Il Pinguino gareggerà alle Olimpiadi

Pechino 2008 potrebbe rappresentare il debutto olimpico di Linux e dell'open source. Questa la promessa degli operatori che però avvertono: potrebbe essere insufficiente il supporto locale


Roma – L’infrastruttura IT delle Olimpiadi Invernali di Torino è in fase di completamento. Atos Origin , la multinazionale che ne ha coordinato l’implementazione, però, sta già pensando a Pechino 2008 e sembra aver in serbo un’allettante novità. Ha infatti proposto ufficialmente all’International Olympic Committee ( IOC ) di adottare una piattaforma open source per le future infrastrutture IT. L’ente olimpico ha preso tempo per valutare la proposta, e senza ombra di dubbio – a detta dei consulenti tecnici – potrebbe profilarsi come una soluzione per il contenimento dei costi.

Secondo Claude Philipps, direttore dell’attuale programma Atos Origin per le Olimpiadi di Torino, si potrebbe risparmiare moltissimo sulle licenze. L’unico difetto potrebbe essere rappresentato dalla mancanza di un supporto locale adeguato. Sebbene HP e IBM , sub-contractor dell’IOC, siano in grado di fornire know-how e servizi, la politica organizzativa “olimpica” è sempre stata, sotto il profilo tecnologico, piuttosto conservativa. Le priorità non riguardano solo la qualità IT, ma anche i tempi di implementazione. Il rispetto delle scadenze per l’organizzazione di eventi di tale portata sono fondamentali per la loro buona riuscita.

“In Cina non sono presenti tutte le aziende leader del settore come in Occidente. Questo potrebbe essere uno svantaggio per l’adozione di soluzioni open”, ha confermato Philipps. Le Olimpiadi del nuovo secolo hanno visto le infrastrutture IT crescere a dismisura. Secondo i dati rilasciati da Atos, le operazioni arrivano a coinvolgere almeno 1200 tecnici e 800 volontari, che utilizzano 450 server Intel e unità Unix, 4700 PC e ben 700 stampanti. Insomma, un gigantesco network che non lascia spazio all’improvvisazione e ai rischi.

“A Torino non verranno adottate tecnologie wireless, sebbene siano riconosciute già sufficientemente affidabili. Bisognerà aspettare Pechino per il loro utilizzo. Le architetture scelte saranno Cisco”, ha dichiarato Massimo Dossetto, responsabile sicurezza IT per Torino 2006. Sicura invece l’adozione di soluzioni RFID per il tracking delle attrezzature IT e PC. “Le tecnologie biometriche e le smartcard rimarranno fuori. Avremmo dovuto posizionare nei pressi delle strutture un numero esagerato di reader, e sinceramente per un singolo evento, sebbene di portata mondiale, avrebbe richiesto ingenti investimenti”.

Atos Origin tenterà la strada dell’open source, ma se Pechino dovesse dimostrarsi un “ambiente” difficile da gestire, potrebbe rilanciare con altri eventi. Il contratto che la lega allo IOC scadrà nel 2012, quindi vi sarà ancora tempo di sperimentare nuove strade nelle Olimpiadi Invernali di Vancouver del 2010 e in quelle di Londra del 2012.

“Ogni Olimpiade è come un laboratorio che serve non solo a sperimentare ma anche a formare i tecnici. La nostra partnership con IOC vale per sei Giochi, quindi la nostra esperienza non può che crescere nel tempo”, ha dichiarato Neoh Kok Cheng, CEO per l’Asia-Pacifico di Atos Origin.

Dario d’Elia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    NON e' vero.
    Perche' qualsiasi persona sana di mente prima di comprare un gioco a buttare 60 euro va sui siti specializzati e controlla i voti....e se ne frega dello spot...gamezone.comnextgame.it e compagnia bella.Almeno io faccio cosi'.....(non solo per i giochi cmq :)
    • avvelenato scrive:
      Re: NON e' vero.
      - Scritto da: Anonimo
      Perche' qualsiasi persona sana di mente prima di
      comprare un gioco a buttare 60 euro va sui siti
      specializzati e controlla i voti....

      e se ne frega dello spot...

      gamezone.com
      nextgame.it
      e compagnia bella.

