Il robot di casa si comanda con il cellulare

Orientato al mercato domestico, il nuovo e piccolo robot Fujitsu è in grado di essere istruito via telefono per compiere azioni come scattare e inviare foto, vigilare sulla casa o comandare dispositivi via infrarossi

Tokyo (Giappone) – I robottini per la casa, di cui l’Aibo di Sony rappresenta uno degli antesignani, si stanno evolvendo rapidamente e, da trastulli per (pochi) marmocchi, si stanno trasformando in piccoli assistenti domestici dotati di funzioni di comunicazione, movimento e controllo sempre più sofisticate. È in questa giovane categoria di bestioline meccaniche, nota come “utility robot”, che i Fujitsu Laboratories propongono il loro nuovo Maron-1, un robottino che si rivolge in particolare al controllo degli elettrodomestici e alla sorveglianza della casa.

Una delle maggiori peculiarità di Maron-1 è quella di poter essere controllato attraverso un telefono cellulare: una caratteristica che Sega e Sanyo avevano già annunciato per i loro rispettivi pet-robot. Via cellulare è possibile, ad esempio, ricevere sul proprio display le foto scattate da Maron-1, impartire al robot comandi di movimento o dirgli semplicemente di dirigersi verso una locazione ben precisa (e memorizzata in precedenza) della casa o dell’ufficio. Per il momento tutto ciò è possibile solo utilizzando un telefono mobile compatibile con il software i-appli del colosso di telefonia giapponese NTT DoCoMo.

Grazie al telefono integrato, il robot di Fujitsu può anche essere utilizzato come un cordless vivavoce.

Nell'”equipaggiamento” di Maron-1 sono incluse due piccole videocamere, una porta ad infrarossi, sensori di prossimità ed un sistema di sorveglianza. Grazie a queste funzionalità – spiega Fujitsu – il robottino può essere utilizzato per vigilare su case e uffici, anche la notte, o per controllare persone che abbiano necessità di attenzioni particolari.

Attraverso la porta a raggi infrarossi il robot può comandare una vasta gamma di dispositivi e appliance, dai condizionatori d’aria alle TV: una funzione che può essere programmata anche da remoto.

Fujitsu sostiene poi che Maron-1 è in grado, se messo a uno o due metri di distanza da una porta o da una finestra, di accorgersi di ogni tentativo di intrusione che avvenga nel suo campo visivo, attivando nel caso un allarme o chiamando numeri di telefono preconfigurati.

Quasi tutto ciò che è in grado di fare il robot può essere programmato in modo che venga eseguito ad una specifica ora o ad un certo intervallo di tempo.

A differenza dei pet-robot, che generalmente hanno le sembianze di cuccioli di latta a quattro zampe, Maron-1 ha una forma assai più bizzarra e adotta un sistema di locomozione tradizionale basato su due ruote girevoli.

L’interfaccia con l’utente di Maron-1 è formata da un touchpad, un piccolo insieme di tasti, un monitor LCD da 4 pollici, un microfono e uno speaker. Il sistema operativo è Windows CE 3.0.

Lo scorso anno Fujitsu ha presentato un robot umanoide, HOAP-1, in grado di camminare su due gambe e di assistere l’uomo in alcuni semplici compiti, come prendere e selezionare oggetti.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    PER LA REDAZIONE...
    Mi spiegate come maia vete censura l' interessantissimo Link all' articolo su Gli Interactive Internet Content ma non avete censurato colui che come titolo ha messo "Famoso porco di 3 lettere" ...
  • Anonimo scrive:
    COME EVITARE QUESTO VIRUS
    EVITATE QUESTO VIRUS!Anche se il VIRUS è difficile da scoprire, esistono modi per evitarlo. 1) Scaricate un'immagine ISO da http://www.debian.org, http://www.redhat.com oppure anche http://www.linux-mandrake.com2) Inserite il CD masterizzato dalla ISO3) Riavviate la Macchina Windows per l'ultima volta.
    • Anonimo scrive:
      Re: COME EVITARE QUESTO VIRUS
      - Scritto da: Linucs
      EVITATE QUESTO VIRUS!

      Anche se il VIRUS è difficile da scoprire,
      esistono modi per evitarlo.

