Il nuovo ADSL di Genie (ex Infinito.it)

L'azienda inserisce nella propria offerta anche 150 SMS al mese e attivazione gratuita per chi si abbona entro il 31 dicembre


Web – Genie, ex Infinito.it, ha lanciato la propria nuova offerta “Genie ADSL” rivolta tanto alle imprese quanto all’utente che voglia dotarsi di un sistema di connessione veloce e always on.

Chi si abbona a Genie ADSL ottiene anche un Virtual Disk da 200 megabyte che consente di archiviare su remoto quella quantità di dati ed utilizzarla ovunque vi sia una connessione ad internet. In più sono previsti anche 100 megabyte di spazio web. Tra le peculiarità anche l’offerta di SMS “gratuiti” per chi si abbona alla nuova offerta. Entro il 31 dicembre l’attivazione è gratuita.

Due i profili tariffari previsti da Genie:

Genie ADSL Silver (45 euro al mese, Iva esclusa)
Offre velocità ADSL fino ad un massimo potenziale di 320 Kbps in ricezione, 100 MB di spazio Web, prova gratuita di Genie Disco Virtuale per un mese con 200 MB di spazio, illimitate caselle di posta elettronica con 10 MB di spazio e-mail, invio gratuito di 150 SMS al mese, assistenza clienti 24 ore su 24 e iscrizione a Genie Club.

Genie ADSL Gold (65 euro al mese, Iva esclusa)
Velocità potenziale fino a 640 Kbps in ricezione e 128 Kbps in trasmissione, 100 MB di spazio Web, prova gratuita di Genie Disco Virtuale per tre mesi con 200 MB di spazio, illimitate caselle di posta elettronica con 10 MB di spazio e-mail, invio gratuito di 300 SMS al mese, assistenza clienti 24 ore su 24 e iscrizione a Genie Club.

