Il terrorismo usa le massime cifrature

C'è il terrorismo islamico e le attività terroristiche di Osama bin Laden dietro un uso sempre più fitto di chatroom, siti web e forum sexy, trasformati in veicoli per file cifrati. Ne parla uno studio di USAToday
C'è il terrorismo islamico e le attività terroristiche di Osama bin Laden dietro un uso sempre più fitto di chatroom, siti web e forum sexy, trasformati in veicoli per file cifrati. Ne parla uno studio di USAToday

Arlington (USA) – Allarme negli Stati Uniti per la scoperta di numerosi siti e chat room nei quali circola materiale preparato da terroristi islamici per compiere attentati contro gli USA e i paesi alleati.

A sfruttare le tecnologie di cifratura, che consentono di nascondere dietro chiavi molto complesse e pressoché invalicabili qualsiasi materiale digitale, sarebbero gruppi diversi di terroristi ma anche quelli legati a Osama bin Laden (nella foto), da anni tra i ricercati più ambiti dalla polizia federale americana.

Stando ad uno speciale pubblicato da USAToday nelle scorse ore, sarebbero molti i cybercops e agenti speciali che gli Stati Uniti avrebbero mobilitato in questi mesi all’analisi dell’utilizzo della Rete da parte dei terroristi. L’uso di chat pubbliche, di siti web e di forum ospitati da siti pornografici sarebbe piuttosto consueto per lo scambio di informazioni classificate che vengono cifrate per non essere rilevate da occhi “indiscreti”.

Secondo USAToday, il terrorismo islamico utilizza tutti i supporti digitali per coordinare le proprie azioni e la propria logistica nonché per scambiare informazioni operative necessarie alla strategia terroristica. A quanto pare, oltre alla cifratura, vengono utilizzate anche altre forme di codice, almeno a sentire Ben Venzke di iDefense: “Dettagli operativi e obiettivi futuri, in molti casi vengono nascosti in pagine visibili a tutti su Internet. Ma solo i membri delle organizzazioni terroristiche, decifrando i segnali nascosti in questi documenti possono estrarvi le informazioni che contengono”.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

06 02 2001
Link copiato negli appunti