      Almeno io faccio cosi'.....(non solo per i giochi
      cmq :)rileggi l'articolo, non si parla di spot DEI videogiochi ma di spot NEI videogiochi.
  • Anonimo scrive:
    quasi quasi...
    si può fare, solo se questo servisse ad abbattere i prezzi od a innalzare la qualità, sia chiaro!
  • Funz scrive:
    Schifo
    Vogliono farmi smettere pure di giocare ai VG... gia' non si puo' piu' andare a vedere certi filmetti d'azione perche' sono infarciti di pubblicita' subdola.Ci tocchera' craccare pure i giochi regolarmente acquistati, o in mancanza di crack evitare di comprarli e rivolgersi al sempreverde Frozen Bubble :p
    • Anonimo scrive:
      Re: Schifo
      - Scritto da: Funz
      Vogliono farmi smettere pure di giocare ai VG...
      gia' non si puo' piu' andare a vedere certi
      filmetti d'azione perche' sono infarciti di
      pubblicita' subdola.
      Ci tocchera' craccare pure i giochi regolarmente
      acquistati, o in mancanza di crack evitare di
      comprarli e rivolgersi al sempreverde Frozen
      Bubble :p Frozen Bubble rulez!
  • Anonimo scrive:
    ???!!!
    c'era davvero bisogno di una ricerca statistico-quantitativa per stabilire che la 'pubblicità' incrementa la propensione all'acquisto?
    • xander2k scrive:
      Re: ???!!!
      - Scritto da: Anonimo
      c'era davvero bisogno di una ricerca
      statistico-quantitativa per stabilire che la
      'pubblicità' incrementa la propensione
      all'acquisto?La pubblicità su un mezzo interattivo come il videogioco è una novità, non trovi?E - a maggior ragione - se pur volessi citare Internet come mezzo interattivo, dovresti ricordare che svariate persone hanno rilevato una scarsa efficacia della pubblicità sul web.Saluti
      • Anonimo scrive:
        Re: ???!!!
        sì.. quello che dici è senzaltro vero, ma in termini un po' diversi: presso certe 'sacche di resistenza' la promozione o il messaggio pubblicitario è meno efficace che su altri target più sensibili in altri settori editoriali, ma produce in ogni caso dei risultati.. comunicare qualcosa è sempre meglio di comunicare niente.quanto all'utilità della ricerca di nielsen.. beh.. una ricerca che analizza la propensione all'acquisto su stimolazione può servire a giustificare un investimento in comunicazione, ma non dimostra certo la veridicità di un dato, che -del resto- sarà rilevabile solo e semplicemente confrontando l'effetto delle campagne pubblicitarie sulle vendite. Activision voleva forse premunirsi e capire se fosse il caso di sperperare grossi euri per lanciare i suoi titoli.. a mio parere è più interessante (e funzionale) analizzare l'impatto specifico di uno spot/cartellone; credo che sia più utile domandarsi se UN PARTICOLARE MESSAGGIO è capace di veicolare adesione e interesse, piuttosto che IL MESSAGGIO pubblicitario in generale
  • avvelenato scrive:
    è vero
    non vedo proprio l'ora che arrivi natale, mi sono ordinato un bel M4A1 8) .==================================Modificato dall'autore il 06/12/2005 8.00.26
    • xander2k scrive:
      Re: è vero
      - Scritto da: avvelenato
      non vedo proprio l'ora che arrivi natale, mi sono
      ordinato un bel M4A1 8) .Rendi partecipe tutti quanti del significato di codesta sigla?
      • Anonimo scrive:
        Re: è vero
        - Scritto da: xander2k

        - Scritto da: avvelenato

        non vedo proprio l'ora che arrivi natale, mi
        sono

        ordinato un bel M4A1 8) .

