Il Mobile Duron sfonda la barriera del GHz

Dopo i Mobile Celeron di Intel tocca ora ai Mobile Duron di AMD varcare e superare il GHz


Sunnyvale (USA) – In quel perenne e ritmato botta e risposta fra Intel e AMD, il chipmaker di Sunnyvale mette in campo una coppia di nuovi Mobile Duron a 1,1 GHz e 1,2 GHz. Come di recente ha fatto Intel con i suoi Mobile Celeron, anche AMD traghetta così la sua famiglia di processori entry-level per notebook nell’era post-GHz.

Ed Ellett, vice presidente al marketing del Computation Products Group di AMD, ha sottolineato come la sua azienda stia passando un buon momento nel mercato delle CPU per notebook, e questo starebbe avvenendo non soltanto in USA, dove AMD lo scorso hanno ha guadagnato una quota del mercato retailer dei notebook pari al 50%, ma anche sui mercati internazionali.

I due nuovi Duron a basso consumo ereditano dalla famiglia a cui appartengono la tecnologia per la gestione dei consumi PowerNow!, in grado di regolare dinamicamente frequenza di clock e voltaggio in base alla richiesta delle applicazioni, ed un’architettura interna che trae beneficio da 192 KB di cache su chip con pre-fetch dei dati, un front-side bus a 200 MHz ed un’unità in virgola mobile superscalare che supporta le istruzioni multimediali estese 3DNow!.

Le due CPU costano, per ordini di 1.000 unità, 160$ la versione a 1,2 GHz e 130$ la versione a 1,1 GHz.