Per altre info, è disponibile il sito di Genie .
Per seguire l’ADSL in Italia, è a disposizione il Canale ADSL di Punto Informatico.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    E che c'è di strano???
    Mi stupisco di tanta meraviglia.Forse non vi ricordate i primi prezzi del GSM??Ehi si parlava di 2000/3000 al minuto!!!!Ma forse ce ne siamo scordati.E che pensate che l'UMTS costerà poco all'inizio??Sicuramente costerà 500/1000 al minuto(almeno!) e mi sembra ovvio. Mica è un regalo per noi utenti.Prima sarà per pochi, come tutte le cose e poi quando i loro costi saranno ripianati, si scenderà con i prezzi.Come sempre.
  • Anonimo scrive:
    assurdo!
    Premesso che sono stato uno dei primi (stupidi!) a provare il servizio GPRS di tim, che a detta di molte prove su riviste on-line da me lette, era giudicato migliore come velocita' d' accesso, devo dire di seesre letteralmente caduto dalla sedia quando questa mattina ho saputo che da oggi la navigazione WAP via GPRS si pagava con QUESTE tariffe!Oltretutto, ironia della sorte, il telefonino (o terminale direi) che ho aquistato e' proprio uno di quii modelli Motorola ultra-economici che NON PERMETTONO di navigare in internet via p.c.(!!!)Ora, mi e vi chiedo: e' giusto trattare in questo modo chi, seppur liberamente, ha in un certo senso scelto di sperimentare un servizio nuovo e per questo ovviamente non efficiente?E se poi faranno la stessa cosa con il tanto famigerato UMTS come faranno i vari gestori a creare e soprattutto mantenere una base di utenti stabile e sufficente pre rientrare economicamente con i costi per le license e la messa in esercizio delle nuove reti?Ai posteri l'ardua sentenza, ma se partono con il 3G così come stanno partendo con il GPRS credo proprio che particanno COL PIEDE SBAGLIATO!
  • Anonimo scrive:
    Chi ha ragione?
    Dal sito della Tim:...fino al 15 gennaio 2002 potrai navigare GRATIS in WAP ed Internet con il GPRS TIM senza nessuna attivazione nè costi aggiuntivi.Dall'articolo di Punto-Informatico e Telefonino.net:...Gli utenti TIM fino al prossimo 15 gennaio potranno navigare su internet via GPRS in modo del tutto gratuito ma da oggi inizieranno invece a pagare per ogni Kb circolato sulla rete GPRS ben 64 lire (4 ce, Iva inclusa) per l'accesso ai servizi WAP. Quindi: il WAP (via GPRS) si paga da oggi (Lunedì) o dal 15 gennaio??
    • Anonimo scrive:
      Re: Chi ha ragione?
      Senz'altro PUNTO ONFORMATICO: infatti quel testo, secondo me trae parecchio in inganno e per averne una prova basta che ti vai a leggere lo schemetto delle tariffe posto pproprio sotto al summenzionato testo Bye
  • Anonimo scrive:
    Precisazione
    ...dopo.il 15 gennaio costerà 10 lire per ogni KB circolato...Ma Quali Lire, in gennaio non ci sarà l'euro?
  • Anonimo scrive:
    era ovvio che sarebbe finito così ...
    Tariffe alte è dir poco ...Navigo con il GPRS collegando il cellulare al PC con la porta infrarossi. Per ora con il gestore che utilizzo la navigazione è gratuita e dal 9 novembre ho scaricato 79834883 byte in 25h 34' 09".Velocità media: 0,849 Kb/sCosto L. 64 Kb: 4.989.680Costo L. 10 Kb: 779.637E per i 10551576 byte inviati ...Lascio a voi del forum ogni commento relativo alla cifra che avrei dovuto pagare e alla velocità di download. Diciamo che il servizio dovrebbe rinominarsi in GPIG (Gran Presa In Giro) solo per non essere volgari.Speravo di avere la possibilità di utilizzare internet senza dover avere il telefono fisso ed il relativo canone, ma guardando queste prime tariffe ... non credo sia possibile, quindi sfruttiamo finchè è gratis e poi basta.The Fly
  • Anonimo scrive:
    Questione di prezzi...
    Il "mercato" si forma nel momento in cui determinato soggetto ritiene che il prezzosia commisurato al bene/servizio che intende acquistare, se ciò non avviene sarà sempre unFLOP... FLOP...WAP è stato un flop non perchè la tecnologia ha fallito nei propri propositi, ma semplicemente"Costava Troppo".E così via WAP flop, GPRS flop, UMTS .....Una qualche indagine di mercato l'avranno pure fatta prima di investire.Saluti.
  • Anonimo scrive:
    Io mi domando...
    Ma la gente usa la yesta o no? Costa di piu' chiamare un telefonino che collegarsi al CANADA o USA... Non vi domandate perche'? Pagate polli, pagate.
    • Anonimo scrive:
      Re: Io mi domando...
      Hai ragione. Personalmente ho il telefonino ma non mi sognerei mai di utilizzarlo per navigare. A parte che e' molto meglio il mio 19' che uno schermo sfigato su cui non posso vedere una emerita vacca!!!Per quanto riguarda il telefono, a me conviene, e ti spiego il perche':se avessi il fisso pagherei 40.000 fisse solo di canone + traffico (molto piu' basso del mobile)solo che telefonando poco pago piu' di canone che di traffico, quindi chi me lo fa fare? Gia da tempo ho dato disdetta a Telecom, e adesso ho solo il telefonino. Telefono poco e spendo poco. Tanto sai quante cose dici in un minuto?Io riesco a dirne tante. col telefonino spendo 480 lire al minuto nette senza scatto alla risp.100.000 mi durano un anno. Si chiama fare economia.Se tutti facessero cosi' calerebbero i prezzi ma finche' restano i furbi che ci restano anche 5 minuti, beh allora i prezzi saliranno ancora di piu'.Cmq resta il fatto che se non usi il telefono neanche una volta a casa, spendi comunque 40.000. ma siamo impazziti? e lo vogliono pure aumentare. Che pagliacci.
      • Anonimo scrive:
        Re: Io mi domando...
        - Scritto da: padre G
        solo che telefonando poco pago piu' di
        canone che di traffico, quindi chi me lo fa
        fare? Gia da tempo ho dato disdetta a
        Telecom, e adesso ho solo il telefonino.
        Telefono poco e spendo poco. Tanto sai
        quante cose dici in un minuto?Io riesco a
        dirne tante. col telefonino spendo 480 lire
        al minuto nette senza scatto alla risp.
        100.000 mi durano un anno. Si chiama fare
        economia.Non capisco questo ragionamento.Se telefonare col cell ti costa 480 lire nette e se non spendi più di 100.000 di traffico all'anno, praticamente significa che stai al telefono meno di tre ore l'anno e cioè un quarto d'ora al mese.Io preferisco pagare il canone e poi stare al telefono un po' di tempo in più, piuttosto che non avere un telefono fisso e dover parlare veloce, pur di non andare oltre le 100.000 lire all'anno.Mah, contento tu...
        Cmq resta il fatto che se non usi il
        telefono neanche una volta a casa, spendiMa dove la vedi tutta questa folla di persone che non usa mai il telefono fisso? Se uno vuole chiamare amici, parenti, ecc, per prendere accordi o semplicemente per farsi una chiacchierata, preferisce farlo comodamente da casa, piuttosto che per strada.Giusto chi non ha amici da chiamare o da cui farsi chiamare può pensare "Mi faccio un cellulare, così risparmio".mARCOs
        • Anonimo scrive:
          Re: Io mi domando...
          ...e poi se tutti fossero rabbini come lui i prezzi salirebbero altro che scendere... altrimenti chiuderebbero tutti
        • Anonimo scrive:
          Re: Io mi domando...
          - Scritto da: mARCOs


          - Scritto da: padre G
          ........

          Cmq resta il fatto che se non usi il

          telefono neanche una volta a casa, spendi

          Ma dove la vedi tutta questa folla di
          persone che non usa mai il telefono fisso?
          Se uno vuole chiamare amici, parenti, ecc,
          per prendere accordi o semplicemente per
          farsi una chiacchierata, preferisce farlo
          comodamente da casa, piuttosto che per
          strada.Esistono ... Esistono ....

          Giusto chi non ha amici da chiamare o da cui
          farsi chiamare può pensare "Mi faccio un
          cellulare, così risparmio".Discorso già sentito .....Poi, quando telefonano, 2sec. e ciao ciao.Quando telefoni tu... "Sai, ho un sacco di cose da dirti"....Se non telefoni.... "MA NON TI FAI MAI SENTIRE !!!"Quando poi ti vengono a dire che effettivamente risparmiano ti viene voglia di mandarli a stendere. Il problema è che finchè sono amici puoi. Ma quando sono parenti.... (acquisiti, per giunta)... :-(
      • Anonimo scrive:
        Re: Io mi domando...

        e adesso ho solo il telefonino.Ok, ma come fai a navigare su Internet senza telefono di casa?
    • Anonimo scrive:
      Re: Io mi domando...
      Perdonami......mi spieghi queto tuo post ? Non ho capito davvero....- Scritto da: MindZ
      Ma la gente usa la yesta o no? Costa di piu'
      chiamare un telefonino che collegarsi al
      CANADA o USA... Non vi domandate perche'?
      Pagate polli, pagate.
Chiudi i commenti