        Rendi partecipe tutti quanti del significato di
        codesta sigla?Google è tuo amico:http://www.google.com/search?client=opera&rls=en&q=M4A1&sourceid=opera&ie=utf-8&oe=utf-81° risultato, e guardando le immagini si capisce immediatamente.
        • Anonimo scrive:
          Re: è vero

          Google è tuo amico:così tanta conoscenza in google, così poca nella testa
        • xander2k scrive:
          Re: è vero
          - Scritto da: Anonimo




          ordinato un bel M4A1 8) .



          Rendi partecipe tutti quanti del significato di

          codesta sigla?

          Google è tuo amico:

          http://www.google.com/search?client=opera&rls=en&q

          1° risultato, e guardando le immagini si capisce
          immediatamente.Non hai afferrato il concetto, non fa nulla.
          • Anonimo scrive:
            Re: è vero
            - Scritto da: xander2k

            - Scritto da: Anonimo






            ordinato un bel M4A1 8) .





            Rendi partecipe tutti quanti del significato
            di


            codesta sigla?



            Google è tuo amico:




            http://www.google.com/search?client=opera&rls=en&q



            1° risultato, e guardando le immagini si capisce

            immediatamente.

            Non hai afferrato il concetto, non fa nulla.Non lo avevo afferrato... magari spiegarlo questo concetto?
          • xander2k scrive:
            Re: è vero
            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: xander2k



            - Scritto da: Anonimo








            ordinato un bel M4A1 8) .







            Rendi partecipe tutti quanti del significato

            di



            codesta sigla?





            Google è tuo amico:








            http://www.google.com/search?client=opera&rls=en&q





            1° risultato, e guardando le immagini si
            capisce


            immediatamente.



            Non hai afferrato il concetto, non fa nulla.

            Non lo avevo afferrato... magari spiegarlo questo
            concetto?No, perché mi hai sottilmente dato dello stupido :-D
          • Anonimo scrive:
            Re: è vero
            - Scritto da: xander2k

            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: xander2k





            - Scritto da: Anonimo










            ordinato un bel M4A1 8) .









            Rendi partecipe tutti quanti del
            significato


            di




            codesta sigla?







            Google è tuo amico:













            http://www.google.com/search?client=opera&rls=en&q







            1° risultato, e guardando le immagini si

            capisce



            immediatamente.





            Non hai afferrato il concetto, non fa nulla.



            Non lo avevo afferrato... magari spiegarlo
            questo

            concetto?

            No, perché mi hai sottilmente dato dello stupido
            :-DVabbè, dai, vorrei veramente sapere cosa volevi dire...
    • Anonimo scrive:
      Re: è vero
      - Scritto da: avvelenato
      non vedo proprio l'ora che arrivi natale, mi sono
      ordinato un bel M4A1 8) .

      ==================================
      Modificato dall'autore il 06/12/2005 8.00.26ehi! anche io ho ordinato un bel AK47 che ho visto pubblicizzato su San Andreas :)bella lì! funziona! :D :D :D
      • avvelenato scrive:
        Re: è vero
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: avvelenato

        non vedo proprio l'ora che arrivi natale, mi
        sono

        ordinato un bel M4A1 8) .



        ==================================

        Modificato dall'autore il 06/12/2005 8.00.26

        ehi! anche io ho ordinato un bel AK47 che ho
        visto pubblicizzato su San Andreas :)

        bella lì! funziona!
        :D :D :Dtu sei uno che su css fa il terronista, vero? ;) .
        • xander2k scrive:
          Re: è vero
          - Scritto da: avvelenato

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: avvelenato


          non vedo proprio l'ora che arrivi natale, mi

          sono


          ordinato un bel M4A1 8) .





          ==================================


          Modificato dall'autore il 06/12/2005 8.00.26



          ehi! anche io ho ordinato un bel AK47 che ho

          visto pubblicizzato su San Andreas :)



          bella lì! funziona!

