Il cellulare è sterile

L'uso dello smartphone è un rischio per la salute. Per i germi ed i batteri che vi si annidano

I cellulari e gli smartphone stanno sempre nelle tasche, nelle borse, fra le mani e vicino ad orecchie e bocche. Inoltre, da una ricerca condotta nel Regno Unito da Which? , associazione britannica per la difesa dei consumatori, risulta che i cellulari in media possono essere fino a 18 volte più infetti dei WC, con livelli che supererebbero, in alcuni casi, di ben 39 volte il livello di batteri consentito, e di oltre 170 volte il livello di coliformi fecali concessi. Insomma, gli smartphone potrebbero addirittura essere capaci da soli di provocare forti mal di stomaco, se non di peggio.

La soluzione? Viene proposta dalla statunitense Hammacher Schlemmer, che distribuisce online lo Germ Eliminating Smartphone Sanitizer.

Smartphone Sanitizer

Lo Smartphone Sanitizer è capace di uccidere batteri e virus come l’H1N1, lo streptococco, l’escherichia coli e la salmonella in soli 5 minuti di utilizzo, grazie alla presenza di due lampade a raggi UV, che si azionano automaticamente non appena si appoggia lo smartphone nell’apposito slot e si chiude il coperchio.

Ogni ciclo di igienizzazione ha una durata di circa 5 minuti, al termine dei quali, il dispositivo si spegne automaticamente e restituisce un cellulare completamente sterilizzato, anche negli interstizi fra i pulsanti della tastiera, dove è impossibile giungere con qualsiasi sistema di pulizia tradizionale.

Le due lampade UV di Sanitizer sono alimentate da tre batterie in formato AA. Inoltre, le stesse lampade garantiscono una durata di circa 8000 ore di lavoro, pari a 96000 cicli di pulizia.

Germ Eliminating Smartphone Sanitizer può essere acquistato direttamente da Hammacher Schlemmer , al costo di circa 50 dollari.

( via 7Gadgets )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • joe joe joe scrive:
    se come no...
    -la malavita organizzata? certo esiste, ma qua come in tutto il mondo. infatti basta vedere qualsiasi film/telefilm americano per vedere gang a iosa.-la pizza? a me pare che rompono tanto gli zebedei a noi, quando in ogni film/telefilm americano ne fanno un uso industriale!-il mandolino? io manco so come è fatto, mai visto uno in vita mia!per cui se vogliono affibbiarci luoghi comuni va bene, ma che siano aggiornati per lo meno!
  • Undertaker scrive:
    Re: Non si può querelare chi dice il vero.
    - Scritto da: Guglielmo E.
    apparente leggerezza, che in Italia c'è la mafia.
    OK, il danno all'immagine c'è. Ma che colpa ne ha
    il programmatore? Ciò che dice è vero: in Italia
    c'è la mafia, è pervasiva, e i mafiosi possono
    godere di un sistema di favori. Qual'è lo??? il sistema di favori di cui gode la mafia con il governo attuale é quello di essere sbattuti in galera, scontare il carcere duro con 416-bis, farsi sequestrare il maltolto e restare in mutande.Forse ti riferisci a "certi" governi passati, gli stessi che la camorra, in questo periodo di incertezza politica sta cercando di aiutare con la nuova crisi dei rifiuti a Napoli.
  • LaNberto scrive:
    Al prossimo update
    È giusto che citino anche la vera potenza economica in Italia, ingiustamente dimenticata, che invece, col suo ruolo di leader europeo di mercato, ci pone ai primi posti del modo per fatturato, altro che mafia: la 'ndrangheta.Riorganizzata secondo il modello della mafia albanese per gruppi familiari, non conosce pentitismo e controlla tutto il traffico di XXXXXXX per l'Europa. Al momento la mafia sembra una cosca di Scampia al confronto.
    • ChristianTN scrive:
      Re: Al prossimo update
      - Scritto da: LaNberto
      È giusto che citino anche la vera potenza
      economica in Italia, ingiustamente dimenticata,
      che invece, col suo ruolo di leader europeo di
      mercato, ci pone ai primi posti del modo per
      fatturato, altro che mafia: la
      'ndrangheta.

      Riorganizzata secondo il modello della mafia
      albanese per gruppi familiari, non conosce
      pentitismo e controlla tutto il traffico di
      XXXXXXX per l'Europa. Al momento la mafia sembra
      una cosca di Scampia al
      confronto.si ma allora va stilata classifica di tutte le mafie in giro per il mondo :)questo sarebbe interessante da un'applicazione, quanto le varie mafie creano di sommerso all'interno di un Paese
      • LaNberto scrive:
        Re: Al prossimo update
        Vero, sarebbe un'occasione per primeggiare nel mondo
      • ullala scrive:
        Re: Al prossimo update
        - Scritto da: ChristianTN
        - Scritto da: LaNberto

        È giusto che citino anche la vera potenza

        economica in Italia, ingiustamente dimenticata,

        che invece, col suo ruolo di leader europeo di

        mercato, ci pone ai primi posti del modo per

        fatturato, altro che mafia: la

        'ndrangheta.



        Riorganizzata secondo il modello della mafia

        albanese per gruppi familiari, non conosce

        pentitismo e controlla tutto il traffico di

        XXXXXXX per l'Europa. Al momento la mafia sembra

        una cosca di Scampia al

        confronto.

        si ma allora va stilata classifica di tutte le
        mafie in giro per il mondo
        :)
        questo sarebbe interessante da un'applicazione,
        quanto le varie mafie creano di sommerso
        all'interno di un
        PaeseNo no facciamo la classifica di quelli che nascondono la spazzatura sotto il tappeto!E continuiamo pure su questa strada delle denuncie che così entriamo anche nella classifica dei paesi più comici!Il problema è che qui più che di comicità si tratta di farsa!Ma tanto chi se ne frega... ci abbiamo fatto il callo ai ministri comici e alle loro battute!Tutta roba che aiuta il turismo e l'immagine dell'italia nel mondo!
  • rotfl scrive:
    rotfl
    " L'Italia è un faro nel mondo per la sua storia, la sua cultura ed il suo stile "Ma dove, ma quando... :Per la sua storia passata, forse... ma adesso... (anonimo)
    • ChristianTN scrive:
      Re: rotfl
      - Scritto da: rotfl
      Per la sua storia passata, forse... ma adesso...
      (anonimo)ottimismo portami via(o si stava meglio quando si stava peggio?)
      • LaNberto scrive:
        Re: rotfl
        Si stava meglio quando si stava meglio
      • rotfl scrive:
        Re: rotfl
        - Scritto da: ChristianTN
        - Scritto da: rotfl


        Per la sua storia passata, forse... ma adesso...

        (anonimo)

        ottimismo portami via

        (o si stava meglio quando si stava peggio?)Una risposta più cretina non potevi proprio darla eh?
        • ChristianTN scrive:
          Re: rotfl
          - Scritto da: rotfl
          - Scritto da: ChristianTN

          - Scritto da: rotfl




          Per la sua storia passata, forse... ma
          adesso...


          (anonimo)



          ottimismo portami via



          (o si stava meglio quando si stava peggio?)

          Una risposta più cretina non potevi proprio darla
          eh?sono rimasto in tema, rifletti
  • LaNberto scrive:
    Re: Non si può querelare chi dice il vero.

    sveglia, l'applicazione appartiene al gruppo
    "travel" ed è quindi rivolta a viaggiatori, il
    fatto che accosti il termine Mafia trasmette un
    senso di insicurezza al
    turista...è giusto. sarà quello che i turisti troveranno in certe zone dell'italia, come dovranno sapere, per esempio, che avranno un'alta percentuale di probabilità di essere derubati a Napoli.Mai lette le guide Lonely planet? elencano anche i quartieri malfamati delle città illustrate. ed è giusto.
    • ChristianTN scrive:
      Re: Non si può querelare chi dice il vero.
      - Scritto da: LaNberto

      sveglia, l'applicazione appartiene al gruppo

      "travel" ed è quindi rivolta a viaggiatori, il

      fatto che accosti il termine Mafia trasmette un

      senso di insicurezza al

      turista...

      è giusto. sarà quello che i turisti troveranno in
      certe zone dell'italia, come dovranno sapere, per
      esempio, che avranno un'alta percentuale di
      probabilità di essere derubati a
      Napoli.
      Mai lette le guide Lonely planet? elencano anche
      i quartieri malfamati delle città illustrate. ed
      è
      giusto.guarda che se una guida descrive la sicurezza zona per zona è corretta, ma che la Francia passi per romantica e produttrice di vini quando le sue città sono molto più insicure delle nostre perché lo scontro etnico in periodo di crisi economica si fa sentireoppure se vai a Ibiza non trovi scippi, spaccio e prostituzione? ma forse lì la mafia non esiste :Dè questo il luogo comune da combattere, gli altri non sono santi
      • LaNberto scrive:
        Re: Non si può querelare chi dice il vero.
        E perché escludi che questi problemi non siano affrontati altrove, come per altro ti ho già detto?
        • ChristianTN scrive:
          Re: Non si può querelare chi dice il vero.
          - Scritto da: LaNberto
          E perché escludi che questi problemi non siano
          affrontati altrove, come per altro ti ho già
          detto?mica escludo che questi problemi siano affrontati altrove, pure in Italia sono affrontati, non vedo grandi successi qui come in molti paesi stranieri...poi ovviamente uno che vive qui 350 giorni l'anno dirà sempre che dalle altri parti si sta meglio, abitudine italiana questa
          • LaNberto scrive:
            Re: Non si può querelare chi dice il vero.
            Non hai capito il post e sei partito per la tangente. Il succo è che tante altre guide segnalano i difetti dei posti dove andrai, sono quelle fatte bene.La mafia in Italia c'è. Non si può tacere o negare.
      • Viker scrive:
        Re: Non si può querelare chi dice il vero.

