In Polonia la prima scuola per Linux

Sarà la prima scuola superiore pubblica al Mondo dedicata a Linux e la prima a rilasciare un certificato statale di "amministratore Linux". Che sia il primo passo di una colonizzazione tecnologica all'insegna dell'open source?


Szczytno (Polonia) – L’impronunciabile “Jedrzej Sniadecki” sarà la prima scuola superiore pubblica a proporre un piano di studi incentrato su Linux e finalizzato al conseguimento del titolo di “Certificated Linux Administrator” (CLA). Un titolo e un corso che sono destinati a fare rumore.

Il nuovo orientamento di questa antica scuola, situata all’interno di uno dei centri accademici più rinomati dell’estEuropa, è frutto di un accordo fra il preside dell’istituto e la polacca 7Bulls.com , azienda orientata all’open source e pronta a fornire il training necessario alla formazione e all’aggiornamento degli insegnanti.

La scuola, oltre a due attrezzatissimi laboratori connessi ad Internet, offre tutto il necessario per accogliere studenti provenienti dalle varie regioni confinanti, fra cui un hotel ed un self-service.

Considerando il crescere costante della popolarità di Linux e l’importanza acquisita da questo OS in molti settori pubblici e privati, l’iniziativa polacca potrebbe forse essere presa ad esempio da altre scuole europee, fra cui, perché no, anche l’Italia.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti