Il Pinguino gioca con Cedega 6.0

La nuova versione del noto software per far girare su Linux giochi scritti per Windows aggiunge alla lista dei titoli compatibili altre decine di giochi, alcuni molto recenti
La nuova versione del noto software per far girare su Linux giochi scritti per Windows aggiunge alla lista dei titoli compatibili altre decine di giochi, alcuni molto recenti

Toronto (Canada) – TransGaming , una società canadese ormai nota a molti utenti di Linux appassionati di videogiochi, ha rilasciato la nuova major release 6.0 di Cedega, un software in grado di far girare sotto Linux un gran numero di games per Windows.

Come da tradizione, la nuova release del noto “emulatore” aggiunge alla lista dei giochi supportati titoli anche molto recenti, tra i quali si citano Elder Scrolls IV: Oblivion , Battlefield 2142 e Madden 2007 . Per “compiere il miracolo” gli sviluppatori di Cedega hanno aggiunto al proprio software il supporto alla specifica Shader Model 2.0 e hanno sensibilmente migliorato la compatibilità con le librerie DirectX 9 e ALSA.

“Cedega 6.0 rimane la sola soluzione commerciale al mondo in grado di far girare su Linux centinaia di giochi per Windows di serie A”, ha affermato TransGaming in un comunicato.

Come noto, Cedega (un tempo noto come WineX) si basa sul progetto open source Wine , un celebre ambiente per far girare applicazioni Windows sotto Linux. TransGaming è uno dei maggiori contribuenti di Wine, ed in questi anni ha aggiunto al progetto una grande quantità di estensioni.

La lista completa dei giochi supportati da Cedega si trova qui .

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

12 04 2007
Link copiato negli appunti