In tre anni il VCR rimpiazzato dal DVD

Lo sostiene uno studio di Cahners In-Stat Group che prende in esame le vendite nel mondo di lettori DVD e l'andamento del mercato mondiale dei video-registratori. Il nastro sembra proprio destinato al macero
Lo sostiene uno studio di Cahners In-Stat Group che prende in esame le vendite nel mondo di lettori DVD e l'andamento del mercato mondiale dei video-registratori. Il nastro sembra proprio destinato al macero

Roma – Servono ancora tre anni al DVD per superare in tutto il Mondo le vendite e la diffusione delle vecchie videocassette: lo sostiene uno studio di Cahners In-Stat Group secondo cui il 2004 sarà l’anno del sorpasso.

Stando agli esperti dell’osservatorio di mercato, la crescita del DVD sarà graduale ma fortemente progressiva. Nel 2001 verranno venduti nel mondo 28 milioni di player DVD rispetto ai 18 milioni registrati nel 2000 e ai 9 milioni dell’anno precedente. Nel 2004 questo numero, assicurano i ricercatori, sarà salito a quota 60 milioni di “pezzi”, superando dunque di una volta e mezza le vendite di videoregistratori che da tempo si attestano attorno ai 40 milioni l’anno in tutto il Mondo.

A trainare il mercato saranno le nuove funzionalità come i DVD-Audio e nuovi prodotti che incorporano le tecnologie DVD, come i TV/DVD e i DVD “mini system”. Entro due anni, inoltre, sarà velocissimo lo sviluppo delle altre tecnologie DVD, come i registratori DVD-RW e DVD+RW sia in Europa che negli Stati Uniti.

Da segnalare, infine, che secondo la società di ricerca nel 2004 il mercato europeo dei DVD avrà colmato in buona parte il gap con quello americano, arrivando ad un valore complessivo pari all’80 per cento di quest’ultimo.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

04 02 2001
Link copiato negli appunti