Il costo delle foto cinguettate

Anche i giornali violano il diritto d'autore se si impossessano di fotografie caricate su Twitter. E a AFP questo comportamento costa 1,2 milioni di dollari

Roma – Il diritto d’autore vale anche per le immagini condivise attraverso Twitter: a stabilire quanto è ora la sentenza della Corte distrettuale del Southern District di New York presieduta da Alison Nathan, che ha condannato Agence France-Presse e Getty Images a pagare al fotografo Daniele Morel 1,2 milioni di dollari .

Tutto risale al 2010 e al racconto drammatico delle conseguenze del catastrofico terremoto che ha colpito Haiti: per raccontare le vicende AFP ha impiegato le immagini scattate dal fotogiornalista professionista Daniel Morel e ritwittate da un altro utente del tecnofringuello. Oltre a postarle attraverso il proprio account Twitter, peraltro, AFP le ha condivise usando la licenza Getty Images e finendo per essere riconosciuta da altre agenzie di notizie come titolare delle foto.

A sua difesa l’agenzia francese aveva cercato di scaricare le responsabilità prima sui termini di utilizzo di Twitter , poi sulla mancata attribuzione della paternità da parte di Lisandro Suero, il primo utente a ritwittare le immagini e ad autorizzare la community del social network all’utilizzo delle stesse.

Tuttavia, già Twitter e il giudice del primo giudizio sul caso, William Pauley, avevano rigettato tale tesi affermando che le condizioni di utilizzo imposte dal tecnofringuello incoraggiano e permettono il riuso dei contenuti sulla sua piattaforma (attraverso citazioni e retweet) ma “non conferiscono chiaramente agli altri utenti il diritto di riutilizzare contenuti postati coperti da copyright”.

Inoltre, altri editori ed emittenti televisive, tra cui Washington Post, CBS, ABC e CNN, già avevano riconosciuto di aver sbagliato impiegando senza corretta attribuzione le immagini del fotografo: questi hanno di conseguenza raggiunto accordi transattivi le cui cifre rimangano riservate .

Ora, il giudice Alison Nathan ha riconosciuto 1,2 milioni di dollari (150mila dollari per ogni violazione) più danni conseguenti a 16 violazioni della normativa statunitense Digital Millennium Copyright Act (DMCA) su 8 diverse foto, che AFP e Getty Images dovranno pagare al fotografo.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • zhun scrive:
    zhouchengzhun@gmail.com
    http://www.zopophoneshop.com/zopo-zp810-1.html ZOPO ZP810 has 5 inch 720*1280 pixel HD screen, with MTK MT6589 quad-core proXXXXXr, 1GB RAM, 4GB ROM, and 8MP rear camera, installed Android 4.1 OS.? Already update to android4.2os since 15th AprilZOPO ZP300 FIELD- 4.5 INCH LG SCREEN 1GHZ CPU ANDROID 4.0 PHONEhttp://www.zopophoneshop.com/zopo-zp300.html ZOPO ZP300 Field Field Powered by 1 GHz MTK MT6575 proXXXXXr, the ZOPO ZP300 makes multitasking a breeze. Running on Android 4.0.3 ICS OS, this ZOPO ZP300 Android smartphone gives you access to a wide range of applications.
  • utonto scrive:
    mah...
    Ma cos'é quest'NSA? Un malvare? (newbie)
    • utonto 2 scrive:
      Re: mah...
      - Scritto da: utonto
      Ma cos'é quest'NSA? Un malvare? (newbie)Ma non era una marca di automobili? Mah... (newbie)
      • Lord Kap scrive:
        Re: mah...
        - Scritto da: utonto 2
        - Scritto da: utonto

        Ma cos'é quest'NSA? Un malvare? (newbie)
        Ma non era una marca di automobili? Mah...
        (newbie)Era l'NSU, produttrice della mitica "Prinz"...
    • prova123 scrive:
      Re: mah...
      in Italia rientrerebbe nella lista degli enti inutili, i suoi mezzi funzionano solo se gli spiati sono totalmenti ignoranti.
      • prova123 scrive:
        Re: mah...
        <i
        ha infettato i computer attraverso trojan veicolati attraverso uno scam abbastanza semplice che utilizza email che chiedono la conferma dei propri dati </i
        La propongo come definizione di "XXXXXXXX informatico" di chi ci casca. Chi cade in queste cagate è giusto che cambi mestiere, altre attività che non prevedano l'uso del computer o quanto meno lontano dalla posta elettronica. Pensa te cosa mi tocca sentire ancora nel 2013.
  • unaDuraLezione scrive:
    Errore nell'immagine a corredo!
    contenuto non disponibile
    • Etype scrive:
      Re: Errore nell'immagine a corredo!
      - Scritto da: unaDuraLezione
      Si legge chiaramente 'Milan'.
      Ma questo è impossibile: L'On. Letta ci ha
      assicurato che noi non siamo
      spiati.eheheeh l'On Letta è stato mandato da Dio in persona,mica possiamo dubitare della sua "buona" fede :DPoi mi fa ridere questa cosa che dobbiamo chiedere noi conferma all'america per sapere se siamo stati spiati o no,per non farsi altri nemici cos'altro potevano dire gli USA ?Scommetto che tutta questa faccenda è solo la punta dell'iceberg...
    • collione scrive:
      Re: Errore nell'immagine a corredo!
      - Scritto da: unaDuraLezione
      Si legge chiaramente 'Milan'.
      Ma questo è impossibile: L'On. Letta ci ha
      assicurato che noi non siamo
      spiati.in 5° posizione c'è Rome
      • unaDuraLezione scrive:
        Re: Errore nell'immagine a corredo!
        contenuto non disponibile
      • YtEqfTaQmBb ex scrive:
        Re: Errore nell'immagine a corredo!
        http://buycelexa.cf/celexa-20mg.html#8549 celexa 20mg, http://costofprednisone.ga/prednisone-tablet.html#4067 prednisone buy online, http://doxycyclinecapsules.ml/doxycycline-vibramycin.html#9664 doxycycline order,
    • iRoby scrive:
      Re: Errore nell'immagine a corredo!
      L'Italia è un paese speciale per gli USA. È un grande laboratorio di ingegneria sociale.Effetti della pubblicità, del mercatismo, della manipolazione di massa.Studiano come dirigere, guidare le opinioni pubbliche, derubare le masse.Nel contempo guidano le nostre leggi, ci impediscono di essere competitivi nei mercati, basti pensare a quanto costa il carburante agricolo ad un contadino italiano a confronto con uno americano. Quindi la California diviene il maggiore esportatore di mandorle rispetto all'Italia.Nonostante le mandorle americane siano scadenti e come proXXXXX di lavorazione usano la sterilizzazione con raggi gamma.Ed ora vengono a fare acquisti prendendosi ENI, Fincantieri, e tantissime altre aziende italiane che producono utili.[yt]22wgp2rY6D4[/yt]
      • Sg@bbio scrive:
        Re: Errore nell'immagine a corredo!
        :-o :-o :-oPerle di complottismo.
        • collione scrive:
          Re: Errore nell'immagine a corredo!
          - Scritto da: Sg@bbio
          :-o :-o :-o
          Perle di complottismo.purtroppo no e ci sono i documenti su Gladio a dimostrazione di ciò
          • iRoby scrive:
            Re: Errore nell'immagine a corredo!
            - Scritto da: collione
            purtroppo no e ci sono i documenti su Gladio a
            dimostrazione di ciòHo scoperto di recente che uno dei maggiori azionisti di Endemol è Goldman Sachs.Endemol è l'azienda che produce i maggiori "format" che vanno in onda nei vari paesi del mondo occidentale.Ossia tutte quelle trasmissioni spesso stupide o che sono tacciate di esaltare la mediocrità ed instupidire la popolazione, provengono da un'unica fonte, ed hanno come controllore un unico padrone.Guarda caso un padrone molto particolare...
      • ioRoberto scrive:
        Re: Errore nell'immagine a corredo!
        - Scritto da: iRoby
        L'Italia è un paese speciale per gli USA. È
        un grande laboratorio di ingegneria
        sociale.
        Effetti della pubblicità, del mercatismo, della
        manipolazione di
        massa.
        Studiano come dirigere, guidare le opinioni
        pubbliche, derubare le
        masse.Tramite scie chimiche scommetto
  • inesperto scrive:
    ...
    Questi trojan funzionerebbero come "cellule dormienti" che possono essere attivate a comando da remoto per controllare il computer interessato...Ma gli antimalware non riescono a rilevarli???
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: ...
      contenuto non disponibile
      • collione scrive:
        Re: ...
        - Scritto da: unaDuraLezione
        Qualcun altro però gli ha detto di metterli in
        white
        list[img]http://www.postavy.cz/obrazky/vito-corleone-7582.jpg[/img]c'ha solo fatto un'offetta che non ha potuto rrrifiutare :D
      • Etype scrive:
        Re: ...
        - Scritto da: unaDuraLezione
        Qualcuno deve prima segnalarglieli.
        Qualcun altro però gli ha detto di metterli in
        white
        listd'accordo,ma non sono tanto sicuro che un antivirus russo li metta in white list :)
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: ...
          contenuto non disponibile
          • tucumcari scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: Etype


            d'accordo,ma non sono tanto sicuro che un

            antivirus russo li metta in white list

            :)

            Infatti Kaspersky si leccava i baffiPuò leccare fino a consumarli per quanto mi riguarda.
          • tucumcari scrive:
            Re: ...
            Basta non dimenticarsi delle salamelle e degli zampini.Cosa altro c'è? Ah si, Maki Tikaka.
        • dubbio scrive:
          Re: ...
          - Scritto da: Etype
          d'accordo,ma non sono tanto sicuro che un
          antivirus russo li metta in white list
          :)l'antivirus russo non mette in white list i trojan americani, solo quelli russi. O forse non è necessario, può far tutto lui.
    • ... scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: inesperto
      Ma gli antimalware non riescono a rilevarli???LOL
      • oltrelamente scrive:
        Re: ...
        si ma solo la sera dopo le 22, durante il giorno è meglio tenere spento il pc senno l'acaro dell'nsa ti entra nel picci' e ti fotte le immagini XXXXX per capire tramite l'euristica quanti calli hai nelle mani
    • Etype scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: inesperto
      Questi trojan funzionerebbero come "cellule
      dormienti" che possono essere attivate a comando
      da remoto per controllare il computer
      interessato...

      Ma gli antimalware non riescono a rilevarli???gli antimalware si basano su firme virali,se non le hai con cosa le confronti ?
      • Nome e cognome scrive:
        Re: ...
        - Scritto da: Etype
        gli antimalware si basano su firme virali,se non
        le hai con cosa le confronti
        ?Ma allora come le trovano di solito "in the wild"?
        • tucumcari scrive:
          Re: ...
          - Scritto da: Nome e cognome
          - Scritto da: Etype


          gli antimalware si basano su firme virali,se non

          le hai con cosa le confronti

          ?

          Ma allora come le trovano di solito "in the wild"?Perchè è gli "anti" sono per definizione come la puzza quando hai cenato a "fagioli con le cotiche" arriva sempre "dopo il sonoro" mai prima.
          • tucumcari scrive:
            Re: ...
            Questo per quanto riguarda gli antivirus. Per tutto il resto c'è la natura matrigna.
          • Sg@bbio scrive:
            Re: ...
            Euristica ? Cloud ? Ricordo comunque che ci stanno software antimalware che ricevano aggiornamenti ogni giorno.
          • ... scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: Sg@bbio
            Euristica ? Cloud ? Ricordo comunque che ci
            stanno software antimalware che ricevano
            aggiornamenti ogni
            giorno.Ma voi credete veramente che l'NSA non riuscirebbe ad evadere le firme o l'euristica degli antivirus? Ma LOL! Gli antivirus manco riescono a stare dietro alle associazioni criminali russe (vedi ad es. Zeus) in cui i programmatori sono poche persone che "pescano nel mucchio" andando a cercare di infettare migliaia di utenti, figuriamoci che XXXXX riuscirebbe a fare un antivirus contro dei malware creati da associazioni enormi, con risorse enormi, e che colpiscono solo target ben precisi come l'NSA. È già un miracolo se da qualche parte per puro caso trovano qualche cosa ben dopo la cosiddetta "infezione", figuriamoci prevenire... ma per favore.
        • ... scrive:
          Re: ...
          - Scritto da: Nome e cognome
          - Scritto da: Etype


          gli antimalware si basano su firme virali,se non

          le hai con cosa le confronti

          ?