La settimana scorsa Intel ha lanciato sette nuove CPU per notebook fra cui tre modelli di Mobile Celeron a 1,06 GHz, 1,16 GHz e 1,20 GHz.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    fantastico
    da buon linuxaro convinto (con tanto di poster microsoft free davanti alla web farm!), vi assicuro che infilero' sicuramente il kit nella mia ps2
  • Anonimo scrive:
    kernel e GPL
    per chi sa il giapponesehttp://homepage2.nifty.com/MagicBoxSoft/per chi non lo sa :)babelfish.altavista.com e ve lo fate tradurrepare che i sorgenti del kernel siano inclusi nel kit.La gpl sembrerebbe essere salva.ciao
  • Anonimo scrive:
    Monitor a fosfori verdi?
    E' veramente utile? Occorre un monitor Sync-on-green (a fosfori verdi) per usarlo. Credo che non potremo usarlo come set top box.dal sito: http://playstation2-linux.com/faq.phpCan I use a TV as my display ? Yes. However, it is necessary to install Linux (for PlayStation 2) for the first time using a compatible VESA Monitor that supports "sync on green". Once Linux has been installed, it is possible to configure it to boot using TV display from then on. Some digital TV (DTV) modes are also supported (separate cables may be required for DTV). Which Display Resolutions are supported ? NTSC/PAL interlaced and non-interlaced DTV 480P, 720P and 1080I modes VESA modes 640x480, 800x600, 1024x768, 1280x1024 at 60/75 Hz
    • Anonimo scrive:
      Re: Monitor a fosfori verdi?
      Anche il mio monitor LG Flatron è SyncOnGreen e non è assolutamente a fosfori verdi...Credo intendano dire che per istallare il sistema vada usato un comune monitor (S)VGA di quelli che si usano con i PC.
      • Anonimo scrive:
        NASCERANNO DEI KIT DI INSTALLAZIONE RAPIDA
        VISTO CHE TUTTE LE PS2 SARANNO STANDARD,PENSO CHE VEDREMO PRESTO DEI KIT DI INSTALLAZIONE RAPIDA CHE TI INSTALLANO UNA VERSIONE BASESENZA MONITOR
  • Anonimo scrive:
    DIVX e PS2
    Con un kit del genere non sarebbe proibitivo fare un cd-boot con su il software base per vedere i divx come i dvd (contributi multimediali inclusi) e magari utilizzando anche il telecomando che ho visto in vendita per PS2.figo!
    • Anonimo scrive:
      Re: DIVX e PS2
      No, perchè il kit non permette comunque alla PS2 di 'vedere' CD-R e DVD-R.Forse si riuscirà ad aggirare il problema con un drive CD su USB, ma per ora sono solo speculazioni. Bisogna quindi scaricare player e filmati attraverso l'adattatore ethernet sull'HD.Le FAQ del kit sono quihttp://www.playstation2-linux.com/faq.php
  • Anonimo scrive:
    Successo travolgente
    Chissa' perche' hanno scelto Linux e non Win XP?EVVAIIII
    • Anonimo scrive:
      Re: Successo travolgente
      semplice, perche lo usavano gia per sviluppare i giochi per la PS/2 grazie all'ottimo compilatore gcc che dispone anche delle funzioni di cross-compiling.E poi disponendo i sorgenti li puoi compilare per qualunque cpu esistente al mondo (con apportune modifiche di alcune parti dei sorgenti del kernel).Figuriamoci se se riescono a fare i porting di XP per cpu non x86.
      • Anonimo scrive:
        Re: Successo travolgente
        - Scritto da: B-)
        semplice, perche lo usavano gia per
        sviluppare i giochi per la PS/2 grazie
        all'ottimo compilatore gcc che dispone anche
        delle funzioni di cross-compiling.
        ho i miei dubbi che usino il gcc per compilare i giochi della play.Magari sony ha fatto una versione proprietaria del compilatore che ottimizzi per ps2.Il gcc non supporta nativamente la CPU della play.
        E poi disponendo i sorgenti li puoi
        compilare per qualunque cpu esistente al
        mondo (con apportune modifiche di alcune
        parti dei sorgenti del kernel).
        da quello che so io il kernel del linux playstation non e' GPL. Hanno sviluppato un kernel specifico per la loro cpu.Quello che hanno sfruttato di linux sono le applicazioni, xfree, windowmaker come windowmanager etc. etc.ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Successo travolgente
          - Scritto da: maks[snip]
          da quello che so io il kernel del linux
          playstation non e' GPL.[snip]Ma possono farlo? E la gpl dove va a finire?Il kernel se modifica to va messo sotto GPL, al massimo possono avere creato dei moduli proprietari che vengono linkati dinamicamente al kernel (Cambiando l'ordine degli addendi il risultato non cambia, lo so; pero' ci tenevo a precisare)
          • Anonimo scrive:
            Re: Successo travolgente
            - Scritto da: Co.Bra.


            - Scritto da: maks
            [snip]

            da quello che so io il kernel del linux

            playstation non e' GPL.
            [snip]

            Ma possono farlo? E la gpl dove va a finire?per me non possono farlo, ma non c'e' nessun linkai srogenti e ho letto dei post in cui si dice che nel kit non ci sono i sorgenti del kernel.C'e' una distribuzione non sony di linux per PS2 che so per certo essere GPL e che usa il kernel 2.4.Se non ricordo male il link e' http://www.runix.ru/.Se cercate su theregister dovreste trovarlo.Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Successo travolgente
          - Scritto da: maks
          Il gcc non supporta nativamente la CPU della
          play.Il gcc supporta nativamente qualsiasi CPU, data la sua struttura modulare.
          da quello che so io il kernel del linux
          playstation non e' GPL.E allora non potrebbe definirsi linux, cosa di cui dubito, visto linux e' solo un kernel.
          • Anonimo scrive:
            Re: Successo travolgente


            Il gcc non supporta nativamente la CPU
            della

            play.

            Il gcc supporta nativamente qualsiasi CPU,
            data la sua struttura modulare.
            nativamente intendo che esce dalla fabbrica con il supporto.Ovviamente si puo' sviluppare, ma la distro ufficiale non la supporta.http://gcc.gnu.org/install/specific.html

            da quello che so io il kernel del linux

            playstation non e' GPL.

