove andavo oltre amiga.com?Speriamo bene nell'uscita di un hardware a pachetto completo (non una scheda madre con un pc assemblato!)Una specie di A4000 pronto solo realizzato in fabbrica e non in laboratorio.Per il resto se uscirà butto via i 2pc e userò solo amigaAspetto con impazzienzaciao saluti!
  • Anonimo scrive:
    Re: Prepariamoci al grande ritorno...
    Il grande ritorno di Amiga !!
  • samo79 scrive:
    Re: Evviva!
    No, ma da un identità precisa e diversa dall'attuale standard monopolistico, una cosa simile la fa Apple con il Mac, e la differenza di prestazioni si vede, un Mac G3 lavora molto più profiquamente di uno scladino x86 a 3 Ghz pur adottando stadard aperti
  • Anonimo scrive:
    Prepariamoci al grande ritorno...
    WILDFIRE WAS HERE :D
  • samo79 scrive:
    Re: Spero solo una cosa...
    Scusa non capisco, c'è un hardware nuovo e un sistema operativo AmigaOS 4.0 in arrivo, dove lo vedi il cadavere, anche un PC 286 è sempre un PC come lo è il Pentium 4
  • samo79 scrive:
    Re: mah..
    Amiga è già da anni che usa processori PPC semplicemente perchè è la normale evoluzione dei processori 68KDebian è un OS di ripiego usato al momento solo perchè ancora manca alll'appello AmigaOS 4.0, è prevista a breve il rilascio della versione BetaGuarda qui: http://os.amiga.com
  • Anonimo scrive:
    Re: Evviva!
    - Scritto da: samo79
    Sei ti che ti sbagli, la morte sarebbe
    proprio su hardware x86, vedi BeOSinvece metterlo su piattaforma PPC servira' a far diffondere AmigaOS4 a macchia d'olio....
  • Mechano scrive:
    Re: Evviva!
    - Scritto da: Anonimo
    E chi sei? Paolo Canali?No, Paolo Canali e' un amico che mi ha ospitato spesso nelle sue rubriche...Ci siamo incontrati ad IPISA a Milano anche quando c'e' venuto Stallman nel 1997 e al ristorane mi ha scroccato mezza pizza capricciosa... Mi sa che il software libero mette proprio fame. :-)--Ciao. Mr. Mechanomechano@punto-informatico.it
  • Phalanx scrive:
    Re: Evviva!

    E chi sei? Paolo Canali?Paolo canali! AMY_DEV.ITA !!!!! che ricordi.A me piacerebbe tanto riuscire a riparare il mio a3000, mi sa che devo cambiargli l'alimentatore. Piu' che altro cercherei una soluzione ethernet... non riesco a far andare amitcp in plip con il kernel 2.4 , ce l'avevo fatta con il 2.2...eh vabbe' :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma basta....
    La realtà? guarda che per tornare nella realtà devi ingoiare la pillola rossa...altrimenti WinMatrix ti terrà ancora schiavo :D ;)moly di iksnet
  • Anonimo scrive:
    Grazie a questo sito..
    Ho riacquistato un po' di fiducia in Amiga.Credevo che la "scena" italiana di amiga fosse morta.Erano mesi (se non anni) che non vedevo un sito aggiornato.Questo non è niente male ed è aggiornato!Spero anche a breve di vedere versioni commerciali di amigaONE completi in venditaComplimenti all'autore/i e a Punto informatico per lo spazio.GrazieTachiTaro
    • samo79 scrive:
      Re: Grazie a questo sito..
      Guarda che la scena Amiga non si è mai fermata e se ti fai un giro su intenet te ne accorg,i per quanto riguarda la vendita dei sistemi, beh già c'è, dai un occhiata a http://www.soft3.netOltre a questo ci sono altri 2 rivenditori in Italia, più un altro in costruzionehttp://www.amigaone.ithttp://www.alternative-technology.net
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma basta....
    - Scritto da: Anonimo
    Ma basta nel senso di basta trollare! Non
    sei più interessato ad amiga, allora
    non leggere le notizie Amiga. Alla fine sono
    sempre i solite 3 a sparlare male di Amiga
    sugli stessi forum! ragazzi fate qualcosa
    che vi diverte ne tempo libero! Nessuno vi
    costringe a seguire ancora amiga, ma al
    contrario c'è chi lo fa ancora.

    AMIGA RULEZZTorna nella realtà vah
  • Phalanx scrive:
    Re: Avete visto le statistiche del sito

    Vi risulta che ci sono script PhP che fanno
    quel lavoro sotto GPL ??Non ricordo la licenza ma AWStats ha un output affine. Cerca su sourceforge.
  • Anonimo scrive:
    Re: Evviva!
    - Scritto da: samo79
    Sei ti che ti sbagli, la morte sarebbe
    proprio su hardware x86, vedi BeOSaridaie co sta storiabeos ha tentato la carta x86 perche' PPC e' dominato da Applee' nato su PPC ed e' fallendo li che e' morto
  • Anonimo scrive:
    Re: Abbasso Amiga, W C64
    - Scritto da: Anonimo
    L'hardware di queste macchine ha poco o
    nulla a che vedere con quello degli Amiga
    classici. Dovrebbe essere garantita
    un'emulazione "invisibile" per far girare il
    software per 68K, ma non so se e come
    abbiano risolto il problema del lettore
    floppy, per leggere dischi formattati 880 /
    1760 KBytes.