          :D :D :D

          tu sei uno che su css fa il terronista, vero? ;) .Ecco, cerca "CSS" su Google, visto che sei tanto intelligente. Forse ci arrivi.
  • Anonimo scrive:
    Suggerimenti.
    Sui giochi per XBox potrebbero mettere la pubblicità di climatizzatori, calmanti, antidepressivi ed estintori utilizzabili su apparecchiature elettriche in tensione :D :D :D :D :D
    • avvelenato scrive:
      Re: Suggerimenti.
      - Scritto da: Anonimo
      Sui giochi per XBox potrebbero mettere la
      pubblicità di climatizzatori, calmanti,
      antidepressivi ed estintori utilizzabili su
      apparecchiature elettriche in tensione :D :D
      :D :D :Dio metterei pubblicità di firewall, antivirus, antispyware e centri di assistenza guasti pc :D .==================================Modificato dall'autore il 06/12/2005 7.58.30
      • Anonimo scrive:
        Re: Suggerimenti.
        Ma LoL :D
      • xander2k scrive:
        Re: Suggerimenti.
        - Scritto da: avvelenato
        - Scritto da: Anonimo

        Sui giochi per XBox potrebbero mettere la

        pubblicità di climatizzatori, calmanti,

        antidepressivi ed estintori utilizzabili su

        apparecchiature elettriche in tensione :D :D

        :D :D :D


        io metterei pubblicità di firewall, antivirus,
        antispyware e centri di assistenza guasti pc :D .Io metterei pubblicità di corsi di comicità sperando che tu ne venga attirato.
        • Anonimo scrive:
          Re: Suggerimenti.
          - Scritto da: xander2k

          - Scritto da: avvelenato

          - Scritto da: Anonimo


          Sui giochi per XBox potrebbero mettere la


          pubblicità di climatizzatori, calmanti,


          antidepressivi ed estintori utilizzabili su


          apparecchiature elettriche in tensione :D
          :D


          :D :D :D





          io metterei pubblicità di firewall, antivirus,

          antispyware e centri di assistenza guasti pc :D
          .

          Io metterei pubblicità di corsi di comicità
          sperando che tu ne venga attirato.Vabbe', allora crepi l'avarizia e pubbliciziamo anche un corso d'ironia per te. Ripigliati! :D :D :D :D :D
  • Anonimo scrive:
    Ma quale novità!
    Sono proprio dei copioni.Mi ricordo come fosse ieri Syndicate Wars, con cartelloni e altri mezzi pubblicitari che annunciavano, nella versione italiana, qualcosa tipo "Fantasma in Conchiglia! Divertimento interattivo del XX secolo!"... e il bello è che era possibile sparare sui cartelloni fino a disintegrarli... be', è vero che in teoria sarebbe possibile anche nella vita reale, ma purtroppo la pula non è comprensiva verso questi svaghi innocenti :D :D :D :D :D
    • beka scrive:
      Re: Ma quale novità!

      Mi ricordo come fosse ieri Syndicate WarsSyndicate wars......Dos 4gw.....ahh la nostalgia....
      • avvelenato scrive:
        Re: Ma quale novità!
        - Scritto da: beka