          Ma allora come le trovano di solito "in the wild"?Ma lo sai almeno cosa significa "in the wild"? Significa che sono in giro e non sono proof of concept. E basta.
      • prova123 scrive:
        Re: ...
        Gli utenti "casalinghi" i malware se li meritano (e chi gli rimette apposto il computer fa bene a chiedere almeno 100 euro): è sufficiente installare il sistema operativo, gli dai una pulita con un antimalware freeware e salvi la partizione. Hai un dubbio ? Ripristini la partizione (il ripristino dura meno di 5 minuti). Vedrai che non c'è malware passato/presente/futuro che si salva. Ad essere un pò paranoici si può riprisatinare il sistema ad ogni riavvio, ma ripeto è da paranoici.
        • Psico Anal Ittico scrive:
          Re: ...
          Tipo una live distro? :-D
          • motosgabbio scrive:
            Re: ...
            Pere con le mele.[img]http://fc02.deviantart.net/fs70/i/2012/171/6/0/0_out_of_10_by_pinkiepi314-d548ydy.png[/img]
        • Etype scrive:
          Re: ...
          Che se lo meritano mi sembra un pò forte come espressione,almeno avere il buonsenso quello si. Dai 100 Euro te li da solo chi ha tasche profonde,se già a 50 Euro reclamano perchè per loro è troppo ! :DIl fatto è che essendo una cosa immateriale l'utente crede che lo vuoi XXXXXXX,eppure dai il tuo tempo.Il ripristino dura meno di 5 minuti se hai qualche dato,altrimenti può durare anche oltre mezz'ora e molto di più se hai una larga partizione zeppa di dati.Le soluzioni ci sono,certo,specie se inizi a fregartene di tutto quelle non mancano...
          • TADsince1995 scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: Etype
            Che se lo meritano mi sembra un pò forte come
            espressione,almeno avere il buonsenso quello si.
            Dai 100 Euro te li da solo chi ha tasche
            profonde,se già a 50 Euro reclamano perchè per
            loro è troppo !Io chiesi 60 euro a un mio alunno per sverminargli il WindowsXP più infettato che io abbia mai visto in 26 che ho un computer in mano. E lo considerai un prezzo di favore.
            :D
            Il fatto è che essendo una cosa immateriale
            l'utente crede che lo vuoi XXXXXXX,eppure dai il
            tuo
            tempo.Appunto.
            Il ripristino dura meno di 5 minuti se hai
            qualche dato,altrimenti può durare anche oltre
            mezz'ora e molto di più se hai una larga
            partizione zeppa di dati.Le soluzioni ci
            sono,certo,specie se inizi a fregartene di tutto
            quelle non
            mancano...5 minuti? E quelli che avevano 40 programmi e li rivogliono dopo il formattone? E naturalmente non hanno gli installer e i CD originali erano finiti sotto il letto. Chiaramente vogliono anche salvati tutti i .doc e le foto delle vacanze.No no, 60 euro effettivamente era molto poco... E' una delle poche cose buone del fatto che la gente usa ancora Windows, prima o poi avrà sempre bisogno del formattone perché "il pc è lento!"! :D
          • Etype scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: TADsince1995
            Io chiesi 60 euro a un mio alunno per
            sverminargli il WindowsXP più infettato che io
            abbia mai visto in 26 che ho un computer in mano.
            E lo considerai un prezzo di
            favore.una volta chiesi 30 euro per instalalre un'ADSL,una stampante,togliere virus e rimettere in sesto la macchina e per il tizio erano veramente troppe :D :D :D ...ora va elemosinando a destra e manca per trovare qualcuno che gli faccia la stessa cosa quasi gratis,infatti è acora li a cercare,e ha un'auto da 50.000 euro,figuriamoci.
            Appunto.Vai a farglielo capire,loro credono che sia una cosa di un paio di secondi e che tu ci marci sopra.Poi quando arriva l'idraulico e chiede 100 Euro per una tubazione si incavolano un pò però non obbiettano più di tanto.
            5 minuti? E quelli che avevano 40 programmi e li
            rivogliono dopo il formattone? E naturalmente non
            hanno gli installer e i CD originali erano finiti
            sotto il letto. Chiaramente vogliono anche
            salvati tutti i .doc e le foto delle
            vacanze.già ...
            No no, 60 euro effettivamente era molto poco...
            E' una delle poche cose buone del fatto che la
            gente usa ancora Windows, prima o poi avrà sempre
            bisogno del formattone perché "il pc è lento!"!
            :Dquesto è sicuro...
          • deb scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: TADsince1995
            No no, 60 euro effettivamente era molto poco...
            E' una delle poche cose buone del fatto che la
            gente usa ancora Windows, prima o poi avrà sempre
            bisogno del formattone perché "il pc è lento!"!
            :DE allora perchè non consigli loro di utilizzare linux come faccio io di continuo? Mi spiace ma il tuo è un discorso da parassita!
          • TADsince1995 scrive:
            Re: ...