    Il sistema operativo (Amiga OS 4.0) è
    stato riscritto.

    Oltre la cosiddetta "mentalità", tra
    i vecchi ed i nuovi Amiga in comune ci sono
    solo il nome ed alcuni utenti !

    Saluti,
    PiwiSe si dice AmigaOS è ancora un buon OS ci rispondono che è decrepito, se si dice "sì ma presto uscirà l'OS4" ci rispondono che non è più quello di una volta...mi sembra la canzone di Elio "Cara ti Amo" :D...comunque per i floppy (ma qualcuno li usa ancora, nell'iMac non li avevano aboliti?:D) esiste il Catweasel, una scheda che permette a qualsiasi picchio, mac o ferramenta vario(compreso l'A1 ;) ) di utilizzare correttamente il formato 880/1760 di Amiga.moly di iksnet
  • Anonimo scrive:
    Re: Abbasso Amiga, W C64
    Ei server che usano x86 come processore, che sistema operativo usano?? WIndowXP Sever? allora ma che me state addì...se Linux si può usare su un picchio perchè non su amiga?Tanto per la cronaca Unix girava su amiga già una decina di anni fa, quindi non ci vedo nulla di scandaloso ad usare Debbie su amigaone ;)moly di iksnet
  • Anonimo scrive:
    Re: mah..
    hai 100% ragione amiga non era un solo un pc o un sistema operativo ma una filosofia informatica fatta di vera innovazione e libero pensiero completamente slegata da marchi o bandiere o religioni - era solo un prodotto fatto da appassionati per appassionati una perfetta sintesi tra semplicità e complessità in cui ci si trovava bene dall'hacker allo smanettone di consolle VG e adesso basta perchè mi sto già commuovendo sigh :'(- Scritto da: Anonimo
    continuo a non capire cosa centri tutto
    questo con l'amiga..
    processori ppc, sistema operativo debian...

    allora il mio pc, con linux slackware, ci
    metto un adesivo con scritto C64 II e ho
    creato l'evoluzione del mitico commodore...
  • Anonimo scrive:
    Re: e il mondo se la ride
    il riso abbonda sulla bocca degli stolti ;)!!moly di iksnet
  • Anonimo scrive:
    Re: Vabbè nostaglia...
    Hanno ammazzato Amiga ma Amiga è Vivo!!!Perchè bisogna cercare l'innovazione a tutti i costi? Cos'ha Linux di innovativo rispetto a win? E MacOSX?? Se un sistema operativo può ancora dire la sua perchè ucciderlo in partenza? Allora diamo alle fiamme BeOS(Zeta), ReactOS e compagnia bella...tanto c'è win che ci difende dagli attacchi degli hacker, dai virus sempre più distruttivi e dai bug così fastidiosi di cui sono pieni gli altri sistemi operativi :pMoly di iksnet
  • Anonimo scrive:
    Re: Auguri
    - Scritto da: Anonimo
    Mi sa che resuscitare Amiga e' una battaglia
    persa, speriamo che nel frattempo si formino
    e rafforzino idee alternative (a ms, mac e
    linux).Io sono il paladino delle cause perse ;)! non ho mai smesso di credere in amiga ne mai lo farò! AmigaOS è un sistema operativo fantastico ergo deve esserci un posto per lui in un mondo in cui a dominare è un sistema operativo mediocre come Win :)moly di iksnet
  • Anonimo scrive:
    Re: ma un iMac non è un macintosh?
    Esatto :-)
  • Anonimo scrive:
    Re: mah..
    - Scritto da: Anonimo
    continuo a non capire cosa centri tutto
    questo con l'amiga..
    processori ppc, sistema operativo debian...

    allora il mio pc, con linux slackware, ci
    metto un adesivo con scritto C64 II e ho
    creato l'evoluzione del mitico commodore...Per far da server bisogna utilizzare un sistema operativo adatto, come Debian. Può darsi come dice l'articolo che in un prossimo futuro utilizzeremo una versione di AMigaOS4 che fa da server.La rivoluzione è appena iniziata, adesso abbiamo l'hardware. AmigaOS4 è vicino, dopo tanto tempo.PPC è la naturale evoluzione del 68k insieme a coldfire.
  • Anonimo scrive:
    Re: Guru meditation
    - Scritto da: Anonimo
    C'e' anche nel nuovo Amiga?

