Il video passa per la radio digitale

Non solo musica in qualità CD, testi e immagini: la radio digitale, attraverso lo standard DAB, mostra tutte le sue potenzialità come mezzo per video e TV sui dispositivi mobile, come gli smartphone


Las Vegas (USA) – La tecnologia DAB (Digital Audio Broadcast), nata per rimpiazzare le trasmissioni radiofoniche tradizionali (come quelle in FM) con un sistema interamente basato su segnali digitali, sembra destinata a rivoluzionare la radio in modo assai più profondo di quanto fosse stato previsto all’inizio degli anni ’90, quando questa tecnologia venne messa a punto dal consorzio di gestori di reti noto con il nome di Eureka 147 .

Grazie ai moderni algoritmi di compressione audio/video nati e sviluppatisi negli ultimi anni, il DAB è oggi in grado di trasportare non soltanto audio in qualità CD, testi e immagini, ma anche video con qualità simile a quella oggi permessa da UMTS.

Una delle prime dimostrazioni pratiche si è tenuta di recente al NAB Show di Las Vegas, dove RadioScape , una società londinese specializzata nello sviluppo di soluzioni applicative per la radio digitale, ha mostrato un personal computer capace di ricevere video full motion trasmesso in broadcast attraverso la radio digitale.

Il contenuto video, creato dalla CNN, è stato codificato a 150 Kbit/s con la tecnologia Windows Media 9 di Microsoft, incapsulato in un flusso IP, multiplexato utilizzando la Digital Radio Infrastructure di RadioScape, inviato dall’Inghilterra al Nevada attraverso una coppia di satelliti e, infine, trasmesso in radiodiffusione a Los Angeles.

RadioScape ha ripetuto l’esperimento anche con dispositivi portatili, fra cui il PDA Compaq IPAQ di HP, utilizzando flussi video codificati con un bit-rate di 64 Kbit/s.

“DAB è perfettamente adatto per i dispositivi portatili dato che è in grado di fornire, a costi davvero bassi, l’accesso a video e dati ovunque e in qualsiasi momento: una caratteristica, questa, che ne fa una tecnologia chiave per l’innovazione di quei prodotti che vogliano soddisfare le esigenze della società di domani, digitalmente interconnessa”, ha affermato John Hall, CEO di RadioScape. “DAB è una tecnologia davvero robusta che è stata creata per essere utilizzata in movimento: potete ricevere il segnale DAB persino su di un treno che viaggia a 300 KM all’ora”.

L’azienda londinese ha poi spiegato che i propri ricevitori DAB consumano poca energia e richiedono una modesta potenza di calcolo, due fattori chiave perché questa tecnologia possa trovare spazio sui dispositivi wireless. Tra i primi prodotti di cui RadioScape ha pianificato il rilascio si trovano proprio adattatori per PDA e dispositivi video portatili. Fra gli altri dispositivi che, secondo l’azienda, potrebbero beneficiare della tecnologia DAB vi sono i telefoni cellulari, ed in particolare la nuova generazione di smartphone con LCD a colori.

Ecco come e dove verranno inizialmente implementati i primi servizi dati basati su DAB.


La comunicazione unidirezionale tipica delle tecnologie di trasmissione broadcasting fa sì che il DAB non possa essere considerato un’alternativa a UMTS o altre tecnologie wireless dove l’utente è in grado di interagire con contenuti e servizi. Tuttavia il DAB potrebbe dare ai più grossi operatori radiofonici una grossa chance per entrare nel più vasto e lucroso mercato del multimedia streaming e non è detto che nei prossimi anni, con il diffondersi di questa tecnologia, le emittenti radio più in vista non diventino appetibili bocconcini per colossi del settore ITC come gli stessi operatori di telefonia mobile.

Per il momento il DAB ha ancora una diffusione a macchia di leopardo e per lo più limitata ai grossi centri urbani: la sua copertura è già molto estesa in paesi come la Germania e la Gran Bretagna, mentre è ancora molto bassa, ad esempio, in Francia e Italia: nel nostro paese, come si può vedere in questa mappa , le emittenti DAB si trovano quasi tutte al nord, con la più alta concentrazione in Piemonte e Lombardia.

