Informatici tutti: uniamoci!

di Antonio Capani. L'ingiustizia che deriva dal DPR328 riguarda sia Informatici di Scienze, sia Informatici di Ingegneria, sia Esperti Informatici non laureati. Lavoriamo insieme per qualificare la professionalità dell'Informatico


Roma – Cari colleghi Informatici, cari lettori di Punto Informatico, vorrei sottolineare che l’ingiustizia che deriva dal DPR328 riguarda sia Informatici di Scienze, sia Informatici di Ingegneria, sia Esperti Informatici non laureati.

– Informatici di Scienze: nessun albo, quindi esclusione dalla possibilità di firmare certi progetti. Un laureato in Informatica non può esercitare fino in fondo la professione di informatico: è un evidente paradosso!

– Informatici di Ingegneria: l’appiattimento portato dal DPR328 sminuisce la figura dell’Ingegnere Informatico, rendendo non privilegiata la sua specializzazione nel contesto informatico rispetto a ingegneri civili, meccanici, ecc.

– Esperti Informatici non laureati: la lunga esperienza maturata nell’ambito informatico può portare persone non laureate a una capacità di progettazione superiore ad alcuni neo laureati. Per i non laureati si pone il problema pratico di certificare la propria preparazione, ma un Esame di Stato ben organizzato, o un equivalente sistema di certificazione a livello istituzionale, potrebbe servire a questo scopo.

Permettetemi quest’altra riflessione. Un tempo se cercavi di spiegare a qualcuno che facevi l’informatico, ricevevi risposte del tipo: “bah, di queste cose non capisco niente, devi essere proprio un genio”. Sono passati pochi anni e oggi ti senti dire: “ah, anche mio figlio di 10 anni è un informatico, è bravissimo con i giochini e ha pure imparato internet”.

È normale che la nostra professione sia poco conosciuta: è una professione nuova.

Il corso di laurea in Scienze dell’Informazione è nato solo nel 1969 e quello di Ingegneria Informatica addirittura nel 1992.

Dobbiamo comunicare cosa facciamo (forse dobbiamo capirlo noi stessi fino in fondo:)

Dobbiamo comunicarlo in modo preciso al Governo; in modo semplice, chiaro, sintetico a tutte le persone.
Dobbiamo tutelare la figura del professionista informatico. Poco importa in quale modo tale professionalità sia maturata. Lavoriamo insieme in questa direzione. Una contrapposizione tra i diversi professionisti informatici potrebbe essere controproducente.

Alcuni si chiedono cosa scrivere nella voce “professione” della carta di identità. Personalmente ritengo che tutte e tre le categorie che ho citato prima abbiano equivalente diritto di scrivere: “informatico”!

Informatici tutti: uniamoci!

Antonio Capani
Un informatico che non ha perso l’ottimismo:)

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Aldo Stanzo scrive:
    link per facebook
    Salve vorrei sapere se posso linkare il vostro articolo nel mio gruppo http://www.facebook.com/group.php?gid=120280371691&ref=mfla mail è scritta nel gruppo ma in caso per risposta aldo.stanzo@gmail.com
  • Anonimo scrive:
    stopsms.net e l'abuse di he.net
    L'abuse di he.net ( abuse@he.net ) consiglia di disiscriversi... cazzo... perche` dovrei disiscrivermi per qualcosa a cui non mi sono mai registrato?Vi allego l'email che ho ricevuto:====Hello,Below is a response from support@stopsms.net. They are able to removeyou from being sent any additiona phone messages. If you mail them yourmobile phone number this can be done. Details are included below.Please let me know if you have any questions or concerns.Thank you.+-----------------------------------------+ | Hurricane Electric Abuse Department || abuse@he.net http://he.net/webtos.html | +-----------------------------------------+---------- Forwarded message ----------Date: Wed, 12 Jun 2002 15:03:15 +0200To: Hurricane Electric Abuse Dept. Subject: AW: Prolonged SMS Spam promoting www.stopsms.net (64.71.138.154) (fwd)Ladies and Gentleman, thank you for your E-Mail! You got without being askedan SMS of one of our customers. We are so sorry, if you were troubledthereby.If you want to remove your mobile phone number from the mailing list, pleasesend an Email with your mobile phone number to