      1) Scaricate un'immagine ISO da
      http://www.debian.org, http://www.redhat.com
      oppure anche http://www.linux-mandrake.com
      2) Inserite il CD masterizzato dalla ISO
      3) Riavviate la Macchina Windows per
      l'ultima volta.hei, mi sapresti dare qualche delucidazione in merito?ho seguito le tue istruzioni e al riavvio mi ha segnalato la presenza di un virus chiamato Windows (R), poi ho dato ok per disinstallarlo ma adesso non trovo più campo minato!Che è successo? (ho come l'impressione di essere entrato in un mondo più profondo come direbbero i Gem Boy!)
      • Anonimo scrive:
        Re: COME EVITARE QUESTO VIRUS

        ho seguito le tue istruzioni e al riavvio mi
        ha segnalato la presenza di un virus
        chiamato Windows (R), poi ho dato ok per
        disinstallarlo ma adesso non trovo più campo
        minato!apt-get install gnome-gnomine
        • Anonimo scrive:
          Re: COME EVITARE QUESTO VIRUS

          campo

          minato!

          apt-get install gnome-gnominegrazie, funziona davvero...e per reinstallare quel bel salvaschermo blu di Windws con tutte quelle lettre strane che ti fa spegnere e riaccendere il computer? Ho provato quello di Linux, ci assomiglia non mi fa spegnere e riaccendere, come mai?
          • Anonimo scrive:
            Re: COME EVITARE QUESTO VIRUS
            perchè da linux solo l'utente rutto può spegnere e riaccendere... dovresti usare gnomine da rutt
          • Anonimo scrive:
            Re: COME EVITARE QUESTO VIRUS
            - Scritto da: Rutt
            perchè da linux solo l'utente rutto può
            spegnere e riaccendere... dovresti usare
            gnomine da ruttah, rutt... io ho la versione inglese, si vede, che lo chiama root.
          • Anonimo scrive:
            Re: COME EVITARE QUESTO VIRUS
            No ti sbagli quella è la debianzhang "fedeli alla linea" edition giusto linucs?
          • Anonimo scrive:
            Re: COME EVITARE QUESTO VIRUS

            No ti sbagli quella è la debianzhang "fedeli
            alla linea" edition giusto linucs?azz... fedeli alla linea? Ma è anche dimagrante Linux? ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: COME EVITARE QUESTO VIRUS
            linux dimagrante? Pogoboy direbbe così... linucs anche perchè il maestro Xian fa lo sciopero della fame per l'uscita di stable howto edition...Rimaniamo solo noi del monte sun che vendiamo le workstation a prezzo rialzato perchè invece di solarics ci mettiamo linucs e ci facciamo bei soldoni alla faccia dei comunisti del monte Xadong-Lao e vi fottiamo comunisti di merda mangiatori di bambini ! Ho beccato una volta linucs che guardava su un sito https le foto di bambini arrostiti... e neanche mi aveva dato l'indi... ehm...
    • Anonimo scrive:
      Re: COME EVITARE PogoBoy
      - Scritto da: Linucs
      EVITATE QUESTO VIRUS!PogoBoy!! ma che stai a 'ffa ancora alzato a dì 'ste cianfronate co' 'sto nome ridiccolo ?Va alletto subbito, che domani devi annà a scola!
      • Anonimo scrive:
        Re: COME EVITARE PogoBoy
        hai la febbre ,per caso?
      • Anonimo scrive:
        Re: COME EVITARE PogoBoy - e zioBill?
        Tu dici che pogoboy e linucs sono la stessa persona? Ma allora anche ziobill potrebbe essere la stessa persona... a proposito quel testa di fava come mai non è qui a dirci che con l'autoupdate (pena riavvio) si risolve anche quest'altro virus?
        • Anonimo scrive:
          Re: COME EVITARE PogoBoy - e zioBill? pecorun
          - Scritto da: No a windows
          Tu dici che pogoboy e linucs sono la stessa
          persona? Ma allora anche ziobill potrebbe
          essere la stessa persona... a proposito quel
          testa di fava come mai non è qui a dirci che
          con l'autoupdate (pena riavvio) si risolve
          anche quest'altro virus?
          vedi pecurun non è possibile sconfigere l'utontagine degli utonti winari come non è possibile far capire a una pecora linara come te che o win o lin non cambia niente, capovolgi la percentuale delle installazioni win e linux, ma alla fine ti ritroverai con gli stessi casini di oggi, ma cosa ti spiego a fare sei troppo pecora linara per capire.
          • Anonimo scrive:
            Re: COME EVITARE PogoBoy - e zioBill? pecorun

            vedi pecurun non è possibile sconfigere
            l'utontagine degli utonti winarie se lo dice il signor claster...
            capovolgi la percentuale delle installazioni
            win e linux, ma alla fine ti ritroverai con
            gli stessi casini di oggicome sui webserver? 65% di apache... e andiamo a contare i worm ma soprattutto il numero di attacchi generati dai worm...
          • Anonimo scrive:
            Re: COME EVITARE PogoBoy - e zioBill? pecorun

