In arrivo tre nuovi Siemens 75

L'azienda si dimostra piuttosto prolifica in questo periodo e presenta altri tre modelli della sua celebre famiglia seventyfive


Roma – Siemens ha presentato tre nuovi “75”. Il primo è lo slide-phone SG75, un terminale 3G UMTS che misura 98 x 49,5 x 23 mm e pesa 123 grammi. Dotato di display TFD (170×220 pixel) a 260mila colori, l’SG75 offre, oltre ad una fotocamera posteriore da 1.3 megapixel, anche la fotocamera anteriore per le videochiamate. Completano la dotazione la memoria di 70 MB espandibile con schede RSMMC, la connettività Bluetooth, il player MP3, il supporto JAVA e il client e-mail. L’autonomia dichiarata dal produttore per la batteria da 920mAh è di 370 ore in standby e 200 minuti di conversazione.

Il secondo è l’SXG75, già visto al Cebit di Hannover in marzo. Nelle sue misure (111,5x53x20 mm, pesa 134 grammi) trova posto un ricevitore GPS (con opzione di A-GPS), grazie al quale si dimostra un completo navigatore, visibile dal dislpay TFT a 262mila colori da 2,2 pollici (240×320 pixel). Naturalmente ci sono altri accessori molto interessanti: anche qui troviamo due fotocamere (la prima da 2 megapixel; la seconda, CIF, è per le videochiamate). Inoltre, il lettore MP3, la radio FM (con RDS), un organizer sincronizzabile via Bluetooth, client e-mail, Instant Messaging, l’accesso internet veloce via browser XHTML e il Push and Talk La memoria a disposizione arriva fino a 64 MB, anche qui integrabile con multimedia card reduced-sized. SXG75, disponibile dal mese di ottobre nella tonalità Metallic White, pesa 134 grammi.

Il più “inedito” dei tre è il modello SFG75, un terminale dual-band GPRS/UMTS con design “a conchiglia”. Dotato di antenna integrata, ha due display: quello esterno è CSTN a 65mila colori (96×96 pixel); quello interno è TFT a 262mila colori (176×220 pixel). Misura 89,9 x 45,1 x 23,95 mm. e pesa è di 110 grammi.
Le altre caratteristiche non lasciano a desiderare: fotocamera da 1,3 megapixel con zoom digitale 10x e flash integrato, connettività Bluetooth e IrDA, suonerie polifoniche a 64 toni, supporto Java, messaggistica SMS/MMS ed e-mail, lettore MP3. Provvisto di una memoria interna di 32 MB, è espandibile con schede miniSD.

I tre cellulari dovrebbero arrivare molto presto, tra ottobre e novembre. Senz’altro, prima di Natale…

DB

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Decisamente meglio (dopoo averlo provato
    Le criticihe e le recesioni non sono state molto favorevoli. La frase comune era "tutto qui?". Ieri invece lo ho provato e mi è piaciuto. E ha tutto quello che potrei desiderare per un telefono che si fonde con un iPod. Posso ascoltare la musica (per ora 100 canzoni ma il limite è della scheda da 512) sia in cuffia che con gli altoparlanti. Se ricevo una chiamata la musica viene automatIcamente interrotta. E poi può riprendere. Fino a ieri, spesso, non ascoltavo l'iPod per non perdere una telefonata. Ora questo problema non c'è più.Utile poi, finalmente, la possibilità di poter ascoltare anche in aereo la musica disabilitando le funzioni telefono.L'unica cosa che non mi fa impazzire (vengo dai Nokia) è il software di gestione del telefono. Ma per il resto questo ROKR fa quello che mi aspetto da questo tipo di telefoni. E si sente proprio bene.
Chiudi i commenti