        guarda che se una guida descrive la sicurezza
        zona per zona è corretta, ma che la Francia passi
        per romantica e produttrice di vini quando le sue
        città sono molto più insicure delle nostre perché
        lo scontro etnico in periodo di crisi economicaDeliri e farneticazioni...Si sta parlando di un'app che raccoglie cliché!! E' assolutamente normale che l'Italia sia descritta con pizza, pasta, mafia e mandolino
        • ChristianTN scrive:
          Re: Non si può querelare chi dice il vero.
          - Scritto da: Viker
          Deliri e farneticazioni...
          Si sta parlando di un'app che raccoglie cliché!!
          E' assolutamente normale che l'Italia sia
          descritta con pizza, pasta, mafia e
          mandolinocerto perché tu suoni mandolino e sei mafiosotuo nonno ha fatto la guerra, ha sparato, quindi tu sei un assassinotutto logico
          • Viker scrive:
            Re: Non si può querelare chi dice il vero.

            certo perché tu suoni mandolino e sei mafioso

            tuo nonno ha fatto la guerra, ha sparato, quindi
            tu sei un
            assassino

            tutto logicoMai sentito parlare di cliché vero?E' ASSOLUTAMENTE NORMALE!Lo svizzero con l'orologio e la cioccolata..Il russo che beve vodka...Il tedesco che mangia patate, beve birra e marcia a passo dell'oca.......
          • ChristianTN scrive:
            Re: Non si può querelare chi dice il vero.
            - Scritto da: Viker

            certo perché tu suoni mandolino e sei mafioso



            tuo nonno ha fatto la guerra, ha sparato, quindi

            tu sei un

            assassino



            tutto logico

            Mai sentito parlare di cliché vero?
            E' ASSOLUTAMENTE NORMALE!

            Lo svizzero con l'orologio e la cioccolata..
            Il russo che beve vodka...
            Il tedesco che mangia patate, beve birra e marcia
            a passo
            dell'oca...
            ....certo, anche additare le persone per colpa dei progenitori...è un cliché, cmq ok se vivi felice nei luoghi comuni, ne prendo atto e il discorso finisce lìio personalmente non li amo, punti di vista
          • Viker scrive:
            Re: Non si può querelare chi dice il vero.

            certo, anche additare le persone per colpa dei
            progenitori...
            è un cliché, cmq ok se vivi felice nei luoghi
            comuni, ne prendo atto e il discorso finisce
            lìI luoghi comuni sono pregiudizi che sono sempre esistiti e sempre esisteranno, alcuni possono essere spiacevoli (come l'equivalenza italiano = mafia oppure colombiano = coca) ma non mi sembra il caso di andare a minacciare cause legali in giro per il mondo... Oltretutto le vedo difficili da vincere, tanto pagano i contribuenti!
          • ChristianTN scrive:
            Re: Non si può querelare chi dice il vero.
            - Scritto da: Viker

            certo, anche additare le persone per colpa dei

            progenitori...

            è un cliché, cmq ok se vivi felice nei luoghi

            comuni, ne prendo atto e il discorso finisce



            I luoghi comuni sono pregiudizi che sono sempre
            esistiti e sempre esisteranno, alcuni possono
            essere spiacevoli (come l'equivalenza italiano =
            mafia oppure colombiano = coca) ma non mi sembra
            il caso di andare a minacciare cause legali in
            giro per il mondo... Oltretutto le vedo difficili
            da vincere, tanto pagano i
            contribuenti!a me i luoghi comuni infastidiscono non poco, e cmq la politica è fatta anche di pressioni e chiacchiere, le quali servono anche a far parlare di sè, farsi pubblicità e farsi valerecmq si è fatta pubblicità ad una APP che da quanto ho visto sulla rete, è pure brutta :D
          • LaNberto scrive:
            Re: Non si può querelare chi dice il vero.
            Appunto. Questa azione legale è una ca&&ata marchiana.
  • ullala scrive:
    meraviglia
    Come ci si può meravigliare!In un paese dove si può dire che Mangano è un eroe senza... non dico essere processati per apologia di reato come sarebbe giusto... ma neppure semplicemente essere additati per averlo anche solo pensato!In un paese dove Falcone e Borsellino non sono due che facevano il proprio dovere (pagando di persona e con la vita) ma solo solo due "professionisti dell'antimafia"....Perchè meravigliarsi se poi certe belle cose diventano un luogo comune?Ma sopratutto siamo sicuri che un ministro della repubblica non ha di meglio da fare per tutelare (a nostre spese) l'immagine del nostro paese che inseguire inutilmente con la carta bollata ciò che è così evidente da essere diventato addirittura (purtroppo e sottolineo purtroppo) luogo comune?
    • ChristianTN scrive:
      Re: meraviglia
      - Scritto da: ullala
      Come ci si può meravigliare!
      In un paese dove si può dire che Mangano è un
      eroe senza... non dico essere processati per
      apologia di reato come sarebbe giusto... ma
      neppure semplicemente essere additati per averlo
      anche solo
      pensato!

      In un paese dove Falcone e Borsellino non sono
      due che facevano il proprio dovere (pagando di
      persona e con la vita) ma solo solo due
      "professionisti
      dell'antimafia"....

      Perchè meravigliarsi se poi certe belle cose
      diventano un luogo
      comune?

      Ma sopratutto siamo sicuri che un ministro della
      repubblica non ha di meglio da fare per
      tutelare (a nostre spese) l'immagine del nostro
      paese che inseguire inutilmente con la carta
      bollata ciò che è così evidente da essere
      diventato addirittura (purtroppo e sottolineo
      purtroppo) luogo
      comune?Tutela del settore turistico italiano o tu sei a favore di una contrazione di consumi nel settore?
      • LaNberto scrive:
        Re: meraviglia
        io sono a favore della verità, per altro ben conosciuta. Gli stranieri col cavolo che vanno in certi posti
        • ChristianTN scrive:
          Re: meraviglia
          - Scritto da: LaNberto
          io sono a favore della verità, per altro ben
          conosciuta. Gli stranieri col cavolo che vanno in
          certi
          postiquindi sei contrario all'industria turistica italiana, prova a chiederti se ha qualche influsso sul tuo tipo di lavoro, vedrai che lo trovi
          • LaNberto scrive:
            Re: meraviglia
            Non rispondere a mele con pere.Dalle mie parti le cose non si migliorano facendo finta che vadano bene, si migliorano migliorandole
          • ChristianTN scrive:
            Re: meraviglia
            - Scritto da: LaNberto
            Non rispondere a mele con pere.
            Dalle mie parti le cose non si migliorano facendo
            finta che vadano bene, si migliorano
            migliorandolebravo, clap clapse l'argomento del topic erano le "pere" e tu sposti sulle "mele", non è che poi uno che ti riporta sull'argomento "pere" va fuori temarileggi l'articolo almeno forse capisci che l'intervento era a tutela del turismo, comunque ho capito che a te non interessa il settore del turismo ma ti interessa la guerra alla mafia... ma chi ha cambiato discorso sei tu
          • LaNberto scrive:
            Re: meraviglia
            Nei forum si presuppone che si risponda a un post in tono con quel post, altrimenti si penserebbe che il cambiare argomento si solo fuffa
          • ChristianTN scrive:
            Re: meraviglia
            - Scritto da: LaNberto
            Nei forum si presuppone che si risponda a un post
            in tono con quel post, altrimenti si penserebbe
            che il cambiare argomento si solo
            fuffain un forum generalmente si resta in argomento... non credo che questo sia il portale antimafia, ma cmq ok...
      • Teo_ scrive:
        Re: meraviglia
        - Scritto da: ChristianTN

        Ma sopratutto siamo sicuri che un ministro della

        repubblica non ha di meglio da fare per

        tutelare (a nostre spese) l'immagine del nostro

        paese che inseguire inutilmente con la carta

        bollata ciò che è così evidente da essere

        diventato addirittura (purtroppo e sottolineo

        purtroppo) luogo

        comune?

        Tutela del settore turistico italiano o tu sei a
        favore di una contrazione di consumi nel
        settore?Allora non avevo capito lintento: si vogliono spalancare le braccia ai turisti gonzi, quelli che ritengono guida turistica unapplicazione che ha come descrizione This app is a joke! This is not a travel guide. Use it at your own risk and do not take it seriously. così li possiamo truffare più facilmente.Se volessimo cancellare il luogo comune Italia = mafia nel turista con due dita di testa e che sa come informarsi, gli sforzi dovrebbero andare in tuttaltra direzione, ma si sa, è più fastidioso...
      • Andrea scrive:
        Re: meraviglia
        - Scritto da: ChristianTN
        Tutela del settore turistico italiano o tu sei a
        favore di una contrazione di consumi nel
        settore?Di la verità a zio... Che pasticche prendi?
      • ullala scrive:
        Re: meraviglia
        - Scritto da: ChristianTN
        - Scritto da: ullala

        Come ci si può meravigliare!

        In un paese dove si può dire che Mangano è un

        eroe senza... non dico essere processati per

        apologia di reato come sarebbe giusto... ma

        neppure semplicemente essere additati per averlo

        anche solo

        pensato!



        In un paese dove Falcone e Borsellino non sono

        due che facevano il proprio dovere (pagando di

        persona e con la vita) ma solo solo due

        "professionisti

        dell'antimafia"....



        Perchè meravigliarsi se poi certe belle cose

        diventano un luogo

        comune?



        Ma sopratutto siamo sicuri che un ministro della

        repubblica non ha di meglio da fare per

        tutelare (a nostre spese) l'immagine del nostro

        paese che inseguire inutilmente con la carta

        bollata ciò che è così evidente da essere

        diventato addirittura (purtroppo e sottolineo

        purtroppo) luogo

        comune?

        Tutela del settore turistico italiano o tu sei a
        favore di una contrazione di consumi nel
        settore?No penso che la tutela si fa (e molto meglio) in altri modi!e che questo non solo non sia il modo giusto ma anzi aumenti il danno di immagine!
      • ullala scrive:
        Re: meraviglia
        - Scritto da: ChristianTN
        - Scritto da: ullala

        Come ci si può meravigliare!

        In un paese dove si può dire che Mangano è un

        eroe senza... non dico essere processati per

        apologia di reato come sarebbe giusto... ma

        neppure semplicemente essere additati per averlo

        anche solo

        pensato!



        In un paese dove Falcone e Borsellino non sono

        due che facevano il proprio dovere (pagando di

        persona e con la vita) ma solo solo due

        "professionisti

        dell'antimafia"....



        Perchè meravigliarsi se poi certe belle cose

        diventano un luogo

        comune?



        Ma sopratutto siamo sicuri che un ministro della

        repubblica non ha di meglio da fare per

        tutelare (a nostre spese) l'immagine del nostro

        paese che inseguire inutilmente con la carta

        bollata ciò che è così evidente da essere

        diventato addirittura (purtroppo e sottolineo

        purtroppo) luogo

        comune?

        Tutela del settore turistico italiano o tu sei a
        favore di una contrazione di consumi nel
        settore?No penso che la tutela si fa (e molto meglio) in altri modi!e che questo non solo non sia il modo giusto ma anzi aumenti il danno di immagine!
  • Teone scrive:
    CENSURA di PUNTOINFORMATICO!
    Sembra che sia vietato esprimere la propria opinioneAvevo scritto che gli uomini politici si comportano come quegli studenti che invece di pensare a studiare per migliorare i propri voti, accusano i professori di dargliene di bassie il commento e le risposte sono stati ELIMINATI!ma che bella cosa....
    • zuzzurro scrive:
      Re: CENSURA di PUNTOINFORMATICO!
      Fanno di peggio... fanno di peggio!
    • Nome e Cognome scrive:
      Re: CENSURA di PUNTOINFORMATICO!
      han fatto bene. Silenzio grazie.
    • attonito scrive:
      Re: CENSURA di PUNTOINFORMATICO!
      - Scritto da: Teone
      Sembra che sia vietato esprimere la propria
      opinione

      Avevo scritto che gli uomini politici si
      comportano come quegli studenti che invece di
      pensare a studiare per migliorare i propri voti,
      accusano i professori di dargliene di
      bassi

      e il commento e le risposte sono stati ELIMINATI!

      ma che bella cosa....penso te l'abbiano censurato per l'accenno sessuale che avevi fatto di striscio... a PI gli brucia il cu..dere, basta parlare di argomenti anche lontanalente sessuali che pufff. sparisce tutto.Gente repressa, eh...
  • KaysiX scrive:
    Re: Non si può querelare chi dice il vero.
    - Scritto da: Guglielmo E.
    Ciò che dice è vero: in Italia
    c'è la mafia, è pervasiva, e i mafiosi possono
    godere di un sistema di favori. Qual'è lo
    scandalo? Che se ne parli?Esatto! Ma ho la soluzione! Si tengano tutti all'oscuro di questi fatti, e brevettiamo questa soluzione col nome di omertà!...come dite? c'è prior art? Ah, va beh... :
    • Guglielmo E. scrive:
      Re: Non si può querelare chi dice il vero.
      Questa è una novità assoluta, ma può funzionare! Anche il nome, è originale, carino!
      • gips scrive:
        Re: Non si può querelare chi dice il vero.
        Il "non vedo, non sento, non parlo" è patrimonio dell'umanità da sempre!basta coi copyright!LOL
  • pietro scrive:
    non è necessario
    non è necessario parlare di mafia per screditarci all'estero, provate a dire a uno straniero (io ho provato con degli amici americani) a dire "berlusconi" e vedrete che risate.
  • Fabio Scia scrive:
    Patetici
    Patetici i giornalisti che hanno volutamente voluto invischiare Apple in questa notizia che altrimenti notizia non sarebbe stata... e molto, ma molto più patetiche le rosse t***e di regime che cercano di cucirsi addosso un aurea da persone di Stato difendendo l'indifendibile. L'Italia di oggi E' tutta mafia, pizza, mandolino e - se volessimo continuare - tette, monnezza, XXXXXXX...
    • ullala scrive:
      Re: Patetici
      - Scritto da: Fabio Scia
      Patetici i giornalisti che hanno volutamente
      voluto invischiare Apple in questa notizia che
      altrimenti notizia non sarebbe stata... e molto,
      ma molto più patetiche le rosse t***e di regime
      che cercano di cucirsi addosso un aurea da
      persone di Stato difendendo l'indifendibile.
      L'Italia di oggi E' tutta mafia, pizza, mandolino
      e - se volessimo continuare - tette, monnezza,
      XXXXXXX...Ecco bravo dopo la geniale pensata della "ministra autoreggente del turismo" a completare il quadro mancava solo il macaco (ancora più geniale) che la butta sul suo marchietto preferito da fanboy... perchè se avessero detto IBM o MS andava invece che Apple tutto bene vero?Siamo a posto....
      • ChristianTN scrive:
        Re: Patetici
        - Scritto da: ullala
        - Scritto da: Fabio Scia

        Patetici i giornalisti che hanno volutamente

        voluto invischiare Apple in questa notizia che

        altrimenti notizia non sarebbe stata... e molto,

        ma molto più patetiche le rosse t***e di regime

        che cercano di cucirsi addosso un aurea da

        persone di Stato difendendo l'indifendibile.

        L'Italia di oggi E' tutta mafia, pizza,
        mandolino

        e - se volessimo continuare - tette, monnezza,

        XXXXXXX...

        Ecco bravo dopo la geniale pensata della
        "ministra autoreggente del turismo" a completare
        il quadro mancava solo il macaco (ancora più
        geniale) che la butta sul suo marchietto
        preferito da fanboy... perchè se avessero detto
        IBM o MS andava invece che Apple tutto bene
        vero?

        Siamo a posto....guarda che lui ha affermato di essere un mafioso, lui protesta perché è tirato in ballo
  • Guglielmo scrive:
    Magari correggere quel "nel'AppStore !!!
    provate a scrivere nell' ...
  • Mandolino scrive:
    E permalosi...
    ...hanno dimenticato di aggiungere che gli italiani sono "permalosi".Perché incavolarsi per una str....a del genere è veramente assurdo.Ci vedono così?Perché? Perché han detto che in Italia c'è la mafia? Embè? Perché, non è vero??? Allora dicano ai magistrati di Palermo di andare pure in pensione, cosa ci stanno a fare, la mafia non c'è.Allora sì: mafiapizzascooterPERMALOSI...e pensano di fare il bene dell'Italia questi? Io preferirei che spendessero i MIEI soldi in modo più costruttivo....
    • pippO scrive:
      Re: E permalosi...

      Allora sì:
      mafia
      pizza
      scooter
      PERMALOSI

      ...e pensano di fare il bene dell'Italia questi?
      Io preferirei che spendessero i MIEI soldi in
      modo più
      costruttivo....Beh, lei li spende in modo costruttivo: in costa azzurra; dove passa le SUE vacanze a NOSTRE spese :D
    • ullala scrive:
      Re: E permalosi...
      - Scritto da: Mandolino
      Io preferirei che spendessero i MIEI soldi in
      modo più
      costruttivo....Anche io.... ma pare complicato... farglielo capire!
      • Ubunto scrive:
        Re: E permalosi...
        - Scritto da: ullala
        - Scritto da: Mandolino