            come sui webserver? 65% di apache... e
            andiamo a contare i worm ma soprattutto il
            numero di attacchi generati dai worm...be, se parliamo di sistemi gestiti da persone serie si vede che con Lin + apache si possono creare macchine *mediamente* più sicure che con win e compagnia bella.se parliamo di sistemi casalinghi la norma sarà di utonti che viaggiano come root o administrator e cliccano su qualunque cosa luccichi e abbia l'aspetto di poter fare qualcosa, qualsiasi cosa, anche se non si sa bene cosa... come si fa a parlare di sicurezza qui?
          • Anonimo scrive:
            Re: COME EVITARE PogoBoy - e zioBill? pecorun
            Tu continui a pecoreggiare qua e là intromettendoti a testa di fava nei discorsi.Infatti, il post sopra parlava di autouptate e di *riavvio* quindi non credo si parlasse di utenti ma di server. E li' non c'è scusa che tenga, i webmaster che usano un sistema che per essere aggiornato deve essere riavviato (interrompendo i servizi) sono proprio poco professionali, e con una debian che non si deve mai riavviare le cose cambierebbero eccome, altro che "non cambia un tubo"...
    • Anonimo scrive:
      Re: COME EVITARE QUESTO VIRUS
      Linucs ma allora tu dici sul serio! E io che pensavo scherzassi...
  • Anonimo scrive:
    ie6 sp1
    In outlook express blocca in automatico l'allegato maligno .Linux lo lascio ai girotondini.
    • Anonimo scrive:
      Re: ie6 sp1
      - Scritto da: Lu Pen
      In outlook express blocca in automatico
      l'allegato maligno .sono felice per te, ci sono volute solo 128 versioni e altrettanti service pack.
      Linux lo lascio ai girotondini.questa te la potevi risparmiare.
      • Anonimo scrive:
        Re: ie6 sp1
        - Scritto da: Raistlin


        - Scritto da: Lu Pen

        In outlook express blocca in automatico

        l'allegato maligno .
        sono felice per te, ci sono volute solo 128
        versioni e altrettanti service pack.

        Linux lo lascio ai girotondini.
        questa te la potevi risparmiare.he pirlotta ti consiglio anche a te di stare attento alle mail in giro ci sono virus anche per te.
        • Anonimo scrive:
          Re: ie6 sp1

          he pirlotta ti consiglio anche a te di stare
          attento alle mail in giro ci sono virus
          anche per te.1) cosa c'entra?2) non ho mai detto il contrario
      • Anonimo scrive:
        Re: ie6 sp1
        Le versioni sono 6 e il service pack è numerato 1.La matematica santo dio!!! Essù.Anche se fossero 128 ammè che me frega? Pensi che sia un lavoro improbo aggiornarsi? Pensa che la settimana scorsa ho aggiornato 52 workstation contemporaneamente. Se ci ho impegato 10 minuti ci ho messo molto.Vai a girare, GIRINO!
        • Anonimo scrive:
          Re: ie6 sp1
          - Scritto da: Lu Pen
          Le versioni sono 6 e il service pack è
          numerato 1.
          La matematica santo dio!!! Essù.la parola iperbole non ti dice niente?
          Anche se fossero 128 ammè che me frega?
          Pensi che sia un lavoro improbo aggiornarsi?
          Pensa che la settimana scorsa ho aggiornato
          52 workstation contemporaneamente. Se ci ho
          impegato 10 minuti ci ho messo molto.contento tu
          Vai a girare, GIRINO! mi spieghi cosa c'entrano i girotondi?
        • Anonimo scrive:
          Re: ie6 sp1
          - Scritto da: Lu Pen
          Pensa che la settimana scorsa ho aggiornato
          52 workstation contemporaneamente. Se ci ho
          impegato 10 minuti ci ho messo molto.#!/bin/bash# $1 = package filefor host in `cat myhosts`do scp $1 $host: ssh $host rpm -Uvh $1donecosi' ne aggiorno anche 5000se ci ho messo 20 secondi ci ho messo molto.Il resto del tempo ci prendo il caffe'.
          • Anonimo scrive:
            Re: ie6 sp1
            - Scritto da: munehiro
            #!/bin/bash

            # $1 = package file
            for host in `cat myhosts`
            do
            scp $1 $host:
            ssh $host rpm -Uvh $1
            done

            cosi' ne aggiorno anche 5000

            se ci ho messo 20 secondi ci ho messo molto.
            Il resto del tempo ci prendo il caffe'.
            Come al solito non hai capito una ceppa.
          • Anonimo scrive:
            Re: ie6 sp1
            - Scritto da: Lu Pen
            Come al solito non hai capito una ceppa.oibo' ... e perche' mai ?
    • Anonimo scrive:
      Re: ie6 sp1
      - Scritto da: Lu Pen
      In outlook express blocca in automatico
      l'allegato maligno .Ah, beh... allora....Ovviamente fino al prossimo...
      Linux lo lascio ai girotondini.Non sapevo che tu scegli un s.o. per considerazioni politiche e non tecniche o di preferenza...Certo che se è così allora capisco perchè sei costretto a continuare ad utilizzare un client email strabacato...
      • Anonimo scrive:
        Re: ie6 sp1
        - Scritto da: TeX

        Linux lo lascio ai girotondini.

