Il Mobile Duron incontra il GHz

Anche i più piccoli ma molto ambiziosi chip di casa AMD conquistano, nella versione per notebook, il traguardo dei 1.000 MHz


Sunnyvale (USA) – Anche la famiglia di Duron a basso consumo raggiunge vetta 1 GHz ed entra ufficialmente nella nuova era del mobile.

Il nuovo Mobile Duron costa 160$ per ordini di 1.000 unità e verrà immediatamente adottato da Compaq nella sua famiglia di notebook Presario 700.

“Dal loro debutto, nel 2001, i processori mobile di AMD hanno continuato a guadagnare popolarità nel mercato mondiale dei notebook”, ha dichiarato Ed Ellett, vice presidente al marketing del Computation Products Group di AMD. “I processori Mobile AMD Duron forniscono agli utenti business e consumer prestazioni, stabilità e compatibilità su cui possono fare affidamento nel lavoro mobile di tutti i giorni”.

Secondo AMD la recente famiglia di Mobile Duron offre “una solida combinazione di prestazioni e caratteristiche adatte ai PC notebook del segmento value” e, come l’Athlon 4, è pienamente compatibile con Windows XP.

I Mobile Duron si possono avvalere della tecnologia PowerNow! per la gestione dinamica dei consumi in base alla richiesta delle applicazioni. Il chip è equipaggiato con una cache integrata complessiva di 192 KB ed eredita dal fratello maggiore, l’Athlon 4, un’architettura con pre-fetch dei dati, un bus front-side da 200 MHz ed un’unità superscalare in virgola mobile che supporta la tecnologia AMD 3DNow! Professional.