        Io preferirei che spendessero i MIEI soldi in

        modo più

        costruttivo....
        Anche io.... ma pare complicato... farglielo
        capire!Bisogna formattare, non c'è altra soluzione. :o
  • Zio Cavallo scrive:
    La verità brucia eh?
    La verità brucia. Patetica classe dirigente.
  • Garlini Valter scrive:
    Ma per favore...
    E questi sarebbero i grandi problemi del Ns. Paese ???.... ricordiamo che in Parlamento siede gente come Cuffaro, Cosentino e dell'Utri ! Non capisco lo scooter ed oramai una buona pizza si mangia in tutto il mondo, ma almeno lasciati la mafia a caratterizzare il Nostro povero Paese ! @^
  • Frigghenaue i scrive:
    Distrazione popolare
    Ecco come si chiamano notizie di questo tipo.Ovviamente non su PI (che magari poteva dedicargli uno specchietto) ma su tutti i quotidiani apparsi ieri.Altra distrazione popolare del momento è il tormentone dei litigi in sala parto.
  • morpe scrive:
    e vai di Vicodin!!
    auhahuahuahahuauhauh!!come ho detto in un altro post giorni fà..." Italia = Mafia, Il mondo ci vede così, è un sintomo, continuiamo a rimpinzarci di analgesici o finalmente... andremo dal dottore? "
    http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2998470&m=2999070#p2999070prevedibili!!
  • il solito bene informato scrive:
    in tribunale...
    Secondo me in un dibattimento in tribunale non ci si metterebbe nulla a dimostrare che l'Italia è davvero pizza, mafia eccetera...
    • desyrio scrive:
      Re: in tribunale...
      - Scritto da: il solito bene informato
      Secondo me in un dibattimento in tribunale non ci
      si metterebbe nulla a dimostrare che l'Italia è
      davvero pizza, mafia
      eccetera...Non dovrebbero nemmeno sforzarsi di dimostrare quello! Basterebbe dimostrare che è un luogo comune che sia così... :(
    • gips scrive:
      Re: in tribunale...
      bhe, basta snocciolare la quantità di processi per mafia, il numero di pizzerie sul territorio ed il totale di tonnellate di pasta prodotte annualmente...certo, dopidichè si avrebbero a disposizione le statistiche degli altri stati:francia: mangiabaguettegermania: wurstellariUsa: crimniali da stradae cosi via... tutto dimostrabile statisticamente....
      • pippuz non loggato scrive:
        Re: in tribunale...
        - Scritto da: gips
        bhe, basta snocciolare la quantità di processi
        per mafia, il numero di pizzerie sul territorio
        ed il totale di tonnellate di pasta prodotte
        annualmente...si potrebbe però incastrarli sui mandolini :D
      • pippuz non loggato scrive:
        Re: in tribunale...
        - Scritto da: gips
        bhe, basta snocciolare la quantità di processi
        per mafia, il numero di pizzerie sul territorio
        ed il totale di tonnellate di pasta prodotte
        annualmente...si potrebbe però incastrarli sui mandolini :D
    • ChristianTN scrive:
      Re: in tribunale...
      - Scritto da: il solito bene informato
      Secondo me in un dibattimento in tribunale non ci
      si metterebbe nulla a dimostrare che l'Italia è
      davvero pizza, mafia
      eccetera...:)non è cosìin tribunale potresti dimostrare chiaramente e molto facilmente che qualsiasi persona faticherebbe ad incontrare e/o riconoscere un mafioso, in qualsiasi località esso vada (altrimenti a quest'ora sarebbero già catturati)quindi: se l'applicazione mi avverte di un fenomeno che mina la mia sicurezza senza che questo pericolosità esista veramente allora provoca un dolo all'immagine di un PaeseP.S.: la nostra mafia è internazionalmente più debole di quella cinese, giapponese, russa, americana, colombiana, messicana e quante altre vuoi metterne... risulta che hanno messo questo avvertimento su tutti quegli altri Paesi?
      • il solito bene informato scrive:
        Re: in tribunale...
        - Scritto da: ChristianTN
        - Scritto da: il solito bene informato

        Secondo me in un dibattimento in tribunale non
        ci

        si metterebbe nulla a dimostrare che l'Italia è

        davvero pizza, mafia

        eccetera...

        :)
        non è così

        in tribunale potresti dimostrare chiaramente e
        molto facilmente che qualsiasi persona
        faticherebbe ad incontrare e/o riconoscere un
        mafioso, in qualsiasi località esso vada
        (altrimenti a quest'ora sarebbero già
        catturati)sicuro-sicuro? (newbie)
        quindi: se l'applicazione mi avverte di un
        fenomeno che mina la mia sicurezza senza che
        questo pericolosità esista veramente allora
        provoca un dolo all'immagine di un
        Paesesi chiamano "luoghi comuni" perché la maggioranza del pianeta che non ha mai visitato un tale stato, si dipinge nella testa un'immagine comune di quella cultura, oltre che in base anche a ciò che quello stato è famoso per aver esportato, anche in base anche a come i media meno approfonditi lo trattano... cosa fai? denunci tutti i media di tutti i paesi del mondo?
        P.S.: la nostra mafia è internazionalmente più
        debole di quella cinese, giapponese, russa,
        americana, colombiana, messicana e quante altre
        vuoi metterne... risulta che hanno messo questo
        avvertimento su tutti quegli altri
        Paesi?La mafia italiana è stata forse la prima ad essere esportata e, di sicuro, rispetto alle altre mafie, ha avuto il "merito" di non isolarsi rispetto allo stato, ma integrandolo e costituendo un'alternativa sociale per quelle persone, immigrati o disadattati, che lo stato stesso ripudiava (sto pensando alla mafia "romantica" statunitense, prima dell'avvento dello spaccio della droga).Anche in Italia è stato così per anni: è ovvio che con un'unificazione "nordica" forzata come quella che abbiamo avuto, si sia creato uno stato alternativo visto che la gente fatica ad abbandonare mille anni di cultura.Oggi non è più così e mi pare che tra le cosche la guerra sia sempre più violenta (tanto che ricordo di aver letto di un vecchio "padrino" che ripudiava i metodi di questa "nuova generazione"), non esitando a sparare anche in presenza di bambini o comunque tra la folla per colpire una sola persona. Andando in certe città del sud il rischio di finire nel fuoco incrociato c'è... uno su diecimila o su un milione, ma c'è.E' da stupidi comunque pensare che uno stato si possa riassumere in quattro parole. Spero che tu non sia tra questi.
        • ChristianTN scrive:
          Re: in tribunale...
          - Scritto da: il solito bene informato
          - Scritto da: ChristianTN

          - Scritto da: il solito bene informato


          Secondo me in un dibattimento in tribunale non

          ci


          si metterebbe nulla a dimostrare che l'Italia
          è


          davvero pizza, mafia


          eccetera...



          :)

          non è così



          in tribunale potresti dimostrare chiaramente e

          molto facilmente che qualsiasi persona

          faticherebbe ad incontrare e/o riconoscere un

          mafioso, in qualsiasi località esso vada

          (altrimenti a quest'ora sarebbero già

          catturati)

          sicuro-sicuro? (newbie)si se puoi dimostrare il contrario e non segnali allora sei omertoso, come tanti e quindi giusto l'appellativo Mafia


          quindi: se l'applicazione mi avverte di un

          fenomeno che mina la mia sicurezza senza che

          questo pericolosità esista veramente allora

          provoca un dolo all'immagine di un

          Paese

          si chiamano "luoghi comuni" perché la maggioranza
          del pianeta che non ha mai visitato un tale
          stato, si dipinge nella testa un'immagine comune
          di quella cultura, oltre che in base anche a ciò
          che quello stato è famoso per aver esportato,
          anche in base anche a come i media meno
          approfonditi lo trattano... cosa fai? denunci
          tutti i media di tutti i paesi del
          mondo?
          non è così, la Mafia è stata la prima "mafia" ad essere esportata negli USA, per questo associata all'Italiacomunque per luoghi comuni, gli americani agli sbarchi dividevano italiani del nord con italiani del sud, allora torniamo a discorsi tipo polentone/terrone? pure questo è un luogo comune, spero tu non converga su questo

          P.S.: la nostra mafia è internazionalmente più

          debole di quella cinese, giapponese, russa,

          americana, colombiana, messicana e quante altre

          vuoi metterne... risulta che hanno messo questo

          avvertimento su tutti quegli altri

          Paesi?

          La mafia italiana è stata forse la prima ad
          essere esportata e, di sicuro, rispetto alle
          altre mafie, ha avuto il "merito" di non isolarsi
          rispetto allo stato, ma integrandolo e
          costituendo un'alternativa sociale per quelle
          persone, immigrati o disadattati, che lo stato
          stesso ripudiava (sto pensando alla mafia
          "romantica" statunitense, prima dell'avvento
          dello spaccio della
          droga).si infatti, come detto sopra gli italiani del sud faticavano di più di quelli del nord nel trovare lavorocmq guarda la mafia in giappone, molto più integrata nelle società
          Anche in Italia è stato così per anni: è ovvio
          che con un'unificazione "nordica" forzata come
          quella che abbiamo avuto, si sia creato uno stato
          alternativo visto che la gente fatica ad
          abbandonare mille anni di
          cultura.
          Oggi non è più così e mi pare che tra le cosche
          la guerra sia sempre più violenta (tanto che
          ricordo di aver letto di un vecchio "padrino" che
          ripudiava i metodi di questa "nuova
          generazione"), non esitando a sparare anche in
          presenza di bambini o comunque tra la folla per
          colpire una sola persona. Andando in certe città
          del sud il rischio di finire nel fuoco incrociato
          c'è... uno su diecimila o su un milione, ma
          c'è.si pure nel cartone animato di lupin hanno fatto una puntata sulla mafia, ma non è che i film siano uno specchio preciso della societàla mafia "romantica" come la chiami tu è sparita sotto l'era dei sequestri (soldi serviti a fare la nuova mafia che potesse investire in droga, ecc.)

