Il video si agita sulla carta elettronica

Un nuovo tipo di e-paper consentirà di visualizzare non soltanto immagini statiche, ma anche filmati a colori. Un'evoluzione che potrebbe dare nuovo smalto anche gli e-book
Un nuovo tipo di e-paper consentirà di visualizzare non soltanto immagini statiche, ma anche filmati a colori. Un'evoluzione che potrebbe dare nuovo smalto anche gli e-book


Eindhoven – La carta elettronica, o e-paper, è la novità più attesa nel mondo delle nuove tecnologie, una promessa che trasformerà in realtà il monitor avvolgibile. Le prime applicazioni pratiche della tecnologia e-paper saranno tuttavia molti limitate e consisteranno per lo più in display flessibili capaci di visualizzare prevalentemente del testo i immagini statiche a bassa risoluzione. Ma la ricerca sta facendo notevoli progressi.

Dopo i prototipi di carta elettronica a colori annunciati da E Ink , alcuni ricercatori Philips hanno ora descritto, sull’autorevole rivista scientifica Nature, una nuova tecnologia in grado di visualizzare sull’e-paper anche il video a colori . Ciò è stato reso possibile grazie all’adozione di punti in grado di cambiare colore in tempi sufficientemente brevi, nell’ordine dei centesimi di secondo.

Gli scienziati tuttavia ammettono che i primi prodotti basati su questa nuova tecnologia arriveranno sul mercato non prima di tre o quattro anni, il tempo necessario per mettere a punto un sistema per il controllo di ogni singolo punto.

Già oggi è comunque possibile prevedere un uso assai più ampio della carta elettronica rispetto a quello preventivato fino ad oggi. La capacità di riprodurre filmati e altri contenuti in movimento potrebbe rendere i display flessibili persino un eventuale sostituto dei monitor LCD in alcuni segmenti del mercato. Insomma, sembra proprio che i “poster digitali” non solo diverranno una realtà, ma, rispetto a quelli di carta, potranno ad esempio mostrare l’animazione di una cascata o dei contenuti live.

I ricercatori hanno spiegato che la superficie dell’e-paper è quattro volte più luminosa di quella di un monitor TFT LCD, anche se al momento la risoluzione raggiungibile è assai inferiore.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

29 09 2003
Link copiato negli appunti