Gli altri tre modelli della famiglia Mobile Duron, il 950, il 900 e l’850 MHz, costano ora rispettivamente 130$ e 100$.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Pirateria Informatica ma senza lucro!!!!
    Beh, ragazzi, io direi che lo sharing sia utile a quelli che non possono permettersi applicativi costosi quali i classici Macromedia non credete?Poniamo un esempio...avete notato il prezzo di Dreamweaver Ultradev ? Elaborando i dati per l'acquisto, mi ci vorrebbero 4 stipendi, e dato che solo un 5° dello stipendio, riesco a deporlo in banca, ci vorrebbero 4 anni per acquistarlo. Tali software si trovano molto facilmente in rete, e se si dovesse faticare...niente paura...come detto prima...esistono i sharing come il famigerato Morpheus.Io da canto mio, condanno la vendita dei CloneSoftware, perché si agisce in doppia funzione: Oltre a danneggiare le Aziende produttrici, si cela un commercio in nero alle loro spalle! Io credo che le aziende debbano mettersi necessariamente in regola!
  • Anonimo scrive:
    Pirateria Informatica ma senza lucro!!!!
    Beh, ragazzi, io direi che lo sharing sia utile a quelli che non possono permettersi applicativi costosi quali i classici Macromedia non credete?Poniamo un esempio...avete notato il prezzo di Dreamweaver Ultradev ? Elaborando i dati per l'acquisto, mi ci vorrebbero 4 stipendi, e dato che solo un 5° dello stipendio, riesco a deporlo in banca, ci vorrebbero 4 anni per acquistarlo. Tali software si trovano molto facilmente in rete, e se si dovesse faticare...niente paura...come detto prima...esistono i sharing come il famigerato Morpheus.Io da canto mio, condanno la vendita dei CloneSoftware, perché si agisce in doppia funzione: Oltre a danneggiare le Aziende produttrici, si cela un commercio in nero alle loro spalle! Io credo che le aziende debbano mettersi necessariamente in regola!
    • Anonimo scrive:
      Re: Pirateria Informatica ma senza lucro!!!!
      - Scritto da: |||JOKER|||
      dell'Underground, perché se non ci foste
      voi, io non avrei potuto scrivere questa
      email...Eh, gia' perchè hai scritto un'email, adesso.Lamer!Eppure, tante volte io invece scrivo qui con un sistema operativo che ho pagato 5 euro.E con un browser che non pago, godendomi un bannerino pubblicitario alternato a simpatiche vignette.Senza per questo dover affidarmi alla pirateria.
  • Anonimo scrive:
    sono solo dei ladri piratoni
    sono solo dei ladri piratoni che uccidono i produttori di software!!! vanno puniti col massimo della pena!!!
  • Anonimo scrive:
    Edicare alla legalità.... (ancora)
    Ok.....la gente muore di fame e loro pensano ai CD.....A me sembra un po' semplicistica come affermazione, no ??Io penso che una violazione della legge sia sempre tale.... sia essa amministrativa o penale.... non a caso i gradi di punibilità sono diversi.......ma sempre violazione della legge si tratta !!! E va repressa TUTTA allo STESSO MODO, poi la pena farà la differenza...Educare alla legalità, lo avevo già scritto....E' ora che chi ha sempre navigato tra CD con sw copiato, musica masterizzata, mp3 e quant'altro capisca che ogni cosa ha un prezzo e DEVE essere pagato !!!!!! E bisogna cominciare ad educare la gente e i ragazzi(ni) a questo....Mi viene in mente che se un ragazzino di 13 anni da per scontato che può giocare alla PS2 con i CD copiati che non costano nulla (o quasi), magari a 23 troverà giusto scippare una vecchietta per avrere i soldi per il cinema........a 33 anni farà una rapina per comprarsi la macchina....e così via! Lo so, è un po' eccessivo forse, ma neanche tanto distante dalla realtà poi ! Ho sentito di gente che comprava la PS2 giusto xché i giochi si potevano copiare.....A me vengono i brividi se un giorno mio figlio farà una cosa del genere........ricordo ancora quando, a 10 anni, rubai all' Upim due gommine profumate.....Ricordo ancora i ceffoni di mia madre e la figura di merda col direttore del grande magazzino cui fui portato per un orecchio.....Questa gente deve impararare che dietro a ogni cosa c'è un costo, il lavoro di gente che ci mangia e quindi un prezze che DEVE essere pagato.Finiamola di lamentarci e cominciamo a educare la gente al rispetto della legge !!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Edicare alla legalità.... (ancora)
      legalita = (non sempre) giustoeducare a quello che e giusto non a quello che e legale direi che e meglio...
      Mi viene in mente che se un ragazzino di 13
      anni da per scontato che può giocare alla
      PS2 con i CD copiati che non costano nulla
      (o quasi), magari a 23 troverà giusto
      scippare una vecchietta per avrere i soldi
      per il cinema....
      ....a 33 anni farà una rapina per comprarsi
      la macchina....esagerato...
      Ho sentito di gente che comprava la PS2
      giusto xché i giochi si potevano
      copiare.....d'accordo...pero chi crea questi bisogni ??? chi crea l'immagine che se non hai l'ultimo modello di jeans, di macchina, di cappelli, di GIOCO ecc sei fuori dal mondo ??? CHI CREA L'ESIGENZA DI ESSERE PER FORZA UNA PARTE DEL MONDO ???
      ....ricordo ancora quando, a 10 anni, rubai
      all' Upim due gommine profumate.....
      Ricordo ancora i ceffoni di mia madre e la
      figura di merda col direttore del grande
      magazzino cui fui portato per un
      orecchio.....questo e vero...ma ormai il senso della vergogna non esiste piu (mai rubato, mia madre ha detto che mi bruccia le mani se solo ci penso a farlo)...non esiste piu la sensibilita umana...
      Questa gente deve impararare che dietro a
      ogni cosa c'è un costo, il lavoro di gente
      che ci mangia e quindi un prezze che DEVE
      essere pagato.se il costo e notevolmente sopra ogni decenza...io pago il bene mica la nuova macchina dell'amante del manager o la sua barca...
      Finiamola di lamentarci e cominciamo a
      educare la gente al rispetto della legge
      !!!!prima facciamo leggi giuste...poi educhiamo le persone...
      • Anonimo scrive:
        Re: Edicare alla legalità.... (ancora)
        - Scritto da: blah
        legalita = (non sempre) giusto
        educare a quello che e giusto non a quello
        che e legale direi che e meglio...La legge serve anche a farci vivere insieme, ci hai pensato ? O torniamo all'età della pietra ?
        esagerato...Beh, forse, ma anche fosse 1 caso su 1000.....
        d'accordo...pero chi crea questi bisogni ???
        chi crea l'immagine che se non hai l'ultimo
        modello di jeans, di macchina, di cappelli,
        di GIOCO ecc sei fuori dal mondo ??? CHI
        CREA L'ESIGENZA DI ESSERE PER FORZA UNA
        PARTE DEL MONDO ???Le aziende, chiamasi marketing, mai sentito ?? serve a vendere. La pubblicità l'hanno invetata da svariati lustri....Sinceramente dire che è colpa di qualcun'altro, di un'azienda, se vende prodotti inutili x chi li compra, mi sembra un insulto all'intelligenza....Senza contare che sei cmq libero di non comprare.... ...questo ti autorizza a rubare ?
        questo e vero...ma ormai il senso della
        vergogna non esiste piu (mai rubato, mia
        madre ha detto che mi bruccia le mani se
        solo ci penso a farlo)...non esiste piu la
        sensibilita umana...Il senso della vergogna non esiste ?? Beh, i genitori, di solito, fanno gli educatori di mestire, no ?
        se il costo e notevolmente sopra ogni
        decenza...io pago il bene mica la nuova
        macchina dell'amante del manager o la sua
        barca...Questi non sono c***i nostri... se vuoi comprare compra, se non vuoi non comprare......poi cosa ci faccio io con i soldi ricavati dalle mie attività, sono fatti miei.... o no ?
        prima facciamo leggi giuste...poi educhiamo
        le persone...Siamo in democrazia, no ? Sai cosa vuol dire ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Edicare alla legalità.... (ancora)
      E che cazzo. Ma ragioni prima di parlare?
  • Anonimo scrive:
    C'e' pirateria e pirateria
    Vorrei far notare che, secondo quanto scritto nell'articolo, gli individui arrestati vendevano cio' che piratavano, cioe' ci lucravano, e non erano un gruppo di amici che si scambia software che non avrebbe mai comprato.
  • Anonimo scrive:
    Pirateria?
    Io uso solo software libero.Non mi interessa sapere di ladri(pirati) che rubano ad altri ladri(indovinate chi?).Se aziende come M$, Virgin, eccetera fallissero, mi dispiacerebbe unicamente per i loro impiegati, perche' la ricerca nel software e l'innovazione musicale, libera dai loro ricatti, ne gioverebbe senz'altro. Se non siete d'accordo mi sta benissimo, ma non lamentatevi se con outlook vi devastano il PC cani e porci e se B.Spears e' il meglio che trovate in giro
    • Anonimo scrive:
      Re: Pirateria? [lungo]
      ognuno usa cio` che vuole . . dal tuo post si legge "io uso software libero e sono figo mentre voi sbavate dietro britney e siete dei poveri ignoranti" . . di certo non e` un bell`atteggiamento, e ci sono centinaia di sw a pagamento che sono meglio dei loro equivalenti free. non puoi dire che il sw free e` meglio in assoluto, certo e` una bellissima cosa, ma a volte i sw a pagamento servono. prova a lavorare in un azienda, ed nt lo devi comprare per forza, windows lo devi avere.. l`unica cosa che si puo` condannare e` l`ignoranza dell`esistenza di alternative, ma purtroppo e` un problema che non sta solo nell`informatica . . e non puoi cmq condannarla :). inoltre riguardo all`usabilita` del sw libero, ho imparato una cosa usandolo e scrivendo qualcosa .. l`utilizzabilita` e l`efficienza di un programma sono inversamente proporzionali alla sua stabilita` . . sempre. anche io credevo alle cospirazioni della MS: scrive windows male per fare impazzire gli utenti . . ma non diciamo fesserie su windows e` un sistema COMPLESSO ma tanto complesso, che deve fare i conti con utenti che non sanno a volte anche NULLA di informatica . . quindi ovvio che la stabilita` va a farsi friggere. ed inoltre come ultima cosa, conoscendo gli unix, ne ho visti davvero tanti, nessuno di essi eguaglia le piattaforme ms ed apple in fatto di desktop. gnome, kde tutto quello che vuoi, explorer e` superiore. se poi vuoi fare i server vanno bene tutti gli unix che vuoi. personalmente uso unix anche come desktop, ho solaris e mi va bene .. anche se a volte .. voglio vedere un video: devo riavviare.. non supporta la sblive .. unix NON e` un desktop :)morale, non esiste il SW migliore di altri, esiste il SW utile che serve per fare cio` che devi fare, le guerre di religione non hanno mai portato a nulla e non porteranno mai a nulla ;)per quanto riguarda la pirateria, se per loro era un gioco, mi dispiace, se era un lavoro non mi dispiace affatto in quanto resta un modo non giusto di far soldi.[perdonate la lunghezza, ciao :]
  • Anonimo scrive:
    Morale ...
    Chi 'ruba' ai ricchi (crackers e affini) sono subito beccati e puniti (ci mancherebbe!). Chi ruba ai poveri (Vanna Marchi e &) la fanno franca per anni...per fortuna che c'è il Gabibbo.Per fortuna che la legge ci protegge !
  • Anonimo scrive:
    come sempre: la gente muore, e loro sequestrano CD
    tu fai POTY con il clacson, e ti fermano.intanto passa uno a 400 all'ora e se gli dici "ecco! quelli non li fermate?!" ti fermano per 2 ore e mezzo e fanno vandalismo peggio dei criminali.tutto il sud è nella merda per la criminalità e per la disonestà (parliamoci cari, non sempre si tratta di vera "criminalità" - anche lavorare in nero non fa crescere il sud)... e loro che fanno, che crimine cercano?la gente che si ascolta la musica.che gioca.ruba per farlo, certo.cd che non avrebbero comprato e un sacco di cd vuoti.si, impegnamo sforzi e personale per questo...si!così poi quando un poliziotto spara mentre fa il suo dovere, finisce dentro perché non doveva e i criminali e i violenti si sentono più forti ... ma abbiamo beccato i cattivoni ... quelli che fanno i cd!bravideliro, lo so
    • Anonimo scrive:
      Re: come sempre: la gente muore, e loro sequestran
      - Scritto da: delirium tremens
      così poi quando un poliziotto spara mentre
      fa il suo dovere, finisce dentro perché non
      doveva e i criminali e i violenti si sentono
      più forti ... ma abbiamo beccato i cattivoni
      ... quelli che fanno i cd!