    (troll)Una cosa del genere, visto che la memoria è protetta. Su www.amigaworld.net trovi qualche screenshots di quelli vecchi che mostra cosa succede quando i programmi vanno in blocco.
  • theDRaKKaR scrive:
    ma un iMac non è un macintosh?
    se rispondete di sì lo dite nonostante non ci sia più un fico secco del vecchio macintoshse rispondete di no allora iMac è una semplice operazione commerciale per attrarre i vecchi macchistiiMac è un MacintoshAmigaONE è un Amigaoppure volete mettere su iMac e AmigaONE un motorola 68000 per poterli chiamare Macintosh e Amiga? ma tant'è, non vedo l'ora di navigare per internet con AmigaOS4/AmigaONE - se non altro per cambiare ariaavete mai fatto turismo?
  • Anonimo scrive:
    Re: Spero solo una cosa...
    Non è mai stato resumato, è sempre rimasto vivo, è una fenice. Solo che per un bel po' non se ne è parlato.
  • Anonimo scrive:
    Re: Avete visto le statistiche del sito
    Si phpstats. E' uno script fantastico. Lo consiglio a tutti, server però un server php che elabora tutte le informazioni.ikir
  • Anonimo scrive:
    Re: Avete visto le statistiche del sito
    - Scritto da: Anonimo

    Vi risulta che ci sono script PhP che
    fanno

    quel lavoro sotto GPL ??



    saluti
    www.php-stats.com/grazie
  • Anonimo scrive:
    Re: Avete visto le statistiche del sito
    - Scritto da: Anonimo

    sono molto fiche


    www.iksnet.it/stats/admin.php?action=os_brows



    Vi risulta che ci sono script PhP che fanno
    quel lavoro sotto GPL ??

    salutihttp://www.php-stats.com/
  • Anonimo scrive:
    Re: Vabbè nostaglia...
    Perchè paragoni tutto ad oggi. All'epoca era fin troppo avanti..
  • Anonimo scrive:
    mah..
    continuo a non capire cosa centri tutto questo con l'amiga..processori ppc, sistema operativo debian...allora il mio pc, con linux slackware, ci metto un adesivo con scritto C64 II e ho creato l'evoluzione del mitico commodore...
  • Anonimo scrive:
    Spero solo una cosa...
    Chi resuma ancora il marchio Amiga dovrebbe essere perseguito per villipendio di cadavere :-)byez
  • Anonimo scrive:
    Re: Vabbè nostaglia...
    - Scritto da: Giambo

    - Scritto da: Anonimo
    ....
    Quando ci sara' una GUI reattiva come quella
    del mio vecchio A4000 (25Mhz), allora potrai
    dire che Amiga e' morto.Guarda con tutto l'affetto che posso nutrire per Amiga, devo ammettere, ma lo dicevo anche ai tempi, che un'interfaccia brutta e poco funzionale come il Workbench penso di non averla mai vista.Anche il GeOS 64 era meglio
  • Anonimo scrive:
    Re: Vabbè nostaglia...

    Quando ci sara' una GUI reattiva come quella
    del mio vecchio A4000 (25Mhz), allora potrai
    dire che Amiga e' morto.BeOSAmiga è MORTO!
  • samo79 scrive:
    Re: Evviva!
    Sei ti che ti sbagli, la morte sarebbe proprio su hardware x86, vedi BeOS
  • Giambo scrive:
    Re: Evviva!
    - Scritto da: Anonimo
    Come membro dell'Ikir Sector, se ti registri
    hai diritto a degli sconti su AmigaOne.Ho appena riparato il "vecchio" A4000 :) !
  • Anonimo scrive:
    Avete visto le statistiche del sito
    sono molto fiche http://www.iksnet.it/stats/admin.php?action=os_browserVi risulta che ci sono script PhP che fanno quel lavoro sotto GPL ??saluti
  • Anonimo scrive:
    Re: Evviva!
    - Scritto da: Mechano

    Io ci sono cresciuto con Amiga!!

    Gli articoli su Amiga Magazine per il
    montaggio nel 1200 di un HD da 3,5", oppure
    la piattina che dopo l'HD da 3,5" esce dal
    fianco sinistro e si attacca su un lettore
    CD o masterizzatore, oppure ancora
    l'alimentatore AT modificato per alimentare
    l'A1200 e le sue periferiche esterne, oppure
    ancora l'overclock delle schede 68030-040, o
    le ventole controrotanti montate nei posti
    piu' assurdi...
    Sono tutta roba mia, modestamente. :p
    E chi sei? Paolo Canali?
  • Anonimo scrive:
    Guru meditation
    C'e' anche nel nuovo Amiga?(troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: Debian rulez...
    Debian è miticoikir
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma basta....
    Ma basta nel senso di basta trollare! Non sei più interessato ad amiga, allora non leggere le notizie Amiga. Alla fine sono sempre i solite 3 a sparlare male di Amiga sugli stessi forum! ragazzi fate qualcosa che vi diverte ne tempo libero! Nessuno vi costringe a seguire ancora amiga, ma al contrario c'è chi lo fa ancora.AMIGA RULEZZ
  • Anonimo scrive:
    Re: Vabbè nostaglia...
    Esatto Giambo.Guardate qui, è il mio 1200 di 12 anni fa:http://ikir.iksnet.it/computers.phpSe dici cosi utente vuol dire che Amiga non l'hai mai usato bene. Io lavoro nel modno dei pc tutti i giorni, ma a casa scelgo altro garzie :-)
  • Anonimo scrive:
    Re: viva deluxe paint
    - Scritto da: Anonimo
    viva deluxe paint !!!!!!