Fra gli utilizzi inialmente previsti per il DAB, oltre naturalmente alla radiodiffusione di musica, c’è la trasmissione di mappe topografiche (per esempio, ai sistemi GPS) e meteorologiche, canali TV, informazioni sul traffico, giochi, giornali elettronici ed ebook. Alcuni servizi verranno offerti a pagamento e vi si potrà accedere attraverso apposite smartcard in grado di decodificare il segnale criptato.

RadioScape ha previsto che la domanda proverrà inizialmente dalla regione dell’Asia-Pacifico, un’area dove i servizi di streaming video attraverso le reti wireless sono piuttosto diffusi.

Microsoft, che ha partecipato alla dimostrazione di RadioScape, sostiene che il DAB è una vera promessa nel campo della trasmissione di contenuti come la TV digitale e i video clip verso i dispositivi mobile. Il colosso di Redmond sta spingendo affinché la propria piattaforma Windows Media, e la relativa tecnologia di digital rights management, divenga uno standard per la futura implementazione di infrastrutture di streaming basate su DAB.

Microsoft potrebbe essere particolarmente interessata alla tecnologia DAB per una futura implementazione all’interno dei suoi dispositivi SPOT , o smart personal object, oggi in grado di ricevere informazioni attraverso la gamma di frequenze radio FM.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • spino scrive:
    Re: messaggio postato con Safari 1.0
    di Utente non registrato del 07/05/03 (15:46) [CUT]



    AZZ !

    Sei addirittura riuscito a postare un msg
    su

    un forum ?

    è proprio vero, il mac è anni luce
    avanti...



    - Coca Colla -


    ^______________________________^

    the dork is back! Suvvia... lo sappiamo tutti chi sei, non hai bisogno di annunciarti con tanto clamore! :)
  • Anonimo scrive:
    I sw apple stanno...
    ...iniziando a funzionare bene da quando apple ha smesso di sviluppare in proprio e ha iniziato a fare copia/incolla del codice dai progetti open source, solo che al posto di arricchire la comunita' open source la mamma apple vi vende i loro sistemi hw e sw a un miliando di euro a macchina.Adesso lo faccio pure io, ricompilo tutta la mandrake 9.2 personalizzando loghi e aspetto, e poi distribuisco il mio Kikko OS K 1.0 megaserver (ma pure ultradesktop) ultramega performante con interfaccia iperergonomica, inclusi nell'os tutti i migliori tool disponibili in circolazione open source ricompilati a dovere.... ...think different... ROTFL!!!! :Dkikko (che ha anche un mac dal 1999)
    • LaNberto scrive:
      Re: I sw apple stanno...
      - Scritto da: Anonimo

      kikko (che ha anche un mac dal 1999)
      evidentemente kikko col mac ci ferma i forgli o dice boiate.Prova iMovie o FinalCut per vedere quali sono applicazioni!
      • Anonimo scrive:
        Re: I sw apple stanno...
        - Scritto da: LaNberto
        Prova iMovie o FinalCut per vedere quali
        sono applicazioni!Kikko, prova anche photoshop, maya, lightwave, freehand, flash e tutto il resto per avere l'esatto contrario di applicazione.Mac OS-X Jaguar (10.2)Photoshop, almeno un crash alla settimana.MacOS-X schermatina bianca che ti costringe a resettare almeno una volta alla settimana.Apple, era impossibile fare peggio di OS9 ma ci sei riuscita :-)- The Bear -
        • Anonimo scrive:
          Re: I sw apple stanno...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: LaNberto


          Prova iMovie o FinalCut per vedere quali

          sono applicazioni!

          Kikko, prova anche photoshop, maya,
          lightwave, freehand, flash e tutto il resto
          per avere l'esatto contrario di
          applicazione.

          Mac OS-X Jaguar (10.2)
          Photoshop, almeno un crash alla settimana.
          MacOS-X schermatina bianca che ti costringe
          a resettare almeno una volta alla settimana.????? Lavoro con Avid, la correzione colore di FCP, Photoshop , Cleaner e Combustion e non ho mai ( in 8 mesi) visto un crash che è uno, e qui ci sono 6 G4 e 2 Titanium. I nostri HDD non stanno un attimo fermi, lavorano 13 ore al giorno su due turni....o hai seri problemi HW o non è vero quello che dici.