        Non sapevo che tu scegli un s.o. per
        considerazioni politiche e non tecniche o di
        preferenza...

        Certo che se è così allora capisco perchè
        sei costretto a continuare ad utilizzare un
        client email strabacato...Ma se ti offendi per il girotondino cosa farai quando ti dirò che linux lo lascio ai propagandisti da centro sociale installationfest?Cmq dal mio client email strabacato non è mai entrato nulla (dal 1997 a oggi) e avendo qualche casella di posta da tenere sott'occhio (sono 141 indirizzi e-mail attualmente) devo ritenermi miracolato?Vedi un po te, GIRINO!
        • Anonimo scrive:
          Re: ie6 sp1


          Cmq dal mio client email strabacato non è
          mai entrato nulla (dal 1997 a oggi) e avendo
          qualche casella di posta da tenere
          sott'occhio (sono 141 indirizzi e-mail
          attualmente) devo ritenermi miracolato?

          Vedi un po te, GIRINO!E vuoi farci credere che controlli 141 indirizzi di posta con OE? Ma daiiiiiiiiii...
          • Anonimo scrive:
            Re: ie6 sp1
            - Scritto da: Skin_Bracer

            E vuoi farci credere che controlli 141
            indirizzi di posta con OE? Ma
            daiiiiiiiiii...
            143 entro domani sera.Strano eh?Ma va a girotondare, girino!
        • Anonimo scrive:
          Re: ie6 sp1

          Cmq dal mio client email strabacato non è
          mai entrato nulla (dal 1997 a oggi) e avendo
          qualche casella di posta da tenere
          sott'occhio (sono 141 indirizzi e-mail
          attualmente) devo ritenermi miracolato?141 email con OE? passa a evolution che almeno le scarica in multithread... ma come si fa...
          • Anonimo scrive:
            Re: ie6 sp1
            - Scritto da: qweasdzxc

            Cmq dal mio client email strabacato non è

            mai entrato nulla (dal 1997 a oggi) e
            avendo

            qualche casella di posta da tenere

            sott'occhio (sono 141 indirizzi e-mail

            attualmente) devo ritenermi miracolato?

            141 email con OE? passa a evolution che
            almeno le scarica in multithread... ma come
            si fa...Sai che figata controllare 141 caselle contemporaneamente. Grazie del consiglio.Ma vai a girotondarti in fondo a un lago, girino!
          • Anonimo scrive:
            Re: ie6 sp1

            Sai che figata controllare 141 caselle
            contemporaneamente. Grazie del consiglio.
            Ma vai a girotondarti in fondo a un lago,
            girino!mah, 141 non so, le mie 10 faccio molto prima...
        • Anonimo scrive:
          Re: ie6 sp1
          - Scritto da: Lu Pen
          - Scritto da: TeX


          Linux lo lascio ai girotondini.



          Non sapevo che tu scegli un s.o. per

          considerazioni politiche e non tecniche o
          di

          preferenza...



          Certo che se è così allora capisco perchè

          sei costretto a continuare ad utilizzare
          un

          client email strabacato...

          Ma se ti offendi per il girotondino cosa
          farai quando ti dirò che linux lo lascio ai
          propagandisti da centro sociale
          installationfest?Mica mi offendo...Ti ho solo fatto presente che i tuoi sono discorsi abbondantemente del cazzo.
          Cmq dal mio client email strabacato non è
          mai entrato nulla (dal 1997 a oggi) e avendo
          qualche casella di posta da tenere
          sott'occhio (sono 141 indirizzi e-mail
          attualmente) devo ritenermi miracolato?E che fai ? Lo spammer ?!?!?!?
          • Anonimo scrive:
            Re: ie6 sp1
            - Scritto da: TeX
            E che fai ? Lo spammer ?!?!?!?Direi che quel che faccio sono abbondantemente affari miei. Ciò che conta è che ho 141 account che gestisco in modo perfetto e sicuro con outlookexpress di ie6 sp1.Di virus allegati ne arrivano a frotte... di virus installati ZERO (dal 1997).Tutto il resto è blabla da centro sociale caro il mio girogirinotondino.
          • Anonimo scrive:
            Re: ie6 sp1
            - Scritto da: Le Pen
            - Scritto da: TeX

            E che fai ? Lo spammer ?!?!?!?