          E' da stupidi comunque pensare che uno stato si
          possa riassumere in quattro parole. Spero che tu
          non sia tra
          questi.infatti, io sono il primo a dire che non si può manco usare la parola "mafia" per descrivere la nostra società...per me neppure "pasta e pizza" vista l'invasione di kebab, cinesi e quant'altri ristoranti stranieri
  • Ubunto scrive:
    La ministra del turismo?
    Ma chi... quella che "in Sardegna circolano branchi di cani randagi"?[yt]j1DiM6UluCA[/yt]Andiamo bene andiamo...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 settembre 2010 02.40-----------------------------------------------------------
    • Maestro Miyagi scrive:
      Re: La ministra del turismo?
      Eggià, perché questa supergenia risolve il problema di disoccupazione e decrescita economica a colpi di cani randagi sardi .. Lavori forzati ci vorrebbero :/
  • silvan scrive:
    Allibito, ma non troppo.
    Mai letto tanto autolesionismo e disfattismo. Poveri noi se tutti gli italiani fossero così.
    • rotfl scrive:
      Re: Allibito, ma non troppo.
      - Scritto da: silvan
      Mai letto tanto autolesionismo e disfattismo.
      Poveri noi se tutti gli italiani fossero
      cosìMa finiscila, che c'avete un Parlamento composto in buona parte da gente condannata per reati di corruzione e collusione con la malavita... e gli altri in Parlamento che li sostengono e difendono... ma tu credi davvero che sia "normale" e che in altri Paesi civili ci siano situazioni simili? Quella spazzatura di TV e giornali che vi ritrovate vi hanno fatto proprio il lavaggio del cervello. E MENO MALE che ci sono italiani che si rendono almeno conto di che razza di situazione ci sia, altro che "poveri noi"
  • ullala scrive:
    siamo
    Alle comiche finali!Cn tutti i problemi (di cui non si curano nonostante siano stati eletti per questo) di cosa ci dobbiamo preoccupare...Di questo "enorme" problema!Ma per favore! Compratele un paio di autoreggenti nuove e mandatela a casa!
    • frik scrive:
      Re: siamo

      Compratele un paio di autoreggenti nuove e
      mandatela a
      casa!ahhahahahah sto ridendo come uno scemo da solo... me la posso rivendere?frik---
  • Sgabbio scrive:
    Dubbio legale...
    Quale reato a commesso la APP in questione ? La diffamazione ? Dove starebbe la diffamazione se si citano dei luoghi comuni di un paese ?Sono molto curioso :D
    • Aleph72 scrive:
      Re: Dubbio legale...
      - Scritto da: Sgabbio
      Quale reato a commesso la APP in questione ? La
      diffamazione ? Dove starebbe la diffamazione se
      si citano dei luoghi comuni di un paese
      ?

      Sono molto curioso :DFossi lo sviluppatore di quella app, manderei allegramente a cag..are la XXXXXXXXXX in questione.
    • batman scrive:
      Re: Dubbio legale...
      e oltretutto l'app dice la verità.
      • logicaMente scrive:
        Re: Dubbio legale...
        - Scritto da: batman
        e oltretutto l'app dice la verità.Il prossimo passo sarà querelare tutti i giornali del pianeta, online e cartacei: è mai possibile che ogni giorno in Italia si parli di mafia/'ndrangheta/camorra/sacra corona unita? Tutto questo danneggia l'immagine del Paese... dopo la querela agli organi di stampa proporrei alla brillante ministra di richiedere i danni anche al suo collega Maroni: se tutti i giorni fa una conferena stampa per raccontarci dell'ennesimo maxiarresto di mafiosi seguito da maxisequestro di beni, fa sembrare che l'Itaglia ne sia piena! Basta!:'(
        • gips scrive:
          Re: Dubbio legale...
          giusto giusto!basta parlarne! la mafia non esiste!
          • ChristianTN scrive:
            Re: Dubbio legale...
            - Scritto da: gips
            giusto giusto!

            basta parlarne! la mafia non esiste!per un turista la mafia non esiste (mica se lo trovo al semaforo a chiedergli la tangente per attraversare la strada), la mafia è un cancro per la nostra società, ma è presente in altri grandi paesi, o forse ti risulta che USA, Russia, Cina, Giappone ne siano privi?
          • gips scrive:
            Re: Dubbio legale...
            Per il turista STRANIERO la mafia esiste, quando, cercando posteggio per la sua eventuale macchina a noleggio, viene avvicinato da un figuro con una pettorina arancione che gli chiede IL PIZZO (chiamato da loro "pagamento della sosta") per parcheggiare.Forse, il turista STRANIERO, non la percepisce come mafia, ma lo è.Il turista ITALIANO invece SA che deve pagare, pena qualche sorpresina alla macchina.Recenti indagini ed arresti hanno dimostrato il giro d'affari attorno ai falsi parcheggiatori e le relative gestioni delle aree da parte della malavita organizzata.seconda questione:Si, altre mafie esistono, ma quando si parla di mafia, l'immaginario collettivo vola immediatamente ai "corleonesi" e al "padrino", notoriamente italiani. Senza contare i 600 film "la piovra", amatissimi in germania...
        • ChristianTN scrive:
          Re: Dubbio legale...
          - Scritto da: logicaMente
          - Scritto da: batman

          e oltretutto l'app dice la verità.

          Il prossimo passo sarà querelare tutti i giornali
          del pianeta, online e cartacei: è mai possibile
          che ogni giorno in Italia si parli di
          mafia/'ndrangheta/camorra/sacra corona unita?
          Tutto questo danneggia l'immagine del Paese...
          dopo la querela agli organi di stampa proporrei
          alla brillante ministra di richiedere i danni
          anche al suo collega Maroni: se tutti i giorni fa
          una conferena stampa per raccontarci
          dell'ennesimo maxiarresto di mafiosi seguito da
          maxisequestro di beni, fa sembrare che l'Itaglia
          ne sia piena!
          Basta!:'(applicazione rivolta al turista in quanto nella sezione Travel, essa quindi è lesiva del settore turismo...forse è scritto male l'articolo, ma basterebbe cercare di svolgere lo stesso ragionamento di chi è intervenuto per capire se ha fatto bene oppure nosei pro o contro il settore turistico in Italia? pro il ministro e tu?
          • logicaMente scrive:
            Re: Dubbio legale...
            - Scritto da: ChristianTN
            applicazione rivolta al turista in quanto nella
            sezione Travel, essa quindi è lesiva del settore
            turismo...Perchè, secondo te, chi la scarica non ne legge prima la descrizione, ovviamente: " Interested to know what are the common believes about your own country that the rest of the world shares? "?. Chiaro che, essendo l'app in inglese, si dovrebbe capire di che tratta: non è una guida turistica. Ma poi secondo te, e secondo la Brambilla, quali sono i luoghi comuni per l'Italia? Per me, in particolare fuori dall'Europa, la prima cosa che mi sento dire quando specifico il paese di provenienza è una parola di cinque lettere che inizia per M e finisce per AFIA... mi da fastidio, ma è una realtà

            forse è scritto male l'articolo, ma basterebbe
            cercare di svolgere lo stesso ragionamento di chi
            è intervenuto per capire se ha fatto bene oppure
            no

            sei pro o contro il settore turistico in Italia?
            pro il ministro e
            tu?Molto pro. Chissà quanti turisti in più avremmo (con o senza app...) se i soldi finiti alla mafia in tangenti, in appalti truccati - nelle infrastrutture e nel turismo, ad esempio - fossero stati ben spesi invece che regalati ai mafiosi. Strade e ospedali completati, ferrovie pulite ed efficienti, città prive di immondizia, qualche bomba in meno a Reggio Calabria, un 30% almeno del Paese - nella parte turisticamente più interessante - in grado di accogliere gli stranieri con standard qualitativi più europei che mediorientali... ... però in effetti a querelare pincopallo sull'App Store si fa prima, si fa parlare di se mezzo mondo e si dura meno fatica: non sono certo che i risultati siano gli stessi ma meglio che niente, no?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 settembre 2010 16.42-----------------------------------------------------------
          • ChristianTN scrive:
            Re: Dubbio legale...
            - Scritto da: logicaMente
            - Scritto da: ChristianTN


            applicazione rivolta al turista in quanto nella

            sezione Travel, essa quindi è lesiva del settore

            turismo...

            Perchè, secondo te, chi la scarica non ne legge
            prima la descrizione, ovviamente: " Interested
            to know what are the common believes about
            your own country that the rest of the world
            shares? "?. Chiaro che, essendo l'app in
            inglese, si dovrebbe capire di che tratta: non è
            una guida turistica.

            Ma poi secondo te, e secondo la Brambilla,
            quali sono i luoghi comuni per l'Italia?
            Per me, in particolare fuori dall'Europa, la
            prima cosa che mi sento dire quando specifico il
            paese di provenienza è una parola di cinque
            lettere che inizia per M e finisce per AFIA... mi
            da fastidio, ma è una
            realtà




            forse è scritto male l'articolo, ma basterebbe

            cercare di svolgere lo stesso ragionamento di
            chi

            è intervenuto per capire se ha fatto bene oppure

            no



            sei pro o contro il settore turistico in Italia?

            pro il ministro e

            tu?

            Molto pro. Chissà quanti turisti in più avremmo
            (con o senza app...) se i soldi finiti alla mafia
            in tangenti, in appalti truccati - nelle
            infrastrutture e nel turismo, ad esempio -
            fossero stati ben spesi invece che regalati ai
            mafiosi. Strade e ospedali completati, ferrovie
            pulite ed efficienti, città prive di immondizia,
            qualche bomba in meno a Reggio Calabria, un 30%
            almeno del Paese - nella parte turisticamente più
            interessante - in grado di accogliere gli
            stranieri con standard qualitativi più europei
            che mediorientali...





            ... però in effetti a querelare pincopallo
            sull'App Store si fa prima, si fa parlare di se
            mezzo mondo e si dura meno fatica: non sono certo
            che i risultati siano gli stessi ma meglio che
            niente,
            no?quindi sei a favore del luogo comune e preferisci questo sia lo specchio dell'Italia, poi se ci sono arresti sicuramente è sempre poco rispetto chi la fa franca...nell'app potevano aggiungere pessimismo diffuso, del resto anche questo è vero, ci si lamenta sempre
          • logicaMente scrive:
            Re: Dubbio legale...
            - Scritto da: ChristianTN
            - Scritto da: logicaMente


            sei pro o contro il settore turistico in
            Italia?


            pro il ministro e


            tu?



            Molto pro. Chissà quanti turisti in più avremmo

            (con o senza app...) se i soldi finiti alla
            mafia

            in tangenti, in appalti truccati - nelle

            infrastrutture e nel turismo, ad esempio -

            fossero stati ben spesi invece che regalati ai

            mafiosi. Strade e ospedali completati, ferrovie

            pulite ed efficienti, città prive di immondizia,

            qualche bomba in meno a Reggio Calabria, un 30%

            almeno del Paese - nella parte turisticamente
            più

            interessante - in grado di accogliere gli

            stranieri con standard qualitativi più europei

            che mediorientali...