    Deluxe paint è un po' vecchio, ma è davvero un pezzo di storia :-)
  • Anonimo scrive:
    Re: IKIR MITTICOO!!!!
    - Scritto da: Anonimo
    IKIR MITTICOO!!!!Grazie:)
  • Anonimo scrive:
    Re: Abbasso Amiga, W C64
    Il sistema operativo è la naturale evoluzione di AmigaOS. La filosofia è la stessa.L'hardware è diverso, ma anche quello è la sua evoluzione, da 68k a PPC. Se AmigaOne avrà successo no nsi sa mai che i nuovi modelli abbiano chip custom integrati.....Per qualsiasi cosa registratevi su www.iksnet.it chiedete pure, saremo felici di rispondervi.ikir
  • Anonimo scrive:
    Re: Evviva!
    Infatti AMiga non è morto, e l'hardware è tutt'altro che vecchio!Ma guardate cosa ci faccio io con il mio 1200 ancora oggihttp://ikir.iksnet.it/computers.phpCome membro dell'Ikir Sector, se ti registri hai diritto a degli sconti su AmigaOne.
  • lunix scrive:
    Debian rulez...
    scusate, ma dovevo proprio dirlo... ;)(linux)
  • Skaven scrive:
    Re: Mizzega !
    - Scritto da: MemoRemigi
    Un po' come oggi tra uindos, Linux e Mac,
    solo che oggi uindos è ovviamente e
    palesemente una porcata, mentre all'epocainfatti! eheh!
    l'Atari ST rivaleggiava degnamente con
    l'Amiga (anche se forse era lievemente sotto
    come prestazioni, ma non ricordo molto
    bene).vero vero! il mio ST è ancora li perfettamente funzionante (dall'86)! Non era all'altezza di Amiga, nonostante si basavano entrambi sul motorola 68k, l'amiga aveva un pacco di chip dedicati per suono e grafica, aveva i 32 colori contro i 16 del ST, un reparto audio nettamente piu evoluto (anche se l'ST ha le porte MIDI native, tant'è che fino a non molto tempo fa ancora qualche musicista amatoriale lo usava collegato alla tastiera elettronica).ma per me rimane il mito, ci sono cresciuto sopra! (lacrimuccia malinconica)saluti
  • Anonimo scrive:
    Re: Vabbè nostaglia...

    Quando ci sara' una GUI reattiva come quella
    del mio vecchio A4000 (25Mhz), allora potrai
    dire che Amiga e' morto.Non vorrei deluderti ma qualunque PC anche di 4 anni fa è più reattivo del tuo vecchio A4000
  • Anonimo scrive:
    Auguri
    Mi sa che resuscitare Amiga e' una battaglia persa, speriamo che nel frattempo si formino e rafforzino idee alternative (a ms, mac e linux).
  • Anonimo scrive:
    Ma basta....
    Queste nuove macchina non hanno piu' nulla a che fare con Amiga, per lo meno con quello che e' stato Amiga a suo tempo, ossia una rivoluzione del computing.Queste nuove macchine non sono altro che hardware proprietari su cui gira un sistema operativo che riproduce il look-and-feed del workbench di un tempo, (con tanto di emulatore per far girare i programmi 68k). Si potrebbe benissimo ottenere la stessa cosa perfezionando AROS su x86.Amiga a suo tempo era dimostrazione del gap tecnologico che passava tra i PC dotati del povero x86 che doveva far tutto da solo e una macchina con 3 processori dedicati e economicamente competitiva.Le schede AmigaOne di oggi non sono tecnologicamente piu' avanzate di un qualsiasi PC, anzi, sono vecchie di almeno 2 anni, mentre il loro prezzo e' anti concorrenziale. Il sistema operativo OS4 e' in alpha perenne da anni, se oggi si e' arrivati ad una beta chissa' quando ci sara' la versione definitiva....va bene... ma intanto ci faccio girare linux..... ahh che bello far girare linux su un PPC a 900mhz quando con gli stessi soldi ti puoi prendere un P4 a 3Ghz.... veramente il massimo.Purtroppo Amiga e' morta e sempolta con il fallimento della Commodore. Tutto il resto e' solo cercare di mangiare sopra un marchio, come e' stato ampiamente dimostrato dalle vicissitudini di questi ultimi anni. La stessa Amiga inc. e' sull'ordo del fallimento e non sta pagando gli stipendi ai dipendenti.
  • Giambo scrive:
    Re: Evviva!
    - Scritto da: Anonimo
    ... come dimenticare Jay Miner?Cavolo, mi hai fatto venire la pelle d'oca ... mi sento vecchio :-( ...
  • Giambo scrive:
    Re: Evviva!
    - Scritto da: Mechano
    Ed ovviamente nelle BBS su FidoNetFidonet - SNIFF :_) ... 2:301/231.16
  • Giambo scrive:
    Re: Amiga Rulez!!!
    - Scritto da: Anonimo
    Voglio una icona pure per Amiga: c'è
    quella win, c'è quella del pinguino,
    c'è quella mac, c'è quella del
    trollazzo, voglio pure quella amiga!!!Per esempio :) ?
  • Giambo scrive:
    Re: Vabbè nostaglia...
    - Scritto da: Anonimo
    ... ma Amiga è _MORTO_ lasciatelo
    riposare in pace almeno, cazzo si, quando
    è uscito era una bomba, ma ora non
    è più nulla nè
    innovazione hardware nè software,
    solo un marchio, sul quale più di
    un'azienda ha speculato ma alla fine con che
    risultati?Quando ci sara' una GUI reattiva come quella del mio vecchio A4000 (25Mhz), allora potrai dire che Amiga e' morto.
  • Anonimo scrive:
    Vabbè nostaglia...
    ... ma Amiga è _MORTO_ lasciatelo riposare in pace almeno, cazzo si, quando è uscito era una bomba, ma ora non è più nulla nè innovazione hardware nè software, solo un marchio, sul quale più di un'azienda ha speculato ma alla fine con che risultati?
  • Anonimo scrive:
    Re: Abbasso Amiga, W C64

    Leggi meglio, usano Linux.
    Ma non vi sentite un po' necrofori?
    (troll)uhm, parecchio :-)comunque per il momento l'amiga one arriva con una debian preinstallata, quando sarà pronto l'amigaos4 degli hyperion dovrebbe arrivare configurato in dualboot
  • Anonimo scrive:
    Re: Abbasso Amiga, W C64
    - Scritto da: samo79
    quello che rimane del concept
    originale di Amiga è il suo
    straordinario sistema operativoLeggi meglio, usano Linux.Ma non vi sentite un po' necrofori?(troll)
    • Anonimo scrive:
      Re: Abbasso Amiga, W C64
      Ei server che usano x86 come processore, che sistema operativo usano?? WIndowXP Sever? allora ma che me state a'dì...se Linux si può usare su un picchio perchè non su amiga?Tanto per la cronaca Unix girava su amiga già una decina di anni fa, quindi non ci vedo nulla di scandaloso ad usare Debbie su amigaone ;)moly di iksnet
  • Anonimo scrive:
    viva deluxe paint
    viva deluxe paint !!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Evviva!
    anche io ho iniziato nell'87 su amiga 2000, poi accelerato con PP&S 68040 a 28mhz ma mi domando e dico come sia possibile spendere 890 euro per una mainboard con g4 a 933 mhz oppure 1079 euro per una cpu, 128 mega di ram, una vecchia ati rage pro, una Sblive PCI, FD e CDrom, tastiera e mouse e naturalmente una mainboard che tecnologicamente e' indietro di 4 anni.Che pc ci faccio con 1000 euro di budget?Che senso ha scrivere OS4 per una macchina simile?L'amiga potrebbe rinascere su x86 e non su sistemi proprietari vecchissimi e costosissimi.L'amiga e' morto con l'uscita del A4000 e se sperano di farlo risorgere su Hw proprietario si sbagliano di grosso.
  • MemoRemigi scrive:
    Re: Mizzega !
    - Scritto da: Skaven
    W l'Atari ST!!!! :DCavoli, ricordo i tempi di K, TGM e compagnia bella !Io avevo l'Amiga 500 e ricordo le eterne sfide tra possessori di questo e dell'Atari !Un po' come oggi tra uindos, Linux e Mac, solo che oggi uindos è ovviamente e palesemente una porcata, mentre all'epoca l'Atari ST rivaleggiava degnamente con l'Amiga (anche se forse era lievemente sotto come prestazioni, ma non ricordo molto bene).
  • Anonimo scrive:
    Re: e il mondo se la ride
    Ma cosa c'è da ridere?Lo dici anche a noi?
  • Anonimo scrive:
    e il mondo se la ride
    BAHAHAAHAHAHAAHHAH!
  • Anonimo scrive:
    Amiga Rulez!!!
    Vabbè so lamero, però lo dovevo dire ;)Voglio una icona pure per Amiga: c'è quella win, c'è quella del pinguino, c'è quella mac, c'è quella del trollazzo, voglio pure quella amiga!!!
  • amigoaldo scrive:
    Re: Evviva!
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Mechano



    Io ci sono cresciuto con Amiga!!



    Anche io ci sono cresciuto, a passare le
    notti programmando in asm copper e fatagnus,
    mi viene in mente il Seka eh eh eh ... poi
    l'evoluto Devpac ... mi ricordo che l'ho
    preso originale in america su Amiga World,
    chi se la ricorda? Redondo Beach, mitica! E
    il Lattice-C, poi diventato SAS-C, con i
    suoi 2 volumoni, li ho ancora in libreria
    assieme agli intramontabili 4 RKM ed al
    grande AGB!Ho sempre invidiato chi programmava l'Amiga. La mia esperienza di programmatore purtroppo era sui mainframe (assembler negli anni 70). L'unica "programmazione" che ho fatto per Amiga è stata la modifica delle coordinate e della velocità di lancio dei fuochi artificiali del progammino "fireworks" in assembler 68000: programmino semplicissimo, effetti grafici eccezionali, impossibili sui mainframe!

    Che tempi da pionieri, resteranno bellissimi
    nel ricordo. NOn credo pero' che torneranno
    mai, l'Amiga non esiste piu', almeno non
    esiste piu' quello che noi intendevamo con
    Amiga, la frontiera dell'home computing, il
    chipset piu' rivoluzionario mai visto ...
    tutto questo non c'e' piu'!Ho acquistato un Amiga 4000 su e-bay lo scorso anno (2003) ma solo come monumento alla memoria (purtroppo ho scambiato il mio primo 1000 con un 2000, che per fortuna ancora possiedo). E' un monumento alla stupidità umana. "ERA" il computer pensato per l'uomo e non viceversa.I programmi di una fantasia incredibile che giravano su quel computer! Sotto i programmi c'erano l'intelligenza, la fantasia, i sentimenti umani e la giovinezza di chi programmava o aveva progettato l'hardware e il software di base.Ricordo la sorpresa di mia madre nel sentire il 2000: "Oh, Oh parla!". Questo nel 1987. Mi ha sorpreso in continuazione dal 1986 fino al fallimento Commodore. Poi ho sperato in una resurrezione che non c'è mai stata.