          Apple, era impossibile fare peggio di OS9 ma
          ci sei riuscita :-)
          ?????Avevo un piccolo dubbio, ora sono sicuro che sei il solito trollone.
          - The Bear -Bah...
          • Anonimo scrive:
            Re: I sw apple stanno...
            - Scritto da: Anonimo

            Apple, era impossibile fare peggio di OS9
            ma

            ci sei riuscita :-)



            ?????Avevo un piccolo dubbio, ora sono
            sicuro che sei il solito trollone.
            concordo! Avesse parlato male del System o MacOS 7.5 non gli si poteva dare torto, ma se parla del 9...
          • Anonimo scrive:
            Re: I sw apple stanno...
            - Scritto da: Anonimo
            ????? Lavoro con Avid, la correzione colore
            di FCP, Photoshop , Cleaner e Combustion e
            non ho mai ( in 8 mesi) visto un crash che è
            uno, e qui ci sono 6 G4 e 2 Titanium. I
            nostri HDD non stanno un attimo fermi,
            lavorano 13 ore al giorno su due turni....o
            hai seri problemi HW o non è vero quello che
            dici.problema HW ?se fosse un prob HW ne vedrei ben più di uno alla settimana...10 a 1 che sono bug dell'OS :D
            ?????Avevo un piccolo dubbio, ora sono
            sicuro che sei il solito trollone. Io sarò un trollone ma tu sei l'unico che da torto ad uno che dice che OS9 fa cagare :-)
            Bah...Bah una sega.- The Bear -
          • Anonimo scrive:
            Re: I sw apple stanno...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            ????? Lavoro con Avid, la correzione
            colore

            di FCP, Photoshop , Cleaner e Combustion e

            non ho mai ( in 8 mesi) visto un crash
            che è

            uno, e qui ci sono 6 G4 e 2 Titanium. I

            nostri HDD non stanno un attimo fermi,

            lavorano 13 ore al giorno su due
            turni....o

            hai seri problemi HW o non è vero quello
            che

            dici.

            problema HW ?
            se fosse un prob HW ne vedrei ben più di uno
            alla settimana...
            10 a 1 che sono bug dell'OS :D10 a 1 che sei un troll, se lo avessi detto del vecchio system potevi essere credibile, con OsX non ti crede neanche ZioBill...Ti ripeto, qui ci sono 8 macchine che non vengono mai spente da mesi e macinano video e compositing 13 ore al giorno, è vero che c'è un santino di Padre Pio sulla scrivania di una nostra collega ma non credo dipenda da quello...


            ?????Avevo un piccolo dubbio, ora sono

            sicuro che sei il solito trollone.

            Io sarò un trollone ma tu sei l'unico che da
            torto ad uno che dice che OS9 fa cagare :-)
            Ti ho dato torto? No: ti ho dato del troll, è diverso.Poi con calma mi dici dove ho parlato bene di Os9. Personalmente non lo uso più da tempo neanche a casa.Prima di OsX l'ultimo system degno di questo nome è stato il 6, quello era "il Macintosh".

            Bah...

            Bah una sega.

            - The Bear -aribah...
          • Anonimo scrive:
            Re: I sw apple stanno...
            - Scritto da: Anonimo
            10 a 1 che sei un troll, se lo avessi detto
            del vecchio system potevi essere credibile,
            con OsX non ti crede neanche ZioBill...
            Ti ripeto, qui ci sono 8 macchine che non
            vengono mai spente da mesi e macinano video
            e compositing 13 ore al giorno, è vero che
            c'è un santino di Padre Pio sulla scrivania
            di una nostra collega ma non credo dipenda
            da quello...
            Ti ho dato torto? No: ti ho dato del troll,
            è diverso.
            Poi con calma mi dici dove ho parlato bene
            di Os9. Personalmente non lo uso più da
            tempo neanche a casa.
            Prima di OsX l'ultimo system degno di questo
            nome è stato il 6, quello era "il
            Macintosh".sei l'unico utente apple che riconosce che gli OS vecchi non erano perfetti... voglio vedere se tutte le persone che hanno sempre detto che MacOS è sempre stato il top, stanno zitte o sostengono la stessa tua tesi...Il mac: un computer costruito con una CPU potentissima a 64bit perchè se no la sua GUI PESISSIMA non sarebbe girata degnamente neanche sui mac più potenti... :-)- The Be(a)er -
          • Anonimo scrive:
            Re: I sw apple stanno...

