Il padre di Java prende il largo

James Gosling lascia Google dopo nemmeno sei mesi dalla sua assunzione. Diventerà il nuovo chief software architect di Liquid Robotics, startup impegnata nella robotica che viaggia sopra e sotto gli oceani

Roma – Era stato assoldato nello scorso marzo, meno di un anno dopo aver lasciato il gigante Sun Microsystems. Il noto creatore di Java, James Gosling, ha ora deciso di lasciare Google per diventare il nuovo chief software architect della startup Liquid Robotics .

Una decisione improvvisa, annunciata dallo stesso Gosling tra le pagine del suo blog. “Ho sorpreso me stesso e ho deciso di spostarmi ancora una volta”, ha dichiarato. Gosling ha però parlato di una scelta difficile, non certo partorita con freddezza.

Il nuovo architetto software di Liquid Robotics inizierà dunque a gestire le strumentazioni di bordo su una serie di veicoli robotici per la navigazione oceanica . Secondo i vertici della stessa startup – il CEO Bill Vass è stato un veterano di Sun – l’acquisizione di Gosling rivoluzionerà l’attuale conoscenza dell’oceanica. ( M.V. )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • KbWkACqlAEM YJfoxWW scrive:
    aQZhiIDMhLlivNdeu
    comment3,
  • zuGxQNwHb scrive:
    OzuXXVNDJpTMNQWDG
    NJzaJnti3K http://www.wheelmansplace.com pikavippi EaFeYt
  • rLMrZaaPp scrive:
    ajOScAeCAcj
    VlRNY http://www.wheelmansplace.com pikavippi IlvmU3vl7xB
  • nRMTsETFGaJ Sz scrive:
    kESdSxLkPJsRQUjk
    U5ZvpRyHNsxRy http://www.wheelmansplace.com pikavippi TgIdhSAiTPLDUf
  • HTmfPVIuTGd AmecT scrive:
    GnaIJEEMpItaeB
    6r3DG http://stefanflod.com pikavippi 6pOei
  • vVAoqdxtOUP peqsa scrive:
    OWPaNBjLQLxfMWpHSCZ
    u4RG8X8wZv http://stefanflod.com pikavippi pr1ZJmo
  • becco scrive:
    Servirebbe il -1
    Google ultimamente non riesce più a darmi quello che cerco tra i primi posti. Certi siti sono spazzatura "raffinata", una volta che ci entro fatico anch'io a capire se sia un sito buono o non buono.Certi siti farlocchi vanno penalizzati e secondo me Google ci stava pensando da molto tempo: non a caso, se avete youtube, sapete anche voi che oramai è "d'obbligo" avere un account gmail. E guardacaso questo viene subito riconosciuto da Google quando ricerchi qualcosa.In questo modo, se tutti quelli che votano +1 (ma sarebbe meglio -1 imho) devono avere un account validato, il page rank può filtrare i dati di utenti falsari da quelli degli utenti legittimi. Per me è l'unico modo per combattere i risultati alterati, tra l'altro ci avevo pensato in tempi non sospetti...
  • gplus scrive:
    gplus
    [img]http://joarsenault8.files.wordpress.com/2008/10/hyena-laughing.jpg[/img]
  • AxAx scrive:
    ke palle...
    adesso inizierà lo spam dei +1 con migliaia di finti account creeati allo scopo.mi sa che google la sta incominciando a fare fuori del vasino...
    • eymerich scrive:
      Re: ke palle...