    Ma ancora piu' importante noi non siamo piu'
    gli stessi di allora, il tempo e' passato e
    ci ha cambiati come e' giusto che sia,
    comunque non vedremmo piu' le cose come le
    vedevamo allora.

    L'unica amarezza e' la specie di silenzio
    che aleggia su Amiga quando si parla della
    storia dell'informatica, un silenzio che non
    ha giustificazione perche' l'Amiga e' stato
    una svolta decisiva in quello che oggi si
    chiama multimedia: per quanto tempo solo
    Amiga disponeva di programmi di rendering
    3D, per quanto tempo ha dominato il
    raytracing nelle mostre/concorsi, per non
    parlare del mondo delle demo, per non
    parlare della qualita audio stereo, del
    video sincronizzato con i vertical blank,
    gia' ... il DTV un altro punto leggendario!
    Nessuno giustamente dimentica che il Mac e'
    stato il pilastro del DTP,
    o che l'Atari lo e' stato per il MIDI.L'Amiga surclassava l'Atari per quanto riguarda il midi: solo che non gli era stata progettata una interfaccia standard midi (una delle tante perle di saggezza marketing della Commodore!!!). Ho comperato, e possiedo ancora funzionante, per meno di 100.000 lire nel 1988 dalla New Tronic di Genova spese di spedizioni comprese, una interfaccia midi progettata in Italia, che mi ha fatto felice. Un amiga 500 ha suonato al mio matrimonio nel 1990 ben 2 sintetizzatori e sei voci controllato "live" da un programma di equalizzazione in multitasking con il sequencer (il massimo che un PC, che costava 10 volte tanto poteva fare in quei tempi nella musica era "prr, prr").
    o che il PC e' stato
    fondamentale negli uffici.
    Perche' allora
    non ricordare che Amiga e' stata la pietra
    angolare di multimedia, DTV, CG,
    multitasking, coem non ricordare che aveva
    dei processori che lavoravano in parallelo
    alla CPU!? Come non ricordare che aveva un
    sistema operativo con task, processi,
    semafori, liste, messaggi, libreire
    dinamiche, hooks ... come dimenticare Jay
    Miner?
    Possano i cherubini adoperare un Amiga per allietare la sua anima!
    :)
    Scusate se sono "eccessivamente" nostalgico ma "sono" vecchio. Ciao. Aldo
    Ps. - Come televisore in cucina usiamo ancora! un monitor Commodore 1084 fornito standard con l'Amiga del 1986. Funziona meglio del Sony in salotto (eh!, eh!
    :)))) - fotografia a richiesta.
  • amigoaldo scrive:
    Re: Evviva!
    - Scritto da: samo79
    Ecco i rivenditori Amiga in Italia:

    Soft3 - www.soft3.net
    Virtual Works - www.virtualworks.it oppure... Se avete problemi di riparazione di vecchi Amiga, anche se purtroppo è costretto ad operare nel settore PC, rivolgetevi a Gianguido Casonato di Pordenone. E' consigliato da Virtual Works alla pagina:http://www.virtualworks.it/index1.htmlHa riparato il mio ultimo acquisto del 2003: un amiga 4000 del 1994.Un saluto affettuoso ad un vecchio amigista da un amighista ancora più vecchio.Ciao a tutti. Aldo Furlan
  • samo79 scrive:
    Re: Evviva!
    Ecco i rivenditori Amiga in Italia:Soft3 - http://www.soft3.netVirtual Works - http://www.virtualworks.it oppure http://www.amigaone.itAlternative-Technology - http://www.alternative-technology.netIl sistema operativo AmigaOS 4.0 non è ancora disponibile, ma a breve verrà rilasciata una BetaEcco altri siti utili:http://www.amiga.comhttp://os.amiga.comhttp://www.amigaworld.netCmq se fai una ricerca su Google con la parola "AmigaOne" trovi un sacco di roba------------------------------------------------------------BACK FOR THE FUTUREhttp://www.betatesting.it/backforthefuture-------------------------------------------------------------
  • samo79 scrive:
    Re: Muhuhuahahahaha
    Ma che state dicendo, state offendendo chi l'Amiga lo usa con profitto tutti i giorni, l'AmigaOne è una macchina moderna e riprende in pieno lo stile e la filosofia Amiga grazie a AmigaOS4
  • Anonimo scrive:
    Re: Gaudio e tripudio assoluto!!!

    Che per Amiga sia finalmente giunto il
    momento di risorgere dalle sue ceneri?