            Direi che quel che faccio sono
            abbondantemente affari miei. Ciò che conta è
            che ho 141 account che gestisco in modo
            perfetto e sicuro con outlookexpress di ie6
            sp1.
            Di virus allegati ne arrivano a frotte... di
            virus installati ZERO (dal 1997).
            Tutto il resto è blabla da centro sociale
            caro il mio girogirinotondino.Pure mio cuggino dal 1996 ma poi ieri gli hanno attaccato internet...
          • Anonimo scrive:
            Re: ie6 sp1
            - Scritto da: Le Pen......
            Tutto il resto è blabla da centro sociale
            caro il mio girogirinotondino.vedo che hai sempre delle considerazioni molto tecniche da fare....
          • Anonimo scrive:
            Re: ie6 sp1
            - Scritto da: Le Pen
            - Scritto da: TeX

            E che fai ? Lo spammer ?!?!?!?

            Direi che quel che faccio sono
            abbondantemente affari miei. Ciò che conta è
            che ho 141 account che gestisco in modo
            perfetto e sicuro con outlookexpress di ie6
            sp1.
            Di virus allegati ne arrivano a frotte... di
            virus installati ZERO (dal 1997).quante patch hai dovuto installare dal '97 ?(vero anche che in quel periodo su linux credoci fosse solo la combinazione mutt+fetchmail+sendmail , quindi non avevi molte alternative..)pero ' oggi come oggi dove il 99% dei virus e' per windows perche ' non usimac o linux ?staresti piu' tranquillo
            Tutto il resto è blabla da centro sociale
            caro il mio girogirinotondino.giusto , camerata ! propongo una legge in virtu' della qualechi usa linux non potra isciversi ad AN
    • Anonimo scrive:
      Re: tua madre ingoia
      - Scritto da: Lu Pen
      In outlook express blocca in automatico
      l'allegato maligno .
      Linux lo lascio ai girotondini.tua madre ingoia e lo fa'pure bene :)
  • Anonimo scrive:
    Tutti gli ultimi virus su....
    http://www.paperwebstore.com/virus.asp
  • Anonimo scrive:
    no problem
    eudora come client, norton aggiornato puntualmente ogni giovedì e windows come S.O.ieri sera l'orsetto maligno (bugbear) è stato puntualmente bloccato sul nascere, il file pif cancellato in automatico e il sys è rimasto pulito.Basta poco, che c'è vò!!!un pò di attenzione, aggiornamento costante e un client di posta degno di tal nome.ciao a tutti
    • Anonimo scrive:
      Re: no problem
      - Scritto da: spawn
      eudora come client, norton aggiornato
      puntualmente ogni giovedì e windows come
      S.O.
      ieri sera l'orsetto maligno (bugbear) è
      stato puntualmente bloccato sul nascere, il
      file pif cancellato in automatico e il sys è
      rimasto pulito.
      Basta poco, che c'è vò!!!
      un pò di attenzione, aggiornamento costante
      e un client di posta degno di tal nome.
      ciao a tuttiok tranne per il cliente di posta io uso outlook espress da sempre e non sono mai stato virato.tieni conto che se usi anche un altro cliente di posta elettronica ma comunque di regola esegui gli allegati che ricevi onestamente neanche eudora ti può salvare.
  • Anonimo scrive:
    Maddai
    usate linux. non che non ci siano virus, ma i danni sono limitati, come è ampiamente dimostrato.Smettete di usare win e poi lamentarvi delle perdite causate dai virus... iniziate ad andare in attivo su!
    • Anonimo scrive:
      Re: Maddai sei pirlotta
      - Scritto da: Maddai
      usate linux. non che non ci siano virus, ma
      i danni sono limitati, come è ampiamente
      dimostrato.

      Smettete di usare win e poi lamentarvi delle
      perdite causate dai virus... iniziate ad
      andare in attivo su! zitto pirlotta tu pretendi di far usare linux a un utonto che non riesce neanche a patchare un win e ad aggiornare regolarmente un antivirus, (la maggior parte degli utonti che svermino hanno regolarmente installato norton ma con le firme dei virus fermi al 2000) quindi ti meriti un bel ma va a ...... pirlottami raccomando leggi la posta loggato da ruuuut
      • Anonimo scrive:
        Re: [OT] Maddai sei pirlotta
        - Scritto da: ciaopirlotta
        zitto pirlotta tu pretendi di far usare
        linux a un utonto che non riesce neanche a
        patchare un win e ad aggiornare regolarmente
        un antivirus, (la maggior parte degli utonti
        che svermino hanno regolarmente installato
        norton ma con le firme dei virus fermi al
        2000) Quello che dici non e' sbagliato. E' il _modo_ che lascia un po' a desiderare... :-/bye, Andrea
        • Anonimo scrive:
          Re: [OT] Maddai sei pirlotta
          - Scritto da: Kappei
          - Scritto da: ciaopirlotta

          zitto pirlotta tu pretendi di far usare

          linux a un utonto che non riesce neanche a

          patchare un win e ad aggiornare
          regolarmente

          un antivirus, (la maggior parte degli
          utonti

          che svermino hanno regolarmente installato

          norton ma con le firme dei virus fermi al

          2000)