            Il mac: un computer costruito con una CPU
            potentissima a 64bit perchè se no la sua GUI
            PESISSIMA non sarebbe girata degnamente
            neanche sui mac più potenti... :-)E risaputissimo infatti come una SOLO e SOLO una CPU potente faccia volare la reattivita' di un interfaccia grafica...Tu un mac non l'hai neanche mai visto. :-)E adesso torna di la' a guardare il Grande Fratello va'.
          • Anonimo scrive:
            Re: I sw apple stanno...
            - Scritto da: Anonimo
            E risaputissimo infatti come una SOLO e SOLO
            una CPU potente faccia volare la reattivita'
            di un interfaccia grafica...
            Tu un mac non l'hai neanche mai visto. :-)

            E adesso torna di la' a guardare il Grande
            Fratello va'.Tipico atteggiamento prevenuto del macchista classico.Sul mac c'ho lavorato per diverso tempo... sono contento di lavorare in uno studio che usa è passato da mac a PC.- The Rabbit -
    • Anonimo scrive:
      Re: I sw apple stanno...
      L'apple ha sempre fatto buona roba.
      • KerNivore scrive:
        Re: I sw apple stanno...
        - Scritto da: Anonimo
        L'apple ha sempre fatto buona roba.per quanto riguarda l'hardware sono daccordo.Per quanto riguarda il software, prima dell'uscita di mac os X alla apple erano proprio ai tempi della pietra !E non parlo di interfaccia, che (anche se io la odio), come usabilita' e' sempre stata avanti di secoli rispetto agli altri, parlo di funzionalita' vere e proprie del SO (gestione memoria, filesystem, networking ecc...)
    • Anonimo scrive:
      Re: I sw apple stanno...

