InDue Wind, la nuova opzione Infostrada

La fusione tra Wind e Infostrada ha dato i primi frutti: parte l'opzione per telefonare con Infostrada verso cellulari Wind, sfruttando una tariffa ridotta


Milano – L’opzione InDue Wind permette a tutti gli utenti di Infostrada di chiamare fino a due cellulari Wind a 94.8 lire al minuto IVA inclusa, con tariffazione al secondo (previsti 240 lire, IVA inclusa, di scatto alla risposta).

InDue Wind è una variante dell’opzione InDue di Infostrada, attiva da tempo, che permette di usufruire di tariffe ridotte per le chiamate dirette verso un numero di rete fissa prescelto dall’utente (a 114 lire al minuto dalle 8.00 alle 22.00 e a 60 lire al minuto dalle 22.00 alle 8.00, IVA inclusa).

L’attivazione dell’opzione InDue Wind è gratuita, a patto di acquistare una WindAttiva da 50mila lire sul portale ecommerce di Wind entro il 31 ottobre 2001. Inoltre, chi effettua una ricarica da 100mila lire sulla scheda entro la stessa data, riceverà 25mila lire di credito telefonico in omaggio.

InDue Wind è una vera e propria offerta incrociata, ideata da Wind e Infostrada: una delle prime conseguenze della fusione tra questi due operatori, che adesso agiranno all’unisono sul mercato della telefonia fissa, mobile e della connettività.

Wind e Infostrada insieme hanno anche appena lanciato una nuova massiccia campagna pubblicitaria per promuovere l’offerta Libero ADSL.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    questioni di asimmetria mentale
    poverini; si sono verificate delle asimmetrie informative.Se vi piglio le asimmetrie ve le faccio al vostro sedere.simmetrico
  • Anonimo scrive:
    Vuoti comunicativi ?? vuoti sono solo i nostri ...
    portafogli perchè i soldi non li mollano più,gli oggetti acquistabili solo col credito maturato non ci sono più da mesi e gli altri hanno prezzi talmente alti che anche con lo sconto (se così si può chiamare!!) sono più cari che nei negozi normali.Aspetto di essere smentito PAYLAND o forse dovrei dire FREGATURLAND !!!
  • Anonimo scrive:
    senza giri di parole?????????????
    ha ha ha ha.sono uno di quelli che, prima ha maturato un credito in cash e poi se l'e visto trasformare in una maglietta, previo conguaglio, altro che sinergie e cazzate varie..
  • Anonimo scrive:
    Traduzione.

    Praticamente i loro dati e quelli del loro partner non combaciavano (asimmetrie informative), quindi hanno perso un po' di tempo a litigare e a mandarsi reciprocamente a cagare (vuoti comunicativi) e intanto non pagavano l'utente (slittamento temporale) perchè non sapevano quanto dovevano dargli.
    • Anonimo scrive:
      Re: Traduzione.
      non è andata nemmeno così, hanno messo una scusa come un altra. Quando gli scrivevo non mi rispondevano certo questo, poi hanno smesso di rispondermi. Fino a che non è comparsa la protesta su PI ed allora è scattata immediata la leccatona.Ciao
  • Anonimo scrive:
    Bello il testo
    Di chi è, Franco Battiato?
  • Anonimo scrive:
    Sentite la mia di storia ...
    Mi sono inscritto a Payland poco dopo che essa ha iniziato la sua "truffa" con i banner, ho raggiunto i MIEI 75 euro prima del novembre 2000, prima che cambiassero il modo di pagamento e quindi rientravo nel pagamento contanti, cosa che da loro mi è stata anche notificata.Dopo 2 mesi che non avevo loro notizie ho scritto dicendo cosa stesse succedendo, mi hanno detto che avevano dei problemi e dovevo pazientare ancora un pò, dopo circa 5/6 mesi riscrivo e sempre la stessa storia ... in tutto ho scritto 6/7 e-mail e loro mi hanno risposto sempre che provvederanno, provvederanno ... e io vi dico:"provvedete un pezzo di cazzo, quando me li date i soldi , o forse aspettate l'euro per pagarmi in contanti ( ahuauhauha )? Siete dei truffatori, pezzenti che dovreste essere incriminati, e poi fate tutte quelle seghe sul copyraight .. ma da quando si paga i diritti per truffare ? ... ahhh scusate magari gli ci scappa anche una denuncia verso di me , allora rettifico : " SIETE STATI DEI TRUFFATORI, DEI BUGIARDI, RIDICOLI E BUFFONI VERSO DI ME"Ciao a tutti gli altriRoberto
  • Anonimo scrive:
    Ragazzi, un po' di contegno...
    Non lasciatevi prendere da impulsi autogeneranti che intercorrono tra due sinapsi. Il fatto è che è inutile negarlo: la contrazione biomolecolare dello spazio-tempo ha causato questo grande dislivello cognitivo ed informativo tra i server. Non è colpa di nessuno, il fatto è insito nella struttura polimorfica e cristallina degli elementi al silicio che, come è noto, abbondano negli elaboratori elettronici. Questo ha portato, oltretutto, ad una mancata temporizzazione in realtime degli eventi, causando uno stato di ram-failure che ha trasmesso informazioni non combacianti tra loro, ovvero uno slittamento del rapporto prestazione/consegna. In altre parole: attaccatevi al tram. ;-D
    • Anonimo scrive:
      Re: Ragazzi, un po' di contegno...
      Senza dimenticare che debitamente all'incorso odierno, e' possibile inserire pleonastiche istanze corroborate da megalomanie ingiuntive e viscerotoniche.
  • Anonimo scrive:
    hahaha ma come parla? aria frittaaaaa

