Cloud PBX di NFON: semplificazione della comunicazione aziendale

I centralini di nuova generazione si differenziano da quelli tradizionali per il sistema con il quale viene trasmesso il flusso comunicativo.
I centralini di nuova generazione si differenziano da quelli tradizionali per il sistema con il quale viene trasmesso il flusso comunicativo.

I centralini di nuova generazione si differenziano da quelli tradizionali per il sistema con il quale viene trasmesso il flusso comunicativo. Un centralino in cloud infatti utilizza la connessione internet per tutte le comunicazioni previste.

NFON, l’unico provider di servizi di cloud PBX (Private Branch eXchange) offre la possibilità di semplificare ed innalzare qualitativamente il flusso di comunicazione aziendale. A differenza dei complessi sistemi tradizionali, il centralino in Cloud di NFON si pone come canale semplificativo in cui convogliano differenti evoluti servizi di interscambio.

Questo significa che le funzionalità che fino a ieri erano considerate premium nei sistemi di gestione, oggi risultano essere diventate a portata di mano per tutte le aziende. Ne sono un esempio dimostrativo l’IVR (Interactive Voice Response) o risponditori automatici, il routing intelligente e l’integrazione con il CRM (Customer Relationship Management).

Tutti questi valori aggiunti possono essere generalizzati o personalizzati, a seconda della business unit o del ruolo del singolo dipendente. L’espansione in crescita del Cloud PBX è indice del fatto che questo sistema fornisce all’azienda una ricchissima gamma di funzioni a costi nettamente inferiori, garantendo una qualità altamente superiore.

Queste funzionalità convergono in un’unica piattaforma in cui numero di telefono fisso e mobile, account di posta e instant messaging sono a portata del dipendente, che viene dunque messo in condizioni ottimali per rispondere alla chiamata ed evadere la richiesta del cliente nel minor tempo possibile senza rischiare di trascurare chiamate e messaggi importanti. Infine, il sistema innovativo di NFON, permette all’operatore di non rimanere scoperto in caso di malfunzionamenti o interruzioni di servizio, in attesa di un intervento tecnico in loco per riparare il guasto, come prevede invece la sgradita prassi di un centralino tradizionale.

Sponsored by NFON
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

11 11 2019
Link copiato negli appunti