            ... però in effetti a querelare pincopallo

            sull'App Store si fa prima, si fa parlare di se

            mezzo mondo e si dura meno fatica: non sono
            certo

            che i risultati siano gli stessi ma meglio che

            niente,

            no?


            quindi sei a favore ......quindi tu sei a favore di un'Itaglietta da barzelletta dove il massimo che si riesce a fare per il turismo è una querela ad un'app ironica (e dichiarata tale) che elenca in modo analogo tutti gli altri paesi?
            ... e preferisci...e preferirei allora che la ministra - se il suo lavoro è quello di querelare chi danneggia l'immagine italiana - quereli allora quelli che hanno responsabilità VERE e PESANTI nello squallore dell'offerta turistica italiana, a partire dai suoi colleghi delle infrastrutture e dell'interno per finire con quelli che... ma lasciamo perdere va...
          • ChristianTN scrive:
            Re: Dubbio legale...
            - Scritto da: logicaMente
            - Scritto da: ChristianTN

            - Scritto da: logicaMente


            ...quindi tu sei a favore di un'Itaglietta da
            barzelletta dove il massimo che si riesce a fare
            per il turismo è una querela ad un'app ironica (e
            dichiarata tale) che elenca in modo analogo tutti
            gli altri paesi?

            non cita nessuna delle mafie presenti negli altri Stati e se guardi la Francia viene spacciata per il massimo del romanticismo... prova ad andare in un ristorante e sbagliare pronuncia...
            ...e preferirei allora che la ministra - se il
            suo lavoro è quello di querelare chi danneggia
            l'immagine italiana - quereli allora quelli che
            hanno responsabilità VERE e PESANTI nello
            squallore dell'offerta turistica italiana, a
            partire dai suoi colleghi delle infrastrutture e
            dell'interno per finire con quelli che... ma
            lasciamo perdere
            va...si anche perché non puoi querelare un ministro su una situazione attuale delle infrastrutture, al massimo potresti lamentarti di tutti quelli che hanno coperto quel ruolo... ma è tutto altro discorso
          • logicaMente scrive:
            Re: Dubbio legale...
            - Scritto da: ChristianTN
            - Scritto da: logicaMente

            - Scritto da: ChristianTN


            - Scritto da: logicaMente






            ...quindi tu sei a favore di un'Itaglietta da

            barzelletta dove il massimo che si riesce a fare

            per il turismo è una querela ad un'app ironica
            (e

            dichiarata tale) che elenca in modo analogo
            tutti

            gli altri paesi?





            non cita nessuna delle mafie presenti negli altri
            StatiLa par condicio nella citazione della malavita organizzata?Ma allora deve citare tutti i quotidiani del pianeta che, parlando di mafia, non citano anche Russia, Cina e Giappone! e se guardi la Francia viene spacciata per
            il massimo del romanticismo... prova ad andare in
            un ristorante e sbagliare pronuncia...Evidentemente gli estensori dell'app hanno voluto essere buoni con l'Italia: hanno tralasciato di dire che gli italiani non sono in grado di parlare le lingue straniere!
            si anche perché non puoi querelare un ministro su
            una situazione attuale delle infrastrutture, al
            massimo potresti lamentarti di tutti quelli che
            hanno coperto quel ruolo... ma è tutto altro
            discorsoMa puoi querelare uno (che non ė ministro) per aver evidenziato uno dei tanti problemi italiani... Dovresti allora querelare anche tutti quelli che lo hanno fatto prima di lui... Ed ė tutto lo stesso discorso.
          • ChristianTN scrive:
            Re: Dubbio legale...
            - Scritto da: logicaMente
            - Scritto da: ChristianTN

            - Scritto da: logicaMente


            - Scritto da: ChristianTN



            - Scritto da: logicaMente










            ...quindi tu sei a favore di un'Itaglietta da


            barzelletta dove il massimo che si riesce a
            fare


            per il turismo è una querela ad un'app ironica

            (e


            dichiarata tale) che elenca in modo analogo

            tutti


            gli altri paesi?









            non cita nessuna delle mafie presenti negli
            altri

            Stati

            La par condicio nella citazione della malavita
            organizzata?
            Ma allora deve citare tutti i quotidiani del
            pianeta che, parlando di mafia, non citano anche
            Russia, Cina e
            Giappone!
            ma che centra?solo disfattismo, questo manca nella app, il disfattismo tipico degli italianihai detto che la APP faceva ironia su tutti i paesi e ti ho dimostrato che non era così, ora giri sui giornali? bravo... fuori tema sulle tue stesse argomentazioni
            e se guardi la Francia viene spacciata per

            il massimo del romanticismo... prova ad andare
            in

            un ristorante e sbagliare pronuncia...

            Evidentemente gli estensori dell'app hanno voluto
            essere buoni con l'Italia: hanno tralasciato di
            dire che gli italiani non sono in grado di
            parlare le lingue straniere!
            già detto manca il tipico disfattismo italiano di cui sei fautore, promotore e rappresentante...e qui mi spiace dimostrarti un'altra volta che vai fuori tema per l'ennesima volta sui tuoi stessi argomenti: i tedeschi sono noti al mondo per avere una pessima dizione dell'inglese, ma nessuno consiglia loro di non parlarloma ancora non centra nulla, se non che non c'è questa "cattiva" ironia sugli altri paesi




            si anche perché non puoi querelare un ministro
            su

            una situazione attuale delle infrastrutture, al

            massimo potresti lamentarti di tutti quelli che

            hanno coperto quel ruolo... ma è tutto altro

            discorso

            Ma puoi querelare uno (che non ė ministro)
            per aver evidenziato uno dei tanti problemi
            italiani... Dovresti allora querelare anche tutti
            quelli che lo hanno fatto prima di lui... Ed
            ė tutto lo stesso
            discorso.discorsi che ti fai tu nella tua testa che riesci a divagare su tutto, sono tue mappe mentali legittime ma totalmente personali...se c'è un argomento si cerca di restare a tema e non parlare di quel che si vuole... relativizzando all'infinitol'APP non ha tutta sta ironia sugli altri paesi e questo è un dato di fatto, se poi vuoi dirmi che hai ragione te perché si poteva fare pur sempre qualcosaltro... o solo perché sei capace di saltare da palo in frasca... allora hai ragione...ma l'argomento era uno "è giusto tutelare il Paese Italia contro questo luogo comune per non danneggiare il turismo?"secondo me si, secondo chi non coglie l'argomento e si diletta in polemica sterile, relativa e fuoritema, sicuramente nociao
          • logicaMente scrive:
            Re: Dubbio legale...
            - Scritto da: ChristianTN
            - Scritto da: logicaMente[cut]


            non cita nessuna delle mafie presenti negli

            altri


            Stati



            La par condicio nella citazione della malavita

            organizzata?

            Ma allora deve citare tutti i quotidiani del

            pianeta che, parlando di mafia, non citano anche

            Russia, Cina e

            Giappone!



