In tribunale Rambus piega anche Hynix

Vince in tribunale contro il colosso coreano delle memorie, ottenendo un lauto risarcimento danni. Il brevetto sulle SDRAM rivendicato da Rambus si sta rivelando inattaccabile

San Jose (USA) – La scorsa settimana Rambus ha vinto una lunga causa contro la rivale Hynix Semiconductor, ottenendo da quest’ultima un risarcimento danni di 307 milioni di dollari. Il tribunale ha riconosciuto Hynix colpevole di aver violato un brevetto sui chip di memoria SDRAM rivendicato da Rambus.

Con questa nuova vittoria legale il valore delle azioni di Rambus si è letteralmente impennato, passando in un solo giorno da 5,90 a 44,50 dollari.

La conclusione della causa con Hynix è solo un episodio della lunga e complessa vicenda che, ormai dai sei anni, ha visto Rambus trascinare in tribunale alcuni fra i maggiori produttori di SDRAM e uscire con successo da una causa antitrust voluta dalla Federal Trade Commission (FTC) americana.

Tutto ebbe inizio nel 2000, quando Rambus annunciò di possedere il brevetto della synchronous memory interface , l’interfaccia utilizzata nelle memorie SDRAM e DDR SDRAM, e di pretendere il riconoscimento dei relativi diritti da parte di tutti i produttori di memorie che utilizzano tale tecnologia. Da quel momento Rambus ha sguinzagliato i propri avvocati e ha iniziato a cercare accordi con numerose imprese del settore affinché queste le pagassero le dovute royalty.

Buona parte dell’industria delle memorie SDRAM, le stesse riunite nel JEDEC, ha duramente contestato la validità del reclamo di Rambus, tanto che negli ultimi anni quest’ultima è stata impegnata in diverse cause legali per violazione di brevetto con diversi colossi del settore: cause che, nel caso di Samsung e Micron, sono tuttora in corso. Altre aziende, come Infineon, hanno invece preferito accordarsi con Rambus e versarle le royalty richieste.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: Linspire gratis? Freespire!
    Ecco l'ennesima, inutile, sfigata distribuzione Linux.
  • francescor82 scrive:
    Non più root?
    Che sia la volta buona che abbandonino questa brutta pratica?
    • Anonimo scrive:
      Re: Non più root?
      - Scritto da francescor82
      Che sia la volta buona che abbandonino questa brutta pratica?perchè brutta pratica?a parer mio avere l'utente root (admin) che sia realmente admin e non come in win dove pure l'utente normale alle volte può creare disastri come se fosse admin è buona cosa
      • Anonimo scrive:
        Re: Non più root?

        e non come in win dove pure l'utente normale alle
        volte può creare disastri come se fosse admin è
        buona cosaTe non hai mai usato Windows. O se l'hai fatto, l'hai configurato con i piedi.
        • Anonimo scrive:
          Re: Non più root?
          - Scritto da

          e non come in win dove pure l'utente normale alle
          volte può creare disastri come se fosse admin è
          buona cosa

          Te non hai mai usato Windows. O se l'hai fatto, l'hai configurato con i piedi.purtroppo, per me, windows l'ho usato ed uso tutt'oranon l'ho mai configurato con i pieditant'è che guarda caso, i virus, anche se navighi con utente limitato, te li becchi fin nei più oscuri meandri del file system....con linux, no, ammeno che tu non sia root! ovvero admin della macchina...chi non ha mai usato win e non sa di cosa parla, quello sei tu, non io....
          • Anonimo scrive:
            Re: Non più root?

            tant'è che guarda caso, i virus, anche se
            navighi con utente limitato, te li becchi fin nei
            più oscuri meandri del file system....Se becchi i virus con windows, significa che usiIE, quindi sei un lamerone della peggio specie.
            chi non ha mai usato win e non sa di cosa parla,
            quello sei tu, non io....Zitto lamerone. Vergognati di riuscire nel 2006 abeccare ancora i virus con Windows.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non più root?
            - Scritto da

            tant'è che guarda caso, i virus, anche se
            navighi con utente limitato, te li becchi fin nei
            più oscuri meandri del file system....

            Se becchi i virus con windows, significa che usi
            IE, quindi sei un lamerone della peggio specie.


            chi non ha mai usato win e non sa di cosa parla,
            quello sei tu, non io....

            Zitto lamerone. Vergognati di riuscire nel 2006 a
            beccare ancora i virus con Windows.se manco sai cosa significa lamer!non aggiungo altro ti sei già fatto riconoscere da solo
      • Anonimo scrive:
        Re: Non più root?
        Lasciare che l'utente di default abbia i privilegi di root può fare solo danni, quale che sia il sistema operativo e quale che sia il livello di preparazione dell'utente.Non voglio dire che creando un utente con pochi privilegi si risolvono i problemi, naturalmente. Però è un primo passo. Un secondo passo è l'educazione dell'utente.A proposito di Windows, sembra che in Vista l'utente di default avrà privilegi limitati. Quindi non può essere troppo male, no?
  • Trollone scrive:
    Lincess gratis
    Linspire è la distribuzione linux piu sfigata del globo
Chiudi i commenti