          Quello che dici non e' sbagliato. E' il
          _modo_ che lascia un po' a desiderare... :-/

          bye, Andreaai ragione ma alcune volte te le tirano fuori con le pinze gli insulti
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Maddai sei pirlotta tu!
            Avete scritto un ricettacolo di banalità. La posta io non la leggo da root. Inoltre ho visto veramente molte persone incapaci di usare un pc usare più proficuamente kde installato da qualcun altro che win installato SEMPRE da qualcun altro!!!Seriamente, ho in "esperimento" ;) se così si può dire, sei ultraquarantenni che non capiscono un'acca di pc. Stanno usando openoffice e kde regolarmente. E' FUD il fatto che linux sia difficile da usare.Se poi state parlando di installazione, con win ci vuole molta più esperienza che con linux se qualcosa va storto durante una installazione (e capita). E non venitemi a dire che vostra madre in quel caso metterebbe il cd e reinstallerebbe che non ci credo.Cmq le mie argomentazioni erano state pulite e giuste (non ho mica detto che linux non ha virus), le vostre terribilmente ed inutilmente cafone (infatti non hanno fatto altro che ribadire un luogo comune, cioè che linux è "difficile").- Scritto da: mipento


            - Scritto da: Kappei

            - Scritto da: ciaopirlotta


            zitto pirlotta tu pretendi di far usare


            linux a un utonto che non riesce
            neanche a


            patchare un win e ad aggiornare

            regolarmente


            un antivirus, (la maggior parte degli

            utonti


            che svermino hanno regolarmente
            installato


            norton ma con le firme dei virus fermi
            al


            2000)



            Quello che dici non e' sbagliato. E' il

            _modo_ che lascia un po' a desiderare...
            :-/



            bye, Andrea


            ai ragione ma alcune volte te le tirano
            fuori con le pinze gli insulti
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Maddai e le pecore
            - Scritto da: Maddai
            Avete scritto un ricettacolo di banalità. La
            posta io non la leggo da root.

            Inoltre ho visto veramente molte persone
            incapaci di usare un pc usare più
            proficuamente kde installato da qualcun
            altro che win installato SEMPRE da qualcun
            altro!!!ma che stai a di se vede che non ai mai installato niente, kde non è un SO non PUOI compararlo con win (sei un pecoraro te prego basta postare idiozie)
            Seriamente, ho in "esperimento" ;) se così
            si può dire, sei ultraquarantenni che non
            capiscono un'acca di pc. Stanno usando
            openoffice e kde regolarmente. E' FUD il
            fatto che linux sia difficile da usare.sei completamente folle e con questo non dico altro chiedo a PI di censurare questi post dal contenuto completamente fuorviante e pazzoide.
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] tua madre ingoia
            come da soggetto tua madre ingoia (ed e' pure brava) lo sapevi?
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Maddai e le pecore
            Neanche win è un S.O. semmai il suo kernel. E sicuramente non si può parlare di "facilità d'uso" riferito ad un kernel... se mi concedi. Quindi si stava parlando della shell (grafica o meno) o no?GNURANT! E la redazione che cazz... cenzura il mio post e non maddai e le pecore...Maddai redazione!
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Maddai e le pecore e il manicomio
            - Scritto da: Maddai
            Neanche win è un S.O. semmai il suo kernel.
            E sicuramente non si può parlare di
            "facilità d'uso" riferito ad un kernel... se
            mi concedi. Quindi si stava parlando della
            shell (grafica o meno) o no?

            GNURANT! E la redazione che cazz... cenzura
            il mio post e non maddai e le pecore...

            Maddai redazione!non girar la frittata pecoraro tu ai reso una shell = a un SO e tipico dei pazzoidi dimenticare quello che ha affermato un attimo prima.
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Maddai e le pecore e il manicomio
            Maddai! Che stai pure in agguato! Ribadisco, al di la di chi sceglie la via dell'insulto, con freebsd, linux e in generale gli unix proprietari o meno il rischio virus si riduce, e le applicazioni da ufficio ci sono eccome. Quindi, perchè scegliere dove volete andare domani e non lavorare già da oggi?
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Maddai e le pecore e il manicomio
            - Scritto da: Maddai!
            Maddai! Che stai pure in agguato!