    Io me lo auguro di cuore!
    ma speriamo di nose deve risorgere e' per essere una macchina rivoluzionaria come fu all'epocanon per essere surclassata da qualsiasi rivalequello che fa quel server lo fa anche il mio gateway , che in piu tiene su anche postfix con una decina di domini, fa da firewall e da router e da proxy web con squidsenza il minimo problemaeccovi /proc/cpuinfoprocessor : 0vendor_id : AuthenticAMDcpu family : 5model : 1model name : AMD-K5(tm) Processorstepping : 2cpu MHz : 99.872cache size : 24 KBfdiv_bug : nohlt_bug : nof00f_bug : nocoma_bug : nofpu : yesfpu_exception : yescpuid level : 1wp : yesflags : fpu vme de pse tsc msr mce cx8 pgebogomips : 199.06una macchina che dire vecchia e' poco
  • Anonimo scrive:
    Re: Evviva!
    - Scritto da: Mechano

    Io ci sono cresciuto con Amiga!!

    Gli articoli su Amiga Magazine per il
    montaggio nel 1200 di un HD da 3,5", oppure
    la piattina che dopo l'HD da 3,5" esce dal
    fianco sinistro e si attacca su un lettore
    Beh, tu parli con uno che nel 1986 (in seconda media!) conosceva a memoria tutte le specifiche dell'Amiga, prima ancora che fosse importato in Italia! All'epoca mi sembrava semplicemente un sogno, era troppo avanzato per essere vero, e non era una deformazione della realtà dovuta alla mia giovane età ma un semplice dato di fatto: i PC dell'epoca erano patetici e il Mac era B/N, quale computer poteva competere con una tale potenza multimediale? Quando ho venduto il mio 4000 nel 1995 ero affranto, anche se passavo al PowerMac sentivo che senza Amiga il mondo dell'informatica perdeva la componente piu' artistica e creativa di se. Certo, oggi Apple ha in un certo senso preso il posto della Commodore, ma la perdita di Amiga è stata gravissima. Quel senso della comunità che esisteva all'epoca di Amiga, con quel gruppo compatto di users in grado di creare demo favolose e modificare senza problemi l'OS l'ho inziato a percepire di nuovo solo negli ultimi anni grazie a Linux. Finisco con una domanda: dove si possono vedere ed eventualmente acquistare questi AmigaOne?ThanksGianluca Cardinale
  • Anonimo scrive:
    Re: Abbasso Amiga, W C64
    workbench r000x :D
  • Anonimo scrive:
    Re: Evviva!
    - Scritto da: Mechano

    Io ci sono cresciuto con Amiga!!
    Anche io ci sono cresciuto, a passare le notti programmando in asm copper e fatagnus, mi viene in mente il Seka eh eh eh ... poi l'evoluto Devpac ... mi ricordo che l'ho preso originale in america su Amiga World, chi se la ricorda? Redondo Beach, mitica! E il Lattice-C, poi diventato SAS-C, con i suoi 2 volumoni, li ho ancora in libreria assieme agli intramontabili 4 RKM ed al grande AGB!Che tempi da pionieri, resteranno bellissimi nel ricordo. NOn credo pero' che torneranno mai, l'Amiga non esiste piu', almeno non esiste piu' quello che noi intendevamo con Amiga, la frontiera dell'home computing, il chipset piu' rivoluzionario mai visto ... tutto questo non c'e' piu'!Ma ancora piu' importante noi non siamo piu' gli stessi di allora, il tempo e' passato e ci ha cambiati come e' giusto che sia, comunque non vedremmo piu' le cose come le vedevamo allora.L'unica amarezza e' la specie di silenzio che aleggia su Amiga quando si parla della storia dell'informatica, un silenzio che non ha giustificazione perche' l'Amiga e' stato una svolta decisiva in quello che oggi si chiama multimedia: per quanto tempo solo Amiga disponeva di programmi di rendering 3D, per quanto tempo ha dominato il raytracing nelle mostre/concorsi, per non parlare del mondo delle demo, per non parlare della qualita audio stereo, del video sincronizzato con i vertical blank, gia' ... il DTV un altro punto leggendario! Nessuno giustamente dimentica che il Mac e' stato il pilastro del DTP, o che l'Atari lo e' stato per il MIDI, o che il PC e' stato fondamentale negli uffici. Perche' allora non ricordare che Amiga e' stata la pietra angolare di multimedia, DTV, CG, multitasking, coem non ricordare che aveva dei processori che lavoravano in parallelo alla CPU!? Come non ricordare che aveva un sistema operativo con task, processi, semafori, liste, messaggi, libreire dinamiche, hooks ... come dimenticare Jay Miner?:-)
  • Skaven scrive:
    Re: Mizzega !
    W l'Atari ST!!!! :D
  • Anonimo scrive:
    Re: Muhuhuahahahaha
    Ah ... se tu seguissi certi newsgroups ;)Saluti,Piwi
  • Anonimo scrive:
    IKIR MITTICOO!!!!
    IKIR MITTICOO!!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Gaudio e tripudio assoluto!!!
    Puoi sempre fare la tua parte :acquista un Amiga One ;)Saluti,Piwi
  • samo79 scrive:
    Re: Abbasso Amiga, W C64
    Cosa centra l'Amiga 500 scusa, qui si parla di Amiga moderni, quelli moderno montano processori PowerPC e hardware di ultima generazione, quello che rimane del concept originale di Amiga è il suo straordinario sistema operativo
  • Anonimo scrive:
    Abbasso Amiga, W C64
    A parte il titolo provocatorio non ho chiaro una cosa:Questo niuovo AmigaOS gira sul vecchio hardware amiga (amiga500 etc) o su un nuovo hardware?Se monta dei processori G4 cosa rimane del vecchio amiga originale?grazie
    • Anonimo scrive:
      Re: Abbasso Amiga, W C64
      L'hardware di queste macchine ha poco o nulla a che vedere con quello degli Amiga classici. Dovrebbe essere garantita un'emulazione "invisibile" per far girare il software per 68K, ma non so se e come abbiano risolto il problema del lettore floppy, per leggere dischi formattati 880 / 1760 KBytes.Il sistema operativo (Amiga OS 4.0) è stato riscritto.Oltre la cosiddetta "mentalità", tra i vecchi ed i nuovi Amiga in comune ci sono solo il nome ed alcuni utenti !Saluti,Piwi
  • Anonimo scrive:
    Re: Muhuhuahahahaha
    - Scritto da: Anonimo
    Ma ho capito bene? Tutto sto articolozzo per
    dire che dei temerari hanno preso un
    accrocchio PPC che viene chiamato Amiga, e
    ci fanno girare sopra Debian PPC?
    Povera macchinetta, perche' non ti lasciano
    riposare in pace?