    support@stopsms.net
    www.stopsms.net
    • Anonimo scrive:
      Re: stopsms.net e l'abuse di he.net
      Semplicemente se ti "desottoscrivi" gli dai la conferma che il numero di cellulare è valido, quindi passi in lista privilegiata e più costosa, altamente vendibile ad ogni tipo di spammer.
  • Anonimo scrive:
    Ricorso al Garante Privacy
    I numeri di cellulare sono dati personali "non soggetti a regime giuridico di piena conoscibilità da parte di chiunque", come detto da Rodotà... segue che?MaxKava docet.ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Ricorso al Garante Privacy
      Penso che la corrispondenza tra numero e dati anagrafici siano "dati sensibili", non il semplice numero senza sapere a chi corrisponde.La fregatura è data dai numeri di telefono progressivi, non importa chi trovi, ma qualcuno trovi.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ricorso al Garante Privacy
        Non necessariamente, se così fosse io potrei prendere la tua email su un newsgroup dove non firmi e spammarti senza problemi perchè tanto non conosco il tuo nome e cognome... invece questo non e' possibile. Con il numero di telefono cellulare (non fisso, il fisso e' sugli elenchi pubblici) vale la stessa cosa.Se così fosse, con un semplice ricorso al garante per il quale non ti servono avvocati, puoi farti valere.Inoltre per l'altro decreo legge (mi pare 185/99 o /98) l'uso di mezzi automatici di comunicazione è vietato; usare numeri progressivi non è analogo ad usare un combinatore telefonico?Io non sono un avvocato, ma credo che le leggi per difendersi ci siano; il problema è che per metterle in pratica serve uno sforzo (di impegno e di soldi) non indifferente, il tutto per un sms o 10 sms? Il più di noi ha problemi ben più importanti da risolvere... ed il problema spam passa in cavalleria. Inoltre non basta un avvocato, ma ne serve uno bravo in grado di battere nuove strade, perchè il semplice scribacchino non saprebbe cavarsela in questi problemi di natura completamente nuova e con la legislazione ancora da perfezionare.... insomma, problemi che un pinco pallino come me vede insormontabili.ciao
  • Anonimo scrive:
    Omnitel lo fa...
    o almeno... mi hanno detto di averlo fatto :-)Oggi mi e` arrivato un messaggio da gsmbox.it (numero 4333232 o simile) con pubblicita`. Ho chiamato il 190 (omnitel) e loro mi hanno detto che probabilmente era un sevizio che avevo richiesto a gsmbox (e la cosa non e` vera). Morale, dopo avergli spiegato che io non ho richiesto nulla, gli ho chiesto se era possibile non ricevere piu` alcun numero dal 4333232. Mi ha chiesto i miei dati, fatto ridire il numero di telefono e mi ha detto che *non dovrebbero* piu` arrivare messaggi da tale numero (che e` lo stesso a cui dovevo scrivere "per avere il logo col mio nome" alla modica cifra di 1 euro). Il "non dovrebbero" mi ha lasciato perplesso (forse l'operatore non era molto pratico del sistema), ma cmq la blacklist la possono fare:-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Omnitel lo fa...
      Un meccanismo del genere è però più una concessione che un servizio....E poi il condizionale implica che Omnitel "farebbe" un servizio di lista nera.
    • Anonimo scrive:
      GMSBOX?
      Anche a me è arrivato un SMS da GSMBOX e sono sicuro di non aver mai fornito loro il mio numero di cellulare...Boh... che sia un caso?
      • Anonimo scrive:
        Re: GMSBOX?
        Tu personalmente no, ma se qualche tuo amico ti ha inviato un sms tramite gsmbox.... :'(- Scritto da: dada
        sono sicuro di non aver mai fornito loro il
        mio numero di cellulare...
        • Anonimo scrive:
          Re: GMSBOX?
          E ti sembra un buon motivi perché loro si sentano autorizzati a mandarmi SMS di SPAM?- Scritto da: Erpanca
          Tu personalmente no, ma se qualche tuo amico
          ti ha inviato un sms tramite gsmbox.... :'(

          - Scritto da: dada

          sono sicuro di non aver mai fornito loro
          il

          mio numero di cellulare...
  • Anonimo scrive:
    CVD
    come volevasi dimostrare...:)quest'idea e' gia' sotto licenza GPLhttp://punto-informatico.it/pol.asp?mid=204571&fid=40499
    • Anonimo scrive:
      Re: CVD
      - Scritto da: munehiro
      come volevasi dimostrare...:)

      quest'idea e' gia' sotto licenza GPL

      http://punto-informatico.it/pol.asp?mid=20457Suggerimento: io la blacklist la farei anche per le telefonate. Aggiungiamo anche questo sotto licenza GPL? :)Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: CVD
      :-DIn effetti la mia più che una idea è la segnalazione di una pura e semplice esigenza.Il mail a PI l'ho però inviato venerdì 7 per cui ti ho preceduto ;-)- Scritto da: munehiro
      come volevasi dimostrare...:)

      quest'idea e' gia' sotto licenza GPL

      http://punto-informatico.it/pol.asp?mid=20457
      • Anonimo scrive:
        Re: CVD
        - Scritto da: Erpanca
        :-D
        In effetti la mia più che una idea è la
        segnalazione di una pura e semplice
        esigenza.
        Il mail a PI l'ho però inviato venerdì 7 per
        cui ti ho preceduto ;-)argh!! :D
Chiudi i commenti