      adesso inizierà lo spam dei +1 con migliaia diPerchè lo spam dei link e dei post sui forum non esiste?
      • AxAx scrive:
        Re: ke palle...
        Si ma ne aggiungi un altro di tipo di spam.E purtroppo i +1 fasulli interferiranno troppo col normale ordine dei risultati e tutti saranno costretti a comprarseli sti +1 fasulli.
  • bbo scrive:
    ok ma .... devono pagarci
    Non ho ancora usato il pulsante +1 (anche se l'ho già posizionato sui miei siti!). Ma visto che il pulsante servirà a Google per migliorare le sue ricerche, ricerche che, diciamo la verità, stanno peggiorando sempre di più, e visto dalle ricerche google fa un sacco di soldi... perché non paga gli utenti per utilizzare il tasto +1 ?Una volta il PageRank si basava sui link, in pratica se mettevi un href da una tua pagina verso un'altra stavi facendo un apprezzamento, una specie di +1, e Google è stata molto furba a pensare di sfruttare queste informazioni.La raccolta degli href in pratica era una raccolta del lavoro degli utenti che avevano linkato siti in qualche modo rilevanti al contenuto della propria pagina.Ora il sistema dei link è diventato obsoleto ed il PageRank in qualche modo è stato pensionato. Ma con i social network, basta domandare agli utenti che lavorino per te, e loro lo faranno con gioia! :)
    • Mela avvelenata scrive:
      Re: ok ma .... devono pagarci
      - Scritto da: bbo
      Ora il sistema dei link è diventato obsoleto ed
      il PageRank in qualche modo è stato pensionato.
      Ma con i social network, basta domandare agli
      utenti che lavorino per te, e loro lo faranno con
      gioia!
      :)Beh, proprio obsoleto no, dai! :)Ad ogni modo io vedo l'utilizzo del tasto "+1" come un meraviglioso esempio di "do ut des", ovvero i naviganti aiutano Google a migliorare la ricerca, ma nel contempo aiutano altri utenti nelle loro ricerche, in quanto riusciranno ad ottenere risultati meglio rifiniti ed attinenti!
      • bbo scrive:
        Re: ok ma .... devono pagarci
        - Scritto da: Mela avvelenata
        Beh, proprio obsoleto no, dai! :)Ho letto qui che il PageRank non è da tempo il sistema principale di indicizzazione usato da Google:http://googlewebmastercentral.blogspot.com/2011/06/beyond-pagerank-graduating-to.html
      • george scrive:
        Re: ok ma .... devono pagarci
        però vedo che con l'idea di google di utilizzare i +1 nessuno critica, quando all'inizio dell'anno MS aveva annunciato un accordo per i "mi piace" di facebook, li a spalar letame...come ovvio 2 pesi 2 misure
        • Mela avvelenata scrive:
          Re: ok ma .... devono pagarci
          - Scritto da: george
          però vedo che con l'idea di google di utilizzare
          i +1 nessuno critica, quando all'inizio dell'anno
          MS aveva annunciato un accordo per i "mi piace"
          di facebook, li a spalar
          letame...
          come ovvio 2 pesi 2 misureBeh, mi sembra ovvio...Facebook + MS sono più malvagie della sola Google! :D
          • george scrive:
            Re: ok ma .... devono pagarci
            - Scritto da: Mela avvelenata
            - Scritto da: george

            però vedo che con l'idea di google di
            utilizzare

            i +1 nessuno critica, quando all'inizio
            dell'anno

            MS aveva annunciato un accordo per i "mi
            piace"

            di facebook, li a spalar

            letame...

            come ovvio 2 pesi 2 misure

            Beh, mi sembra ovvio...Facebook + MS sono più
            malvagie della sola Google!
            :Dmah oddio... non ci metterei la mano sul fuoco
        • george scrive:
          Re: ok ma .... devono pagarci
          mah oddio... non ci metterei la mano sul fuoco
  • Anonymous scrive:
    Scusate, ma...
    ... io credevo che l'impiego di +1 fosse già per i motivi citati nell'articolo. Altrimenti, che senso aveva introdurre il tutto?
    • Simone scrive:
      Re: Scusate, ma...
      - Scritto da: Anonymous
      ... io credevo che l'impiego di +1 fosse già per
      i motivi citati nell'articolo. Altrimenti, che
      senso aveva introdurre il
      tutto?Credevi male ;)Prima era solo "Social", suggerimenti ecc. erano per te o suggeriti da te ai tuoi "amici".Adesso i +1 saranno inseriti nell' algoritmo che posiziona i risultati delle ricerche.Io non ne sono molto contento e spero che l' influenza dei +1 sia disattivabile, calcolando la media dei "piaceri" del feissbukkiano medio...Spero facciano le cose per bene, già adesso per ottenere una ricerca adeguata e veloce si deve avere una minima conoscenza dei motori di ricerca, un' esempio banale senza usare operatori:provate a cercare un hotel a tokio prima contokio hotele poi conhotel tokio
      • Francesco_Holy87 scrive:
        Re: Scusate, ma...
        Io immagino a chi chiede ad amici e conoscenti di fare +1 sui risultati di ricerca, per far salire di ranking il proprio sito... :S
        • Mela avvelenata scrive:
          Re: Scusate, ma...
          - Scritto da: Francesco_Holy87
          Io immagino a chi chiede ad amici e conoscenti di
          fare +1 sui risultati di ricerca, per far salire
          di ranking il proprio sito...
          :SDovrebbero inserire anche il -1...seriamente!
        • Magenta scrive:
          Re: Scusate, ma...
          - Scritto da: Francesco_Holy87
          Io immagino a chi chiede ad amici e conoscenti di
          fare +1 sui risultati di ricerca, per far salire
          di ranking il proprio sito...
          :SAmici e conoscenti? Verrai sepolto da chi i click li compra, i +1 saranno presto in vendita a blocchi, proprio come conclude l'articolo e come accade ora con i "mi piace". Vuoi 5.000 amici di FB? 79 dollari.
          • lol scrive:
            Re: Scusate, ma...