    Purtroppo si sono verificate delle asimmetrie
    informative tra noi ed il nostro partner che
    hanno generato dei vuoti comunicativi e hanno
    provocato lo slittamento temporale della
    monetizzazione del credito del nostro utente.????poteva anche dire questo: :)putroppo sono incorso in alcune disfunzioni organolettiche che portano ad asimmetrie cognitive e generano dei vuoti sinaptici tra me ed i miei neuroni. naturalmente questo porta lo slittamento del lobo temporale ed alla conseguente morte del soggetto.gh!
    • Anonimo scrive:
      Re: hahaha ma come parla? aria frittaaaaa
      "Cara, e' pronto il prazo?""Mi spiace, non ho potuto fare la spesa... sai... purtroppo si sono verificate delle asimmetrie informative tra noi ed supermercato...""Mavvaff."
    • Anonimo scrive:
      Re: hahaha ma come parla? aria frittaaaaa
      - Scritto da: nonsense

      Purtroppo si sono verificate delle

      asimmetrie informative tra noi ed il nostro

      partner che hanno generato dei vuoti

      comunicativi e hanno provocato lo

      slittamento temporale della monetizzazione

      del credito del nostro utente.
      ????

      poteva anche dire questo: :)

      putroppo sono incorso in alcune disfunzioni
      organolettiche che portano ad asimmetrie
      cognitive e generano dei vuoti sinaptici tra
      me ed i miei neuroni. naturalmente questo
      porta lo slittamento del lobo temporale ed
      alla conseguente morte del soggetto.In realtà voleva dire qualcosa tipo:"chi ci ha commissionato la pubblicità non ci ha ancora pagato, e i pochi soldi che stiamo prendendo sono pochi per pagare tutti voi che siete in troppi... bastano a malapena per i nostri stipendi. Abbiamo fatto male i nostri conti e adesso speriamo che non protestiate in troppi..."
      • Anonimo scrive:
        Re: hahaha ma come parla? aria frittaaaaa
        Io ho lavorato in una società cliente di Payalnd ( non sfottete, please) e vi assicuro che abbiamo pagato il dovutoMarco
        • Anonimo scrive:
          Re: hahaha ma come parla? aria frittaaaaa
          - Scritto da: Marco
          Io ho lavorato in una società cliente di
          Payalnd ( non sfottete, please) e vi
          assicuro che abbiamo pagato il dovutoCerto... intendevo dire che in questo settore è "normale" avere pagamenti molto dilazionati (90gg fine mese, per esempio), ed è altrettanto "normale" che su questi tempi ci siano "anche" ritardi.Se aggiungiamo in fatto che iniziative di questo genere attirano una gran massa di utenti, è facile capire che una società come Payland si trovi in questa situazione
  • Anonimo scrive:
    Sarebbe stato meglio....
    .. se avessero scritto "è vero, il cliente ha ragione e noi torto, abbiamo sbagliato". Payland, mi fai proprio pena.
  • Anonimo scrive:
    Questo è parlare chiaro!!!
    Un perfetto politichese, ha detto tanto senza dire nulla. Hanno ancora una volta dimostrato di essere dei pagliacci.
  • Anonimo scrive:
    Senza ritegno
    Io ho maturato il mio credito (75 euro) a dicembre 2000, è da gennaio che mi dicono "Ci scusiamo per il ritardo, provvederemo quanto prima al pagamento", ora siamo a metà settembre...Ovviamente delle 150mila lire me ne frego, ormai è una questione di principio.ciaoAgostino
  • Anonimo scrive:
    Payland.... volete prenderci per i fondelli?
    ma cosa state dicendo!!vuoti comunicativi....ma siamo pazzi.La realtà è che avete fatto i furbi,prima avete attirato tutti dicendo "a 75 Euro vi paghiamo moneta sonante", poi, quando avete visto che i soldi che potevate risparmiare erano tanti, vi siete inventati che quei crediti potevano essere spesi solo in determinati modi.Molti, come il sottoscritto, si sono semplicemente stufati del tutto e vi hanno regalato 30, 40, 50 Euro di pubblicità GRATIS ciascuno.Questa è una truffa bella e buona.Vorrei che lo staff di punto informatico scrivesse un altro articolo chiarendo questo punto.Ripeto quanto già detto: spero che i vostri illeciti guadagni ve li spendiate in medicine.Turlupinatori! Vergogna!
  • Anonimo scrive:
    Ma questa dove ha imparato a scrivere???
    Hai forse frequentato un corso per la complicazione coatta di una frase semplice? Non era piu' semplice scrivere che una serie di contrattempi hanno impedito il pagamento della somma dovuta?Mi da tanto l'idea di una persona che, non avendo assolutamente niente da dire, si riempie la bocca di paroloni tentando di darsi un'importanza che, in realta', non ha.....Maperfavore....
  • Anonimo scrive:
    Buffoni
    Cara alessandra ti dovrebbero impalare, sone le "aziende" come quella che " gestisci" tu a buttare a mare tutto quello che si è fatto per l'e-commerce, buffoni e inbroglioni.
    • Anonimo scrive:
      Re: Buffoni
      - Scritto da: ex utente
      Cara alessandra ti dovrebbero impalare, sone
      le "aziende" come quella che " gestisci" tu
      a buttare a mare tutto quello che si è fatto
      per l'e-commerce, buffoni e inbroglioni.Purtroppo al 90% la colpa non è sua...(vedi anche mio messaggio appena precedente)Boh
  • Anonimo scrive:
    ma fammi il piacere di andare a...
    Payland, Netfraternity e compagnia bella... andate tutti ca****, siete una massa di truffatori!
  • Anonimo scrive:
    Beh dai ragazzi, in fin dei conti.....
    ...hanno ammesso lo sbaglio no?qualcosa dovevano pur scrivere, e a parte quella frase del menga li, sono in fin dei conti stati seri, se non altro ad ammettere l'errore senza trovare tante scuse o senza arrampicarsi "troppo" sugli specchi.Al piu' gli servirebbe qualche lezione di italiano
    • Anonimo scrive:
      Re: Beh dai ragazzi, in fin dei conti.....
      Sei troppo buono, ma non esiste questo modo di fare che trovo assolutamente scorretto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Beh dai ragazzi, in fin dei conti.....
      - Scritto da: Alberto B
      ...hanno ammesso lo sbaglio no?Secondo me hanno solo "tappato" una situazione per loro imbarazzante. SVerosimilmente ci potrebbero essere moltissime altre persone nella stessa situazione, però si cerca di mettere a tacere solo chi rompe le scatole (per esempio protestando pubblicamente come in questo caso).
      qualcosa dovevano pur scrivere, e a parte
      quella frase del menga li, sono in fin dei
      conti stati seri, se non altro ad ammettere
      l'errore senza trovare tante scuse o senza
      arrampicarsi "troppo" sugli specchi.
      Al piu' gli servirebbe qualche lezione di
      italiano???Ammettere l'errore?Senza scuse?E senza nessun arrampicamento?Se la pensi così ti farai abbindolare facilmente... :(Stanno dicendo qualcosa tipo: "non è colpa nostra ma si è trattato di uno slittamento della supercazzola causato dal prematuramento a destra di come se fosse antani"Boh
      • Anonimo scrive:
        Re: Beh dai ragazzi, in fin dei conti.....