      deliro, lo soFosse delirio !E' la triste realta' :-(
      • Anonimo scrive:
        Re: come sempre: la gente muore, e loro sequestran
        è quello è l'importante!! perché dietro ci sono le lobby di potere economico!!! un carabiniere morto vale 0$ mentre i cd copiati tanti $$$ e anche tante "simpatie"!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: come sempre: la gente muore, e loro sequestrano CD
      A mio avviso, la lotta contro il crimine DEVE essere a tutto campo... Non possiamo lasciar perdere la pirateria solo perchè ci sono altri crimini più gravi e più violenti.Poi, mi sembra che la pirateria informatica si sempre cominata da - oserei dire - degli "sprovveduti", quando paragonati al "classico" crimine organizzato. Ho la sensazione che il tutto inizia con qualche amico, poi gli amici degli amici, si fanno ingolosire e partono in quarta a tutto spiano senza le "dovute cautele" - per cadere nelle mani delle forze dell'ordine, fortunatamente.Sono convinto che se mai il "crimine organizzato" deciderà occuparsi di pirateria, con le loro strutture difficilmente penetrabili (per dirla breve!) la polizia avrà vita molto più dura e notizie come questa non saranno tanto più frequenti!Saluti,Gilberto
      • Anonimo scrive:
        Re: come sempre: la gente muore, e loro sequestrano CD
        mA infiatti è così:quelli che vengono sbandierati come arresti contro la pirateria sono quasi sempre degli allocchi che pensavano di farla franca per sempre perchè nessuno gli diceva niente e allora hanno pensato di mettere su un mercatino: un duplicatore di cd, che si vuole.
    • Anonimo scrive:
      Allora posso venire a rubare in casa tua...
      ... tanto ci sono crimini ben più gravi da seguire!
      • Anonimo scrive:
        Re: Allora posso venire a rubare in casa tua...