            Amici e conoscenti? Verrai sepolto da chi i click
            li compra, i +1 saranno presto in vendita a
            blocchi, proprio come conclude l'articolo e come
            accade ora con i "mi piace". Vuoi 5.000 amici di
            FB? 79
            dollari.sono cari sti amici!
      • panda rossa scrive:
        Re: Scusate, ma...
        - Scritto da: Simone
        - Scritto da: Anonymous

        ... io credevo che l'impiego di +1 fosse già
        per

        i motivi citati nell'articolo. Altrimenti,
        che

        senso aveva introdurre il

        tutto?

        Credevi male ;)
        Prima era solo "Social", suggerimenti ecc. erano
        per te o suggeriti da te ai tuoi
        "amici".
        Adesso i +1 saranno inseriti nell' algoritmo che
        posiziona i risultati delle
        ricerche.
        Io non ne sono molto contento e spero che l'
        influenza dei +1 sia disattivabile, calcolando la
        media dei "piaceri" del feissbukkiano
        medio...
        Spero facciano le cose per bene, già adesso per
        ottenere una ricerca adeguata e veloce si deve
        avere una minima conoscenza dei motori di
        ricerca, un' esempio banale senza usare
        operatori:
        provate a cercare un hotel a tokio prima con
        tokio hotel
        e poi con
        hotel tokiobasta aggiungere l'esclusione -bimbiminkia ed elimini dai risultati tutto il rumore.
        • Maestrina scrive:
          Re: Scusate, ma...
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: Simone

          un' esempio banale senza usare

          operatori:

          provate a cercare un hotel a tokio prima con

          tokio hotel

          e poi con

          hotel tokio

          basta aggiungere l'esclusione -bimbiminkia ed
          elimini dai risultati tutto il
          rumore.E meno male che aveva scritto "un esempio banale senza operatori"! Comprensione del testo: zero. L'alunno panda rossa dovrà ripetere la prima anche quest'anno! :Metto un +1 all'alunno Simone, che invece ha fatto bene i suoi compiti, svolgendo una buona ricerca; ma la prossima volta si ricordi di scrivere Tok <b
          y </b
          o, secondo la traslitterazione odierna, anziché il "Tokio" usato dai barbari germanici: otterrà migliori risultati nelle ricerche a casa e forse otterrà un +2.
          • panda rossa scrive:
            Re: Scusate, ma...
            - Scritto da: Maestrina
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Simone


            un' esempio banale senza usare


            operatori:


            provate a cercare un hotel a tokio
            prima
            con


            tokio hotel


            e poi con


            hotel tokio



            basta aggiungere l'esclusione -bimbiminkia ed

            elimini dai risultati tutto il

            rumore.

            E meno male che aveva scritto "un esempio banale
            senza operatori"! Comprensione del testo: zero.
            L'alunno panda rossa dovrà ripetere la prima
            anche quest'anno!
            :Tu, quando la maestra ha spiegato "operatori" stavi dietro alla lavagna?Quale di questi operatori avrei utilizzato nella mia ricerca?http://www.googleguide.com/advanced_operators.html
          • Ottavio scrive:
            Re: Scusate, ma...
            "panda rosso"? Lo sanno tutti che è una volpe di fuoco!Fire=fuoco, fox=volpeIgnurant!
      • Scrivi il codice antispam scrive:
        Re: Scusate, ma...
        - Scritto da: Simone
        Spero facciano le cose per bene, già adesso per
        ottenere una ricerca adeguata e veloce si deve
        avere una minima conoscenza dei motori di
        ricerca, un' esempio banale senza usare
        operatori:
        provate a cercare un hotel a tokio prima con
        tokio hotel
        e poi con
        hotel tokioSenza usare operatori è ovvio che con tokyo hotel trovi altri risultati ma sempre senza operatori basta scrivere tokyo hotel booking e ottieni quello che vuoi ma non è l'uso del +1 o meno che ti cambia questa situazione.
      • umh... scrive:
        Re: Scusate, ma...
        forse perchè è tokyo e non tokio :)
Chiudi i commenti