            E allora non potrebbe definirsi linux, cosa
            di cui dubito, visto linux e' solo un
            kernel.finche non mi dicono dove posso scaricare i sorgenti, per me non e' gpl.magari hanno sviluppato un modulo esterno linkabile al kernel senza il quale il kernel non funziona su PS2.ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Successo travolgente
            - Scritto da: maks
            nativamente intendo che esce dalla fabbrica
            con
            il supporto.Tra supportato ufficialmente e nativamente c'e' una bella differenza. Con nativamente sottointendi inefficienze dovute all'adattamento forzato del compilatore. Ma il fatto che esista una versione "ufficiale" del compilatore o meno per una specifica piattaforma (dovrei aggiungere, per uno specifico linguaggio) non ha nulla a che fare con le prestazioni dello stesso. A dire il vero, a creare i migliori compilatori per una piattaforma dovrebbero essere coloro che la conoscono meglio.
            finche non mi dicono dove posso scaricare i
            sorgenti, per me non e' gpl.Loro dichiarano che e' GPL (leggi le FAQ). Il fatto che sia possibile scaricare i sorgenti o meno non dimostra nulla. Potrebbero esser distribuiti col kit. Semmai, una mancata redistribuzione dei sorgenti e' una violazione delle clausole della GPL.
            magari hanno sviluppato un modulo esterno
            linkabile al kernel senza il quale il kernel
            non funziona su PS2.Si, e' vero per i moduli che accedono ai vari componenti della PS2 usati per i giochi (guarda sempre le FAQ). Ma anche senza questi il sistema dovrebbe funzionare, visto che dovrebbero essere necessari solo nel caso in cui si vogliano sviluppare giochi per linux su PS2.
          • Anonimo scrive:
            Re: Successo travolgente
            - Scritto da: FDG

            finche non mi dicono dove posso scaricare

            i sorgenti, per me non e' gpl.

            Loro dichiarano che e' GPL (leggi le FAQ).
            Il fatto che sia possibile scaricare i
            sorgenti o meno non dimostra nulla.
            Potrebbero esser distribuiti col kit.
            Semmai, una mancata redistribuzione dei
            sorgenti e' una violazione delle clausole
            della GPL.neanche. la GPL prevede che i sorgenti debbano essere messi a disposizione di chi ha i binari (acquistati o no) e che questi li può ridistribuire come gli pare. non è obbligatorio che siano nel kit, potrebbero, per esempio darti dentro al kit un indirizzo ftp da cui scaricarli.
        • Anonimo scrive:
          Re: Successo travolgente
          - Scritto da: maks
          da quello che so io il kernel del linux
          playstation non e' GPL. Hanno sviluppato un
          kernel specifico per la loro cpu.
          Quello che hanno sfruttato di linux sono le
          applicazioni, xfree, windowmaker come
          windowmanager etc. etc.

          ciaonon e. vero usano il 2.2.1 senza sostanziali modifiche e ovviamente e' sotto gpl http://www.prnewswire.com/cgi-bin/stories.pl?ACCT=104&STORY=/www/story/01-30-2002/0001658223&EDATE=
          • Anonimo scrive:
            Re: Successo travolgente

            non e. vero usano il 2.2.1 senza sostanziali
            modifiche e ovviamente e' sotto gpl
            http://www.prnewswire.com/cgi-bin/stories.pl?dove si parla in quel link di GPL e di download dei sorgenti?
          • Anonimo scrive:
            Re: Successo travolgente
            - Scritto da: maks

            non e. vero usano il 2.2.1 senza
            sostanziali

            modifiche e ovviamente e' sotto gpl


            http://www.prnewswire.com/cgi-bin/stories.pl?