            Ribadisco, al di la di chi sceglie la via
            dell'insulto, con freebsd, linux e in
            generale gli unix proprietari o meno il
            rischio virus si riduce, e le applicazioni
            da ufficio ci sono eccome. Quindi, perchè
            scegliere dove volete andare domani e non
            lavorare già da oggi?
            vedi che non capisci un pecorino ribalta le percentuali di installato tra win e *nix, non cambia niente chi si diverte oggi con i virus win si divertiranno in questo ipotetico futuro *nix con virus *nix.alla fine che cambia niente, pensa rifletti ecc..., non ti fa pensare a niente il verme che si propaga ancora oggi tra i server apache.siete pecoroni *nix quindi non riuscite a capire.
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Maddai e le pecore e il manicomio
            che ignorante che sei! Lasciamo perde che è meglio.
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Maddai e le pecore e il manicomio

            ecc..., non ti fa pensare a niente il verme
            che si propaga ancora oggi tra i server
            apache.ma quanto scemo sei? 1 verme (i cui danni sono tutti da valutare, presumibilmente scarsi) contro quanti per webserver microsoft? e apache ha il 65%...http://www.glowingplate.com/broken_microsoft_products/non ti si richiede di diventare all'improvviso intelligente, per quello bisogna lavorarci su, ma almeno saper fare 2+2...
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Maddai e le pecore e il manicomio
            Pecoraro tu hai parlato di facilità d'uso quando si parlava di kernel... e mo dici pure che gli altri rigirano la frittataPecoraro da due soldi
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Maddai e le pecore e il manicomio
            - Scritto da: Pecoraro tu!
            Pecoraro tu hai parlato di facilità d'uso
            quando si parlava di kernel... e mo dici
            pure che gli altri rigirano la frittata

            Pecoraro da due soldi
            ciao pecorun prego voler riportare le parti di testo dove io avre affermato ciò, altrimenti sei solo una pecora bugiarda.
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Maddai e le pecore e il manicomio


            zitto pirlotta tu pretendi di far usare

            linux a un utonto che non riesce neanche a

            patchare un win e ad aggiornare
            regolarmente

            un antivirus, Erano parole tue no?Beh, qui non credo si possa dire che si parla di kernel... se si dice di aggiornare un antivirus e di patchare win, e della facilità di fare questa operazione, mi pare che sei... alla pecora!Un utonto che abbia linux senza servizi aperti (che non gli servono) non ha problemi di virus, salvo possibili exploit nei client di e-mail, che non si sono mai visti e comunque non comprometterebbero la sicurezza del sistema. Unisci un firewall che segnala il traffico non autorizzato e fine dei worm.Il tutto può essere configurato dall'installatore una sola volta e poi replicato su tutti i pc, almeno con le distribuzioni "serie".
  • Anonimo scrive:
    quello che memorizza dove lo manda?
    quello che memorizza dove viene inviato? che se ne fa?
    • Anonimo scrive:
      Re: quello che memorizza dove lo manda?
      - Scritto da: lettore
      quello che memorizza dove viene inviato? che
      se ne fa?molto probabilmente lo rende disponbile al cracker che accede alla back door del computer virato
  • Anonimo scrive:
    se poi gli utenti ti cliccano sui file .PIF ...
    come accadde nella nostra ditta ... :-((((ma che tristezza!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: se poi gli utenti ti cliccano sui file .PIF ...
      - Scritto da: porkoddue
      come accadde nella nostra ditta ... :-((((

      ma che tristezza!!!!Sì, che tristezza verificare con i propri occhi l'incredibile quantità di cretini che popola questo mondo.Veramente triste.Hai tutta la mia comprensione.
    • Anonimo scrive:
      Re: se poi gli utenti ti cliccano sui file .PIF ..
      - Scritto da: porkoddue
      come accadde nella nostra ditta ... :-((((

      ma che tristezza!!!!Non me ne parlare, che gran rottura di palle...Se succede ancora una volta gli sfilo il Winzozzo da sotto il culo e installo _subito_ Linux. E poi gli faccio pure education. :-) Meglio una volta per tutte che ogni volta che arriva un virus nuovo, eccheccazzo. Ah, per i polemici, l'antivirus aggiornato e' su tutti i pc con winmerd, ma tant'e'...
      • Anonimo scrive:
        Re: se poi gli utenti ti cliccano sui file .PIF ..
        - Scritto da: Pippo


        - Scritto da: porkoddue

        come accadde nella nostra ditta ... :-((((



        ma che tristezza!!!!