            ma che centra?Si tratta dello stesso messaggio che ho scritto all'inizio del thread, il primo cui tu hai risposto divagando sull'essere "pro" o contro" e sciocchezze varie... memoria corta o nick multiuso?
            hai detto che la APP faceva ironia su tutti i
            paesi e ti ho dimostrato che non era così,non hai dimostrato un bel niente e la app FA ironia anche sugli altri paesi. Tu, ti puoi leggere poco sopra, eri convinto che fosse una sorta di guida turistica ed io ti ho mostrato, citandone la descrizione, che era ben evidente l'intento caricaturale... difficoltà di lettura o non sei lo stesso di prima?
            ora
            giri sui giornali? bravo... fuori tema sulle tue
            stesse
            argomentazioniVedi il commento sopra. Non ti ricordi cosa ho scritto prima o non lo avevi nemmeno letto prima di rispondere?[cut]
            e qui mi spiace dimostrarti un'altra volta che......che, privo di argomentazioni, la butti l'attacco personale. Un po' più di impegno nella trollata, su!
            vai fuori tema per l'ennesima volta sui tuoi
            stessi argomenti: i tedeschi ...chi ha parlato dei francesi e dell'accento? Non ti ricordi nemmeno cosa hai scritto o era un'altra persona con lo stesso nick?
            ma ancora non centra nulla, se non che non c'è
            questa "cattiva" ironia sugli altri
            paesiO forse ti manca un po' di senso di autocritica e/o di autoironia. Parlo ovviamente a chi ha scritto l'ultimo commento, visto che non sembra la stessa persona di prima.[cut]
            ma l'argomento era uno "è giusto tutelare il
            Paese Italia contro questo luogo comune per non
            danneggiare il
            turismo?"era questo l'argomento? Allora, per la mia risposta, puoi vedere il primo messaggio che ho scritto in risposta a "batman" che dice " e oltretutto l'app dice la verità. ". Per i duri quindi la mia risposta è: "NO, una querela del genere non tutela l'Italia ma ci rende ancora più una macchietta agli occhi del mondo e non credo che ce ne sia bisogno".Adios. (troll)
          • LaNberto scrive:
            Re: Dubbio legale...
            Si fa prima a querelare se non si muove paglia. Avere qualche titolo di giornale è più semplice che fare qualcosa di concreto. Il bilancio del ministero del turismo (che è stato creato solo per piazzare la ministra, non avendo uno straccio di finanziamento adeguato, come moltissimi aspetti del "governo del fare" - niente, aggiungerei -) è fin qui, al meglio, risibile.Ogni regione o ente locale si promuove in proprio a seconda dei mezzi che ha. Non esiste un coordinamento nazionale. Da me si dice: anche troppo come va.
          • ChristianTN scrive:
            Re: Dubbio legale...
            - Scritto da: LaNberto
            Si fa prima a querelare se non si muove paglia.
            Avere qualche titolo di giornale è più semplice
            che fare qualcosa di concreto. Il bilancio del
            ministero del turismo (che è stato creato solo
            per piazzare la ministra, non avendo uno straccio
            di finanziamento adeguato, come moltissimi
            aspetti del "governo del fare" - niente,
            aggiungerei -) è fin qui, al meglio,
            risibile.
            Ogni regione o ente locale si promuove in proprio
            a seconda dei mezzi che ha. Non esiste un
            coordinamento nazionale. Da me si dice: anche
            troppo come
            va.si ok, ma è un po' fuori topic, secondo me il punto è solo "ha fatto bene a tutelare l'immagine per favorire il turismo" oppure "no, ha fatto male perché qui è un popolo di mafiosi e si rischia di morire ognio giorno per strada mentre tutto il resto del mondo è ordinato e sicuro"?poi certo che la competenza del turismo è delle Regioni, e un'assenza di coordinamento ha creato una confusione di nomenclatura e valutazione delle strutture ricettizie... ma è un po' OT
          • LaNberto scrive:
            Re: Dubbio legale...
            Non fare del benaltrismo. La questione è: possibile che l'unica attività palese del ministero sia una stupida e inconcludente causa verso un applicazione ignota di un cellulare?
          • ChristianTN scrive:
            Re: Dubbio legale...
            - Scritto da: LaNberto
            Non fare del benaltrismo. La questione è:
            possibile che l'unica attività palese del
            ministero sia una stupida e inconcludente causa
            verso un applicazione ignota di un
            cellulare?guarda che se devi metterla sulla polemica e pretestuosità io non ti seguo, ti lascio libero di andare... il mio punto di vista te l'ho detto sopra, se poi ci devi rigirare per dire che B e compagnia non ti piacciono, amen, non so che farci... io ho cercato di restare in tema...
  • Marco scrive:
    bbb
    Abbiamo un presidente del consiglio che è un mafioso e ci preoccupiamo di Apple..Ma ripigliamoci.
    • riMarco scrive:
      Re: bbb
      - Scritto da: Marco
      Abbiamo un presidente del consiglio che è un
      mafioso e ci preoccupiamo di
      Apple..
      Ma ripigliamoci.Se è per questo abbiamo anche XXXXXXXX come te che scrivono queste cose, per cui hai ragione ripigliamoci
      • Funz scrive:
        Re: bbb
        - Scritto da: riMarco
        - Scritto da: Marco

        Abbiamo un presidente del consiglio che è un

        mafioso e ci preoccupiamo di

        Apple..

        Ma ripigliamoci.

        Se è per questo abbiamo anche XXXXXXXX come te
        che scrivono queste cose, per cui hai ragione
        ripigliamociSe un cittadino onesto dice la verità è un "XXXXXXXX"Se un mafioso assassino all'ergastolo non parla è un "eroe".
      • straMarco scrive:
        Re: bbb
        meno male che abbiamo i "furboni" come te in italia
      • nodo scrive:
        Re: bbb
        Vi prendono per il XXXX e voi tutti contenti ! "Entro il 2013 finiremo la Salerno-Reggio Calabria" , certo, intanto, due minuti prima hanno tagliato 143mio di fondiVi prendono per il XXXX !
  • pietro scrive:
    luoghi comuni
    in tutti i luoghi comuni c'è sempre una piccola dose di verità, in questo caso però non è così, qui non c'è una piccola dose di verità, è tutto vero!
    • DarkSchneider scrive:
      Re: luoghi comuni
      - Scritto da: pietro
      in tutti i luoghi comuni c'è sempre una piccola
      dose di verità, in questo caso però non è così,
      qui non c'è una piccola dose di verità,

      è tutto vero!Ti sbagli, il mandolino credo non si veda da secoli.
      • Sky scrive:
        Re: luoghi comuni
        è veeeeero... corriamo a fare un mailbombing ad AppStore!!! :D :D :Dche sostituiscano il mandolino con... che so io... un piccolo duomo di Milano... un cavalletto fotografico... cose simili insomma: di certo le si vede più spesso. ;)(ma mai quando si dovrebbe :D :D :D)
  • geppetto scrive:
    e se ci vedono così..
    che ci dobbiamo fare??? pazienza, ognuno ha il diritto di pensarla come vuole e di giudicare un paese come gli piace, con bontà dei politici e quant'altro... Ma una cosa falsa non posso assolutamente tollerare: IL MANDOLINO!!!! Signori , il mandolino no!!! io ne ho visto uno solo una volta in vita mia... eppure credevo di essere italiano.. ma forse è colpa mia, dovevo comprarne uno... ho una crisi d'identità, mi mangerò una pizza intera con la coppola in testa .. per dimenticare
    • nodo scrive:
      Re: e se ci vedono così..
      Mi hai lasciato basito :s
    • uno qualsiasi scrive:
      Re: e se ci vedono così..
      Com'era qualla canzone? Pasta pizza mafia Berlusconidimenticate il mandolino... (Dado, dopo la sconfitta della Germania ai mondiali)
    • formichiere scrive:
      Re: e se ci vedono così..
      beato te.. io non ne ho visto neanche uno!ci hanno fatto sopra anche un film tempo fa.. era una buona occasione per diventare piu' italiano, e invece non l'ho visto e rimango in questo stato di straniero nella propria terra :(
    • Sky scrive:
      Re: e se ci vedono così..
      mitico :D :D :D
    • ChristianTN scrive:
      Re: e se ci vedono così..
      - Scritto da: geppetto
      che ci dobbiamo fare??? pazienza, ognuno ha il
      diritto di pensarla come vuole e di giudicare un
      paese come gli piace, con bontà dei politici e
      quant'altro... Ma una cosa falsa non posso
      assolutamente tollerare: IL MANDOLINO!!!! Signori
      , il mandolino no!!! io ne ho visto uno solo una
      volta in vita mia... eppure credevo di essere
      italiano.. ma forse è colpa mia, dovevo comprarne
      uno... ho una crisi d'identità, mi mangerò una
      pizza intera con la coppola in testa .. per
      dimenticareperché quante volte hai visto un mafioso in vita tua di persona?
      • pippuz non loggato scrive:
        Re: e se ci vedono così..

        perché quante volte hai visto un mafioso in vita
        tua di persona?io non ricordo di aver visto il mandolino nemmeno in tv, di mafiosi (o simpatizzanti, per così dire) ogni giorno
        • ChristianTN scrive:
          Re: e se ci vedono così..
          - Scritto da: pippuz non loggato

          io non ricordo di aver visto il mandolino nemmeno
          in tv, di mafiosi (o simpatizzanti, per così
          dire) ogni
          giornodenunciali e libera il paese da questa piaga
  • Teo_ scrive:
    Magic Italy
    Si riferisce forse alla chiusura di questo articolo? http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/09/28/fa-piu-danni-un-app-o-dellutri/65574/ :D
    • il solito bene informato scrive:
      Re: Magic Italy
      - Scritto da: Teo_
      Si riferisce forse alla chiusura di questo
      articolo?
      http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/09/28/fa-piu-per non parlare delle figure da clown che fa il presidente del consiglio all'estero... Quello non danneggia la nostra immagine?
      • Nome e Cognome scrive:
        Re: Magic Italy
        a me non frega nulla. Nel senso che B. e company distruggono l'immagine, ok. Siamo d'accordo.Ma non vedo perchè per questo motivo bisogna far passare tutto.State sul punto e discutete della cosa.Volete che il vostro paese venga associato alla mafia? Io no. Voi in parte si forse visto che per dell'utri protestate ( e a ragione essendo più grave) ma lasciate passare queste cose.E sono QUESTE COSE QUA che formano molto le coscienze, perchè viene fatto passare, omertosamente.
        • nodo scrive:
          Re: Magic Italy
          - Scritto da: Nome e Cognome
          Volete che il vostro paese venga associato alla
          mafia? Io no. Neanche io lo vorrei. Ma allora la domanda é "perché viene associato alla mafia ?" Quanto sbaglia chi lo fa ?
          Voi in parte si forse visto che per
          dell'utri protestate ( e a ragione essendo più
          grave) ma lasciate passare queste
          cose.
          "queste cose" sono la conseguenza del "lasciar passare cose" tipo Dell'Utri in parlamento o Cosentino applaudito in parlamento piu' di quanto lo fosse stato il compianto Falcone o Borsellino.
          E sono QUESTE COSE QUA che formano molto le
          coscienze, perchè viene fatto passare,
          omertosamente.Un'App che se non ne avessero parlato giornali e TG nessuno oggi ne era a conoscenza ? Ma per favore
        • Sky scrive:
          Re: Magic Italy
          - Scritto da: Nome e Cognome
          a me non frega nulla. Nel senso che B. e company
          distruggono l'immagine, ok. Siamo
          d'accordo.

          Ma non vedo perchè per questo motivo bisogna far
          passare
          tutto.

          State sul punto e discutete della cosa.