            dove si parla in quel link di GPL e di
            download dei sorgenti?-- Linux Kernel version 2.2.1 (with USB device support)quindi usa un kernel Linux ergo deve essere gpl (visto che codice derivato da codice gpl deve essere messo sotto gpl; ma in questo caso credo che addirittura usino un kernel standard senza troppe modifiche)
          • Anonimo scrive:
            Re: Successo travolgente


            dove si parla in quel link di GPL e di

            download dei sorgenti?
            -- Linux Kernel version 2.2.1 (with USB
            device support)

            quindi usa un kernel Linux ergo deve essere
            gpl (visto che codice derivato da codice gpl
            deve essere messo sotto gpl; ma in questo
            caso credo che addirittura usino un kernel
            standard senza troppe modifiche)rifaccio la domanda:dove si parla di GPL e di download dei sorgenti?dove si dice che non ci sono modifiche sostanziali nel kernel?hai mai visto le specifiche di una cpu ps2?ti sembrano in qualche modo simili a quelle di un x86 o di un ppc?Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Successo travolgente
            - Scritto da: maks



            dove si parla in quel link di GPL e di


            download dei sorgenti?

            -- Linux Kernel version 2.2.1 (with USB

            device support)



            quindi usa un kernel Linux ergo deve
            essere

            gpl (visto che codice derivato da codice
            gpl

            deve essere messo sotto gpl; ma in questo

            caso credo che addirittura usino un kernel

            standard senza troppe modifiche)

            rifaccio la domanda:
            dove si parla di GPL e di download dei
            sorgenti?
            dove si dice che non ci sono modifiche
            sostanziali nel kernel?
            hai mai visto le specifiche di una cpu ps2?
            ti sembrano in qualche modo simili a quelle
            di un x86 o di un ppc?

            Ciaose dicono di usare il kernel linux 2.2.1 per quanto lo possano aver patchato deve derivare dal kernel originale che e' gpl; ma la gpl dice esplicitamente che qualsiasi software derivato da uno gpl deve essere messo sotto gpl anche esso ergo il kernel in questione e' gpl e quindi i sorgenti sono disponibili
    • Anonimo scrive:
      Re: Successo travolgente
      Dubito, lo sarebbe se il kit fosse presente in tutte le console.... altrimenti resta un prodotto di nicchia.... e muore da se
      • Anonimo scrive:
        Re: Remembering Yaroze
        Mmmm... mi ricorda la Playstation Net-Yaroze.Non ho mai capito quando è durato quel prodotto/progetto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Successo travolgente
      non han scelto xp xchè seno' come fa la microsoft a copiare l'idea? O meglio...quel famoso HomeStation che si diceva (XBox + XP) beh....Sarà equivalente no? Mezzo milione x il kit? Si ma non capisco l'adattatore del monitor....io speravo in una versione fatta x andare con la tv... mi sa che la devo inventare io una cosa del genere.... il top sarebbe una "consolle" che faccia da sostituto al videoregistratore e al pc, non dico a fare cose stratosferiche ma le operazioni di base come ascoltare musica, collegari a internet, una sch.di rete e poco altro, sarebbe un successone..volete mettere avere in cucina tutto quello che avete nella stanza dove avete il pc? :-) è il mio sogno :-))
      • Anonimo scrive:
        ma è già così!!!!!

        Sarà equivalente no? Mezzo milione x il kit?
        Si ma non capisco l'adattatore del
        monitor....L'adattatore del monitor non ti impedisce di attaccare la playstation alla tv, ti permette di attacarla al monitr...e direi, sennò dopo cinque minuti devi fare un trapianto di occhi!
        io speravo in una versione fatta x andare
        con la tv... mi sa che la devo inventare io
        una cosa del genere.... il top sarebbe una
        "consolle" che faccia da sostituto al
        videoregistratore e al pc, non dico a fare
        cose stratosferiche ma le operazioni di base
        come ascoltare musica, collegari a internet,
        una sch.di rete e poco altro, sarebbe un
        successone..volete mettere avere in cucina
        tutto quello che avete nella stanza dove
        avete il pc? :-) è il mio sogno :-))Ora, attaccare un videoregistratore alla PS2 sarà un po' difficile, però il DVD player si può (forse anche ce l'ha incluso...confesso che nn ricordo). Riguardo al fatto di attaccarlo in cucina invece che in camera, non vedo altri problemi a parte gli schizzi di sugosaluti!
    • Anonimo scrive:
      Re: Successo travolgente
      25.000 anime che si comprano 'sto kit non misembra un successo della madonna...
      • Anonimo scrive:
        Re: Successo travolgente
        - Scritto da: per plex