        Non me ne parlare, che gran rottura di
        palle...Se succede ancora una volta gli
        sfilo il Winzozzo da sotto il culo e
        installo _subito_ Linux. E poi gli faccio
        pure education. :-) Meglio una volta per
        tutte che ogni volta che arriva un virus
        nuovo, eccheccazzo. Ah, per i polemici,
        l'antivirus aggiornato e' su tutti i pc con
        winmerd, ma tant'e'...Noi abbiamo avuto problemi l'anno scorso con nimda, visto che c'era ancora il norton non centralizzato e ognuno lo aggiornava un po' come gli pareva. Ora con officescan della trendmicro gli utonti non lo disinstallano più, la posta ha interscan viruswall e quindi è quasi impossibile che un'infezione si diffonda in rete, (anche grazie agli outbreak alert via email dell'officescan).
        • Anonimo scrive:
          Re: se poi gli utenti ti cliccano sui file .PIF ..
          - Scritto da: Maxesse


          - Scritto da: Pippo





          - Scritto da: porkoddue


          come accadde nella nostra ditta ...
          :-((((





          ma che tristezza!!!!



          Non me ne parlare, che gran rottura di

          palle...Se succede ancora una volta gli

          sfilo il Winzozzo da sotto il culo e

          installo _subito_ Linux. E poi gli faccio

          pure education. :-) Meglio una volta per

          tutte che ogni volta che arriva un virus

          nuovo, eccheccazzo. Ah, per i polemici,

          l'antivirus aggiornato e' su tutti i pc
          con

          winmerd, ma tant'e'...

          Noi abbiamo avuto problemi l'anno scorso con
          nimda, visto che c'era ancora il norton non
          centralizzato e ognuno lo aggiornava un po'
          come gli pareva. Ora con officescan della
          trendmicro gli utonti non lo disinstallano
          più, la posta ha interscan viruswall e
          quindi è quasi impossibile che un'infezione
          si diffonda in rete, (anche grazie agli
          outbreak alert via email dell'officescan).Sembrano molto comodi. :-)Comunque, per i 20 pc windows che abbiamo in ditta usiamo un McAfee che si aggiorna in automatico ad ogni avvio...Il problema e' che a volte i "disgraziati" lo lasciano acceso, il pc.Bestiacce!! :-)))
      • Anonimo scrive:
        Re: pippo tu non sai cosa dici e sei ignurant
        - Scritto da: Pippo


        - Scritto da: porkoddue

        come accadde nella nostra ditta ... :-((((



        ma che tristezza!!!!

        Non me ne parlare, che gran rottura di
        palle...Se succede ancora una volta gli
        sfilo il Winzozzo da sotto il culo e
        installo _subito_ Linux. E poi gli faccio
        pure education. :-) Meglio una volta per
        tutte che ogni volta che arriva un virus
        nuovo, eccheccazzo. Ah, per i polemici,
        l'antivirus aggiornato e' su tutti i pc con
        winmerd, ma tant'e'...vedi mio caro pippo sei pirlotta se tu in fase di installazione dell'antivirus (visto che hai detto che lo hai aggiornato su tutti i pc che si infettano) selezionavi l'opzione di cancellare gli allegati infetti (o peggio non hai abilitato il check della casella di posta elettronica), come si può credere che tu riesca a gestire un sistema complesso come LINUX.quindi zitto peracottaro
      • Anonimo scrive:
        Re: pippo come fai ad installa linux se non sai ne
        anche configurare l'antivirusvedi testa di pecora se durante l'installazione dell'antivirus (che tu dici aggiornato su tutti i pc) setti l'opzione cancella allegati infetti vedrai che nessun utonto potrà far danno.ma io penso che tu oltre a non avere antivirus installati, probabilmente non sai neanche cosa e un pc, quindi men che meno sai installare un linux.utonti prego astenersi dal sparare pecorate a tutto spiano, questo forum e un forum serio, andate su erpecora.it a sparar belate.- Scritto da: Pippo


        - Scritto da: porkoddue

        come accadde nella nostra ditta ... :-((((



        ma che tristezza!!!!

        Non me ne parlare, che gran rottura di
        palle...Se succede ancora una volta gli
        sfilo il Winzozzo da sotto il culo e
        installo _subito_ Linux. E poi gli faccio
        pure education. :-) Meglio una volta per
        tutte che ogni volta che arriva un virus
        nuovo, eccheccazzo. Ah, per i polemici,
        l'antivirus aggiornato e' su tutti i pc con
        winmerd, ma tant'e'...
        • Anonimo scrive:
          Re: pippo come fai ad installa linux se non sai ne
          - Scritto da: seiunpecoraro
          a tutto spiano, questo forum e un forum
          serio, andate su erpecora.it a sparar
          belate.AHAHAHAHAHAH! "un forum serio" AHAHAH! :Dse fosse irc l'avrei già messa nel topic!
Chiudi i commenti