            E allora perchè non consigli loro di utilizzare
            linux come faccio io di continuo? Mi spiace ma il
            tuo è un discorso da
            parassita!Guarda l'ho fatto per ANNI, ero un evangelista convinto. Qualcuno sono riuscito a convincerlo e oggi è felice, ma tutti gli altri crollano appena non trovano la E blu o quando l'amico gli passa il CD di Fifa o PES duemilaqualcosa e scoprono che non può girare...Che cuociano nel loro brodo.
          • krane scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: TADsince1995

            E allora perchè non consigli loro

            di utilizzare linux come faccio io di

            continuo? Mi spiace ma il tuo è un

            discorso da parassita!
            Guarda l'ho fatto per ANNI, ero un evangelista
            convinto. Qualcuno sono riuscito a convincerlo e
            oggi è felice, ma tutti gli altri crollano appena
            non trovano la E blu o quando l'amico gli passa
            il CD di Fifa o PES duemilaqualcosa e scoprono
            che non può girare...Beh, bisogna fare un po' di analisi prima, piu' che all'amico che gioca e' meglio far passare i suoi genitori che usano il pc per scopi meno ludici.
          • albelardo scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: TADsince1995


            E allora perchè non consigli loro


            di utilizzare linux come faccio io di


            continuo? Mi spiace ma il tuo è un


            discorso da parassita!


            Guarda l'ho fatto per ANNI, ero un
            evangelista

            convinto. Qualcuno sono riuscito a
            convincerlo
            e

            oggi è felice, ma tutti gli altri crollano
            appena

            non trovano la E blu o quando l'amico gli
            passa

            il CD di Fifa o PES duemilaqualcosa e
            scoprono

            che non può girare...

            Beh, bisogna fare un po' di analisi prima, piu'
            che all'amico che gioca e' meglio far passare i
            suoi genitori che usano il pc per scopi meno
            ludici.si ma un giro a burnout paradise ogni tanto ci vuole anche per noi vecchi :(
          • krane scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: albelardo
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: TADsince1995

            Beh, bisogna fare un po' di analisi prima, piu'

            che all'amico che gioca e' meglio far passare i

            suoi genitori che usano il pc per scopi meno

            ludici.
            si ma un giro a burnout paradise ogni tanto ci
            vuole anche per noi vecchi
            :(Io ormai il mio windows in dual boot che tengo li' esclusivamente per i giochi non lo sto praticamente piu' avviando :S
          • ioRoberto scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: krane
            Io ormai il mio windows in dual boot che tengo
            li' esclusivamente per i giochi non lo sto
            praticamente piu' avviando
            :SE ti metti a far girare robaccia closed!??!?Potresti usare il fantamiraboloso Wine
          • krane scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: ioRoberto
            - Scritto da: krane

            Io ormai il mio windows in dual boot

            che tengo li' esclusivamente per i

            giochi non lo sto praticamente piu'

            avviando :S
            E ti metti a far girare robaccia closed!??!?
            Potresti usare il fantamiraboloso WineNon contaminerei mai il mio bellissimissimo linux mettendoci sullo stesso disco le mer...se dll di windows.
          • ioRoberto scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: krane
            Non contaminerei mai il mio bellissimissimo linux
            mettendoci sullo stesso disco le mer...se dll di
            windows."Ma tanto con Linux non becchi me*da"
          • krane scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: ioRoberto
            - Scritto da: krane

            Non contaminerei mai il mio

            bellissimissimo linux mettendoci

            sullo stesso disco le mer...se dll

            di windows.
            "Ma tanto con Linux non becchi me*da"Ok, ma poi mi puzza il raid.
Chiudi i commenti