Il player MP3 s'intende col telefonino

Sony Ericsson ha presentato un nuovo lettore portatile di MP3 capace, attraverso Bluetooth, di connettersi ad un telefono cellulare dotato della stessa tecnologia wireless e consentire all'utente di rispondere alle chiamate


Tokyo (Giappone) – La joint venture fra Sony e Ericsson lancerà prossimamente sul mercato un nuovo player MP3 portatile, l’HBM-30, dotato di connessione Bluetooth, uno standard che ha nei due colossi i suoi massimi promotori.

Se il supporto a Bluetooth nei piccoli device non è più una novità, Sony Ericsson ora vorrebbe dimostrare che tecnologia significa comodità nell’interazione tra diversi dispositivi, in questo caso un lettore di MP3 con un qualsiasi telefono cellulare dotato della stessa tecnologia wireless.

L’HBM-30 è infatti in grado, quando arriva una chiamata sul telefono mobile a cui è connesso, di mettere automaticamente in pausa la musica e visualizzare sul proprio display il numero del chiamante: l’utente può decidere se rispondere o meno alla chiamata e, nel primo caso, di conversare con il proprio interlocutore direttamente attraverso le cuffie e il microfono integrati nel player.

La tecnologia Bluetooth può essere impiegata anche per connettere l’HBM-30 ad altri device mobile o ad un PC per scaricare brani MP3 e registrarli su di una scheda di memoria in formato Memory Stick, le memorie flash sviluppate da Sony per i dispositivi mobile.

Il gingillo di Sony Ericsson misura circa 5 cm quadrati ed è in grado di comunicare con altri dispositivi Bluetooth in un raggio di circa 9 metri. La sua introduzione sul mercato avverrà a livello mondiale entro la fine dell’anno ad un prezzo che oscillerà fra i 250 e i 300 dollari.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    [ot] - Ma il tungsten W?
    Ma il tungsten W è commercializzato in italia oppure no?Perchè lo trovo solo nel sito USA?Qualcuno sa qualcosa?Grazie e scusate per l'OTfecchio
  • Anonimo scrive:
    Palm indietro ma Sony è avanti
    In Italia se ne parla poco perchp non sono distribuiti ma guardate che la Sony è avanti anni luce come hardware e migliorie varie al software rispetto a Palm. I Cliè spaccano tanto che la Sony ha rivelato più volte di voler acquistare Palm OS se solo questo fosse messo in vendita da parte di Palm. Palm se la vede male e deve ringraziare solo Sony se esiste ancora da li tutti i vari ritardi nello sviluppo.E cmq è vero che la memoria nel Palm vale doppio.qui qualche esempio di cos'è il Cliè!http://sonyelectronics.sonystyle.com/micros/clie/
  • Anonimo scrive:
    Non capisco allora
    perche' non farne un telefonino, con quella memoria e quegli applicativi, invece di inseguire pocket pc (la solita msss)
    • Anonimo scrive:
      Re: Non capisco allora
      cosa centra la solita msss con Palm?
    • Anonimo scrive:
      Re: Non capisco allora
      c'e gia'.Il Palm Tungsten W (da non confondere con Tungsten T).Oppure i Treo o il nuovo samsung SPH-i500, tutti smartphone dotati di Palm OS (purtroppo alla versione 4.1 invece della nuova versione 5.0)
Chiudi i commenti