    Cia',
    AnonimoSono pienamente daccordo, anche io sono cresciuto con Amiga ma qui stiamo parlando di accanimento terapeutico . . . e' ora di smetterla
  • Anonimo scrive:
    Re: Gaudio e tripudio assoluto!!!
    Si TAD, speriamo sia la volta buona :-)ikir @ www.iksnet.it
  • Anonimo scrive:
    Re: Gaudio e tripudio assoluto!!!
    Sarebbe carino Amiga sui client e linux/bsd sui server :)DjMix
  • TADsince1995 scrive:
    Gaudio e tripudio assoluto!!!
    Ragazzi sono felice!!! Questa è sicuramente una delle più belle notizie che ho mai letto su PI. Anche io, come mr.Mechano, sono cresciuto su Amiga!Ah, che era bello il corso di Fabio Ciucci, grazie al quale ho fatto una breve, ma splendida apparizione nella "scena" amiga. (Sono il coder dei primi due numeri di "Infamia", il primo disk magazine amiga tutto italiano! Ho fatto anche qualche routine per una piccola intro per il Saturne party insieme al grande mod3m... (Ciao Paolo!) Che tempi...Ricordo con amore l'assembly 68000... Che potenza!Che per Amiga sia finalmente giunto il momento di risorgere dalle sue ceneri?Io me lo auguro di cuore!TAD since 1995 WaitMouse:cmp.w #00,$dfe006bne.s WaitMouse
  • samo79 scrive:
    Re: Mizzega !
    Grande Ikir, questa è solo un mattoncino per il ritorno dell'Amiga, presto ce ne saranno mlti altri !
  • Anonimo scrive:
    Re: Muhuhuahahahaha
    La macchina è un AmigaOne nuovo.Svolge un fantastico lavoro da server per vari motivi. Amiga è tutt'altro che morto.E a proposito di lasciar riposare in pace.....Guarda qui:http://ikir.iksnet.it/computers.phpGli screenshots del mio amiga vecchio di 12 anni.... No nsembra vero? Ciao a tutti :-)ikir
  • MemoRemigi scrive:
    Mizzega !
    Tanto di cappello !Mi prostro ai Suoi piedi ! :)
  • Anonimo scrive:
    Muhuhuahahahaha
    Ma ho capito bene? Tutto sto articolozzo per dire che dei temerari hanno preso un accrocchio PPC che viene chiamato Amiga, e ci fanno girare sopra Debian PPC?Povera macchinetta, perche' non ti lasciano riposare in pace?Cia',Anonimo
  • Mechano scrive:
    Evviva!
    Io ci sono cresciuto con Amiga!! Gli articoli su Amiga Magazine per il montaggio nel 1200 di un HD da 3,5", oppure la piattina che dopo l'HD da 3,5" esce dal fianco sinistro e si attacca su un lettore CD o masterizzatore, oppure ancora l'alimentatore AT modificato per alimentare l'A1200 e le sue periferiche esterne, oppure ancora l'overclock delle schede 68030-040, o le ventole controrotanti montate nei posti piu' assurdi... Sono tutta roba mia, modestamente. :P Non per niente sono Mr. Mechano. Overclockavo ed espandevo la memoria anche a numerose stampanti laser recuperando quarzi e chip di sdram da vecche VGA ISA e vesa local bus... Ed insegnavo come fare in alcune riviste tecniche. Ed ovviamente nelle BBS su FidoNet prima e poi nei newsgroup... Tutta questa noiosa pappardella "autolaudante" non per dire quanto so' figo, ma quanto amassi quell'hardware e quel sistema operativo!E finalmente ritorna l'Amiga con sistema operatiovo tutto nuovo. Non vedo l'ora di avere qualche "spicciolo" in piu' per prenderne uno, non sto piu' nella pelle.--Ciao. Mr. Mechanomechano@punto-informatico.it
Chiudi i commenti