          Volete che il vostro paese venga associato alla
          mafia? Io no. Voi in parte si forse visto che per
          dell'utri protestate ( e a ragione essendo più
          grave) ma lasciate passare queste
          cose. E secondo te COME si fa a NON farlo associare alla mafia? 1) mandando a casa o, ancora meglio, in galera, i politici condannati che sono invece ancora in Parlamento. 2) denunciando AppStore. scegli pure liberamente eh... se puoi.
          E sono QUESTE COSE QUA che formano molto le
          coscienze, perchè viene fatto passare,
          omertosamente. ah si, concordo... di sicuro l'Italia NON s'è guadagnata la fama che ha per:- discorso di apertura del semestre europeo, in cui B. ha offeso il delegato tedesco dandogli del kapo- foto di gruppo assieme ai capi di governo, in cui B. ha fatto il gesto delle corna dietro uno di loro- festeggiamenti di non ricordo bene che genere, a Buckingham Palace, in cui la stessa Regina d'Inghilterra ha sbottato "ma insomma, Mr. Berlusconi", mentre il nostro, in peffetto guitto-style, chiamava a gran voce "MISTER OBAMA!!! MISTER OBAMA" (che 'ste cose abbiamo quasi imparato a non farle più nemmeno a scuola, a 13 anni) -__-"- discorso assieme a Putin in cui il nostro eroe, sempre B., fa il "gesto del mitra" con le mani per dire "così li sistemiamo da noi"... che fa tanto Al CaponeE la lista è ancora lunghissima...No no... guarda... son d'accordo con te eh: sono le applicazioni su AppStore il Vero Problema Da Sconfiggere. -__-"E tralasciando anche il fatto che si spende danaro pubblico per cose simili, già di per sè motivo sufficiente per indignarsi, come non fare un bel "facepalm" al pensiero che... nemmeno un minimo di (auto)ironia sfiora questi ministri del (buon?) Governo... tristezza.
          • nodo scrive:
            Re: Magic Italy
            O quando ha fatto aspettare la Merkel perché era al telefono , allucinante vedere per intero il filmato.
        • Maestro Miyagi scrive:
          Re: Magic Italy
          Fino a quando gente come Berlusconi e sodali sarà la classe dirigente in Italia, come dare torto alla Apple? E' il popolo italiano che si deve sbarazzare di questa disgustosa nomea togliendo dai piedi quella gente, altro che querele.P.S. La Brambilla-coscialunga sarebbe meglio se stesse zitta (è una delle tante vergogne di questo Paese).
          • ChristianTN scrive:
            Re: Magic Italy
            - Scritto da: Maestro Miyagi
            Fino a quando gente come Berlusconi e sodali sarà
            la classe dirigente in Italia, come dare torto
            alla Apple? E' il popolo italiano che si deve
            sbarazzare di questa disgustosa nomea togliendo
            dai piedi quella gente, altro che
            querele.

            P.S. La Brambilla-coscialunga sarebbe meglio se
            stesse zitta (è una delle tante vergogne di
            questo
            Paese).e non lo votare no?
  • luisito scrive:
    Realtà distorta
    "Tale immagine distorta, alla cui creazione hanno contribuito anche tante pellicole cinematografiche diffuse in tutto il mondo, deve essere definitivamente corretta" Ah, si?http://espresso.repubblica.it/multimedia/video/26313350Caro ministro, lo dico dal cuore: XXXXXXXXXXLa tragicomica realtà è che i luoghi comuni mostrati dall'app possono dirsi ironici solo per gli altri paesi
    • Internetcrazia scrive:
      Re: Realtà distorta
      OT. il tuo coniglietto è stupendo...
    • Aleph72 scrive:
      Re: Realtà distorta
      - Scritto da: luisito
      "Tale immagine distorta, alla cui creazione
      hanno contribuito anche tante pellicole
      cinematografiche diffuse in tutto il mondo, deve
      essere definitivamente
      corretta"

      Ah, si?
      http://espresso.repubblica.it/multimedia/video/263

      Caro ministro, lo dico dal cuore: XXXXXXXXXX

      La tragicomica realtà è che i luoghi comuni
      mostrati dall'app possono dirsi ironici solo per
      gli altri
      paesi+1 per il VAFFA.Ma tanto sarà censurato...
      • pippO scrive:
        Re: Realtà distorta


        Ah, si?


        http://espresso.repubblica.it/multimedia/video/263



        Caro ministro, lo dico dal cuore: XXXXXXXXXX



        La tragicomica realtà è che i luoghi comuni

        mostrati dall'app possono dirsi ironici solo per

        gli altri

        paesi

        +1 per il VAFFA.
        pensa quando uscirà "mignottocrazia" di Guzzanti quanto si lamenterà...
  • Teo_ scrive:
    Spreco di denaro pubblico
    Un ministro che spreca tempo ad inseguire queste cosedomani la vedremo per strada a cancellare le scritte sui muri?Per restare in tema informatico mi ricorda da vicino linterrogazione parlamentare su FaceBook di Salvini http://www.corriere.it/politica/08_dicembre_09/salvini_facebook_cancellato_0b19d9ae-c612-11dd-a2ac-00144f02aabc.shtmlNon esiste un ente che possa multarli per questi sprechi di tempo? Ci vedrei bene una ONLUS formata da cittadini che pagano le tasse...
  • uno qualsiasi scrive:
    TV 2.0
    Con il sistema delle app, torniamo a censure, denunce, controdenunce e permesso di pubblicare solo cose "politicamente corrette". Che squallore... fortunatamente, solo i macachi ne subiranno le conseguenze.
    • nodo scrive:
      Re: TV 2.0
      - Scritto da: uno qualsiasi
      Con il sistema delle app, torniamo a censure,
      denunce, controdenunce e permesso di pubblicare
      solo cose "politicamente corrette".Sara' per questo che i politici italici si lamentano ? Mai li senti lamentarsi dei servizi dei TG RAI - Mediaset , strano vero ?
      Che
      squallore... Concordo
      fortunatamente, solo i macachi ne
      subiranno le
      conseguenze.Se gli altri non hanno App politicamente scorrette é colpa di Apple
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: TV 2.0
        - Scritto da: nodo
        - Scritto da: uno qualsiasi

        Con il sistema delle app, torniamo a censure,

        denunce, controdenunce e permesso di pubblicare

        solo cose "politicamente corrette".

        Sara' per questo che i politici italici si
        lamentano ? Mai li senti lamentarsi dei servizi
        dei TG RAI - Mediaset , strano vero
        ?Solo perchè hanno il controllo di rai e mediaset... e comunque si lamentano lo stesso.


        Che

        squallore...

        Concordo


        fortunatamente, solo i macachi ne

        subiranno le

        conseguenze.

        Se gli altri non hanno App politicamente
        scorrette é colpa di
        AppleGli altri non usano un sistema di censura così idiota.
        • nodo scrive:
          Re: TV 2.0
          - Scritto da: uno qualsiasi
          Gli altri non usano un sistema di censura così
          idiota.Infatti non é stato censurato, di che censura stai parlando ?http://itunes.apple.com/us/app/what-country/id380972782?mt=8
    • Aleph72 scrive:
      Re: TV 2.0
      - Scritto da: uno qualsiasi
      Con il sistema delle app, torniamo a censure,
      denunce, controdenunce e permesso di pubblicare
      solo cose "politicamente corrette". Che
      squallore... fortunatamente, solo i macachi ne
      subiranno le
      conseguenze.Macaco o no, anche tu, in quanto italiano, vieni visto come pizzaiolo, mafioso, mandolinaro, eccetera eccetera.
  • attonito scrive:
    popolo di navigatori, santi, poeti,
    Pizza, mafia, mandolino, baffi neri, stilisti XXXXX e produttori di monnezza.
  • Teone scrive:
    i soliti politici...
    Mi ricordano un mio studente nullafacenteinvece di fare qualcosa per elevare il suo scarsissimo rendimento, si lamentò col preside che gli davo voti bassi (poi prese pure una fissazione morbosa per la professoressa di matematica e s'inventò, ritenendomi un ostacolo ai suoi lubrici piani, che lo avevo picchiato per farmi allontanare, ma questa è un'altra brutta storia)la stessissima cosa qui...verrebbe da chiedersene le ragionisarà che i politici questo al massimo arrivano a capire? E di chi è la colpa se il mondo ha questa visione dell'Italia? Dei cittadini onesti e lavoratori? O degli stipendiati trafficoni, ladri, assentesti e tutto il ben di Dio Appresso?vedete che per stornare l'attenzione dai veri colpevoli (loro) montano di queste polermiche... e i giornali, le tv abboccano come tanti pesci...
    • logicaMente scrive:
      Re: i soliti politici...
      - Scritto da: Teone
      E di chi è la colpa se il mondo ha questa
      visione dell'Italia? Dei cittadini onesti e
      lavoratori? O degli stipendiati trafficoni,
      ladri, assentesti e tutto il ben di Dio
      Appresso?quoto. Anche se (ahimè) la seconda categoria è eletta dalla prima...
      vedete che per stornare l'attenzione dai veri
      colpevoli (loro) montano di queste polermiche...
      e i giornali, le tv abboccano come tanti
      pesci...vero anche questo purtroppo... ma d'altra parte ormai siamo percepiti come un paese-burletta, una sciocchezza in più o in meno fa poca differenza. :'(
      • mura scrive:
        Re: i soliti politici...
        - Scritto da: logicaMente
        vero anche questo purtroppo... ma d'altra parte
        ormai siamo percepiti come un paese-burletta, una
        sciocchezza in più o in meno fa poca differenza.
        :'(Ahimè quanta verità in una sola frase :-(Non è bello da dire ma è un po' che sostengo che è venuto il momento di emigrare verso altri lidi.
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: i soliti politici...

        Fintanto che in Italia ci sara' la cultura del
        "io sono piu' furbo di te" a scapito della
        cultura della legalita' sara' cosí PER
        SEMPRE.Se la "cultura della legalità" che proponi tu è quella di equiparare un ecXXXXX di velocità a un furto, per forza chi è più furbo di te (cioè tutti) la rifiuta.
Chiudi i commenti