        ... tanto ci sono crimini ben più gravi da
        seguire!E' uno scambio equo solo se posso spararti quando ti becco dentro casa mia a rubare...
    • Anonimo scrive:
      non tiriam il can per l'aia
      La pirateria e' fondamentalmente sbagliata, ma allo stesso tempo quasi da giustificare. Rendiamoci conto del costo di cd musicali(39.999 se non di piu') e non parliamo poi dei software, facendo esempio di uno studente qualsiasi dove li trova i soldi per un dreamweaver originale. Be secondo me i software dovrebbero essere pagati solo se si fa' di questi solo un uso a fini di lucro e non per bisogni amatoriali o didattici.Rimane il fatto che esiste moltissimo software free non conosciuto dal grande pubblico che continua a copiarsi allegramente i suoi programmi!
      • Anonimo scrive:
        Re: non tiriam il can per l'aia
        beh, però c'è un sacco di software il cui scopo è appunto quello non di farci soldi ma di divertirsi(giochi, film etc)e sono tra i più copiati come ho detto in un altro post, il fatto è che spesso quando si sente di questi arresti, magari sono il gruppetto di amici che pensavano di farla franca e non il "grossista" della copia.
    • Anonimo scrive:
      Re: come sempre: la gente muore, e loro sequestrano CD
      - Scritto da: delirium tremens