        25.000 anime che si comprano 'sto kit non mi
        sembra un successo della madonna...Prima cosa 25.000 persone sono stime.poi, se pensi che 25.000 sono tutti potenziali sviluppatori, allora non e' una cosa da poco.immagino gia' l'uscita di videogiochi free, o di team di sviluppo indipendenti (ah, i vecchi tempi).
        • Anonimo scrive:
          Re: Successo travolgente
          - Scritto da: MadiC


          - Scritto da: per plex



          25.000 anime che si comprano 'sto kit non
          mi

          sembra un successo della madonna...

          Prima cosa 25.000 persone sono stime.
          poi, se pensi che 25.000 sono tutti
          potenziali sviluppatori, allora non e' una
          cosa da poco.Vero! E metterci sopra Linux (e gcc) non e' un caso. E' piu' un messaggio ai potenziali futuri sviluppatori (tipo lo studente di informatica). Anche perche' M$ puo' contare su una base di programmatori XBox impressionante (ogni sviluppatore di giochi per PC potrebbe fare giochi per XBox dall'oggi al domani)... Chiaro che Sony voglia fare altrettanto, no?
          immagino gia' l'uscita di videogiochi free,
          o di team di sviluppo indipendenti (ah, i
          vecchi tempi).Beh, non e' detto che non ritornino (o almeno, io ci spero)...
          • Anonimo scrive:
            Re: Successo travolgente

            Vero! E metterci sopra Linux (e gcc) non e'
            un caso. E' piu' un messaggio ai potenziali
            futuri sviluppatori (tipo lo studente di
            informatica). Anche perche' M$ puo' contare
            su una base di programmatori XBox
            impressionante (ogni sviluppatore di giochi
            per PC potrebbe fare giochi per XBox
            dall'oggi al domani)... Chiaro che Sony
            voglia fare altrettanto, no?
            Ce lo vedi lo studente di informatica a fare un gioco tipo metal gear solid 2 che avra' avuto qualche milione di dollari di budget?il target per gli sviluppatori indipendenti oggial massimo puo' essere il gameboy advance che e' comunque una signora macchina.Ciao
        • Anonimo scrive:
          BASTA MAME
          - Scritto da: MadiC


          - Scritto da: per plex



          25.000 anime che si comprano 'sto kit non
          mi

          sembra un successo della madonna...

          Prima cosa 25.000 persone sono stime.
          poi, se pensi che 25.000 sono tutti
          potenziali sviluppatori, allora non e' una
          cosa da poco.
          immagino gia' l'uscita di videogiochi free,
          o di team di sviluppo indipendenti (ah, i
          vecchi tempi).A ME PARE CHE BASTI IL PORTING DI MAME PERGIUSTIFICARE L'ACQUISTO DEL KIT......ANCHE SE CI SONO PROBLEMI DILICENSA DEI GIOCHI ...E POI QUANTI MP3 CI POSSONO STARE IN 30 GB ????CHISSA SE SUN RILASCIA UNA VERSIONE DI STAROFFICEPER PLAYSTATION ... (+ STAMPANTE NATURALMENTE)
    • Anonimo scrive:
      Re: Successo travolgente
      Tu si che ci capisci di informatica, vero???Ma vatti a fare un sonno!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Successo travolgente
        - Scritto da: decoder68
        Tu si che ci capisci di informatica, vero???
        Ma vatti a fare un sonno!!!che intervento illuminante pieno di contenuti!
Chiudi i commenti