      ...iniziando a funzionare bene da quando
      apple ha smesso di sviluppare in proprio e
      ha iniziato a fare copia/incolla del codice
      dai progetti open source, solo che al posto
      di arricchire la comunita' open source la
      mamma apple vi vende i loro sistemi hw e sw
      a un miliando di euro a macchina.Hanno ridato codice ottimizzato agli sviluppatori di KDE che altrimenti chissà quanti luce avrebbero impiegato ad ottimizzare... Il rendering Khtml è una scheggia, imparagonabile alla lentezza di Geko... e questo nel digest di KDE l'hanno detto apertamente, ed hanno riconosciuto fino all'ultimo l'importanza che Apple abbia adottato per Safari il cuordi del rendering KDE.Hai perso un'altra occasione per stare zitto.
      Adesso lo faccio pure io, ricompilo tutta la
      mandrake 9.2 personalizzando loghi e
      aspettoFallo.Auguri.
    • FDG scrive:
      Re: I sw apple stanno...
      - Scritto da: Anonimo
      ...iniziando a funzionare bene da quando
      apple ha smesso di sviluppare in proprio e
      ha iniziato a fare copia/incolla del codice
      dai progetti open source...Sei tanto sicuro di ciò che dici?
      ... solo che al posto
      di arricchire la comunita' open source la
      mamma apple vi vende i loro sistemi hw e sw
      a un miliando di euro a macchina.Non vedo quale sia il legame tra costo dei mac e la possibilità da parte di Apple di distribuire Software Libero o Open Source. Apple è libera di distribuire qualsiasi software open nel rispetto della licenza che lo accompagna. Anzi, è un bene per la diffusione del Software Libero e in generale dell'Open Source che Apple lo distribuisca (ammesso che si limiti a fare solo questo). In più, ogni utente che usa tale software si trova lo stesso software altrove, cosa che lo libera dalla dipendenza dall'utilizzo di hardware o di software Apple. Per fare un esempio, un utente mac può sviluppare un sito web su un mac, con Apache, PHP, J2EE o quant'altro e poi pubblicarlo su un server linux su hardware PC. Insomma, è libero di scegliere strumenti differenti, scelti in base al compito che devono svolgere.
      Adesso lo faccio pure io, ricompilo tutta la
      mandrake 9.2 personalizzando loghi e
      aspetto, e poi distribuisco il mio Kikko OS
      K 1.0 megaserver (ma pure ultradesktop)...Fai un po' di confusione. Ti consiglio di informarti meglio prima di postare sui forum di P.I. e mostrare la tua ignoranza.Nulla di personale, ma il trollaggio gratuito, non importa quali siano gli argomenti utilizzati, mi da sui nervi.
    • KerNivore scrive:
      Re: I sw apple stanno...
      - Scritto da: Anonimo
      ...iniziando a funzionare bene da quando
      apple ha smesso di sviluppare in proprio e
      ha iniziato a fare copia/incolla del codice
      dai progetti open source, solo che al posto
      di arricchire la comunita' open source la
      mamma apple vi vende i loro sistemi hw e sw
      a un miliando di euro a macchina.Appunto. Ti vendono la macchina a caro prezzo. Se compri un PC di marca di pari prestazioni vai a spendere piu' o meno tanto uguale (ok, sempre un po meno, ma non di tanto)
      Adesso lo faccio pure io, ricompilo tutta la
      mandrake 9.2 personalizzando loghi e
      aspetto, e poi distribuisco il mio Kikko OS
      K 1.0 megaserver (ma pure ultradesktop)
      ultramega performante con interfaccia
      iperergonomica, inclusi nell'os tutti i
      migliori tool disponibili in circolazione
      open source ricompilati a dovere.... embe ? e' perfettamente lecito farlo.
      • Anonimo scrive:
        Re: I sw apple stanno...
        - Scritto da: KerNivore
        Appunto. Ti vendono la macchina a caro
        prezzo. Se compri un PC di marca di pari
        prestazioni vai a spendere piu' o meno tanto
        uguale (ok, sempre un po meno, ma non di
        tanto)Anche un po' di più, per la verità, secondo cosa compri. Con quei soldi mediamente ti prendi una macchina brand con prestazioni parecchio superiori, anche accontentandoti di Intel. Sapendo spendere (magari con un bell'account aziendale su Opengate...) puoi prendere anche una WS "base" con una scheda video 2D non mediocre per cifre analoghe, mille più, cinquecento meno.E' vero, semmai, che con il MAC ti spellano di più con gli accessori e le cazzatine. In quindici anni di ICT non ho mai visto listini tanto esosi, eppure HP, Compaq, Sun o SGI non hanno certo la manina leggera, ma Apple li batte decisamente tutti. E sui numeri c'è poco da dire e giustificare, sono dei ladroni e vendono pochissimo. Poi mettete voi le due cose in relazione causa-effetto, io mi accontento di sapere che non esiste un CAD/CAM EDA decente su MAC e quindi mi servirebbe veramente a poco.
    • Anonimo scrive:
      Re: I sw apple stanno...
      - Scritto da: Anonimo(...)
      kikko (che ha anche un mac dal 1999)ed allora accendilo.
  • Anonimo scrive:
    explorer nel cestino!
    chi usa sistemi Apple, può farlo senza compromettere il funzionamento della macchina, anzi... :)ciao ciao Micro$oft :)
  • Anonimo scrive:
    classifica personale...
    1° Camino2° Safari3° Mozilla4° Opera5° ExploDernon vedo l'ora che esca la versione definitiva di safari...exploder non lo apro più già da tanti mesi...ciao ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: classifica personale...
      - Scritto da: Anonimo
      1° Camino
      2° Safari
      3° Mozilla
      4° Opera
      5° ExploDer

      non vedo l'ora che esca la versione
      definitiva di safari...
      exploder non lo apro più già da tanti mesi...
      ciao ciaoDaccordissimo su Camino, il migliore mai usato, ma Safari è ancora inferiore a Mozilla nella visualizzazione di molti siti, Exploder non è un browser ma uno scherzo di M$...
      • Anonimo scrive:
        Re: classifica personale...
        - Scritto da: Anonimo
        Exploder non è un browser ma uno scherzo di
        M$...si, per prendere in giro i macchisti...su NT rulla che è un piacere.- Soda -
        • Anonimo scrive:
          Re: classifica personale...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Exploder non è un browser ma uno scherzo
          di

          M$...

          si, per prendere in giro i macchisti...
          su NT rulla che è un piacere.