        Stanno dicendo qualcosa tipo: "non è colpa
        nostra ma si è trattato di uno slittamento
        della supercazzola causato dal
        prematuramento a destra di come se fosse
        antani"LOL!!! :)
  • Anonimo scrive:
    E' una barzelletta ?
    ci sta prendendo in giro tutti!
  • Anonimo scrive:
    Geniale!
    ... non è da tutti riempire una pagina con un articolo che non dice nulla! Certo ci vuole un preparazione non indiferente.A questo punto divento curioso: ma dove ha studiato? Forse al cepu?Più seriamente: ... no, non merita niente di serio una risposta del genere.Sarebbe stato molto meglio se quelli di payland avessero ignorato la lettera invece di rendersi ridicoli rispondendo...Per chi ha scritto la lettera:Salutami alex del Piero e Valentino Rossi quando tornerai a scuola.bye
    • Anonimo scrive:
      Re: Geniale!
      Concordo! Infatti ke sono ridicoli oramai lo sa qualunque italiano ke naviga il web e nn c'era il bisogno di insistere in questa loro dote.... forse vogliono solo rafforzarla! IDIOTI.- Scritto da: Anybody
      Sarebbe stato molto meglio se quelli di
      payland avessero ignorato la lettera invece
      di rendersi ridicoli rispondendo...
  • Anonimo scrive:
    senza inutili giri di parole ?
    senza inutili giri di parole ?? ma se ha fatto un giro di parole immenso ....
  • Anonimo scrive:
    Asimmetrie informative, vuoti comunicativi...
    Si commentano da soli.
    • Anonimo scrive:
      Supercazzola prematurata? (Was: Asimmetrie...)
      No comment...
    • Anonimo scrive:
      Re: Asimmetrie informative, vuoti comunicativi...
      - Scritto da: Luca
      Si commentano da soli.dimentichi uno splendido"slittamento temporale della monetizzazione del credito"(in italiano "ritardo nel pagamento")Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Asimmetrie informative, vuoti comunicativi...
        - Scritto da: Pisolo
        dimentichi uno splendido
        "slittamento temporale della monetizzazione
        del credito"
        (in italiano "ritardo nel pagamento")Era sottinteso dai puntini (il titolo sarebbe stato troppo lungo)!Ciao
Chiudi i commenti