      tu fai POTY con il clacson, e ti fermano.
      intanto passa uno a 400 all'ora e se gli
      dici "ecco! quelli non li fermate?!" ti
      fermano per 2 ore e mezzo e fanno vandalismo
      peggio dei criminali.


      tutto il sud è nella merda per la
      criminalità e per la disonestà (parliamoci
      cari, non sempre si tratta di vera
      "criminalità" - anche lavorare in nero non
      fa crescere il sud)
      ... e loro che fanno, che crimine cercano?

      la gente che si ascolta la musica.
      che gioca.
      ruba per farlo, certo.

      cd che non avrebbero comprato e un sacco di
      cd vuoti.


      si, impegnamo sforzi e personale per
      questo...
      si!

      così poi quando un poliziotto spara mentre
      fa il suo dovere, finisce dentro perché non
      doveva e i criminali e i violenti si sentono
      più forti ... ma abbiamo beccato i cattivoni
      ... quelli che fanno i cd!

      bravi




      deliro, lo soSi, deliri.......non hai nessun rispetto per chi fa il tutore della legge come lavoro, sottopagato per giunta !!!Certo, queste sono le notizie che piomano in prima pagina... e questi sono i commenti......magari non ti chiedi quanti crimini di più alto "spessore" vengono sventati o anticipati dalle forze dell'ordine, senza che nessuna sappia nulla.......complimenti....
Chiudi i commenti