          - Soda -Rulla?! E che è uno che si fa le canne?IE è un brutto browser comunque, non solo su Mac, anzi su Mac ha delle features interessanti che sulla versione Win non ci sono come la barra laterale con i vari servizi a scomparsa, la barra pulsanti con on/off al volo etc. ma manca di "cosuccie" utilissime come i Tab (se solo tu li provassi), il blocco dei popup, l'integrazione con il Keychain, e ha invece grossi, enormi problemi di sicurezza (più su Win ma li ha).Camino/Chimera ha molto da insegnare su come scrivere un browser...e infatti su Win2000Pro uso Phoenix che è il cuginetto per chi ha la sfiga di non avere un Mac (come me).
          • Anonimo scrive:
            Re: classifica personale...
            - Scritto da: Anonimo
            Camino/Chimera ha molto da insegnare su come
            scrivere un browser...e infatti su
            Win2000Pro uso Phoenix che è il cuginetto
            per chi ha la sfiga di non avere un Mac
            (come me).Beh .. su WinZzZ preferisco K-Meleon, che usa Gecko e GUI nativawindows .. molto più leggero di un browser con GUI scriptata, diciamo che e' come Camino (Gecko + GUI in Cocoa) ma per Win32.^^
          • Anonimo scrive:
            Re: classifica personale...

            IE è un brutto browser comunque, non solo su
            Mac, anzi su Mac ha delle features
            interessanti che sulla versione Win non ci
            sono come la barra laterale con i vari
            servizi a scomparsa, la barra pulsanti con
            on/off al volo etc.E la gestione degli "Archivi Web"? Che figata e'?Su Internet Exploder per Windows una cosa del genere se la sognano...
          • Anonimo scrive:
            Re: classifica personale...
            - Scritto da: Anonimo
            Rulla?! E che è uno che si fa le canne?rulla = scheggia, sia a renderare le pagine che a caricare, avvio praticamente istantaneo.
            IE è un brutto browser comunque, non solo subrutto ? perchè non è vetroso su win ?caro, la spartaneità a volte paga.
            Mac, anzi su Mac ha delle features
            interessanti che sulla versione Win non ci
            sono come la barra laterale con i vari
            servizi a scomparsa, la barra pulsanti con
            on/off al volo etc. ma manca di "cosuccie"
            utilissime come i Tab (se solo tu li
            provassi), il blocco dei popup,
            l'integrazione con il Keychain, e ha invece
            grossi, enormi problemi di sicurezza (più su
            Win ma li ha).
            Camino/Chimera ha molto da insegnare su come
            scrivere un browser...e infatti su
            Win2000Pro uso Phoenix che è il cuginetto
            per chi ha la sfiga di non avere un Mac
            (come me).rimane il fatto che è ancora il più veloce a renderare le pagine.PS.: LA SFIGA di NON avere un mac ?eh si, chi ha bisogno di potenza e si fa una macchina dual CPU con X86 ha proprio sfiga... potrebbe comperarsi un dual G4 1.4 Ghz così a renderare un filmato o una scena 3D ci mette un mese :-)- Zup -
  • Anonimo scrive:
    messaggio postato con Safari 1.0 beta 2
    come da titolo, funziona bene ed e' molto veloce.ciao.
    • Anonimo scrive:
      Re: messaggio postato con Safari 1.0 beta 2
      - Scritto da: Anonimo
      come da titolo, funziona bene ed e' molto
      veloce.

      ciao.ok, se con un browser riesci a postare su pi vuol dire che funziona bene.basta saperlo
    • Anonimo scrive:
      Re: messaggio postato con Safari 1.0 beta 2
      - Scritto da: Anonimo
      come da titolo, funziona bene ed e' molto
      veloce.

      ciao.AZZ !Sei addirittura riuscito a postare un msg su un forum ?è proprio vero, il mac è anni luce avanti...- Coca Colla -
      • spino scrive:
        Re: messaggio postato con Safari 1.0 beta 2
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        come da titolo, funziona bene ed e' molto

        veloce.



        ciao.

        AZZ !
        Sei addirittura riuscito a postare un msg su
        un forum ?
        è proprio vero, il mac è anni luce avanti...

