Il legno ferma i cellulari

Lo sostengono alcuni ricercatori giapponesi che hanno messo a punto una lega di legno-metallo capace di impedire l'uso di telefonini in certi ambienti
Lo sostengono alcuni ricercatori giapponesi che hanno messo a punto una lega di legno-metallo capace di impedire l'uso di telefonini in certi ambienti


Roma – Inibire l’uso dei cellulari in ambienti appositamente predisposti utilizzando un nuovo metodo: questo l’obiettivo di una ricerca portata avanti da alcuni ricercatori giapponesi che si è tradotta nella realizzazione di un materiale di schermatura.

Stando ad un team di scienziati dell’ateneo di Iwata , il trattamento con elementi di leghe metalliche applicati al legno di alcune varietà porta alla realizzazione di un materiale capace di assorbire fino al 97 per cento delle emissioni delle reti telefoniche mobili.

A quanto pare, i ricercatori hanno individuato la soluzione inserendo sotto i pannelli di alcune varietà di legno dei sottili fogli di ferrite.

L’utilizzo di questo materiale in ambienti chiusi, come sale conferenze e altri luoghi pubblici, può consentire secondo gli scienziati nipponici di realizzare schermature ad alta efficacia ad un costo molto ridotto rispetto ad altri sistemi già in uso.

Ancora non è chiaro, però, quando il nuovo materiale potrà arrivare sul mercato.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

30 06 2002
Link copiato negli appunti