Il parroco Di Noto consulente di Gasparri

Nomina ufficiale


Roma – Il ministro delle Comunicazioni Maurizio Gasparri ha deciso che don Fortunato di Noto, a suo tempo fondatore di Telefono Arcobaleno e da sempre impegnato in una lotta all’ultimo byte con i pedopornografi in internet, sarà consigliere speciale del Ministero per i problemi dei minori nel mondo delle Comunicazioni.

Di Noto, che non è più presidente di Telefono Arcobaleno, ha dichiarato di essere soddisffato “perché la nomina ha visto la previa autorizzazione canonica di monsignor Malandrino, vescovo di Noto ed ha visto anche notevole apprezzamento da parte di diverse forze politiche e culturali del Paese Italia”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Avete notato i .doc
    tanto per cambiare sono stati usati i soliti documenti in formato .DOC per scrivere 2 paginette di testo, non era possibile scrivere due pagine in chiarissimo HTML cosi` tutti i motori di ricerca le possono indicizzare e rendere facilmente accessibili?Capisco che gli operatori di telefonia non anno il minimoproblema a comprare qualche licenza di windows e word
Chiudi i commenti