        Mi ricordo come fosse ieri Syndicate Wars


        Syndicate wars......Dos 4gw.....ahh la
        nostalgia....
        io c'ero 8) .
        • xWolverinex scrive:
          Re: Ma quale novità!
          Syndicate Wars era bellino... ma il suoi predecessori Syndicate e Syndicate 2000 (quello con in piu' l'isolotta piena di tipacci con le "minigun") sono stati da orgasmo :°) Amarcord
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma quale novità!
            - Scritto da: xWolverinex
            Syndicate Wars era bellino... ma il suoi
            predecessori Syndicate e Syndicate 2000 (quello
            con in piu' l'isolotta piena di tipacci con le
            "minigun") sono stati da orgasmo :°) AmarcordSyndicate il primo l'ho giocato, ma su un PC dell'univ., Syndicate 2000 cos'era, una raccolta?Syndicate Wars è fra i primi giochi che ho comprato, in ediz. budget e mi son dovuto scervellare prima di capire che la versione per windows di cui parlava nelle risicate istruzioni in realtà nel CD non c'era (ma è mai esistita?): poi a seconda delle reinstallazioni che dovevo periodicamente fare di Win95, non ho ancora capito cosa cambiasse, a volte riuscivo a lanciarlo da Windows, altre volte dovevo uscire al DOS (per fortuna mai dovuto ribootare direttamente in DOS, il caso pessimo per i giochi più "rognosi").Isolotta?Quella collegata dai due ponti che si potevano percorrere solo con veicoli, perché sennò non si aprivano i cancelli automatici?O è un'altra isola?A me comunque è piaciuto di più Syndicate Wars, tranne per una cosa, gli ultimi tre livelli che andavano giocati per forza uno di fila all'altro, era possibile riiniziarli dall'ultimo non superato, ma solo a patto di non uscire dal gioco, non c'erano punti di salvataggio :-( e il penultimo livello era micidiale :-), un attimo di distrazione e saltava tutto, ma il terzultimo, imparate le cose da NON fare per non essere subito accerchiati e sterminati, era uno spasso, peccato non aver avuto in altri livelli i carri armati-scorpione da fregare col persuadertron e tutte quelle bombe ad alto potenziale, alcune da fregare di corsa dai cadaveri prima che esplodessero e poi vai di trappole col filo spinato "migliorato" intervallato a bombe :D :D :D @^ @^ @^ Ovviamente ho provato una sola volta il metodo di andare con non chalance mimetizzati direttamente all'ascensore orbitale (*), troppo facile.(*) altra "chicca" di tecnologia futuribile di cui i giornalisti si sono accorti molto più tardi degli autori di giochi, ne ho letto su qualche rivista solo ultimamente...
          • avvelenato scrive:
            Re: Ma quale novità!
            - Scritto da: xWolverinex
            Syndicate Wars era bellino... ma il suoi
            predecessori Syndicate e Syndicate 2000 (quello
            con in piu' l'isolotta piena di tipacci con le
            "minigun") sono stati da orgasmo :°) Amarcorda me era garbata tantissima l'american revolt, quando presi in mano il gioco all'inizio mi sembrava impossibile da risolvere, eppure poi alla fine ce la feci, non senza qualche difficoltà....
  • Anonimo scrive:
    Almeno abbassassero i prezzi
    Siccome non penso che la pubblicità ci finisca gratis nei videogiochi, sarebbe "moralmente giusto" che gli editori abbassassero i prezzi di giochi con contenuto pubblicitario...Lo so, è fantascienza : P.S.Vabbè come disse il sommo poeta, "non di curar di loro, ma guarda e passa" 8)
    • avvelenato scrive:
      Re: Almeno abbassassero i prezzi
      - Scritto da: Anonimo
      Siccome non penso che la pubblicità ci finisca
      gratis nei videogiochi, sarebbe "moralmente
      giusto" che gli editori abbassassero i prezzi di
      giochi con contenuto pubblicitario...

      Lo so, è fantascienza :


      P.S.
      Vabbè come disse il sommo poeta, "non di curar di
      loro, ma guarda e passa" 8)ma non aveva mica detto: "non ti curar di loro ma scarica che ti passa"? :D .
    • xander2k scrive:
      Re: Almeno abbassassero i prezzi
      - Scritto da: Anonimo
      Siccome non penso che la pubblicità ci finisca
      gratis nei videogiochi, sarebbe "moralmente
      giusto" che gli editori abbassassero i prezzi di
      giochi con contenuto pubblicitario...
      E' possibile che i soldi ottenuti con la pubblicità siano già utilizzati per coprire costi che una volta non c'erano.
      • Anonimo scrive:
        Re: Almeno abbassassero i prezzi
        - Scritto da: xander2k

        - Scritto da: Anonimo

        Siccome non penso che la pubblicità ci finisca

        gratis nei videogiochi, sarebbe "moralmente

        giusto" che gli editori abbassassero i prezzi di

        giochi con contenuto pubblicitario...



        E' possibile che i soldi ottenuti con la
        pubblicità siano già utilizzati per coprire costi
        che una volta non c'erano.si xander2k... poi c'era la marmotta che confezionava la cioccolata
  • Anonimo scrive:
    che dire...
    si vede che ce lo meritiamo... :s (apple)
Chiudi i commenti