        - Coca Colla -^______________________________^
        • Anonimo scrive:
          Re: messaggio postato con Safari 1.0 bet
          - Scritto da: spino

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          come da titolo, funziona bene ed e'
          molto


          veloce.





          ciao.



          AZZ !

          Sei addirittura riuscito a postare un msg
          su

          un forum ?

          è proprio vero, il mac è anni luce
          avanti...



          - Coca Colla -

          ^______________________________^the dork is back!
  • Anonimo scrive:
    Aiuto!
    Ottimo l'antialiasing dei caratteri e il blocca-popup, ma per il resto ho dei grossi dubbi, nel senso che se la stabilità è pari a QuickTime 6 per PC non va per niente bene (uso QT per lavoro su vari sistemi operativi e la percentuale di crash è MOLTO ALTA).C'è qualcuno che ha già usato intensivamente Safari?ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Aiuto!
      Dato che Safari è ancora lontano dalla versione 1.0 e che quindi i crash sono possibili.Direi anche che segnalare i bug ad Apple non farebbe male ed aumenterebbe la qualità delle prossime release ...
      • Anonimo scrive:
        Re: Aiuto!
        lo uso dal rilascio crash mai avuti, al massimo qualche problema di visualizazzione qua e la ma roba di poco conto.
    • Anonimo scrive:
      Ma aiuto che?
      - Scritto da: Anonimo
      ...nel senso che se la stabilità è pari
      a QuickTime 6 per PC non va per niente bene
      (uso QT per lavoro su vari sistemi operativi
      e la percentuale di crash è MOLTO ALTA).Oddio. Un altro troll...
  • Anonimo scrive:
    ciao microsoft
    Apple si prepara a lasciare Microsoft o a essere lasciata, dipende dai punti di vista, con safari, mail, ichat, e rubrica puo` gia` da ora fare a meno di outlook e explorer, il problema rimane office, ma i segnali di allontanamento da parte di microsoft sono gia` visibili, Apple si deve dare una mossa.
    • Anonimo scrive:
      Re: ciao microsoft
      Chi l'ha detto che gli utenti Apple hanno ancora bisogno di Microsoft per la suite da ufficio ?Openoffice per Mac mi sembra sia molto buono....Ciao !
      • Anonimo scrive:
        Re: ciao microsoft
        Mai sentito parlare di Nisus Writer?
        • Anonimo scrive:
          Re: ciao microsoft
          - Scritto da: Anonimo
          Mai sentito parlare di Nisus Writer?E che e'? Scusate ma che se ne fanno diSafari gli utenti MAC quando hanno gia' mozilla?
          • Anonimo scrive:
            Re: ciao microsoft
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Mai sentito parlare di Nisus Writer?

            E che e'? Scusate ma che se ne fanno di
            Safari gli utenti MAC quando hanno gia'
            mozilla?Mozilla?Lodevole progetto, ma troppo pesante. Per sopravvivere dovrà essere radicalmente ristrutturato.La tendenza attuale nel campo dei browser è quella di creare un codice leggero, veloce e funzionale.Safari è sulla strada giusta.
          • TeX scrive:
            Re: ciao microsoft
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            Mai sentito parlare di Nisus Writer?



            E che e'? Scusate ma che se ne fanno di

            Safari gli utenti MAC quando hanno gia'

            mozilla?


            Mozilla?
            Lodevole progetto, ma troppo pesante. Per
            sopravvivere dovrà essere radicalmente
            ristrutturato.Beh.... prova Phoenix.... e in effetti sembra che Mozilla verrà ridisegnato sulla base appunto di Phoenix...http://www.mozilla.org/roadmap.html
          • Anonimo scrive:
            Re: ciao microsoft
            - Scritto da: Anonimo


            Mai sentito parlare di Nisus Writer?

            E che e'?Nisus Writer e' un potente wordprocessor multilingue per Mac. Anni addietro avevo bisogno di un wordprocessor ebraico per Windows, e trovai un programma che si chiamava (in effetti si chiama ancora) Dagesh; il programma e' commercializzato in Europa anche con il nome di Accent, e' BiDi e scrive in ebraico, arabo, cirillico, e caratteri latini. In negozio vidi anche la scatola di Nisus Writer, suo equivalente per Mac, delle cui prestazioni non ho pero' esperienza diretta.
Chiudi i commenti